Impact Wrestling Report 20-02-2015

Salve a tutti amici di Tuttowrestling, io sono Matteo Bottari e questo è il nuovo appuntamento col report di Impact Wrestling!

Stasera ci sarà una gauntlet battle royal per stabilire il nuovo #1 contender al titolo dei pesi massimi!

Siamo sempre a Glasgow, Scozia, ed il primo a farsi vivo alla Hydro Arena è l'eroe olimpico Kurt Angle! Angle dice che è tornato a combattere per una sola ragione: vincere di nuovo il titolo dei pesi massimi! Nessuno, stasera, riuscirà a sconfiggerlo, stasera lui vincerà!

Nel backstage Lashley viene fermato da un intervistatore. Il campione dice che Angle parla troppo, quindi lo va a cercare per parlargli.

Taz e Josh Mathews ci salutano dal tavolo di commento e ci introducono alla serata, torniamo in arena e So Cal Val, che sostituisce Christy Hemme questa sera, introduce prima Matt Hardy e i Wolves, quindi James Storm e la Revolution al completo.

6-MAN TAG TEAM MATCH
MATT HARDY & THE WOLVES VS. JAMES STORM, ABYSS & MANIK w/Sanada & Khoya

Si parte subito sulla rampa d'ingresso! Velocemente si torna sul ring, l'arbitro è Brian Hebner. Richards lancia Edwards contro Manik all'angolo, quindi combinazione leg sweep-elbow drop dei Wolves e leg drop di Matt Hardy. Manik è a terra, Matt Hardy sale sulla seconda corda e si lancia per un diving elbow. Manik cerca di reagire, pugni di Matt che poi va con una Irish whip, Manik si blocca alle corde, carica di Matt Hardy ma Manik si sposta e Matt finisce fuori ring. Matt viene assalito da Khoya e quindi da James Storm che lo riporta sull'esagono, pugni di Manik che poi cambia per Abyss. Pugni di Abyss, corner splash del mostro che poi cambia per Storm. Storm sale sulla seconda corda e connette un diving punch, Hardy reagisce con un calcio, uppercut di Storm che poi sbatte Matt all'angolo ripetutamente. Cambio per Manik che connette un suplex su Matt, ancora back suplex di Manik che poi chiude Matt in una reverse headlock a terra. Matt si libera e connette la Side Effect, interviene Storm che viene spinto via da Matt, arrivano Edwards e Richards che colpiscono Storm all'angolo con calci e chop, double Irish whip, Edwards lancia Richards per una corner splash quindi running clothesline di Edwards. Combinazione suplex-calcio dei Wolves su Manik, interviene Abyss, Irish whip su Richards quindi torture rack di Abyss, Edwards libera Richards, Storm interviene ma colpisce inavvertitamente Abyss, nel frattempo Khoya e Sanada, che stanno per intervenire, vengono rispediti subito fuori ring dai Wolves. Sul ring ci sono Manik e Matt Hardy, ancora legali, calcio di Matt che va per la Twist of Fate, connessa insieme ad una double foot stomp dalla terza corda prima di Richards e poi di Edwards! Pin di Matt, tre!

VINCITORI: MATT HARDY & THE WOLVES

Dopo il match la Revolution assale i tre vincitori. Sit down power bomb di Khoya su Matt, Last Call di Storm sempre su Matt. La Revolution ha perso il match, ma rimane dominante sul ring. Black Hole Slam di Abyss su Manik! Manik è stato punito dalla Revolution per essere stato schienato nel match.

TONIGHT: 20-man gauntlet per diventare #1 contender! La top 5 della TNA, elencata prima dell'inizio dello show, prevede che gli ultimi ad entrare saranno: Ethan Carter, Low Ki, Samoa Joe, MVP e Kurt Angle. Pubblicità.

TROUBLETROUBLETROUBLE, ecco Ethan Carter III. Vediamo cosa è successo la scorsa settimana, con Mr. Anderson che ha ridicolizzato Ethan e Tyrus. Carter prende il microfono e dice che non è per niente di buon umore! Qualcuno, la scorsa settimana, lo ha fatto davvero adirare, quel qualcuno è Mr. Anderson, che si è intromesso mentre Ethan stava per umiliare Rockstar Spud per l'ultima volta. Anderson non si fa di certo attendere e la sua musica risuona in arena! Anderson prende in giro Ethan e poi si introduce alla sua solita maniera, con l'aiuto del pubblico di Glasgow ovviamente! Anderson chiede a Ethan cosa ci sia nella sua testa, ha rasato i capelli a Jeremy Borash, voleva farlo anche con Rockstar Spud… Anderson vuole lo scalpo di Ethan Carter e tira fuori un rasoio elettrico! Anderson si avvia verso il ring, ma ad aspettarlo trova Tyrus. Faccia a faccia tra Anderson e la guardia del corpo di Ethan, ma sul ring arrivano Rockstar Spud e Mandrews! Ethan non si accorge che i due atleti inglesi sono alle sue spalle sul ring! Anderson stende Tyrus mentre Spud e Mandrews se la prendono con Ethan! Tyrus però si riprende subito e salva Ethan Carter liberandosi sia di Spud e Mandrews sia di Anderson. Mic Check a sorpresa di Anderson su Tyrus! Spud e Mandrews bloccano Tyrus alle corde! Carter osserva da fuori ring, Mandrews e Spud rasano Tyrus a zero! Spud prende il microfono e dice a Ethan che Tyrus è stato il primo cliente dello “Spud Barber Shop”, e Carter sarà il secondo!

Nel backstage il BDC parla del gauntlet di stasera; loro sono in quattro, domineranno il match. Pubblicità.

Fuori dall'arena c'è Mickie James! Mickie dice all'intervistatore che vuole parlare delle condizioni di Magnus, che qualche puntata fa fu colpito da Bram in un bar.

Intanto, sul ring, Al Snow è pronto all'azione. Il suo avversario è Grado!

AL SNOW VS. GRADO

L'arbitro della contesa è Earl Hebner. Colpo a tradimento di Snow appena Grado mette piede sul ring. Running knee di Snow, Grado è alle corde, spallata di Snow. Grado prova a reagire con dei pugni, ma short-arm clothesline di Snow. Snow si toglie un polsino e tenta di strangolare Grado, Earl Hebner vede ma non squalifica Snow. Grado si riprende e porta Snow all'angolo colpendolo con dei pugni, Snow lo ferma subito con un pugno e dei calci. Snow indica i genitori di Grado che sono tra il pubblico, quindi connette un front suplex. Pin di Snow, conto di due. Schiaffo di Snow, Grado risponde, Snow afferra Grado e connette una body slam, quindi sale sulla cima del paletto. Moonsault di Snow, pin, ancora near fall. Snow torna sulla terza corda, si lancia di nuovo ma Grado si sposta. Big boot di Grado, Snow seduto all'angolo, Roll'n Slice di Grado (running rolling bomb all'angolo), atomic elbow (simile a quello di Bully Ray), quindi ancora big boot! Pin, tre!

VINCITORE: GRADO

Dopo il match Al Snow alza il braccio di Grado, è pace fatta? Il BDC interviene ed inizia un pestaggio ai danni sia di Grado che di Al Snow! Un uomo incappucciato arriva a scacciare via il BDC… è Drew Galloway! L'ex Drew McIntyre della WWE debutta in TNA e salva Al Snow e Grado dal BDC!

STILL TO COME: 20-man gauntlet!

Angelina Love è nel backstage coi Bromans. Il gruppo si scatta un selfie e si avvia verso il ring, ma non si accorge che lì dietro c'è Awesome Kong…

UP NEXT: Angelina Love contro Taryn Terrell per il titolo delle Knockout! Pubblicità.

Angelina Love, insieme ai Bromans, effettua il suo ingresso. Arriva quindi la campionessa Taryn Terrell.

KNOCKOUTS CHAMPIONSHIP MATCH
TARYN TERRELL (c) VS. ANGELINA LOVE w/Jesse Godderz, Robbie E & DJ Zema

Arbitra Earl Hebner. Angelina colpisce alle spalle Taryn e la manda fuori ring, quindi la raggiunge. Taryn reagisce subito sbattendo Angelina faccia contro apron ring, Angelina ferma Taryn con una sorta di Samoan drop. Angelina riporta Taryn sul ring, pin, due. Angelina sale sulla terza corda, Taryn la ferma e la tira giù. Running clothesline di Taryn, ancora, calcio e swinging neck breaker! Snap suplex di Taryn, pin, due. Taryn sale sulla seconda corda, diving clothesline! Pin, due. Spinta di Angelina, Botox Injection! Pin, solo due! Angelina manca una clothesline, Taryn Cutter della campionessa, pin, tre!

VINCITRICE A ANCORA CAMPIONESSA: TARYN TERRELL

Si spengono le luci! Quando si riaccendono, Awesome Kong è sul ring faccia a faccia con Taryn! Scambio di colpi tra le due, alla fine ad avere la meglio è Awesome Kong. Double hook front suplex della Kong, ma arriva Gail Kim! Faccia a faccia tra Awesome Kong e Gail Kim dopo anni! Awsome Kong prende la cintura e la mostra a Gail Kim, quindi se ne va… rivedremo un nuovo capitolo di questa storica rivalità? Pubblicità.

Torniamo in onda e, dal loro studio di Nashville, Taz e Mathews ci informano che Low Ki è stato infortunato ad un orecchio dopo l'intervento di Drew Galloway, e che quindi non si sa se prenderà parte al gauntlet match.

Tommy Dreamer is in da house! La leggenda della ECW raggiunge il ring e prende un microfono. Dreamer dice che l'ultima volta che è salito su questo ring è stato colpito a tradimento… Dreamer dice a Eric Young che vuole combattere! La musica di EY risuona in arena, ma l'ex campione del mondo non si fa vedere. Dreamer invita nuovamente Young, la musica parte di nuovo, ma di Eric Young nessuna traccia. Dreamer allora dice che lo andrà a cercare nel backstage! Ci spostiamo con le live camera, Dreamer entra nel backstage e viene subito assalito da Young! I due iniziano a combattere e tornano sulla rampa d'ingresso, quindi in arena. Dreamer prende il microfono e dice che vuole un arbitro, quindi colpisce Young. L'assalto di Dreamer continua, Young però reagisce sbattendo Dreamer contro le transenne e poi mordendolo in faccia. Intanto è arrivato Brian Stiffler, Dreamer sanguina vistosamente, Young lo morde ancora in faccia. Irish whip di Dreamer e Young finisce contro le scalette di metallo. L'azione si sposta sul ring, suona la campana, Dreamer prende un tavolo!

NO DQ MATCH
TOMMY DREAMER VS. ERIC YOUNG

Baseball slide di Young che colpisce il tavolo e, quindi, anche Dreamer. L'azione torna sull'esagono, elbow drop di Young che poi si prepara per il pile driver, back drop di Dreamer che si libera. Leg sweep di Young, Dreamer cade a terra, knee drop di Young, ancora, Young sistema il tavolo al centro del ring, quindi prende Dreamer e ce lo mette sopra con modi non troppo gentili. Young sale sul paletto, Dreamer si riprende e lo colpisce con un pugno. Dreamer raggiunge Young sul paletto, superplex sul tavolo! È però Dreamer che si è schiantato sul tavolo (troppo vicino al paletto), scambio di colpi tra i due, Dreamer ha la meglio e connette un atomic elbow (è già il secondo questa sera!), elbow drop di Dreamer che poi si carica Young sulle spalle. Young scivola via, low blow, spinta, Dreamer finisce contro una sedia sistemata prima all'angolo, pile driver di Young che poi schiena per la vittoria.

VINCITORE: ERIC YOUNG

Nel backstage vediamo Lashley che sta camminando, e la stessa cosa sta facendo anche Mickie James. Pubblicità.

Promo di TNA One Night Only “Rival”, disponibile da oggi.

Video che ci riporta al Feast or Fired match di qualche settimana fa. Rivediamo com'è nato il problema tra Magnus e Bram.

Mickie James torna a Impact! Mickie prende un microfono e ringrazia il caloroso benvenuto del pubblico di Glasgow, poi dice che stasera è qui perché ciò che ha fatto Bram le ha spezzato il cuore. Mickie ci aggiorna sulla sua situazione, ora è fidanzata con Magnus e ha avuto anche un figlio da lui. Ma, qualche settimana fa, il migliore amico del suo fidanzato lo ha colpito alle spalle lasciandolo senza sensi in un bar. Mickie dice che attaccare qualcuno alle spalle è solo da cordardi… e risuona quindi la theme song di Bram. Bram raggiunge il ring, Mickie gli dice che Magnus si è sempre impegnato per aiutare Bram quando quest'ultimo non aveva nessuno, e nonostante ciò Bram lo ha attaccato alle spalle senza rimorsi, come se la loro amicizia non contasse più nulla. Bram prende parola e dice che la ragione per cui ha colpito Magnus è ovvia, lo ha fatto per aprirgli gli occhi. Il Magnus che lui conosceva era un mezzo criminale che non faceva altro che picchiare gli altri e bere whisky, il Magnus di ora invece è solo un perdente, e lo è per colpa di Mickie James. Bram dice che Magnus è bloccato, bloccato da Mickie James e dal figlio che ha avuto da lei. Mickie risponde per le rime dicendo a Bram che è invidioso perché sa che non è neanche la metà dell'uomo che è Magnus, ed inoltre è anche solamente un… “little b*tch”. Bram si infuria e va faccia a faccia contro Mickie che però lo schiaffeggia, Brian Stiffler e Brian Hebner intervengono subito ad allontanare Bram da Mickie James, Bram si ritira, ma la questione è tutt'altro che risolta…

Nel backstage Lashley sta discutendo con Kurt Angle. Lashley chiede ad Angle se sa che lui è il campione dei pesi massimi. Angle dice che rispetta la carriera di Lashley, ma stasera vincerà il gauntlet match e poi batterà anche Lashley. Il campione dice che starà seduto comodo a guardarsi Angle vincere, allora… pubblicità.

Ed è tempo di main event! Jeremy Borash ci introduce all'incontro e ci spiega le regole: due uomini inizieranno la contesa, quindi entrerà un nuovo contendente ogni sessanta secondi. L'eliminazione avverrà tramite la terza corda fino agli ultimi due lottatori, che combatteranno un normale match per determinare il nuovo #1 contender al titolo dei pesi massimi.

20-MAN GAUNTLET MATCH

Il primo ad entrare è Kenny King, seguito a ruota da “Mr. Feast or Fired” Austin Aries. Ovviamente tutti gli arbitri presenti fuori ring. King e Aries iniziano la contesa, Irish whip di King, Aries va sull'apron e poi torna sul ring per colpire King con un leg sweep. Pendulum elbow di Aries che poi prova ad eliminare King, il membro del BDC resiste e blocca Aries all'angolo colpendolo con dei pugni. Double hands chop di Aries, quindi elbow drop. Aries si carica King sulle spalle, King scivola via e connette una chop. Terzo ingresso: Crazzy Steve! Steve viene subito preso a calci da Kenny King, Irish whip, King manca una carica, shoulder tackle di Steve che poi connette una corner splash. Steve si lancia ancora su King con una cannon ball all'angolo, suple di Aries su Steve. Quarto ingresso… Jesse Godderz! Calci di Jesse su Crazzy Steve all'angolo, poi scambio di colpi con Austin Aries. Crazzy Steve se la prende con King, mentre gorilla press slam di Jesse su Aries. Aries prova a mandare fuori ring Jesse ma questo si regge alle corde. Quinto ingresso… Bram! Bram se la prende subito con Crazzy Steve e prova ad eliminarlo, Aries è con Jesse, King si allea con Bram. Steve si regge alle corde e resiste. Sesto ingresso… Khoya! Spinta dell'indiano su Steve, il pagliaccio morde Khoya sulla fronte, si lancia, Khoya con un back drop lo elimina! Chop all'angolo di Aries su Khoya, settimo ingresso… Chris Melendez! Clothesline di Melendez su Kenny King, Bram rischia di essere eliminato ma resiste, ottavo ingresso… Mr. Anderson! Anderson se la prende un po' con tutti e quindi si allea con Melendez! Pubblicità.

Torniamo in onda per il dodicesimo ingresso… Tyrus! Durante la pubblicità sono entrati Samuel Shaw, DJ Zema e Sanada, mentre Chris Melendez è stato eliminato da Bram. Tyrus stende Kenny King con un pugno, quindi Jesse Godderz lo assale senza successo. Tredicesimo ingresso… Rockstar Spud! Samuel Shaw, Jesse Godderz e DJ Zema vengono tutti eliminati da Tyrus! Spud se la prende subito con Tyrus connettendo una serie di corner splash, alla fine Tyrus lo prende e lo sistema sull'apron, Samoan spike di Tyrus e Spud è eliminato! Quattordicesimo ingresso… Robbie E! Khoya intanto viene eliminato sempre da Tyrus, green mist di Sanada su Tyrus! Anderson si lancia alle corde, elimina Sanada senza quasi accorgersene spingendono sull'apron, quindi prova ad eliminare Tyrus e ci riesce! Qundicesimo ingresso… Gunner! Pubblicità.

Rientriamo in onda col sedicesimo ingresso… Ethan Carter III! EC3 se la prende subito con Anderson strangolandolo alle corde, mentre Robbie E viene eliminato da Gunner! Bram viene mandato fuori da Gunner, mentre Anderson elimina Ethan Carter! Diciassettesimo ingresso… Samoa Joe! Gomitata di Joe su Anderson, quindi anche su Gunner, serie di pugni di Joe su Anderson, Kenny King è ancora in gioco, quindi il BDC ha due membri sul ring al momento. Diciottesimo ingresso… Low Ki! Low Ki se la prende subito con Gunner, quindi colpisce anche Austin Aries con un big boot. Calcio di Ki su Gunner, Ki si lancia su Gunner, back drop, Ki si ferma sull'apron. Diciannovesimo ingresso… MVP! Anderson viene eliminato (non ho visto da chi)! Il BDC è tutto sul ring ora, contro di loro solo Gunner e Austin Aries. Il BDC assale al gran completo Gunner e lo elimina. Ventesimo ed ultimo ingresso… Kurt Angle! German suplex di Angle su King, quindi anche su Low Ki… e pubblicità.

Siamo di nuovo in onda, Austin Aries eliminato da MVP! Kurt Angle ora è da solo contro tutto il Beat Down Clan. Lashley arriva sullo stage mentre MVP e Joe colpiscono Kurt Angle con calci e pugni. Clothesline di Low Ki su Angle, quindi double foot stomp. Serie di pugni di Joe su Kurt Angle, l'eroe olimpico non si arrende e cerca di reagire, ma viene subito pestato da tutto il BDC. Chop di Joe all'angolo, reazione di Angle con dei pugni, interviene MVP, Angle però colpisce tutti. Low Ki si lancia su Angle e viene quasi eliminato con un back drop! Irish whip di Angle su Joe ma power slam di Joe dall'angolo. Angle alle corde, Joe si lancia, Angle si abbassa e Samoa Joe è eliminato! Ci prova Low Ki, stessa sorte! Kenny King e MVP da soli contro Angle! King prova un big boot, Angle si sposta, King finisce fuori ring! Nonostante quanto detto da Jeremy Borash ad inizio match, gli ultimi due sopravvissuti non si contendono la vittoria in un match regolare, ma valgono ancora le regole dell'eliminazione “over the top rope”. Scambio di colpi, Angle ha la meglio, MVP poi connette un pugno e manda a terra Angle. Elbow drop di MVP che poi connette un atomic drop. MVP si lancia alle corde per il suo caratteristico elbow drop, Angle è alle corde, MVP prova ad eliminarlo (anche se queste non sarebbero le regole), Angle rimane sull'apron, baseball slide di MVP, Angle si sposta, azione al centro del ring, Angle afferra MVP e prova ad eliminarlo, MVP resiste e torna sul ring, calci di Angle, drop kick al ginocchio da parte di MVP che poi manca un calcio, German suplex di Angle che si lancia alle corde ma viene fermato da Kenny King che lo prende per un piede, big boot di MVP che sorprende Angle e lo elimina!

VINCITORE E NUOVO #1 CONTENDER: MVP

E il BDC ce la fa, MVP vince il gauntlet match e, il prossimo venerdì, sfiderà Lashley per il titolo dei pesi massimi!

Grazie per la lettura, arrivederci alla prossima settimana!

14,979FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati