Impact Wrestling Report 19-08-2010

Tutte le conseguenze di “the Whole F'N Show!”. Quali saranno le spiegazioni di Ric Flair e della Fortune dopo l'attacco al gruppo EV2.0? E cosa avranno invece da dire Tommy Dreamer e soci, che saranno a iMPACT! anche questa sera? E quali saranno le condizioni di salute di Rob Van Dam, dopo il sanguinoso attacco attacco di Abyss che lo ha ridotto in una maschera d sangue? Demetrio Marino è pronto alla tastiera.. TNA iMPACT! is next!

Prima di partire con la sigla e tutto il resto, vediamo un video registrato poco fa dove Jeff Hardy assalta Abyss nel backstage. I due si colpiscono più volte, duramente vicino alla sala interviste, poi si portano vicino alla Impact Zone non ancora piena. Abyss attacca Jeff con un mocio, poi minaccia perfino il cameraman.. ma Jeff reagisce colpendo Abyss con lo stesso bastone. Abyss però non si lascia spaventare, riprende il controllo della situazione continuando ad attaccare Jeff. Il tutto mentre la Impact Zone è ancora semivuota e le persone stanno cominciando a prendere posto solamente adesso. La lotta tra i due si sposta proprio nello spazio dove i spettatori dovrebbero sedersi, Jeff lancia un paio di sedie addosso ad Abyss. Abyss reagisce con alcuni pugni, poi prende un cavo per tentare di strozzare Jeff Hardy. Jeff riesce a riprendersi e colpire Abyss con una serie di pugni, finchè i due non escono dalla Impact Zone e si ritrovano a colpirsi proprio davanti al pubblico.. finchè non arriva la security a bloccare violentemente Jeff Hardy.

Le immagini tornano in diretta. Niente sigla, niente musiche, Eric Bischoff si porta sul ring e si fa passare un microfono. Eric dice che mai in 20 anni di carriera aveva visto qualcosa di più terribile nella Impact Zone. Bischoff dice che Ric Flair è direttamente e pienamente responsabile dell'attacco a EV2.0. Bischoff chiede a Dixie Carter scusa, ma Ric Flair può essere sospeso dalla federazione. Poi passa a parlare di Abyss, protagonista di un attacco terribile. Capisce la voglia di Jeff Hardy di voler vendetta. Bischoff dice di aver visitato RVD in ospedale oggi. RVD è pieno di ferite, punti di sutura, ne ha ben 170. I medici temono che RVD possa aver subito un terribile trauma a seguito di ciò. Bischoff si indirizza a RVD dicendo che quando vorrà tornare sarà il benvenuto. Partono i cori “RVD! RVD!”. Bischoff però dice che lo show deve andare avanti, e per questo ha deciso assieme a Hogan che il TNA World Heavyweight Title viene ufficialmente reso vacante. Per decidere un nuovo campione, ci sarà un torneo tra i primi 8 del Top 10 Ranking, un torneo ad eliminazione che terminerà a Bound for Glory 2010 per trovare un nuovo campione, e questo torneo inizierà già stanotte!

Tornati dal break, si parte subito con il primo match del TNA World Title Tournament. Il primo ad entrare è “The Freak” Rob Terry, ed il suo avversario sarà Jeff Hardy! Hardy si presenta al pubblico zoppicante, ma pian piano si carica e attacca Terry con una serie di pugni, senza aspettare l'inizio del match. Terry lo blocca al volo per uno Splash al tappeto, poi lo abbranca per il collo, lo fa sedere sopra la seconda corda per poi farlo cadere al tappeto. Hardy si rirpende con un Drop Toe Hold vicino all'angolo, Terry rimane seduto e Jeff ne approfitta per due dropkick al volto di Terry. Jeff riporta Terry a centro ring e tenta il pin, ma ottiene solo un 2. Whisper in the Wind di Jeff Hardy, ma è ancora una volta un 2. Hardy tenta un nuovo volo, ma Terry blocca le sue intenzioni sul nascere, facendolo malamente cadere. Terry colpisce ben due volte con il suo Spin Kick, prima di tentare la Powerslam.. ma Jeff gli scivola alle spalle, per poi colpire con la Twist of Fate!!! Rob Terry è KO a terra.. Jeff Hardy colpisce con la Swanton!! 1…2… 3!!! Vittoria netta e decisa per Jeff Hardy!

Intanto immagini dal backstage: Ric Flair accoglie dalla limousine Kazarian, Storm, Williams e tutti gli altri alleati che lo hanno aiutato nell'assalto di sette giorni fa ai danni dei EV2.0.

Al ritorno dal break, rivediamo i momenti dell'assalto della Fortune e alleati alla EV2.0! Poco dopo vediamo Hogan parlare al telefono, dicendo che non si può sostituire RVD, RVD è come un presidente, non si può uccidere un presidente. Torniamo nella Impact Zone, dove avremo il secondo match del TNA World Title Tournament: Jay Lethal vs. Mr. Anderson! Parte il match con una presa a centro ring. I due tentano alcune prese a centro ring, e cercano di ottenere un vantaggio tentando le loro mosse migliori, ma senza successo. Altre fasi di studio, headlock di Lethal che si risolve con la combo Hip & Toss – Dropkick di Jay Lethal. Lethal tenta anche il pin, ma ottiene solo un due. Lethal viene lanciato all'angolo e salta per evitare lo splash, ma Anderson riesce a caricarselo sulle spalle e colpirlo con la Rolling Senton, conto di 2. Clothesline di Anderson, ancora conto di 2. Headlock di Anderson, seguita da una nuova clothesline, ancora 2. Lethal tenta la reazione, portando Anderson all'angolo, colpendo con alcune Irish Whip e tentando uno Springboard Dropkick.. ma Anderson evita e trova così il tempo di colpire con la Mic Check!!! 1….2…. 3!!! Vittoria tutto sommato agevole per Mr. Anderson, che si porta così avanti nel torneo!

Christy Hemme intervista la neo campionessa femminile Angelina Love che sta per difendere il suo titolo dagli assalti di Madison Rayne. Angelina dice che non ha paura della bodyguard di Angelina, perché stavolta anche lei ha la sua “protezione” stasera, e per conquistare il titolo femminile dovrà passare dal suo corpo!

Rivediamo alcuni momenti di ReAction di sette giorni fa, con i commenti di Shelley e Sabin dei Motorcity Machine Guns, raggianti dopo la vittoria contro i Beer Money, con la quale hanno difeso con successo i loro titoli di coppia. Mike Tenay ci annuncia che i campioni di coppia saranno protagonisti sul ring settimana prossima, mentre per oggi ci godiamo un'altra difesa titolata, ovvero quella del titolo femminile. Madison Rayne tenta l'assalto al TNA Knockout Women's Title tentando di riprendere il titolo da Angelina. Madison si presenta nell'arena direttamente in moto, con la sua misteriosa alleata. Angelina, la cinque volte campionessa femminile, invece si presenta dalla rampa, ma prima di entrare sul ring aspetta l'arrivo di.. di Velvet Sky!! Sembra si sia riformata quindi l'alleanza Love-Sky!! La motociclista misteriosa esce fuori dal ring per andare contro Velvet, ma viene attaccata duramente da Angelina. Intanto Madison attacca Velvet, mandandola contro i gradoni d'acciaio. Madison attacca anche Angelina, la riporta sul ring e inizia l'incontro. Madison blocca la testa di Angelina tra le sue ginocchia, mandandola duramente più volte contro il ring. Conto di 2. Ginocchiate di Madison, ma Angelina ribalta il tutto con un Inverted Jawbreaker. Clotheslines e una Front Slam di Angelina, che prende slancio alle corde.. ma la Motociclista misteriosa blocca l'iniziativa boccando Angelina alle corde. Velvet colpisce la motociclista, poi blocca a sua volta Madison alle corde!! Madison perde tempo a litigare con Velvet Sky e non si avvede del Big Boot di Angelina!! Angelina tenta il pin ..1….2.. 3!!! Successo di Angelina Love, aiutata da Velvet Sky!!! Sky si porta sul ring.. e alza il braccio di Angelina Love in segno di vittoria! Ma Madison Rayne si è ripresa, e si fa aiutare dalla motociclista per attaccare le due donne alle spalle, lasciandole KO sul ring!

Intanto la Fortune e tutti i suoi nuovi alleati si stanno portando sul ring, vedremo cosa avranno da dire dopo il break pubblicitario.

Al ritorno dal break, vediamo un (lungo) video dedicato all'arrivo degli ex-ECW in TNA, fino al momento in cui Flair e soci hanno perpretato l'attacco di sette giorni fa. E proprio Flair e soci si trovano sul ring. Ric Flair inizia elogiando i suoi uomini: AJ, Kazarian, Beer Money, e adesso c'è anche Big Bad Doug, un po' di sapore europeo nella loro squadra. E siccome Flair ha iniziato ad avere paura di camminare nel backstage, si è fatto una polizza assicurativa alta più di sei piedi (riferendosi a Matt Morgan). Flair insulta EV2.0, definendoli feccia e dicendo loro che non devono farsi chiamare wrestlers. Questo è pro wrestling: niente bastoni da kendo, niente bidoni della spazzatura. Lui è un vero duro, è caduto da un aereo ed è ancora in piedi. E finchè gli EV2.0 non cadranno da un aereo e saranno in grado di camminare, non devono rivolgergli la parola ma devono solo baciare il loro c*lo! Prende la parola AJ Styles, ricordando come gli EV2.0 si siano presi Hard Justice. AJ gli ricorda che lui ha dato tutto per questa compagnia. La TNA è la casa che AJ Styles ha costruito. Ad interrompere il TV Champ è proprio Dixie Carter. La Carter dice che AJ avrà anche aiutato a costruire questa casa, ma questa casa è di proprietà della Carter. E questa è la casa sua, ma anche quella degli EV2.0. Arrivano gli ex-ECW, più feriti che mai. Carter dice che a Hardcore Justice doveva essere l'ultima volta che gli EV2.0 avrebbero combattuto, ma dopo giovedì scorso.. Tommy Dreamer mostra i contratti firmati con la Carter! Dreamer dice che se non fosse per la Carter, sarebbero pronti per prenderli a calci in c*lo già da adesso. Flair è infuriato, Dreamer gli fa il verso. Foley prende la parola urlando a Flair, dicendo di come fosse felice di essere arrivato in TNA e di come lo ha consigliato a Flair. Ma se potesse cambiare qualcosa del suo passato, non aiuterebbe mai Flair ad arrivare in TNA. Foley dice tra l'altro che lui non prende ordini da Flair, ma solo dalla Carter. Flair dice che Foley dovrebbe restarsene a casa sua. Dreamer riprende la parola accusando anche Abyss per quello che ha fatto a RVD. Inoltre se la prende con AJ Styles, dicendo che lo rispettavano sino a sette giorni fa. Forse erano stanchi, saranno stati battuti, ma stanotte sarà AJ Styles e Dreamer, uno contro uno, e sarà Extreme!

Nuovo match per il torneo: è Douglas Williams vs. Kurt Angle. Il match inizia con una presa a centro ring che si risolve solamente alle corde. Headlock takedown di Angle su Williams. I due si rimettono in piedi, Williams rovescia una Irish Whip e colpisce con un calcio all'addome, e una Short Arm Clothesline. Angle si rialza, pugni su Williams, ma subisce una Headbutt e viene buttato fuori ring. Angle rientra sul ring, Williams lo annichilisce con tre knee drop, conto di 2. Angle tenta una reazione con una serie di pugni, ma Williams blocca l'iniziativa sul nascere con una European uppercut e un Belly-to-belly Suplex. Headlock di Williams su Angle, che si libera e reagisce con una serie di clothesline. Back body drop su Williams, che si becca anche un Belly-to-belly suplex ..1…2…. niente, Williams si libera! Irish Whip di Douglas, che colpisce con una ginocchiata al petto. Williams sale sulla terza corda.. Flying European Uppercut!!! 1…..2…. Angle alza una spalla! Angle si rialza a fatica.. e sorprende Williams con un German Suplex!! E un altro German Suplex!! E un terzo!! Serie di 3 German's.. 1…..2…. niente, Williams si libera. Angle tenta la Angle Slam, ma Williams si rigira, spinge Angle alle corde e tenta la Chaos Theory.. ma Angle resiste e riesce a bloccare la gamba di Douglas Williams che cade al tappeto.. Angle Lock!!! E Douglas Williams cede quasi subito!!! Vittoria sofferta per Angle in un match combattuto e avvincente.

Mentre la grafica ci ricorda AJ Styles vs. Dreamer più tardi, Kevin Nash e Sting stanno per portarsi sul ring, ma cosa avranno da dirci lo sapremo solo dopo la pubblicità.

Al ritorno dal break pubblicitario, vediamo Mr. Anderson parlare al microfono riguardo il suo ingresso nei quattro semifinalisti per il titolo. Anderson è ancora colpito dalla situazione di Rob Van Dam, ma anche lui ha capito che lo spettacolo deve andare avanti.

Si torna sul ring per l'ingresso di Kevin Nash e di Sting. Nash parla al microfono raccontando il rispetto che nutre per Sting. Poi parla del fatto che lui non è ancora sul ring solamente per soldi, ma perché ama il suo lavoro. E non gliene frega niente della gente che gli dice di doversene andare. Prima di tutto, nessuno può decidere nulla sul suo spot, deve domandarglielo, e venirselo a prendere. Poi parla del “cancro” di questa compagnia, che non si trova sul ring ma solamente nel backstage. Interviene Jeff Jarrett, per la sorpresa del commentatore Mike Tenay. Jarrett se la prende con Nash e con Sting, e dice che c'è un locker room pieno di persone stufe e stanche dei giochetti che Nash e Sting stanno usando adesso. Per questo stanotte farà un favore a Eric Bischoff e a Hulk Hogan: si porterà sul ring e li prenderà entrambi a calci nel sedere. Interviene Hogan, che aggiunge al microfono che Jarrett non andrà da solo. Hogan dice che mostrerà al pubblico che tipo di persone Sting e Nash siano veramente, gelose del fatto che i giovani sono al centro dell'attenzione e loro no. Hogan invita Sting a buttare via la mazza da baseball e combattere da vero uomo, e Sting non si fa pregare, lanciando via la mazza. Jarrett e Hogan salgono attentamente sul ring.. ma si spengono le luci!!! E quando queste si riaccendono.. la Fortune!!! La Fortune si è portata sul ring, attaccando tutti!!! Hogan, Jarrett e Nash sono già KO, e anche Sting viene preso di mira dagli assalti di AJ, Kazarian, Beer Money, Morgan e Williams!!!

Backstage: Raven e Dreamer parlano nel backstage. Dreamer chiede a Raven di non fare il ribelle, ma di fare parte del progetto, della loro squadra. Ci sono anche Tony Luke e Stevie Richards, che tentano di convincere Raven.

TNA World Title Tournament, nuovo match: Matt Morgan vs. “the Pope” D'Angelo Dinero. Inizia l'incontro con D'Angelo che sfrutta la sua velocità per schivare i colpi di Morgan. Pugni di Dinero all'angolo su Morgan, che si protegge. Calci di Dinero, Morgan è a terra. Dinero si mette in verticale sopra la terza corda, per poi cadere su Morgan con un Elbow Drop. Dinero tenta un altro volo dalla seconda corda, ma Morgan lo abbranca al collo. Dinero si libera, ma Morgan lo sorprende con una Discus Clothesline. Dinero viene portato all'angolo e colpito con la serie di gomitate. Side Slam di Morgan su Dinero. Dinero tenta una reazione, ma si becca una dura Chokebomb! Morgan schernisce Dinero, prendendolo a schiaffi, poi lo rimette in piedi appoggiato alla terza corda per colpirlo con il leg lariat alla nuca. Morgan e Dinero escono fuori dal ring, quindi, e Morgan continua l'assalto, per poi tentare il suo calcio al paletto.. ma Pope evita e riesce a colpire con la DDE su Morgan contro il paletto!!! Dinero è velocissimo a rientrare sul ring, spingere Morgan a centro ring e tentar il pin …1….2… 3!!! Dinero vince il match e si qualifica per le semifinali.

Vediamo quindi la grafica del torneo, e nel mentre ci viene annunciato a No Surrender si terranno le semifinali del torneo: avremo Kurt Angle vs. Jeff Hardy e Mr. Anderson vs. D'Angelo Dinero!

Mick Foley dice che ha visto quanto accaduto a EV2.0. Lo ha vissuto e lo ha rivisto in TV, perché doveva realizzare cosa veramente è successo. Foley dice che sarà dalla parte degli EV2.0, qualunque cosa accada.

Si va quindi sul ring per il main event della serata. Il TV Champion AJ Styles combatte un non title match contro il capo degli EV2.0 Tommy Dreamer. Volano parole tra i due, mentre si trovano a centro ring, prima di iniziare il loro incontro. AJ prova ad avviare l'azione con un paio di calci, ma Tommy reagisce bene con bloccando il colpo. Dreamer si ritrova alle corde e con un Back Body Drop butta AJ fuori ring!! Dreamer si porta nell'apron per un Somersault su AJ, che viene preso in pieno. Bodyslam di Dreamer su AJ fuori ring!!! AJ viene buttato dentro il ring da Dreamer, ma AJ reagisce con diversi pugni. Chops all'angolo di AJ.. ma Dreamer trova il guizzo abbrancando AJ al volo e schiantandolo al tappeto con un Powerslam, conto di 2. Dreamer riesce in un Over-the-head suplex, ancora conto di 2. Pugni di Dreamer, ma AJ si riprende con un calcio al volo. Calci di AJ su Dreamer, che viene colpito in fronte dove si trovava una piccola fasciatura. La fasciatura si rompe, ed ora esce molto sangue. AJ infierisce con un Knee Drop in fronte a Dreamer. Pugni di AJ, Dreamer tenta la reazione con un roll-up, ma AJ esce velocemente e atterra nuovamente Dreamer con uno standing dropkick. AJ blocca Dreamer con una presa, ma questi reagisce con un Backdrop Suplex. Dreamer tenta di rialzare AJ.. ma AJ reagisce con il Pelè Kick!!! AJ si porta nell'apron.. Flying For.. no, Dreamer evita il colpo e colpisce con la DDT!!! Dreamer si avvicina lentamente ad AJ per il pin.. ma arriva il rimanente Team Fortune!!! Ma arrivano anche gli EV2.0!!! Parte una nuova rissa a bordo ring, mentre Abyss spunta da sotto il ring e colpisce Dreamer con la Black Hole Slam mentre l'arbitro viene distratto!!! AJ può schienare Dreamer …1….2… 3!!! Vittoria per AJ Styles, che si guarda attorno vedendo Abyss allontanandosi tra il pubblico. Intanto arriva la security a tentare di sedare la rissa a bordo ring, mentre la puntata va agli archivi!

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Tre ex WWE hanno lavorato ai tapings della MLW

Tre nuovi innesti prendono parte ai tapings della MLW ad Orlando.

In calo gli ascolti di Dynamite e NXT

Nonostante il dato in calo Dynamite è sempre vittorioso nella Wednesday Night War contro NXT.

Aggiunti tre match alla card di AEW Full Gear

È ufficiale il main event di Full Gear. Inoltre i FTR hanno appreso i nomi dei loro sfidanti ed è stato annunciato un Elite Deletion match.

Importante avvenimento ieri a NXT

Importanti colpi di scena nel main event titolato dell'ultima puntata di NXT.

Articoli Correlati