Impact Wrestling Report 09-05-2013

È tempo di prendere una decisione. AJ Styles stanotte è stato posto da Kurt Angle di fronte ad una scelta: o lotterà con lui e Sting nel 6-man Tag Team main event dello show contro Bully Ray, Devon e Mr. Anderson degli Aces & 8s… oppure ci saranno grossi guai per lui. Il Phenomenal One è chiamato a prendere una decisione chiara dopo settimane di ambiguità, quale parte sceglierà? Sarà pronto ancora una volta a difendere la TNA o sceglierà la “scorciatoia” chiamata Aces & 8s? E cosa ci aspetta nel main event dello show? Ma non è il solo match importante che ci aspetta, stanotte saranno decisi i nuovi #1 contender ai World Tag Team Titles. Bobby Roode & Austin Aries, i Bad Influence: questi due team si affronteranno stanotte e il team vincitore avrà una shot ai titoli detenuti da Chavo Guerrero & Hernandez. Ad arbitrare la contesa ci sarà Cowboy James Storm che, circondato da suoi ex compagni nei Fourtune (e da Austin Aries), non ama nessuno di loro. Come arbitrerà Storm? Quale sarà il team ad aggiudicarsi la contesa? Ma anche le Knockouts faranno la loro parte, con la Knockouts Champion Velvet Sky che prenderà il posto di Taryn Terrell nel rematch della settimana scorsa che vedrà lei e Mickie James affrontare Gail Kim e Tara. Chi saranno le Knockouts che si aggiudicheranno la contesa? Impact Wrestling pone domande, il pubblico vuole le risposte… e noi le cercheremo qui, nella BancorpSouth Arena di Tupelo, in Mississippi, per una nuova fenomenale puntata di Impact Wrestling! Grazie per aver scelto ancora Tuttowrestling.com, alla tastiera per voi c'è Lorenzo “The Court Minstrel” Pierleoni, che canterà per voi ancora una volta l'epopea di Impact Wrestling!

Previously on Impact Wrestling: Sting e Hulk Hogan sotterrano l'ascia di guerra; Hogan sancisce Sting vs Matt Morgan per il #1 contender e Sting vince la contesa; il 6-man Tag Team main event di stanotte; Kurt Angle che batte D'Lo Brown in un “I Quit” match e la rabbia di Bully Ray; Angle che chiede ad AJ di essere l'ultimo membro del main event. Impact Wrestling starts right now!

E come al solito veniamo accolti dai commentatori in quella che è un'arena straripante e festante! Mike Tenay ci ricorda i match di stanotte, in cui dominano i Tag Team match: Roode & Aries vs Bad Influence per la #1 contendership ai World Tag Team Titles; gli Aces & 8s vs Sting, Angle ed un altro partner nel main event! Ma si parte col botto, “Slay Me” risuona nell'arena! Ma “The Icon” non arriva solo sul quadrato… con lui anche l'Olympic Gold Medalist Kurt Angle, suo partner di stanotte! I due vengono accolti da un boato e si dirigono sul ring, intenzionati a dire qualcosa. Sting prende un microfono e carica il pubblico, per poi cominciare a dire che il 2 giugno lui sarà a Boston per Slammiversary in quanto #1 contender per il World Heavyweight Title. Bully Ray ha condotto un piano per ingannare tutti, Hulk Hogan, Brooke Hogan, lui stesso e tutto il pubblico, riuscendo a diventare World Heavyweight Champion ed il suo obiettivo è di andare a Slammiversary e rubargli il suo potere prendendogli il titolo. Ma lui non vuole aspettare fino al 2 giugno, per questo motivo ha chiesto ad Hulk Hogan di sancire il 6-man Tag Team match di stanotte in cui lui e due partner affronteranno gli Aces & 8s, perché voleva fare qualcosa di speciale per Tupelo. Il pubblico chiaramente esulta e Sting riprende dicendo che quando si mette su un team ovviamente si cercano i componenti migliori, ma in questo caso loro devono affrontare gli Aces & 8s e lui ha dovuto cercare i migliori dei migliori, per questo motivo è andato direttamente dalla Wrestling Machine, l'Olympic Gold Medalist Kurt Angle. Angle prende il microfono e parla anche lui del piano degli Assi, dicendo che anche lui è stato ingannato come tutti gli altri, ma la settimana scorsa ha fatto cedere D'Lo Brown e gli ha fatto gridare “I Quit”, ma questo è solo l'inizio. Angle cambia argomento e dice che c'è una persona che potrebbe dare una svolta alla lotta agli Aces & 8s, un uomo con cui lui si è confrontato la settimana scorsa, “The Phenomenal” AJ Styles. Angle invita AJ a venire fuori perché ha qualcosa da dirgli… “Get Ready to Fly”! Ed eccolo, il Phenomenal One! AJ Styles non si fa attendere e si dirige direttamente al ring. Angle riprende la parola e dice che lui e Sting sono pronti per la guerra e vogliono sapere se lui è con loro nella lotta agli Aces & 8s. Angle punta il microfono verso AJ, che però non pare intenzionato a rispondere. Angle dice che è stanco di chiedere… ora PRETENDE una risposta! Sting però interviene e divide i due, chiedendo di fare un tentativo. Sting dice che è stato nei suoi panni, si è sentito tradito, si è nascosto sul tetto e ha fatto il misterioso per un po', ma AJ non deve nascondersi. L'unica cosa da fare è quella giusta, gli Aces & 8s stanno facendo a pezzi la TNA e loro hanno bisogno di AJ Styles. Sting invita AJ a guardare il pubblico e dice che la loro acclamazione è la casa che AJ Styles ha provveduto a costruire. Il pubblico incita follemente AJ e Sting dice che sa che AJ vuole fare la cosa giusta, lottare con lui e Kurt Angle e fare fuori gli Aces & 8s, per cui Sting incita AJ a dare loro una risposta e a lottare per la casa che lui ha contribuito a costruire! Sting tende la mano al Phenomenal One, che la guarda senza accennare una risposta. Ma Angle strappa di mano il microfono a Sting e va faccia a faccia con AJ, dicendogli che è stanco e che o è con loro o contro di loro! I due si guardano negli occhi… e poi AJ Styles lascia il ring! Angle gli urla dietro dicendogli di non lasciare il ring e di non lasciarli lì, ma AJ sta per tornare nel backstage! Ma Angle lo insegue e lo ferma! AJ lo spintona e gli intima di non toccarlo… e poi si toglie la giacca! E i due iniziano a picchiarsi furiosamente! Angle atterra AJ Styles e poi cerca di metterlo nella Ankle Lock, ma arrivano diversi arbitri a dividere i due! MA ATTENZIONE, gli Aces & 8s sono nel ring e Sting è distratto a guardare Angle ed AJ! Anderson colpisce alle spalle Sting… 3D di Bully Ray e Devon che atterra Sting! Angle si accorge della cosa e si affretta a tornare nel ring mettendo in fuga i tre… ma ormai il danno è fatto!

Vediamo un replay di quanto appena accaduto tra AJ e Angle e l'attacco degli Assi a Sting che lo ha lasciato privo di sensi. AJ Styles cammina nel backstage e si incammina verso l'uscita, ma l'intervistatore gli chiede se lascerà che Sting e Angle se la vedano da soli contro gli Aces & 8s. AJ si tocca il labbro sanguinante… e se ne va.

TAG TEAM MATCH: VELVET SKY & MICKIE JAMES VS GAIL KIM & TARA
Ma torniamo nell'arena per il primo match della serata… arriva Tara, accompagnata da Jesse! Classica entrata per i due, mentre vediamo l'arbitro ODB che li guarda abbastanza schifata… ma ecco la tag team partner di Tara, Gail Kim! Vediamo un video di giovedì scorso che ci mostra l'attacco di Gail Kim a Taryn Terrell, chiusa in una Figure Four Leg Lock intorno al paletto ed infortunata gravemente… “Hardcore Country”! Ma ecco le loro avversarie, prima Mickie James! Mickie saluta il pubblico ed entra nel ring alla sua maniera… ma ecco la Knockouts Champion, Velvet Sky! Entrata classica anche per lei, cenno d'intesa tra Velvet e Mickie nonostante le storie tese di due settimane fa quando erano avversarie per il titolo. Inizia Mickie, che va a prendere Gail Kim ancora distratta… serie di colpi al volto! Gail la spintona… serie di Clothesline di Mickie! E Drop Kick su Tara che accorreva in soccorso! Mickie torna su Gail e la colpisce ancora al volto, lanciandola alle corde ma subendo la stessa manovra… e venendo atterrata da Jesse fuori ring! Gail colpisce Mickie con dei pestoni approfittandola e poi la schianta all'angolo, chiudendola in una Armbar e chiedendo il tag a Tara ancora distratta con Jesse fuori ring… ma il tag arriva e le due schiantano Mickie a terra. Tara continua l'opera da sola e schianta al suolo la testa di Mickie, mettendola poi in posizione di Tree of Woe al paletto… Low Drop Kick! Tara va a prendersi un bacio da Jesse mentre Gail la incita a tornare al lavoro… e poi si prende il tag, attaccando con colpi al volto Mickie che cercava il tag. Gail prende in giro Mickie e poi si lancia con un Corner Splash su Mickie. Gail attacca ancora Mickie, che però reagisce con colpi al volto… e cerca la Mick-A-Rana! Ma Gail Kim va con una counter cercando un Legbreaker… calcione di Mickie! Gail Kim torna ancora all'assalto… ma si becca un Superkick in pieno volto! Gail e Mickie sono a terra e cercano di tornare ai loro angoli… Doppio tag! Velvet Sky stende Tara con diverse Clothesline e poi con un calcio all'addome… calcio al volto! E ora la Knockouts Champion si lancia alle corde… Reverse Neckbreaker! 1…2…NO! Velvet rialza Tara e cerca subito la In Yo Face… ma Gail Kim interviene! Velvet però se ne accorge, la prende e la scaglia su Jesse che era sull'apron, facendo rovinare entrambi fuori ring! Tara si distrae nel pensare a Jesse e Velvet si prepara… calcio all'addome, IN YO FACE! 1…2…e 3! Vittoria per Velvet Sky e Mickie James!
VINCITRICI VIA SCHIENAMENTO: VELVET SKY & MICKIE JAMES

Le due Knockouts festeggiano ed escono dal ring, mentre Gail Kim torna nel ring e chiede spiegazioni a Tara. Le due sembrano avere un alterco, Tara non può credere a quello che le dice Gail Kim… che la stende con una Clothesline! Gail Kim stende quella che fino a poco fa era la sua tag team partner! Ma Gail non ha finito e porta Tara al paletto… applicando la Figure Four Leg Lock come con Taryn Terrell la settimana scorsa! L'arbitro ODB interviene immediatamente a mettere fine a tutto questo e spinge Gail Kim nel backstage. I commentatori ci ricordano i ben noti problemi di Tara alle ginocchia, cosa che questo attacco di Gail Kim non ha aiutato di certo…

Siamo nel Covo degli Aces & 8s, con Bully Ray felice che un'altra icona abbia mangiato la polvere. Gli Assi brindano alla prima 3D di sempre su Sting e D.O.C. ricorda anche come AJ Styles abbia avuto un alterco con Angle e Sting, cosa che potrebbe averlo avvicinato a loro… quando arriva D'Lo Brown. Ray gli chiede come stia e poi gli comunica che hanno alcuni affari della gang da gestire del ring. Ray chiede agli altri membri se saranno della partita e tutti confermano, quindi Ray dà appuntamento a tutti nel ring. Non si mette bene per D'Lo Brown…

James Storm è nello spogliatoio con la sua maglietta da arbitro quando viene avvicinato dai Bad Influence, che gli portano in regalo una cassa delle sue birre. Kazarian si siede vicino a lui e si scusa con lui per quanto accaduto qualche settimana fa tra loro, ma erano coinvolti in quella cosa con AJ Styles. Storm chiede se riguardasse anche il calcio nelle parti basse che ha ricevuto e Kazarian cerca di giustificarsi come può. Daniels dice poi che non gli hanno portato le birre solo per ricordargli di essere l'arbitro del loro match di stasera, ma anche per ricordargli cosa gli fece Bobby Roode quando vinse il titolo. Daniels dice a Storm di dimenticarsi di Roode e AJ e di unirsi a loro due e di formare i Threetune invece che i Fourtune. Kazarian porge le birre a Storm e dice di pensarci, mentre Daniels gli raccomanda di fare la cosa giusta.

E come anticipato da Bully Ray, ecco la theme song degli Aces & 8s ad annunciare l'ingresso della theme sul ring! Soliti abbracci tra Taz e Bully Ray, con quest'ultimo che fa anche il bullo con Todd Keneley. Tutta la gang ora è sul ring, compreso D'Lo Brown che arriva in notevole ritardo. Ray dice di spegnere la musica e dice al pubblico che ormai dovrebbero sapere chi sono loro, gli Aces & 8s. Oggi lui, Devon e l'asshole preferito da tutti Mr. Anderson saranno nel ring e affronteranno Kurt Angle, Sting ed il loro partner misterioso… che loro sanno bene non sarà AJ Styles. AJ ha fatto una cosa saggia e lui vuole dare un consiglio ai wrestler nel backstage che magari stanno pensando di fare la parte dell'eroe: non fatelo, perché nessuno vuole affrontare gli Aces & 8s. Cosa che lo porta alla vera questione da gestire, una questione che riguarda il club: D'Lo Brown. Bully si rivolge direttamente a lui e dice che la settimana scorsa Brown ha disonorato sé stesso, il club ed i suoi fratelli. Bully la farà breve: Brown deve togliersi la giacca e restituirla a lui! Bully attende la risposta di D'Lo… che però si rifiuta! Ma Bully non vuole sentire ragioni e rinnova l'invito a togliersi la giacca. Brown ribatte che la sua giacca è la sua vita e quindi non vuole… ma Garett Bischoff e Wes Brisco gliela strappano di dosso. Brown va a muso duro con Garett, ma Anderson inizia ad urlare in faccia a Brown che è stato lui a segnare il suo destino quando ha detto “I Quit”, perché gli Aces & 8s non sono un club per perdenti. Ray dice che Anderson e tutti loro, lui stesso ha detto “I Quit” e facendolo ha chiuso con sé stesso, ha chiuso con i suoi fratelli, con la sua giacca, con tutti. È stato una delusione, adesso per rimediare vuole piangere come una donnicciola? Ray chiede a D'Lo cosa abbia intenzione di fare per tutto questo, cosa voglia fare per riconquistare i suoi gradi. Brown ci pensa su e dice che sfiderà Magnus ad un match stanotte e lo distruggerà per riprendere la sua giacca, ma Bully non è d'accordo e dice lui stesso cosa farà D'Lo: andrà a sedersi con il timekeeper e guarderà mentre D.O.C. farà a pezzi Magnus e lo aiuterà, se vuole vestire di nuovo i colori degli Aces & 8s, per fare in modo che tutto vada bene. Ray ordina al resto della gang di ritirarsi… quando “VS The World” risuona nell'arena! Magnus is here! Magnus si dirige verso il ring per questo match che pare sancito ufficialmente… AND IT'S NEXT!

MAGNUS VS D.O.C.
Torniamo nell'arena per il match che è già cominciato ufficialmente e vede D.O.C. in vantaggio con una Head Lock che tiene bloccato al tappeto l'inglese. Magnus cerca di rialzarsi e schianta D.O.C. al paletto, lanciandolo all'angolo opposto ma la presa viene ribaltata e Magnus reagisce con un calcio al volto di D.O.C.. Magnus va al paletto e si lancia… Big Boot di D.O.C. che stende Magnus! D.O.C. alza le braccia a cielo ed inizia a tempestare Magnus di pugni all'addome. Magnus si rialza all'angolo e viene lanciato a quello opposto… Corner Clothesline di D.O.C.! Che porta Magnus fuori e lo colpisce di nuovo! 1…2…NO. D.O.C. rialza Magnus e chiude una nuova Side Head Lock, con Magnus che si alza di nuovo. Gomitate di Magnus per liberarsi, ma D.O.C. contrattacca con una ginocchiata e connette un Suplex. Pugni al volto di D.O.C. su Magnus, che sembra in difficoltà. D.O.C. ora strangola Magnus alle corde richiamato dall'arbitro Earl Hebner e poi gli sferra un calcio in petto. Altro Irish Whip all'angolo opposto ma Magnus reagisce prima con uno Shoulder Block e poi con un calcio… e poi evita e connette una Clothesline! E poi un Big Boot! E ora Irish Whip alle corde ma si prende un calcio al volto… ma D.O.C. si lancia alle corde e Magnus connette la sua Clothesline! E ora Magnus è in controllo e va sul paletto approfittando del momento… ma D.O.C. lo raggiunge e lo colpisce al volto, andando anche lui sulle corde. La reazione di Magnus non si fa attendere e l'inglese riesce a scaraventare giù D.O.C.… Flying Elbow Drop! 1…2…NO, D.O.C. ne esce! D'Lo Brown intanto si aggira a bordoring distraendo Magnus… e poi approfitta di una distrazione dell'arbitro causata da D.O.C. e tira giù Magnus dal ring! E ora prova a lanciarlo contro i gradoni d'ingresso ring… ma Magnus ribalta la mossa e D'Lo finisce contro i gradoni! Magnus torna sul ring ma D.O.C. lo carica in un Fireman's Carry… into a Flapjack! D.O.C. schiena, 1…2…NO. D.O.C. non ci crede ed incita l'arbitro a muoversi, poi va a riprendere Magnus e lo lancia alle corde, ma Magnus ribalta la mossa… e Brown che non si è accorto della cosa blocca D.O.C. invece dell'inglese! E Magnus ne approfitta per un Roll Up! 1…2…E 3! Magnus vince questo match e D'Lo Brown non riesce a crederci! D.O.C. e D'Lo Brown litigano sul ring, D.O.C. lo spintona e va via, lasciando Brown indietro.
VINCITORE VIA SCHIENAMENTO: MAGNUS

i commentatori ci ricordano i due Tag Team match che ci aspettano, il 6-man Tag nel main event con gli Aces & 8s contro Sting, Angle ed un partner ancora non noto e il Tag Team match per la #1 contendership ai World Tag Team Titles tra Roode/Aries e i Bad Influence con arbitro speciale James Storm… THAT IS NEXT!

D.O.C. torna nel Covo degli Aces & 8s furibondo e D'Lo Brown si scusa per quanto accaduto. Bully Ray però lo attacca dicendo che la settimana scorsa ha detto “I Quit”, adesso dice “I'm sorry”… Ray chiede cosa gli sia successo dato che è diventato una femminuccia e ordina agli altri della gang di tenerlo fermo. Bully urla che non è nemmeno in grado di eseguire un compito assegnatogli, lui dovrebbe solo prendere il martello che ha in mano e colpirlo in testa. Ma Mr. Anderson interviene a calmare Bully Ray, prendendogli il martello di mano e dicendo che ha un'idea migliore, proponendo di assegnare un compito a Brown che lui sia in grado di eseguire. Ray accoglie la proposta e dice a Brown di andare a prendere delle birre e del ghiaccio e di lavare le loro moto, dato che ora non è altro che un prospetto per il club. Ray urla a D'Lo di andarsene e di togliersi la maglietta degli Aces & 8s che ha addosso e che è una disgrazia per il club. Ray dice a Anderson che avrebbe dovuto sfondare la testa di D'Lo con il martello e lo sa anche lui.

Siamo nel backstage nell'ufficio di Hulk Hogan, che è con Sting e Kurt Angle. Hogan dice che la cosa è personale e si inserisce nel match, ma Angle gli ricorda cosa hanno detto i medici al riguardo. Sting dice che ora tutti remano dalla stessa parte e devono continuare a fare altrettanto, i medici hanno detto che Hulk non può lottare, punto. Hogan dice che Sting ha ragione ma che non conoscono tutta la storia, perché ha ricevuto telefonate per tutto il giorno da un tipo che, se è chi dice di essere, può distruggere gli Aces & 8s da solo mentre tutti loro stanno a guardare. Angle dice che la cosa deve essere sicura, perché AJ Styles se n'è andato. Sting dice di aver sentito la parola “se”, Sting dice a Hogan di concentrarsi sulla questione. Intanto, tutti hanno visto Magnus cosa ha fatto a D.O.C. e Sting pensa sia pronto: non hanno scelta a questo punto, sarà Magnus, Angle e lui! Angle conferma l'analisi di Sting e dice che Magnus è pronto, Hogan dice che è al massimo delle sue capacità… Hogan dice che se a loro sta bene e se hanno fiducia in Magnus a lui la scelta sta bene! Sting e Angle acconsentono e i tre sono d'accordo, Hogan dice ai due di occuparsi della cosa perché lui ha altro da fare.

Bobby Roode e Austin Aries sono nel backstage e Roode dice che quello che stanno per fare gli sembra una pessima idea. Aries dice che la cosa non piace nemmeno a lui, ma i Bad Influence sono già andati da James Storm e hanno provato a corromperlo, Aries cerca di convincere Roode che si tratta solo di parole e che non è la realtà effettiva e l'”IT” Factor pare convincersi. Roode e Aries avvicinano quindi James Storm e Aries gli propone un brindisi con birra e vino, Beer Wine, come Beer Money. Aries dice che Roode vuole dirgli qualcosa e Roode, non convintissimo e a velocità supersonica, dice che è sempre stato geloso di lui perché è stato lui a formare i Beer Money e che l'unico motivo per cui ha vinto da lui il World Heavyweight Title è perché ha spaccato una bottiglia sulla sua testa. Roode poi chiede ad Aries se vada bene e Storm chiede sbigottito se sia stato Aries a dire a Roode di dire quelle cose. I due cercano di giustificarsi in qualche maniera e Storm fa un brindisi con Aries. Storm fa per avviarsi verso il ring, ma poi torna indietro per dire a Roode che quando Aries lo ha battuto per il World Title nessuno pensava fosse davvero una buffonata. Storm si avvia verso il ring e Roode, furioso, dice che è stata una pessima idea.

“Sorry About Your Damn Luck”! Arriva James Storm! E questo significa solo una cosa… il #1 contender's match per i World Tag Team Titles IS NEXT!

#1 CONTENDER'S MATCH FOR THE WORLD TAG TEAM TITLES: BOBBY ROODE & AUSTIN ARIES VS BAD INFLUENCE; SPECIAL GUEST REFEREE: JAMES STORM
“Raging to the Region” risuona nell'arena e Christy Hemme ci annuncia i primi partecipanti di questo match… I Bad Influence, Kazarian e Christopher Daniels! Ma sullo stage, data la entrance theme, ci sono evidentemente Bobby Roode e Austin Aries, piuttosto contrariati per questo errore di Christy Hemme. Aries va sul ring e minaccia la Hemme affinché rifaccia l'introduzione, che stavolta avviene più o meno correttamente mentre The Greatest Man That Ever Lived le monta su all'angolo del ring. Terminato il comico fuori programma, entrano anche loro, i Bad Influence Kazarian e Christopher Daniels! E anche loro arrivano sul ring per la loro classica entrata. James Storm si accerta che tutto sia in ordine nei due team… si parte! Iniziano Aries e Kazarian, subito clinch tra i due e Armbar di Kazarian. Aries però ribalta la presa e assume il controllo, ma Kazarian con una capriola atterra Aries. Nuovo clinch tra i due con una Side Head Lock di Aries che poi atterra Kazarian e inizia a girargli su alla sua maniera, mettendosi poi steso all'angolo. Terzo clinch e i due finiscono all'angolo contati da James Storm. I due falliscono dei colpi e poi colpiscono l'uno gli occhi dell'altro. I due tornano all'angolo per un tag… ma vanno entrambi all'angolo sbagliato e si prendono un colpo in testa! I due tornano quindi sui loro passi… e si danno il tag tra di loro uscendo poi dal ring in un momento di comicità. Storm non riesce a credere a questa cosa e Aries e Kazarian tornano in ring dando finalmente il tag a Roode e Daniels, che cerca subito di ammansire l'”IT Factor” dandogli la mano… e poi i due si danno a vicenda un calcio all'addome. Clinch tra i due, Waist Lock di Roode che manda Daniels alle corde per uno Shoulder Block che non ha effetto, allora Daniels si lancia alle corde e fa una capriola sul dorso di Roode, per poi essere steso da un altro Shoulder Block. Roode manca però un Elbow Drop e Daniels mette a segno un altro Shoulder Block. Daniels si lancia ancora alle corde e Daniels fa una ruota e poi dà un pugno in faccia a Roode, vantandosi con il pubblico… e venendo steso da una Clothesline di Roode. Roode rialza Daniels e lo lancia alle corde colpendolo con una ginocchiata, poi ripete la manovra e mette a segno una Russian Legsweep per un conto di 2. Roode fa per protestare con Storm ma poi ci ripensa di fronte allo sguardo accigliato del Cowboy e porta Daniels all'angolo, dove lo colpisce con un pugno. Daniels tenta la reazione con dei pugni all'addome, Irish Whip di Daniels che viene ribaltato e Daniels viene colpito da un calcio alla schiena di Aries, richiamato da Storm, per poi finire vittima del Reverse Neckbreaker di Roode. Roode lancia Daniels per uno Snapmare, poi dà il tag a Aries e mette a segno un Necksnap, cercando di colpire anche Kazarian. Mentre Storm ferma la furia di Kaz, Aries mette a segno un Flying Elbow Strike alla schiena di Daniels! E schiena! Ma Storm è ancora distratto, 1…NO. Aries si infuria ma Storm non fa una piega. Aries attacca Daniels con dei pugni e con una chop, soffocandolo poi all'angolo. Roode si prende il tag e attacca Daniels con dei pestoni mentre Aries lo strangola dall'apron, fermato da Roode. E ora è Roode a strangolare Daniels con lo stivale… il quale poi viene strangolato ancora da Aries alle corde. Roode solleva Daniels e lo colpisce con una gomitata al collo, per poi lanciarlo sulla rampa. Roode provoca ancora Kazarian che cerca d'intervenire ma viene fermato da Storm, mentre Aries va al paletto… Double Axe Handle! Aries rilancia Daniels nel ring e Roode schiena, ma Daniels si aggrappa alle corde. Pestoni di Roode a Daniels, che poi viene lanciato alle corde ma inverte la manovra… e Kazarian colpisce Roode con un calcio! Kazarian si distrae e vola fuori ring colpito da Roode, che poi fa la stessa fine colpito da Daniels con un Knee Strike alla schiena. Aries cerca d'intervenire ma viene fermato da Storm mentre Kazarian va a segno con un Double Axe Handle su Roode e lo colpisce con dei pestoni, per poi lanciarlo nel ring. Daniels afferra Roode con un Armbar e dà il tag a Kazarian, i due fanno inginocchiare Roode e lo colpiscono con un calcio in petto, una Clothesline da dietro ed un Elbow Drop in rapida successione. Kazarian schiena, 1…2…NO. Kazarian spinge Roode sotto le corde e lo strangola, contato da Storm che lo richiama e Daniels ne approfitta per colpirlo scorrettamente. E ora Storm torna a fermare Aries che vuole intervenire e ciò permette ai Bad Influence di mettere a segno una nuova combinazione: Double Irish Whip, Drop Toe Hold di Daniels, Springboard Leg Drop di Kazarian. Kazarian schiena, 1…2…NO. Storm pare essersi fatto male ma poi torna in piedi tranquillamente. Kazarian colpisce Roode alla schiena più volte e poi lo schianta sul piede di Daniels all'angolo, che poi si prende il tag. Kazarian schianta Roode su Daniels che connette uno Shoulder Block, poi va al paletto e Kazarian tenta di tenere fermo l'”IT” Factor… che però prende Kazarian e lo schianta contro Daniels! Ottima mossa di Roode che ora ha la possibilità di cercare il tag… e ci riesce! Entra Aries che stende Kazarian con un Missile Drop Kick e poi dopo un Irish Whip ribaltato stende Daniels con un Discus Elbow! E ora Aries aspetta il momento… BRAINBUSTER! No, Daniels esce e cerca un Roll Up, ma Aries afferra le corde. Daniels si lancia su di lui, ma Aries lo lancia fuori ring addosso a Kazarian! E ora Aries prende la rincorsa… SUICIDE DIVE a velocità pazzesca! Aries rimanda Daniels nel ring e va al paletto, prendendo in giro apertamente le mosse di Chavo Guerrero… FROG SPLASH! ED È 1…2…NO, Kazarian interrompe tutto! Storm cerca di mandare fuori Kazarian che però viene afferrato da Aries e lanciato alle corde, ma Kazarian ribalta… Discus Elbow non connesso, Daniels ferma tutto e connette con il suo partner una mossa in stereo! E Daniels schiena, 1…2…NO, Roode interrompe! Ma viene afferrato da Kazarian per la Fade to Black! Roode però riesce ad uscirne… Double A Spinebuster! Roode si esalta e non vede arrivare Daniels… Inverted STO! Ma c'è ancora Aries… Legbreaker into a Northern Lights Suplex su Daniels! E ora Aries prende la rincorsa per il Missile Drop Kick… ma viene colpito da un calcio in faccia di Daniels! E ora Daniels cerca la Angel's Wings… NO, Aries contrattacca e cerca il Brainbuster! Ma Daniels ne esce e cerca di schienare Aries con un Roll Up, tirandogli evidentemente il costume! Storm non conta e Daniels gli chiede spiegazioni. Ma Aries prende una bottiglia di birra sull'apron, beve un po' di birra… e la sputa in faccia a Daniels! Storm non vede niente perché Daniels gli aveva sputato addosso a sua volta… ma vede Aries con la birra in mano e gliela strappa, per poi berla a sua volta! Aries protesta e lo spintona, chiedendogli cosa stia facendo… e Daniels lo afferra da dietro! Ma Storm ne ha abbastanza, LAST CALL SUPERKICK SU DANIELS! Aries gli fa un applauso e gli dice di contare, Storm lo fa ma si ferma al due… E CONNETTE UN ALTRO LAST CALL SUPERKICK SU ARIES! I due uomini legali sono entrambi a terra e Storm decide di andarsene, lasciandoli lì senza una decisione! Roode e Kazarian tornano in ring a sincerarsi dei loro tag team partner e ancora non viene nominato un #1 contender.
NO CONTEST

Siamo nel backstage dove gli Aces & 8s devono aver visto il segmento di prima con Hogan in tv, perché stanno ovviamente attaccando Magnus. L'inglese viene assaltato da D.O.C., Knux, Wes Brisco e Garett Bischoff tutti insieme, che lo pestano senza che nessuno intervenga. Garett Bischoff prende anche una sedia e lo colpisce con essa, mentre gli altri continuano a pestarlo… MA ATTENZIONE! Magnus reagisce e va con un Elbow Drop su Knux! E poi colpisce Brisco e Garett! Magnus afferra una mazza di legno ma viene colpito da Knux e poi è costretto a soccombere al tre contro uno. D.O.C. torna con una sorta di scatolone e lo colpisce duramente, poi gli altri prendono un carrello e lo scagliano contro Magnus, che viene preso in pieno. Magnus ha cercato di lottare, ma quel che è certo è che la sua serata è finita.

I commentatori ci ricordano i prossimi impegni della TNA.

Va in onda un promo di Suicide, che ha vinto un sondaggio indetto dalla TNA e tornerà prossimamente in un X-Division Qualifying match.

Video di recap riguardo a Chris Sabin, sulle sue impressioni della scorsa puntata e sul match vinto contro Zema Ion e Sonjay Dutt che gli ha permesso di qualificarsi per un match valido per l'X-Division Title.

Torniamo live nell'arena, è il momento di Kenny King! L'X-Division Champion si dirige sul ring in abiti civili, evidentemente ha qualcosa da dire. King dice che nel caso non lo sappiano, lui ricorda a tutti che lui è l'X-Division Champion. King dice che il pubblico potrebbe chiedersi come abbia fatto a vincere la cintura così velocemente e la sua risposta sarebbe che da quando è ad Impact Wrestling lui è stato fantastico, spettacolare… X-ceptional. Ma la cosa non è apprezzata, dato che gli hanno detto che non bastava affrontare un avversario, adesso deve affrontarne due ogni settimana. Ma nessuno può competere con lui, dato che va sempre contro tutti i pronostici. Ma King dice che non è venuto per parlare di sé, bensì di un uomo che esemplifica il concetto di sovvertire i pronostici, un uomo che non sa cosa significa mollare. King dice che è suo piacere introdurre il quattro volte X-Division Champion Chris Sabin. “HAIL SABIN”! Chris Sabin arriva sul ring chiedendosi il motivo dell'elogio di King, mentre vediamo il quadro del prossimo X-Division Title match: Kenny King vs Petey Williams vs Chris Sabin. King si rivolge a Sabin e dice che tutti hanno visto i video e hanno sentito le storie, ma che significherebbe molto per lui e per tutti i presenti se lui potesse parlare di persona e raccontare la sua storia. King passa il microfono a Sabin, il quale dice che negli ultimi due anni lui è stato fondamentalmente in due posti: riabilitazione e palestra. Sabin dice che King non può capire il dolore e l'angoscia che si provano quando uno passa la sua intera vita a lavorare per qualcosa e poi tutto ti viene portato via in un attimo. Sabin continua dicendo che King non ha nemmeno idea della motivazione e degli stimoli e dello spirito combattivo che c'è in lui. Lui non ha più niente da perdere, per cui ogni volta che entrerà sul ring d'ora in poi lotterà come se fosse la sua ultima serata passata a questo mondo. Sabin dice a King di godersi la cintura e di farci tutto quello che vuole per ora, perché la settimana prossima lui guarderà al nuovo X-Division Champion Chris Sabin. King applaude Sabin e dice che lui pensa che a volte si mettano vittorie, sconfitte e titoli in primo piano rispetto a ciò che è veramente importante. King dice che Sabin ha quasi perso la sua vitalità per due volte ma non ha mai smesso di lottare, Chris Sabin è un'ispirazione. King dice che potrebbe sembrare divertente detto da lui, ma ai suoi occhi Sabin è già un campione e significherebbe molto per lui vedergli tenere la cintura un'ultima volta. King prega Sabin di prendere la cintura e Chris lo fa. King dice che vuole che tutti vedano Sabin tenere la cintura perché vuole che tutti sappiano e che anche Chris sappia che questo è il momento in cui sarà più vicino ad essere X-Division Champion finché lui vivrà. King dice a Sabin che anche se i suoi legamenti fossero sani sarebbe comunque meno agile, meno veloce e meno bello di lui. King dice che è contento di questa sceneggiata così che tutti ora possano applaudirlo, perché la prossima settimana sarà lui a festeggiare dato che lui è il campione. King chiede indietro la cintura e insulta Sabin, che gli lancia la cintura e poi lo attacca con dei pugni! King rotola fuori ring mentre Sabin va all'angolo… la sfida è lanciata!

Ma andiamo subito nel backstage, perché James Storm è a terra mentre i Bad Influence e Roode & Aries litigano furiosamente! Gli arbitri e la crew della TNA allontana i quattro lottatori… chi ha steso Storm?

I commentatori ci ricordano il 6-man Tag Team main event che ci aspetta, chi sarà il partner di Sting e Kurt Angle contro gli Aces & 8s? Sicuramente non Magnus, come ricorda sardonico Taz.

La prossima settimana ci sarà il già annunciato match per l'X-Division Title tra Kenny King, Petey Williams e Chris Sabin, mentre i commentatori ci annunciano uno sguardo in esclusiva al Gut Check. Va in onda un video che ci informa che la settimana prossima partirà un torneo a quattro uomini tra Alex Silva, Sam Shaw, Jay Bradley e Christian York: il vincitore si qualificherà per avere un posto all'interno delle prossime Bound for Glory Series che decreteranno il #1 contender al World Heavyweight Championship a Bound for Glory. Dopo il video i commentatori ci ricordano che dal 30 maggio Impact Wrestling tornerà ad essere trasmesso alle 21 e non più alle 20. Va dunque in onda un video di recap degli avvenimenti più importanti della serata: l'alterco tra Angle ed AJ, l'attacco a Sting, la fuga di AJ, l'attacco a Magnus, l'attacco a Storm. I commentatori si chiedono chi potrebbe sostituire Magnus nel main event e arrivano alla conclusione che non c'è più nessuno in grado di prendere il posto.

Torniamo nel covo degli Aces & 8s, dove Bully Ray dice che non è stupido e che sa che non tutti nella gang sono d'accordo con il trattamento che sta subendo D'Lo Brown, ma Ray dice che bisogna fare ciò che è meglio per loro e ciò che è meglio per loro è di eliminare i deboli. Nessuno dice “I Quit”, lui lo ha fatto e ora è sul gradino più basso della scala. Ray dice che per lui, Devon e Anderson è arrivato il momento di andare fuori e di eliminare Sting, Angle e chiunque sia il loro partner misterioso. Bully dice che non è preoccupato perché sa che il lavoro sarà portato a termine. Knux chiede a Ray se c'è qualcos'altro che possano far fare a D'Lo e Bully dice di fargli mettere le birre in fresco, perché dopo la vittoria andranno a rimorchiare.

Torniamo nell'ufficio di Hogan dove Angle dice che non c'è più tempo e che hanno le spalle al muro, è tempo di andare a lottare. Hogan è ancora al telefono quando risuona “Gold Medal”. Hogan chiede un minuto a Sting, ma è il momento di andare.

6-MAN TAG TEAM MATCH: STING, KURT ANGLE & ??? VS ACES & EIGHTS (BULLY RAY, DEVON & MR. ANDERSON)
Kurt Angle entra nell'arena… IT'S MAIN EVENT TIME! Kurt Angle si porta sul ring e saluta il pubblico… ed ecco arrivare anche Sting! “The Icon” arriva nell'arena e si porta sul ring salutando il pubblico… il match comincerà dopo la pubblicità!

Torniamo live con l'ingresso degli Aces & 8s… a quanto pare sarà un 3-on-2 Handicap match. Sting guarda nervosamente il backstage, ma sembra proprio che non arrivi alcun rinforzo. Cominciano Kurt Angle e Devon, mentre Bully Ray lancia cose a Taz… si comincia! Subito scambio di colpi tra i due, con Devon che prende i controllo colpendo gli occhi di Angle e mettendolo a terra. Irish Whip di Devon che viene ribaltato da Angle, che connette due Clothesline e ora va con un Belly to Belly Suplex per un conto di 2. Angle si rialza ma viene colpito ancora agli occhi da Devon, che tagga dentro Bully Ray. Bully colpisce Angle con delle gomitate ed un colpo alla schiena, poi cerca una chop ma subisce un Arm Drag da Angle. Angle viene portato all'angolo e Ray cerca un'altra chop, ma viene atterrato ancora da un Arm Drag e chiuso in un Armbar. Tag di Angle per Sting! Ma Bully si libera e fa entrare Mr. Anderson. Anderson chiama il clinch ma poi colpisce Sting all'addome e lo atterra. Colpi al volto di Anderson, che ora lancia alle corde Sting. Ma Sting ribalta la manovra, Inverted Atomic Drop conness… Standing Drop Kick connesso! Anderson cerca di uscire dal ring, ma Sting muove le corde e infligge un duro colpo a Anderson. L'asshole cerca il tag, ma Sting colpisce Devon e glielo impedisce. Sting torna su Anderson e lo colpisce dando il tag a Angle che colpisce duramente Anderson con calci e pugni e ora schiantandolo all'angolo e colpendolo con dei pestoni. Anderson è all'angolo e Angle lo solleva, lanciandolo all'angolo opposto. E ora Angle schiena, 1…2…NO. Angle solleva Anderson ma viene colpito da una ginocchiata e Anderson fa entrare Devon. Ginocchiata di Devon, che ora lancia Angle che viene colpito da una Clothesline di Bully Ray dall'apron. Devon colpisce Devon con un pugno al volto e ora l'arbitro deve fermare Sting. I tre ne approfittano per colpirlo tutti insieme, Devon lo atterra con uno Snapmare e lo schiena per un conto di 2. Devon rialza Angle, che però reagisce con dei pugni. Angle prende il sopravvento ma viene colpito ancora agli occhi e portato all'angolo. Ray ora alza il piede all'angolo e Devon lo schianta contro di esso. Tag di Bully, che si schianta con numerosi Corner Splash su Angle. Sting continua a cercare di aiutare Angle e ogni volta gli Aces & 8s lo attaccano in tre. Bully dà il tag a Devon, doppio Irish Whip, ma Angle dà un calcio in faccia a Devon! Fallisce però una Clothesline su Ray, combinazione Back Drop-Neckbreaker connessa! E Ray ne approfitta e colpisce Sting, che rovina fuori ring! Gli Aces & 8s sono in controllo… ma a quanto pare sta succedendo qualcosa nel backstage, perché vediamo delle immagini in cui gli Aces & 8s rimasti indietro sono tutti a terra! I commentatori si chiedono chi abbia colpito e come questo influirà sul main event… lo scopriremo dopo l'ennesima pubblicità!

Bully Ray è in controllo sul ring con Angle a terra che viene contato dall'arbitro Brian Hebner. Ray si rialza e va a prendere Angle, colpendolo con uno Standing Drop Kick. Ray inveisce nei confronti di Sting e poi torna a colpire Angle, dando il tag a Anderson. L'asshole colpisce Angle allo stomaco e lo lancia alle corde colpendolo con una gomitata per un conto di 1. Angle cerca di rialzarsi ma viene afferrato da Anderson e portato al suo angolo. Devon entra per Anderson e va con un Neckbreaker sul collo malandato di Angle, per poi schienarlo…1…2…NO. Devon solleva Angle e lo chiude in una Side Head Lock, mentre l'Olympic Hero cerca di rialzarsi e liberarsi con delle gomitate. E ci riesce, ma viene steso da un calcio di Ray quando si lancia alle corde e poi da uno Spinning Elbow di Devon. Devon incita Angle a rialzarsi e lo stende con una Body Slam… Leg Drop. Devon prende in giro le mosse di Hulk Hogan e torna al suo angolo, entra Bully. Colpo alla schiena di Bully, che ora va con un altro Neckbreaker. E ora Bully toglie una spallina ad Angle, chop sul petto di Angle! Angle sembra non farcela più e Bully cerca una Clothesline… NO, ANGLE SI ABBASSA E METTE A SEGNO LA ANGLE SLAM! Angle e Bully sono a terra e cercano i rispettivi angoli… doppio tag, entrano Sting e Devon! Lo Stinger vola all'angolo opposto e abbatte Anderson con una Clothesline, poi attacca Devon con dei pugni ed una serie di Clothesline… STINGER SPLASH! E LO SCORPION DEATH DROP! STING SCHIENA! 1…2…NO, ANDERSON INTERROMPE! Ma Sting lo prende e lo lancia fuori! Riprova un altro Stinger Splash… CONNESSO! E ORA BULLDOG! STING SCHIENA! 1…2…NO, STAVOLTA BULLY INTERROMPE! Sting si rialza e va faccia a faccia con il World Champion… e i due si attaccano con tutta la foga possibile! Serie di colpi tra i due… ma Sting atterra Bully Ray! E ora lo mette in posizione per la Scorpion Death Lock! Ma Anderson interrompe tutto e connette la Mic Check su Sting, buttando Kurt Angle fuori dal ring e schiantandolo contro i gradoni! Nel ring ci sono Sting e Bully Ray, mentre Devon prende un tavolo! I due ex Team 3D lo portano sul ring e lo aprono… MA RISUONA UNA THEME SONG FAMILIARE!!! È ABYSS!!! ABYSS IS BACK!!! Abyss arriva sul ring e attacca entrambi Bully Ray e Devon, abbattendoli con diverse Clothesline! E ora Corner Clothesline su entrambi! E Big Boot su entrambi! Anderson interviene in salvataggio… CHOKESLAM SUL TAVOLO!!! E ora Abyss abbranca Devon… BLACK HOLE SLAM!!! E ABYSS SCHIENA!!! 1…2…E 3!!! Vittoria per Sting, Kurt Angle e, a quanto pare, Abyss!
VINCITORI VIA SCHIENAMENTO: STING, KURT ANGLE & ABYSS

Abyss esulta mentre Sting quasi non ci crede e lo osserva dall'angolo… La speranza è tornata ad Impact Wrestling! E sulle immagini di The Monster esultante in seguito all'incredibile vittoria riportata, si chiude questa sorprendente puntata di Impact Wrestling!

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,651FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati