Impact Wrestling Report 11-10-2007

Bound for Glory è alle porte, l'evento targato TNA più importante dell'anno dista soltanto una manciata di giorni! Kurt Angle, Jay Lethal, Team Pacman: riusciranno domenica a difendere le loro cinture dagli assalti di Sting, Christopher Daniels e Tomko&Styles? Claudio “Yazek” Poggi eccezionalmente alla tastiera, questo è TNA Impact!

Si parte con un video che ricapitola quanto è accaduto sette giorni fa tra Sting e Kurt Angle, con l'Eroe Olimpico ed i suoi mind games sull'Icon, nei quali è stato coinvolto anche il figlio di quest'ultimo. Poi il video dell'arrivo di Kurt Angle nella Impact Zone qualche ora prima dello show, mentre Mike Tenay ci anticipa che Angle spiegherà il perché delle sue azioni di settimana scorsa!

Parte la sigla, bacio di So Cal Val, pyros e ci viene subito presentato parte del programma della serata: ci sarà la rivincità di Sting? 6 Man Tag Team War nel main event, Kurt Angle ed il Team 3D sfideranno i LAX e Junior Fatu!

OOOOOH YEAH! Primo match della serata, protagonista l'X-Division Champion “Black Machismo” Jay Lethal! Suo avversario di giornata Havok, in un non-title match. Parte subito forte Lethal che connette con una Headscissors ed uno Slingshot Crossbody. Arriva Christopher Daniels che non sembra però voler intervenire, infatti il Fallen Angel se ne sta tranquillo a parlare da solo. Nel frattempo Havok si lancia su Lethal fuori dal ring, poi lo riporta dentro e connette con un Back Suplex, conto di 2. Lethal mostra una evidente fasciatura alle costole, dovuta allo scontro con il Team 3D di sette giorni fa. Serie di manovre offensive di Lethal, concluse con uno Knee Lift ed un Dropkick. Reagisce Havok che connette con un Moonsault, 1…2…no! Lethal sembra sofferente, tentativo di Lethal Combination interrotto, Enziguri Kick però di Lethal…Lethal Combination a segno!!! Lethal dal paletto, Top Rope Elbow!!! 1…2…3!!! Daniels sale sull'apron ring con la cintura di Lethal in mano, gliela lancia poco gentilmente per poi indicare il cielo come ormai fa sempre.

Jermemy Borash incrocia Karen Angle nel backstage, la moglie dell'Eroe Olimpico non sembra di buon umore, ed infatti dice a JB che ha qualche problemino col marito, come accade spesso nei matrimoni, prima di andarsene.

Mike Tenay annuncia che Angle spiegherà il motivo delle sue azioni…next!

Torniamo dalla pubblicità e va in onda un promo di Bound for Glory. Come promesso parte la musica di Angle, il campione raggiunge il ring vestendo la maglietta dei Cardinals. Angle chiama in causa Sting, chiedendogli se riconosce la maglietta, che è della squadra dove gioca il figlio. Angle dice che è andato alla partita del figlio di Sting per due motivi: il primo è perché deve smetterla di disturbare sua moglie, il secondo è perché vuole incontrare il “vecchio” Sting a Bound for Glory. Angle dice di non volere scuse nel ppv, vuole il vero Sting. L'Eroe Olimpico chiama fuori Sting, ma al posto dell'Icon si presenta Karen! Karen dice che le ultime settimane sono state le peggiori del loro matrimonio, chiede ad Angle come abbia potuto fare una cosa simile per il figlio di Sting quando anche loro hanno dei bambini, per i quali evidentemente Angle non si è mai sbattuto più di tanto. Angle la zittisce, ed a questo punto Karen comincia a dire che Sting non l'ha effettivamente schiaffeggiata, il marito tenta di zittirla ancora ma Sting compare sullo schermo! L'Icon dice che domenica Angle avrà il vero Sting, poi le luci vanno giù e Sting si cala dall'alto, subito chiuso nella Ankle Lock! Ma…non è Sting, è solo un pupazzo!!! Sting è sempre sullo schermo, e dice che non è ancora tempo…

Ci viene annunciato nuovamente il main event di stasera, poi Abyss&Rhino vs Raven&Black Reign. Uno sguardo alla card di Bound for Glory:

– TNA World Heavyweight Championship:
The Wrestling Machine Kurt Angle (c)vs The Icon Sting

– TNA X-Division Championship:
Black Machismo Jay Lethal (c)vs The Fallen Angel Christopher Daniels

– TNA World Tag Team Championships:
Team Pacman (cs)vs Styles&Tomko

– There Must Be a Winner:
The Instant Classic Christian Cage vs The Samoan Submission Machine Samoa Joe – Special Enforcer: Matt Morgan

– Ultimate X Match:
The Latin American XChange vs Triple X

– Monster's Ball Match feat. Rhino, Abyss, Raven, Black Reign

– 2 Out of 3 Falls Tables Match:
Rick & Scott Steiner vs Team 3D

– Gauntlet for the Gold:
Christy Hemme vs Roxxi Levaux vs Gail Kim vs Miss Jackie Moore vs Miss Traci Brooks vs ODB vs Talia Madison vs Angel Williams vs Amazig Kong

– Fight for the Right Battle Royal

Borash è nel backstage con Nash, il quale chiama Sting. I due si incontrano a metà di una scalinata, e Nash chiede a Sting se si ricorda i vecchi tempi del New World Order. Nash incalza, dice a Sting di sapere di avere a che fare con un uno che non vuole diventare campione da teppista. Sting ride e chiede a Nash cosa avrebbe fatto lui al suo posto. Nash risponde che avrebbe ucciso Angle, Sting dice che è proprio questo il punto…

Pubblicità, al ritorno Crystal è con il Team Pacman, dicendo loro che stasera incontreranno i Triple X. Killings risponde canticchiando una vecchia canzone di Armstrong, concludendo che la sua attenzione è solo per Bound for Glory, dove lui e Jones daranno tanti calci nel sedere. Pacman finalmente spiccica più di due parole di fila, caricando il suo compagno e dicendo di non vedere l'ora di combattere a Bound for Glory.

Il secondo match della serata vede proprio il Team Pacman sfidare Elix Skipper e Senshi! Ci viene mostrato quando, a No Surrender, Ron Killings e Adam Jones sconfissero Sting ed Angle laureandosi i campioni di coppia. Dentro Senshi e Killings, con il primo che si prende subito un bel vantaggio colpendo Killings ripetutamente. Killings però fa valere la sua velocità ed evita un paio di colpi connetendo poi con una Powerslam. Reazione immediata di Senshi a suon di chop, Leg Lariat però di Killings! Tag per Pacman Jones che improvvisa una coreografia con Killings, prima di lanciare un pallone da football addosso a Senshi! Stranamente non scatta la squalifica, Killings infierisce con un Elbow Drop mentre Pacman si aggira per il ring; quando Pacman sembra voglia attaccare, l'arbitro inspiegabilmente lo caccia fuori dal ring. Dentro Skipper ora che colpisce Killings alle spalle. Scambio di colpi tra i due. Spin Kick di Skipper, conto di due. Reazione di Killings con il suo Spinning Elbow Smash, Killings ne ha per tutti! Double Dropkick su Skipper e Senshi che nel frattempo era intervenuto! Gli heel si riprendono mettendo a terra Killings, poi sfidano Pacman che entra nel ring. Killings si riprende e caccia fuori dal ring Senshi, Skipper va per il Play The Game, ma Pacman gli lancia addosso una manciata di dollari distraendolo…Axe Kick di Killings!!! 1…2…3!!! Vince il Team Pacman! Killings e Jonese festeggiano lanciando i dollari al pubblico, ovviamente molto contento di ciò

Impagabile la cravatta di Don West, come al solito, mentre i due commentatori nuovamente ci anticipano il resto della card della serata, già visto precedentemente.

HERE COMES THE STEINERS!!! Rick e Scott salgono sul ring, raggiungendo il Team Pacman che ancora non aveva lasciato il quadrato. I quattro si scambiano strette di mano ed abbracci, mostrandosi reciproco rispetto. Il Team Pacman quindi se ne va, lasciando spazio e parola a Rick che chiama fuori il Team 3D. Microfono poi a Steiner che incalza, dicendo che non lui e suo fratello non vogliono aspettare fino a domenica, vogliono il Team 3D ora! Parole grosse di Scott, che garantisce che a Bound for Glory scorrerà il sangue del Team 3D! Scott dice che arrostiranno i due più grossi maiali di questo business domenica! Il Team 3D non si fa vivo, gli Steiners se ne vanno.

Borash è nel backstage, ecco il Team 3D: Brother Ray dice che se c'è un maiale quello è la madre degli Steiners. Ray dice che gli Steiners sono inutili, più o meno come Britney Spears, che è grassa ed alcolizzata. Ray dice che lui e Brother Devon non bevono, al massimo qualche Jack Daniels ogni tanto. Ray dice che quando a Bound for Glory sconfiggeranno gli Steiners si faranno un paio di birre e poi faranno pipì addosso agli Steiners! Rick e Scott fanno capolino nel backstage, e per poco non ci scappa la rissa!

Al ritorno dalla pubblicità nuovo video su Bound for Glory, poi JB è nel backstage con Nash, Angle e la moglie. Nash fa notare ad Angle di avere esagerato con Sting, Angle risponde che Sting se lo meritava. Anche la moglie prova a farlo ragionare, ma Angle è troppo pieno di sé e dice che lui ha sempre ragione ed ascolta solo se stesso. Nash riprende e dice la sua, ma Angle non vuole sentire ragioni, provocando il fastidio di Nash. Anche Borash sembra dare ragione a Nash e Karen, Angle quindi lo trascina via.

Toniamo sul ring, dove fanno il loro ingresso Christy Hemme, Jackie Moore, ODB, Talia Madison, Angel Williams, Roxxi Laveaux! Una sorta d'anticipazione del Knockout Gauntlet di domenica sera a Bound for Glory, match che decreterà la prima campionessa femminile della TNA! A queste si aggiungono Gail Kim ed Amazing Kong, decisamente la più grossa e minacciosa di tutte, che si sfideranno in un match. Subito dimostrazione di potenza di Kong, che solleva Gail Kim e la lancia a terra. Ginocchiata di Kong e Chop, Kong poi porta Gail alle corte cercando di strozzarla. Sguardo preoccupato di Christy Hemme a bordo ring, mentre Gail Kim continua a subire la potenza fisica di Amazing Kong, che fa di lei ciò che vuole. Tutte le Knockout fuori dal ring sembrano spaventate, Octopuss Hold di Amazing Kong, chiusa con un Side Slam! 1…2…no! Amazing Kong sale sul paletto, ma Gail Kim si sposta ed evita lo Splash! Tentativo di Irish Whip, ribaltato da Kong che poi manca una valanga all'angolo! Missile Dropkick di Gail, ma Amazing Kong si riprende subito con una Clothesline. Sit Down Powerbomb su Gail, 1…2…3!!! Che debutto per Amazing Kong!!!

Abbiamo ora un video girato da Don West qualche giorno fa in compagnia di Sonjay Dutt, intento a pregare. West chiede cosa abbia fatto cambiare la vita di Dutt, che risponde che ha capito che la gente ha bisogno di lui, del suo amore, ecco perché sta cercando donazioni per il Guru Humanitarian Fund, al quale West partecipa con qualche dollaro. Dutt poi chiede a West di meditare con lui, ed entrambi iniziano l'Om…

Torniamo nella Impact Zone dopo la pubblicità e Tenay ci mostra il video di Tomko e Giant Bernard, i quali hanno mantenuto i titoli di coppia nella IWGP.

Sul ring ci sono tre sdraio, due palme finte ed un gazebo…Christian Cage, con lui AJ Styles, presenta il suo nuovo show: Chat with the Champ! Special Guest di stasera è Samoa Joe!!! Cage stava dicendo che non sapeva se Joe si sarebbe presentato, puntualmente il Samoano si presenta e raggiunge il ring. Cage dice che farà qualche domanda a Joe, ma prima ci ricorda il loro match di domenica e che sarà la terza volta che si incontreranno,facendo notare che Cage è ancora imbattuto. Joe dice che è già annoiato dal Chat with the Champ, coinvolgendo anche Styles. La Samoan Submission Machine dice che qualcuno trova Cage simpatico e divertente, ma lui lo non è affatto d'accordo, per dirla elegantemente. Styles fa per intervenire, ma Joe lo riaccia dietro al gazebo, prima che si faccia male. Cage a questo punto se la prende con Joe perché sta rovinando il suo show, dicendo che lui voleva solo fare qualche domanda su Bound for Glory. Joe risponde che domenica la striscia vincente di Cage finirà, perché lo manderà direttamente all'ospedale! Il pubblico invoca Joe a gran nome, Cage però risponde clamorosamente che lui rispetta il Samoano, dicendo poi a Styles di preparare un paio di drinks. Cage ne offre uno a Joe che accetta, i due brindano al loro match, Styles applaude, Cage aggiunge che il loro match sarà il più bello della card, ma Joe butta il drink in faccia a Cage e parte la rissa! Distrutta la scenografia, Joe su Cage ma Styles interviene spaccandogli in testa una chitarrina hawaiana, senza però ferire minimamente il Samoano! Arriva pure Matt Morgan che si occupa di Styles, caricandoselo sulle spalle e portandolo via. Joe e Cage continuano a darsele, con il Samoano a farla da padrone, ma Cage butta in faccia un un liquido a Joe per poi colpirlo in testa con una noce di cocco! Ora è Cage ad infierire, mentre parte la sua theme song! Il Samoano è a terra, Cage alza le braccia al cielo!

Andiamo nel backstage perché Crystal è con i LAX. Hernandez dice che loro sono il tag team migliore e che vinceranno contro i Triple X…to live and die in LAX!

Pubblicità, al ritorno ennesimo video su Bound for Glory ed il match valido per i titoli di coppia.

Passiamo al wrestling lottato, perché Petey Williams sfida Robert Roode! Hurricanrana d'apertura di Williams e Dropkick sulla schiena che fa finire Roode sulla seconda corda. Roode però si riprende prontamente e connette con uno Spinebuster ed un Back Suplex, conto di 2. Neckbreaker di Roode, ancora un conto di due. Reazione di Williams con due pugni, Irish Whip di Roode che si becca però un calcione in faccia da Williams ed un Bulldog! Double Knee Gutbuster di Williams e Tilt-A-Whirl Headscissors! Roode sull'apron ring, Williams con uno Slingshot Into a Hurricanrana!!! Roode si protegge con Ms Brooks, poi i due tornano sul ring e Williams prova un Side Rolup, conto di 2. Tentativo di Powerbomb di Roode, ma Williams ribalta in un DDT! Williams si carica e chiama la Canadian Destroyer, improvviso Payoff di Roode però…1…2…3!!! Roode poi infierisce con dei calci su Williams, poi con dei pugni al volto, mentre Ms Brooks sale sul ring e disapprova. Roode se la prende con lei dicendole che lui è il boss, ma arriva Kaz! Pugni di Kaz, Irish Whip e Roode vede bene di darsela a gambe! Roode poi chiama Ms Brooks, che sembra titubare. Kaz le prende la mano, il pubblico applaude ma Roode torna indietro, afferra la gamba di Ms Brooks e la trascina via!

Nel backstage Angle e Borash sussurrano, stanno cercando Sting. Angle entra nel bagno seguito da JB, i due cercano di fare silenzio. Angle cerca in tutto il bagno, ma non sembra esserci nessuno. Angle irrompe in un bagno disturbando la quiete di Junior Fatu, per poi andarsene leggermente schifato…

E' l'ora dell'anticipo del Monster's Ball di Bound for Glory, è l'ora di Raven&Black Reing contro Rhino&Abyss! I due heel attaccano Rhino prima dell'arrivo di Abyss, che prontamente sale sul ring a salvare il suo tag team partner. Abyss su Raven, da dietro Black Reign lo colpisce con la Kendo Stick di Raven! Poi un colpo anche per Rhino, i due heel dominano questo inizio di contesa, ma Rhino reagisce con una Shoulder Block e scaraventa fuori dal ring Raven, stesso dicasi per Abyss su Black Reign! I quattro poi vanno tra il pubblico, mentre noi andiamo in pubblicità.

Al ritorno troviamo Raven e Abyss sul ring, mentre vediamo un bidone ed un tavolo, dato che è un No-Disqualification Match. Abyss porta sul ring il suo sacchetto di puntine e le rovescia, ma arriva Mitchell a colpirlo! Abyss non fa una piega e blocca Mitchell con l'intenzione di scaraventarlo contro le puntine, ma interviene Raven con un DDT su Abyss che finisce col volto proprio sulle puntine! Abyss sanguina dalla fronte mentre rivediamo il DDT di Raven! Arriva anche Black Reign, che inspiegabilmente impedisce a Raven di ottenere il pin su Abyss. I due litigano, ne approfitta Rhino che torna sul ring e fa piazza pulitoa a suon di colpi di bidone e pugni! Gore su Raven che frantuma il tavolo! Spinebuster su Black Reign, 1…2…no! Rhino poi cerca di sincerarsi delle condizioni di Abyss che pare non vederci bene, ed infatti sentendosi toccare connette con il Black Hole Slam su Rhino!!! Tutti e quattro i wrestler a terra ora, Black Reign riesce a poggiare un braccio su Rhino…1…2…3!!! Se questo è l'antipasto del Monster's Ball, domenica ne vedremo delle belle!

Crystal è nel backstage con Junior Fatu, che dice di sentirsi bene qui in TNA. Dice che i nomi cambiano ma gli uomini rimangono gli stessi: Sting, Team 3D, Angle, c'erano anche in WWE, ma qui lui sente odore di nuovo, sente aria fresca. Crystal chiede a Fatu cosa senta nell'aria, Fatu risponde che nell'aria sente che la prossima volta che Crystal lo intervisterà lui avrà ottenuto una title shot!

Pubblicità, al ritorno Crystal intervista Matt Morgan e gli chiede se è pronto per stasera e per Bound for Glory. Morgan dice che non vede l'ora che arrivi domenica per vedere il match tra Cage e Joe, poi aggiunge che nessuno può cercare di fregarlo, e che stasera controllerà il main event per impedire ad Angle di mettere le mani su Sting qualora l'Icon si facesse vedere.

Main event time! 6 Man Tag Team Match, i primi ad entrare sono i LAX, seguiti da Junior Fatu! Poi è la volta di Matt Morgan, che si sistema a bordo del ring. Entra il Team 3D, ed al solito l'onore d'essere l'ultimo wrestler ad entrare è dell'Eroe Olimpico, Kurt Angle! Cominciano Devon e Homicide, con il primo a far valere la sua maggiore fisicità in apertura. Irish Whip di Devon, Clothesline a vuoto e reazione di Homicide con alcuni pugni ed un Jawbreaker! Elbow Smash di Homicide, 1…2…no! Crossbody di Homicide poi, ancora conto di due e tag per Junior Fatu. Scambio di pugni tra Fatu e Devon, poi Belly To Belly Slam di Fatu che manca il suo Butt Drop. Cambio, dentro Brother Ray che subisce però una Shoulder Block di Hernandez che nel frattempo aveva dato il tag a Fatu, conto di 2 e pubblicità.

Torniamo in onda con Angle che subisce il Crackerjack! Dentro Homicide ora, Headscissors su Angle e Neckbreaker, 1…2…no! Angle lancia Homicide all'angolo, l'arbitro è distratto ed il Team 3D ne approfitta colpendo Homicide! Suplex di Angle, conto di 2 mentre durante la pubblicità ci viene mostrato come il Team 3D abbia sputato sulla bandana di Homicide. Dentro Devon ora, Clothesline all'angolo su Homicide e conto di 2. Tag per Ray che manca un Butt Drop ma connette con un Flapjack Spinebuster. Elbow Drop di Rey, tag per Devon ed entrambi lavorano all'angolo su Homicide. Devon infierisce e blocca Homicide con una presa di sottomissione alla testa simile alla Steiner Recliner. Dentro Angle ora, che lancia Devon all'angolo su Homicide che però evita e colpisce poi sia Angle che Brother Ray! Cambio per i face, dentro Junior Fatu che fa piazza pulita! Chokeslam su Angle, Superkick su Ray e Samoan Drop su Devon! Belly to Belly Slam su Angle poi, conto di 2. Fatu su Rey all'angolo, anche Angle lanciato nello stesso angolo insieme a Devon e Butt Splash a segno! Dentro Hernandez ora, ma subito tag per Homicide che connette con una Hurricanrana e il Gringo Cutter su Angle! 1…2…interviene Brother Ray, subito cacciato via da Junior Fatu, metnre Hernandez si occupa di Brother Devon. Nel ring rimangono Angle e Homicide, Homicide va per il Gringo Killer ma Angle ribalta nella Ankle Lock!!! Superkick di Junior Fatu su Angle che finisce all'angolo seduto! Stink Face su Angle!!! Fatu si carica, ma il Team 3D raggiunge il quadrato e lo manda ko con la 3D! Interviene Hernandez con una Double Clothesline su Ray e Devon, poi lo stesso Hernandez vola dalla terza corda su Brother Devon! Rollup nel frattempo di Homicide, ma Ray distrae l'arbitro ed Angle riesce a liberarsi sul conto di 2. Olimpic Slam improvviso di Angle!!! 1…2…3!

Angle si fa passare un microfono per insultare nuovamente Sting e chiamarlo fuori per prenderlo a calci nel sedere prima di Bound for Glory. Sting di nuovo compare sul video e dice ad Angle di calmarsi ed aspettare Bound for Glory…o forse no? Alle spalle di Angle infatti compare un tizio vestito come uno dei LAX…MA E' STING!!! Sting chiude Angle nella Scorpion Deathlock ed Angle cede, ma non c'è nessun arbitro a poter fermare Sting!!!

Ci congediamo con l'ultimo video su Bound for Glory, con il commento di vari wrestler quali Christopher Daniels, Kurt Angle, Sting, Samoa Joe: tutti in attesa del pay per view più importante della federazione!

14,935FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati