Impact Wrestling Report 09-12-2010

Benritrovati su Tuttowrestling.com amici appassionati di TNA per un nuovo TNA Impact Report in HD! A Final Resolution Jeff Hardy ha mantenuto il titolo mondiale nonostante Mr.Anderson fosse l'arbitro speciale del main event che è stato trasformato in un match senza squalifiche. Cosa farà Matt Morgan? Reclamerà una terza chance? Che ruolo avrà Mr.Anderson? E come reagiranno gli Immortals alla perdita del TNA Television Championship da parte di AJ Styles? Riuscirà il nuovo TV Champion Douglas williams a difendere la cintura conquistata dall'assalto di Abyss? E chi accetterà l'MMA Open Challenge di Jeff Jarrett? Questo e molto altro dalla Impact Zone dove Lino “Sick” Basso è pronto a raccontarvi le ultime vicende in quel di Impact!!

Un video ci mostra le fasi salienti del main event disputato da Jeff Hardy e Matt Morgan con un Mr.Anderson ancora sanguinante e con “The Blueprint” che medita vendetta nei confronti di Eric Bischoff, determinante ai fini della difesa titolata di Jeff Hardy.

Ed è proprio “Easy E” che prima della messa in onda di Impact è in compagnia di Ric Flair e tiene a rapporto la Fortune e gli Immortal, Jeff Hardy escluso. Bischoff ricorda come tutto ciò che hanno ottenuto a Bound For Glory sia in serio pericolo e come Hulk Hogan non possa più essere parte attiva ai loro piani in quanto è stato privato di ogni carica in TNA da parte di Dixie Carter, ricordando poi come ogni situazione sia totalmente imprevedibile quando ci sono i giudici di mezzo. Dunque Eric Bischoff vuole che tutti si diano da fare in modo da essere tutti campioni nel vero senso della parola, tutte le cinture TNA devono appartenere a loro sia perchè se la causa in tribunale andrà male hanno bisogno di tutto il potere che possono ottenere. E a proposito di titoli, Eric Bischoff fa alzare in piedi AJ Styles prendendosela con colui che ha costruito la TNA per aver perso il TNA Television Championship a Final Resolution e che ha fatto perdere potere agli Immortal, ordinando tassativamente poi che non tollererà più nessuna perdita o sconfitta. All'improvviso però arriva Rhino che senza troppi giri di parole chiede a Bischoff dove sia il suo nuovo contratto che lo stesso “Easy E” gli aveva promesso, e Bischoff lo firma subito ma purtroppo per Rhino viene firmato in un foglio totalmente bianco con scritto un gigantesco “NO”!! Rhino si sente preso in giro e reclama il nuovo contratto da firmare in quanto ha una famiglia da tener cura, ma Eric Bischoff gli ricorda come abbia perso contro Rob Van Dam a Final Resolution e quindi non ha alcuna intenzione di sottostare al desiderio della “War Machine” che perde le staffe e tenta di mettere le mani su Eric Bischoff ma prontamente gli Immortal malmenano Rhino spedendolo fuori dall'ufficio!!

Le immagini si spostano alla Impact Zone dove quasi tutti i membri degli Immortal, con l'eccezione di Jeff Hardy, arriva sul ring ma ben presto Eric Bischoff senza troppi indugi introduce l'arrivo di colui che si è autodefinito l'anti-cristo del pro wrestling, colui che ha il nome che penderà sulle labbra dei fans in eterno, “l'immortale” per eccellenza, il TNA World Heavyweight Championship Jeff Hardy!!! Il Charismatic Enigma arriva sul ring e viene prontamente subissato di cori “Hardy Sucks”, cosa che fa arrabbiare Eric Bischoff che esige rispetto per il suo campione osannandolo come non mai e sostenendo che ha dimostrato ancora una volta la sua grandezza nell'aver difeso il titolo mondiale da un avversario duro come Matt Morgan, quest'ultimo viene invitato da Eric Bischoff ad arrivare sul ring e “The Blueprint” non si fa pregare ed è armato di un tubo di ferro!! Eric Bischoff prova a calmare i violenti spiriti di Matt Morgan dicendogli che stasera non ci sarà nulla che andrà nel verso sbagliato per quel che lo riguarda dato che gli Immortal sono nel bel mezzo di una bega giudiziaria in Texas, “cortesia” di Dixie Carter. Bischoff quindi elogia Matt Morgan che mostra stupore nelle parole positive che “Easy E” spende per lui, affermando poi che ha rivisto almeno 25 volte il main event di Final Resolution dove Matt Morgan poteva vincere il match, eppure non ce l'ha fatta non per suo demerito, ma bensì per colpa di un arbitro come Mr.Anderson!! Eric Bischoff scarica tutte le colpe su Mr.Anderson dichiarando che il lottatore di Greenbay è costato il titolo mondiale a Matt Morgan, ma “Easy E” ha comunque un'idea: siccome da ora in poi, sue testuali parole, la TNA prenderà la via del fairplay, ha deciso di sancire un match tra lui e Mr.Anderson, chi vince sfiderà Jeff Hardy per il TNA World Heavyweight Championship a Genesis!! Matt Morgan però non è dello stesso avviso e ricorda come abbia parlato con Mr.Anderson ed è a conoscenza del fatto che Mr.Anderson non può ancora lottare secondo quanto dicono i medici, dunque il match non si può disputare! Eric Bischoff replica dicendo che Mr.Anderson lotterà ugualmente, anzi, se non salirà sul ring disputando il match contro Matt Morgan, sarà licenziato, prendere o lasciare!!! Eric Bischoff poi ordina di far partire la theme music degli Immortal senza dare possibilità a Matt Morgan di rispondere e quest'ultimo si allontana dal ring ma le immagini si spostano proprio su Mr.Anderson che ha assistito a tutta la conversazione tramite un monitor e rimugina sulla difficile decisione che ha davanti a se, se si rifiuta di lottare tenendo fede al responso dei medici, sarà licenziato!!!

Mike Tenay e Taz con il supporto della grafica ci ricordano che Tara sarà impegnata in un concerto direttamente alla Impact Zone mentre Jeff Jarrett sfiderà chiunque a una MMA Open Challenge e il neo TNA Television Champion Douglas Williams difenderà per la prima volta la cintura conquistata a Final Resolution contro Abyss!!

Brother Ray sostiene che negli ultimi quindici anni ha dimostrato al mondo intero che lui è la star del Team 3D, lui può fare tag team con chiunque così come chiunque può essere Brother Devon, dopodichè si gira verso un ragazzo di colore che chiama proprio “Devon” caricandolo per il loro match. Il ragazzo poi ripete la catchphrase di Brother Devon e si allontana in direzione del ring.

STILL TO COME: Knockouts Tag Team Title Tournament, Sarita & Daffney vs Beautiful People!! (nuovo torneo per i titoli femminili di coppia che attualmente sono vacanti a causa del licenziamento di Hamada NDR)

Brother Ray e il falso Brother Devon fanno il loro ingresso per il primo match della serata che li vede opposti a Shannon Moore e Jesse Neal, gli Ink Inc!!! Brother Ray e “Brother Devon” attaccano subito gli Ink Inc con Brother Ray che spedisce Jesse Neal fuori dal ring e inizia a colpire ripetutamente Shannon Moore, tag per il falso Devon che viene istruito a gran voce da Brother Ray e il finto Devon lancia Shannon Moore attraverso le corde per poi colpirlo con un flying back elbow e tenta poi lo schienamento che si ferma al 2. Tag per Brother Ray che lancia Shannon Moore sulle corde ma il membro degli Ink Inc prova un sunset flip senza successo ma è abile ad evitare che tutto il peso di Brother Ray gli finisca addosso. Brother Ray però riesce ugualmente a trascinare Shannon Moore all'angolo e da il tag al fake di Brother Devon consigliando al suo nuovo tag team partner di colpire Moore con una headbutt, “Devon” colpisce Shannon Moore e sale sulla seconda corda per l'headbutt ma Shannon Moore si sposta e da il tag a Jesse Neal che colpisce “Devon” a suon di clotheslines, colpisce anche Brother Ray sull'apron ring e tenta lo schienamento che però si ferma al 2 e tre quarti. Brother Ray infierisce su Shannon Moore e colpisce poi Jesse Neal ordinando a “Devon” di salire sulle corde per il Wazzup che va a segno e poi il fasullo Brother Devon esegue la tipica giravolta del vero Brother Devon , di conseguenza Brother Ray esegue il classico conteggio che segue la celebre frase “Get The Tables!” ma questa volta la risposta del pubblico è praticamente nulla in confronto al passato. “Devon” intanto ha preso il tavolo e lo posiziona sul irng assieme a Brother Ray ma quest'ultimo dal nulla subisce una spear da parte di Jesse Neal e “Devon” viene bloccato dallo stesso Jesse Neal in modo da permettere a Shannon Moore di colpirlo con il Mooregasm!! 1,2,3!!! Gli Ink Inc si aggiudicano il match mentre Brother Ray ha uno sguardo di fuoco verso il suo nuovo Brother Devon e lo stende con un calcio!! Brother Ray vuole infierire sul fake di Brother Devon ma risuona una theme music ed è quella dell'originale Brother Devon che corre in direzione di Brother Ray ma quest'ultimo è fulmineo nel darsi alla fuga e tra i due ex compagni del Team 3D volano parole grosse!!

Tara si sta esercitando nel cantare la sua theme music (con risultati alquanto discutibili) e viene raggiunta dai Generation Me. I fratelli Buck saranno i ballerini di Tara ma l'ex campionessa TNA non è molto d'accordo sull'abbigliamento di Max e Jeremy e quindi sfila del tutto gli abiti lasciando i Generation Me a torso nudo per poi rifilare sonore pacche nei sederi dei due giovani lottatori.

Christy Hemme è impegnata con il proprio cellulare mentre in lontananza sopraggiunge Matt Morgan che gli chiede se per caso abbia visto Mr.Anderson, la rossa intervistatrice risponde di non averlo visto del tutto durante tutto l'arco della giornata, affermazione che indispettisce Matt Morgan che nel frattempo continua a cercarlo.

Jeremy Borash è presente al centro del ring per informarci che Tara canterà la sua theme song, “Broken” !! La musica parte e notiamo che Tara sta cantando in palese playback mentre i Generation Me più che ballerini sembrano due macchiette degne di una puntata della Corrida ma all'improvviso spunta Mickie James che attacca Tara!!! Prontamente i Generation Me tengono ferma Mickie James che subisce un sonoro schiaffone da parte di Tara ma arriva anche Eric Young a salvare Mickie!!! Tara e Mickie James tornano alle mani e le due knockouts rotolano letteralmente lungo la rampa a darsele di santa ragione ma arriva la security che però fa una fatica enorme a dividere le due arcirivali che in più di un'occasione tentano di proseguire la loro infuocata rissa!!! Mickie James poi in qualche modo sale sul ring e si fa passare un microfono dove si dichiara stufa di tutta questa storia e di come la security interrompa sempre le loro azzuffate dato che Tara non sarebbe in grado di fare nulla da sola, Mickie non ha intenzione di aspettare sino a Genesis, quindi vuole risolvere una volta per tutte questa faida con Tara stasera, IN UN STEEL CAGE MATCH!!! Incredibile proposta di Mickie James mentre Tara non proferisce parola ma va nuovamente alle mani con Mickie!!! Questa rivalità è ormai ben oltre dal definirla personale!!!

I Beer Money sono in compagnia di Gunner e Murphy e Robert Roode li carica a dovere in quanto i due membri della security saranno impegnati in un match tra poco. A loro viene ricordato come l'obiettivo principale di James Storm e Robert Roode sia Genesis e i Motor City Machine Guns, perciò Robert Roode vuole che Gunner e Murphy salgano sul quadrato per lanciare un messaggio, ovvero che i TNA World Tag Team Titles stanno per tornare a casa al posto dove appartengono, ovvero le vite dei Beer Money!! Gunner e Murphy si allontanano mentre i Beer Money hanno un breve e bizzarro ma insignificante diverbio in quanto James Storm si è già scolato una quantità considerevole di birra e ne reclama un'altra, con Robert Roode che dopo aver sostenuto di averne fornite abbastanza al suo compagno di tag team, gli molla qualche dollaro per far sì che James Storm se ne procuri un'altra.

STILL TO COME: Douglas Williams vs Abyss, TNA Television Championship on the line!!!

UP NEXT: Gunner e Murphy vs TNA World Tag Team Champions Motor City Machine Guns!!!

Jeff Jarrett racconta di come sia rimasto impressionato dal supporto dei suoi fans che lo hanno riempito di messaggi, e-mail e di tweets nel suo profilo Twitter. C'è chi ha perfino definito la sua vittoria ai danni di Samoa Joe a Final Resolution come la sua miglior vittoria nella carriera da lottatore MMA ma stasera si ricomincia con un MMA Open Challenge, dove qualche fan fortunato avrà l'occasione di ottenere un po' dei suoi soldi!!

Gunner e Murphy entrano sullo stage per il match che li vedrà opposti ai campioni di coppia TNA, i Motor City Machine Guns!! Prima che il match cominci però risuona la theme music dei Beer Money che serve per distrarre i Guns e permettere a Gunner e Murphy di attaccarli da dietro le spalle!!! Chris Sabin finisce fuori dal ring mentre Gunner da il tag a Murphy che afferra Alex Shelley strozzandolo sulla seconda corda, tag per Gunner che applica una chinlock su Alex Shelley per poi tentare di soffocarlo nuovamente e provare lo schienamento che si interrompe al 2. Gunner riprova la chinlock e poi da il tag a Murphy che a sua volta tenta di strozzare Alex Shelley con il suo piede gettandolo poi sulla seconda corda e provocando così Chris Sabin con il gesto di salire sul ring. Tag per Gunner che ripete il tentativo di soffocamento su Alex Shelley attraverso il piede ma Alex Shelley ha finalmente una reazione e da il tag a Chris Sabin che fa piazza pulita e colpisce ripetutamente sia Gunner che Murphy, quest'ultimo però si scaglia violentemente contro Sabin che però e abile a tirar giù le corde e Murphy finisce fuori dal quadrato! I Guns ora provano a chiudere il match con Chris Sabin che tiene fermo Gunner per la Skull & Bones ma Murphy è lesto a tornare sul ring armato di nightstick e lo usa per colpire Chris Sabin!! Il match termina con la vittoria dei Guns per squalifica ma i MCMG continuano a lottare come se nulla fosse e afferrano entrambi i nightsticks per colpire ripetutamente Gunner e Murphy!! Gli sguardi di Alex Shelley e Chris Sabin poi incrociano quelli dei Beer Money, l'ennesimo capitolo della loro saga è solo rimandato!!!

Angelina Love e Velvet Sky sono nella sala trucco e sostengono di essere pronte per il match valevole per il torneo di riassegnazione dei TNA Knockout Tag Team Titles e che le cinture starebbero benissimo attorno alle loro vite mozzafiato ma da dietro sopraggiunge Winter che prende dolcemente la mano di Angelina Love e le augura buona fortuna sostenendo inoltre che guarderà il suo match. Velvet Sky domanda chi diavolo sia Winter e si lamenta del fatto che Angelina Love non gliene abbia mai parlato, Angelina prova a spiegare tutta la faccenda ma poi preferisce raccontare tutto strada facendo.

Matt Morgan trova finalmente Mr.Anderson e gli chiede se ha sentito ciò che ha detto Eric Bischoff, Mr.Anderson risponde positivamente e dunque Matt Morgan gli chiede cosa ha intenzione di fare, e il leader degli assholes risponde semplicemente dicendo che è un lottatore, lasciando presagire che andrà contro il parere dei medici e lotterà!! Tutto ciò scatena la reazione di Matt Morgan che si dimostra davvero incredulo alle parole di Anderson e quest'ultimo motiva la sua scelta dicendo che non ha altra scelta, ma Matt Morgan ignora le parole di Mr.Anderson e gli ricorda che ha voltato le spalle agli Immortal e alla Fortune perchè aveva una scelta da fare, e Mr.Anderson risponde che effettivamente è stata la scelta migliore e lo ringrazia per tutto ciò che ha fatto per lui ma loro sono entrambi lottatori, e ogni tanto capita di subire un duro colpo dietro la testa. Matt Morgan sostiene che Mr.Anderson questo lo sa bene, e il lottatore di Greenbay sbraita letteralmente dicendo che è ovvio che lo sa bene visto che ha dovuto star fermo per due mesi, e Matt Morgan alza ulteriormente i toni della discussione chiedendogli se per caso vuole rimanere a casa per i prossimi venti anni. Mr.Anderson ribatte dicendo che qualcuno è il suo dottore ed è sicuro che lo lascierà tornare a lottare già da stasera, ma “The Blueprint” lo avverte dicendogli che andrà a farsi male, frase che scatena la reazione di Mr.Anderson che chiede se per caso sarà proprio Matt Morgan a fargli male, e Matt Morgan ha un'espressione tra l'offeso e l'incredulo e se ne va lasciando solo Mr.Anderson.

Sarita e Daffney fanno il loro ingresso seguite dalle Beautiful People, Angelina Love e Velvet Sky, per il primo match del torneo valevole per la riassegnazione dei titoli di coppia femminili TNA!! Sarita però ha qualcosa da dire a Velvet Sky, e mentre il pubblico inneggia cori a favore di Daffney, Sarita accusa Velvet Sky di scappare sempre da Angelina Love quando si trova nei guai, Velvet Sky non è in grado di difendersi o lottare da sola e perciò scappa dalla sua “ragazza” Angelina Love, e per di più non è assolutamente in grado di battere la stessa Sarita!! Quest'ultima poi minaccia di rompergli il suo bel c**o e sta per chiedere a Velvet Sky quando imparerà a crescere ma la stessa componente delle Beautiful People attacca Sarita e il match può ufficialmente partire!! Velvet Sky prova subito il roll-up ma ottiene un conteggio di 2 da parte dell'arbitro Andrew Thomas e trascina Sarita all'angolo, quest'ultima tenta di evitare l'arrivo di Velvet ma la componente delle Beautiful People colpisce in pieno Sarita e tenta lo schienamento che però si ferma nuovamente al 2.
Velvet Sky prova un armbar ma Daffney interferisce colpendo Velvet Sky con un calcio alla testa, ottenendo poi un notevole coro a favore da parte del pubblico presente, Sarita intanto esegue la sua danza sopra il corpo di Velvet Sky e da il tag a Daffney che ottiene un grosso boato da parte dei fans non appena sale sul ring. Daffney afferra Velvet Sky colpendola con un bodyslam e tiene fermo il suo piede per strofinarlo sul viso di Velvet, tag per Sarita ma Velvet Sky reagisce andando a segno con una chinbreaker e una clothesline che lascia a terra sia Sarita che Velvet Sky. Tag sia per Daffney che per Angelina Love con quest'ultima che subisce fischi mentre per Daffney ci sono solo boati positivi ma Angelina colpisce Daffney con il Pittsburgh Plunge, mette fuori causa Sarita e colpisce ancora Daffney con il flatilner!! 1,2,3!!! Angelina Love e Velvet Sky avanzano nel torneo mentre Sarita è indispettita dalla sconfitta patita ma riesce comunque a far incarognire Velvet Sky dicendogli che non importa se non metterà le mani sui titoli di coppia femminili perchè la sostanza è sempre la stessa, Velvet Sky non riuscirà mai a battere Sarita!!!

Alcune persone stanno trainando la bara dove “The Pope” D'Angelo Dinero è stato chiuso a Final Resolution, che cosa succederà ora?

Viene mostrato un video che ricapitola la faida tra Tara e Mickie James, e la grafica conferma che le due knockouts si affronteranno in un Steel Cage match che sarà anche il main event della serata!!

Dopo aver rivisto alcune fasi del Casket match di Final Resolution tra “The Pope” D'Angelo Dinero e Abyss, una musica piuttosto tetra accompagna l'arrivo della bara che però viene improvvisamente aperta e sopraggiunge un coro gospel che balla sulle note di una canzone mentre si sente la voce di D'Angelo Dinero che dice alla sua congregazione di non temere perchè Final Resolution non è stata la fine di “The Pope” ma solamente l'inizio e mentre si trovava nella bara era circondato da tenebre senza vita, ma proprio mentre era circondato dal buio, “The Pope” ha avuto un risveglio spirituale e ora ha intenzione di portare la sua congregazione ad altezze mai raggiunte prima, aiutando chi ne avrà bisogno. D'Angelo Dinero con la sua voce ricorda come ci stiamo avvicinando al Natale, qualcuno ha un albero di Natale mentre altri hanno solo un ramoscello di Natale, dunque “The Pope” vuole che la sua congregazione apra bene le proprie tasche e inizi a donare a chi è meno fortunato di loro, tutti sanno che quando c'è “The Pope” c'è speranza, perchè Pope is pimpin'!!!

AJ Styles consiglia a gran voce ad Abyss di riportare il TNA Television Championship tra le mani degli Immortal e che Douglas Williams gli ha rubato la cintura, e Abyss altrettanto energicamente gli consiglia di star tranquillo.

STILL TO COME: Tara vs Mickie James in un Steel Cage match!!

UP NEXT: TNA Television Championship, Douglas Williams vs Abyss!!

Vediamo un video che mostra come la TNA abbia ottenuto un buon riscontro di pubblico in un evento tenutosi lo scorso fine settimana ad Abu Dhabi, dove alcuni che hanno partecipato sono AJ Styles, Jeff Hardy, Jeff Jarrett, Douglas Williams, Eric Young e Velvet Sky.

Mickie James rivela che sin dal primo giorno che è tornata in TNA ha posto come obiettivo lo scrivere un pezzo di storia TNA, credeva che ci fosse l'acqua sotto al ponte tra lei e Tara ma stasera porranno fine a questa rivalità affrontandosi per la prima volta nella storia della TNA in uno Steel Cage match!!

E' giunta l'ora di assistere al match valevole per il TNA Television Championship, il neo campione Douglas Williams ha una prima difesa della cintura tutt'altro che semplice, il suo avversario è Abyss!!! Clinch iniziale con Abyss che spinge via Douglas Williams ma quest'ultimo rifila una headbutt al petto di Abyss e tenta poi l'irish whip ma Abyss blocca Williams, quest'ultimo però colpisce “The Monster” con un dropkick e va a segno con una serie di european uppercuts e con una serie di dieci pugni. Douglas Williams però fallisce una clothesline e viene colpito da diversi kneedrops da parte di Abyss che poi lancia Williams sulle corde stendendolo con un calcione sul volto, dopodichè Abyss manda Douglas Williams all'angolo colpendolo con diversi duri colpi. Abyss getta Douglas Williams in diverse parti del ring fino a quando il TV Champion impatta malamente all'angolo e cade a terra, Abyss ha il controllo del match ma Douglas Williams prova il sunset flip, Abyss a causa della sua grossa mole non cade e tenta di colpire con tutto il suo peso corporeo Douglas Williams che però si sposta e va a segno con diversi european uppercuts e con un running knee all'angolo seguiti da un rolling back elbow dalla corda più alta e tenta lo schienamento che però si interrompe al 2. Douglas Williams prova il Chaos Theory ma Abyss si ferma all'angolo talmente forte che rimuove uno dei turnbuckles, roll-up di Douglas Williams che ottiene solo un conteggio di 2, Abyss prova a scagliarsi verso Douglas Williams ma quest'ultimo si scansa in tempo in modo che Abyss impatta sul turnbuckle senza protezione per poi eseguire il roll-up!! 1,2,3!!! Douglas Williams batte Abyss e mantiene il TNA Television Championship!!! Douglas Williams alza al cielo la cintura ma viene attaccato da AJ Styles sullo stage!!! STYLES CLASH SU DOUGLAS WILLIAMS SULLO STAGE!!! Douglas Williams è KO, AJ Styles rivuole indietro il TV Title!!

Dopo aver visto un video registrato a Dubai con Jeremy Borash che mostra a Eric Young il grattacielo più alto al mondo, Tara sostiene che Mickie James ha voluto sfidarla in un Steel Cage match ma probabilmente ha dimenticato che dentro la gabbia non si può fuggire e quindi promette di malmenarla in lungo e in largo. I Generation Me a loro volta si lamentano di Eric Young e suggeriscono al cameramen di informare Eric Young perchè i fratelli Buck intendono affrontare lui e Orlando Jordan la prossima settimana a Impact!!

“My World” risuona alla Impact Zone e Jeff Jarrett arriva sul ring per l'MMA Open Challenge, non prima di essersi arrabbiato con i fans che prontamente lo hanno apostrofato ancora come un “venduto” per poi dire che a Final Resolution ha dimostrato di essere il più grande atleta al giorno d'oggi, colui che ha fatto cedere la Samoan Submission Machine, Samoa Joe!! Jarrett ricorda come darà l'opportunità a qualcuno del pubblico presente, uomo donna o bambino che sia, di vincere 100.000 dollari nel caso qualcuno riesca a sottometterlo. Jeremy Borash è incredulo ma si vede costretto a chiedere al pubblico chi voglia rispondere all'open challenge, notando poi un ragazzo fisicamente ben messo ma Jeff Jarrett gli consiglia di rimanere dov'è perchè è gasato come Georges St.Pierre e Josh Koscheck e lo farebbe saltare in aria in appena 30 secondi!! Jeremy Borash trova un altro ragazzo che è piuttosto grosso ma Jeff Jarrett lo ignora e trova un ragazzo che in confronto ai due ragazzoni di prima è piuttosto magrolino ma finisce con l'essere scelto da Jeff Jarrett e sale sul ring. Il suo nome è Mike e proviene da Brooklyn ma Jeff Jarrett inizia subito a schernirlo consigliandogli di togliersi gli occhiali e poi lo schiaffeggia!!! L'arbitro Brian Hebner fa partire l'open challenge e il povero Mike viene asfaltato nel giro di 30 secondi nonostante i fans abbiano fatto partire cori “Let's go Mike”, Jeff Jarrett si aggiudica la vittoria e i 100.000 dollari rimangono di sua proprietà!!

Alcuni pezzi di gabbia stanno per essere posizionati sul ring, lo Steel Cage match tra Mickie James e Tara è imminente!!

UP NEXT: Mickie James vs Tara in un Steel Cage match!!!

Viene mostrato un video che ripercorre le gesta di Rob Van Dam in TNA, dalla vittoria del titolo mondiale durante la puntata di Impact del 19 aprile sino all'essere davvero dissanguato da Abyss nella puntata di Impact, The Whole F'n Show del 12 agosto dove RVD si è visto costretto a rendere vacante il titolo mondiale TNA, titolo che di fatto non ha mai perso e che Rob Van Dam sottolinea più volte, fino all'arrivare ai recenti fatti di Bound For Glory e al match disputato a Final Resolution contro Rhino.

AND NOW, GET READY FOR THE MAAAAAAAAAIIIIIIIIIIIIINNNNNNNNNNN EVENT!!!! Per la prima volta nella storia della TNA si terrà uno Steel Cage match tra due knockouts, Mickie James da una parte e Tara dall'altra tenteranno di porre fine a questa violenta rivalità!! Tara cammina attorno alla gabbia per poi aprire la porta ma Mickie James l'attacca subito!! Scambio di pugni tra le due arcirivali con Mickie in vantaggio ma Tara evita per il momento l'entrata nella gabbia ma Mickie James stende Tara con una clothesline!!! Tara è a terra e Mickie James la getta dentro la gabbia ma siamo costretti ad andare in pubblicità!!!

Di rientro dalla pubblicità Mickie James colpisce Tara con un side suplex ma lo schienamento si ferma al 2, Mickie poi tenta di riversare un irish whip ma viene bloccata da Tara, Mickie James però è abile da colpirla ugualmente con diverse clotheslines, snapmare e diving dropkick ma lo schienamento però si ferma al 2. Tara spedisce Mickie James contro il turnbuckle e va a segno con un snap suplex con un front choke, ma Mickie James riesce a spingere Tara verso l'angolo e la colpisce con diversi shoulderblocks, Tara però poi si gira e lancia Mickie James sull'apron ring, Mickie è incuneata tra le corde e la gabbia e Tara ne approfitta per colpirla con un calcio sul volto. Mickie James però reagisce e fa impattare Tara contro la gabbia e subito dopo inizia a scalare la gabbia ma Tara la segue e l'afferra, Mickie James sembra voler provare il Frankensteiner ma entrambe le knockouts cadono malamente sul ring e rimangono a terra!! Tara è la prima a rialzarsi e spedisce Mickie James contro la gabbia, Tara inizia ad arrampicarsi lungo la gabbia ma Mickie James l'afferra e la fa ritornare con i piedi ben saldi sul ring, Tara dunque prova a chiudere il match con la Widow's Peak ma Mickie esce dalla morsa di Tara e getta Tara contro la gabbia ripetendo tale manovra e Tara cade malamente sul proprio braccio in quel che sembra un infortunio, l'arbitro Earl Hebner fa proseguire la contesa e Mickie James getta Tara contro i vari turnbuckles ma rifila comunque un calcio all'addome di Mickie James e tenta nuovamente di salire sulla gabbia seppur ci provi con un solo braccio, Mickie dunque ne approfitta e la segue sino alla corda più alta spingendola giù, Tara è sempre più dolorante al braccio e Mickie James sale sino alla cima della gabbia per lanciarsi contro Tara per il Lou Thesz Press!!!! 1,2,3!!! Incredibile manovra finale di Mickie James che vince questo Steel Cage match!!! Tara rimane a terra con il braccio che con ogni probabilità è infortunato seriamente, e sulle immagini della security che presta soccorso a Tara mentre Mickie James le fa il tipico gesto del tagliagola, questa puntata di Impact termina qui!!!

14,815FansLike
2,609FollowersFollow

Ultime Notizie

Non sembrano esserci piani in vista per Chelsea Green

Non ci sono piani in vista per Chelsea Green, dopo la rimozione di Paul Heyman dal team creativo di Raw, né per il main roster, né ad NXT.

Scorpio Sky verso una run in singolo

Scorpio Sky ha parlato con Fightful della sua transizione verso la la lotta in singolo, pur non parlando di un imminente split dagli SCU.

Shotzi Blackheart: “Rhea Ripley dovrebbe essere promossa nel main roster”

Shotzi Blackheart rivela chi secondo lei dovrebbe passare al main roster.

Risultati della sesta giornata di Road To Power Struggle

La NJPW archivia un altra giornata del tour di Power Struggle.

Articoli Correlati