Impact Wrestling Report 13/10/2020 – La vendetta di Swann

Lettrici e lettori di Tuttowrestling.com un saluto dal vostro Pasquale “First Impact Report” Pirozzi, siamo pronti per una nuova puntata di Impact di avvicinamento verso Bound For Glory, non perdiamo altro tempo partiamo!!.

La puntata comincia con un recap dei fatti avvenuti la scorsa settimana.

Moose affronta a muso duro Scott D’Amore nel backstage lamentandosi che aveva in programma un match contro EC3 in una location sconosciuta che nemmeno lui sapeva dove fosse, il tutto è molto divertente a detta di Moose.

D’Amore risponde dicendo che era impegnato a occuparsi delle condizioni di Swann in vista di Bound For Glory, e non poteva stare dietro a questo match immaginario di Moose contro una persona che nemmeno lavora ad Impact, per di più con anche in palio un titolo inesistente.

Moose va via e contro un muro viene proiettato un video di EC3 in cui dice a Moose di ascoltare e che sta per controllare la sua storia, e che troverà ciò che vuole una volta attraversato il ponte.

Moose dice di aver capito e va via.

Sigla e comincia ufficialmente lo show.

ROSEMARY & TAYA vs KIERA HOGAN & TASHA STEELS vs HAVOK & NEVEAH

Iniziano Rosemary e Neveah che si danno battaglia nel ring, Rosemary e Taya riescono a isolare Neveah all’angolo con Taya che va con Northten Light Supllex per un conto di due.

Neveah riesce a reagire e connette un bulldog su Taya per poi dare il cambio a Havok, con le due che connettono vari avalanches all’angolo su Taya, con Havok che va anche con un lariat per un conto di due.

Havok continua a lavorare su Taya, ma tag improvviso della Steels che fa arrabbiare Havok.

Ora è la Steels a lavorare su Taya con vari calci, cambio con la Hogan che connette un big boot, ma Taya riesce a reagire con un suplex e dare il cambio a Rosemary.

Rosemary colpisce Hogan e poi connette un exploder suplex, Neveah si prende il tag su Rosemary e ora è lei a infierire sulla Hogan con una serie di calci e suplex.

Ora c’è una confusione generale sul ring con tutte le atlete che lanciano le avversarie fuori ring, Taya sale sul paletto e si lancia con una bodypress, cadendo in maniera molto dura con il volto a terra.

Anche la Steels prova a lanciarsi ma spear dal nulla di Rosemary che poi connette la sua double underhook per il conto di tre.

VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: ROSEMARY & TAYA.

Dopo il match Taya e Rosemary si lanciano sguardi sul ring con Hevok e Neveah.

Josh Mathews e Madison Rayne discutono nel backstage di quanto appena visto e si chiedono se Havok aiuterà davvero Rosemary a riportare in vita James Mitchell.

Ora nel backstage John E. Bravo si sta lamentando dei soldi del matrimonio e chiede a Fallah Bahh se li ha recuperati, con quest’ultimo che nega mentendo.

Swinger poi inzia a lementarsi di non essere stato il testimone e Bahh chiede cosa ha fatto per meritarselo con Swinger che dice di aver battuto Buddy Landel in Mid- Atlantic.

Crazzy Steve interviene difendendo Swinger e Bahh non la prende bene sfidandolo a un match.

Nel backstage Rosemary dice a Havok che il suo matrimonio è importantissimo e che solo uno come Mitchell può officiarlo e per questo le chiede di riportarlo in vita dato che è stata la stessa Havok a ucciderlo.

La Havok propone un match per la prossima settimana, se Rosemary dovesse vincere riporterà Mitchell in vita.

FALLAH BAHH VS CRAZZY STEVE

Steve cerca a inizio di match di convincerà Bahh a fare la parte della scimmia, ma Bahh lo colpisce e connette una bodypress, con Steve che riesce a reagire con una manovra di sottomissione, Steve ora va con una sleeper hold sulla schiena di Bahh.

Bahh cerca di liberarsi ma Steve gli strappa la canottiera rivelando come Bahh abbia i soldi del matrimonio legati al collo, Bahh si distrae e Steve vince il match con un roll up.

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: CRAZZY STEVE.

Ora nel backstage Rhino informa Heath che è riuscito a farlo inserire nel Gauntlet Match di Bound For Glory e se uno di loro due vincerà Heat avrà il contratto, se perderanno sarà la loro ultima possibilità.

Dopo che Heath va via, Scott D’Amore raggiunge Rhino domandandogli se ha informato Heath dell’altra parte di accordo e cioè che se nessuno dei due vincerà anche Rhino sarà fuori da Impact, Rhino dice che Heath non aveva bisogno di sapere e va via.

TENILLE DASHWOOD & TOMMY DREAMER & BRIAN MYERS & CODY DEANER & JHONNY SWINGER VS HERNANDEZ & COUSIN JAKE & ALISHA EDWARDS & RHINO & HEATH

I vincitore di questo match la prossima settimana si affronteranno in un Five Way Match e chi ne uscirà vincitore entrerà con il numero 20 durante il Gauntlet Match di Bound For Glory.

Si parte con Heath e Swinger ma quest’ultimo subito da il tag alla Dashwood qundi tag anche per Alisha le due si fronteggiano per alcuni minuti poi tag per Cody che fa partire dei cori dedicati alla ECW mentre fronteggia Rhino.

Ora i due Deaners litigano tra di loro, in maniera molto comica, facendo poi entrare Hernandez e Dream con quest’ultimo che va con una serie di colpi su Hernandez.

Hernandez ora imbraccia Dreamer ma quest’ultimo si libera con un morso all’orecchio, ora Hernadenz va con un big splash ma Dreamer lo evita e tag per Myers.

Sul ring ora si affrontano Myers e Heath con quest’ultimo che viene steso da Myers Swinger si prende un hot tag nei confronti di Myers e subito viene steso dalla Wake Up Call di Heath che vale il tre vincente.

VINCITORI: HERNANDEZ & COUSIN JAKE & ALISHA EDWARDS & RHINO & HEATH

Nel backstage Sami Callihan e Ken Shamrock attaccano Eddie Edwards, con Shamrock che lo chiude nella angle lock.

Jimmy Jacobs interista l’Impact World Champion Eric Young a cui chiede un parere circa le condizioni di Rich Swann in vista di Bound For Glory.

Young risponde dicendo che è curioso di sapere se Swann si farà vivo e se miracolosamente riuscirà ad alzarsi dal letto.

Young dice che andrà sul ring alla ricerca di risposte e aggiunge che se Swann è intelligente abbastanza saprà come comportarsi.

KIMBER LEE (W/DEONNA PURRAZZO) VS KYLIE RAE

Rae parte forte mostrando una grande potenza e mettendo in difficoltà la Lee, con quest’ultima che si rifugia fuori ring con la Purrazzo che le fa da scudo impedendo alla Rae di attaccarla.

Tornati sul ring le due iniziano a battagliare duramente sull’apron ring con la Lee che riesce a connettere una powerbomb da fuori ring sull’apron.

Ora di nuovo sul ring con la Lee che va con molti calci e stomps sulla Rae, ora va anche con varie chops e forearms e infine connette un vertical suplex per un conto di due.

Ora presa di sottomissione alla gamba della Rae, con Lee che la sbatte all’angolo e si lancia in corsa ma la Lee ha una reazione con varie clothsline, subito cannonball all’angolo su Lee.

La Lee però reagisce e va per una powerbomb, subito dopo ne tenta un’altra ma la Rae ne esce con una rana.

A questo punto la Purrazzo sale sull’apron con Rae che prova ad attaccarla, la Lee tenta di sorprenderla ma la Rae non si fa cogliere impreparata andando a segno con una crossface che fa cedere l’avversaria.

VINCITRICE PER SOTTOMISSIONE: KYLIE RAE

La Purrazzo prova ad attaccare la Rae ma quest’ultima va a segno con un superkick, con la Purrazzo che fugge via evitando guai peggiori.

Tra due settimane andrà in scena il matrimonio tra Rosemary e Bravo.

DOC GALLOWS (W/KARL ANDERSON) VS MADMAN FULTON (W/ACE AUSTIN)

Prima del match Anderson dice che da quando sono arrivati a Impact sono i migliori in tutto, ma per essere tali devono vincere i titolo, avverte quindi i Motor City Machine Guns che hanno un bersaglio sulla schiena e promettono che a Bound For Glory diventeranno campioni.

Gallows parte forte con un big boot ma Fulton va con uno snake eyes e una clothsline che lancia Gallows fuori ring.

I due iniziano una battaglia senza esclusione di colpi fuori ring ma non si accorgono del tempo e vengono contati fuori.

Al ritorno dalla pubblicità veniamo informati che il match è diventato un NO DQ.

Fulton, sempre fuori ring, prende una sorta di manganello e colpisce ripetutamente Gallows, prende anche un bidone e lo mette in testa all’avversario per poi colpirlo con il manganello.

Gallows ora colpisce Fulton con una birra, i due risalgono sul ring e Galloes va con una serie di sediate.

Gallows si lancia dal paletto con la sedia ma viene centrato in pieno da un superkick di Fulton ,ora Fulton strozza Gallows con una stampella e gli schianta la testa contro l’angolo.

Ora Fulton incastra una sedia all’angolo e prova a schiantarci Gallows che reagisce con un superkick e fa finire lo stesso Fulton contro la sedia.

Gallows ora va con una powerbomb, facendo finire Fulton tra due sedie che erano aperte al centro del ring, e ottiene il tre vincente.

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: DOC GALLOWS.

Josh Mathews e Madison Rayne ci ricordano la card della prossima puntata di Impact che vedrà: Sami Callihan vs Eddie Edwards

Hernandez vs Cousin Jake vs Alisha Edwards vs Rhino vs Heath

The Good Brothers vs The North

I due poi ricapitolano anche la card di Bound For Glory

Eric Young arriva sul ring e dice che mancano undici giorni al PPV e ora deve affrontare il problema Rich Swann.

Vuole che qualcuno venga fuori e gli dica che Swann ha mollato e non lotterà a Bound For Glory.

Nel frattempo D’Amore sta parlando a telefono con qualcuno nel backstage.

Dopo la pubblicità D’Amore raggiunge il ring e Young vuole che ammetta che Swann è uno storpio, buono a nulla e rinunciatario. Young poi dice di aver dato una bella lezione a Swann e ora lascerà che D’Amore dichiari Swann non arruolabile per il PPV.

D’Amore però afferma che Swann ci sarà al PPV e anzi spera che riesca a battere Young e dargli una lezione.

Young preso dalla rabbia attacca D’Amore e lo chiude in una presa di sottomissione alla gamba, MA SUONA LA MUSICA DI SWANN!! SWANN È TORNATO!!.

Swann va con un double stomp, facendo liberare D’Amore, e una splendida cutter al volo su Young che fugge via dal ring.

Moose arriva al ponte, citato a inizio puntata, e trova EC3 con il titolo TNA, EC3 dice che stava cercando di distruggere il passato ma Moose ha oltrepassato la linea ( Cross the line in riferimento al motto della TNA ndr.) e lo ha affrontato.

I due iniziano a combattere e Moose quasi prende il titolo ma EC3 lo colpisce facendolo cadere a terra.

EC3 dice che Moose che è un padre e un marito e che gli ha dato la lotta della sua vita, peccato che è tutto così trsite.

EC3 prende il titolo e va via ridendo ma Moose rinviene e lo attacca sempre con più ferocia, Moose ha la meglio prende il titolo e va via lasciando EC3 a terra che ride con il volto cosparso di sangue.

Anche per questa puntata di Impact è tutto, ciao e alla prossima!!!

Pasquale Pirozzi
Appassionato di wrestling sin da bambino che coincide con il periodo in cui SmackDown raggiunge la notorietà andando in chiaro su Italia1. Faccio parte del sito, che ho da sempre seguito come lettore, da poco più di un anno e mi occupo della newsboard.
14,815FansLike
2,616FollowersFollow

Ultime Notizie

Durante Halloween Havoc tornerà un altro vecchio format della WCW

Nella puntata speciale di NXT: Halloween Havoc tornerà un vecchio concept, anche quello ripescato dal repertorio della WCW.

Preview della puntata odierna di Dynamite

Recap dell'odierna puntata dell'anniversario di Dynamite, dove tutti i titoli AEW saranno difesi dai rispettivi campioni.

Note e ordine dei match delle ultime due giornate del G1 Climax 30

Mancano solamente due giornate al termine del G1 Climax: ecco cosa dovranno fare i wrestler ancora in gioco per vincere i rispettivi gironi.

Un intervista scoppiettante di Roman Reigns su ESPN

Roman Reigns tocca diversi punti durante l'intervista su ESPN e, in uno di questi, cita la possibilità di affrontare The Rock e le sensazioni che proverebbe.

Articoli Correlati