Impact Wrestling Report 13-05-2010

E, dopo una pausa di 10 giorni, la TNA torna al giovedì sera, in una puntata che si preannuncia interessante, dato che mancano solamente tre giorni al nuovo Pay-per-View, Sacrifice. Andiamo quindi subito ad iniziare con il report: Demetrio Marino alla tastiera.. da Orlando, Florida, TNA iMPACT! is next!

La puntata si apre con Bischoff che si presenta sul ring per presentare al pubblico il TNA Champ RVD, che si porta sul ring. Bischoff dice che vorrebbe vedere RVD combattere stasera contro un altro dei favoriti del pubblico dichiarati dal TNA Ranking System, ovvero Jeff Hardy. Peccato che Jeff non risponda al telefono, e non sia ancora arrivato, quindi niente match per RVD. Bischoff è pronto per dare la giornata libera a RVD, ma il campione dice che lui invece vuole combattere. AJ Styles interviene! L'ex campione si porta sul ring e dice che vorrebbe essere lui a sfidare RVD stasera, in modo da distruggerlo già prima del PPV di domenica. Ma arriva anche Jeff Hardy!! Hardy dice che non ci capisce più nulla, tra giovedì sera e lunedì sera, gli orari e tutto il resto.. ma ora Jeff Hardy è qui, ed è pronto per combattere RVD. Interviene Styles, dicendo che oramai il match è suo. Jeff Hardy propone quindi un Three Way Match. AJ si lamenta, ma RVD sembra d'accordo, e Eric Bischoff rende ufficiale il match!!

Jeremy Borash intervista Madison Rayne, che dovrà difendere il suo Knockout Title a Sacrifice. Madison dice che sconfiggerà Tara, dimostrando a tutti che lei si merita questo titolo. Velvet Sky inizia a parlare, ma viene interrotta da Lacey Von Erich che dice che deve scappare, perché deve fare pipì. Lacey così scappa, e Velvet si arrabbia dicendo che non crede di essere stata interrotta così.

Primo match della serata. Taylor Wilde (accompagnata da Sarita) se la vedrà contro Tara, che l'ha attaccata dieci giorni fa al termine di un tag team match. Sarita viene subito allontanata dall'arbitro, e se ne ritorna nel backstage. Taylor Wilde è scatenata, colpisce Tara con diversi pugni dentro e fuori il ring. Nel frattempo Mike Tenay, al tavolo di commento, ci annuncia che a Sacrifice avremo il Global Title in palio tra il campione Rob Terry e lo sfidante Orlando Jordan. E pochi secondi dopo Taylor Wilde fallisce un Crossbody, venendo tra l'altro colpita da un calcio all'addome al volo. Tara ne approfitta per il pin ..1….2… 3!! Tara vince il match velocemente, nonostante abbia subito per tutto l'incontro, ma infierisce su

Si va nel backstage, dove c'è molta confusione tra la Security, Desmond Wolfe e Chelsea in lacrime. Non si capisce bene cosa sia successo. Dopo il break pubblicitario, Christy Hemme ci fa sapere che Chelsea è stata aggredita nel backstage, ma non sappiamo bene come e da chi.

Torniamo intanto sul ring. L'ex campione Douglas Williams (ma con ancora la cintura alla vita) se la vedrà in un one-on-one match contro Brian Kendrick. Williams prende il microfono, dando del perdente a Kendrick. Williams dice che non Kendrick non ha ancora vinto un single match da quando è arrivato in TNA, e per questo il match sarà un non-title match. Williams continua a rifiutare il fatto che gli han tolto il titolo, quindi. Williams gestisce con facilità la prima parte del match, mettendo in difficoltà Kendrick. Nel frattempo Kazarian si siede affianco a Tenay e Taz per unirsi al commento. Williams intanto inizia a lavorare sulla gamba sinistra di Kendrick, chiudendolo anche in una Single leg Boston Crab. Intanto Kazarian si avvicina al ring, Williams si lascia distrarre e molla la presa per mettere al riparo la cintura.. ma Kendrick sorprende Williams con un roll-up per il tre vincente!! Kendrick vince il suo primo match in TNA

Christy prova a intervistare Pat Kenney (che lavora come Road Agent in TNA, molto attivo nel lavoro nel backstage) che non lascia dichiarazioni, ma dice di essere shockato da quel che ha appena sentito.

Torniamo ancora sul ring. I Generation Me sfidano in un Handicap Match il campione di coppia Matt Morgan. Max e Jeremy partono subito all'attacco, ma subiscono due clotheslines. Morgan non ha voglia di perdere tempo, e usa subito tutte le sue mosse migliori: Hellevator su Max, e il Footprint su Jeremy. Morgan prende un microfono, rivolgendosi a Hogan e dicendogli che ci sarà un bagno di sangue se non saprà da lui chi sarà il suo tag team partner a Sacrifice. Morgan butta Jeremy fuori ring.. ma risuona la musica di Joe! Parte sul ring la rissa tra Joe e Morgan, con Joe che ha velocemente la meglio e che riesce pure a colpire Morgan con la Muscle Buster!!! Joe riprende il suo asciugamano bianco e se ne va nel backstage, lasciando Morgan svenuto sul ring.. ma risuona la musica della Band!!! Nash, Hall e Young si portano sul ring, e Nash tiene in mano la valigetta, contenente la title shot ai titoli di coppia!!!

Nash chiama a sé l'arbitro, e fa iniziare il match tra Nash & Hall, contro Matt Morgan. L'arbitro fa partire il match, Nash schiena Morgan ..1…..2…. 3!!! Con il più facile degli schienamenti, Kevin Nash e Scot Hall vincono i titoli di coppia!

Backstage: vediamo Neal e Moore parlare dei nuovi campioni di coppia, e farsi coraggio sul loro match di Sacrifice, proprio contro i campioni di coppia, e proprio per i titoli.

Poi torniamo sul ring: Motor City Machine Guns vs. Beer Money, Inc. vs. Team 3D vs. Ink Inc.! Iniziano sul ring Shelley e Storm, mentre Tenay ci dice che si è venuti a conoscenza di chi sia stato l'aggressore della violenza su Chelsea, e che fra poco la polizia arriverà per prendere l'uomo in custodia. Intanto sul ring i Guns lavorano bene in coppia su Storm, con un Suicide Dive di Sabin su Storm fuori ring, coadiuvato da Shelley. Storm con un Eye Rake si prende un attimo di pausa e da il tag a Roode. Brother Devon si prende il tag su Shelley. I due si scambiano colpi sul ring, fino a quando Devon colpisce con un Scoopslam, conto di 2 per interferenza di Shelley. Entra Ray, doppio Flapjack su Roode, ma Moore si prende il tag da Ray e vola addosso a Roode con un Crossbody, conto di 2. Roode riesce a far cadere Moore fuori ring. Poi distrae l'arbitro permettendo a Storm di attaccare violentemente Moore. I Beer Money si riportano assieme sul ring con Moore per colpire il punk con una manovra simile a una Facebreaker, per un conto di 2. Roode blocca Moore in una presa di sottomissione al tappeto, poco dopo lo colpisce con una Clothesline per un conto di 2. Entra nuovamente Roode, che colpisce Moore con diversi pugni, mentre partono i cori “We want Jesse!”, riferiti a Jesse Neal, ovviamente. Moore tenta una reazione alle prese di sottomissione di Storm, e la ottiene con un Bulldog. Tag per Roode.. ma Moore lo scalcia via e da il tag a Neal!! Neal colpisce Roode con diverse clotheslines, colpisce anche Shelley e Sabin e tenta il pin dopo una sorta di Facebuster, conto di 2. Roode e Storm tentano di attaccare assieme Neal, ma Ray lo difende atterrando i Beer Money con due clothesline. Ma Neal tenta il pin su Ray!! I Guns bloccano tutti e colpiscono Ray con la loro serie di calci. Poi se la prendono anche con Devon. Sabin fallisce il calcetto dall'apron su Roode, fuori ring. Roode sgambetta Sabin, che cade malamente, ma subisce una Flying clothesline da dentro a fuori ring!! Intanto il Team 3D tenta la Doomsday Device su Jesse Neal.. a segno!! Ray schiena, ma Shannon Moore blocca il pin!! Ray e Devon tentano la 3D su Moore, ma Neal blocca tutto. Ray e Neal litigano a centro ring.. e Ray schiaffeggia Neal!!! Ma Moore è attento e attacca Ray, mettendolo al tappeto e aspettando che si rialzi per colpirlo con la Mooregasm! Ray si prepara.. Spear di Neal!!! 1….2…. 3!!! Grande risultato per gli Ink Inc., con Moore che sanguina molto dall'orecchio a causa di una ferita, ma con molta più fiducia in vista del match contro The Band a Sacrifice per i titoli di coppia.

Ric Flair viene intervistato velocemente nel backstage, dicendo che è stato bannato dal ring. Ma ora non ha più bisogno di andare sul ring ad aiutare AJ Styles, perchè AJ è oramai in grado di affrontare gli avversari e le paure da solo. Per questo, nel three way match di stasera, il suo pronostico va proprio a lui, ad AJ!

Backstage: RVD e Hardy si incontrano nei camerini, parlando del loro match stasera, immaginando l'emozione per i fans riguardo questo grande match. Hardy comunque sposta il discorso parlando del fatto che vede “the Charismatic Enigma” come World Champion. Nel frattempo, però, si divertiranno di più tentando di mettere KO AJ Styles.

TNA Global Championship Title Match: “the Freak” Rob Terry, il campione in carica, difende il titolo stasera contro “the Monster” Abyss. Peccato solo che Abyss non si presenta sul ring. Andiamo nel backstage.. dove Abyss viene arrestato!!! Abyss dice di essere innocente, e chiede di parlare con Dixie Carter o con Abyss. Alla fine interviene perfino Desmond Wolfe che tenta l'assalto su Abyss ma viene fermato da poliziotti e dalla security. La polizia dice che deve togliere la maschera ad Abyss, mentre interviene Hogan. Hogan cerca di tranquillizzare Abyss, ma dicendogli che dovrà togliergli la maschera. Abyss glielo permette, Hogan gli toglie la maschera e così Abyss viene fatto sedere in auto e portato in questura (con Hogan che corre dietro l'auto della polizia). E nel frattempo Abyss tenta (ma senza grandissimo successo) di non mostrare il volto.

Tornando sul ring, intanto, Orlando Jordan attacca Rob Terry alle spalle, colpendolo con calci e pugni, e finendolo con un Low Blow!! Jordan esce dal ring, ma non ne ha abbastanza, e rientra con un tubo di ferro tra le mani, colpendo Terry alla nuca. Orlando poggia su di lui una carta da gioco, con su scritto “Wild Card”, per poi lasciar cadere altre carte sul corpo inerme di Terry.

Al ritorno dal break pubblicitario, Jordan è ancora sul ring. Jordan dice che lui fa quel che vuole, dice quel che vuole e si comporta come vuole, perché lui è la Wild Card della TNA. Jordan chiede al pubblico se vuole che se ne vada dalla TNA. Il pubblico risponde di si. Quindi Jordan dice che apre una Open Challenge, ora stesso. E se viene sconfitto, allora abbandonerà la TNA. Si presenta Tomko!! L'ex bodyguard di Christian Cage (sempre più grosso) solleva Jordan per poi schiantarlo contro il paletto, e infine lo colpisce con una Spinebuster. Jordan però si riprende al volo bloccando l'avversario al tappeto e colpendolo con diversi pugni al volto. Ma Tomko evita uno splash all'angolo e colpisce OJ con una Fall Away Slam. Jordan evita una Powerslam, manda Tomko contro il paletto e poi lo colpisce al volto con uno Standing Dropkick. Jordan continua a sfiancare l'avversario, bloccandolo con alcune prese al volto o al collo. Tomko si libera a fatica da una headlock, e atterra Jordan con un Lariat, ma ottiene solo un conto di 2. Tomko prova la Chokebomb, ma OJ evita e lo sorprende con una Double Knee Backbreaker. E subito dopo Jordan blocca Tomko in una Guillotine Choke improvvisa, alla quale Tomko non può nulla, e sviene velocemente. E l'arbitro quindi interrompe l'incontro dando la vittoria a Orlando Jordan.

Backstage: Hogan è parecchio preoccupato, seduto a un tavolo. Interviene Lacey Von Erich che gli mostra un video fatto con il suo iPhone. Hogan guarda il video con molta attenzione, e un po' sorpreso, mentre noi andiamo in pubblicità.

Eric Bischoff è nel backstage, parlando con Tara e rimproverandola del suo comportamento. Dopo le sue azioni contro Taylor Wilde, Sarita ha chiesto un match contro di lei, e Eric ha accettato. Quindi, Eric finisce dicendo a Tara che è meglio che si porti sul ring, perché il suo match è fra poco!

E per l'appunto, torniamo sul ring. Sarita vs. Tara. Il ring inizia già sulla rampa, con Sarita scatenata e determinata a vendicare la sorte dell'amica Taylor Wilde. Sarita tira per i capelli Tara, portandola sul ring. Tara cerca riparo fuori ring, ma Sarita la raggiunge subito e la colpisce spingendola contro le scalette d'acciaio. Sarita riporta Tara dentro il ring, per poi tentare un volo dalla terza corda.. Tara evita, ma nulla può contro una violenta Clothesline. Sarita è scatenata, e tenta di togliere il tutore di Tara. L'arbitro cerca di trattenere Sarita, che le rifila per errore una violenta gomitata. Mentre l'arbitro tenta di riprendersi, Tara usa il suo tutore per colpire Sarita in pieno volto, mettendola KO! L'arbitro si riprende, ma non ha visto il colpo proibito.. Tara tenta il pin ..1….2… 3!! Tara vince il match e rifila un nuovo colpo con il tutore prima di allontanarsi dal ring, dichiarandosi soddisfatta di quanto fatto!

E arriviamo al Main Event della serata: Jeff Hardy vs. Rob Van Dam vs. AJ Styles! RVD e Hardy si salutano sul ring, mentre AJ Styles litiga a lungo con un fan a bordo ring, con tanto di faccia a faccia che lascia pensare a guai peggiori. Ma AJ si allontana, e finisce lì. Inizia il match, con Hardy e RVD che si alleano per colpire AJ più e più volte con combinazioni o mosse in contemporanea. Hardy tenta il pin, RVD lo interrompe. I due discutono, fino a quando Hardy non decide di attaccare RVD con un calcio al volo. Si riprende AJ, che colpisce Hardy con diverse chops. Hardy si riprende con un Back Body Drop, conto di 2. RVD rientra nel ring,e attacca Hardy con alcuni calci. Suplex di RVD su Hardy. Suplex di RVD su AJ ..1…2… Hardy interrompe il pin! Gourdbuster di Hardy su RVD! Gourdbuster di Hardy su AJ! Hardy colpisce RVD con una sorta di Stunner, poi colpisce anche AJ con un Hangman Neckbreaker. AJ si riprende e attacca Hardy e RVD con diversi pugni. Hardy viene messo all'angolo. AJ colpisce RVD con un Dragon Leg Screw Whip. Splash all'angolo di AJ su Hardy! Irish Whip di AJ su RVD, con seguente colpo al ginocchio. AJ ne approfitta del momento per chiudere RVD con una Figure Four Leg Lock, ma Hardy interrompe la presa con un Legdrop su AJ. Jeff tenta un volo dalla terza corda, ma AJ lo fa cadere dalla terza corda a fuori ring!!! RVD colpisce AJ con un Monkey Flip. Intanto fuori ring Anderson attacca Jeff Hardy, mentre RVD tenta un calcio al volo dalla terza corda.. ma AJ si trascina l'arbitro, che viene così colpito da RVD!!! Anderson intanto continua l'assalto su Hardy, RVD se ne accorge ed esce fuori ring ad aiutare l'amico. Parte la rissa, e AJ ne approfitta per un Flip Dive dalla terza corda, per colpire Jeff Hardy, Mr. Anderson e RVD!!! AJ è scatenato e colpisce RVD con un DDT fuori ring!!! AJ butta RVD dentro il ring, per poi schierarlo tenendo i piedi alle corde.. ..1…2….. 3!!! AJ Styles schiena il campione TNA!!! AJ batte RVD e Hardy, rendendosi più pronto che mai per il match titolato a Sacrifice!! Anderson sulla rampa urla al pubblico quanto sia dispiaciuto, per poi applaudire facendosi una grassa risata e tornando nel backstage.

Hardy prende il microfono, chiedendo a RVD di uscire dal ring, e chiedendo a Anderson se vorrebbe rientrare sul ring per finire questa situazione adesso. Anderson si rifiuta, ma risuona la musica di Hulk Hogan che si mette a braccia conserte, e facendo capire a Anderson che non ha possibilità di andare via. Anderson tenta di attaccare Hogan, ma questi para il colpo e colpisce Anderson con un pugno in fronte in pieno volto, per poi subire un colpo alle spalle da Hardy, mentre noi andiamo in pubblicità.

Al ritorno dal break pubblicitario, Anderson sembra avere un leggero vantaggio, ma Hardy riesce a prendere il controllo della situazione e a sistemare Anderson sopra un tavolo sistemato proprio vicino alla rampa d'accesso. Hardy sale sopra il tavolo dei commentatori per una Swanton impressionante, addosso a Mr. Anderson che viene preso in pieno!!! Colpo incredibile, degno di svariati replay! Hardy si rimette già in piedi festeggiando con il pubblico, mentre alcuni arbitri si avvicinano per constatare le condizioni di Anderson.

Subito dopo parte un video, ovvero quello che Lacey Von Erich ha mostrato a Hogan. Rivediamo Wolfe e Chelsea che si preparano! I due hanno quindi preparato tutto, hanno preparato l'aggressione, e vediamo Wolfe che strappa il vestito di Chelsea, le butta dell'acqua al volto e al vestito e preparano le battute da dire alla polizia. Mike Tenay e Taz commentano questo video, dicendo che Wolfe si è messo nei guai. Parte quindi un video dedicato al prossimo PPV, Sacrifice, con una preview su AJ vs. RVD, oltre che a un video musicale che ci ricorda tutta la card dell'evento, che riporto qui per concludere il report!

TNA World Heavyweight Title Match: Rob Van Dam vs. AJ Styles
“the Icon” Sting vs. Jeff Jarrett
Anderson vs. Jeff Hardy
TNA World Tag Team Titles: Hall & Nash vs. Ink Inc.
TNA X Division Title: Kazarian vs. Douglas Williams
TNA Global Title: “the Freak” Rob Terry vs. Orlando Jordan
#1 Contenders Match: Beer Money vs. MCMG vs. Team 3D
Title vs. Career Match: Madison Rayne vs. Tara
“Ring vs. Chelsea” Match: Desmond Wolfe vs. Abyss

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

14,863FansLike
2,622FollowersFollow

Ultime Notizie

Jim Ross: “Non ho mai visto Triple H rifiutare un job”

JR difende Triple H dalla vecchia accusa di non voler perdere spesso.

Risultati della quarta giornata della World Tag League

Continua la World Tag League, che riserva due forti sorprese.

Sasha Banks: “Sono la migliore in WWE”

Sasha Banks parla dello scontro con Asuka, a modo suo.

La WWE non è riuscita a costruire alcuni wrestler per Survivor Series

La WWE non è riuscita a costruire dei match di qualificazione a Survivor Series per Otis e l'ex campionessa di SmackDown Bayley

Articoli Correlati