Impact Wrestling Report 13-03-2008

Quali saranno gli sviluppi in casa TNA dopo l'eccellente PPV Destination X? Lo scopriremo seguendo la puntata di Impact! Io sono Stefano “broken clock” Riva.
Si comincia con Jim Cornette sul ring che annuncia il doppio main event che vi sarà a Lockdown: il title match tra Kurt Angle e Samoa Joe, e il Lethal Lockdown match, fra due squadre in una gabbia piena di armi: vincerà la squadra che effettuerà il primo schienamento. Ora chiama sul ring i 2 capitani: Christian Cage e Tomko! I 2 dovranno scegliere i loro compagni. Cage ha qualcosa da dire a Tomko, essendo la prima volta che si incontrano ufficialmente dopo che gli è costato il titolo. A Destination X Joe lo ha soffocato, a Lockdown Cage gli farà tirar fuori il fiato per l'ultima volta! Tomko ora non è più il cagnolino di Cage, è quello di Angle! E resta un tatuato, pelato cretino (per usare un eufemismo). Scatta la rissa che coinvolge anche gli accorrenti AJ Styles e Kevin Nash.

Jeremy Borash è con Karen Angle, ed è preoccupato poiché non la vede da 2 settimane. Karen lo ringrazia, e dice che stasera sistemerà delle cose per SEMPRE.
Crystal è con Steiner, Williams e Khan, e chiede a Scott cosa intendesse con l'iniziazione che Petey deve fare; Scotty dice di avere entrambe le valigette con le title shot, e Petey deve fare la sua parte, qualificandosi al match per l'X Division a Lockdown. Petey vorrebbe semplificare le cose, e chiede a Scott di cedergli la sua title shot per il titolo X Division, per poter diventare una coppia di campioni. Scott dice che niente è gratis in questo mondo, e Petey deve pensare a lottare bene, perché non vorrà che la sua iniziazione avvenga con Scott di cattivo umore…

Vediam Joel Anderson, il partecipante al reality Survivor Micronesia che a Destination X ebbe un diverbio con Brother Ray.

Ora c'è appunto il match di qualificazione all'X-scape match di Lockdown. Entra per primo Petey Williams accompagnato da Rhaka Khan, e il suo avversario sarà Curry Man, il miglior wrestler-ballerino dai tempi di Disco Inferno in WCW! E Curry comincia appunto prendendosi gioco di Petey. Azione veloce, e Petey fa prima uno Slinghsot Huracanrana lanciandosi fuori ring, e poi un Slingshot Double Knee Gutbuster che porta al conto di 2. Continua con un Backbreaker e uno Swinging Neckbreaker, ancora conto di 2. Allora Snapmare e Inverted Chinlock, e finalmente Curry prova a reagire, ma Petey gli fa un Drop Toe Hold e un Hesitation Dropkick! Curry evita poi Petey e lo colpisce con un Dropkick, un Backbody Drop e una Clothesline! Lo sistema sul turnbuckle e lo colpisce con una carica schiena a schiena, e si lancia in un Crossbody Block! Ma l'arbitro non conta, distratto dalla Khan! Curry allora va a ballarle davanti, e Petey lo intrappola nella Canadian Destroyer, ma Curry si libera lanciandolo contro Rhaka e connettendo con un Suplex con ponte ..1..2..3!!! Curry si qualifica, e risuonano le sirene di Steiner, che arriva con delle manette e un sacco nero: Petey viene ammanettato e il sacco finisce sulla sua testa.

JB è da Cornette, che concede un match per stasera a Cage e un suo partner a scelta contro Tomko e AJ. Arriva Ray e si annuncia coi suoi soliti “BLA BLA BLA”: chiede se Cornette non sia stanco di essere il capo pirata su una nave che sta affondando; perché non gli fa un favore e si spara? Cornette ha lasciato che siano i matti a dirigere il manicomio: ha fatto decidere ai MMG la stipulazione della dieta; c'è un jobber vestito da pesce con una crisi d'identità che crede di essere un pelato spacca-fondo-schiena (eufemismo). E un deficiente che gira ballando con un piatto di cibo in testa. Se vedranno in giro uno dei MMG, o Shark Boy, o Curry, o un partecipante ai reality che voglia dargli fastidio, quelli sono morti. JC è fortunato che non uccidano anche un manager bollito di vecchi tag team (Cornette stesso). JC vorrebbe solo essere in un posto lontano, dove cresce il grano…
Arriva sul ring Samoa Joe in borghese, che è contento finalmente di avere una opportunità al titolo. Ringrazia per iniziare Kevin Nash, sul quale si era sbagliato, e gli ha mostrato invece come funzionano le cose. Poi ringrazia i fan della Impact Zone, che lo han sempre supportato con cori da “Joe's gonna kill you” anche quando si diceva che lui non era adatto alla tv, combattendo troppo violentemente. E' il pubblico la ragione per cui lui è qui. Assicura a Kurt che se ne andrà dalla gabbia di Lockdown come campione, oppure non si farà più vedere sul ring di Impact. La gente vuole un campione nuovo, e vuole che sia lui. “Io sarò il vostro prossimo campione del mondo. Mi chiamo Samoa Joe, e sono il wrestling professionistico”.

Crystal è con Cage, che chiede a Rhino di essere il suo partner stasera. La War Machine non vuole neanche parlarne, comprensibilmente alterato per il suo passato recente col suo ex amico Christian.

Sul ring arrivano Rellik e Black Reign, loro avversari sono i Motorcity MachineGuns! Attacco alle spalle dei 2 mostri, poi Rellik contro Shelley con una Clothesline. Alex scivola giù da un Backbody Drop e fa un Jawbreaker, ma Rellik con l'aiuto di Reign connette con la Sitout Facebuster. Al ritorno dalla pubblicità vediamo Shelley che riesce a scendere da un Military Press di Rellik e a mandare al tappeto gli avversari con un Double DDT. Tag per Sabin e Springboard Dropkick per Reign. Headscissors per Rellik e i MMG si lanciano contro gli avversari usando la schiena del compagno come gradino! Doppio calcio, ma lo schienamento è interrotto da Reign. Shelley vola fuori ring, e Reign fa uno Snake Eyes a Sabin, seguito da una Decapitation Clothesline (o Sickle) di Rellik che porta la vittoria alla coppia di mostri!!! Black Reign chiama fuori Eric Young, e appunto si presenta Super Eric!! Ci sono Dropkick e Clothesline per tutti, e il supereroe festeggia col pubblico!

JB è con AJ, a cui fa mettere la corona per il suo incontro con Karen. Karen lo assicura che tutto sarà a posto dopo, non può dirgli niente ora, prima di averlo detto a Kurt. Arriva Tomko, stanco di vedere AJ che pensa solo a Karen, devono pensare a Cage! E butta via la corona di AJ.

Entra sul ring osannato dal pubblico Kaz per il suo non-title match con Kurt Angle. Speriamo di rivedere un match al livello di quello fatto dai 2 qualche tempo fa. Vediamo Karen nervosa nel backstage. Wristlock dei 2, Kaz riesce a liberarsi da quello di Kurt, e Angle a fatica da quello di Kaz. Serie di calci di Kaz ..1..2..noo! Released Overhead Belly to Belly Suplex che fa volare Kaz fuori ring. Ma Angle lo riporta su per infliggergli un Suplex. Headlock da cui Kaz si libera a pugni, ma cade vittima 2 dei German Suplex di Angle. Al terzo Kaz cade in piedi e i 2 si colpiscono a vicenda con una Clothesline! Flying Forearm di Kaz, agilissimo, salta da una parte all'altra, Slinghsot DDT! 1..2..noo! Armdrag di Kaz, Standing Dropkick ..1..2..noo!! Ankle Lock ora di Angle, Kaz la countera e sulla corsa di Angle gli fa una bella Wave of the Future!! 1..2..quasi 3!! Lo porta sul paletto, Angle lo respinge, Kaz ritorna su e FLUX CAPACITOR!! 1..2..veramente quasi 3!! Ora Kurt si riprende e mette a terra Kaz in una temibile Ankle Lock!! E Kazarian non riesce a resistere e cede!!! Vittoria al campione quindi, che si rivolge a Joe, che ha fatto il più grande errore della sua vita; se lui vuole calciargli il culo, anche Kurt vuole farlo. Angle è un vero campione, quando il titolo è in palio vince sempre. Lui è un vincente, non un perdente come Samoa Joe. Lui è il migliore di sempre, oggi, ma se vuole diventare il migliore di tutti i tempi deve sconfiggere Samoa Joe, e lo batterà a Lockdown, quindi Joe deve prepararsi, perché gli calcerà il suo grasso culo, e quello sarà il suo ultimo match in carriera! Ma ecco che arriva Karen “MILF” Angle! Kurt è stanco che lei esca a rubargli lo spazio, e Karen lo gela chiedendo la SEPARAZIONE!! Ma Angle ne è contento, perché potrà concentrarsi su Samoa Joe, con lei che si tiene i bambini e gli toglie quindi le distrazioni che porta una famiglia! Karen se ne va affranta e Kurt festeggia sorridente! Che coppia atipica!

Vediamo altri video sugli ex VKM; BG James ricorda quando Jeff Jarrett lo chiamò quando lui era stato licenziato dalla WWE per problemi di droga, e ricorda i tempi divertenti con Ron Killings e i problemi insorti quando arrivò Kip, il quale dice che era stanco di starsene a New York ed è stato contento di riunirsi con BG. Questi invece dice che si è sentito quasi costretto alla reunion.

Crystal è con i Rock&Rave Infection, con la Hemme che dà dei “nessuno” ai LAX e rovina “We are the champions”, mentre Rave fa riferimento ai Quiet Riot, storica band heavy metal.

Vediamo nel pubblico Joel Zumaya e Curtis Granderson dei Detroit Tigers. Entrano con una nuova musica più adatta alla loro attitudine rockettara i Rock&Rave Infection. Quindi i LAX. Si comincia con Homicide che dispone facilmente di Jimmy Rave. Suplex, Inverted Atomic Drop e Flying Elbow. Si riprende Rave con un Jawbreaker e un STO. Fisherman Suplex di Homicide, poi entra Hernandez e fa un CrackerJack su Rave (cioè lo afferra per il collo e lo lancia all'indietro oltre la sua testa!), poi lanciato via usando la maglietta. Solleva con una mano Hoyt, come già fatto a Destination X (!) e grande Suplex su Rave ..1..2..interviene Hoyt, lanciato fuori con un Backbody Drop da Hernandez, che poi si lancia oltre la terza corda (Big Man Dive!) franandogli addosso!! Homicide fa una Gringo Cutter su Rave, prepara anche la Gringo Killer che chiuderebbe il discorso, ma Rave scivola e dà il tag a Christy Hemme. Quindi deve entrare Salinas dall'altra parte. Homicide si lancia col Suicide Senton (o Topé con Hilo, praticamente una capriola tra la seconda e la terza corda) su Rave, intanto Salinas fa un Body Slam, una Clothesline e un Inverted DDT, ma la Hemme prende una chitarra di Guitar Hero passatale da Rave e la spacca sulla schiena di Salinas! 1..2..3!! Vittoria dei Rockettari!
Vediamo il primo appuntamento di Jay Lethal e So Cal Val al parco di divertimenti degli Universal Studios. Tutto sembra andare bene, quando arriva Sonjay Dutt a portargliela via.

Vediamo Angelina Love e Velvet Sky che aiutano a truccarsi Roxxie Laveaux, lei non sembra gradire e allora le 2 bellone la malmenano e iniziano a metterle di tutto in faccia…

JB è con Gail Kim, che dice che l'affare con Kong non è ancora finito, ed è meglio che sia lei ad andare a cercarla, altrimenti non saprà mai che cosa l'ha colpita!
Entra sul ring, accompagnata da Angelina Love, Velvet Sky. Purtroppo la loro “interazione” con la seconda corda del ring è interrotta da Gail Kim, accolta benissimo dal pubblico. Snapmare per lei, Chops di Sky e Irish Whip, ma Velvet finisce contro il paletto. Dropkick di Kim, che fa un Hip Toss correndo sul paletto. Drop Toe Hold di Sky, Snapmare e Low Dropkick..1..2..noo! Bulldog per la bella biondina ..1..2..noo! Ora fa impattare la faccia dell'ex campionessa contro i turnbuckle, ma manca il Bronco Buster! Monkey Flip (non molto ben riuscito) della Coreana, Neckbreaker, ma Angelina distrae l'arbitro. Kim riesce comunque a connettere con un Air Raid Crash (la Celtic Cross di Finlay)..1..2..3!! Ma scatta la rissa tra Kim e Love. Kim sembra prevalere con una Spear, ma ora Sky e Love sono 2 contro una; il pubblico chiama ODB, ma Kim decide di allontanarsi. Peccato per lei che arrivi alle sue spalle Awesome Kong, che la percuote e le fa sul ring una Khali Bomb! Tenta anche la Awesome Bomb, ma Kim si libera e dopo un Jawbreaker la stende con una Spear! Ma ora è Raisha Saeed a colpirla con la cintura! Clothesline di Kong e Curb Stomp di Saeed. Il pubblico chiama ancora ODB, e mentre Kong sta per fare una Awesome Bomb a Kim, finalmente arriva la paladina della Impact Zone con una sedia: Kong è messa in fuga!

Crystal è con Cage, quando arriva Nash, un po' arrabbiato del fatto che Cage abbia chiesto a Rhino di essere suo partner e non a lui; Cage accetta l'offerta facendo il segno del NWO Wolfpack, e ha trovato il suo partner! I 2 entrano sul ring per il non-title match, e poi tocca alla Angle Alliance. Si inizia con un brawl fuori ring, con Cage che fa impattare la testa di AJ sul tavolo dei commentatori. Poi sul ring ribalta un suo salto in una Powerbomb. Ma arriva Tomko e fa una Running Powerslam. 1..2..noo! Chops e tag per AJ. Pugno poderoso del Phenomenal e tag per Tomko, che mette le dita negli occhi a Cage, e tenta ancora il Running Powerslam, ma Cage countera nell'Inverted DDT. Arriva Kurt Angle e interferisce, ma viene cacciato dalla security. Military Press di Tomko che butta fuori Cage. Catapulta di AJ su Christian, contro la corda bassa e tag per Tomko. Battaglia di Chops a centro ring, e Snap Suplex di Tomko. 1..2..noo! Cage non riesce a dare il cambio a Nash. Viene messo sul paletto opposto da Tomko, ma se ne esce con un Tornado DDT! Tag finalmente per Nash, AJ gli salta in groppa, ma Side Slam di Big Kev! Schienamento interrotto da Tomko, che viene lanciato fuori. Styles prova follemente uno Styles Clash sul gigante, che se ne libera con un Backbody Drop e dà il tag a Christian. Jacknife Powerbomb e Frog Splash su AJ!! 1..2..Tomko sposta l'arbitro!! Ma ecco arrivare di corsa il Team 3D ad attaccare i 2 face, e scatta la squalifica!!! Nash sembra farcela contro i 3D, ma con l'aiuto di Tomko e Styles gli ex Dudleys ribaltano la situazione. Tornado-Plex dei campioni di coppia su Cage, e mentre questi tengono fermo Nash, il Team 3D provvede a spaccargli a sediate le ginocchia già più volte operate!! Arriva infine la security con Jim Cornette. Sembra che il Team Tomko per il Lethal Lockdown sia già formato: Tomko, AJ Styles e il Team 3D, e ora vediamo proprio questi 2 pestare il partecipante a Survivor Micronesia, Joel Anderson!

15,645FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati