Impact Wrestling Report 06/10/2020 – The Champs in Action!

Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un saluto a tutti dal vostro Dario “TW 4 Life” Rondanini, alla tastiera per una nuova puntata di Impact Wrestling!

TONIGHT: THE CHAMPS IN ACTION!

SINGLE MATCH:

TOMMY DREAMER VS BRIAN MYERS

Inizia il match e Myers lancia la sua maschera contro Dreamer, che nelle fasi iniziali lo atterra con una back elbow e una bodyslam, per poi colpire Myers con una clothesline che lo porta fuori dal ring. Inizia quindi una sequenza di brawling attorno al ring, con Tommy che nel tentativo di colpire il rivale con una chop, colpisce invece il palo del ring. Suplex di Myers sulla rampa, che cerca una vittoria per count out, ma Dreamer batte il conteggio dell’arbitro e Myers lo colpisce con dei calci. Back suplex di Myers: 1…2…no! Headlock su Tommy, che nel tentativo di liberarsi viene fatto inciampare da Myers. Splash all’angolo e alley oop bomb su Dreamer, che si libera da una presa di sottomissione ed esegue un sunset flip! 1…2…no!

Serie di gomitate e calci da parte di Myers che intrappola ancora Dreamer in una headlock. L’ex ECW riesce a liberarsi e afferra il rivale atterrandolo con una powerslam. Bionic Elbow di Dreamer, che connette una cutter e tenta il pin! 1…2…no! Reazione di Myers con un overhead kick e una falcon arrow: 1…2…no! Myers va sul paletto e tenta una flying elbow drop, che va a vuoto! I due si rovesciano i rispettivi DDT, finchè Dreamer connette il suo: 1…2…no!

Dreamer tenta una flying legdrop dal paletto (e nel farlo dimostra come non ce la faccia assolutamente più), ma manca il bersaglio! Edgecution di Myers: 1…2…no! Brian prende una kendo stick e cerca di colpire Dreamer, che evita il colpo e connette una Russian leg sweep à la Sandman e fa per colpire il rivale con l’arma, ma Myers chiede scusa e si ritrae. Dreamer abbassa la guardia e lui ne approfitta per infilargli un dito nell’occhio e colpirlo con la kendo stick!

VINCITORE PER SQUALIFICA: TOMMY DREAMER

Post match, Myers prosegue il suo attacco su Tommy, finchè Scott D’Amore arriva con agenti della security a fermarlo e allontanarlo.

TONIGHT: THE CHAMPS IN ACTION!

Vediamo ora Moose intento a cercare qualcosa (presumibilmente il titolo TNA) prima in un centro benessere e poi in un parcheggio.

Ci spostiamo da Bravo e i suoi compari. John E. chiede a tutti di prestargli qualche soldo per il matrimonio, ma tutti sono riluttanti, finché Fallah dice che in quanto testimone è suo compito trovare i soldi e sa dove. Swinger prende in giro Bahh e i Deaners lo difendono, scatenando un alterco tra i cugini e Swinger, che tira in ballo anche Crazzy Steve.

Ma torniamo all’arena, dove è il momento della “Defeat Rohit Challenge”!

Rohit Raju entra sul ring dicendo che sta per dare un’altra opportunità a qualcuno e tutti sono gelosi di lui. Perciò il suo sfidante sarà…  Willie Mack! Chocolate Thunder sfiderà Rohit… che però gli dice che lui ha già avuto la sua occasione e quindi non può averne ancora. Ed ecco che entra Jordynne Grace!

IMPACT WRESTLING X-DIVISION CHAMPIONSHIP MATCH:

ROHIT RAJU © VS JORDYNNE GRACE

Rohit perde un’infinità di tempo con la scusa di fare stretching, poi molto lentamente si toglie la cintura, che viene afferrata da Mack! I due fanno un po’ di tiro alla fune, ma arriva Jordynne che esegue un roll-up su Rohit! 1…2…3! Nuova campionessa X-Division!

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO E NUOVA X-DIVISION CHAMPION: JORDYNNE GRACE

Rohit inizia a lamentarsi sul ring, mentre Mack mette la cintura a Jordynne. Raju dice all’arbitro che non ha mai sollevato la cintura e quindi il match non è titolato, per cui lui è ancora il campione. L’arbitro allora va da Dave Penzer, che dice che la decisione arbitrale viene rovesciata, e che Jordynne ha sì vinto ma non è la campionessa e Rohit conserva la cintura per un cavillo legale.

Rohit, cintura in spalla si proclama ancora campione sulla rampa prima di andare nel backstage, dove D’Amore lo applaude sarcastico, prima di annunciare che a BFG difenderà il titolo in un six way scramble contro Willie Mack, TJP, Chris Bey, Trey e Jordynne Grace!

Fallah Bahh sfida Hernandez a braccio di ferro, volendo così prendere i soldi per Bravo, ma poi sbatte involontariamente contro il SuperMex versandogli addosso la sua bevanda e niente più sfida…

TONIGHT: THE CHAMPS IN ACTION!

TAG TEAM MATCH:

TEAM “XXXL” (LARRY D & ACEY ROMERO) VS THE RASCALZ (DEZ & WENTZ)

Mentre i Rascalz sono sul paletto in seguito alla loro entrata, vengono attaccati dai due super heavyweight. Wentz viene sbalzato fuori ring, mentre Dez subisce delle splash e una powerbomb assistita. Pausa per noi.

Di nuovo on, Acey è ancora in controllo e connette un back suplex: 1…2…no! Larry costringe Dez all’angolo e poi si prende il tag. Bodyslam e headlock di Larry, con Dez che si libera e tenta una crossbody, ma viene afferrato e colpito con un calcio al volo. Dez viene mandato fuori ring, dove Acey fa per attaccarlo, ma arriva Wentz a colpire Acey. Sul ring, intanto, Dez è intrappolato in una presa di sottomissione alla testa e quando tenta di reagire, viene colpito con una headbutt.

Tag a Wentz, che colpisce Larry con una serie di colpi. Con un low dropkick fa abbassare il rivale e sale su di lui per colpire anche Acey. Standing shooting star press su Larry! 1…2…no! Larry si libera ma viene subito chiuso in una rear naked choke. I Rascalz colpiscono Larry con una serie di calci, finchè Larry prende Wentz in una choke bomb, ma Dez libera il partner. Acey tenta di attaccare Wentz, ma finisce per colpire Larry! Superkick su Romero che finisce fuori, e Hot Fire Flame su Larry! 1…2…3!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE RASCALZ

Vediamo ora Fallah Bahh entrare nella stanza delle docce, dove intuiamo che sotto l’acqua ci sia Hernandez. Infatti, Fallah ruba il rotolo di banconote e va via…

Andiamo ora da Jimmy Jacobs che è in un centro di riabilitazione in Florida, insieme al medico incaricato della riabilitazione di Rich Swann, che dice che il wrestler potrebbe lottare oggi stesso, se lo volesse. Sullo sfondo vediamo Swann fare squat e mentre sta per parlare a Jimmy, viene attaccato da Eric Young, vestito da infermiere! Il campione si concentra sulla gamba infortunata di Swann, lasciandolo urlante di dolore.

TONIGHT: THE CHAMPS IN ACTION!

Gia Miller è con i Motor City Machine Guns, i quali commentano l’attacco di EY dicendo che questo ambiente può essere pericoloso, e loro vengono da Detroit, il che è tutto dire (gli amici di Detroit confermeranno). Parlando dei loro avversari di stasera, Shelley dice che Ace Austin gli ricorda se stesso da giovane, mentre Sabin dice che Fulton gli sembra un personaggio della serie di Borderlands.

Arrivano i Good Brothers, che vengono presto interrotti da Shelley che dice che i MCMG sono migliori di loro, e per quello hanno le cinture. Gallows dice che i campioni hanno un bersaglio sulla schiena, ma che nel loro match di stasera si assicureranno che non gli accada nulla di modo che i GB possano prendersi i titoli a BFG.

TAG TEAM MATCH:

ROSEMARY & TAYA VALKYRIE VS KIERA HOGAN & TASHA STEELZ

Iniziano Taya e Kiera, con quest’ultima che viene messa all’angolo e colpita con chop, running hip attack e Meteora: 1…2…no! Tag a Rosemary, e le due ragazze colpiscono Kiera con una serie di colpi, prima che Rosemary la atterri con un exploder. Dentro Tasha, che viene atterrata con una sideslam e colpita all’angolo con una serie di pugni. Altro exploder su Tasha: 1…2…no!

Tarantula di Rosemary, che viene fermata da un calcio al volto di Kiera, che poi si prende il tag e le due heel isolano Rosemary nella propria parte di ring. Per circa due minuti o poco più, Rosemary subisce le due rivali, ma poi ha una reazione su Tasha che si spaventa sentendo l’urlo dell’avversaria. Rosemary insegue la rivale attorno al ring, ma viene atterrata da Kiera.

Vediamo che Nevaeh e Havok osservano il match da un monitor, mentre sul ring Rosemary dà il tag a Taya, che colpisce entrambe le rivali con delle chop. Clothesline su Tasha, thrust kick e ginocchiata al volto su Kiera, che subisce anche una blue thunder bomb! 1…2…no! Kiera viene intrappolata in una modified STF, ma Tasha interferisce con un calcio su Taya. Arriva Rosemary a soccorrere la partner e tenta una sideslam su Kiera, che la sorprende con delle dita negli occhi e un superkick. Tag a Tasha, le due poi tentano un double Irish whip, ma Taya non si muove e lo rovescia facendole scontrare! Back suplex su Tasha e tag a Rosemary!

Taya viene atterrata da Kiera, ma Rosemary la manda al tappeto con un german. Stessa sorte per Tasha, che però contrattacca con una codebreaker! Tasha si distrae colpendo Taya, e Rosemary ne approfitta per stenderla con una spear e connettere poi la Wing Clipper! 1…2…3!

VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: ROSEMARY & TAYA VALKYRIE

TAG TEAM MATCH:

THE DEANERS (CODY DEANER & COUSIN JAKE) VS JOHNNY SWINGER & CRAZZY STEVE

Steve e Jake iniziano, con Jake che offre la sua birra a Steve e lui ne beve un sorso, per poi farla bere anche alla sua scimmia di pezza che tiene all’angolo. Swinger allora si prende il tag. Armwrench di Jake che connette una atomic drop e i cugini prendono a pugni Swinger che va al tappeto. Tag a Cody che viene sopraffatto da Swinger e messo all’angolo. L’ex ECW chiede aiuto a Steve, che gli offre un cucchiaio e una forchetta. Debole reazione di Cody che viene di nuovo bloccato in una headlock. Swinger poi approfitta dell’arbitro girato a guardare Jake per colpire Cody con dei pugni a mano chiusa e lasciare la presa. Tenta poi di prendere qualcosa dal suo marsupio, ma l’arbitro lo blocca. Johnny cerca quindi di utilizzare la scimmia di Steve come corpo contundente, ma l’ex Decay lo ferma e Swinger subisce uno sweeping DDT da Cody! 1…2…3!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE DEANERS

Rivediamo un estratto da Victory Road quando Deonna Purrazzo ha “rotto” il braccio di Susie. Gia Miller è con Kylie Rae, che dice di come le abbia fatto male rivedere la scena senza poter fare nulla. Arriva Kimber Lee che provoca Kylie, facendo anche intendere che Susie sia Su Yung. Kylie la attacca lasciandola a terra e poi assume un’espressione come di incredulità davanti a quello che ha fatto.

Vediamo Scott D’Amore in un meeting con Heath, che gli porge una proposta di contratto, ma D’Amore dice che chiede troppi soldi, e dovrebbe invece firmare il contratto che Scott ha già pronto per lui. Heath però dice che ha già investito troppi soldi nelle pubblicità e nei social. D’Amore dice che rispetta Heath, ma non è che lui abbia vinto una medaglia d’oro olimpica. Dovrebbe firmare il contratto “piccolo” e poi guadagnarsi un rinnovo più ricco, ma Heath dice che non sarà un campione olimpico, ma nemmeno un jobber della domenica. D’Amore la prende male e inizia ad andarci più pesante, dicendo a Heath che non ha un match in PPV da tantissimo tempo. L’ex WWE risponde che solo con il suo infiltrarsi a Slammiversary ha portato molta più attenzione a Impact, per non parlare degli spot. D’Amore getta a terra il contratto di Heath, che va via deluso.

Heath incrocia Rhyno, che viene informato del fallimento dell’incontro. L’ex Slater dice che dopo il suo segmento a Raw con Drew McIntyre la WWE gli aveva offerto un nuovo contratto, ma è stato lo stesso Rhyno a dirgli di rifiutarlo per venire ad Impact. Ora è costretto a infiltrarsi nelle arene senza un lavoro. Heath dice che non sa come farà con la sua famiglia e va via.

Vediamo EC3 accanto a un ponte, che dice come Moose debba sbarazzarsi del suo passato e della connessione con il TNA Title, per poi buttare il titolo giù dal ponte e concludere dicendo “Moose libero!”

Ken Shamrock dice a Sami Callihan che si è dispiaciuto per quello che ha fatto a Eddie Edwards la scorsa settimana. Sami gli risponde che il segmento ha portato molte interazioni su Twitter, che è positivo. Alla gente piace il “vecchio” Ken Shamrock. Callihan lo incita a tal punto che Ken malmena un tizio a caso nel backstage.

AND NOW: THE CHAMPS IN ACTION!

TAG TEAM MATCH:

THE MOTOR CITY MACHINE GUNS (ALEX SHELLEY & CHRIS SABIN) VS ACE AUSTIN & MADMAN FULTON

Iniziano Sabin e Austin con una lunga sequenza di chain wrestling, che si chiude con Austin che atterra il rivale con un dropkick. Sabin ricambia il colpo e poi connette un armdrag e chiude il rivale in una armlock. Blind tag di Shelley, che colpisce Austin con un calcio al volto dopo che Sabin lo tiene fermo. Combo di calci dei campioni che prendono a lavorare sul braccio sinistro di Ace.

Dopo una lunga sequenza in cui subisce attacchi continui al braccio, Austin evita un back suplex e si porta all’angolo dove manda dentro Fulton. Il big man subito si carica Shelley in spalla ed esegue uno snake eyes all’angolo contro le ginocchia di Austin e poi atterra il rivale con un big boot. L’ex NXT continua ad attaccare Shelley fino a quando Alex contrattacca un vertical suplex, ma la reazione termina subito, visto che Fulton solleva l’avversario e dando il tag a Austin, eseguono una combo legdrop/sideslam: 1…2…no, Sabin salva!

Austin esegue il suo classico papercut sulla mano sinistra di Shelley. Tag a Fulton, e i due cercano di strozzare Shelley all’angolo, ma arriva Sabin in soccorso, subendo però la stessa sorte. Austin si accanisce ancora contro il braccio di Shelley e tenta di eseguire un altro taglio sulla mano con la carta da gioco, ma Alex si libera, venendo però afferrato da Fulton sull’apron. Shelley tenta di liberarsi afferrando il rivale per i gioielli di famiglia, ed evita l’attacco di Austin che colpisce il suo partner.

Shelley evita l’attacco di Ace e manda dentro Sabin, che fa piazza pulita e colpisce Austin con una serie di calci. Gomitata all’angolo e dropkick alla nuca dal paletto. Spike DDT! 1…2…no! Fulton salva! Austin reagisce con un drop toe hold e un enzuigiri. Roundhouse di Austin, e Sabin si rifugia al suo angolo, dove Shelley si prende il blind tag. Tag anche a Fulton che si lancia contro i rivali, ma i due abbassano le corde e il big man casca fuori ring.

Punt di Sabin sull’apron che colpisce Fulton, mentre Shelley esegue un DDT che manda Ace contro il turnbuckle centrale! I campioni tentano una mossa in double team su Austin, ma Fulton colpisce Sabin sul paletto e lo fa cadere, mentre Ace connette un roundhouse su Shelley! Fulton afferra Alex, che però si divincola e tenta una sleeper. Sabin cerca di dare manforte al compagno, ma viene preso per la gola! Chris si libera e connette un low dropkick. Doppio calcio alla testa da parte dei campioni che connettono una combo chokeslam/backdrop! 1…2…no! Austin si lancia per rompere il pin, ma becca di nuovo Fulton!

Classica sequenza di calci in combo per i MCMG, che vengono però atterrati da Fulton che rovescia il loro double suplex. Ma attenzione, arrivo Ethan Page e Josh Alexander! Page è armato di sedia, ma l’arbitro li blocca e getta la sedia sul ring. Ma ecco che arrivano anche Gallows e Anderson! I GB e i The North se le danno attorno al ring, con Gallows che colpisce anche Fulton con un uppercut. I campioni approfittano e colpiscono il rivale con una combo splash/inverted DDT! 1…2…3!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: MOTOR CITY MACHINE GUNS

La puntata si chiude con i tre team ancora in piedi che si scambiano parole in vista di BFG!

Anche per oggi abbiamo concluso, un grazie a tutti da parte di Dario “TW 4 Life” Rondanini che vi dà appuntamento sempre qui su Tuttowrestling.com al prossimo report!

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
14,816FansLike
2,616FollowersFollow

Ultime Notizie

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Eva Marie è pronta al rientro in WWE?

Secondo alcune indiscrezioni, Eva Marie sarebbe prossima al rientro in WWE. Un rientro che potrebbe avvenire davvero molto presto

Nuovi problemi per Lars Sullivan?

Nuovi problemi per Lars Sullivan; questa volta l'atleta è accusato di commenti non appropriati con una donna sposata

Mike Bennett racconta del suo rilascio e le sue opinioni sulla WWE

Mike Bennett torna a parlare di quando chiese il rilascio alla WWE attraverso un tweet, situazione che fece infuriare Vince McMahon.

Articoli Correlati