Impact Wrestling Report 12-03-2009

Dopo il consueto video di recap su quanto avvenuto sette giorni fa, con particolare occhio alla rivalità tra Angle e Sting, vediamo proprio Kurt Angle dirigersi verso il ring mentre il commentatore Mike Tenay, stasera da solo, ci saluta prima della sigla.

Sigla, pyros, e subito entra Kurt Angle. L'eroe olimpico è furioso per come è stato trattato sette giorni fa, e non le manda a dire a Jarrett, reo di avergli “rubato” lo stipendio per darglielo ai ragazzi della Frontline, che si son potuti così comprare dei nuovi vestiti. Angle è veramente stufo, e intima a Jarrett di presentarsi sul ring, per fargli capire quanto lui sia seccato da tutto ciò. Jeff Jarrett non si fa pregare, ma intervengono anche BG James e Mick Foley a calmare Jarrett. Dopo una discussione tra i due, finalmente BG e Jarrett se ne vanno, lasciando Mick Foley con un microfono a parlare a Kurt. Foley chiede cosa sia successo a Kurt, perché sia cambiato così, rispetto a quando lo ha conosciuto 10 anni fa. Mick continua dicendo che, quando sei mesi fa ha speso i suoi soldi per la TNA, lo ha fatto perché credeva nel potenziale del suo roster e di lottatori come AJ Styles, come Samoa Joe, ma anche come Angle! Dopo la formazione dei Main Event Mafia, sperava di poter ragionare con Steiner, Nash o Booker T, ma loro sono proprio come Angle, se non peggio. Per questo può ragionare solamente con Sting. E sarà proprio Sting, secondo lui, a risultare vincitore a Destination X, fermando così le mire di terrore di Kurt Angle. E se proprio Angle vuole battersi con qualcuno, può farlo contro di lui. Foley invita urlando Angle a colpirlo in volto! Angle sembra infuriato, ma preferisce allontanarsi ed andarsene!

Andiamo nello studio di Jim Cornette, che ha invitato Sting per chiedergli un favore: dato che ultimamente la rivalità tra Angle e Sting sta occupando sempre più spazio televisivo, vuole fargli una proposta: un one-on-one match tra un atleta scelto da Angle e uno scelto da Sting. Tuttavia Angle e Sting avranno la possibilità di rimanere a bordo ring per supportare i loro wrestlers scelti. Il TNA Champion accetta la proposta, e saluta Cornette per poi andare via.

Dopo il break pubblicitario, Lauren intervista Mick Foley e Jenna Morasco, passata vincitrice di una edizione di Survivor (versione americana de “L'isola dei famosi”) e ex-playmate, nuovo acquisto di casa TNA. La Morasco ci dice che il suo wrestler preferito è Kevin Nash, e che ha speso il milione vinto con Survivor in investimenti per guadagnare altri milioni. Foley si porta via Jenna per parlare di affari, ed ecco che Lauren viene raggiunta da Matt Morgan. Morgan le chiede se Abyss ha pensato alla proposta del “10000 tacks” Match per Destination X, Lauren dice che non se ne parla, perché Abyss è in terapia da Dr. Stevie. Morgan chiede a Lauren di mandare un messaggio al “suo fidanzato”: tutto ciò che il Blueprint vuole.. il Blueprint lo ottiene! Morgan si avvicina troppo a Lauren, che le molla uno schiaffone per andarsene via.

E si va sul ring per il primo match, tra Rhino e Sheik Abdul Bashir. Parte bene Rhino, sfruttando la troppa arroganza di Bashir, ma ecco che finalmente Don West raggiunge Tenay al tavolo di commento. Partono le frecciatine tra i due, con West che gli chiede cosa sia successo finora, e Tenay che risponde molto seccato. Il match prosegue con Bashir che prova diversi schienamenti, anche dopo un Neckbreaker, ma ottiene sempre e solo due. Rhino si riprende con un belly-to-back suplex, seguito da alcuni pugni all'angolo, una flying clothesline, una gomitata in corsa e un'altra clothesline! Infine Rhino colpisce con una Running Shoulder all'angolo e un belly-to-belly suplex per poi prepararsi per la Gore.. Bashir evita togliendosi in anticipo dall'angolo, ma Rhino lo raggiunge e lo schiena con uno School-boy, ottenendo il tre vincente!! Vittoria per Rhino, ma Bashir reagisce subito con un Low-Blow!! Bashir prende una sedia fuori ring e la usa per colpire Rhino in pieno volto!! Bashir ha perso il match, ma ha la meglio su Rhino, che è a terra inerme e coperto dal piccolo lenzuolo che Bashir usa solitamente come copricapo.

Borash è con le Beautiful People, Kip James e Madison Rayne. Velvet si rivolge subito a Roxxi, la Governatrice e Taylor Wilde dicendo che se loro vogliono giocare, allora giocheranno sporco, e che loro capiranno meglio a Destination X. Angelina prende il microfono e dice che questa sera è il momento della Iniziazione di Madison, nel suo match contro Taylor Wilde di stasera. Angelina inoltre dice che spera che l'arbitro Traci Brooks non metta in pratica strane idee, per questo loro saranno a bordo ring.

Siamo nella stanza dei Main Event Mafia: Angle chiede a Steiner e a Nash se vogliono essere la sua scelta nel match di stasera, ma entrambi declinano: Steiner ha già un match da combattere, Nash non è ancora guarito dall'infezione al gomito. Kurt però non si fa problemi e dice, seccato, che c'è un intero cocker room pronto ad aiutarlo.

Dopo un video dedicato alla rivalità tra Booker e AJ Styles. Poi si va nello studio di Cornette, che si trova con Booker T. Booker firma un documento dove si impegna a non coinvolgere la polizia nelle sue rivalità future, ed in cambio riceve indietro il Legends Title. Booker firma, e riceve indietro la sua cintura. Booker dice che vorrebbe sfidare AJ, per dargli una bella lezione, e Cornette ha già pronto un contratto per un match a Destination X. Booker dice che non firmerà nulla senza i suoi avvocati. Cornette lo istiga, chiedendogli se ha paura di perdere contro AJ, e Booker non può tirarsi indietro da codardo e firma il contratto.

Dopo aver velocemente ricordato la card di Destination X (con l'Ultimate X composto da Alex Shelley vs. Chris Sabin vs. Jay Lethal vs. Consequences Creed vs. Suicide, e il titolo X Division in palio), vediamo Eric Young che parla nel backstage con Sting. Eric dice che lui crede in Sting, e vuole la sua chance, così come Ric Flair fece con lo stesso Sting 20 anni fa. Sting si convince, e gli stringe la mano: sarà Eric Young la sua scelta per il Main Event di stasera.

Lauren intervista Lethal e Creed, che presentano i loro tag team partner per l'8-man tag match di stasera contro Booker & Steiner: e i loro alleati saranno i LAX!

Al ritorno dal break pubblicitario, Angle cerca di convincere Kiyoshi ad combattere per lui stasera. Solo che lui non capisce l'inglese e si inchina di fronte a Angle che, scocciato lo colpisce all'addome, per poi farsi difendere dalla security.

Nuovo match, un 6-man Elimination Tag Team Match: da una parte Matt Morgan (con il sacchetto contenente i “tacks”, le puntine da disegno) e i campioni di coppia, i Beer Money, Inc.. Dall'altra parte il Team 3D e Abyss. Partono Roode e Devon sul ring, con Roode che si prende un leggero vantaggio dopo una ginocchiata e un forearm che manda Devon contro l'angolo. Devon si libera e reagisce con dei pugni, poi manda a terra Roode con un Flying Shoulder Tackle, un Body Slam e un Elbow Drop, conto di 2. Entra Ray, e il Team 3D colpisce con una combo Side Slam – Leg Drop, conto di 2. Pugni di Ray su Roode, e tag per Devon. Devon colpisce con dei pugni, Roode reagisce e dà il tag a Storm. Devon evita una double clothesline, e c colpisce i due avversari con due bracci tesi, poi con una una Chokeslam su Storm, conto di 2 grazie all'intervento di Roode! Ray entra sul ring e butta Roode fuori ring, cerca di raggiungerlo ma l'arbitro lo blocca e la distrazione permette a Jacqueline di colpire Devon con un Low Blow, seguito dalla Last Call di Storm su Devon, che subisce il conto di tre!! Devon eliminato, Ray e Abyss sono ora in inferiorità numerica mentre andiamo in pubblicità.

Al ritorno dal break, Roode si prende il tag e i Beer Money colpiscono con un double Suplex. Roode prova un Knee drop dalla seconda corda, ma Ray evita, reagisce con un Back Body Drop.. ma Storm gli sputa in faccia della birra e lo attacca. Ma l'arbitro squalifica Storm!!! Storm eliminato, mentre Roode si accanisce su Ray strozzandolo alle corde.. ma Ray riesce a reagire con la Bubba Bomb…1…2…3!! Roode eliminato, ma Morgan colpisce subito Ray con la Chokeslam!!! 1…2….3!!! Rimangono solamente Morgan e Abyss!! I due si scambiano pugni a centro ring, con Morgan ad avere la peggio, finendo a terra all'angolo. Ma Morgan evita uno splash all'angolo e colpisce con una Clothesline e seguente serie di pugni. Morgan colpisce Abyss con la sua serie di gomitate all'angolo, ma fallisce lo splash. Abyss colpisce a sua volta con uno splash, seguito da un Side Slam! 1…2…no! Morgan si rialza.. e colpisce con la Chokeslam!!! Morgan prende le puntine, ma Abyss si rialza e colpisce a sua volta con la Chokeslam!! Abyss prende il sacchetto.. ma arriva Lauren!! Lauren invita Abyss a non usare il sacchetto.. e la distrazione permette a Morgan di colpire con un violentissimo Footprint!!! 1….2….3!!! Morgan vince il match e, non pago, butta l'arbitro fuori ring e riversa le puntine sul ring!! Lauren si posa vicino a Abyss, e Morgan abbranca la ragazza al collo!! Questo provoca le ire di Abyss che colpisce Morgan, il quale preferisce scapparsene con il sorriso tra le labbra prima di subire il peggio. I due discutono, e sembra che Abyss abbia accettato il 10000 Tacks Match!!!

Dopo la pubblicità, West e Tenay discutono su quanto accaduto tra Abyss e Morgan. I due iniziano a litigare e Don West, come accade oramai da due settimane, se ne va.

Backstage: Lauren cerca di calmare Abyss, ma Abyss è una furia e urla alla telecamera che Morgan non può permettersi di minacciare così la sua ragazza. Domenica Abyss si vendicherà di quanto accaduto a lui e alla sua ragazza, e farà di Matt Morgan la sua p**tana.

E mentre inizia il prossimo match, tra Madison Rayne e Taylor Wilde, vediamo che Mick Foley si è unito al tavolo di commento con Mike Tenay. Madison è accompagnata dalle Beautiful People e Cute Kip, mentre Taylor è con Roxxi e The Governor. Taylor parte bene con una serie di Arm Drag e un Leg Lariat, per un conto di 2. Madison reagisce con calci, poi prova a strozzare Taylor ma l'arbitro Traci Brooks interrompe tutto. Madison e l'arbitro litigano, poi Madison torna all'attacco con una Clothesline e dei pugni, ma subisce un Tilt-a-Whirl Backbreaker. Taylor prova un Sunset Flip pin, ma Madison resiste in piedi tentando di aggrapparsi a Traci Brooks.. ma Traci non si fa trattenere. Madison colpisce Traci con un pugno e Traci la spinge all'indietro permettendo a Taylor di poter schienare Madison per il tre vincente!! Taylor Wilde vince questo match veloce, ma Velvet e Angelina attaccano Velvet mentre Kip tiene lontane Roxxi e la Governatrice dal ring. Le due però riescono ad entrare sul ring dopo aver fatto cadere Kip e fatto sbattere i suoi gioielli di famiglia contro il paletto, e attaccano le Beautiful People. Kip interviene nuovamente con uno spray, spruzzandolo al volto, permettendo a Angelina e Velvet di finire il lavoro mettendo KO le loro avversarie.

ODB e Jeremy Borash ci ricordano il concorso “One Night with ODB”, con la finale del concorso che si terrà questa domenica a Destination X.

A bordo ring, Mike Tenay e Mick Foley ci parlano della scelta di Angle, mentre arrivano Booker T, Sharmell e Kevin Nash. Il clima degenera e, dopo la pubblicità, la security deve allontanare i tre. Ma Steiner attacca Foley alle spalle con il tubo d'acciaio, colpendolo ripetutamente! Arriva BG James a sincerarsi delle condizioni di Foley, e andiamo nuovamente in pubblicità.

Al ritorno dal break, vediamo come Mick Foley abbia rifiutato di farsi medicare in ospedale per tornare a bordo ring. BG cerca di persuaderlo, ma niente da fare. Quindi parte un Rough Cut dedicato all'Ultimate X.

E si torna sul match con l'anticipato Eight Man Tag Team Match: i Lethal Consequences & i LAX se la vedranno contro Scott Steiner, Booker T e.. i Motor City Machine Guns!! Shelley e Sabin sono così le scelte dei Main Event Mafia!! Iniziano Homicide e Shelley sul ring. Homicide evita una chop e attacca Shelley dando il tag a Hernandez, per una combinazione catapulta – belly-to-belly slam! Tag per Lethal che attacca Shelley al costato, e proseguire con una combo Arm Drag – Low Dropkick, conto di 1. Tag per Creed, e i Lethal Consequences attaccano con una combo Splash all'angolo – Dropkick all'angolo – Bulldog, Creed prova lo schienamento ma ottiene solo un due! Sabin distrae Creed, permettendo così a Shelley di bloccare Creed e farsi aiutare da Sabin per attaccare Creed con una combinazione Springboard Dropkick – STO. Shelley dà il tag a Booker T, che colpisce Creed con una Clothesline, e una serie di ginocchiate. Creed prova una reazione, ma senza successo. Tag per Steiner, che continua l'assalto su Creed, caricandosi Creed alle spalle, mandandolo contro il paletto prima per poi atterrarlo con una Flatline con l'aiuto delle corde. Belly-to-belly slam di Steiner, conto di 2 con l'interruzione di Lethal. Tag per Chris Sabin che colpisce Creed all'addome con un pugno. Entra anche Shelley, e i Guns fanno un po' di casino, e Lethal ottiene il tag. Lethal colpisce Sabin con un Missile Dropkick e Shelley con un Enziguri Kick all'angolo. Lethal colpisce Sabin con un Springboard back elbow, conto di 2. Entra Homicide, ma la sfida continua anche fuori ring mentre Hernandez colpisce Sabin con un Shoulder Block, per poi provare la Border Toss. Sabin si libera e colpisce con un Enziguri, ma Hernandez si riprende e colpisce con la Border Toss!!! 1…..2…..3!!! Vittoria per i LAX e i Lethal Consequences!

Mick Foley si tiene ancora la testa, ferita dall'assalto di Steiner. Foley è furioso, e dice che non è andato in ospedale perché sarà a bordo ring, dato che è oramai coinvolto in questa storia.

Angle cerca di convincere Brutus Magnus a essere il suo uomo, ma Magnus rifiuta, dato ciò che Angle ha fatto a Jarrett. Angle è disperato, ma poi trova una soluzione: sarà uno dei suoi uomini della security a combattere per lui stasera. E fu così che Rocco, questo il suo nome, si porta sul ring assieme a Angle e l'altro membro della Security personale di Angle (Sal). Eric Young e Sting arrivano subito dopo. Sting e Angle saranno a bordo ring.. Eric Young vs. Rocco sarà il Main Event della serata, mentre vediamo Mick Foley dirigersi a bordo ring.

Al ritorno dal break pubblicitario, inizia l'incontro. Rocco prova un pugno, ma Eric evita e reagisce con un pugno. Ancora fasi di studio, e ancora Eric che evita i colpi di Rocco e colpisce con una serie di pugni. Rocco reagisce con un forearm, e un calcio all'addome. Calcio di Rocco alla testa di Eric Young. Young viene buttato all'angolo e colpito con alcuni pugni al petto, per poi venire lanciato a centro ring. Young raggiunge l'altro angolo, ma finisce vittima di altri calci e pugni. Irish Whip di Rocco, e Splash all'angolo a seguire. Rocco riprova lo splash, ma Eric reagisce alzando un piede e colpendo con un Dropkick. Eric prova un Crossbody, ma Rocco lo abbranca al volo e lo scaraventa al tappeto!! Rocco sale sulla terza corda.. Splash di Rocco, ma Eric Young evita!! Eric Young si carica Rocco sulle spalle per colpirlo con una violentissima (anche se non perfetta) Death Valley Driver!!! Sting entra sul ring per festeggiare Eric Young, ma Kurt Angle attacca Eric alle spalle!! Scatta la rissa tra Angle e Sting, con Angle ad avere la meglio grazie alla sua personale Security!! Arriva Mick Foley ad attaccare Angle!!! Foley fa piazza pulita, mentre arriva Steiner che colpisce Foley alle spalle!! Arriva anche Nash a dare man forte.. ma arriva Jarrett!! Jarrett ha una sedia in mano e la usa per colpire tutti in piena fronte! Sting chiede a Jarrett di non colpire Steiner e Nash, che escono fuori ring, mentre Angle è già distante. Jarrett prende in mano il microfono per dire che tutto ciò finirà domenica a Destination X, quando Sting vs. Angle vedrà Mick Foley come Guest Referee e Jeff Jarrett come Guest Enforcer!! Si mette veramente male per Kurt Angle, mentre la puntata finisce agli archivi!

14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Aggiunto un match alla card di Hell In A Cell

Durante l'ultimo episodio di SmackDown è stato ufficialmente aggiunto un quinto incontro alla card di Hell In A Cell.

Svelata la card di NJPW Strong con il ritorno di Jay White

Svelata in toto la card della seconda serata di NEVER, ovvero lo speciale targato NJPW Strong!

Arrestato l’ex atleta MLW Teddy Hart

Un avvenimento non nuovo che continua a ripetersi per lui. L'ex MLW Middleweight Champion Teddy Hart è stato nuovamente arrestato.

Un importante conferenza attende gli atleti WWE

Gli atleti WWE sono pronti a prendere parte a un importante conferenza in lotta per il movimento #SpeakingOut

Articoli Correlati