Impact Wrestling Report 11-11-2010

A Turning Point gli Immortal e la Fortune hanno rafforzato la loro leadership in TNA, espandendo così il loro controllo e il loro dominio su chiunque provi a fermarli: cosa avranno in mente di fare ora Eric Bischoff e soci? Come reagiranno i vari Samoa Joe, Matt Morgan, D'Angelo Dinero allo strapotere del nuovo regime degli Immortal? Io sono Lino “Ready For The Milan Night” e dalla Impact Zone il TNA Impact Report in HD is next!!!

Dopo un video che ricapitola quanto avvenuto a Turning Point, parte la theme music degli Immortal e i primi a farsi vedere sullo stage sono Eric Bischoff e Abyss seguiti poi da Ric Flair e dal resto della Fortune, e una volta giunti tutti sul ring, Eric Bischoff dice ironicamente che gli Immortal amano tutti i fan TNA per poi iniziare a congratularsi con Abyss per quanto fatto a D'Angelo Dinero a Turning Point, definito come il mostro più furbo al mondo. “Easy E” poi ricorda come molte persone che guardano la TNA sono interessate anche alle MMA e alla UFC, ma lui dispone sul ring di un uomo che a Turning Point ha vinto il suo match con una tipica sottomissione MMA, lui è uno specialista di tale sport, lui è la ragione per il quale tante persone sono in TNA, lui è Double J, Jeff Jarrett!! Il founder della TNA viene fischiato e tanto per gradire viene chiamato anche “venduto” ma nel frattempo prende la parola Ric Flair che tesse le lodi degli Immortal e della Fortune definendo le due fazioni un unico gruppo che domina sempre più la TNA e il mondo intero ne ha avuto la dimostrazione. Ora è il turno del TNA Television Champion AJ Styles che ricorda come ora qualcuno di “homicidal, suicidial, genocidal” sta alzando il dito in alto da (chiaro riferimento a Sabu NDR) e questa sera ha intenzione di spedire qualcun altro dell'EV 2.0 a casa, AJ però specifica che non intende dire che qualcun altro verrà licenziato, bensì accetterà la sfida di Stevie Richards e lo annienterà al punto che non potrà mai più lottare per il resto dei suoi giorni! Eric Bischoff riprende la parola e si complimenta per quanto detto da AJ Styles per poi introdurre il TNA “Immortal” World Heavyweight Champion, Jeff Hardy!!! Quest'ultimo arriva sul quadrato salutato dai suoi alleati e dall'intera Fortune, dopodichè dice che Turning Point è stata una festa, la sua festa, e distruggendo Matt Morgan ha anche reso i suoi sogni e speranze invisibili come il vento! Il pubblico inizia ad apostrofare Jeff Hardy come un sopravvalutato, ovvero “overrated”, cosa che scatena la reazione di Jeff Hardy che ricorda a tutti come lui sia il discepolo, il predestinato, ma soprattutto è Immortal e lo sarà sempre!! Eric Bischoff poi annuncia che c'è un ospite speciale per festeggiare al meglio il trionfo degli Immortal e della Fortune, non altri che Hulk Hogan!!! L'Hulkster raggiunge i suoi alleati sul quadrato e viene abbracciato da tutti, dopodichè chiede al pubblico presente se abbiano una minima idea di cosa voglia dire essere circondati dalla famiglia per poi sostenere che l'unica cosa che ha richiesto, l'unica cosa che doveva ottenere a tutti i costi, era nientemeno che Ric Flair, perchè se non hai Ric Flair tra le tue fila, semplicemente non puoi pensare di avere una federazione di wrestling, il suo cellulare ha squillato tantissimo da quando gli Immortal si sono mostrati al mondo e ne approfitta per ringraziare sentitamente Ric Flair per essersi preso cura degli affari dato che lui non era presente a Turning Point. Hulk Hogan poi si dedica a Jeff Hardy, rivelandogli che ha una sorpresa per lui, le luci si abbassano…….E DALL'ALTO VIENE FATTA CALARE UN NUOVO TNA WORLD TITLE!!!! Hulk Hogan invita Jeff Hardy a consegnarli l'ormai vecchia cintura per prendersi quella nuova elogiandolo e consacrarlo come un vero immortale per poi mettersi vicino al bidone presente al centro del ring per mandare un messaggio a Dixie Carter e dirgli che la vecchia cintura TNA rappresenta la sua altrettanto vecchia federazione, e l'ex titolo mondiale TNA viene cestinato!! Hulk Hogan però ha un ultimo messaggio da recapitare, ovvero per chiunque tenti di opporsi agli Immortal o alla Fortune, perchè se qualcuno ci proverà, non dovrà far altro che inginocchiarsi e chiedere pietà!!! E parte subito la theme music di D'Angelo Dinero!!! “The Pope” arriva tra il pubblico e un infastidito Eric Bischoff gli chiede che diavolo voglia e se ha pagato il biglietto per entrare, “The Pope” risponde che il resto della sua congregazione ha parlato per lui ora, e il pubblico presente infatti accoglie D'Angelo Dinero tra boati e cori “Pope Pope”. Bischoff gli chiede se per caso può curarsi dei suoi affari da un'altra parte ma “The Pope” ricorda come “Easy E” abbia comprato la sua famiglia, i suoi cugini e anche suo fratello, per poi rivelare che ha con se una bara questa sera e l'ha tenuta pronta per rinchiuderci Abyss ma ha cambiato idea e la userà per rinchiudere Eric Bischoff all'interno di essa e “Easy E” non potrà fare davvero nulla per impedire che ciò accada!! Parte anche la theme music di Samoa Joe!!! Samoa Joe arriva dall'altra parte della Impact Zone e dice agli Immortal di non pensare minimamente che D'Angelo Dinero sia il loro unico problema, e per quel che riguarda Jeff Jarrett e i due membri della security Gunner e Murphy, Samoa Joe dice che non dimentica ciò che gli han fatto a Turning Point e inveisce non poco nei confronti di Jeff Jarrett dicendogli malignamente che è adorabile il fatto che lui si consideri un shoot fighter, ma quando gli metterà le mani addosso per picchiarlo e soffocarlo, arriverà anche il turno delle sue due amichette!! (Gunner e Murphy NDR). E ora risuona anche la theme music di Rob Van Dam!!! RVD dice che tutto il divertimento di Bischoff ai suoi danni finisce qui perchè l'EV 2.0 è sempre stata la sua famiglia composta da amici e c'è anche qualcuno che credeva amico prima che si vendesse totalmente, quel qualcuno ha qualcosa che RVD vuole, ed è il TNA World Heavyweight Championship che non ha mai perso!! Jeff Hardy non può ritenersi un campione se prima non affronta RVD e quest'ultimo si assicurerà che ciò accada questa sera, così come si assicurerà che lascierà la Impact Zone da TNA World Heavyweight Champion!! E adesso parte anche la theme di Matt Morgan!!! “The Blueprint” dice che ha gran rispetto per Rob Van Dam ma non otterrà la sua title shot prima che lui ottenga il suo rematch. Matt Morgan poi chiede a Jeff Hardy come possa considerarsi campione dopo che a Turning Point lo aveva battuto in maniera pulita, ma in fin dei conti sa che Jeff Hardy è manovrato da un burattinaio, e il suo nome è Hulk Hogan!! L'Hulkster risponde che Matt Morgan se la sta prendendo con l'uomo sbagliato al momento sbagliato ma “The Blueprint” rincara la dose dicendo che quando era un ragazzino adorava Hulk Hogan, e la sua integrità è il motivo per il quale lui è diventato un wrestler e per il quale è presente in TNA questa sera, chiedendo poi dove siano gli attributi di Hogan in questo momento! Hulk Hogan risponde che se tutti vogliono una lotta la riceveranno ma consiglia di fare attenzione a ciò che desiderano perchè lui, Ric Flair ed Eric Bischoff metteranno in piedi un piano di battaglia e avranno ciò che si meritano!!!

Hulk Hogan, Ric Flair ed Eric Bischoff sono in un ufficio e Ric Flair dice che tutti vogliono far parte degli Immortal mentre Hulk Hogan rivela che quando era a casa si è reso conto di quanto Matt Morgan sia ignorante, non riuscendo poi a spiegarsi il perchè sia considerato una specie di salvatore. Ric Flair prova a motivare il quesito di Hogan dicendo che Matt Morgan voleva solo baciargli il c**o ma Hogan guarda avanti e sancisce due handicap match, il primo vedrà Samoa Joe affrontare Gunner e Murphy, mentre il secondo vedrà Matt Morgan opposto a Douglas Williams e ai Beer Money. Eric Bischoff dice poi che RVD dovrebbe affrontare Kazarian, Hulk Hogan è d'accordo ma decide anche che se Rob Van Dam avrà la meglio, sarà il nuovo #1 contender al titolo mondiale dei pesi massimi TNA!!

Cookie e il nuovo TNA X-Division Champion Robbie E si stanno dirigendo verso il ring e Cookie ha un messaggio per Taylor Wilde, lei non sarà una lottatrice ma proviene dal Jersey e sa benissimo come combattere!!

Il primo match della serata vede proprio il neo TNA X-Division Champion Robbie E con la sua Cookie opposti a Jay Lethal e metà delle campionesse di coppia TNA, Taylor Wilde!! Cookie però si rifiuta più volte di salire sul ring ma infine sale sull'apron ring e il match può avere inizio con Jay Lethal e Taylor Wilde che si gettano all'assalto di Robbie E e Cookie ma i due scendono subito dal ring per guadagnare tempo ma lo stesso Jay Lethal riporta Robbie E sul ring e lo colpisce con diverse chop all'angolo ma Cookie riesce a riportare Robbie E fuori dal ring mentre Jay Lethal e Taylor Wilde sono entrambi al centro del ring. Jay Lethal però va di nuovo in direzione di Robbie E al di fuori del quadrato e lo riporta dentro colpendolo con diversi pugni, cosa che porta Robbie E a cercare appoggio su Cookie, tag per entrambe le knockouts ma Cookie corre intorno al ring e ridà subito il tag a Robbie E che poi si dirige, a metà tra il malizioso e il minaccioso verso Taylor Wilde ma il campione X-Division non si accorge che Jay Lethal è salito sulla terza corda per colpirlo con un crossbody!! Schienamento da parte di Jay Lethal che si ferma al 2 seguito da un hip toss e un dropkick che però vale nuovamente un conteggio di 2 nello schienamento, Cookie interferisce ancora ma Jay Lethal è comunque lesto a colpire Robbie E con una combo Leapfrog – Arm drag, arm bar di Jay Lethal mentre Taylor Wilde è trattenuta a stento dall'arbitro e ciò permette a Robbie E e Cookie di infierire su Jay Lethal, Robbie E poi prova lo schienamento sull'ex campione X-Division ma il conteggio si ferma al 2, Robbie E e Cookie ora provano una double team move ma non va a buon fine perchè Jay Lethal va a segno con la Lethal Combination!! Lo schienamento è interrotto da Cookie e tenta anche di rifilare un calcione a Jay Lethal ma quest'ultimo le afferra uno stivale prima che possa essere colpito, Cookie però riesce a scappare scivolando fuori dal ring senza uno stivale e viene rincorsa da Taylor wilde, l'arbitro si distrae e Robbie E colpisce Jay Lethal con lo stivale!!! 1,2,3!!! Robbie E e Cookie hanno la meglio in questo opening match!!

Viene mostrato un video che ricapitola l'intento del Team 3D di ritirarsi ma con il desiderio di avere un ultimo match contro i TNA World Tag Team Champions, i Motor City Machine Guns, finendo però con il perdere proprio contro Alex Shelley e Chris Sabin, e al termine del video Brother Ray e Brother Devon si dirigono in direzione del ring per un ultimo saluto.

Il Team 3D fa il proprio ingresso accolti dai boati dei fans che cominciano subito a inneggiare cori “please don't go” e Brother Ray dice che a Turning Point si è vista una gran lotta sul quadrato e che i Motor City Machine Guns meritano di essere i campioni di coppia TNA, ritenendosi soddisfatti poi anche di aver fatto sì che i tag teams ottenessero l'importanza che hanno all'interno della TNA. Brother Ray poi continua il suo discorso dicendo che tutte le cose belle hanno una fine e loro non faranno eccezione, hanno lottato per quindici anni conquistando ben 23 titoli di coppia in varie federazioni e l'unica cosa che lui e Brother Devon possono dire al riguardo è un sentitissimo grazie mille. Brother Devon poi sostiene che i fans, che li abbiano amati o che li abbiano odiati, sono sempre stati nel loro angolo e gli hanno sempre tributato il rispetto, e senza i fans, il Team 3D non sarebbe mai esistito, e anche se ora è giunto il momento di guardare avanti, lui ha due bambini che in futuro potrebbero anche diventare il prossimo Team 3D ma vuole concludere il suo discorso, per l'ultima volta, a suo modo: “OH MY BROTHER, TESTIFY!!!”. Brother Devon poi va in direzione di Brother Ray e parte un lungo abbraccio tra i due, il Team 3D sta per ritirarsi ufficialmente…..MA BROTHER RAY ATTACCA BROTHER DEVON!!!! BROTHER RAY HA MESSO KO BROTHER DEVON!!!! Brother Ray poi fissa Brother Devon scuotendo la testa in segno di disprezzo!!!

Viene mostrato un replay per quanto appena visto e Mike Tenay in compagnia di Taz dal broadcast table sono alquanto esterrefatti da ciò che Brother Ray ha fatto ai danni di Brother Devon, con Taz che si augura che Brother Ray abbia avuto un motivo valido per agire in tal modo. I due commentatori poi, con l'aiuto della grafica, ci mostrano i match in programma più tardi, ovvero AJ Styles che risponderà alla sfida di Stevie Richards e il TNA TV Title sarà in palio, Matt Morgan sarà impegnato in un 3 on 1 handicap match contro i Beer Money e Douglas Williams e infine Kazarian se la vedrà con Rob Van Dam, e nel caso RVD vinca il match, sarà il nuovo #1 contender al TNA World Heavyweight Championship!!!

Eric Bischoff è nel suo ufficio e tiene a rapporto gli arbitri Earl Hebner, Brian Hebner e Jackson James, quest'ultimo protagonista suo malgrado del main event di Turning Point, ed è proprio per questo motivo che “Easy E” inveisce verbalmente contro Earl Hebner per aver deciso che fosse proprio Jackson James ad arbitrare la contesa con il titolo mondiale TNA in palio tra Jeff Hardy e Matt Morgan, il giovane arbitro ammette le sue responsabilità e dice che nè Earl Hebner nè Brian Hebner hanno colpe, la responsabilità è solo sua e se Matt Morgan non è il nuovo campione del mondo dei pesi massimi è solo per causa dei suoi errori. Eric Bischoff si arrabbia ancora di più dicendo a Earl Hebner che dovrebbe essere licenziato e che non sa per qual motivo lo tenga come impiegato ma nell'ufficio arriva Matt Morgan che consiglia a “Easy E” di non sbraitare inutilmente contro il giovane Jackson James, Eric Bischoff è sorpreso dal fatto che “The Blueprint” difenda l'arbitro Jackson James ma lo stesso Matt Morgan replica dicendo che se c'è qualcuno che dovrebbe essere davvero arrabbiato è lui ma tutti commettono errori e Bischoff dovrebbe fare la cosa più giusta ora, ovvero lasciare che sia proprio Jackson James ad arbitrare il suo handicap match. “Easy E” accetta a suo modo, consigliando al giovane arbitro di svolgere il suo lavoro in maniera piuttosto veemente.

Gunner e Murphy sono già sul quadrato per l'handicap match che li vedrà affrontare Samoa Joe!! Murphy e Gunner fanno subito valere la superiorità numerica con delle potenti clothesline e con un gran calcio di Gunner ma Samoa Joe reagisce a suon di pugni e spedisce Gunner all'angolo rifilandogli poi un overhead suplex!! Tag per Murphy che subisce un big kick all'angolo per essere poi caricato da Samoa Joe che connete con la Muscle Buster!! 1,2,3!!!
Samoa Joe ottiene una rapida vittoria ma viene attaccato da Gunner, Samoa Joe però rimane in piedi e sfoga tutta la sua frustazione su Gunner malmenandolo e bloccandolo in una rear naked choke ma da dietro le spalle spunta Jeff Jarrett che lo attacca con una !!! Murphy e Gunner iniziano il beatdown su Samoa Joe MA ARRIVA KURT ANGLE CHE RIFILA L'ANGLE SLAM SU MURPHY!!! KURT ANGLE E' TORNATO IN TNA!!!! Kurt Angle poi fissa per un po' Jeff Jarrett che è letteralmente impietrito ma se la da a gambe mentre Angle aiuta Samoa Joe a rialzarsi!! Jeff Jarrett è sotto shock, Kurt Angle ha sete di vendetta!!!

Dall'ufficio di Eric Bischoff ci sono Ric Flair, Hulk Hogan, Eric Bischoff e Abyss che si arrabbiano per il fatto che Gunner e Murphy non sono stati all'altezza della situazione e il Nature Boy dice che Kurt Angle è un uomo morto mentre Eric Bischoff e Abyss escono scuri in volto dall'ufficio!!!

Di rientro dalla pubblicità Eric Bischoff si accende un sigaro dentro la toilette ma si accorge che da dietro le spalle c'è D'Angelo Dinero che attacca “Easy E”!!! “The Pope” poi va verso Abyss che sta uscendo dal bagno e lo attacca per evitare che possa interferire!!! D'Angelo Dinero abbranca Bischoff e lo trascina via con se sballottandolo da una parte e dall'altra!!!

Kazarian arriva sullo stage per il prossimo match che lo vedrà opposto a Rob Van Dam, se l'ex campione TNA vincerà sarà il nuovo #1 contender al titolo mondiale dei pesi massimi!! Kazarian colpisce RVD con un samoan drop e porta l'ex campione TNA all'angolo ma Rob Van Dam riversa l'irish whip e colpisce Kazarian con un paio di monkey flips seguiti da un back moonsault, da diversi forearms, shoulder blocks e da uno springboard kick!! Kazarian tuttavia non si da per vinto e colpisce RVD con un back elbow e con un crossbody che però colpisce anche l'arbitro Earl Hebner!! Reverse kick di RVD ma nel frattempo sta arrivando Ric Flair con una sedia in mano ma da dietro arriva Rhino che di gran carriera colpisce la sedia facendola cadere lontana e sembra voler pareggiare i conti dando man forte a RVD, Rhino si avvicina a Kazarian e lo fissa per un po' ma poi si gira e colpisce Rob Van Dam con la Gore!!! Kazarian ne approfitta e schiena RVD!!! 1,2,3!!! Con il fondamentale ma soprattutto improvviso aiuto di Rhino, Kazarian sconfigge RVD!! Tommy Dreamer arriva sul ring e chiede spiegazioni a Rhino, quest'ultimo non proferisce parola e va per allontanarsi dal quadrato ma poi riprende la sedia e la rifila addosso a Tommy Dreamer!!! Se prima c'erano pochi dubbi al riguardo, ora è ufficiale, Rhino ha voltato le spalle a RVD e all'intera EV 2.0 !!!

“The Pope” sta continuando a infierire su Eric Bischoff, sia verbalmente che fisicamente, e anche dopo che “Easy E” ha addosso gli occhiali di “The Pope” la sostanza è sempre la stessa ed Eric Bischoff viene malmenato più volte da un furente D'Angelo Dinero!!

Hulk Hogan ha appena visto quanto successo a Eric Bischoff ed è arrabbiato con Abyss che è responsabile di tutto ciò, Abyss è dispiaciuto e Hogan gli intima di non tornare indietro senza aver recuperato Eric Bischoff sano e salvo, e Hogan vuole anche che Abyss distrugga “The Pope” per ciò che ha fatto!! Abyss lascia l'ufficio sotto lo sguardo di fuoco di Hulk Hogan!!

Mike Tenay e Taz ricapitolano quanto è capitato sino ad ora ma è giunta l'ora di assistere al match valevole per il TNA Television Championship, AJ Styles difende la sua cintura dall'assalto vero e proprio di Stevie Richards che attacca AJ immediatamente!!! Backdrop di Stevie Richards che tenta subito lo schienamento ma il conteggio si interrompe al 2, AJ si getta su Stevie Richards ed entrambi sono fuori dal ring, chop di Stevie Richards ma riceve un calcione seguito da un moonsault di AJ Styles ma anche in questa occasione il conteggio nello schienamento si blocca al 2, snapmare di AJ Styles seguito da un paio di elbow drop dopodichè AJ applica la chinlock, Stevie Richards ne esce fuori ma subisce comunque un gran dropkick di AJ Styles!! Dopo che lo schienamento si è fermato al 2 AJ Styles colpisce Stevie Richards con alcune chops ma Stevie Richards colpisce AJ con una serie di clotheslines seguite da un swinging neck breaker e AJ Styles esce dallo schienamento per un soffio!! AJ Styles è all'angolo e Stevie Richards gli rifila ben dieci pugni seguiti da un forearm che però manca il bersaglio perchè AJ Styles connette con uno sprinboard che però è vittima del Steviekick!! Stevie Richards va di nuovo vicino alla vittoria perchè AJ esce dallo schienamento toccando la corda!! Stevie Richards tenta una powerbomb ma AJ evita e infligge la Styles Clash!!! 1,2,3!!! AJ Styles vince questo match e si conferma TNA Television Champion!!!

D'Angelo Dinero sta continuando la sua opera di distruzione ai danni di Eric Bischoff che non accenna a una reazione e “The Pope” getta “Easy E” dentro la bara che viene poi chiusa e trainata dallo stesso D'Angelo Dinero!!

Viene mostato ancora il video che riassume la storia recente del Team 3D ma con l'aggiunta delle immagini dell'improvviso attacco di Brother Ray ai danni di Brother Devon, quest'ultimo poi non si capacita del gesto di Brother Ray dicendo che è stato al suo fianco e che gli ha sempre guardato le spalle per quindici anni, ora è diventata una questione personale, un fratello contro l'altro, e scoprirà il perchè di questo voltafaccia!!

“The Pope” sta portando la bara a bordoring, Eric Bischoff è ancora rinchiuso all'interno ma Abyss arriva a dare man forte a “Easy E” e attacca D'Angelo Dinero che però ha la meglio su “The Monster” ma nel bel mezzo della lotta Eric Bischoff riesce a uscire dalla bara e stende “The Pope” con un low blow!!! Abyss ora può prendere in consegna “The Pope” e trascinarlo dentro la bara per poi spingerla assieme a Bischoff contro l'impalcatura dello stage!!! Eric Bischoff prende poi a calci la bara dove c'è D'Angelo Dinero all'interno mentre Abyss sottolinea davanti alla telecamera la forza degli Immortal!!!

Siamo pronti per assistere all'handicap match dove Matt Morgan affronterà Douglas Williams e i Beer Money accompagnati per l'occasione da Ric Flair, e siccome abbiamo passato l'ora e quindici minuti di show, direi che IT'S NOW TIME FOR THE MAAAAAAIIIIIIIIIINNNNNNNNNNN EVENT!!! Matt Morgan fa il suo ingresso ma viene subito attaccato dai tre membri della Fortune, “The Blueprint” riesce a tener testa ai Beer Money ma non a Douglas Williams che colpisce Matt Morgan con un leglock per poi dare il tag a Robert Roode che infierisce con diversi elbow drops, tag per James Storm che lavora sulla gamba di Matt Morgan e lo stesso fa anche Douglas Williams, Matt Morgan sembra reagire ma Douglas Williams lo trascina sull'apron ring e fa impattare la sua gamba violentemente distraendo poi l'arbitro per consentire a Ric Flair di colpire “The Blueprint”!! James Storm abbranca Matt Morgan e tenta di applicare la figure four leglock ma senza riuscirci, nel frattempo Eric Bischoff raggiunge Taz e Mike Tenay al tavolo di commento e dice che Matt Morgan farebbe meglio a vincere il suo match perchè in caso contrario non avrà mai una title shot al titolo mondiale TNA! Intanto Robert Roode blocca Matt Morgan in una boston crab mentre Eric Bischoff si lamenta del scarso rispetto ai suoi danni e ai danni di Hulk Hogan. Ad ogni modo Matt Morgan colpisce Robert Roode con una clothesline e il membro dei Beer Money da il tag a Douglas Williams che subisce una serie di clotheslines e finisce all'angolo subendo anche un sidewalk slam!! Al tavolo di commento però Eric Bischoff ha un'accesa discussione con Mike Tenay e “Easy E” promette che se Matt Morgan vincerà otterrà una seconda chance per strappare il titolo mondiale TNA dalla vita di Jeff Hardy!! Ric Flair nel frattempo è sull'apron ring ma subisce un potente pugno da parte di Matt Morgan, i Beer Money non ci pensano due volte nel soccorrere Ric Flair e lasciano solo Douglas Williams in balia di Matt Morgan che va a segno con un fallaway slam seguito dal Carbon Footprint!! 1,2,3!!! Matt Morgan vince questo handicap match e ottiene la title shot al TNA World Heavyweight Championship ma un promo di Jeff Hardy distrae “The Blueprint” che viene attaccato da dietro proprio dal TNA World Heavyweight Champion con un low blow!! Twist of Hate di Jeff Hardy che poi infierisce su Matt Morgan con la Swanton Bomb!! Matt Morgan è a terra, Jeff Hardy ha uno sguardo tutt'altro che compassionevole, sarà lo stesso scenario che si vedrà anche a Final Resolution? E sulle immagini di un sadico Jeff Hardy la puntata di Impact termina qui!

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Diversi match annunciati per Dynamite della prossima settimana

Annunciata gran parte della prossima puntata di AEW Dynamite, la penultima prima di Full Gear.

EC3 accusa la WWE di avergli rubato l’idea di RAW Underground

Intervistato nel ROH Strong Podcast EC3 accusa la WWE di avergli rubato l'idea di RAW Underground

Daga ha lasciato Impact Wrestling

Dopo sua moglie Tessa Blanchard, anche Daga ha deciso di lasciare Impact Wrestling, ottenendo il rilascio dalla compagnia.

La WWE potrebbe essere sotto investigazione per problemi relativi al COVID-19

Come parte di un'indagine più ampia sugli hotspot COVID-19, tre location utilizzate negli ultimi mesi dalla WWE sono attualmente sotto la lente d'ingrandimento.

Articoli Correlati