Impact Wrestling Report 23-05-2013

È il momento della verità: stanotte sapremo se AJ Styles entrerà negli Aces & 8s o meno, poiché la gang ha annunciato una cerimonia di reclutamento dedicata esclusivamente al Phenomenal One. ma sarà effettivamente così? AJ entrerà negli Assi? E cosa farà Hogan a proposito? Per quanto riguarda il discorso World Heavyweight Championship, stanotte il campione Bully Ray e lo sfidante Sting saranno faccia a faccia dopo l'incredibile decisione dello Stinger, che ha accettato una condizione che non gli permetterà di competere mai più per il World Title in caso di sconfitta a Slammiversary. Cosa passa per la testa di The Icon? Cosa accadrà stasera tra campione e sfidante? Anche la situazione degli altri titoli sarà piuttosto interessante stasera, poiché Velvet Sky difenderà il suo Knockouts Title dall'assalto di Mickie James, James Storm rivelerà il suo tag team partner nel World Tag Team Titles Fatal 4 Way match di Slammiversary e Suicide farà il suo atteso ritorno nella X-Division. Quali saranno le condizioni di Velvet dopo l'attacco subito da Gail Kim la settimana scorsa? Chi sarà il misterioso partner del Cowboy? In che condizioni sarà Suicide in vista di Slammiversary? Sono tutte domande legittime… e noi stanotte cercheremo di trovarvi una risposta qui, allo USF Sun Dome di Tampa, in Florida, per una nuova eccitante puntata di Impact Wrestling! Grazie per aver scelto ancora Tuttowrestling.com, alla tastiera per voi c'è Lorenzo “Hogan Never gave Abyss' Mobile Number to Joseph Park”, che farà del suo meglio per condurvi nelle vicende di Impact Wrestling a soli nove giorni da Slammiversary!

Lo show si apre con un pensiero della TNA per tutti i residenti nelle vicinanze di Moore, in Oklahoma, che sono stati soggetti alle devastanti conseguenze dei tornado di questa settimana. Appare il numero della Croce Rossa Americana, alla quale è possibile inviare 10$ tramite SMS.

Previously on Impact Wrestling: il ritorno sconvolgente di Abyss e ha ribaltato le carte in tavola nel feud contro gli Aces & 8s; Hulk Hogan vuole risposte ma solo Joseph Park appare; il match tra Park e D'Lo Brown terminato con la perdita del controllo di Park, che ha vinto il match; le stipulazioni del World Title match di Slammiversary che prevedono che Sting non possa mai più andare per il World Title in caso di sconfitta; la rivalità tra Kurt Angle ed AJ Styles nella quale si è intromesso Mr. Anderson, che ha annunciato un imminente reclutamento negli Assi da parte di AJ. Impact Wrestling starts right now!

Todd Keneley ci accoglie immediatamente nello USF Sun Dome per questa nuova puntata live di Impact Wrestling! Tanti gli argomenti in caldo, il Knockouts Title on the line, il ritorno di Suicide, il possibile reclutamento di AJ Styles negli Aces & 8s… sapremo presto cosa ne pensa Hulk Hogan, che entra in questo momento nell'arena! Il General Manager di Impact Wrestling viene accolto da un'ovazione e dai cori dei tifosi ed entra nel ring prendendo un microfono e dicendo che senza dubbio è bello essere a casa qui a Tampa. Hogan dice che sapeva sarebbe stato speciale perché l'altra notte all'Hogan Beach Shop (aperto proprio nelle vicinanze) aveva capito che ci sarebbe stata moltissima gente qui al Sun Dome. Hogan dice che era al suo negozio a caricarsi per lo show quando improvvisamente ha visto Shark Boy che nuotava nel mare davanti alla spiaggia e si è caricato insieme a lui (mi domando come si sia caricato Hogan a questo punto). Hogan dice che sapeva che al Sun Dome sarebbe stata una bolgia perché tutti i presenti qui lo fanno sentire a casa, questa è la sua casa e loro sono la sua famiglia. Tuttavia anche la TNA è la sua famiglia e uno dei membri, AJ Styles, a quanto pare ha preso la decisione di passare ad un altro fronte. Hogan dice che, testimone Jeremy Borash, AJ ha deciso di passare agli Aces & 8s ma lui non vi dà troppa importanza, è solo un granello di sabbia nella loro spiaggia. Hogan dice che la loro famiglia sta insieme e non si disintegra ed uno di quelli che sono stati con lui fin dall'inizio e non l'ha mai abbandonato è Sting e Hogan lo incita a venire fuori! E “Slay Me” non si fa attendere… HERE COMES THE ICON! Lo Stinger viene accolto da un'altra ovazione e raggiunge Hogan nel ring, dove l'Hulkster dice che prima che lui si esalti vuole fargli sapere che apprezza ciò che ha fatto per la famiglia ma che la stipulazione di Slammiversary non si verificherà perché lui è il General Manager di Impact Wrestling ed è lui che prende le decisioni. Sting prende la parola e dice che apprezza tutto ciò che sta dicendo ma che non vuole che lui cambi qualcosa, deve tenere la stipulazione esattamente così perché lui gli aveva detto di fidarsi di Bully Ray e gli ha dato potere, per cui tocca a lui andare a Slammiversary, affrontare Bully e prendergli il World Title e con esso il potere. Sting dice che ha bisogno di una sola chance per farlo e, ad essere onesti, se lui non riesce a prendere il titolo da Bully Ray, se non riesce a sottrargli il potere, non merita di essere campione ancora una volta. Hogan dice che non ha bisogno di spingersi così in là, non ha niente da provare. Loro sanno che combatterà fino alla fine e che non c'è bisogno di questa stipulazione, è lui a dirigere lo show e non Bully Ray che si nasconde nel backstage. Ma risuona la entrance theme di Brooke Hogan, che riceve un'altra ovaz… ah no, scusate. Brooke raggiunge Hogan e Sting nel ring e dice che ha qualcosa di molto difficile da dire. Brooke dice che non vuole che Hogan e Sting si prendano la colpa per qualcosa che ha fatto lei. Lei si è innamorata di quell'imbecille e Sting non dovrebbe combatterlo solo perché lei ha fatto una pazzia. La cosa ha messo in contrasto Hogan e Sting che si conoscono da vent'anni, da sempre. E oltretutto la cosa ha messo in contrasto anche lei e suo padre. Hulk Hogan cerca d'intervenire dicendo che Brooke non deve dire queste cose e che tutto verrà risolto, ma Brooke dice che non è così e lei è molto seria al riguardo. Lei è responsabile per tutto ciò che è successo ultimamente alla compagnia e non vuole che lui si prende la responsabilità di quanto accaduto, non vuole che Sting lo faccia. Loro sono professionisti e sono nel business da tanto tempo e lei vorrebbe rendere suo padre orgogliosa. Brooke inizia ad agitarsi e dice che è molto orgogliosa delle Knockouts, che hanno portato la divisione così lontano e sono tutte piene di talento. Brooke dice che ama essere in TNA ma che non può fare a meno di pensare di aver rovinato tutto, per questo si dimette da responsabile della divisione Knockouts! Hogan dice che Brooke non ha rovinato nulla, è appena tornata al lavoro e doveva solo pensare alla divisione Knockouts, cosa che ha fatto. Per cui adesso deve solo andare avanti, non pensare più a Bully e pensare a lavorare. Brooke dice che aveva promesso a Dixie Carter che… ma non facciamo in tempo a sentire cosa Brooke aveva promesso, arriva Bully Ray! Ray arriva a bordoring e fa zittire la musica, chiedendo perché loro tre sono lì a prendersi la colpa di tutto. Bully dice che non è colpa di Hogan, né di Sting, né tantomeno di Brooke. Quando si parla di chi è la colpa… la colpa è sua! È colpa sua che loro non sappiano come gestire questa compagnia, che lui abbia colpito tutti alle spalle. È stato lui a rigirare come un calzino la compagnia e Hogan deve capire che è lui a prendere le decisioni riguardo allo show. Ma deve ammettere che c'è una persona nel ring che in realtà biasima, ovvero Brooke. Bully dice che a Brooke che la biasima per averlo fatto innamorare di lei. La verità è che quando si sveglia la mattina pensa a lei e quando va a letto la sera pensa a lei. E loro hanno una connessione, lei sa di cosa sta parlando. Brooke lo sa: lui la ama ancora. E lui la amerà per sempre, per questo non si toglierà mai la fede che porta al dito. Bully si ritira mentre Brooke nel ring sembra piuttosto provata dalle parole di suo marito…

Promo di Suicide, che tornerà stanotte ad Impact Wrestling! Anzi… NEXT!

3-WAY X-DIVISION MATCH: SUICIDE VS PETEY WILLIAMS VS JOEY RYAN
Mentre risuona la entrance theme di Joey Ryan siamo con i commentatori a bordoring, dove con loro c'è l'X-Division Champion Kenny King. I commentatori dicono che Joey Ryan è lì a sostituire Zema Ion, che è ai box con un'appendicite (ed un cumulo di conti medici da pagare). Ma risuona la theme del master della Canadian Destroyer… ecco Petey Williams! Williams si dirige al ring determinato a riscattarsi dalla sconfitta della settimana scorsa… ma quest'uomo glielo impedirà, ecco Suicide! Suicide arriva stranamente dallo stage (forse nelle arene è un po' più complicato creare il suo solito ingresso) e si dirige sul ring, il gong suona… subito Low Drop Kick di Suicide su Ryan che finisce fuori ring! Williams va a prendere Suicide e lo colpisce al volto, Iirsh Whip, ma Suicide va con un Tilt-a-Whirl e chiude Williams in una Standing Scissored Armbar, per poi metterlo a terra e schienarlo, 1…2…NO. Williams si rialza e spedisce Suicide al paletto, ma quest'ultimo sale sulla terza corda e fa una verticale! Williams rimane interdetto per un attimo, Suicide cerca un Head Scissors ma Williams lo spedisce sull'apron… ma Suicide ci riprova e connette l'Head Scissors Takedown! Williams si rialza e atterra Suicide con un Drop Toe Hold che fa finire l'avversario contro le corde… Drop Kick! Suicide rotola fuori ring e Williams cerca il Suicide Dive, ma Ryan torna in ring e cerca un Drop Kick che non va a segno. Williams rialza l'avversario e cerca di colpirlo, ma Ryan ribalta e connette un Pumphandle Suplex. Suicide è sull'apron ma Ryan sembra più interessato a spalmarsi il suo olio… e Suicide lo punisce con un altro Head Scissors Takedown! E ora Drop Toe Hold, con Suicide che cerca una presa di sottomissione. Arriva Williams, ma Suicide non fa una piega e lo chiude in una Abdominal Stretch nonostante la presa su Ryan! Williams però si libera… Tilt-a-Whirl Side Russian Leg Sweep! E la mossa colpisce anche Ryan che era ancora bloccato nella sottomissione! Williams chiama il pubblico… Canadian Destroyer! Suicide è in posizione… NO, Spinning Back Kick! Ma Ryan è stufo e colpisce Suicide, mandandolo alle corde… e Suicide vi si appende schernendo Ryan! Ryan si lancia su di lui ma Suicide si sposta e Ryan finisce fuori ring! E ora Williams torna su, evita una Clothesline di Suicide… Suicide Dive! Ma Suicide non sta a guardare e va sull'apron, lanciandosi sui due avversari fuori ring con una Senton! E ora Suicide torna sul ring con Ryan, NO, Williams lo fa cadere… Slingshot Double Knee Facebreaker connesso su Ryan! Ma Suicide prende Williams e lo spedisce fuori ring, torna su e viene messo in posizione di Powerbomb da Ryan… NO, Inside Cradle! 1…2…NO, Williams interviene! Williams rialza Suicide e lo lancia all'angolo, ma viene sorpreso da un calcio, Suicide si lancia su di lui con una Senton dal paletto, ma Williams si sposta e poi lo colpisce, mettendolo in posizione per la Canadian Destroyer! Ma Ryan si rialza… Big Boot! Suicide è all'angolo ora e Ryan si esalta… e si lancia su di lui, ma Suicide evita il suo assalto e connette un Backbreaker! E ora aspetta che Ryan si rialzi… Chickenwing into a Gutbuster! Suicide schiena, 1…2…e 3! Vince Suicide e si mette in viaggio per Boston, dove affronterà il campione X-Division Kenny King e l'altro sfidante Chris Sabin in un 3-Way Title match!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: SUICIDE

Chris Sabin è nel backstage e va a trovare James Storm nello spogliatoio. Sabin dice a Storm che sa che sta cercando un tag team partner e se ci pensa, i due migliori tag team della storia sono i Motor City Machine Guns e i Beer Money, per cui se ha bisogno di un partner per fare a pezzi qualcuno… Sabin e Storm scherzano riguardo alle varie volte che si sono affrontati, ma Storm dice che ha la possibilità di fare una cosa fantastica a Slammiversary: vincere l'X-Division Championship e poi usarlo per avere una titleshot al World Heavyweight Championship. Lui non vuole togliergli questa opportunità ed è piacevole sapere che qualcuno gli guardi le spalle, un giorno il favore sarà ricambiato. Sabin dice a Storm di fargli sapere se cambierà idea e Storm gli dice di fare del suo meglio.

I commentatori ci ricordano l'ennesimo match che aspetta stanotte Kurt Angle e Mr. Anderson e la decisione di AJ Styles… il Phenomenal One entrerà negli Aces & 8s?

Torniamo dal break e Brooke Hogan ferma Bully Ray nel backstage chiedendogli furiosamente spiegazioni riguardo alla sua affermazione di prima, quando le ha detto di amarla ancora. Ray dice che è esattamente così, la ama ancora. Bully se ne va e lascia Brooke sconvolta.

La Knockouts Champion Velvet Sky è nel backstage impegnata a fasciarsi il ginocchio infortunato quando arriva Mickie James, la #1 contender nel Title match di stanotte. Mickie le chiede come si senta e Velvet dice che sta cercando di prepararsi come può al match. Mickie dice che potrebbe andare da Brooke Hogan e chiederle di rimandare il match finché non sarà guarita. Velvet dice che apprezza molto la proposta ma niente renderebbe più felice Gail Kim di vederla saltare questo match e lei non ha intenzione di darle questa soddisfazione. Lei è una fighting champion e vuole continuare così. Mickie dice che apprezza il suo atteggiamento e che nell'ultimo match che loro due hanno affrontato Velvet ha vinto ed era al 100%, per questo vuole essere sicura che ora lei voglia davvero affrontare questo match. Velvet dice che è sicura ed è pronta, per cui il match si farà. Mickie abbraccia Velvet e le due si danno appuntamento nel ring per più tardi.

Christy Hemme introduce il primo partecipante al prossimo match, che sarà valido per il torneo di qualificazione alle Bound for Glory Series che vede già Jay Bradley in finale: Sam Shaw! Ed ecco che arriva anche il suo avversario… Alex Silva! O forse no, dato che dallo stage non arriva nessuno. Ma attenzione, risuona la theme degli Aces & 8s! Arrivano Wes Brisco, Garett Bischoff e D.O.C.! Brisco prende la parola e fa le congratulazioni a Sam Shaw per la vittoria ottenuta e per essere passato al turno successivo del Gutcheck Tournament. Brisco continua il suo incomprensibile discorso dicendo che però Shaw dovrebbe ringraziare lui perché ha fatto a pezzi il suo avversario Alex Silva nel parcheggio, come può rapidamente controllare. Ma ciò che non è assolutamente giusto è il fatto che lui non sia incluso in questo torneo, dato che è Mr. Gutcheck e merita di stare nel ring. E ora Brisco si rivolge a Shaw e dice che ora gli dimostrerà quanto è fortunato davvero. Lui e gli altri due membri si avvicinano al ring e assaltano Shaw, che viene lasciato presto al tappeto e colpito ripetutamente. E ora Brisco connette un Neckbreaker sul ginocchio, lasciando Shaw a terra… MA ATTENZIONE! “VS THE WORLD” RISUONA NELL'ARENA! Ed è Magnus, che arriva nell'arena e accorre verso il ring, mettendo in fuga gli Aces & 8s! D.O.C., Brisco e Bischoff fuggono e Magnus si appropria di un microfono, rivolgendosi in particolare a Brisco. Magnus dice che ciò che ha detto prima non sta bene né a lui, né a tutti i wrestler nel backstage, né ai fans di Tampa. E poi ha attaccato Sam Shaw, un ragazzo come loro due che sta provando a trovare la sua strada nel business. Magnus dice di conoscere Shaw dal loro primo incontro all'Harley Race's Camp e lui lo ha attaccato. Shaw però è suo amico e quindi ha appena reso personale la faccenda tra loro. Magnus si rivolge agli altri due e dice che sa che a loro piace sorridere e annuire come ebeti tutto il tempo, ma che è ora che si levino quel sorriso dalla faccia. Magnus continua dicendo che due settimane fa i tre hanno trovato divertente scaraventare un carrello contro la sua testa. Magnus dice a Brisco che non è nel torneo perché non lo merita, lui merita solo che i suoi denti siano calciati via dalla sua bocca stanotte! Stanotte è la sua notte fortunata perché non avrà il Gutcheck Tournament, ma avrà lui in un match one on one… ADESSO! Brisco entra nel ring… si comincia!

MAGNUS VS WES BRISCO
Subito scambio di colpi tra i due, con Magnus che ha la meglio e poi dopo un Irish Whip connette il suo Flying Knee! Magnus rialza subito Brisco… Gutwrench Suplex! E ora serie di colpi al volto di Brisco, con l'arbitro che lo richiama. Magnus si carica mentre Brisco rotola fuori ring per un break… e noi andiamo in pubblicità!

Al ritorno nell'arena vediamo che Brisco è in controllo su Magnus all'angolo, colpendolo con calci ed un Corner Thrust. Brisco schianta la testa di Magnus ad un altro angolo e lo colpisce con dei pugni ed una gomitata. Corner Clothesline di Brisco ora, che schernisce il pubblico e poi strangola Magnus alle corde con il ginocchio. D.O.C. colpisce Magnus non visto dall'arbitro e Brisco lo schiena, 1…2…NO. Side Head Lock di Brisco adesso, con Magnus costretto a terra. Colpi al petto dell'inglese ora… Clothesline. 1…2…NO. Magnus cerca la reazione ma Brisco lo sorprende con una ginocchiata all'addome e poi lo lancia alle corde stendendolo con un Back Elbow. Altro conto di 2 e Brisco furioso chiude un'altra Side Head Lock. Magnus cerca di rialzarsi e di liberarsi con delle gomitate, ma Brisco lo stende con un colpo alla schiena. Magnus finisce all'angolo e il membro degli Aces & 8s lo colpisce con dei pugni. Brisco si esalta… ma Magnus lo stende con una Clothesline! E un'altra! E Irish Whip ora… calcio al volto di Brisco! Che poi si lancia alle corde ma viene steso dalla Clothesline a sorpresa di Magnus! Brisco è all'angolo e Magnus si lancia su di lui ma viene allontanato da un calcio al volto. Brisco va sulla seconda corda e si lancia per un Crossbody… ma Magnus lo prende al volo! Michinoku Driver! E ora Magnus va sul paletto cercando il Flying Elbow Drop, ma Brisco lo raggiunge e lo ferma! Brisco cerca il Superplex ma Magnus lo spinge giù! E allora D.O.C. interferisce, ma Magnus butta giù anche lui, non potendo nulla però contro l'intervento di Garett Bischoff che fa scattare la squalifica. I tre iniziano ovviamente ad attaccare Magnus tutti insieme… MA ATTENZIONE! ARRIVA SAMOA JOE! SAMOA JOE! Joe arriva sul ring come una furia e mette in fuga i tre membri degli Aces & 8s salvando Magnus dal pestaggio! Joe esulta furibondo… È tornata la Samoan Submission Machine!
VINCITORE PER SQUALIFICA: MAGNUS

I commentatori ci ricordano l'atteso match Mr. Anderson vs Kurt Angle… THAT IS NEXT!

Va in onda un video celebrativo della TNA Hall of Fame e dell'introduzione di Sting, annunciata a Slammiversary l'anno scorso. Mike Tenay ci annuncia che anche all'edizione di quest'anno del PPV conosceremo il nome del prossimo introdotto nell'arca della gloria della TNA.

C'è una situazione tesa nel covo degli Aces & 8s, dove Devon chiede a Bully se ha davvero detto a Brooke di amarla. Bully prima si stupisce della cosa e poi dice di non voler parlare della sua vita privata, dicendo che dopo stanotte Magnus non dimenticherà mai più il nome di Wes Brisco. Bully fa poi i complimenti a Garett e D.O.C., dicendo che è così che si spalleggiano i fratelli. Anderson interviene nel discorso e chiede a Bully quando arriverà AJ. Bully dice che AJ arriverà presto, ma che ha da garantire una cosa: nonostante i recenti disguidi all'interno del club – e parte un'occhiataccia a D'Lo Brown – AJ Styles non li deluderà. I membri della gang brindano a quello che ritengono un sicuro ingresso nel loro club.

Va in onda un video di Kurt Angle alla Grand Central Station, impegnato nella sua crociata per salvare il wrestling olimpico.

KURT ANGLE VS MR. ANDERSON
Ed è il momento dell'atteso match tra Kurt Angle e Mr. Anderson, sancito dopo i recenti alterchi tra i due della settimana scorsa! Christy Hemme introduce l'Olympic Gold Medalist (sbagliando l'introduzione), che si avvia al ring e saluta il pubblico… ma ecco che arriva anche Mr. Anderson, che giunge al ring da solo! Il match sta per iniziare… dopo la pubblicità!

Al ritorno dal break vediamo l'arrivo di AJ Styles nel garage dell'arena a bordo della sua moto. Messaggio subliminale?

Ma torniamo nell'arena perché a quanto pare il match è già cominciato e vede Kurt Angle con una Head Lock su Mr. Anderson. Anderson si libera e manda Angle alle corde, ma l'Olympic Hero va con uno Shoulder Block e lo stende. Occhiatacce tra i due ora, tentativo di clinch che Anderson interrompe con un calcio all'addome ed un colpo alla schiena. Serie di colpi di Anderson all'angolo adesso. Angle si allontana e viene lanciato alle corde ma ribalta la manovra e stende Anderson con un colpo d'avambraccio ed un pestone, prima di sollevarlo ed iniziare a prenderlo a pugni. Serie di pestoni di Angle all'angolo ora, che poi soffoca l'avversario con il piede. Anderson si rialza… Snap Suplex di Angle! 1…2…NO. Angle si rialza e va a segno con uno European Uppercut ed una serie di pugni e Corner Thrust all'angolo. Irish Whip all'angolo opposto e Angle si lancia su Anderson… che però si sposta e Angle sbatte la spalla contro il paletto! Anderson torna in controllo e soffoca Angle con un piede sulle corde, poi lo solleva e lo lancia violentemente all'angolo opposto. Cover! 1…2…NO. Anderson rialza Angle e lo colpisce alla spalla dolorante per il colpo al paletto, provando a lavorare sul braccio dell'Olympic Gold Medalist. Armbar e Hammerlock ora… che si trasforma rapidamente in una Slam per un conto di 2. Pestoni di Anderson su Anfgle ora, che si rialza all'angolo e viene colpito da dei pugni. Ma reagisce e va con un Irish Whip, ma si prende un calcio in faccia ed una Clothesline… Count! 1…2…NO. E di nuovo, 1…2…NO. Anderson continua a lavorare il braccio di Angle che ora è in difficoltà, costretto a terra. Anderson schernisce Angle, che chiama il pubblico e si rialza… Arm Drag! Anderson si lancia su di lui all'angolo ma viene allontanato da un calcio… Missile Drop Kick! E ora entrambi i contendenti sono a terra, Angle sembra piuttosto dolorante. Angle si rialza… Clothesline! E ancora! E poi affera Anderson e lo lancia all'angolo, respinto ancora da un calcio… BELLY TO BELLY SUPLEX! 1…2…NO. E ora Angle sembra determinato a chiudere! Olympic Slam… NO, Anderson evita! E connette la Rolling Fireman's Carry Slam! 1…2…NO! Anderson si rialza e aspetta Angle, cercando la Mic Check… NO, Angle evita con delle gomitate! Ed inizia la sua serie di German Suplex, che si ferma a tre! Angle si rialza e chiama il pubblico… Ankle Lock! NO, Anderson lo scalcia… MIC CHECK CONNESSA! Ed è 1…2…NO! ANGLE NE ESCE! Anderson non ci crede e frustrato va sul paletto… ma Angle si rialza e connette al volo un Top Rope Belly to Belly Suplex! Angle si rialza e si toglie le spalline… è il momento! MA ATTENZIONE, ARRIVA AJ STYLES! AJ STYLES ARRIVA A BORDORING… ED ABBRACCIA TAZ! Angle se ne accorge e si distrae, così anche l'arbitro… e Mr. Anderson connette un Low Blow! 1…2…e 3! Vittoria scorretta come al solito per Mr. Anderson, che va fuori ring e si scambia un cenno d'intesa con AJ Styles che si allontana in direzione del covo degli Assi… la decisione sembra essere stata presa!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: MR. ANDERSON

James Storm cammina nel backstage diretto verso il ring… dopo la pubblicità scopriremo chi sarà il suo tag team partner a Slammiversary!

I commentatori ricapitolano i prossimi impegni della TNA.

L'intervistatore di Impact Wrestling nel backstage chiede a Gail Kim un'opinione sul suo prossimo match a Slammiversary, ma Gail dice che non ha alcun match al PPv perché ha fatto fuori Taryn Terrell settimane fa. Lei ha fatto fuori Taryn, Velvet Sky, persino la sua partner Tara. dovrebbe essere lei ad avere una shot, non Mickie James. Gail inizia a chiedersi cos'abbia fatto Mickie James per meritarsi la shot dato che lei è la più grande wrestler femminile di sempre… MA ARRIVA TARYN TERRELL CHE LA ATTACCA FURIOSAMENTE! Taryn attacca Gail Kim e la sbatte contro una porta e poi contro un muro, attaccandola con dei pestoni… e poi la sbatte su un tavolo continuando ad attaccarla! Le due litigano furiosamente finché Gail non batte in ritirata urlando a Taryn quanto sia pazza… a quanto pare il match di Slammiversary si terrà!

Va in onda un promo su James Storm e sui suoi enormi successi nella Tag Team Division, dove ha regnato supremo per 11 volte con partner diversi. Il video ricapitola le ultime vicende vissute dal Cowboy ed il suo inserimento nella contesa di Slammiversary per i World Tag Team Titles insieme ad un partner a sua scelta.

Al ritorno nell'arena vediamo i World Tag Team Champions Chavo Guerrero & Hernandez al tavolo di commento… “Sorry About Your Damn Luck”! Arriva Cowboy James Storm! Storm arriva nell'arena molto acclamato dal pubblico e si porta sul ring, dove prende un microfono. Storm dice che a quanto pare ci sono molti bevitori di birra a Tampa stanotte. La settimana scorsa gli è stata data la possibilità di lottare a Slammiversary per i World Tag Team Titles con un partner a sua scelta. Dal suo arrivo ad Impact Wrestling lui è stato parte di due dei migliori tag team della storia della compagnia, gli America's Most Wanted e i Beer Money. Non c'è stato un posto in cui non è andato, si è divertito, ha bevuto birra e ha divertito i fan. Per cui ha deciso di farlo di nuovo. Lo ha fatto una volta, lo ha fatto due volte… e lui dopotutto ama essere un Tag Team wrestler! Ma attenzione, “Raging of the Region” risuona nell'arena! E sullo stage si presentano Bobby Roode e Austin Aries, che a quanto pare hanno qualcosa da dire. L'”IT” Factor prende la parola e chiede al Cowboy se voglia parlare dei suoi giorni di gloria nel tag team wrestling… quando sta guardando al re del tag team wrestling? Come James Storm sa fin troppo bene, i quattro anni in cui loro sono stati tag team partner nei Beer Money sono stati senza dubbio non solo i peggiori anni della sua carriera, ma addirittura della sua vita. Storm lo prende in giro dicendogli che non è colpa sua che Roode non sia in grado di bere con il buon vecchio Cowboy, ma Roode dice che la notte in cui ha distrutto una bottiglia di birra sulla sua testa ed è diventato World Heavyweight Champion è stata la notte in cui è stato orgoglioso di vivere su questa Terra. Roode dice che è stato un momento che sarà ricordato nella storia ed è sicuro che Storm lo ricorderà per il resto della sua vita. Quindi Roode dice a Storm di rivelare chi sarà questa barzelletta di partner misterioso a Slammiversary… ma viene interrotto dall'arrivo dei Bad Influence! Anche Christopher Daniels e Kazarian sono della partita e Daniels dice che ha sentito qualcuno parlare di barzellette e in questa barzelletta di città lui può raccontarne una. Daniels chiede a Kazarian se conosce la barzelletta di quei tre team che credevano di essere migliori dei Bad Influence. Daniels dice che due settimane fa i Dirty Heels non possono batterli e che Chavo Guerrero & Hernandez non sono altro che il tag team più fortunato di tutto il Messico. Kazarian prende la parola e dice che due settimane fa gli hanno offerto un posto nei Bad Influence e lui come un idiota ha rifiutato. Questo li ha offesi, d'altronde molte persone ultimamente hanno dichiarato di essere state offese – riferimento casuale a Roode & Aries – ma i Bad Influence sono gli unici che hanno una vera ragione per esserlo. Kazarian continua dicendo che non importa chi prenda Storm come partner, perché comunque non potrà stare allo standard settato dal miglior tag team del wrestling. I Dirty Heels e i Bad Influence iniziano a litigare sullo stage, ma Storm li richiama (con una citazione a Scemo & + Scemo) e gli dice che se ascoltano per un momento e lo lasciano arrivare al punto… ma risuona la theme di Shark Boy! Arriva Shark Boy! È lui il misterioso partner di Cowboy James Storm? Shark Boy va sul ring e saluta il pubblico, prendendo un microfono… Shark Boy dice che un pesciolino gli ha detto che James Storm sta cercando un tag team partner e per questo motivo Shark Boy è arrivato a Tampa. Shark Boy dice che lui e Storm hanno molto in comune. Amano pescare, amano bere birra e amano menare le mani. E per questo se il pubblico pensa che James Storm debba lottare con lui che gli diano uno Shell Yeah! Ma un momento, risuona la theme di Robbie E! Anche Robbie E arriva nell'arena e si dirige al ring… che vorrà mai? Robbie E prende il microfono e dice a Shark Boy che Storm non vuole formare un team con un perdente, vuole formare un team con qualcuno che lo aiuterà a renderlo un campione. E quel qualcuno sarà Robbie E! D'altronde ha trascinato con sé Rob Terry per due anni, può trascinare anche Storm! Storm inizia a ridere, ma Robbie E dice che loro si trovano perfettamente perché uno è del nord e uno è del sud, tra l'altro ha già un nome per il team. Chi ha bisogno dei Beer Money se ci sono i… Beer Bro? Storm ormai è sconsolato ma Robbie E continua dicendo che nessuno vuole gli America's Most Wanted se ci sono in giro gli America's Most Bro. Robbie continua a proporre altri nomi orribili come Gym Tan Beer Bro e Two Bros and a Baby, ma lui e Shark Boy iniziano a litigare su chi debba essere il partner di Storm… MA ARRIVA GUNNER! Gunner arriva dalla folla e va faccia a faccia con James Storm… attaccando Shark Boy e Robbie E con una Double Clothesline! E poi Backbreaker su Shark Boy e Torture Rack su Robbie E! Gunner torna faccia a faccia con Storm… che gli dice che si vedranno a Slammiversary! Storm dà la mano a Gunner… è lui il partner del Cowboy! Gli altri team non credono ai loro occhi… e nemmeno io.

A quanto pare non ne abbiamo ancora abbastanza… STILL TO COME: la decisione di AJ Styles. E poi il Knockouts Title match tra la campionessa Velvet Sky e la sfidante Mickie James… THAT IS NEXT!

Joseph Park è nel backstage con Sting e gli dice che a Slammiversary avrà il suo primo Title match contro Devon. Park chiede a Sting cosa significa il termine “getting the strap” e Sting gli dice che non significa altro che vincere la cintura… Park dice che spera che batta Bully Ray e si riprenda il World Title, ma Sting gli dice che Hulk Hogan lo ha messo in un Tag Team match contro Bully Ray e Devon la settimana prossima e che ha bisogno di un Tag Team partner. Sting dice che spera che suo fratello Abyss possa tornare ad aiutarlo e vorrebbe che Park rendesse la cosa possibile, ma Park dice che Abyss non gli parla e che non si può fare. Sting dice allora che se non riuscirà ad ottenere Abyss gli serve qualcuno di vicino a lui… Park si rende finalmente conto che sta parlando di lui e Sting gli dice di aiutarlo a far rispettare la giustizia e Park accetta… Quale fratello lotterà con Sting la settimana prossima?

I commentatori commentano il match appena sancito per la settimana prossima e poi ricapitolano la card di Slammiversary: Sting vs Bully Ray in un No Holds Barred match per il World Heavyweight Title; Kurt Angle vs AJ Styles, Chavo Guerrero & Hernandez vs Dirty Heels vs Bad Influence vs James Storm & Gunner in un Four Team Elimination Tag Team Championship match; Kenny King vs Chris Sabin vs Suicide in un Ultimate X X-Division Title match; Gail Kim vs Taryn Terrell.

KNOCKOUTS TITLE MATCH: VELVET SKY © VS MICKIE JAMES
“Hardcore Country”! Arriva la #1 contender al Knockouts Title, arriva Mickie James! Mickie arriva sul ring e saluta il pubblico… ma ecco che arriva anche la campionessa, ecco Velvet Sky! Velvet esegue la sua solita entrata e consegna il Knockouts Title a ODB che lo alza al cielo… si comincia! Stretta di mano tra le amiche/rivali Velvet e Mickie. Subito clinch tra le due, con un Armbar di Velvet che apre la contesa. Velvet mette subito in difficoltà la James, che però si libera con una ruota e stende Velvet con un Arm Drag per un conto di 1. Wrist Lock di Mickie che però viene messa a terra a sua volta da un Arm Drag per un conto di 1 e ora è di nuovo preda dell'Armbar di Velvet. Mickie lancia Velvet alle corde che però ribalta, Mickie scivola sotto di lei e poi connette uno Snapmare ma fallisce il Low Drop Kick… manovra ripetuta con successo da Velvet che schiena! 1…2…NO. Adesso le due si scambiano una serie di colpi d'avambraccio, finché Mickie non connette un'ottima Twisting Full Nelson Slam! E ora Mickie tiene la presa salda sulla campionessa… e noi andiamo in pubblicità!

Torniamo live e Mickie è ancora in controllo, connettendo uno Snapmare e chiude una Hammerlock ad entrambe le braccia di Velvet. La campionessa sembra provata e ora cerca di rialzarsi, riuscendoci… Arm Drag! Velvet è ancora a terra però e Mickie la va a prendere, ma Velvet reagisce con diversi colpi al volto di Mickie che finisce alle corde… e Velvet la colpisce con una serie di Clothesline! E ora Mickie è a terra e Velvet la sprona a rialzarsi… calcio all'addome, chop, calcio all'addome, chop, calcio all'addome… Irish Whip, ma Mickie lo ribalta e Velvet prova il suo Head Scissors Takedown che però viene fermato da Mickie, che la spintona… e prova una Back Slide, ma Velvet evita e connette la Side Russian Leg Sweep! Schienamento! 1…2…NO! Velvet non ci crede e si rialza, lanciandosi su Mickie all'angolo ma venendo fermata da una gomitata e da un tentativo di Mick-A-Rana che però non va a segno… ma Mickie connette un potente calcio al fianco di Velvet! E ora la mette all'angolo e la colpisce con dei Corner Thrust! E poi con uno schiaffo! Mickie si lancia su di lei ma viene fermata da un calcio e da un colpo alla testa che la sbalza via… Head Scissors Takedown di Velvet! Ma a quanto pare Velvet è atterrata sul ginocchio! Mickie se ne accorge e ne approfitta… Chop Block! E ora va con un DDT! 1…2….e 3! Vittoria per Mickie James che conquista il Knockouts Title e torna sulla cima della Knockouts Division! Niente da fare per Velvet Sky, fermata dall'infortunio di cui però Mickie ha approfittato brutalmente… ma d'altronde il match l'ha voluto lei.
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO E NUOVA KNOCKOUTS CHAMPION: MICKIE JAMES

Video di recap sulle ultime vicende relative ad AJ Styles, fino alla scorsa settimana in cui è stato annunciato il suo reclutamento da parte degli Aces & 8s ed in cui AJ Styles ha steso Kurt Angle senza pietà.

Nel covo degli Aces & 8s Bully Ray chiede a D'Lo Brown se ha preso del ghiaccio, se ha lavato le moto e si compiace del fatto che abbia fatto finalmente una cosa giusta. Bully Ray dunque propone un brindisi a Ken Anderson, l'uomo che ha appena battuto Kurt Angle. E poi un altro, all'uomo che stanno per reclutare e che vestirà i loro colori, AJ Styles. La gang brinda… THE PATCHING IN IS NEXT!

Torniamo nell'arena dove gli Aces & 8s stanno facendo il loro ingresso al gran completo con una giacca extra tra le mani proprio di Mr. Anderson. Ray sale sul ring e dice di spegnere la musica, chiedendo al pubblico se sanno chi sono loro. Loro sono gli Aces & 8s, fanno quello che vogliono quando vogliono. Nessun membro del club è più importante dell'altro, sono una sola unità uguale, l'unità più forte, l'unità che controlla la TNA. E quando qualcuno nel club fallisce paga: è esattamente ciò che è successo a D'Lo Brown, che è stato una delusione. Ma in egual misura, un altro membro si è distinto per le sue azioni, che si è distinto per le sue azioni, che ha preso il mondo per gli attributi e li ha distrutti. Bully dice che è fiero di poterlo definire suo fratello e che lui vesta i colori della gang, ma oggi non riguarda Anderson, non riguarda la gang, non riguarda nemmeno lui. Oggi tutto riguarda un uomo che stanno per reclutare nel loro club e tra i loro membri… Bully incita AJ Styles ad andare sul ring! “Get Ready to Fly”! Ed ecco “The Phenomenal” AJ Styles che arriva dalle retrovie e sale sul ring, portandosi al centro del quadrato. Bully dice che tutti ad Impact Wrestling volevano reclutarlo, Hogan voleva reclutarlo, perfino i Fourtune volevano riformarsi e riportarlo tra le sue file. Ma AJ sa dove sta il potere in TNA, lui vuole che AJ faccia qualcosa che probabilmente non si sarebbe mai aspettato. Bully porge una bottiglia di birra ad AJ e dice che non è un segreto che lui non beva, anzi probabilmente non ha mai bevuto alcun alcolico in vita sua. Bully vuole che AJ alzi la bottiglia, che faccia un brindisi e che beva con lui. Bully dice che può dare il suo cuore a Gesù, ma che la sua anima appartiene al club. Bully propone un brindisi… ED AJ BRINDA E BEVE! AJ beve praticamente tutta la bottiglia e Bully esulta soddisfatto, dicendo poi a Anderson di dare ad AJ la sua giacca. Anderson consegna la giacca al Phenomenal One mentre il pubblico gli canta “You Sold Out”. Bully incita AJ ad indossarla, ma Anderson gli prende la giacca e fa per mettergliela di persona. Bully proclama AJ nuovo membro degli Aces & 8s… o forse no, perché Kurt Angle interrompe il tutto! Angle dice che sapeva che tutto questo sarebbe successo, ma doveva vederlo con i suoi occhi. Ciò che ha fatto in TNA è appena svanita nel nulla. Angle chiede ad AJ se tutto questo lo faccia sentire importante e gli dice che lo disgusta, quindi lo sprona a prendere la giacca e di diventare membro di quella gang di imbecilli che sono gli Aces & 8s. Angle dice di farlo, tanto loro due si vedranno comunque a Slammiversary. Angle chiede ad AJ se entrare negli Assi sia davvero ciò che vuole e Ray dice che è esattamente ciò che vuole. Angle dice che sta parlando con AJ Styles, ma Bully dice che sta parlando con uno dei suoi fratelli e lo incita a mettersi la giacca… ED AJ STYLES LO FA! AJ guarda Angle con aria di sfida ed abbraccia Bully Ray, Mr. Anderson e Devon… quando D.O.C. attacca Angle e lo porta nel ring, lasciandolo totalmente indifeso contro la gang, che lo assalta! D.O.C. e Knux prendono Angle per le braccia e Bully porge un martello ad AJ, dicendogli di compiere il suo destino e di fare fuori Kurt Angle! ED AJ LO FA, COLPENDO ANGLE SUL GINOCCHIO! AJ spedisce Angle fuori ring e poi festeggia con il resto della gang, che esulta di fronte al pubblico… ma AJ colpisce D.O.C. con il martello! E poi Knux! E Mr. Anderson! AJ Styles lascia il ring buttando il martello e la giacca degli Aces & 8s e li lancia via alzando i suoi guanti con il simbolo del Phenomenal One al cielo… AJ STYLES WALKS ALONE! E sulle immagini del Phenomenal One che torna nel backstage e della furia degli Aces & 8s termina questa allucinante puntata di Impact Wrestling!

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,655FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati