Impact Wrestling Report 16-02-2012

Amiche ed amici di Tuttowrestling.com, bentornati tra queste righe per un nuovo appuntamento con Impact Wrestling in compagnia, questa settimana , di Luca Soligo!

Lo show si apre con un video che ci fa rivedere i momenti migliori di Against All Odds, a partire da Gunner vs Garett Bischoff fino al main event. Jeff Hardy commenta il match che ha visto Bobby Roode mantenere il titolo, e dice che vuole scontrarsi con il campione in un No-Disqualification match. Ma andiamo alla Impact Zone, dove Bobby Roode viene introdotto da Christy Hemme per ben due volte su sua richiesta: Bobby può così mandare a quel paese tutti quelli che lo fischiano ed anche quelli che pensavano che non avrebbe mantenuto il titolo domenica ad Against All Odds. Bobby dice che per Sting deve essere stato bello alzare la sua mano in segno di vittoria, ed anche se ha cercato di fregarlo non ci è riuscito. Sting per mesi ha incolpato Roode, ma ora deve incolpare se stesso per quanto accaduto. Ma lo Stinger non tarda a presentarsi alla Impact Zone! Il GM ammette che si è lasciato prendere dall'ansia, ma ora rimedierà: Bobby Roode è un campione che combatte, che accetta ogni sfida, quindi difenderà il titolo stasera in un No-Time Limit, No-Disqualification match! E il match inizia proprio.. ora!!!

Non c'è nemmeno tempo per le introduzioni, perché Hardy è una furia e si scaglia sul rivale senza pietà. Double legdrop, running forearm all'angolo di Hardy, con Roode che reagisce con la inverted F5. back body drop di Jeff che manda Roode fuori ring, dove poi viene colpito con un dropkick tra le corde. Slingshot dive di Hardy fuori ring! Jeff prende una sedia e colpisce Roode all'addome ed alla schiena. Hardy sbatte Roode contro il guardrail, il ring apron e le scalette per poi connettere con un suplex fuori ring. Hardy infierisce con la sedia, poi sbatte il rivale ripetutamente contro il guardrail e chiede anche ai fans cosa deve fare con Roode adesso. Bobby tenta di riprendersi, ma Hardy con un Irish whip lo lancia contro i gradoni. Jeff connette con la Poetry in Motion servendosi di gradoni e guardrail, mentre noi ci prendiamo una pausa.

Al rientro, gutbuster di Jeff che gli vale un conto di due. Hardy tenta la Whisper in the Wind, ma Roode spinge l'arbitro verso le corde facendo cadere il rivale. Ora è il campione che sbatte il rivale contro le protezioni fuori ring, si prepara per il piledriver ma attende troppo e Jeff lo ribalta con un Back Body Drop sulla rampa di'ingresso. Jeff torna i controllo, va con la Fameasser e poi spinge Roode giù dallo stage, facendolo collidere con il pavimento. Jeff lo raggiunge e tenta la Twist of fate, ma Bobby lo spinge contro lo stage. Jeff reagisce e di nuovo manda Roode giù dal palco. I due tornano sul ring, Jeff si leva la maglia e… arriva Kurt Angle! Kurt colpisce Hardy da dietro, poi lo rimanda sul ring dove Bobby Roode approfitta della situazione per connettere con una spear! 1..2..3 e vittoria per il campione che mantiene ancora il titolo!

Dopo la pausa, Roode dal backstage dice che l' “IT” factor ha prevalso di nuovo, ma arriva Sting! Lo Stinger dice che Roode ha ingannato di nuovo, ma lui non ha ancora finito. Stasera avremo un #1 contender match, e lui dovrà presto tornare a difendere il suo titolo.

Andiamo da Eric Young che ci dice che ha dimenticato di comprare un regalo ad ODB per S.Valentino. ma nonostante abbia guidato 3 ore per giocare a Backgammon con sua madre cieca ed abbia perso la sua patente, ha scritto una canzone d'amore per ODB, e stasera la sentiremo.

Sting dice a Bully Ray e James Storm che sono stati entrambi fregati da Roode, così stasera combatteranno per decretare il nuovo #1 contender. Ray non è d'accordo perché sostiene di dover essere il campione, mentre Storm dice che dimostrerà stasera di meritarsi la title shot.

Vediamo delle immagini del brutto infortunio subito da Jesse Sorensen, ma ci dicono che le sue condizioni sono migliorate.

Il prossimo match vede Austin Aries e Zema Ion affronatre Alex Shelley e Shannon Moore. Aries inizia con Moore, il quale va con una headscissors ma subisce un dropkick. Ion subentra e Moore si riprende dando il tag a Shelley. Headscissors di Alex, Ion risponde con un enzuguiri. Zema litiga con Aries che si prende il tag, lasciando però lo spazio a Moore di fare piazza pulita. Moore va con una baseball slide su Aries, poi si lancia in un Asai Moonsault (lo stesso che ha infortunato Sorensen al ppv, ndr). Moore prende lo spray di Ion, ma questi si infuria e va con una baseball slide. Shelly e Moore si danno il cambio, con Alex che tenta la Sliced Bread #2 ma Aries lo blocca in tempo. Austin va con la IED, poi tenta la brainbuster ma Ion si prende il tag ed anche lo schienamento vincente! Aries non la prende bene e va faccia a faccia con Ion..

Siamo nel backstage dove Madison Rayne dice a Gail Kim che entrambe sono molto nervose e sotto pressione, ma lei vuole soltanto che siano amiche.

Tutto è pronto per una Knockouts #1 contender's Battle Royal! Ecco le partecipanti: Tara, Brooke Tessmacher, Sarita, Rosita, Velvet Sky, ODB, Winter, Angelina Love e Mickie James!Madison e Gail sono a bordo ring per guardare il match, e Madison dice che Gail è una campionessa speciale perché ha dato a tutti la possibilità di diventare #1 contender. Il match ha inizio, Winter va fuori nel tentativo di strozzare Mickie James con le corde, ed anche Brooke Tessmacher la segue a ruota. ODB lancia Rosita fuori con una press slam e la elimina. Mickie teta di sbattere fuori ODB con una headscissors, ma le due si salvano ripetutamente. Mickie sale sul paletto, ODB la ostacola e la elimina ma poi tutte si scagliano su di lei e la mandano fuori ring. Sarita e Tara combattono con quest'ultima che è sull'apron e Angelina riesce a spingere fuori Tara. Angelina e Sarita si coalizzano contro Velvet, ma quest'ultima colpisce Sarita con una clothesline. Le heel colpiscono la Sky all'angolo, ma questa si riprende e va con delle clothesline e delle gomitate. Angelina e Sarita litigano e la Love va con la Botox Injection. Angelina tenta di eliminare Velvet ma Sarita elimina Angelina! Rimangono Velvet e Sarita, la messicana va con un dropkick ma Velvet riesce ad eliminarla! Velvet vince!!! Ma attenzione.. Madison Rayne improvvisamente sale sul ring e manda fuori Velvet Sky! Madison è la nuova #1 contender!

Backstage: James Storm dice che lui è l'unico a meritarsi la title shot e lo dimostrerà stasera

Siamo in compagnia dei nuovi campioni di coppia Samoa Joe e Magnus, che dicono quanto sia bello avere i titoli. Magnus dice che non hanno paura di affrontare Morgan e Crimson settimana prossima per un rematch, perché loro sono le persone giuste per avere i titoli.

Rivediamo le immagini del match tra Gunner e Garett, con quest'ultimo che ha preso una batosta incredibile dal rivale. Eric Bischoff, Gunner, Ric Flair e Chelsea arrivano alla Impact Zone! Eric ringrazia tutti per averlo aiutato a mettere fine al sogno di suo figlio di seguire i suoi passi. Eric dice che lui gliel'aveva detto, e gli aveva anche detto di non provare ad essere come suo padre perché semplicemente non è lui. Garett deve trovarsi un lavoro come elettricista o qualsiasi cosa voglia, ma non deve mai più tentare di introdursi nel suo business. Eric augura buona fortuna al figlio e poi brinda insieme ai suoi compagni.

Andiamo nel backstage da Bully Ray, che si auto appella “Calfzilla”, e dice che tutti sanno che lui dovrebbe essere World Champion perché ha battuto Hardy ad AAO. Deve diventare #1 contender? Non ci sono problemi: prima batterà Storm con la Bully Bomb, poi andrà faccia a faccia con il suo amico Roode più tardi.

Siamo da Eric Young che si scusa con ODB per non averle fatto nemmeno un regalo a S.Valentino, nemmeno una chiamata. Ma ora lei si deve sedere ed ascoltare la sua ODE a ODB. ODB sembra apprezzare…

Tutto è pronto per il #1 contender's match tra Bully May e James Storm che è anche il nostro main event! Clinch tra i due, Storm spinge Ray alle corde ma poi si fa chiudere all'angolo e colpire da calci e pugni. Clotehsline di Storm che poi tenta di lavorare sul braccio del rivale, ma Bully reagisce con delle gomitate. Ray si concentra sul ginocchio di James, poi toglie lui lo stivale e colpisce la caviglia. Ray infierisce sulla gamba del rivale e poi lo chiude in una half crab. Ray ottiene un conto di due, poi tenta di prendere la catena ma l'arbitro glielo impedisce. Bully continua la sua opera sulla gamba di Storm e noi ci prendiamo un break.

Al rientro, running splash all'angolo di Ray, ma James si riprende e manda il rivale via. Ray però va con un calcio alla gamba infortunata ed ottiene una serie di conti di due. Ancora colpi al ginocchio di Storm per Ray, rolling snap alla gamba. Ray perde tempo a litigare con la Impact Zone che intona i cori a favore del Cowboy, così Storm ha il tempo di rialzarsi e connettere con la double knee alla schiena! Last Call Superkick di James Storm! 1..2..3 e vittoria per il Cowboy del Tennessee!!! Storm festeggia con la birra e viene raggiunto dal Brando Jacob (running back dei New York Giants). Ma Ray arriva da dietro e va faccia a faccia con Jacobs, per poi sputargli la birra in faccia! Jacobs spinge via con violenza Ray, poi guarda Bully con sguardo che prelude solo rissa…

Siamo nel backstage dove Brandon Jacobs dice che era qui solo per vedere il suo amico Storm battere Ray, ed ora vuole festeggiare in stile Giants. Poi dice che Ray ha superato la linea e che settimana prossima avrà ciò che si merita!

Ma torniamo sul ring dove c'è Sting che dice di avere buone notizie ma vuole che Roode lo raggiunga. Il campione arriva e Sting lo informa che difenderà il titolo nel match che tutti vogliono ad aprile a Lockdown, contro James Storm! Roode per tutta risposta colpisce Sting con un calcio, poi un altro e poi si mette i suoi occhiali da sole e colpisce il GM con la cintura. Roode infierisce sulla ferita di Sting che sanguina, e poi gli rimette gli occhiali da sole. Roode stasera ha avuto l'ultima parola, ma settimana prossima la reazione di Sting non tarderà!

15,941FansLike
2,599FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati