Impact Wrestling Report 10-04-2014

Magnus è ancora il TNA World Heavyweight Champion dopo aver battuto Samoa Joe, Eric Young e Abyss nel 4 Corners match della settimana scorsa. Magnus è riuscito a farcela proprio grazie all'aiuto di Abyss, che aveva la possibilità di vincere il match ma che ha preferito lasciare che lo vincesse il suo partner d'affari, benché non proprio volentieri. Tuttavia, stanotte Magnus conoscerà il nuovo #1 contender al suo titolo, che sarà il vincitore del 10-man Gauntlet match di stanotte. Chi sarà a primeggiare e a sfidare Magnus a Lockdown con il titolo in palio? E cosa accadrà se sarà Abyss a vincere? Ma non è l'unico grande avvenimento di stanotte… perché stanotte torna Dixie Carter. Dopo essere sparita in seguito alla delusione del Lethal Lockdown match e di aver perso il controllo delle operazioni legate al wrestling, il presidente della TNA torna stanotte per liberare #LaRabbiaDiDixie. Chi sarà il bersaglio di Dixie? E cosa avrà da dire la Carter al nuovo Director of Operations MVP? Ma non è tutto, perché stanotte ci sarà un altro titolo che sarà difeso, per la precisione i World Tag Team Titles dei BroMans, che affronteranno i Wolves con i titoli in palio. Riusciranno i Wolves a conquistare il loro rematch e a tornare in cima alla Tag Team Division? O i BroMans troveranno qualche altro giochetto per rimandare ancora l'inevitabile? Molte cose da scoprire ad Impact Wrestling… e le scopriremo qui, agli Universal Studios di Orlando, in Florida, per un nuovo sfavillante episodio di Impact Wrestling!

La puntata si apre con l'arrivo di Dixie Carter all'arena! Il cameraman di Impact Wrestling si precipita a chiederle se abbia qualcosa da dire in merito al suo ritorno e la Carter risponde di sì… ma non ora, e se ne va.

Va in onda un video dedicato al 10-man Gauntlet match che determinerà il #1 contender al TNA World Heavyweight Title, che poi ci ricorda anche il ritorno di Dixie e la sua ira funesta che sta per abbattersi su tutti noi.

MVP dal suo ufficio ci comunica che il TNA World Title è uno dei premi più ambiti del mondo del professional wrestling e Magnus lo ha difeso la settimana scorsa contro tre uomini mettendo in gioco il suo stesso corpo. Stanotte 10 uomini faranno lo stesso. Sfortunatamente Samoa Joe ha informato gli uffici TNA che non sarà disponibile per il match, ma MVP ha già trovato un sostituto. 10 uomini si sfideranno nell'Over The Top Rope Gauntlet match e il vincitore sfiderà Magnus al PPV Sacrifice, che si terrà domenica 27 aprile. Il tempo di parlare è finito… il match inizia adesso!

E Mike Tenay ci accoglie nell'arena, ricapitolando gli elementi principali che caratterizzeranno la puntata! Ma non c'è tempo per altre chiacchiere, come ha detto MVP ora è tempo di lottare!

10-MAN OVER THE TOP ROPE GAUNTLET MATCH
Ed è la nuova theme song del “Cowboy”, JAMES STORM ad inaugurare l'incontro… Sarà James Storm il primo contendente! Vince chi riesce a scagliare tutti gli avversari oltre la terza corda… ma il suo avversario non sarà affatto facile da eliminare, perché è GUNNER! E James Storm non perde tempo uscendo subito sul ring e andando ad assaltarlo sulla rampa, ma Gunner ha la meglio e lo sbatte sull'apron! Serie di pugni di Gunner che ora schianta Storm con la testa contro i gradoni! E ora altro pugno… e altro colpo contro i gradoni! Gunner rilancia Storm sul ring e inizia a tempestarlo di pugni, poi lo lancia alle corde e lo stende con uno Shoulder Block! Storm cerca riparo all'angolo, ma Gunner prova ad eliminarlo! Storm però si salva sull'apron e va con un calcio all'addome e poi con uno Standing Enziguri Kick che stende Gunner! E ora Storm va sul paletto… e va per il Crossbody, ma Gunner lo afferra al volo e connette una Fallaway Slam! Gunner riprende l'avversario e prova a buttarlo fuori, ma Storm afferra le corde e torna dentro, riuscendo a contrastare Gunner. Tenta poi un Irish Whip, ma Gunner ribalta la mossa e connette una Corner Clothesline! Gunner è ancora in controllo e va con dei pestoni contro la sua nemesi. Gunner rialza poi Storm e cerca di eliminarlo di nuovo, ma il Cowboy blocca tutto e allontana Gunner, al quale poi assesta un pugno in faccia. Storm schianta Gunner con la testa all'angolo mentre siamo vicini ad un nuovo ingresso… ed è quello di BOBBY ROODE, che si toglie la giacca e si appresta sul ring dove viene accolto da Gunner, che ha steso Storm all'angolo e ora si dedica a lui! Roode però va con una ginocchiata e poi schianta Gunner all'angolo colpendolo con una serie di chop, poi lo lancia all'angolo opposto ma Gunner ribalta la manovra… Clothesline di Roode che stende Gunner! E ora Storm e Roode sono in piedi e si guardano, vanno faccia a faccia… e poi vanno entrambi all'assalto di Gunner, assaltandolo con dei pestoni! Roode prende Gunner e lo schianta all'angolo, poi Storm lo tiene fermo e Sanada lo colpisce all'addome, per poi lanciarlo all'angolo opposto. E ora manovra in double team degli ex Beer Money, con Roode che si lancia a tutta velocità contro Gunner. E Storm che lo colpisce all'addome e va con uno Snapmare, permettendo a Roode di andare con un Knee Drop. E ora Roode e Storm rialzano Gunner e provano a lanciarlo fuori, ma Gunner atterra sull'apron. Nel frattempo nuovo ingresso… BULLY RAY, che assalta subito sia Roode che Storm! Serie di pugni a Roode ora, che viene colpito al volto e all'addome! E ora Big Boot e serie di pugni anche a Storm! Ma Roode assalta Bully alle spalle e il due contro uno ha pieno effetto… Double Suplex su Bully Ray! MA BULLY SI RIALZA SUBITO! E stende Storm e Roode con una Double Clothesline! Ora chiama il pubblico… e lui e Gunner si lanciano a tutta velocità su Storm e Roode all'angolo! I due iniziano a pestare gli avversari e poi Bully va a dare una mano a Gunner, Double Irish Whip su Roode. E ora sono loro a lavorare insieme, così che Gunner possa schiantarsi su Roode! E ora Bully va con una Body Slam su di lui e chiama il pubblico… vuole l'Headbutt di Gunner! Intanto siamo vicini al quinto ingresso del match… ETHAN CARTER III! EC3 arriva nell'arena e si guarda continuamente alle spalle, forse perché teme un assalto di Kurt Angle che lo ha minacciato su Twitter… ma poi va sul ring e assalta Gunner e Bully. Serie di pugni e pestoni di EC3 su Bully ora, Gunner prova a intervenire ma EC3 va con un calcio all'addome e una testata. E ora strangola Gunner, ma Bully va con una chop violentissima su di lui! Interviene allora Roode, che attacca Bully alle spalle e va con una chop e una gomitata alla testa. E poi EC3 prova una chop… ma non ha lo stesso effetto e Bully reagisce a sua volta con una chop e una serie di pugni in faccia! E un'altra incredibile chop! Bully chiama il pubblico… altra chop a Storm! E ora Roode è all'angolo… ma Bully fallisce la chop su Roode, che inizia a prenderlo a pugni e lo mette a terra all'angolo a suon di pestoni. Intanto Storm e EC3 vanno in double team su Gunner, che è in difficoltà, mentre Roode schianta Bully con la testa all'angolo e prova ad eliminarlo… E intanto arriva BOBBY LASHLEY! Lashley corre sul ring e va diretto su EC3, per poi attaccare Storm e stenderlo con una Body Slam! E poi prende Roode e lo spedisce all'angolo, andando con un Corner Thrust e una chop! E ora Lashley assalta ancora EC3 all'angolo lanciandolo da una parte all'altra del ring! EC3 si rialza… Clothesline di Bully, che ora lo tiene fermo così che Lashley possa andare a segno con un calcio all'addome! E ora Lashley si scaglia ancora su EC3, schiantandolo a terra! E ora lo afferra, mentre Bully parte all'attacco di Storm e lo schianta all'angolo… Neckbreaker di Lashley! Che ora prova ad eliminare EC3, mentre Bully prova a buttare fuori Storm! Nessuno dei due però ci riesce… mentre entra ABYSS! Abyss si toglie la giacca e va sul ring anche lui, assaltando chiunque si trovi a tiro. Serie di pugni su Bully, poi porta Lashley all'angolo e assalta anche lui! E ora prende a pugni anche Storm e Gunner! Attacco di Abyss ai danni di Storm e poi Abyss esulta… ma Bully prova ad eliminarlo! Ma attenzione… arriva Magnus! Per qualche motivo Magnus interviene nell'arena e distrae i contendenti del match… e raggiunge Mike Tenay e Taz all'angolo, mentre il match continua!

Torniamo live dopo il break con Magnus al tavolo di commento e il componente #9 che entra adesso… ERIC YOUNG! Durante il break è entrato anche Sanada, che è il sostituto di Samoa Joe in questo match… Young va sul ring e si lancia prevedibilmente su Abyss, stendendolo all'angolo! Sanada si lancia su di lui, ma Young evita l'attacco e scaglia Sanada su Abyss, continuando l'assalto! Young cerca ora di eliminare Abyss lanciandolo fuori dalla terza corda… ma Abyss riesce a rimanere in gioco. È ora Roode ad attaccare Young, che però reagisce e assalta l'”IT” Factor provando anche ad eliminarlo… ma Roode si attacca alle corde e riesce a rimanere dentro con un colpo scorretto. Intanto Bully cerca di eliminare EC3 in tutti i modi, che però atterra sull'apron. Ancora nessun eliminato mentre manca davvero poco all'ultimo ingresso della contesa… ed eccolo, è WILLOW! Willow vola sul ring e assalta un po' tutti i partecipanti a rapido giro, senza un bersaglio preciso… finché non va faccia a faccia con EC3! i due si guardano… Willow lo punta e lo attacca! E ora fa per lanciarlo alle corde, ma EC3 ribalta la mossa… Willow però è più veloce, TWIST OF FATE! E ora Willow prova ad eliminare EC3 che però lo spedisce sull'apron… mentre arriva Rockstar Spud sulla sua sedia a rotelle! Willow respinge un assalto di EC3, ma Spud continua a distrarlo. Willow prova ad eliminare EC3 con un Suplex dall'apron a fuori ring… ma Spud si alza dalla sua sedia ed elimina Willow! Willow è fuori dal match! E ora Spud torna sulla sua sedia a rotelle ma Willow non sembra averla presa tanto bene… e rincorre Spud nel backstage! Breve permanenza di Willow nel match, mentre ora Sanada sul ring connette uno Standing Enziguri Kick su EC3 e prova a fare lo stesso su Abyss… connesso! E ora Sanada si lancia alle corde… CHOKESLAM DI ABYSS! Che ora prende Sanada e lo lancia fuori ring! Due eliminati in pochi secondi… e Lashley connette una SPEAR su Abyss! E ora parte all'attacco di The Monster, ma EC3 lo assalta alle spalle! Lashley non gliela perdona… Body Slam su di lui! Ma Storm approfitta della distrazione e connette un LAST CALL SUPERKICK! E Roode prende Lashley e lo elimina! Rimangono in 7 sul ring e Bully è lesto a partire all'assalto di Roode, Iwish Whip su di lui e Bully cerca il Big Boot ma Roode si attacca alle corde, sventando anche un successivo attacco di Bully… poi lo lancia alle corde ma Bully ribalta e Roode finisce sull'apron! E UN BIG BOOT DI BULLY ELIMINA ROODE! EC3 cerca di approfittare della situazione e attacca Bully, che però lo smonta subito con una serie di pugni e cerca il Bionic Elbow… MA ROODE LO PRENDE PER IL BRACCIO E LO TRASCINA FUORI GRAZIE ALL'AIUTO DI EC3! Incredibile! EC3 è ancora vivo e parte all'attacco di Gunner, che lo lancia all'angolo ma si prende una ginocchiata in pieno volto. EC3 lo lancia all'angolo ma Gunner non sente il dolore e si schianta da solo la testa all'angolo… e poi attacca EC3 con una incredibile serie di pugni! E poi lancia EC3 alle corde… Running Hign Knee! E ora lo prepara per la Gun Rack… ma Storm è d'altro avviso e centra un altro Last Call Superkick! E poi elimina la sua nemesi, Gunner è fuori! Rimangono in quattro sul ring… e a quanto pare Abyss, EC3 e Storm hanno tutte le intenzioni di allearsi contro Young! Serie di pugni di Abyss, seguita da una serie di pugni di Storm. Poi ci prova anche EC3, ma Young reagisce e inizia a colpire un po' tutti a turno, finché EC3 non lo ferma e lo lancia fuori… NO, EY SKINS THE CAT! ED ELIMINA EC3 CON UNA HEAD SCISSORS! Gravissima leggerezza di EC3! Young torna sul ring intanto ma viene steso in rapida successione da Storm e poi da uno Splash di Abyss. I due cercano di lavorare insieme per eliminare Young e il Cowboy rialza ora EY, lanciando The Monster contro di lui… ma EY lo respinge! E poi respinge anche Storm! Che prova una Clothesline ma si prende un Back Drop Suplex! Young torna all'angolo e va con un calcio su Abyss… FLYING ELBOW DROP SU DI LUI! Ma Storm ne approfitta e connette il Double Knee Backbreaker! Storm è l'unico sul ring ora e Young finisce sull'apron… Storm lo va a prendere e lo stende con un tremendo DDT! E ora Storm prende le misure a Young, cercando un altro Last Call Superkick! Ma Young evita… e lancia fuori Storm! Che però è bravo anche lui ad afferrare le corde… ma EY non è EC3 ed elimina Storm con un Drop Kick! E sono rimasti in due! Eric Young e Abyss… che non perde tempo e assesta una Shock Threatment a EY! Abyss si alza in piedi e chiama la Clothesline mentre il pubblico canta per EY che cerca di rialzarsi… Abyss lo prende per la gola! E fa per eliminarlo, ma Young si appende ad una corda! EY è ancora sull'apron e quindi in pericolo, Abyss lo prende a pugni e ora prende la rincorsa… pugno a EY, che però rimane ancora attaccato alle corde! E allora Abyss ci riprova… ma Young va con uno Shoulder Block e scivola in ring sotto le gambe di Abyss! E ora lo assalta con dei pugni e prova a lanciarlo alle corde, ma The Monster ribalta… solita capriola per Young che atterra sull'apron! Abyss parte all'attacco ma Young lo sorprende con un altro Shoulder Block e ora va al paletto… MISSILE DROP KICK CONNECTED! E ora EY ci crede e chiama il pubblico… e si lancia alle corde, POTENTISSIMA CLOTHESLINE A SEGNO! I due volano fuori entrambi, ma Abyss tocca a terra… ERIC YOUNG SULL'APRON E VINCE IL MATCH! ERIC YOUNG VINCE IL MATCH E DIVENTA IL #1 CONTENDER AL TNA WORLD TITLE!
VINCITORE: ERIC YOUNG

Christy Hemme va sul ring per un'intervista e dice a Eric Young che è stata una vittoria incredibile. Il pubblico canta per EY, che non può nascondere un sorriso e dice che ha una cosa da dire… ha una richiesta da fare a MVP! EY chiede al DOO di raggiungerlo sul ring… cosa vorrà da lui?

Torniamo dal break e rivediamo le fasi salienti del Gauntlet match che hanno garantito la vittoria a Young, superacclamato dal pubblico. Young riprende il microfono e ribadisce che ha una richiesta da fare a MVP e lo prega di raggiungerlo sul quadrato… e “Return of the Ronin” non si fa attendere! MVP arriva sullo stage e Eric Young non perde tempo, dicendo che lui sta facendo un lavoro splendido e che non potrà mai ringraziarlo abbastanza. Young dice di non essere un dottore e che ha dei problemi al suo braccio destro, ma questa è TV live e tutto può accadere stanotte. Quello che MVP ha appena visto è stato lui, Eric Young, vincere una titleshot per il TNA World Title a Sacrifice. Il pubblico continua a cantare per EY, che dice a MVP che stanotte si sente folle. Ha già vinto una volta, tutto va per il verso giusto… e lui ha aspettato abbastanza, dieci lunghi anni! Lui vuole la sua shot al World Title… STANOTTE! Magnus al tavolo di commento inizia a ridere e MVP chiede a Young se ha capito bene, se davvero, dopo essere sopravvissuto ad un 10-man Gauntlet match ed aver sofferto un infortunio, vuole affrontare Magnus per il TNA World Heavyweight Championship stanotte. Il pubblico inizia a cantare “Yes!” e MVP dice che rispetta molto lo spirito combattivo di Young. MVP dice dunque a Magnus che non lo paga per essere un color commentator, ma per essere un wrestler… quindi farà meglio ad andarsi a preparare nel suo spogliatoio personale, perché stanotte difenderà il TNA World Title contro Eric Young! Magnus si toglie le cuffie e prende la parola dicendo che a lui sta benissimo questo match perché come tutti sanno ci saranno le Magnus Rules, che sono garanzia di vittoria. Ma MVP non sembra tanto d'accordo… e dice che stanotte le regole cambieranno. Niente Magnus Rules: se Magnus si farà squalificare o contare fuori perderà comunque il titolo! Magnus protesta per quello che ha detto MVP, che però non ha finito e si rivolge ad Abyss, che sa che può sentirlo… MVP non ha dimenticato di essere stato attaccato con una sedia qualche tempo fa, né che poi Abyss ha usato quella sedia per attaccare Samoa Joe nel match valido per il TNA World Heavyweight Championship. Per cui… Abyss non potrà stare a bordoring! E se qualcun altro uscirà dallo spogliatoio e interferirà nel match sarà licenziato sul posto! Stanotte sarà un match one on one tra Magnus e Eric Young per il TNA World Heavyweight Championship! Magnus non può credere alle sue orecchie e dice a MVP che non può farlo, ma il DOO può e lo ha già fatto… CHE MATCH CHE CI ATTENDE STANOTTE!

Rockstar Spud è nel backstage, dove ha preparato un party per il ritorno di Dixie Carter. Spud attende Dixie che entra nella stanza… e festeggia il ritorno del presidente della TNA con una trombetta, spaventandola! Dixie chiede a Spud cosa stia facendo e se non crede di aver esagerato, ma Spud dice che è tutto bellissimo. Dixie però si lamenta di aver perso il portafogli e di dover andare a cercarlo, ma Spud le dice di aspettare perché vuole parlare un po' con lei. Spud le chiede se abbia visto il tributo e Dixie dice che lo ha visto, lamentandosi di Spud che è stato quasi sul punto di passare dalla parte di MVP. Spud dice che non è vero e protesta, ma Dixie sa quello che ha visto… Dixie se ne va e chiude la porta. Spud è sconsolato ma sente bussare e va ad aprire… ED È WILLOW, CHE INIZIA A METTERE TUTTO A SOQQUADRO! Willow fa a pezzi la stanza mentre Spud protesta disperato…

Gail Kim, Brittany, Angelina Love e ODB si preparano al 4-Way match che le attende, la vincitrice diventerà la #1 contender al TNA Knockouts Title… NEXT!

KNOCKOUTS 4-WAY MATCH: GAIL KIM VS BRITTANY VS ANGELINA LOVE VS ODB
E torniamo live, con “Puppets on a String” che risuona ancora nell'arena dopo l'ingresso di Gail Kim! ODB e Brittany sono già sul ring anch'esse… e la theme delle Beautiful People ci introduce all'arrivo dell'ultima partecipante, Angelina Love! Solita entrata per le due, che si portano sul ring alla loro maniera… suona la campanella, si inizia e Velvet va fuori dal ring! Subito Gail contro Brittany e ODB contro Angelina, Brittany respinge un assalto di Gail all'angolo e poi va con un Drop Toe Hold che schianta Gail all'angolo. Intanto ODB schianta anch'essa Angelina all'angolo e va con dei Corner Thrust, poi cerca di lanciarla alle corde ma Angelina ribalta la mossa… ODB però si attacca alle corde e va con uno schiaffone sul sedere di Angelina, per poi farla rovinare fuori ring! ODB va poi a stuzzicare Brittany, incitandola a colpirla… e Brittany non se lo fa ripetere! Scambio di colpi tra i due, calcio all'addome di ODB che se la carica in spalla… ma Brittany le scende alle spalle e la lancia alle corde, Double Clothesline! Le due sono a terra e ODB viene lanciata fuori ring da Angelina mentre Gail si accanisce su Brittany. Angelina e Gail litigano per chi debba colpire Brittany… Snapmare di Angelina e Low Drop Kick di Gail! Pin, 1…2…NO! Angelina interrompe tutto e poi schiena lei, 1…2…NO, stavolta è Gail a interrompere. Le due iniziano a litigare e si spintonano a vicenda… ma Brittany non sta a guardare e attacca entrambe lanciando Gail all'angolo! E poi Angelina addosso a Gail! Cerca poi un Handspring Elbow ma colpisce solo Gail perché Angelina si sposta… e va con un Forearm Shot su Brittany! E ora Angelina solleva Brittany, Side Slam! 1…2…NO, ODB ferma tutto! Brittany ora rotola fuori e ODB parte all'attacco di Angelina all'angolo, Gail cerca d'interrompe ma ODB si sposta e Gail colpisce Angelina! E ora ODB afferra Gail… Irish Whip all'angolo! E ora Corner Clothesline di ODB su Angelina! E serie di Shoulder Block su Gail, che viene lanciata alle corde e presa al volo… Fallaway Slam di ODB, che si rialza al volo… e chiama il Broncobuster, a segno su Angelina! ODB cerca di schienare Angelina, ma Gail la attacca alle spalle e la stende. Gail cerca di rialzarla ma si prende un calcio in faccia… e ne approfitta Brittany, che va con un Handspring Moonsault su ODB! Ma stranamente non cerca il pin e Angelina ne approfitta per attaccarla con un calcio all'addome… Facebuster di Angelina! Che ora esulta ma si distrae e Gail la prende a calci… Clothesline di Gail! E Side Slam into a Backbreaker on the knee! E ora Gail cerca la chiusura, EAT DEFEAT! Ma Angelina riesce ad uscirne e corre alle corde, Gail cerca il Roll Up! 1…2…NO! Gail finisce alle corde… e Velvet le spruzza una bomboletta spray in faccia! Gail non vede più… BIG BOOT DI ANGELINA! 1…2…E 3! Vince Angelina Love grazie al fondamentale aiuto di Velvet Sky e diventa la #1 contender per il Knockouts Title! Angelina indica un 6 con le mani, come il sesto Knockouts Title che potrebbe vincere presto dalle mani di Madison Rayne.
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: ANGELINA LOVE

MVP è nel suo ufficio quando arriva Dixie Carter a parlare con lui. MVP commenta dicendo che la figliol prodiga è tornata e dice che ha dieci secondi per dire ciò che deve dire prima che lui la faccia scortare fuori dalla sicurezza. Dixie ricorda a MVP che è ancora il presidente della compagnia e gli chiede perché abbia così fretta, forse deve prendere parte ad un altro match di esibizione o prendere a pugni qualche altro talento nel backstage. MVP dice che ha attaccato il “talento” perché attaccato per primo, ma che non vede l'ora di vedere la sua faccia mentre la farà scortare fuori dalla sicurezza. Dixie dice che non andrà da nessuna parte e prende in giro i principi di MVP, che trova ridicoli e che sono una grave violazione della sua autorità. MVP chiede provocatoriamente a Dixie se lo licenzierà e Dixie dice che lo farà una volta che avrà risolto i casini creati da lui con il board of directors. Dixie dice che MVP non merita di stare lì, è lì solo a causa di un wrestler ribelle. MVP chiede a Dixie cosa ci faccia lì allora e Dixie dice che vuole confrontarsi con quel wrestler e che vuole che MVP guardi il tutto dalla prima fila, perché vuole che osservi come lei masticherà e sputerà quel wrestler dato che toccherà anche a lui allo stesso modo. Dixie si avvia al ring e MVP dice che porterà i popcorn…

I Wolves sono nel backstage e Davey Richards deve aver perso una scommessa molto importante dato l'orribile capigliatura da lui sfoggiata. I due vanno da MVP e vi trovano Jessie Godderz e DJ Zema Ion, ma non Robbie E. Dopo un discorso malato di DJ Zema MVP riferisce ai Wolves che il volo di Robbie E è stato cancellato, il tutto è stato confermato dalla sezione voli della TNA. Jessie dice che avrebbero potuto batterli sia la scorsa settimana che questa, quindi lo faranno anche la prossima. MVP però chiede a Jessie perché abbia con sé entrambi i titoli di coppia e Jessie dice che lui è il capitano del team e il capitano porta entrambi i titoli. Jessie e Zema cercano quindi di defilarsi, ma MVP dice che stanno mettendo a dura prova la sua pazienza con tutte queste scuse, per cui ha un'idea: Robbie E ha tempo fino alla campanella per presentarsi all'arena perché ci sarà un Tag Team match per i World Tag Team Titles. Se Robbie non sarà sul ring quando suonerà la campanella sarà DJ Zema Ion a difendere i titoli con Jessie! I BroMans non ridono più mentre i Wolves paiono soddisfatti e se ne vanno…

Rivediamo le fasi salienti del Gauntlet match vinto da Eric Young e poi la sua proposta a MVP, chiedendo di disputare stanotte il TNA World Title match, nonché l'annuncio di MVP che sancisce il match. Subito dopo le telecamere di Impact Wrestling chiedono al World Champion Magnus un pensiero sul match e l'inglese dice che Eric Young ha appena fatto un enorme errore tattico. Ha deciso di sfidarlo subito dopo il Gauntlet match e a lui sta benissimo.

La theme song di Dixie Carter, della quale non avevamo sentito affatto al mancanza, risuona nell'arena… ed ecco il presidente della TNA Dixie Carter che si dirige sul ring microfono in pugno! Dixie taglia corto e dice che lei e Bully hanno degli affari da risolvere, quindi lo chiama sul ring… e “The Beaten Path” risuona nell'arena, ecco Bully Ray, “colpevole” dell'addio di Dixie Carter alla federazione! Bully saluta il pubblico e sale anche lui sul ring prendendo un microfono. Il pubblico canta il suo nome e poi un evocativo coro “Get the tables”. Dixie dice a Bully di finirla, ma quest'ultimo le chiede se senta il pubblico. Dixie dice che non gli importa cosa stiano dicendo e che deve avvicinarsi a lei, ma Bully continua dicendo che prima che entrasse credeva che il pubblico cantasse “We don't like you” – e ovviamente il pubblico lo segue in massa. Bully si rivolge a Dixie dicendo che deve darle credito per stare confrontandosi con lui faccia a faccia perché l'ultima volta che voleva parlare con lei non si è presentata, forse perché troppo impegnata in qualche trattamento di bellezza. Ma le dà credito, stavolta è qui. Dixie richiama l'attenzione su di sé e dice che Bully è abbastanza stupido per essere uno scaltro abitante di New York. È andato nel suo ufficio a quel modo solo per farsi mettere sotto da Bobby Roode e la settimana scorsa Roode ha preso il “maestro di tavoli” e lo ha schiantato in un tavolo… No, in due tavoli… In tre tavoli, e se la memoria non la inganna questo non era mai successo in una notte sola. Bully dice al pubblico di aspettare e che Dixie ha ragione, perché Roode lo ha spedito dentro a tre tavoli. Ma ha delle brutte notizie per lei, “dolcezza”, perché né lei né Roode hanno finito il lavoro e lui è lì in piedi di fronte a lei. Dixie dice che rettificherà presto tutto questo, ma ora ha una semplice domanda per la sua semplice mente: perché l'ha tradita a Lockdown? L'ha umiliata e le è costata il controllo delle operazioni legate al wrestling nella sua compagnia. Ma Bully non è d'accordo perché questa non è la sua compagnia, non lo è mai stata: questa è la compagnia del pubblico! Il pubblico esulta e Bully dice che la compagnia è per qualunque fan della TNA nel mondo. Il pubblico canta “TNA” a gran voce e Bully dice che la compagnia è per ogni wrestler del backstage che viene qui e si rompe la schiena. Bully dice a Dixie di non interromperlo, ma Dixie protesta e chiede se stia davvero facendo da portavoce per la gente, per i cameraman e la gente del backstage. Dixie dice a Bully che non è meglio di lei, ma Bully ribatte dicendo che non è il portavoce di nessuno, ma indipendentemente dal fatto che lui piaccia al pubblico e ai wrestler o meno, loro lo rispettano. Dixie dice che anche lei è rispettata alla stessa maniera perché lei ha costruito la compagnia con i suoi soldi. E a proposito di denaro, lei lo ha pagato bene per fare un lavoro che lui non ha portato a termine, per cui rivuole il suo denaro. Bully dice che era molto denaro, ma dovrebbe saperlo che non può fidarsi di nessuno. Bully dice che era moltissimo denaro e ci si è comprato una macchina e ne speso molto al Rick's Cabaret a New York, un bel posto con donne, vino e canzoni. Bully dice che è stanco e che è stanco dei suoi giochetti, per cui inizia a chiederle se sa lui chi sia… ma Dixie lo schiaffeggia! Dixie chiede a Bully se lui sappia chi sia lei, lei è Dixie Carter da Dallas, in Texas, è ancora il presidente della compagnia e controlla ancora ogni singolo assegno che gira in essa. Dixie dice che è ancora il capo di Bully e lo schiaffeggia di nuovo. Bully la guarda con un'occhiata inquietante e Dixie si sente un po' minacciata… MA BOBBY ROODE ATTACCA BULLY ALLE SPALLE! E lo assalta con dei pestoni! Dixie incita Roode ad andare a prendere un tavolo e Roode esegue, ecco il tavolo! Roode torna sul ring ed erige il tavolo, poi afferra Bully… che però si riprende e va con dei pugni e un calcio all'addome! E Bully cerca la Powerbomb sul tavolo! Ma Roode riesce a scendere e a fuggire dal ring… e Bully rimane da solo sul ring con Dixie! Bully ha uno sguardo che è tutto un programma… e noi andiamo in pubblicità!

Torniamo live nel backstage e scopriamo che Dixie Carter è almeno ancora viva visto che Magnus si rivolge a lei chiedendole cosa significhi tutto questo. Magnus dice che è entrata nel suo spogliatoio senza nemmeno salutarlo, ma Dixie dice che è lì per affari che non lo riguardano. Magnus dice che è il World Champion e tutto lo riguarda, lui è un suo affare. Magnus chiede se il possessore della compagnia non debba nemmeno augurargli buona fortuna prima di un match, ma Dixie dice che lui non ha bisogno di fortuna perché ha un piano. Il piano di Dixie, invece, è di tornare alla sua limousine, tornare all'aeroporto, bere un bicchiere di vino, prendere un aereo, tornare a casa, farsi una doccia e andare a dormire. Magnus ride e dice che è tipico di una donna, ma Dixie dice a Magnus che è un ingrato e che si è dimenticato chi lo ha fatto arrivare dov'è ora. Dixie ricorda a Magnus di come abbia detto a EC3 di non aver più bisogno di lei dato che ora ha una polizza di assicurazione. Magnus chiede se sia questo il problema e Dixie dice che può scommetterci. E ora, visto che ha tutto sotto controllo e ha un piano, lei gli augura buona fortuna e se ne va. Magnus dice a Dixie che non ha bisogno di lei e se ne va anche lui…

TNA WORLD TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: THE BROMANS © VS THE WOLVES
Christy Hemme è già pronta ad annunciare il prossimo match… che è per i World Tag Team Titles! Ed ecco arrivare i Wolves, che incassano stanotte il loro rematch contro i BroMans! I Wolves si portano sul ring… ed ecco anche la theme song dei campioni di coppia, i BroMans… o forse no, visto che a quanto pare Robbie E non ha fatto in tempo! Saranno quindi Jessie Godderz e DJ Zema Ion a difendere i titoli! I due si portano sul ring e si comincia, sul ring partono Jessie e il membro dei Wolves con dei capelli ancora decenti, quindi Eddie Edwards… subito ginocchiata di Jessie ai suoi danni. Headlock di Jessie a Edwards, che si lancia alle corde così che Richards possa prendersi un tag… Jessie rimbalza alle corde e si prende la combinazione Drop Toe Hold – Low Drop Kick! Zema cerca di intervenire ma Richards atterra anche lui… Elbow Drop di Edwards! E ora Richards attacca Jessie con dei calci e lo lancia alle corde, ma la sua manovra viene ribaltata. Richards finisce alle corde ma Zema gli fa lo sgambetto e Richards lo tira sull'apron prendendolo per i capelli… Jawbreaker di Zema! E Drop Kick di Jessie! Che ora dà il tag a Zema, che entra e imbraccia Richards con Zema… i due tentato il Double Suplex, ma Edwards salva l'amico e fa volare insieme a lui i due oltre la terza corda! I due rovinano fuori ring e i Wolves ululano… SUICIDE DIVE CONNESSO! OTTIMA MOSSA DEI WOLVES! Che ora rilanciano Zema sul ring e Richards dà il tag a Edwards. I due lavorano in coppia e vanno a segno con una chop e un calcio combinato. Altra chop di Edwards, che cerca un Irish Whip ma se lo vede ribaltato e si prende una ginocchiata nella schiena cortese regalo di Jessie… Flapjack di Zema! Che ora dà il tag a Jessie ed entra nel ring con lui… Double Back Drop Suplex! NO, Edwards scende alle spalle dei due e va con un Double Hurricanrana! Richards incita Edwards a dargli il tag… eccolo! Clothesline a Jessie, Back Elbow a Zema! E ora serie di calci su Jessie, che viene lanciato alle corde ma ribalta… Handspring Enziguri Kick di Richards! Che ora viene attaccato da Zema ma lo controlla e lo lancia via con un Exploder Suplex! E ora Richards è pronto… Forearm Shot all'angolo! E ora sale sul paletto… Missile Drop Kick su Jessie! 1…2…NO! Zema cerca d'interrompere tutto, ma Richards se ne accorge e si sposta e Zema colpisce Jessie! Richards prende Zema e lo lanca fuori dal ring e ora carica il pubblico lanciandosi su Jessie all'angolo, che però alza un gomito! Jessie cerca di imbastire un attacco, ma Edwards rientra sul ring e lo lancia in aria, permettendo a Richards di colpirlo con un Roundhouse Kick al volo! Cover! 1…2…NO, ROBBIE E TRASCINA L'ARBITRO FUORI DAL RING E LO SCHIANTA CONTRO L'APRON! E BRIAN HEBNER NON PUÒ CHE CHIAMARE LA SQUALIFICA! I problemi di aereo di Robbie E erano veritieri, dunque… I BroMans restano campioni, i Wolves vincono per squalifica ma restano con un palmo di naso!
VINCITORI PER SQUALIFICA: THE WOLVES: ANCORA WORLD TAG TEAM CHAMPIONS: THE BROMANS

I commentatori ci ricordano il World Title match che ci attende tra il campione Magnus e lo sfidante Eric Young a fine serata. Subito dopo andiamo nel backstage da Christy Hemme che, intervistata, annuncia che stanotte, per quanto sia scioccante, ha intenzione di risolvere tutta la faccenda con Samuel Shaw. Lei ha preso una decisione e vuole incontrare Samuel Shaw sul ring per parlare di impegni…

I commentatori ci ricordano i prossimi impegni di Impact Wrestling.

Al ritorno nell'arena Christy Hemme è già sul ring e chiede a Samuel Shaw di uscire e di vederla sul ring perché ha qualcosa da dirgli riguardo ad un certo impegno. La theme song di Shaw non si fa attendere… ed ecco il “creepy bastard”, come ci ricorda un cartello del pubblico, che raggiunge il ring. Christy cerca di interrompere i cori “creepy bastard” e poi dice a Shaw che le cose tra loro sono complicate, ma lei ha cambiato idea. Lei crede che Shaw non venga capito. Shaw dice a Christy che è contento che alla fine abbia visto la luce e di non prestare attenzione a ciò che dicono una serie di esseri ordinari e per niente artistici. Shaw dice che non è ciò che pensa il pubblico, lui è l'amore della sua vita… e Christy dice a Shaw che è vero! Christy zittisce Shaw e gli chiede se si fida di lei. Shaw fa cenno di sì e Christy stuzzica Shaw chiedendogli se farebbe qualsiasi cosa che lei gli chiedesse di fare. Andrebbe ovunque lei gli chiedesse di andare? Shaw fa per togliersi un guanto con la bocca… ma Christy dice di lasciarla fare e glielo toglie lei, sempre con la bocca. Christy chiede a Shaw di chiudere gli occhi e di limitarsi a sentirla. Christy chiede al pubblico di aiutarla perché lei porterà Shaw esattamente dove merita di stare… e in quel momento un furgone dei servizi psichiatrici arriva nel garage dell'arena! Christy dice a Shaw di tenere gli occhi chiusi mentre Mr. Anderson esce dal camion e si dirige sul ring! Christy dice a Shaw di tenere gli occhi chiusi per non rovinare la sorpresa e gli chiede se sia eccitato. Shaw risponde di sì mentre Anderson arriva alle sue spalle. Christy dice che un bravo uomo deve essere paziente… Christy dice a Shaw di girarsi e di aprire gli occhi e Shaw si trova di fronte Mr. Anderson! MIC CHECK DI ANDERSON! Che ora prende il microfono mentre il pubblico invoca il suo nome, ma Anderson lo zittisce e prende a schiaffi Shaw, dicendogli che l'impegno di cui Christy parlava è quello verso il manicomio. Anderson dice al pubblico di salutare Shaw diretto al manicomio, poi lo prende e lo lancia fuori ring. Shaw cerca di dirigersi verso Christy Hemme, che però si allontana da lui… e Anderson gli assesta un calcio all'addome! Shaw cerca di fuggire via, ma Anderson lo porta al garage verso il furgone… e lo getta dentro! Poi chiude la porta… ma Shaw gliela sbatte in faccia, esce e fugge via! Samuel Shaw si salva all'ultimo secondo da una gran brutta fine…

Eric Young e Magnus si dirigono verso il ring… THEIR WORLD TITLE MATCH IS NEXT!

Willow farnetica in uno dei suoi soliti promo e dice che EC3 e Rockstar Spud sono la causa della sua eliminazione nel Gauntlet match, ma a Willow non importa di vincere, a lui importa della vendetta… per cui li sfida entrambi ad un Handicap match per la settimana prossima! Willow scoppia nella sua ambigua risata satanica…

Video promo sui tapings che la TNA terrà il 25, 26 e il 27 giugno al Manhattan Center di New York.

Ma torniamo nell'arena… BECAUSE IT'S MAIN EVENT TIME! La theme song di Eric Young risuona nell'arena… ed ecco il #1 contender al TNA World Title di stanotte! EY si avvia verso il ring mentre vediamo che Young indossa una gomitiera per l'infortunio al braccio destro riportato nel Gauntlet match. EY saluta il pubblico e va sul ring mentre rivediamo alcune immagini del Gauntlet match. Ma ecco anche “VS The World”… HERE COMES MAGNUS! Il TNA World Heavyweight Champion va sul ring per il match… THAT IS NEXT!

TNA WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH: MAGNUS © VS ERIC YOUNG
Dopo il break torniamo sul ring dove suona in questo momento la campanella, il match ha inizio! Magnus e Young vanno subito faccia a faccia e Magnus inizia a insultare Young a muso duro… e Young dà il via alla festa, subito scambio di pugni tra i due! Magnus colpisce l'addome di Young e poi lo fa volare all'angolo, per poi schiantarlo a quello opposto. E ora European Uppercut di Magnus, che schianta Young ad un altro angolo e lo colpisce ancora. E ora Irish Whip all'angolo opposto, ma Young evita saltando alle spalle di Magnus e lanciandosi alle corde, per poi scivolare sotto le sue gambe e connettere un Drop Kick! Ottima mossa di Young, che ora assalta il campione all'angolo e lo lancia a quello opposto, ma Magnus ribalta e Young non impatta l'angolo ma fa la sua classica capriola e atterra sull'apron. Magnus lo attacca ma Young risponde con Shoulder Block e scivolata in ring… e tenta il Belly to Belly Suplex, ma Magnus contrattacca e colpisce il braccio infortunato dello sfidante. Magnus attacca Young all'angolo ora e poi si lancia su di lui, ma Young lo allontana con una gomitata e lo stende con un pugno in faccia. E ora vede un'opportunità e sale all'angolo… MOONSAULT DI EY! MA MAGNUS EVITA! E poi aspetta che Young si rialzi… Running High Knee che spedisce il suo avversario fuori ring! Magnus esce per andare a prenderlo e lo prende a pestoni e a calci, per poi prenderlo e schiantarlo ripetutamente contro l'apron. Magnus rispedisce Young sul quadrato e schiena, 1…2…NO. Gutwrench Hold di Magnus, ma Young riesce a uscirne e a lanciare Magnus fuori ring… SUICIDE DIVE! Ma Magnus intercetta con uno European Uppercut! Magnus poi lo rialza e lo schianta contro i gradoni! Magnus interrompe il conteggio e riesce dal ring per prendere Young a pestoni… e noi andiamo in pubblicità!

Torniamo live con Magnus ancora in controllo sul ring con una ginocchiata e un calcio nella schiena di Young, seguito da un Elbow Drop e da uno schienamento per un conto di 2. Magnus rialza Young… Gutwrench Suplex, 1…2…NO. Young sembra seriamente in difficoltà e viene rialzato da Magnus ma tenta una reazione, lanciando l'nglese alle corde, ma Magnus ribalta e poi chiude una Sleeperhold! Ottima mossa per stancare ancora di più Young, che cade in ginocchio. Young chiede il supporto del pubblico e lo ottiene, cercando di liberarsi a suon di gomitate… Jawbreaker connesso! E ora Young si lancia alle corde… Back Body Drop di Magnus! Che ora non perde tempo e chiude EY in una Camel Clutch! Young è sofferente ma riesce in qualche modo a liberarsi e a prendere Young in spalla… ELECTRIC CHAIR CONNESSA! Campione e sfidante sono entrambi a terra ora e l'arbitro conta entrambi, che si rialzano a fatica. Magnus attacca Young ma quest'ultimo ferma e contrattacca mandando Magnus alle corde… Flying Forearm connesso! E ora Clothesline a segno! Young va alla ricerca di un German Suplex ma Magnus sgomita e lo scaccia via… ma Young non si arrende e va con un Wheelbarrow into a Neckbreaker! E ora Young va sul paletto… FLYING ELBOW DROP CONNESSO! E SCHIENA, 1…2…E NOOOOO! MAGNUS NE ESCE! Young non ci crede e manda Magnus alle corde… ma Magnus ribalta e connette la sua Clothesline a sorpresa! Young si rialza a fatica… MICHINOKU DRIVER DI MAGNUS! ED È 1…2…E NO! STAVOLTA È YOUNG CHE NE ESCE! Magnus è frustrato e ora esce dal ring per poi andare a prendere la sua cintura di World Champion! L'arbitro però gliela porta via e Young cerca una manovra in Fireman's Carry… ma Magnus scende e colpisce Young con un Low Blow approfittando della distrazione dell'arbitro! E Magnus schiena, 1…2…E NOOOOOOOOOOOOOO! NOOOOO! YOUNG NE ESCE ANCORA! MAGNUS NON CI CREDE! E ora Magnus prende le misure a Young lanciandosi alle corde… ma Young lo vede arrivare e va con un Crucifix Pin! 1…2…E NOOOO! Young con le ultime forze prova un altro Irish Whip ma Magnus lo ribalta… PILEDRIVEEEEEEEEEEER!!! PILEDRIVER DI ERIC YOUUUUUUUNG! CHE ORA SCHIENA! 1…2…E 3!!! ERIC YOUNG VINCE!!! ERIC YOUNG VINCE!!! ERIC YOUNG VINCE ED È IL NUOVO TNA WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPION! INCREDIBILE!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO E NUOVO TNA WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPION: ERIC YOUNG

Eric Young è immobile in ginocchio sul ring mentre l'arbitro Brian Hebner gli porge la cintura. EY sembra sopraffatto dall'emozione, trema addirittura, è con le lacrime agli occhi per un traguardo raggiunto dopo più di dieci anni in TNA. Signori, abbiamo un nuovo TNA World Champion ed il suo nome è Eric Young! E su queste commoventi immagini termina questo incredibile episodio di Impact Wrestling!

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,941FansLike
2,610FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati