Impact Wrestling Report 23-01-2009

I ritorni di Brother Ray e di Petey Williams hanno saputo ribaltare le carte in tavola, e sette giorni fa è stata la Frontline a festeggiare alla fine della puntata, con AJ vincitore nel suo match contro Scott Steiner. Ma stasera la guerra riprende, con un Main Event d'eccezione: AJ Styles vs. Kurt Angle in un Tables Match. E come reagiranno lo stesso Angle e Sting alle sfide lanciate rispettivamente da Brother Devon e da Brother Ray? Inoltre puntata interessante con il debutto di Alex Shelley da X Division Champion: per lui è subito tempo di sfida con un Four Way Match dove dovrà difendere il titolo. Demetrio Marino è pronto alla tastiera.. TNA iMPACT! is next!

Consueto video che ci ricorda quanto accaduto nella scorsa settimana, quindi le immagini passano all'interno della Impact Zone. Mike Tenay ci ricorda che stasera avremo anche i Beer Money Inc. vs. Abyss & Morgan in un First Blood Match, e un Tag Team Elimination Match tra Petey Williams & Eric Young vs. Booker T & Scott Steiner.

Ma non ci allontaniamo dal ring, perchè è in programma il primo match della serata, ed è proprio il Fatal Four Way Match valido per l'X Division Championship. Alex Shelley dovrà difendere il suo titolo, per la prima volta, dagli assalti di “Guru” Sonjay Dutt, di “Middle Eastern Nightmare” Sheik Abdul Bashir e del suo amico e tag team partner Chris Sabin. I componenti dei Guns entrano assieme, e posano assieme per il pubblico. Ed il nostro arbitro, Shane Sewell, fa suonare la campanella: inizia il match. Sonjay e Bashir escono subito dal ring, invitando Sabin e Shelley a darsi battaglia. E così avviene, serie di prese da parte dei due, che poi vengono attaccati alle spalle da Bashir e Dutt. Ora i due heel lavorano su Shelley, che però si libera e assieme a Sabin colpisce Bashir con una serie di calci. Dutt stordisce Sabin con dei pugni, poi se la prende con Shelley, ma un back body drop di Shelley fa finire Dutt nell'apron ring.. e Sabin colpisce Dutt con un dropkick, facendo cadere il Guru fuori ring!! Shelley colpisce Dutt con un calcio, ma poi viene fatto cadere dall'apron ring, mentre Sabin viene colpito da Bashir con una gomitata, e continua con un body slam e un elbow drop, conto di 2. Dutt rientra sul ring e colpisce Sabin alla testa. Sabin finisce vittima di una doppia gomitata di Dutt e Bashir. Bashir prova lo schienamento ma è solo 2. I due continuano ad attaccare Sabin sul ring, mentre Shelley rientra lentamente sul ring.. ma Dutt lo fa cadere nuovamente. Bashir e Dutt colpiscono Sabin con dei pugni. Sabin reagisce con dei pugni e un leg sweep su Bashir. Dutt prova un roll-up, ma Sabin si libera al 2. Bashir prova uno school-boy, ma Shane Sewell viene distratto da So Cal Val, che accompagna Dutt, e ritarda nello schienamento.. e Sabin si libera. Dutt colpisce Bashir con un dropkick, mandandolo fuori ring. Dutt finisce vittima di un calcio in volto di Sabin, ma evita uno splash e colpisce con la sua slingshot legdrop su Sabin. Dutt corre alle corde.. ma Shelley lo atterra con una clothesline!! Bashir atterra Shelley con una clothesline a sua volta.. mentre si avvicina al ring Sharmell!! Intanto Bashir scheina..1..2…Sabin blocca tutto e butta Bashir fuori ring! Dutt colpisce Sabin con una twisting DDT su Sabin, conto di 2. Sabin è stordito e finisce vittima di alcune shoulder block all'angolo.. Sabin reagisce poi blocca l'avversario in posizione Styles Clash.. e Shelley colpisce Dutt con un low dropkick, prima che Sabin riposizioni Dutt sulle sue spalle per la Cradle Shock.. ma Bashir blocca tutto e fa cadere Sabin fuori ring!! Intanto Shelley prova un roll-up su Dutt…1….2….3!!! Shelley riesce a difendere con successo il suo titolo e può festeggiare, mentre i suoi avversari rimangono fuori ring a leccarsi le ferite. Intanto Sharmell si avvicina a Shane Sewell e gli intima di andare adesso dal Locker Room di Booker T, dove l'atleta di colore lo aspetta. Intanto vediamo Angle, Steiner e Sting camminano nel locker room, probabilmente in attesa di andare verso il ring. Intanto andiamo in pubblicità.

Al ritorno dal break, andiamo nel backstage del Legend Champion, Booker T, con Sharmell, Jeremy Borash e Shane Sewell. Sewell, si siede vicino a Booker, che lo invita a rilassarsi. Booker dice di aver visto dei video di alcuni match combattuti da Sewell, in Porto Rico e in Messico. Poi rivolge le sue attenzioni a quanto fatto la scorsa settimana, quando ha bloccato Booker T. Booker inizia ad alterarsi e urla contro Sewell, ma poi si calma e riprende il suo discorso. Booker ricorda che Sewell è l'arbitro del suo match, e quindi gli chiede un favore: alla fine del match, solamente Steiner, Booker T e Petey Williams devono rimanere sul ring, e nessun'altro. Sewell non dice una parola e si alza, per andarsene. Booker che sicuramente Sewell ha capito cosa fare, e Sewell lascia la stanza.

Risuona la musica dei Main Event Mafia, ed entrano in abiti eleganti Kurt Angle, il World Heavyweight Champion Sting e Scott Steiner. Angle è già con un microfono in mano, e dice che sette giorni fa le cose non sono andate come i MEM volevano, ma stasera ci saranno le conseguenze. Stasera, con il Team 3D in Giappone e Mick Foley in Europa, i Mafia indirizzeranno le loro mire dapprima su Petey Williams e infine su AJ Styles. Angle si rivolge a Petey, dicendo che i Mafia hanno fanno l'errore di sottovalutarlo, e ora lui è tornato per cercare vendetta su Steiner. Ma la TNA adesso è diventata la casa dei Main Event Mafia. Stasera lui sarà impegnato contro Steiner e Booker, e a fine match si ritroverà da solo contro i Main Event Mafia. Angle se la prende contro AJ Styles, accusandolo di aver aiutato il Team 3D per colpirlo con una Powerbomb su un tavolo. Stasera Angle è pronto a pestarlo per tutta la arena, poi a schiantarlo contro il tavolo, quindi a farlo fuori, e stavolta una volta per sempre. Poi si chiede chi abbia dato al Team 3D il potere di decidere i match. Angle dice che possono prendere le loro sfide e infilarsele nel.. bhe, avete capito. Angle dice che non ha intenzione di combattere contro Brother Devon, cosi come Sting non ha intenzione di combattere contro Ray. Sting ferma Angle (chiamandolo “Godfather”) dicendo che se tutto ciò riguarda il rispetto, allora lui vorrebbe combattere. Angle è stranito, Sting gli parla al telefono, mentre suona la musica di Jim Cornette. Cornette dice di essere dispiaciuto di interrompere il tutto, e ricorda che lui è in grado di scegliere i match. Cornette quindi decide che ad Against All Odds non ci sarà Angle vs. Devon, né Sting vs. Brother Ray.. bensì un Fatal Four Way Match per il World Heavyweight Title: Sting vs. Brother Ray vs. Kurt Angle vs. Brother Devon!!! I tre sono straniti sul ring, mentre Cornette spiega che ha deciso questo match perchè è semplice che si creino due fazioni: ed è semplice immaginare che Ray e Devon facciano squadra durante il match, e adesso vuole vedere come Sting e Kurt Angle faranno squadra, dimostrando la loro idea di famiglia.

Dopo un video che ricorda il rapporto tra Petey Williams e Scott Steiner, finito con l'assalto dei Mafia su Williams e ripreso con il Missile Dropkick che è costato il match a Steiner. Williams, in una intervista registrata dice che tra lui e Scott Steiner è una cosa personale, che non riguarda i Mafia. Lui ha cambiato stile e vita per seguire lo stile di Steiner, e il ringraziamento è stato il pestaggio di qualche mese fa. Williams lo manda ancora a quel paese dandogli appuntamento sul ring.

Mike Tenay intervista il Team 3D, in questo momento in Giappone dove hanno vinto gli IWGP World Tag Team Titles. Devon dice che è un onore per loro essere qui in Giappone a rappresentare la TNA e vincere i titoli, diventando campioni di coppia per la ventunesima volta. Don West dice al Team 3D della decisione di Cornette del Fatal Four Way Match. Ray è sorpreso, ma è convinto che non guarderà in faccia a nessuno pur di vincere il titolo. Poi se la prende con Sting, chiedendosi perché ha permesso ai suoi compari di picchiarlo e metterlo KO. Poco dopo però, manca l'audio. West e Tenay decidono di interrompere il collegamento e andare in pubblicità.

Al ritorno dal break siamo con i Main Event Mafia. Booker T, Steiner e Sting sono con JB. Booker sembra carico per il suo Tag Team Match. Poi Borash si rivolge a Sting, che parla del prossimo Fatal Four Way Match. Sting dice che qui si parla di rispetto, e in una famiglia non può non esserci rispetto. Lui e i suoi fratelli sono sulla stessa lunghezza d'onda, lui e Angle saranno un ottimo team. Sting se ne va, e Steiner ne approfitta per urlare contro Williams, reo di essergli costato la sconfitta. Per questo, già da stanotte, Williams ne pagherà le conseguenze e lui non vuole esserne responsabile.

Nuovo Rough Cut, dedicato ancora a Sojournor Bolt, con video di Bolt in altre federazioni e in TNA (quando ha partecipato, anche se senza successo, al 25000$ Contest indetto da Awesome Kong, prima della scorsa estate). E si va sul ring proprio per vedere Sojournor “SoJo” Bolt pronta per un match. E la sua avversaria è ODB. Sojo attacca ODB alle spalle, per poi colpirla con diversi calci. ODB rimane bloccata alle corde, e l'arbitro deve aiutarla a “staccarsi”. ODB evita un calcio e colpisce con una chop. Ma ODB finisce vittima di alcuni calci e una clothesline di Sojournor, conto di 2. Sojo colpisce con un Snapmare e un Low Dropkick. Sojo sale sulla seconda corda per uno splash.. ma ODB si sposta in tempo, e Sojournor cade al tappeto!! ODB reagisce con pugni e clothesline, e poco dopo segue un Flapjack. Sojo cerca rifugio tra le corde, ma ODB la raggiunge e la colpisce con delle chop, e poco dopo attacca con un Lou Thesz Press.. ma arriva Awesome Kong ad attaccare ODB!! Kong colpisce ODB con due calci, e a seguire connette con la Implant Buster!! Ovviamente è scattata la squalifica, ma arrivano Taylor Wilde e Roxxi, armate di sedie e tubi d'acciaio e scacciare il Kongtourage!

Backstage: Lauren è con la finta Sarah Palin: Lauren era convinta sin dall'inizio che non è era la vera Sarah Palin, ma solo una imitazione. La finta “Sarah Palin” ricorda i momenti dove le Beautiful People sono state prese in giro.. ma arrivano in corsa Velvet Sky e Angelina Love a colpire la falsa Palin, colpendola con calci, pugni e un duro colpo di bastone di legno sulla schiena. Velvet e Angelina continuano l'assalto, letteralmente distruggendo la finta Palin finché non arriva la Security.. e arriva anche Cute Kip a colpire la Security per poi fermare Velvet e Angelina, dicendo anche che la Palin ne ha ricevute abbastanza.

Torniamo sul ring, adesso, perché siamo pronti per il Tag Team Elimination Match tra Booker T & Scott Steiner vs. Eric Young & Petey Williams. Petey e Eric si conoscono molto bene, ricordando i fasti del Team Canada, la stable storica capitanata da Scott D'Amore e di cui faceva parte anche Robert “Bobby” Roode. Si inizia con Booker che attacca Eric Young sul ring con Chop all'angolo. Eric evita uno splash all'angolo e reagisce con alcuni pugni, ma Booker si riprende con una ginocchiata. Tag per Steiner che colpisce con un Body Slam. Eric Young finisce all'angolo e viene colpito con diverse Chop. Hip toss di Steiner, seguito da alcuni pugni. Eric viene lanciato contro l'angolo e colpito con una Chop. Eric evita lo splash all'angolo e connette con un Atomic Drop e un Forearm, conto di 2. Steiner blocca Young prima che possa dare il tag, e Steiner invece dà il tag a Booker. Booker attacca Eric Young, sul ring sin dall'inizio. Young resiste a un suplex di Booker, e alla fine riesce a ribaltare la manovra. Booker reagisce con una gomitata, Young prova una reazione con dei pugni, ma entra Steiner ad attaccare Young!! Axe Kick di Booker T!!!! 1…2….3!!! Come i Mafia volevano, ora Williams è da solo contro i due membri dei Mafia!!

Al ritorno dal break, Williams subisce i calci di Steiner. Steiner attacca con un Body Slam. Steiner prova a buttare Petey fuori ring, ma Petey rimane dentro il ring e attacca Scott con dei pugni. Steiner prova a buttare Petey fuori ring con un back body drop, ma Petey finisce nell'apron ring e colpisce Scott con un pugno e la Slingshot Double Knee on Face!! Ancora pugni di Petey su Steiner, che dà poco dopo il tag a Booker T. Booker attacca Petey con diverse ginocchiate, buttando a terra Petey. Chop di Booker, seguente Irish Whip.. ma Petey evita un Leg Lariat e colpisce con un dropkick!! Petey schiena..1…2…no! Petey attacca ancora Booker, ma Booker reagisce con una Spinebuster!!! 1..2…Booker interrompe lo schienamento. Evidentemente i Mafia non si accontentano! Tag per Steiner, ma Williams reagisce con dei pugni e un Jawbreaker!! Steiner corre contro Petey, che attacca con un Drop Toe Hold che fa cadere Steiner addosso alla seconda corda.. Petey corre e colpisce con un dropkick sulla schiena di Steiner. Splash all'angolo di Petey Williams, che poi sale sulla seconda corda.. DDT!!! 1….2…..no, Steiner alza una spalla!! Petey vuole provare la Canadian Destroyer, ma Booker T colpisce con un Superkick!!! L'arbitro Sewell rimprovera Booker mentre Steiner fa sedere sulla terza corda Petey per poi scaraventarlo giù con un duro Fall Away Slam dalla seconda corda!! 1…2… Steiner alza la schiena di Petey!! Entra Booker, che continua l'assalto su Petey, e colpisce con la Axe Kick!!! 1….2… Booker alza la spalla!! Sewell si arrabbia con Booker, che però alza Petey e colpisce con un'altra Axe Kick!! 1…2….3! Booker T e Steiner ottengono una facile vittoria contro Eric Young e Petey Williams. Booker e Steiner si fanno alzare il braccio dall'arbitro Sewell in segno di vittoria.. poi Booker schiaffeggia Sewell!! E Sewell reagisce!!! Steiner attacca Sewell alle spalle, poi lo colpisce con delle ginocchiate.. BookEnd su Sewell!!! Booker T continua l'assalto, strozzando Sewell! Sharmell e Steiner cercano di calmare Booker, che infine si calma.

Al ritorno dal break pubblicitario, rivediamo un video dedicato all'alleanza tra Matt Morgan e Abyss, alleanza a forte rischio a vedere la dura rissa che i due hanno avuto sette giorni fa. Finisce il video, arriva il momento per il duo Abyss/Morgan di entrare sul ring. Nessuno dei due sembra aver voglia di posare per il pubblico, mentre in mezzo al ring spunta magicamente Lauren, che ne approfitta intervista Morgan. Morgan dice che lui ha dei problemi di comportamento, e deve delle scuse. Morgan dice che ha perso un contratto in NBA, uno in NFL e uno nel pro-wrestling a causa del suo comportamento. Quindi vuole scusarsi e guardare avanti, perché loro possono essere davvero i Tag Team Champions di questa federazione, e ora ha voglia del sangue dei Beer Money. Morgan offre la mano, e Abyss l'accetta volentieri, abbracciando l'amico. Abyss dice di accettare le scuse, e aggiunge che anche lui ha un pessimo comportamento, per questo va in terapia. Abyss dice a Morgan che forse potrebbero andare in terapia insieme. Chiederà se potrà avere degli sconti dalla sua terapista. Abyss dice di essere felice, perché la sua famiglia è qui, il suo migliore amico gli vuole bene, e ha la sua fidanzata di fronte a lui (rivolgendosi, ovviamente a Lauren). Poi prende Lauren, la solleva e l'abbraccia a centro ring. Lauren è un po' stordita e Abyss si scusa dell'eccessiva forza mentre noi andiamo in pubblicità.

BEER… MONEEEEEY!!! Jacqueline accompagna Robert Roode e James Storm, che lascia la Beer Mobile all'entrata per andare subito a combattere contro Abyss e Matt Morgan in questo Tag Team First Match. L'obiettivo, come sappiamo, è fare sanguinare uno dei due avversari. I due team combattono fuori ring, Morgan e Storm sono tra il pubblico, e Storm vola addosso a Morgan dall'alto di una rampa fino a terra. Morgan si riprende facendo cadere Storm oltre le transenne, e poi lo butta sul ring. Intanto Abyss e Roode si danno battaglia tra pubblico e Roode finisce contro le transenne. Morgan colpisce Storm con una ginocchiata in volto, Roode prende una sedia e rientra sul ring.. Abyss colpisce con un pugno la sedia che si schianta sul volto di Roode!!! Roode non sanguina, però, Abyss sistema la sedia tra la protezioni della seconda e della terza corda. Roode evita uno splash all'angolo di Abyss e colpisce con un Diving Neckbreaker dalla seconda corda. Abyss prova un Irish Whip contro l'angolo con la sedia, ma Roode si blocca in tempo. Abyss colpisce con un calcio alle parte basse di Roode, per poi prendere l'avversario e schiantarlo contro la sedia!! L'arbitro controlla con un asciugamano.. niente sangue!!! Intanto rientrano sul ring Morgan e Storm, Morgan colpisce Storm con diverse gomitate, ma ancora niente sangue. Storm intanto viene abbrancato al volo da Morgan, ma sul ring rientra Roode che va subito a colpire Morgan in piena fronte con la cintura!!! Morgan cade a terra e si tocca la fronte mentre i Beer Money aspettano per vedere se c'è sangue.. Morgan non si toglie però le mani dalla fronte.. niente sangue!!! Abyss colpisce Roode e Storm con due clothesline!!! Roode cade fuori ring, Storm evita uno splash all'angolo di Abyss e lo colpisce con un calcio dall'apron ring. Storm rientra sul ring e si prepara per il Superkick, il Last Call.. ma Abyss blocca tutto e colpisce con una Chokeslam!! Abyss si allontana dal ring, e trova una sedia!! Abyss si prepara.. ma Roode colpisce Abyss con un colpo alla gamba. Doppio Suplex di Storm e Roode su Abyss, che fatica a rialzarsi. Roode prepara la sedia.. ma Morgan gliela toglie dalle mani!! Roode e Storm evitano due colpi di sedia di Morgan.. Morgan aspetta di capire chi colpire tra i due inermi avversari.. poi colpisce Abyss!!! Colpo di sedia in piena fronte.. e Abyss perde sangue!!! Roode e Storm festeggiano saltellando sul ring, e se ne vanno, ma Morgan e Abyss rimangono sul ring, e Morgan inizia ad infierire su Abyss, e ora il suo vestito inizia a macchiarsi di sangue!! Intervengono alcuni membri della Security, ma Morgan li caccia fuori dal ring poi usa la sedia per colpire nuovamente la testa di Abyss!!!

Dopo la pubblicità parte un piccolo video dedicato alla Webography di James Storm, ritorniamo in diretta e rivediamo l'assalto di Morgan su Abyss. Andiamo nel backstage, dove Abyss è furioso e caccia via in malo modo alcuni inservienti che lo stavano aiutando per dare sfogo alla sua rabbia buttando tutto all'aria, e colpendo anche il cameraman! Don West e Mike Tenay discutono di quanto accaduto, poi ci ricordano che stasera ci sarà AJ Styles vs. Kurt Angle in un Tables Match: vediamo un video dedicato alla rivalità tra i due, quindi si torna nel backstage, con Angle intervistato da Borash: Angle dice che per diverse volte poteva far terminare la carriera di AJ, ma non lo ha fatto per pietà. Ma stanotte Kurt finirà la carriera di AJ Styles. Borash chiede cosa accade tra lui e Sting. Angle guarda Borash per qualche secondo in silenzio, poi se ne va.

Webography dedicata a Homicide, quindi si torna alla Impact Zone per il Main Event. Il match è un Tables Match, vince il primo wrestler che riesce a far cadere l'avversario contro un tavolo di legno mandandolo in frantumi. Kurt Angle è il primo ad entrare, e ribalta i tavoli presenti a bordo ring prima di entrare sul match. Entra quindi il suo avversario, “the Phenomenal” AJ Styles, accolto ottimamente dal pubblico. Si inizia con una presa di clinch a centro ring che diventa una presa al braccio di AJ. AJ ribalta la presa, trasformandola a suo favore, Angle raggiunge le corde. I due si allontanano, si studiano, si riavvicinano. Angle blocca al tappeto AJ con una Headlock. AJ si rimette in piedi, ma è ancora sotto la presa, e si libera lanciando Angle alle code e colpendo poco dopo con il Phenomenal Dropkick! Angle cade fuori ring, si prende qualche secondo di pausa, quindi rientra. Nuova presa di clinch, con Angle che mostra la sua forza portando Aj alle corde. AJ vien fatto sedere sopra la terza corda, poi Angle spinge AJ che cade all'indietro.. e facendo leva sulle gambe fa cadere Angle fuori ring!! AJ rimane nell'apron ring e colpisce con il Flying Forearm!! AJ sistema un tavolo, ma Angle scappa a centro ring, aspettando il suo avversario, mentre noi andiamo in pubblicità.

Al ritorno Angle colpisce AJ con un suplex. AJ prova a reagire, ma finisce vittima di un Belly-to-belly suplex. Angle prende un tavolo, lo posiziona sul ring. Angle si avvicina ad AJ, che reagisce con delle chop. Faceslam di Angle su AJ, che sbatte contro il tavolo ancora non aperto. Headlock di Kurt Angle su AJ Styles. AJ si libera, ma Angle lo colpisce con una ginocchiata. Angle apre il tavolo e lo posiziona a centro ring, poi posiziona AJ sopra la terza corda, vicino al tavolo.. AJ però reagisce con dei pugni e si libera. AJ sposta il tavolo prima che Angle possa fare danni con esso, poi i due iniziano a scambiarsi pugni a centro ring e solleva Angle per posizionarlo con i gioielli di famiglia sul bordo del tavolo!! Don West mostra la sua sorpresa con un inedito “Mamma Mia!” AJ reagisce con pugni e clothesline. Splash all'angolo di AJ, seguiti da un body slam e un Knee Drop. AJ reagisce però con un Uppercut che fa quasi cadere AJ fuori ring. AJ colpisce con un shoulder block dall'apron ring, seguito da un altro Flying Forearm!! AJ risistema il tavolo presente sul ring, e prova la Styles Clash.. ma Angle solleva AJ.. no, AJ si libera ma finisce vittima della Ankle Lock!!! Angle corre verso AJ.. ma AJ evita la clothesline e colpisce con il Pèlè Kick!! AJ posiziona Angle sopra il tavolo, poi sale sull'angolo più lontano.. ma Angle si rialza e prova il Superplex.. no, AJ reagisce con dei pugni e Angle cade!!! AJ si lancia su Angle.. Angle si sposta e AJ sbatte la testa contro il tavolo!!! Angle Slam sul tavolo!!! E il tavolo va in frantumi, vince Kurt Angle!!! Match corto, ma intenso ed è Kurt Angle a festeggiare a centro ring! Angle però sembra non averne abbastanza, e attacca ancora AJ, colpendolo alla caviglia!! Pugni su AJ, poi Angle prende la sedia e la posiziona alla caviglia di AJ Styles.. per poi colpirla con diversi calci!!! Angle non ne ha abbastanza e applica la Angle Lock su un disperato AJ Styles per pochi secondi prima di andarsene. Angle si avvicina al tavolo dei commentatori, senza dire una parola, poi prende un microfono, chiedendosi di cosa abbiano paura. Angle dice che stanotte è l'inizio della fine della TNA. Metteranno KO uno dopo l'altro a partire dalla settimana prossima. Angle poi si posiziona sopra il tavolo dei commentatori, dicendo di essere sul tetto del mondo, per poi alzare le braccia al cielo in segno di vittoria, mentre si conclude la puntata, ancora sotto il segno dei Main Event Mafia.

15,941FansLike
2,586FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati