Impact Wrestling Report 10-01-2013

The Icon is back. Sting è ufficialmente tornato ad Impact Wrestling ed il suo ritorno ha significato una brutta sconfitta per gli Aces & 8s e la perdita di un'altra maschera. Cosa farà la gang in risposta alle azioni dello Stinger? E cosa avrà in mente lo stesso Sting per stasera? Jeff Hardy è stato proclamato il TNA Wrestler of the Year 2012 ed ha festeggiato l'avvenimento dando una sonora lezione ad Austin Aries e Robert Roode. Stanotte i due saranno in coppia contro di lui, che dal canto suo ha però scelto “Cowboy” James Storm come Tag Team Partner. Chi uscirà vittorioso dal confronto, guadagnando il momentum in vista di Genesis, che ormai dista soli tre giorni? E quali saranno le reazioni di Bully Ray e Brooke Hogan alla sospensione a loro inflitta da Hulk Hogan? Sono tutti quesiti a cui cercheremo di trovare una risposta qui, alla Impact Wrestling Zone, per un nuovo elettrizzante episodio di Impact Wrestling! Grazie per aver scelto ancora Tuttowrestling.com, alla tastiera per voi c'è Lorenzo “Too Sleepy To Find a Nickname” Pierleoni, che vi narrerà le ultime vicende di Impact Wrestling in vista di Genesis!

“Previously on Impact Wrestling”: il recap del TNA Wrestler of the Year 2012 ci ricapitola la situazione del World Heavyweight Championship, con Jeff Hardy che la scorsa settimana ha dato una lezione a Bobby Roode e Austin Aries. E poi: la richiesta di spiegazioni di Hulk Hogan, terminata con l'ammissione di colpa di Bully Ray e la sospensione inflittagli da Hulk Hogan. E il ritorno di Sting, che ha messo gli Aces & 8s in seria difficoltà smascherando un altro dei suoi membri, Mike Knox. Impact Wrestling starts right now!

I classici pyros ci danno il benvenuto nell'arena, dove il titantron ci ricorda che mancano solo tre giorni a Genesis. Todd Keneley ci dà il benvenuto nell'arena… ma non c'è tempo di dire altro, “Slay” risuona nell'arena! THE STINGER IS HERE! Sting entra nella Impact Wrestling Zone accompagnato da Kurt Angle e Samoa Joe, ricevendo un'ovazione da parte del pubblico. Sting prende un microfono e dice che aveva promesso che sarebbe tornato l'1.3.13 ma questo è solo l'inizio visto che domenica a Genesis darà una sonora lezione a D.O.C.! Ma per quanto riguarda stanotte… lui ha portato degli amici. Big Black Bat, ovviamente la sua mazza, Shooter, riferendosi a Kurt Angle, e Killer, parlando di Samoa Joe. Tutto questo per dire… Aces & 8s, siete cordialmente invitati a farvi sotto! Sting passa il microfono a Joe, che si rivolge anch'egli agli Aces & 8s, dicendo che la scorsa settimana quando hanno chiuso la gabbia possono averlo superato in termini di uomini, ma si sono accorti di non averlo sopraffatto. Per cui lui stanotte lui li metterà sull'attenti: ogni volta che vanno sul ring con lui, Joe li stenderà e li soffocherà. L'Impact Wrestling acclama la Samoan Submission Machine, che passa il microfono a Angle, acclamato alla stessa maniera. L'Olympic Gold Medalist dice che lui aveva fatto una promessa, ovvero che aveva fatto una promessa per il 2013, ovvero che tutte le maschere sarebbero state strappate e che loro avrebbero rivelato per i codardi che davvero sono. Ha iniziato a fare questo la settimana scorsa, ma lui stasera vuole smascherare qualcun altro. La settimana scorsa qualcuno era a bordoring dopo il Cage match e non ha fatto assolutamente niente all'intervento degli Aces & 8s… Kurt Angle chiama fuori Mr. Anderson e gli chiede di spiegare da che parte sta! E la theme di Mr. Anderson non si fa attendere! Anderson arriva a bordoring con un microfono chiedendo ai tre nel ring dov'erano qualche mese fa quando gli Aces & 8s lo hanno distrutto nel backstage. Infatti, gli Aces & 8s lo hanno massacrato, ma nessuno è andato ad aiutarlo. E la parte più ironica era che lui si stava dirigendo a lui per spalleggiare Sting… che però l'ha semplicemente lasciato lì al suo destino. E non solo l'ha abbandonato, ma l'ha rimpiazzato due minuti dopo con Bully Ray, quindi non sa che problemi abbia lui. E non sa che problemi abbia Angle. Ma Angle ribatte che non ha problemi, ma che è molto semplice: o è con loro… o si batteranno. Anderson sembra frustrato e sale sul ring, andando faccia a faccia con Angle. L'espressione di Anderson è tutta un programma e dice che non deve rispondere a lui. E oltretutto, lui non gli è mai piaciuto. Angle riprende la parola e dice che il sentimento è reciproco… e attacca Anderson con dei pugni! Anderson rotola fuori dal ring e torna furioso nel backstage… da che parte sta realmente Anderson? Angle nel ring urla che non è finita, mentre risuona la sua theme song.

Dopo il segmento Todd Keneley, Mike Tenay e Taz ci salutano dalla loro postazione e si chiedono se ci sarà Angle vs Anderson stanotte… ma intanto ricapitolano ciò che è sicuro, ovvero il grande Tag Team match Hardy/Storm vs Aries/Roode. Ed il ritorno del Gut Check, che per la prima volta vedrà scontrarsi due debuttanti l'uno contro l'altro, lottando per un posto nel roster della TNA. Taz ci annuncia la presentazione del primo contendente, Jay Bradley (visto anche in WWE con il nome di Ryan Braddock – ndr). Il wrestler viene da Chicago, in Illinois, e manifesta tutti i suoi propositi di entrare in un roster composto dai migliori del mondo, quello di Impact Wrestling. Bradley si rivolge al suo avversario, Brian Cage, dicendogli che stanotte ci sarà posto per solo uno di loro e lui farà in modo di essere sicuro di essere lui il prescelto.

Siamo nel backstage, dove Brooke Hogan arriva a bordo di un golf cart. L'intervistatore ovviamente le chiede della situazione e Brooke dice che sta andando a parlare con suo padre. Ma in quel momento la ragazza riceve una chiamata sul telefono e risponde dicendo a “Mark” che è lì e che sta raggiungendo il padre.

Ma torniamo live nell'arena, perché Zema Ion si trova già nel ring! Siamo infatti alla seconda semifinale dell'X-Division Tournament, che assegnerà una shot all'X-Division Title detenuto da Rob Van Dam a Genesis! Christian York si è già guadagnato l'accesso alla finale battendo Kid Kash la scorsa settimana… e adesso toccherà ad Ion o all'uomo che sta entrando in questo momento, ovvero Kenny King! King raggiunge il ring ballando come suo solito e fronteggia Zema Ion. Si comincia, subito clinch con Ion che finisce all'angolo steso da diversi colpi di King. Irish Whip ribaltato da Ion, che però viene lanciato da King sull'apron. Ion cerca di colpire l'avversario, ma King va con un fulmineo Spinning Kick e lo colpisce alla testa, facendolo finire fuori ring! King porta avanti il suo momento e va con una Corkscrew Senton, Ion rientra nel ring ma King atterra in piedi… Diving Senton di Ion, che invece stende King! Ion rilancia King nel ring e sale sull'apron, colpendolo con una testata nello stomaco e rientrando nel ring con una capriola. Attacco di Ion ora, che però viene colpito da uno Standing Flapjack sulle corde e poi con uno Spin Kick! King schiena…1…NO. King solleva Ion e va con uno Snap Suplex, attaccando poi Ion con dei pugni e schienandolo per un conto di due. Posizione di Fireman's Carry per King ora, che cerca la Royal Flush, ma Ion ne esce e va all'angolo, ma King lo colpisce con una gomitata. Irish Whip all'angolo opposto ancora ribaltato da Ion, che poi cerca di andare con un Roundhouse Kick all'angolo che però fallisce (e Ion addirittura colpisce la telecamera con un piede), King cerca l'attacco con un altro calcio ma Ion va con uno Jawbreaker sulle corde, stordendo King. Ion torna nel ring e stende King con un DDT! 1…2…NO! King si rialza, ginocchiata all'addome di Ion e ancora tentativo di Royal Flush che va a vuoto, Ion ribalta in un Inside Cradle Roll Up! 1…2…NO! King va per una Clothesline ma fallisce… e Ion lo solleva per un manovra in Backflip che fa schiantare la testa di King al suolo! Ion schiena…1…2…NO!!! King ne esce incredibilmente! E ora Ion sistema King, andando sul paletto… 450° Splash! MA NO, King si sposta! E ora King attacca con un Missile Drop Kick! E solleva Ion… ROYAL FLUSH, INFINE! 1…2…E 3! Kenny King vince il match e avanza alle finali del torneo X-Division a Genesis! King esce dal ring e prende il microfono a Christy Hemme, dicendo che vuole che tutti sappiano che domenica Christy Hemme lo annuncerà come prossimo X-Division Champion! King torna nel backstage, piuttosto sicuro di sé.

Robbie E e Robbie T sono nel backstage e Robbie E dice che queste ultime settimane sono state terribili per lui: prima Jersey Shore è stato cancellato, poi ha perso il suo stesso Bro Off e stanotte “Mr. Hamster-tacular” e Tara l'hanno sfidato ad un Mixed Tag Team match. Scopriamo che Robbie E stava parlando a Miss Tessmacher, che dice a quest'ultimo che lui la disgusta. Robbie E si lamenta che tutte le ragazze gli dicono questo, ma la Knockout si rifiuta di fare coppia con lui. Robbie E dice che è disperato e che farà qualsiasi cosa… alla fine Miss Tessmacher accetta, ma solo se farà coppia con Robbie T! I due si dirigono al ring e Robbie E non ci può credere.

I commentatori ci ricordano il Tag Team match Hardy/Storm vs Aries/Roode… e andiamo in pubblicità!

Al ritorno vediamo un Joseph Park trafelato che arriva all'arena con il suo “attire” da wrestler e dice che è eccitato di potersi mettere alla prova. Park ringrazia i suoi partner allo studio legale per avergli permesso di mettere i suoi affari legali da parte per un po'… la prossima volta che Hulk Hogan lo vedrà non sarà nei panni di un avvocato… bensì di un wrestler! Park poi autodistrugge il suo promo andando a sbattere contro una porta chiusa.

Ma torniamo nell'arena, perché “Mr. Pec-tacular” Jessie Godderz e Tara sono già nel ring, esibendosi nelle loro classiche pose… “Get your fist pumpin' in the air”, arrivano Robbie T e Miss Tessmacher, accompagnati da Robbie E! Rivediamo in un video di recap il “Bro Off” di due settimane fa, stravinto da Robbie T ai danni del suo amico Robbie E e dello stesso Jessie. Cominciano gli uomini… e Jessie attacca subito Robbie T alle spalle. Robbie T si prende un calcio all'addome e Jessie prova un Irish Whip, ma Robbie T lo spinge a terra e poi va con un Hip Toss potentissimo. Robbie T solleva Jessie… Body Slam! Robbie T praticamente gioca con Jessie, che poi dà il tag a Tara! Entra Miss Tessmacher, che evita l'attacco della Knockouts Champion e connette diverse Clothesline. Calcio all'addome, Irish Whip all'angolo… Facebuster! Ed ASSTASTIC! E stavolta è Tara che dà il tag a Jessie, che però viene afferrato immediatamente per il collo da Robbie T… e schiantato all'angolo! Calcio all'addome di Robbie T… High-Angle Powerbomb! 1…2…e 3! Dominio di Robbie T e Miss Tessmacher, che vincono il match! Robbie E sale sul ring per proclamare vincitori i suoi alleati, ma non riesce ad alzare la mano di Robbie T! Che per festeggiare la vittoria si mette di nuovo a ballare come due settimane fa… e stavolta anche con l'aiuto di Miss Tessmacher! Robbie E nel frattempo è fuori di sé… Robbie T dà una spintarella a Miss Tessmacher, volo dell'angelo! E riprende al volo la Knockout… E LA BACIA! Miss Tessmacher si adagia a terra, stupefatta, Robbie T chiude il tutto gridando “BRO!” e se ne va… Robbie E sembra sconvolto!

Un promo ci introduce a Brian Cage, l'altro partecipante al Gut Check, che parla di come il wrestling sia la sua vita e di come non voglia fare altro, nonché delle opportunità fallite in passato. Cage avverte il suo avversario Bradley che si assicurerà di essere lui a ottenere il contratto in palio. Dopo il promo vediamo entrambi nel backstage impegnati a scaldarsi… THE GUT CHECK IS NEXT!

Al ritorno dal break nel ring ci sono già Jeremy Borash ed i due contendenti del Gut Check! Per la prima volta, due contendenti sono l'uno contro l'altro a contendersi il contratto per il posto nel roster della TNA. Borash presenta prima Cage, acclamato dal pubblico, poi Bradley, fischiato sonoramente… si comincia! Subito clinch tra i due… Cage finisce all'angolo e l'arbitro separa i due. Spinta di Bradley e altro Clinch, Waist Lock di Bradley, che viene ribaltata diverse volte finché Bradley non usa un Takedown e va con una Front Face Lock… Roll Up di Bradley! 1…2…NO. Altra Front Face Lock di Bradley, che però Cage riesce a ribaltare… Roll Up di Cage stavolta, che termina all'1. Scambio di pugni tra i due ora… la spunta Bradley con una ginocchiata all'addome, che poi si lancia alle corde ma viene steso da uno European Uppercut! Bradley termina alle corde e Cage prepara una Discus Clothesline, ma Bradley si tiene alle corde e reagisce con un calcio in faccia… Big Boot! Bradley colpisce Cage con dei pestoni a diverse parti del corpo e poi con un colpo al volto e una gomitata alla testa. Reazione di Cage, che però termina con una potente Body Slam di Bradley. Jumping Knee Drop di Bradley, che ora sembra preparare un Lariat… e si lancia alle corde, ma viene steso e lanciato sull'apron ring da un Drop Kick di Cage! Cage afferra Bradley e va sulla seconda corda… Suplex outside in! E ora Cage va sul paletto… Diving Elbow Drop! 1…2…NO! Cage non vince per pochissimo! Cage ora si rialza e chiama il pubblico… Discus Clothesline! No, Cage la manca e Bradley rimbalza sulle corde e connette il suo Lariat, il Boom Stick! 1…2…e 3! Jay Bradley batte Brian Cage e si guadagna un posto nel roster di Impact Wrestling! Bradley viene fischiato dal pubblico, mentre Cage è abbastanza sconsolato.

Andiamo nel covo degli Aces & 8s ed Anderson richiama l'attenzione di tutti, chiedendo se si stiano divertendo. Anderson dice che a lui piace divertirsi, ma che c'è un tempo per divertirsi e non è questo. Tutti hanno visto cos'è successo nel ring… bisogna fare qualcosa. VP dà ragione ad Anderson e dice che non è il momento di occuparsi di affari personali… devono discuterne insieme. La gang si avvia dunque al tavolo e VP dice che la prima cosa di cui occuparsi riguarda Mike Knox. VP dice a Knox che non ha più la sua maschera dopo che lì, seduti a quel tavolo, si era detto di non perderla per nessun motivo al mondo. VP chiede a Knox se ha qualcosa da dire e quest'ultimo inizia a dire che era rimasto da solo nel ring, ma viene interrotto da VP, dicendo che nessuno vuole sentirlo. VP dice che quando D.O.C. ha perso la sua maschera è andato sul ring e se l'è guadagnato. Lui stanotte avrà la stessa opportunità e se farà bene rimarrà… altrimenti se ne andrà.

Joseph Park è nel backstage e si avvia al ring per parlare con Hulk Hogan… è il momento della verità! NEXT!

I commentatori ci ricordano ancora una volta il grande Tag Team match che ci aspetta, Hardy/Storm vs Aries/Roode, nonché il match tra Mr. Anderson e Kurt Angle. Ma andiamo sul ring, perché Joseph Park, già lì, annuncia di essere tornato dal suo camp di wrestling, fortunatamente tutto d'un pezzo, e prima di questo pensava che la giurisprudenza fosse difficile. Ma Park va dritto al punto e dice che vorrebbe l'intervento sul ring del General Manager di Impact Wrestling, Hulk Hogan. Hogan non si fa attendere e arriva sullo stage, accolto dai suoi soliti pyros. Hogan si dirige al ring e vi sale, prendendo un microfono. Hogan si congratula con Park per la sua permanenza in OVW e chiede cosa può fare per lui. Park dice che sa che Hogan ha molto da fare quindi sarà breve. Innanzitutto ringrazia Hogan per avergli dato l'ispirazione per spingerlo ad allenarsi in OVW e ringrazia Danny Davis per averlo allenato e avergli dato delle basi adeguate. Lui capisce che sembra ancora un estraneo in tutto questo, ma lui chiede ad Hogan, anzi lo implora… Lui non è su quel ring in quanto avvocato, ma in quanto wrestler. Hogan dice che Park dovrebbe allenarsi per altri due anni, anche lui ce ne ha messi due per addestrarsi. Hogan dice che Park lo sta facendo diventare pazzo, il pubblico incita Park che di rimando prega di ascoltarli. Hogan chiede a Park cosa vuole e Park dice che lui ha fatto tutto ciò che Hogan gli ha detto di fare, anche il suo studio legale si è fatto da parte per permettergli di stare ad Impact Wrestling contro gli Aces & 8s. Park vuole un match, ma Hogan è stufo e dice che può avere tutti i match che vuole! Park ottiene il suo match e abbraccia Hogan, tornando nel backstage. L'Hulkster sembra senza parole e rimane nel ring, ma sul titantron appare Brooke Hogan che dice che ha provato a chiamare suo padre, a mandargli dei messaggi, ma senza risposta. Brooke chiede ad Hogan se vuole davvero gestire così le cose… a lei sta bene, quindi intima a suo padre di non muoversi perché lei lo raggiungerà. Brooke si avvia al ring… confronto padre – figlia, dopo la pubblicità!

E torniamo dunque live con la theme song di Brooke Hogan, che raggiunge suo padre sul ring e ribadisce che non ha mai risposto ai suoi tentativi di contattarlo. Brooke dice che non lo ha mai fatto in tutta la sua vita… lui è suo padre! Lei ha una domanda da fargli e necessita di una risposta che potrebbe condizionare i loro rapporti per molto tempo. Hogan dice a Brooke di fare la sua domanda, dato che lui ne ha fatte molte. Brooke dunque chiede a Hogan se reinserirà “Mark” nel roster o se continuerà nella sua vendetta personale. Il pubblico chiama “We want Bully” e Brooke dice ad Hogan che è suo padre. Hogan dice a Brooke che la sua domanda è questa, che ha fatto tutto questo solo per ottenere risposta a questa domanda. Ed ecco dunque la risposta: NO! Lui non rimetterà Bully Ray nel roster! Hogan butta a terra il microfono e se ne torna nel backstage, mentre Brooke rimane nel ring, ferita, e non può credere che il padre l'abbia trattata così.

Bobby Roode e Austin Aries sono nel backstage e discutono sulle loro magliette, cercando di stabilire quale sia la migliore. Alla fine i due stabiliscono che sono entrambe migliori di quella di Hogan e si calmano. Aries chiede a Roode se uscirà con la sua veste. Alla sua risposta affermativa, Aries afferma che indosserà la sua maglietta. Roode allora afferma che farà altrettanto e fa per togliersi la veste, quindi Aries dice che indosserà la sua mantella. Roode si rimette la sua veste, allora Aries dice che metterà la maglietta. Roode dice che metterà entrambe e i due si accusano a vicenda di non dire all'altro come vestirsi. I due continuano a litigare finché Aries dice che possono essere d'accordo su una cosa: entrambi meritano di essere campioni più di Jeff Hardy e di James Storm, perché Roode è il campione con il regno più lungo della storia e Aries l'ha battuto. Roode prima gongola, poi si rende conto di cos'ha detto Aries e ribadisce che Aries ha avuto solo fortuna. Aries dice che loro due sono un dream team e che per stanotte possono essere professionali e prendersi cura dei loro problemi comuni, per poi districare i problemi tra loro. Roode chiede ad Aries se dunque abbia un problema con lui, ma Aries dice di no e chiede altrettanto. Roode dice che metterà la sua veste, Aries ribadisce che metterà la maglietta e allora Roode soprappensiero dice che metterà la maglietta, per poi dire ad Aries di non dirgli come vestirsi. Aries incita Roode ad andare per primo, ma Roode incita Aries a fare altrettanto. Roode alla fine dice che andrà per primo e Aries dice che si metterà la maglietta. Roode si arrende e se ne va, Aries gli chiede cosa fa e poi si mette la maglietta.

Promo di Genesis con Austin Aries, che parla della sua vittoria del World Heavyweight Championship e di come volesse rendere il titolo di nuovo prestigioso. Aries dice che da quando ha perso il titolo le cose hanno ricominciato ad andare male e che è intenzionato a dimostrare di essere il migliore del mondo. La parola passa a Jeff Hardy, che dice che Aries è disperato per il volersi riprendere il titolo a tutti i costi e che la vittoria del titolo lo ha portato a diventare un altro e che ha bisogno del titolo per dimostrare di essere il migliore. Lui invece vuole solo dimostrare di meritare quel titolo. Aries dice che Genesis sarà un nuovo inizio sia per lui che per la compagnia, perché lui farà in modo di riconquistare il titolo di cui è stato derubato da Hulk Hogan. Lui sarà di nuovo campione per una sola persona, ovvero lui.

Una panoramica di Christy Hemme ci riporta in onda live, con l'ingresso dell'”IT Factor of Professional Wrestling”… Bobby Roode! I commentatori ricapitolano la storia recente di Roode, che aveva pagato gli Aces & 8s per attaccare Hardy ma che poi è stato fregato dalla contromossa di Austin Aries. Ed ecco proprio lui, “The Greatest Man That Ever Lived”… Austin Aries! Aries mostra orgoglioso la sua maglietta alle telecamere e Roode protesta… “Sorry about your damn luck”! Ed ecco il primo dei loro avversari, da Leiper's Fork, Tennessee, “Cowboy” James Storm! Ed infine il suo Tag Team partner di stasera… il TNA World Heavyweight Champion, il Charismatic Enigma Jeff Hardy! Classica entrata per Hardy, che saluta le sue “creatures” e sale sul ring raggiungendo Storm al suo angolo. Roode ed Aries, intanto, continuano a battibeccare fuori ring… iniziano Hardy e Roode, si comincia! Clinch e Head Lock di Roode, ribaltata in Arm Lock e poi di nuovo in Head Lock. Irish Whip di Hardy, che però viene steso da uno Shoulder Block. Roode si lancia poi alle corde… Hip Toss di Hardy, che ribalta. Roode cerca di non far prendere il momentum al campione e ribalta la sua Armbar in un Irish Whip, ma stavolta è lui ad essere steso dallo Shoulder Block. Roode ripara all'angolo e Aries gli chiede cosa stia facendo. Roode dà il cambio ad Aries, che dunque entra nel ring per affrontare la sua nemesi… Subito Arm Lock di Aries, che poi atterra Hardy e gli monta sopra, chiudendolo in una Front Face Lock. Hardy si rialza e mette Aries all'angolo, liberandosi con dei pugni. Irish Whip di Hardy, ribaltato da Aries, che però viene intrappolato nell'Head Scissors Takedown di Hardy! E ora Inverted Atomic Drop di Hardy su Aries, che cerca la combinazione col Double Leg Drop, ma Roode interviene… Inverted Atomic Drop anche su di lui! E ora Hardy dà il tag a Storm, Double Irish Whip su Roode… Double Clothesline! E ora Double Irish Whip all'angolo su Aries, Hardy lancia Storm con una Corner Clothesline e poi approfitta dell'appoggio del Cowboy per la Poetry in Motion! Aries si ritrova a penzolare dalle corde e chiede aiuto a Roode, che però gli dice di baciargli il didietro. Aries rovina a bordoring e i due iniziano a litigare a spintonarsi, mentre l'arbitro conta entrambi fuori… le cose non si mettono bene tra i due. Pubblicità!

Torniamo live con Hardy in controllo su Roode all'angolo. Irish Whip di Hardy ribaltato da Roode, che si prende uno Shoulder Block. Hardy sale sul paletto e respinge l'attacco di Aries dall'apron, mandandolo a sbattere sulle transenne fuori ring, ma Roode salta sulle corde e fa cadere il TNA World Champion che rovina a terra. Pestoni di Roode, che ora porta all'angolo Hardy e si prende il blind tag di Aries. I due litigano ancora e Aries connette un Double Axe Handle, per poi attaccare la gamba sinistra del campione sulle corde. Hardy cerca il cambio, ma Aries lo chiude in una Front Face Lock e glielo impedisce. inocchiate di Aries alla testa di Hardy, che poi viene schiantato all'angolo. Tag non proprio amichevole per Roode, che entra ed impedisce il tag per Storm, Irish Whip… Sunset Flip di Hardy, che però non viene contato dall'arbitro distratto da Aries! Brian Hebner se ne accorge solo ora, 1…2…NO. Hardy si lancia alle corde, ma viene steso da una Clothesline di Roode che ottiene un conto di 2. Roode provoca Storm, che accorre ma viene fermato dall'arbitro… fake tag tra Roode e Aries, con quest'ultimo che entra nel ring e schiena Hardy dopo un Leg Drop, 1…2…NO. Hardy cerca ancora il tag ma Aries glielo impedisce e dà il tag a Roode, che colpisce Hardy con un calcio all'addome e una Body Slam. Corner Splash di Roode, il cui schienamento viene interrotto da Storm. Tag di Roode per Aries, che colpisce Hardy con un pestone al volto e poi va sul paletto, Twisting Corkscrew Elbow Drop per un conto di 2. Aries interrompe ancora il tag di Hardy per Storm stordendo Hardy e poi dà il tag a Roode, che colpisce Hardy e poi va con un Suplex, che va con un Jumping Knee Drop. Tag di Roode per Aries, che rialza Hardy, Back Suplex e poi sulla prima corda, Jumping Knee Drop. Aries e Roode stanno rivaleggiando per vedere chi sia il migliore e Roode si prende il cambio, andando sulla seconda corda, ancora per un Knee Drop, ma Aries lo colpisce in faccia con le gambe! E ora possibilità di tag per Hardy… no, Roode lo prende per una gamba, ma Mule Kick di Hardy! E tag per Storm, mentre Roode fa entrare Aries! Serie di Clothesline di Storm su Aries, poi Inverted Atomic Drop e ancora Clothesline! Roode interviene ma si prende un Russian Leg Sweep! Storm lancia Roode all'angolo… Back Body Drop! E ora è Aries a essere lanciato all'angolo, Storm poi lo afferra al volo… Alabama Slam! Corner Clothesline di Storm su Roode, ma quest'ultimo lo lancia sull'apron… Enziguri Kick di Storm! E poi Neckbreaker! Pin! 1…2…NO, Aries va per un Elbow Drop per interrompere ma Storm si sposta e Aries prende Roode! E Storm va con il Closing Time su Aries! Ed ora è il momento di Storm… ma attenzione, arriva Daniels! Che distrae l'arbitro mentre Kazarian tira Storm fuori ring e fa per colpirlo, ma Storm ribalta e schianta Kazarian nei gradoni! Daniels raggiunge il suo Tag Team partner e attacca Storm, che inizia a sua volta a colpirlo! Intanto nel ring Jeff Hardy connette il Twist of Fate su Bobby Roode! E fa per connetterne un altro, ma Austin Aries arriva con la cintura di campione e colpisce Hardy, facendo squalificare il suo team! Ma Aries non ha finito e attacca ancora Hardy con la cintura, colpendolo con dei pestoni! E anche Roode ora fa lo stesso, colpendo Hardy al volto! Aries e Roode si impadroniscono delle due cinture di Hardy, soprattutto del titolo originale, e se ne contendono il possesso… Roode e Aries hanno l'ultima parola in vista di Genesis!

Brooke Hogan parla al telefono nel backstage con Bully Ray e parla di suo padre, dicendo che è difficile da prendere. Bully a quanto pare propone di raggiungerla, perché Brooke ribatte che non è una buona idea. Brooke dice che conosce suo padre più di lui e poi gli chiede di venirla a prendere. Ray acconsente e Brooke fa per andarsene. I commentatori, intanto, ci ricordano il match che ci attende tra Mr. Anderson e Kurt Angle… NEXT!

Al ritorno dopo il break Joey Ryan è con Matt Morgan e dice che domenica in PPV il Big Morgan ed il Big Organ vinceranno i titoli e mostreranno a tutti che la taglia conta. Morgan si rivolge direttamente a Chavo e ad Hernandez… che però si trovano a passare proprio di lì ed attaccano i due sfidanti! E scoppia la rissa, che diventa violentissima in un attimo! Ryan è a terra e Chavo riprende Hernandez, dicendogli di lasciarne un po' anche per domenica. I commentatori ricapitolano dunque la card di Genesis, che comprenderà proprio il match di coppia Chavo/Hernandez vs Ryan/Morgan! E poi ci sarà un #1contender's Gauntlet match per il Knockouts Championship, che comprenderà Gail Kim, ODB, Miss Tessmacher, Mickie James e Velvet Sky! E poi le finali per il torneo X-Division, con Kenny King e Christian York che battaglieranno per una shot all'X-Division Title più tardi nella serata! E poi un nuovo match: Joseph Park affronterà il Television Champion Devon! E poi i due match annunciati nel corso della settimana: Christopher Daniels vs James Storm e Sting vs D.O.C.! Ed infine l'attesissimo Triple Threat Elimination match con il World Heavyweight Championship on the line tra il campione Jeff Hardy ed i due sfidanti Bobby Roode e Austin Aries!

Va dunque in onda un altro promo del main event del PPV, con Hardy che dice di aver scelto di sfidare sia Roode che Aries perché è il primo PPV del 2013 e a lui piace affrontare le avversità e vuole vedere cosa accadrà tra loro ed il Charismatic Enigma. Parla anche Mike Tenay, che parla delle difficoltà di un 3-Way Match e di quanto gli piaccia l'atteggiamento di Hardy, che affronta i problemi faccia a faccia, pronunciandosi in favore del campione nel match. Jeff Hardy dice che a Genesis vuole rimanere il World Heavyweight Champion perché così sarà e perché le “creatures” se lo meritano, lui rimarrà il campione finché ci riuscirà. Non ha alcun dubbio: a Genesis lui sarà disposto a farsi del male pur di rimanere campione e che farà tutto ciò che serve.

“MISTEEEEEEEEEEEEER”! Mr. Anderson proclama il suo ingresso nella Impact Wrestling Zone… ma non effettua il suo solito promo d'ingresso con presentazione, preferendo dirigersi direttamente verso il ring e reclamare lì il suo microfono. Il pubblico canta “Asshole”, ma Anderson si limita ad effettuare la sua auto-presentazione. “Gold Medal” risuona però nell'arena… IT'S KURT ANGLE'S TIME! Arriva l'Olympic Gold Medalist, ancora visibilmente alterato per l'alterco di inizio serata con Anderson. Angle tira fuori ring la sua maglietta e i due si fronteggiano… ma Anderson ripara già fuori ring. Angle prende un microfono e si rivolge all'Asshole, chiedendogli quando esattamente è diventato una p***ana, chiedendogli perché non va sul ring. Angle dice che se non salirà sul ring lui lo andr a prendere, quindi gli consiglia di cominciare a fare sul serio. Anderson si toglie la maglia fuori ring… ma arriva Mike Knox e colpisce Kurt Angle al collo con il martello! E ancora! E una terza volta alla schiena! Arrivano di corsa Garett Bischoff e Wes Brisco, che mettono in fuga Mike Knox, ecco anche Samoa Joe. I tre si accertano delle condizioni di Angle, mentre Knox è spalleggiato fuori ring dagli altri Aces & 8s. Arrivano di corsa anche dei dottori, Kurt Angle non sembra assolutamente in buone condizioni. Arriva anche una barella e i dottori ve lo pongono con cautela, mentre noi rivediamo il violento attacco di Mike Knox ai danni dell'Olympic Gold Medalist. Kurt Angle viene portato via in barella… ma risuona ancora una volta la theme song di Sting, che arriva sul ring e vi sale! Sting si rivolge a Devon e dice che entrambi devono richiamare le loro truppe perché lui vuole KNOX. Sting vuole affrontare Knox! Sting è nel ring, furioso, e Devon ordina a Knox di andare sul ring. Gli altri membri della gang spalleggiano Knox… e noi andiamo in pubblicità.

Al ritorno vediamo che Knox si è finalmente deciso a raggiungere Sting, che lo assale immediatamente con la mazza. Ma Earl Hebner requisisce sia la mazza di Sting che il martello di Knox… si comincia! Knox ne approfitta per attaccare Sting con dei pugni in faccia e all'addome, stendendolo. Sting è all'angolo e Knox lo attacca, facendolo cadere. Knox afferra Sting per un braccio e lo stende con una Clothesline. E ora schianta la testa dello Stinger all'angolo, strangolandolo con le corde. L'arbitro richiama Knox, che indietreggia… e attacca Sting alle spalle. Sting esce dal ring, dolorante, e Knox lo va a prendere, ma The Icon reagisce con dei pugni… e lancia Knox nei gradoni d'ingresso ring! E poi ancora! Hebner intima a Sting di tornare in ring, lo Stinger afferra Knox… e lo lancia ancora una volta nei gradoni! Sting è semplicemente furioso e porta Knox a bordoring, facendolo impattare contro le transenne e colpendolo con uno Stinger Splash. Sting rialza Knox e finalmente lo riporta in ring, colpendolo con un calcio. Knox cerca di raggiungere il martello che è a bordoring, ma Sting lo ferma e cerca d'intrappolarlo nella Scorpion Death Lock! Ma Knox lo scalcia via e si lancia in una Corner Clothesline! Sting però non la sente… e attacca Knox con dei pugni, per poi lanciarlo nell'angolo opposto e colpirlo con uno Stinger Splash alla schiena! Knox è dolorante… SCORPION DEATH DROP! Ed è 1…2…e 3! Ma Sting non è soddisfatto e va a prendere proprio il martello di Knox… e con esso colpisce la mano dell'avversario! Knox si contorce per il dolore! Ma attenzione, Devon arriva con Brooke Hogan ed intima a Sting di smetterla immediatamente! Devon dice che se Sting si muove ancora la prossima volta che vedrà Brooke non la riconoscerà! Devon chiede beffardo a Sting cos'abbia intenzione di fare e poi intima a Brooke di tacere. Devon chiede a Sting chi è in controllo ora e ribadisce che il 2013 sarà l'anno degli Aces & 8s e che loro regneranno esattamente come hanno fatto nel 2012! MA ATTENZIONE; ARRIVA BULLY RAY! RAY CON LA CATENA! Ray è furioso e attacca due Aces & 8s, stendendoli con la catena! Ray recupera Brooke ed urla furioso all'indirizzo degli Aces & 8s rimanenti… ma Ray ha salvato Brooke! Brooke è al sicuro… ma sullo stage arriva Hulk Hogan! E noi andiamo in pubblicità per l'ultima volta!

Dopo la pubblicità Hogan è sul ring con Brooke, Ray e Sting e dice che immagina di dover ringraziare Bully Ray per aver messo la vita di sua figlia in pericolo e che immagina di doversi inginocchiare e baciargli il culo per tutto il casino che ha combinato nella sua vita. Hogan dice che lo guarda negli occhi e non gli crede, quindi non è l'uomo per sua figlia. Sting cerca di essere la voce della ragione, ma Hogan gli intima di smetterla. Ray prende il microfono e dice a Sting che è talmente su di giri che tratta male anche uno dei suoi migliori amici. Ray dice che Hogan è pazzo e che ha preso male tutta questa storia. Ray dice che lotta da vent'anni ed il wrestling è la sua vita. Tutto ciò di cui gli è mai importato era di essere il miglior wrestler che potesse essere, in modo da diventare forse un giorno grande come Sting o come Hulk Hogan. Ray dice che ama questo business e che il business è tutto per lui, lui non immaginava che un giorno avrebbe amato qualcosa come il pro wrestling… e poi Brooke è entrata nella sua vita. Ray dice che Brooke è entrata nella sua vita perché si stava scusando per suo padre, per essere così duro con Ray e per non fidarsi di lui nemmeno quando guardava le spalle a suo fratello Sting fino alla fine. Ray dice che è talmente su di giri in questo momento che non sa più cosa dire e sa che tutto questo sta accadendo troppo velocemente… ma Hogan lascia cadere il microfono. Sting cerca di calmare l'Hulkster e Ray dice che può far cadere anche lui il microfono e Hogan lo sfida a farlo, ma Ray riprende a parlare dicendo che tutto questo sta accadendo troppo velocemente… ma poi lascia perdere, prendendo Brooke per mano. Ray si rivolge a Brooke e dice che non è bravo nei sentimenti, nelle emozioni e nelle cose di questo genere. Ray dice che quando è con lei le cose sono differenti e che lei lo fa ridere… e poi si inginocchia. Brooke rimane a bocca aperta mentee Ray tira fuori un anello e lo mette al dito della ragazza, dicendo che tutto ciò che sa è che lui la ama. Sa che tutta la loro relazione si è svolta davanti al mondo, ma non gli importa. Lui vuole che tutti sappiano quanto gli importa di lei, quanto la ama e quanto vuole sposarla. Brooke ride e dice di sì con la testa, baciando Ray mentre Hogan è fuori di sé! Ray dice che non solo vuole sposarla, ma vuole farlo ad Impact Wrestling la settimana prossima davanti a tutti! Ray e Brooke si baciano e Sting a stento riesce a trattenere Hulk Hogan, che lascia il ring e torna nel backstage furibondo! Ray e Brooke continuano a baciarsi nel ring, incuranti di tutto! E sulle immagini di Ray che mostra alle telecamere l'anello di Brooke, si chiude questo sorprendente episodio di Impact Wrestling!

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati