Impact Wrestling Report 19-03-2009

Dopo un veloce video dedicato a quanto accaduto nel corso del PPV Destination X, parte la sigla della nuova puntata di iMPACT!. Mike Tenay ci saluta mentre partono i pyros dentro la Impact Zone, seguiti dalla Theme Music dei Main Event Mafia. Ad entrare è la Stable al completo: Angle, Sting, Steiner, Nash e Booker. Da notare che Scott Steiner si presenta con il volto completamente coperto da una maschera bianca. Angle ha il microfono in mano, e si riferisce proprio a Destination X, e dice che ogni cosa da lui predetta si è avverata. Alla fine del PPV, Sting avrebbe scelto da che parte stare. Angle si lamenta di Mick Foley che gli ha alzato il braccio al cielo, pochi secondi dopo il gesto di Jarrett che ha fatto perdere Angle, uno screwjob che non si vedeva da Montreal, secondo lui. Per questo Angle chiede a Sting delle spiegazioni entro 10 secondi, prima che i Mafia facciano quello che devono fare. Sting prende il microfono dalle mani di Sting, e dice che non gli deve assolutamente niente. Sting sperava che fosse finito tutto domenica notte, ma evidentemente non è così, e Sting è pronto a giocare ancora. Nash allontana i due, e prende il microfono. Nash ribadisce che Sting non deve niente ad Angle, ma Sting deve qualcosa a tutti loro. Si riferisce a sé stesso, a Steiner e Booker T. E in effetti non capisce perché per due PPV consecutivi Mick ha alzato il braccio di Sting. Sting pensa che non ha nulla di provare, poi chiede cosa vuole che lui faccia per dimostrare la sua lealtà. Prende la parola Angle, che chiede a Sting di essere suo tag team partner stasera, in un tag team match contro Jeff Jarrett e Mick Foley!! E risuona la musica di Jeff Jarrett!! Il King of the Mountain si avvicina velocemente al ring, accolto da una grande ovazione del pubblico. Jeff si para subito di fronte a Angle ribadendo che non può chiedere a nessuno di fare nulla. Jeff dice che Angle è un wrestler, e non può decidere i match, può decidere solo il TNA Management. Angle chiede se il TNA Management è composto da Jarrett e Foley. Angle inizia a stuzzicare Jeff, ma anche Sting, chiedendogli che esempio vuole dare se non vuole combattere. Angle dà del bugiardo a Sting. Sting dice che vorrebbe tantissimo essere sul ring con Angle, Jeff Jarrett e Mick Foley, ma forse dimentica che Foley ha combattuto il suo ultimo match due mesi fa. E risuona la musica di Mick Foley,che non poteva esimersi dal non partecipare. Foley se la prende subito con Sting, chiedendo se è lui a decidere quando Mick deve combattere il suo ultimo match. Mick vuole dimostrare ancora una volta di saperci ancora fare sul ring. Lui non è un Special Guest Enforcer, o un Businessman. Lui è un wrestler, e i wrestlers combattono. Blocca tutto Jeff Jarrett, dicendo che questo non è il motivo per il quale Mick Foley non è qui, combattere match non è quel che Mick vuole. Angle chiede se in realtà questo è ciò che Jeff non vuole. Jarrett dice a Angle che c'è un locker room pieno di wrestlers che non vedono l'ora di battersi con Angle. Angle ribatte dicendo che vuole Jeff Jarrett.Angle chiede se stasera Jeff Jarrett giocherà il ruolo del wrestler inattivo. Poi gli chiede se faceva questo gioco quando lo ha fregato durante Destination X. Jarrett dice che se Angle lo vuole, allora Angle lo avrà, e lo avrà stanotte!! Sting & Angle vs. Jarrett & Foley.. si farà!!!

Mike Tenay e Don West tornano dalla pubblicità, e ci ricordano quanto sancito prima del break: Angle & Sting vs. Foley & Jarrett. Poi si sposta il discorso sull'Ultimate X di domenica scorsa, che ha portato alla vittoria di Suicide, grazie a un piccolo video. Si torna quindi alla Impact Zone, risuona la musica dei Motor City Machine Guns, e Sabin e Shelley si portano sul ring per il loro match con le cinture da IWGP Jr. Tag Team Champions. I loro avversari saranno i No Limit, il team composto da Tetsuya Naito e Yujiro, accompagnati da Kiyoshi. Si parte con Yujiro e Sabin che si scambiano manovre sul ring. Yujiro connette con un Powerslam, per un conto di 2, ma poco dopo subisce una ginocchiata all'addome. Entra Shelley, che colpisce Yujiro alla schiena. Entra Naito, e i No Limit colpiscono con una combo Spinebuster – Dropkick, conto di 2. Tag per Yujiro, che fa cadere Sabin dall'apron ring, e assieme a Naito colpisce Shelley con una serie di Low Dropkick, più un Standing Moonsault di Naito. Shelley poco dopo reagisce, e assieme a Sabin colpisce Yujiro con una combo Dropkick – DDT, conto di 2. I Guns colpiscono Yujiro con una combo Atomic Drop – Basement Dropkick, più un'altra combinazione facelock – dropkick. Shelley schiena, ma è solamente 2. Tag per Sabin, e i Guns provano un nuovo gioco di squadra, ma Yujiro reagisce e alla fine Shelley colpisce Sabin con una clothesline, mentre Yujiro atterra Shelley con una spear e dà il tag a Naito, che debutta con un Missile Dropkick, e un Springboard Crossbody Block e un Dropkick su Shelley, poi un Bridging German Suplex su Sabin..1..2…no! Sabin rovescia una Irish Whip, poi attacca dall'apron ring con un Springboard Clothesline su Naito, ma Yujiro lo sorprende con una sorta di Powerslam. Shelley colpisce Yujiro con una Flatline, Naito colpisce Shelley con una dura Clothesline in corsa, poi posiziona Sabin a centro ring.. ma i Guns si riprendono e colpiscono Naito con un doppio Superkick all'angolo, poi provano la Made in Detroit.. ma Naito si riprende e fa cadere Shelley fuori ring!! Ma Sabin riesce a colpire Naito con una Huricanrana dalla terza corda.. ma Naito riesce nonostante la mossa a tentare un roll-up su Sabin..1….2…..3!!! Gran debutto per i No Limit, che si porta la vittoria a casa, portando avanti le mani per i titoli di coppia IWGP.. ma arrivano i Beer Money!! Roode e Storm attaccano i No Limit, finendoli con due colpi di cintura, poi Roode prende un microfono per chiamare il Team 3D, urlando loro di presentarsi sul ring adesso!! Ray e Devon non si fanno pregare, con le loro cinture da IWGP Heavyweight Tag Team Titles. Roode stoppa tutto, perché lui e Storm vogliono essere onesti con loro: Roode e Storm li rispettano tantissimo per quel che hanno fatto nel corso della loro carriera. Ma loro sono i TNA World Tag Team Champions, titoli che difendono con onore contro tutti. Ma nonostante ciò, loro non ricevono il rispetto che meritano, vengono trattati male dal pubblico e dal management. Per questo loro vogliono mettere le loro cinture in palio durante il prossimo PPV, durante Lockdown a Philadelphia. Perché quando loro riusciranno a batterli, allora i Beer Money riusciranno ad ottenere il rispetto che meritano. Ray ringrazia Roode per aver definito i 3D un grande tag team. Loro accettano la sfida, e rilanciano: il Team 3D metterà in palio le sue cinture, i IWGP Heavyweight Tag Team Titles. Un solo match, per il dominio della categoria Tag Team nel mondo. Ma Ray prosegue dicendo che Philadelphia è la loro tana, è la casa del più grande Tag Team della storia. E a Philadelphia, il Team 3D diventerà World Tag Team Champions per la 22sima volta!! La sfida è decisa: Team 3D vs. Beer Money, TNA World Tag Team Titles vs. IWGP World Heavyweight Tag Team Titles!!

Jeremy Borash si trova nello studio di Jarrett, ma al posto di Jeff abbiamo Mick Foley. Borash pubblicizza il servizio SMS TNA, annunciando novità riguardanti una importante star americana, quando Jarrett arriva e se la prende con Mick Foley. Foley si dice stufo di fare lo Special Enforcer, lui vuole tornare a combattere, perché tutta questa inattività mentre il roster propone dei grandissimi match gli fa venire voglia di rimettersi in gioco. Mick Foley cerca di far pensare Jarrett, dicendogli che questo match è il più grande Main Event proposto nella storia di iMPACT!.

E passiamo a un video dedicato alla finale di “One night with ODB”, che ha visto vincitore Cody Deaner. Cody è stasera tra il pubblico, a vedere il prossimo match che vedrà impegnate Awesome Kong & Raisha Saeed vs. Taylor Wilde & ODB. Iniziano sul ring Raisha Saeed e ODB. ODB blocca Raisha con una presa all'addome prolungata, finchè Raisha non raggiunge le corde. Appena libera, Raisha attacca con calci e chops, ma si becca poco dopo un bodyslam, per la gioia di Cody Deaner. Tag per Taylor Wilde, che attacca Raisha al braccio sinistro, per poi colpire con una Huricanrana. Drop toe hold di Taylor e tag per ODB, che colpisce con calci e chiude Raisha in una Headlock. Raisha lancia via ODB, che finisce all'angolo di Awesome Kong, che entra e massacra ODB a suon di calci. ODB tenta la reazione, ma Kong la manda via con un Irish Whip, poi l'asfalta con un devastante Splash. Stomp to the back di Raisha, conto di 2. Raisha prova una sorta di Figure Four Leg Lock, ma senza successo. ODB evita un Elbow Drop, poi corre alle corde e le due donne si colpiscono con una doppia clothesline. Tag per Kong e Taylor Wilde. Wilde colpisce Kong con diversi Dropkick, facendo cadere la campionessa con un Missile Dropkick…1…..2…..no!! Raisha interrompe lo schienamento, e ODB combatte con lei fuori ring, proprio mentre Taylor riesce a scivolare alle spalle di Awesome Kong e prova uno schienamento..1….2….3!!! Taylor Wilde schiena Awesome Kong, presa evidentemente di sorpresa!!Ma Kong colpisce le avversarie!! Kong butta Taylor Wilde fuori ring e colpisce ODB con la Impact Buster!! Kong prova la Awesome Kong.. ma arriva Cody Deaner a bloccare tutto!! Cody arriva sul ring e si pone di fronte a Kong.. che preferisce uscire dal ring, lasciando così Deaner sul ring a prendersi cura della sua bella. Intanto vediamo velocemente Samoa Joe dirigersi verso il ring.. il suo match contro Sheik Abdul Bashir is next!

Al ritorno dal break, Jeremy Borash intervista Kurt Angle. Angle viene intervistato riguardo Sting, e il match di Destination X. Borash ricorda come Angle ha sputato a Jarrett, e ha colpito Mick Foley con un Low Blow e un Angle Slam. Inoltre ha provato a colpire Sting con una sedia. Nonostante ciò, Angle è convinto che fosse un 3 vs. 1, e che ogni azione lui ha fatto è stata dovuta. Ma stanotte, lui e Sting saranno assieme, e tutti scopriranno da che parte sta Sting: dalla parte dei Mafia, o dalla parte di Jarrett e Foley.

Altro match in programma, “The Middle Eastern Nightmare” Sheik Abdul Bashir si presenta sul ring, e il suo avversario è.. la “Samoan Submission Machine” Samoa Joe! Joe sprinta verso il ring e colpisce subito Bashir con un big boot, poi una serie di pugni alle corde. L'arbitro cerca di fermare Joe.. e Joe colpisce l'arbitro al volto!! Joe esce fuori ring, raggiungendo Bashir, per mandarlo più volte contro il tavolo dei commentatori, per poi chiuderlo in una Choke e trascinarlo con sé nel backstage. Joe è davvero una furia, altra squalifica per lui, ma non sembra non esserci più modo per fermarlo!

Lauren è con le Beautiful People. Lauren chiede dove Cute Kip sia, e Velvet glissa velocemente l'argomento dicendo che loro non parleranno di Cute Kip. Angelina prende il microfono dicendo a Madison Rayne che non si diventa una delle Beautiful People da un giorno all'altro, loro han dovuto lavorare anni e anni per diventare quello che ora sono. Velvet dice a Madison che il loro obiettivo non è un semplice schienamento, ma l'umiliazione della Governor. Velvet dà così il via all'iniziazione di Madison Rayne. Si passa quindi a un video dedicato a AJ Styles e Booker T, con le immagini di Destination X, dove AJ Styles è diventato il nuovo TNA Legends Champion. E troviamo Jim Cornette sul ring, pronto ad introdurre proprio AJ Styles sul ring. Styles, in borghese, si presenta al pubblico con la cintura, mentre Mike Tenay ci ricorda che AJ è il primo ad ottenere il Grand Slam in TNA. Cornette ci dice che AJ, dopo la vittoria del titolo, è anche vincitore di un premio da 200mila dollari, dato che questi rappresentano il valore della cintura TNA Legends che ha pagato Booker T. AJ dice che questo momento rappresenta un grande passo in avanti per i TNA Originals. Loro han chiesto aiuto al Team 3D e Rhino, ma è ora tempo che loro, gli Originals, si riprendano la loro TNA. Questa cintura non rappresenta più i Mafia, ma rappresenta l'onore, il rispetto e la TNA! E per tutto il periodo che lui sarà campione, AJ darà Title Shots a chiunque, per lui è un campione che si batte sul ring, lui è “the original”, lui è “the Phenomenal”!. Ma risuona la musica di Booker T! Booker, accompagnato da Sharmell, si porta sul ring. Booker, in un discorso molto confuso, si lamenta del fatto che lui ha speso molti soldi per quella cintura, che gli appartiene. AJ non deve difendere la cintura con nessuno, prima deve difenderla in un match contro di lui. AJ dice di non aver capito una parola di quanto Booker ha detto. AJ dice che darà Title Shots solo a chi se lo merita. Booker è solo un campione di carta, prosegue AJ, e ora il titolo è nelle sue mani e nessuno potrà farci niente. Sharmell si mette in mezzo, dicendo che AJ ha rubato il titolo, ed è naturale che Booker se lo riprenderà presto indietro. Sharmell si tira dietro il marito e se ne va, lasciando sul ring un tutt'altro che intimorito AJ Styles.

Al ritorno dal break pubblicitario, le Beautiful People accompagnano sul ring Madison Rayne, pronta per il match contro The Governor. La governatrice sembra in difficoltà nei primi momenti, ma riesce in uno sgambetto e in una successiva Boston Crab. Ma Angelina Love distrae l'arbitro, permettendo a Velvet Sky di colpire Velvet. Madison Rayne colpisce con una sorta di DDT, conto di 2. The Governor evita una Clothesline e colpisce con un Crossbody Block, conto di 2. Madison porta The Governor all'angolo, poi distrae l'arbitro, permettendo a Angelina e Velvet di infierire sulla governatrice, che subisce un altro conto di 2. The Governor connette con un Swinging Neckbreaker, quindi con un High Kick e una serie di Double Sledge e un Dropkick!! Knee Strike all'angolo della Governatrice…1…..2…no!! Madison rovescia una Irish Whip, per poi distrarre nuovamente l'arbitro e permettere a Angelina e Velvet di intervenire. Madison prova un suplex.. ma la Governatrice sorprende tutti con un Roll-up..1…2….3!! Vincitrice per The Governor, che deve però subire la reazione delle Beautiful People.. Lights Out di Angelina Love su The Governor. Angelina apre una borsetta.. e prende delle forbici, per passarle poi a Madison Rayne!! E Madison inizia a tagliare i capelli della governatrice!!

Le immagini vanno all'esterno della Impact Zone, dove Samoa Joe a appeso Bashir a testa in giù. Samoa Joe dice che Bashir deve ancora capire qualcosa: nessuno vuole sentire i suoi lamenti, e gli dice di tornarsene nel suo regno, dicendo a tutti che ha provato la Nation of Violence di Joe. Joe poggia il suo coltello sulla bocca di Bashir, poi prende un bastone da Kendo e lo usa per colpire ripetutamente Joe! Bashir urla ripetutamente “I'm sorry!”, ma non serve a placare l'ira di Joe!

Jenna Morasca è a bordo ring, mentre siamo pronti per il Main Event della serata: il primo ad entrare nella Impact Zone è Kurt Angle, seguito poi da Sting, suo Tag Team partner stasera. Quindi è il turno dei loro avversari: entrate separate per Jeff Jarrett, prima, e Mick Foley, infine. Tra l'altro, è da quasi due anni che Jeff Jarrett non combatte un match a iMPACT!, mentre per Mick Foley è un debutto assoluto! Al rientro dal break si inizia con Angle e Jarrett sul ring. Angle prova una Headlock, poi colpisce Jarrett con una spallata. Angle colpisce con una nuova spallata dopo un headlock. Jarrett riprende coraggio dopo un Drop Toe Hold e un Dropkick. Foley chiede il tag.. e lo ottiene!! Angle si allontana mentre Foley entra nel ring. Foley blocca Angle al tappeto, e Angle è costretto a raggiungere le corde. Clothesline di Foley, poi un'altra clothesline che manda Angle fuori ring. Foley esce fuori ring ma arriva la Security dei Main Event Mafia, con Rocco e Sal ad attaccare Mick Foley fuori ring. Angle colpisce Foley con una sediata alla schiena, mentre arriva il Team 3D ad attaccare Sal e Rocco, mentre Jeff Jarrett è vicino a Mick Foley, che tenta di riprendersi mentre noi andiamo in pubblicità.

Al ritorno dal break, Foley è in forte difficoltà dentro il ring. Angle attacca Foley con diversi calci contro la caviglia di Foley, che rotola al tappeto dopo una Irish Whip. Angle offre il tag a Sting, poi si allontana, rifiutando di far entrare il campione TNA. Angle continua ad infierire su Foley, con altri pugni e una clothesline..1….2…Angle alza la spalla di Foley! Sting si infuria, entra sul ring e striglia Angle. Angle spinge Sting, facendolo cadere dall'apron ring. Jeff Jarrett entra, colpendo Angle con calci, pugni, un Double Underhook Faceslam (un Pedigree, tanto per capirci) e un Enziguri Kick. Jarrett prova anche la Stroke, ma Angle evita brillantemente e chiude Angle nella Ankle Lock!! Jarrett prova una clothesline su Angle.. ma Angle evita e l'arbitro viene colpito!!! Angle approfitta al volo della situazione buttando una sedia sul ring.. ma Jarrett colpisce Angle prima che venga colpito.. per poi prendere la sua chitarra!! Sting strappa la chitarra dalle mani di Jarrett.. mentre rientra Foley, con la sedia in mano.. e Mick Foley colpisce Sting con la sedia!!! 1…2…..3!!! Mick Foley con una mossa a gran sorpresa ha colpito Sting con una sediata in piena fronte, e ha portato alla fine del match!! Jarrett e Foley alzan le braccia al cielo, mentre andiamo in pubblicità per l'ultima volta stasera.

Al ritorno dal break, Sting ha un microfono in mano e urla a Sting che se vuole tornare a giocare, basta chiedere, ed è stufo di ricevere sediate alle spalle. Dopo che Sting ha motivato e dato linfa alla carriera di Mick Foley (parole sue, durante un episodio di “Hardcore Moments”), ora Sting vuole finire la carriera di Mick Foley.. dentro la gabbia d'acciaio di Lockdown!!! Si va nel backstage, Borash è con Jarrett e Foley. Jarrett è furioso, mentre Foley sorride e si dichiara orgoglioso delle sue azioni. Foley pensa a Sting che diceva a Angle di schienare Foley, ma Sting non può decidere quando Foley è finito! Foley dà appuntamento a Sting a Lockdown, augurandogli a suo modo: “Have a nice day!”.

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Tre ex WWE hanno lavorato ai tapings della MLW

Tre nuovi innesti prendono parte ai tapings della MLW ad Orlando.

In calo gli ascolti di Dynamite e NXT

Nonostante il dato in calo Dynamite è sempre vittorioso nella Wednesday Night War contro NXT.

Aggiunti tre match alla card di AEW Full Gear

È ufficiale il main event di Full Gear. Inoltre i FTR hanno appreso i nomi dei loro sfidanti ed è stato annunciato un Elite Deletion match.

Importante avvenimento ieri a NXT

Importanti colpi di scena nel main event titolato dell'ultima puntata di NXT.

Articoli Correlati