Impact Wrestling Report 22-03-2016

Ben ritrovati cari lettori di Tuttowrestling.com fra le righe dell'Impact Wrestling Report.

Questa settimana siamo ancora ad Orlando in Florida, più precisamente nella storica Impact Zone e, dopo un video recap di quanto accaduto la scorsa settimana, siamo pronti per iniziare questo nuovo episodio.

Ecco entrare il nuovo TNA World Heavyweight Cahmpion Drew Galloway, l'unico finora ad aver incassato la Feast or Fired per il titolo del mondo conquistando la cintura.
Drew effettua un promo in cui parla di come sia stato definito il prescelto (Chosen One ndr) per tutta la sua vita senza mai arrivare a nulla, adesso, dopo quindici anni di carriera è arrivato finalmente a vincere il titolo mondiale.
Galloway ha continuato il promo dicendo che farà di tutto per differenziarsi dalle altre superstars e gli altri campioni della storia TNA ecco perch cita la seguente frase: “Non chiederti ciò che il titolo può fare per te, ma ciò che tu puoi fare per il titolo.”
I AM ICONIC..
Ecco che il campione in carica viene interrotto da Matt Hardy che fa il suo insieme a sua moglie Reby, Rockstar Spud e Tyrus.
Matt dice come sia sopravvissuto per trenta minuti nel main event della scorsa settimana e che Drew gli ha portato via il suo TNA World Heavyweight title, il suo promo viene nuovamente interrotto, questa volta da Jeff Hardy.
Ecco entrare Jeff che ammette di come sette giorni fa abbia avuto in pungo la vittoria, ma poi Eric Young e Bram hanno rovinato tutto; anche il Charismatic Enigma esige quindi la sua title shot e allo stesso tempo Drew galloway le accetta entrambe.
Non fa in tempo a parlare che Jeff viene attaccato alle spalle dai già citati Young e Bram dando così inizio ad una rissa che trova il suo culmine con l'arrivo di EC3 a salvare il campione e Jeff Hardy.
Anche Ethan ha qualche parole da dire ed ecco che fa riferimento al Triple Threat match per voi fare i complimenti a Galloway per la sua vittoria, Carter conclude le sue parole esigendo un match titolato dato che tutt'oggi non ha subito schienamenti così come non è mai stato sconfitto per sottomissione.
Risuona la theme song di Micke Bennett che arriva sullo stage e ricorda al pubblico di essere stato l'ultima persona ad aver schienato il campione in carica, per tale motivo esige anche lui una title shot.
Drew Galloway lo zittisce e ammette di essere pronto a lottare contro chiunque.
Serve chiarezza e proprio per questo motivo arriva la presidente TNA Dixie Carter che annuncia un #1 contender Gaunglet match come main event.

Andiamo nel backstae in cui troviamo i Beer Money i quali, curiosi, si chiedono chi accetterà la loro invitational al match di questa sera.
Dopo aver citato gli storici tag team della compagnia come LAX, Triple X, 3 Live Kru, Pacman Jones & Truth; James Storm cita gli American most Wanted (di cui è stato membro ndr) e Bobby Roode gli ricorda che avrebbe dovuto competere per entrambi i team, e Storm ribatte che sarebbe stato magnifico.

Ulteriore segmento nel backstage in cui Jeremy Borash chiama Mike Bennett a pescare il suo numero d'ingresso nel main event della serata, dopo il tale Maria cheide al merito come sia andata, ma quest'ultimo va via senza svelarlo.

TNA TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: BEER MONEY © VS ??
Dopo l'ingresso dei campioni in carica giunge sullo stage Robbie E il quale parla della loro reunion e di avere una pazza idea per questa sera, ecco perché annuncia il ritorno dei Bro Mans.
Arriva anche Jessie Godderz e saranno quindi loro due a sfidare i beer Money per i TNA Tag Team titles.
Inizia il match tra Roode e Robbie E, i quali dopo alcune prese fanno in modo che Roode riesca a portare Robbie E nel suo angolo per darsi il campion con James Storm; ma non appena ciò accade Robbie colpisce Roode con dei calci per poi correre a dare il cambio a Jessie che va quindi a scontrarsi contro Storm.
Dopo diversi attacchi di Godderz, Storm risponde con un enziguri e connettere successivamente con una Swinning Neck Breaker ce proterà ad un conto di due.
Anche Roode e Robbie entrano nell'esagono ed ecco che quindi la lotta è concentrata su tutti e quattro i wrestlers.
Roode colpisce con un neckbreaker Godderz e connette poi con la saito slam su Robbie E; i Beer Money provano a connettere il loro Beer Money Suplex su Godderz il quale viene messo in salvo dal suo compagno, Bro Attack del duo su Roode che prota solo ad un conto di due.
Godderz infierisce su Storm il quale poi viene attaccato da Robbie E con un Boom Drop.
Roode si riprende e connette con una Spine buster su Robbie, Godderz però non si arrende e connette con una Boston Crab proprio sull'It Factor che però viene messo in salvo grazie ad un superkick di Storm su The Man.
I Beer Money eseguono la PWI su Robbie E e si portano così a casa la vittoria rimanendo i campioni di coppia TNA.
VINCITORI E ANCORA TNA TAG TEAM CHAMPIONS: BEER MONEY

Promo della Decay i quali parlano di come Davey Richards è ormai KO e tale fine toccherà anche al suo compagno Eddie Edwards.
Abyss lo sfida quindi ad un No DQ match e Rosemary aggiunge che porterà l'anima di Edwards fra le tenebre.

Siamo ancora nel backstage e anche Bram ed Eric Young pescano il loro numero riguardante l'ingresso nel Gauntlet match della serata, ma ecco che appare Willow il quale viene visto solo da Young che verrà poi preso per pazzo dato che sia Jeremy Borash che il suo tag team partner Bram erano concentrati sull'estrazione dei numeri.

NO DQ MATCH: EDDIE EDWARDS VS CRAZZY STEVE W/ROSEMARY
Il membro dei Wolves risponde quindi alla sfida di Abyss ed inizia il suo match contro Crazzy Steve, al quale non da neanche il tempo di entrare sul ring.
Edwards non lascia un attimo di respiro al suo avversario che si riprende solo grazie alle distrazioni che Rosemary provoca ad Eddie.
Steve e Rosemary gettano diverse sedie sul ring facendo capire di fare sul serio e una volta tornato sull'esagono, Crazzy posiziona una sedie fra le corde, ma si rivela essere una mossa errata dato che Edwards risponde agli attacchi mandando quindi il suo avversario contro le sedie d'acciaio.
Rosemary capisce la difficoltà del suo compagno di stable e cerca nuovamente di distrarre il membro dei Wolves che questa volta non si fa prendere in giro accorgendosi dell'imminente attacco di Steve, il quale colpirà erroneamente Rosemary facendola finire fuori dal ring.
Eddie ne approfitta e con un roll up porta a casa la vittoria del match.
VINCITORE: EDDIE EDWARDS

Siamo nel backstage dove c'è Maria che parla di Gail Kim e di come lei non abbia cambiato nulla per la Knockouts Division, lei invece farà un importante rivelazione e cambierà per sempre la divisione femminile della TNA.

Andiamo in pubblicità e al ritorno da essa eccoci Bobby Lashley interagire con Dixie Carter.
Dixie rammenta a Lashley quanto fatto la settimana scorsa a Josh Mathews e D'Angelo Dinero e che nelle ultime settimane si sta attirando diversi nemici.
Il Destroyer dice non volere nulla di tutto questo e se ne va.

Siamo ancora una volta con Jeremy Borasg e adesso saranno EC3 e Jeff Jardy che dopo diverse parole di stima pescano i propri numeri.
EC3 non sembra essere soddisfatto, cosa che invece succede per Jeff.

TNA KNOCKOUTS CHAMPIONSHIP MATCH: GAIL KIM © VS MARIA KANNELLIS-BENNETT
Fa i suo ingresso la campionessa delle Knockouts ed ecco che subito dopo arriva la #1 contender al titolo (ottenuta la scorsa settimana dopo aver schienato Gail nel tag team match che conivolse anche Mike Bennett e Drew Galloway ndr), ma quest'ultima effettua un promo in cui invita prima Gail a mantenere la calma e poi annuncia nuovamente la sua intenzione di cambiare la Knocouts division, ecco perché invita sul ring le Dollhouse.
Il team giunge sull'esagono ed ecco che Maria ha pronte alcune parole per loro in cui cita il loro talento, ma che allo stesso tempo hanno bisogno di separarsi per il lroo bene, inizialmente tutte e tre sembrano titubanti a questa frase, ma appena Maria annuncia di voler regalare loro la sua title shot in un match fra loro tre, ecco che le idee cambiano ed il match è pronto a partire.

#1 CONTENDERS MATCH PER IL TNA KNOCKOUTS CHAMPIONSHIP: JADE VS MARTI BELL VS REBEL
Maria si unisce a The Pope e Josh Mathews al commento per godersi il match.
Le tre delle Dollhouse inizialmente discutono, ma subito dopo sono Jade e Marti Bell a colpire con una clothesline Rebel.
Il match si concentra molto sul duplice attacco di Jade e Marti Bell su Rebel le quali tentano anche una Boston Crab.
Rebel cerca e trova una reazione e connette con un crossbody che porta ad un conto di due.
Jade però sembra essere la più in forma delle tre ed ecco infatti che connette con un Gut Wrench Suplex che porta solo al pin di due.
Rebel attacca Jade e Marti Bell va a segno con la Tower of Doom, ma Rebel tenta un roll up che arfiva fino a due.
Dropkick di Jade su Rebel e connette con la sua STO, altra STO su Marti Bell che viene gettata su Rebel.; Jade va per un doppio pin con le sue avversarie l'una sull'altra, 1.. 2.. 3.
Jade è la nuova #1 contender al TNA Knockouts title di Gail Kim.
VINCITRICE: JADE

Siamo ancora una volta in compagnia di Jeremy Borash ed ecco arrivare Matt Hardy e la sua crew per pescare il loro numeri.
A Matt non sembra andare così bene, cosa che invece accade per Rockstar Spud e Tyrus, proprio per questo motivo Matt ruba il biglietto di Spud e gli cede automaticamente il suo.

Siamo adesso in compagnia di Grado e Mahabali Shera, l'inglese annuncia una grande festa per la prossima settimana per festeggiare il suo reintegro nel roster TNA.
L'indiano gli cheide se ci sarà anche Odarg dato che gli deve cinquanta dollari e grado dice che Odarg gli deve troppi soldi (si asciuga con la maschera ndr) ma non importa perché la prossima settimana ci sarà questa grande festa.

Siamo di nuovo nello stage di Impact Wrestling ed ecco entrare il campione del mondo TNA Drew Galloway.
Drew effettua un promo in cui ringrazia il pubblico e non vede l'ora di scoprire il suo prossimo sfidante.
Ecco che arriva il Destroyer, Lashley, il quale dopo aver speso parole pesanti per Kurt Angle e D'Angelo Dinero, dichiara di voler prendersi quella cintura.
Galloway ribadisce ammettendo di non rispettare Lashley e gli chiede se sarà nel Gauntlet match di questa sera e conclude dichiarando che è il momento di combattere.

GAUNTLET MATCH PER IL #1 CONTENDER AL TNA WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP
Ecco che anche EC3 giunge sul ring ed il match tanto atteso può finalmente partire.
Intensa lotta tra i due, che non si risparmiano un colpo, EC3 connette con un EC3 Splash, ma ecco che netra il terzo partecipante, Rpckstar Spud.
L'inglese corre subito ad infierire su Ethan e la contesa si trasforma così in un due contro uno, ma ecco entrare Mike bennett come quarto partecipante.
The Miracle sembra titubante nel fare il suo ingresso e una volta effettuato crea una triplice alleanza con Spud e Lashley.
EC3 si trova quindi in seria difficoltà subendo in continuazione i colpi dei tre avversari e rischiando l'eliminazione dalla contesa.
Ecco che il quinto partecipante si rivela essere Eric Young che a differenza degli altri, va ad attaccare tutti i partecipanti, tutto questo fa respirare EC3 e lo prota quindi ad una reazione nei confronti di Lashley, ecco intanto che il sesto ingresso è quello di Tyrus, ma nel frattempo Ethan elimina Spud che quindi è il primo eliminato della contesa.
Continua la sfida fra Carter e Lashley e nel frattempo Bram è il settimo ingresso.
L'inglese giunge sul ring formando la scontata alleanza con Young, i due attaccano Lashley il quale li stende con una Clothesline; Lashley continua la sua opera di distruzione andando a segno con una spear su Bennett e successivamente su Tyrus che poi eliminerà.
Bram e Young si alleano nuovamente contro Lashley, quest'ultimo però schiva un big knee dell'inglese che colpisce erroneamente Young costringendolo all'eliminazione.
Lashley non esita a fermarsi ed elimina così anche Bram.
The Destroyer esulta, ma ecco arrivare sul ring The Pope che afferra Lashley e LO ELIMINA dalla contesa vendicandosi per la spear subita la scorsa settimana.
INCREDIBILE, LASHLEY è STATO ELIMINATO!
È il turno di Matt Hardy, il suo è il settimo ingresso, e va subito ad attaccare EC3 formando poi un'alleanza con Mike Bennett.
Matt va a segno con un running bulldog, dropkick di Bennett, Side Effect di Hardy e big boot di Benentt, ormai è una lotta a chi dei due riesce a malmenare meglio Ethan.
Ecco però l'ottavo e ultimo partecipante alla contesa, Jeff Hardy.
Jeff attacca subito i due e tale azione fa recuperare energie a Ethan che poi connette con una clothesline su matt e Bennett, Ace Crusher di Bennett su EC3, ma quest'ultimo riesce ad eliminare l'avversario il quale incredublo afferra il braccio di Ethan distraendolo dall'attacco di Matt Hardy che lo elimina dalla contesa.
Mike Bennett quindi costa nuovamente un'opportunità titolata ad EC3.
Eccoci quindi giunti agli sgoccioli del match in cui troviamo Matt Hardy e Jeff Hardy, i due fratelli, a contendersi un posto da sfidante per il World title detenuto da Drew Galloway.
Scambio di pugni tra i due, back elow di Jeff, ma Matt reagisce e tenta l'eliminazione del fratello, non riuscendoci connette con una Side Effect e poi con la Sleeper Hold.
Jeff non si arrende ed ecco la sua reazione che ha inizio con un jawbreaker seguito da un dropkick; Jeff tenta l'eliminazione del fratello, ma quest'ultimo si salva grazie all'apron.
L'incontro torna a concentrarsi sul ring con un suplex di Matt Hardy che esegue poi la sua Twist of Fate.
Matt è ormai certo della vittoria e mette il fratello oltre le corde, Jeff sembra ko ma riesce a reagire con un BACK BODY DROOOOOOP.. ATTENZION,E INCREDIBILE JEFF HARDY ELIMINA SUO FRATELLO ED è IL NUOVO #1 CONTENDER AL WORLD TITLE.
Buon match con un Jeff che si gode il momento anche con gli applausi di Galloway giunto sullo stage per complimentarsi.
VINCITORE E NUOVO #1 CONTENDER AL TNA WORLD TITLE: JEFF HARDY

Jeff Hardy ringrazia il campione ed il pubblico presente in arena ponendo quindi fine alla puntata.
Grazie a tutti per la lettura dell'Impact Report, l'appuntamento è per la prossima settimana..

Have A Nice Day 🙂

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
14,924FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati