Impact Wrestling Report 08-11-2012

A soli tre giorni da Turning Point, tre wrestler di Impact Wrestling si trovano di fronte ad un punto di svolta. AJ Styles, James Storm, Bobby Roode: uno di loro, il vincitore, avrà la possibilità di realizzare il suo desiderio e tornare a lottare per il World Heavyweight Championship; il perdente, invece, sprofonderà nel baratro e non potrà ambire al titolo fino a Bound for Glory 2013, cioè tra quasi un anno. Staserà ci sarà una piccola preview di tutto questo, poiché “The Phenomenal” AJ Styles affronterà l'”IT Factor” Bobby Roode! Kurt Angle avrà finalmente la possibilità di affrontare gli Aces & 8s, poiché lui e “The Icon” Sting affronteranno in un tag team match due membri della gang di motociclisti! Chi avrà la meglio? Quali saranno le reazioni allo smascheramento di un altro membro del gruppo? E come proseguiranno le schermaglie tra Bully Ray e Devon? Siamo alla Impact Wrestling Zone di Orlando, in Florida, dove verranno chiariti tutti i nostri dubbi in un nuovo, entusiasmante episodio di Impact Wrestling! Grazie per aver scelto ancora Tuttowrestling.com, alla tastiera per voi c'è Lorenzo “Eddie Stole My Other Nickname” Pierleoni, che vivrà con voi le vicende dell'ultima puntata di Impact Wrestling prima di Turning Point!

Il classico recap di inizio Impact Wrestling ricapitola la situazione della scorsa settimana sia per quanto riguarda la #1 contendership al World Title, dove James Storm, Bobby Roode e AJ Styles si affronteranno per una titleshot a loro rischio e pericolo, sia nel quadro del titolo vero e proprio, dove Jeff Hardy ha trasformato le metafore di Austin Aries in realtà trasformando il loro match di Turning Point in un Ladder match. Nuovi sviluppi anche per gli Aces & 8s, con la rivalità tra Devon e Bully Ray, un altro membro smascherato ed il main event di stasera… cosa accadrà stanotte? “Impact Wrestling starts right now!”

Nella tana degli Aces & 8s è in corso una sorta di processo al membro smascherato la scorsa settimana, che si fa chiamare “Director of Chaos”… Il leader sul campo della gang intima al nuovo membro di provare ciò che sa fare nello spazio di una settimana, altrimenti finirà male, e Devon gli propone di unirsi a lui per affrontare Angle e Sting nel main event della serata. “Doc” dice agli altri membri che sa di averli delusi ma che stasera aggiusterà le cose. La seduta è tolta.

Facciamo il nostro ingresso nella Impact Wrestling Zone dove il team di commento composto da Todd Keneley e Jeremy Borash ci dà il benvenuto e ci ricorda i piatti forti dell serata: il match tra Angle & Sting e gli Aces & 8s, l'esito del Gut Check riguardante Christian York ed un nuovo match annunciato poco fa, un 6-man Tag Team match che vedrà Samoa Joe, Chavo Guerrero & Hernandez affrontare il team composto da Magnus, Christopher Daniels & Kazarian! Ma è il momento di rimpiangere la nostra dannata fortuna… James Storm fa il suo ingresso nell'arena! Il Cowboy carica il pubblico e poi si dirige al tavolo di commento per commentare il prossimo match… “Get Ready to Fly”! AJ Styles fa il suo ingresso nell'arena! Si apre col botto questa puntata di Impact Wrestling! Il Phenomenal One fa il suo ingresso nell'arena e raggiunge il ring, è tempo per il suo match! Anche Bobby Roode, infatti, fa ora il suo ingresso! L'IT Factor raggiunge il ring e squadra rabbiosamente il suo avversario… si comincia! Clinch tra i due e Armbar di AJ presto ribaltata da Roode, che porta a terra il suo avversario e lo abbranca. AJ però ribalta la mossa a sua volta, ma Roode la trasforma in una Head Lock. AJ cerca di liberarsi e porta Roode alle corde, poi va con un Irish Whip e, dopo un Leap Frog, cerca un Drop Kick. Roode però si ferma e va con uno Shoulder Block, per poi lanciare Styles all'angolo opposto, il quale però evita dandosi lo slancio sul paletto… Drop Kick! Roode finisce fuori ring e, dopo un break, AJ cerca di prendersi il suo momento con un Pescado, ma Roode si sposta. I due si scambiano colpi, ma AJ è più furbo e riesce a schiantare Roode nei gradoni! Il Phenomenal One ha il controllo e porta Roode sul ring dove cerca di schienarlo dopo una Body Slam ed un pugno in caduta… no, solo conto di 2. Roode però si riprende ed i due iniziano a scambiarsi chop e colpi al petto, l'IT Factor si lancia sull'avversario… Back Body Drop! Roode è dolorante e si ritrova all'angolo, colpendo con un pugno al volto l'accorrente Styles. Altro pugno per Styles, che finisce all'angolo, Roode va con un Irish Whip a quello opposto che però viene ribaltato ed AJ cerca un pugno all'angolo… ma Roode si sposta e poi va con una Clothesline alle spalle! Roode schiena per un conto di 2 e colpisce ancora Styles mentre noi andiamo in pubblicità.

Al ritorno non c'è ancora un uomo in chiaro controllo, AJ e Roode si scambiano colpi con Roode che mette a segno una mossa alle corde sul Phenomenal One e poi va con un Diving Neckbreaker che gli grutta un conto di 2. Roode prende il controllo e colpisce con un Knee Drop, schienando di nuovo ma senza successo. Styles reagisce da terra e inizia a prendere Roode a pugni, Irish Whip all'angolo opposto che però viene ribaltato da Roode, che schianta AJ all'angolo e si prende un altro conto di 2. Snapmare di Roode, che ora chiude una Head Lock su AJ Styles che sembra in difficoltà. AJ riesce a rialzarsi e cerca di liberarsi, ma Roode chiude nuovamente la presa. AJ ci riprova e colpisce Roode allo stomaco, poi blocca un suo pugno… Enziguri Kick! Gran mossa di AJ Styles che si procura un break. Roode va all'angolo e si rialza, AJ connette un pugno su di lui! Styles va con una serie di pugni sull'ex compagno dei Fortune, ennesimo Irish Whip ribaltato, Styles cerca di far finire Roode fuori dal ring ma quest'ultimo atterra sull'apron e connette una mossa sulle corde. Roode approfitta del momento e va sul paletto, ma Styles lo riprende e lo raggiunge… Hurricanrana dalla terza corda! Roode è in difficoltà ora, AJ cerca la Styles Clash! Roode però interrompe il momento e porta Styles all'angolo, colpendolo allo stomaco, AJ ribatte e poi si lancia sull'avversario… ma viene steso da un potente Spinebuster! Ora è Roode a lanciarsi su AJ, però impatta sull'angolo, tentativo di pin trasformato nella Styles Clash! Ma no, Roode si libera! AJ evita un colpo e cerca il Pelè Kick che però fallisce, Roode invece connette un Bridging Suplex! 1…2…NO! Roode sembra essere stufo e rotola fuori ring, andando a prendere una sedia. Storm al tavolo di commento però non sembra essere soddisfatto e cerca d'impedire alla sua nemesi di usarla. L'arbitro ferma Storm… Springboard Senton di Styles su Roode! AJ riprende Roode e dice in toni non proprio gentili a Storm di allontanarsi. AJ rimanda Roode sul ring e cerca un'altra manovra in Springboard, ma Roode è lesto ad approfittare del momento dell'avversario e lo colpisce, facendolo cadere malamente e schienandolo, 1…2…e 3! Bobby Roode vince questo match!

Austin Aries cammina nel backstage e incontra Hulk Hogan nel backstage, il quale si lamenta che Aries giri con il vecchio titolo sulla spalla. Aries non gli presta attenzione e si lamenta del fatto che il suo match di Turning Point sia diventato un Ladder match, ma Hogan gli dice che non è nemmeno il General Manager, per cui la stipulazione del Ladder match rimane, ma il titolo sulla sua spalla no: se entro la fine della serata non lo restituirà ad Hardy perderà il diritto di affrontarlo a Turning Point! Aries è contrariato e commenta sarcasticamente che l'Hulkster è un altro che beve dal bicchiere di Jeff Hardy.

I commentatori ci ricordano il resto degli eventi della serata, ma ci sono delle interferenze nel programma ed una inquietante scritta ci avverte che una vecchia minaccia sta per risvegliarsi… chi sarà costui?

Kurt Angle e Wes Brisco sono nel backstage e Sting li raggiunge, dicendo che hanno bisogno di timing e che avere Angle dalla sua parte sarà utilissimo per fare fuori gli Aces & 8s, ma hanno bisogno anche di “ombre” come Brisco per guardargli le spalle. Sting sembra eccitatissimo e i tre vanno a prepararsi per il main event.

Al ritorno nell'arena Joseph Park è sul ring con un microfono! Park chiede di scusarlo ma ha avuto una pessima settimana e gli fa ancora male tutto il corpo. Park dice che dopo l'assalto degli Aces & 8s della scorsa settimana ha capito due cose: la prima è che un corpo umano non dovrebbe attraversare un tavolo, mentre la seconda è che è stato fantastico strappare la maschera ad uno degli Aces & 8s. Però Park non si arrende nonostante tutte le ferite riportate sette giorni fa e dice che, nonostante non dovrebbe, lui è un uomo e vuole a tutti i costi un match contro gli Aces & 8s! Park implora Hulk Hogan di sancire questo match perché vuole mettere le mani addosso alla gang di motociclisti… ed ecco la theme dell'Hulkster che risuona nell'arena! Hulk Hogan arriva sul ring acclamato da tutta l'arena e dice che tutti sono orgogliosissimi di Park, dato che gli ha dato un ottimo vantaggio contro gli Aces & 8s. Hogan però dice che a volte è meglio essere fortunati che bravi ed in questo caso lui è stato molto fortunato. Hogan dice che è vero che li ha aiutati, ma Park non è un wrestler, bensì un avvocato ed è una cosa impensabile metterlo in un ring contro gli Aces & 8s per tutte le responsabilità che ciò comporterebbe… ma arriva Bully Ray! Ray dice che non voleva interrompere l'Hulkster, ma lo ha fatto perché sa che Hogan stava per dire di no a Joseph Park. Ray dice che lo sa perché gli ha detto di no durante tutti gli ultimi due mesi. Ma lui spalleggia Park perché quest'ultimo potrà non essere un wrestler, ma ha cuore ed è tosto. Park ha gestito la situazione nella clubhouse degli Aces & 8s e quando lo ha affrontato sul ring si è dimostrato molo difficile da domare. Hogan si lamenta per l'intervento di Ray e dice che è lui a gestire la compagnia, Ray per tutta risposta gli dice che lo sa bene, tutto ciò che gli sta chiedendo è di dargli un po' di fiducia per un momento, a lui e al pubblico. Ray continua a dire ad Hogan che sono i suoi Hulkamaniacs che gli chiedono questo, chiedendo poi a Hogan perché continua a dire no quando sarebbe così bello dire di sì. Il pubblico canta “Yes!” e Hogan alla fine si fa convincere, solo per questa volta Park ha il permesso! Il pubblio esulta alla decisione dell'Hulkster, Park lo abbraccia e poi dà il cinque a Bully Ray, il quale poi stringe la mano di Hogan. Joseph Park ha il permesso per sostenere un match contro gli Aces & 8s!

Siamo nel backstage dove Tara è impegnata a tastare il corpo del suo fidanzato Jesse, ricordandogli quanto abbia dominato la scorsa settimana nel suo match contro ODB. Jesse chiede a Tara se fosse lì quando ha connesso tutte le sue mosse migliori (che in realtà non ha connesso) e poi dice che il prossimo obiettivo è la Hall of Fame… ma arriva ODB! Jesse si nasconde dietro Tara e ODB lo prende in giro dato che l'ha battuto con uno “School Girl”… ODB chiede ai due se credono di essere la nuova coppia dominante di Impact Wrestling, solo lei e suo marito Eric Young lo sono! Young però non è lì al momento, per cui ODB “propone” (in realtà impone) ai due un Handicap match: loro due contro di lei! ODB non sente ragioni e se ne va e Tara e Jesse commentano su quanto sia disgustosa la Knockout.

AJ Styles si lamenta nel backstage dell'intervento di James Storm durante il match tra lui e Roode, ma il Cowboy interviene e dice che non aveva intenzione di far finire le cose in quel modo. Il Cowboy è furioso e dice che AJ è il volto della TNA e di Impact Wrestling… cosa succederà domenica quando il volto di Impact Wrestling sarà preso a calci? Storm dice ad AJ che si vedranno domenica, lasciando interdetto il suo avversario di domenica…

Ma è già tempo per il prossimo match dato che la theme song di ODB risuona nell'arena! La Knockouts Tag Team Champion raggiunge il ring e vi sale, presto raggiunta anche dalla Knockouts Champion Tara e da Jesse che assaltano insieme ODB, la quale evita una Clothesline di Jesse e colpisce Tara a sua volta, poi anche Jesse con delle chop. Altro colpo per Tara… poi Jesse ha l'opportunità di ammirare molto da vicino le grazie di ODB! ODB ferma un attacco di Tara e fa impattare le teste dei due! Poi ODB evita una prima Double Clothesline lanciandosi alle corde ma non la seconda. Jesse alza ODB e connette una Body Slam e Tara la strozza, presto interrotta dall'arbitro Taryn Terrell. Double Irish Whip su ODB che però connette un calcio su Jesse e schianta al suolo Tara, colpendola poi con diverse Clothesline ed un Drop Kick! E ora Body Slam su Jesse! E anche su Tara, che viene schiantata su Jesse! ODB carica il pubblico e schianta Jesse al'angolo, ma la mossa viene ribaltata. ODB evita e connette un Corner Splash, Tara la assalta… ma ODB la fa cadere colpendo i paesi bassi di Jesse! E ODB non ne ha abbastanza, Broncobuster su entrambi i suoi avversari! Jesse è molto dolorante e rotola fuori ring, Tara barcolla… SPEAR di ODB! Che ora schiena…1…2…e 3! ODB vince questo match! Ma attenzione, Jesse è alle sue spalle e la distrae così che Tara possa colpirla con la fiaschetta di ODB! ODB è a terra dolorante e Jesse si impossessa della fiaschetta, fingendo di bere ma poi rovesciandone il contenuto sul corpo inerme di ODB. Tara e Jesse festeggiano baciandosi e noi andiamo in pubblicità.

Al ritorno dal break siamo nel backstage proprio con ODB che parla al telefono con Eric Young e dice che stavolta Jesse e Tara hanno oltrepassato il limite mettendola in imbarazzo e roivesciandole il contenuto della sua fiaschetta addosso. ODB dice a Young che farà meglio ad essere presente domenica… loro due affronteranno i due falliti di Hollywood, i TMZ wannabe! ODB se ne va e dice a Young che lo ama… il match è sancito (?)!

È il momento del Gut Check! Rivediamo gli highlight della prova di Christian York della scorsa settimana contro Zema Ion, poi vediamo un video preregistrato dove i giudici sono impegnati a discutere. Bruce Prichard dice che hanno molti nuovi talenti da visionare, ma Al Snow dice che ora è tempo di pensare a Christian York. Taz dice che non ci sarebbe nemmeno da discuterne, non ha visto live la prova di York per le conseguenze dell'uragano Sandy ma lo ha visto nel TV truck… non c'è nemmeno da discuterne. Prichard dice che York ovviamente ha esperienza e maturità, ma Tazz si chiede perché non abbia ancora sfondato. Snow cerca di trovare una risposta a questa domanda dicendo che York è sempre stato legato a qualcuno che poi faceva effettivamente il salto, lasciandolo indietro. Prichard dice che York è stato parte di un tag team gran parte della sua carriera e che non è stato in grado di fare il grande passo verso la competizione in singolo. Snow però dice che anche su un grande tag team come i Beer Money c'erano dei dubbi sul loro futuro in singolo, ma sono andati alla grande. Prichard dice che non va sempre così però e Tazz dice che tutto questo non gli interessa: lui ha visto York e lo ritiene capace ed in gran forma. Snow manifesta dei dubbi sul fatto che sia così facile dargli il posto e Prichard taglia corto dicendo che devono discutere sul perché, come dice Tazz, York non abbia ancora sfondato finora e che è una grande decisione. I tre iniziano a scherzare tra loro.

La theme song di Kurt Angle risuona nell'arena… è tempo di tag team match! La splendida Christy Hemme ci annuncia l'Olympic Gold Medalist che raggiunge il ring per primo e carica il pubblico… e viene raggiunto dall'Icon STING! Lo Stinger fa il suo ingresso sul ring raggiungendo il suo tag team partner… è ora di lottare… ma dopo la pubblicità.

Torniamo dal break con l'ingresso di Devon e “Doc”, il Director of Chaos, che saranno gli avversari di Angle e Sting. Intanto durante la pubblicità è stato effettuato l'ormai consueto cambio al tavolo di commento, con Todd Keneley e Jeremy Borash che hanno lasciato il posto a Mike Tenay e Tazz. Devon e Doc si avviano lentamente al ring… ma vengono assaltati dai due avversari! Angle assalta Devon, mentre Sting perde il controllo e Doc lo schianta con la testa contro i gradoni. Devon dà una buona dose di pugni ad Angle che però si riprende e lo manda contro i gradoni, intanto Sting riprende il controllo e rimanda Doc sul ring… il match comincia! Pugno di Sting e ora calcio, Irish Whip all'angolo che viene ribaltato da Doc che poi manca un Elbow… DDT di Sting! Schienamento, 1…2…NO! Sting si lancia alle corde ma viene distratto da Devon che permette a Doc di centrare una Clothesline! Pugni di Doc a Sting ora e tag per Devon. Head Splash di Devon che ora colpisce Sting con numerosi pugni e lo porta all'angolo, proseguendo l'azione con uno Snapmare ed un Knee Drop che porta ad un conto di 2. Devon riprende Sting e dà il cambio a Doc, Double Irish Whip e Double Clothesline. Un paio di Elbow Drop di Doc che poi schiena per un conto di 2… Suplex! 1…2…NO. Doc chiude ora una Head Lock e Sting è in difficoltà. Lo Stinger si rialza e si libera, lanciandosi alle corde ma venendo steso da una chop. Cambio per Devon che connette un Leg Drop, poi prende in giro il pubblico che lo fischia. Sting cerca il cambio ma Devon colpisce Angle e poi porta Sting al suo angolo, riempiendolo di pugni e poi dando il tag a Doc. Altra serie di pugni di Doc, che ora stende Sting e poi va con un Running Splash. Tentativo di schienamento che viene interrotto da Angle, Doc protesta ma continua a colpire Sting che reagisce, ma viene steso da Devon. Doc strangola Sting alle corde e Devon fa altrettanto, prendendosi poi un tag. Irish Whip di Devon terminato con un Flying Elbow ed un conto di 2. Cambio per Doc, Irish Whip… Double Clothesline! Sting e Doc sono entrambi a terra a centro ring e faticano a rialzarsi… doppio tag! Entra Angle che è fuori di sé, serie di Clothesline su Devon, Doc però interviene e lancia Angle all'angolo, che però lo prende con un calco e poi un Drop Kick dalla seconda corda! German Suplex su Devon! German Suplex su Doc! ANGLE SLAM SU DEVON! Ma Doc interviene e ferma tutto… Scorpion Death Drop di Sting su Doc! Che ora viene chiuso in una Scorpion Death Lock! Il membro degli Aces & 8s è dolorante e sembra sul punto di cedere, ma Devon si impossessa della mazza di Sting e colpisce Angle! E poi anche Sting! Scatta ovviamente la squalifica ma Devon non è soddisfatto e lancia Angle contro il paletto! Ma arriva Bully Ray! Ray accorre in soccorso di Sting e Angle e connette una Clothesline su Devon, precipitandosi fuori ring a prendere un tavolo! Ray ha ancora un tavolo col nome di Devon scritto su di esso, Devon si rialza… ma vede il tavolo e corre via, tornando nel covo degli Aces & 8s inseguito da Ray! Sul ring intanto Doc prende Sting… che però ribatte con un Low Blow! Altri colpi all'inguine di Sting che ora cerca la Powerbomb su Doc… ma intervengono altri due Aces & 8s che colpiscono Sting con un martello! E ora Doc si rialza… CHOKESLAM di Doc su Sting contro il tavolo! Angle viene spedito fuori ring ma gli Aces & 8s sembrano non averne abbastanza, Doc prende il martello… e colpisce Sting! E ancora! E ancora! Serie lunghissima di colpi su Sting che ora è fuori combattimento! Sting è alla totale mercé della gang di motociclisti, ma arrivano Samoa Joe, Chavo Guerrero ed Hernandez! I tre Aces & 8s fuggono dal ring ma Sting è ridotto veramente male. Intervengono dei TNA Officials e dei medici a controllare le condizioni di Sting che ora viene aiutato ad uscire dal ring e a tornare nel backstage. Quali saranno le conseguenze per The Icon di questo assalto folle ai suoi danni?

Dopo la pubblicità rivediamo le fasi salienti del terribile attacco perpetrato ai danni di Sting da parte degli Aces & 8s e Mike Tenay ci informa che non appena avranno informazioni sulle condizioni di Sting forniranno un aggiornamento. Intanto, è il momento del Gut Check. Jeremy Borash annuncia Christian York che dà il cinque al pubblico e raggiunge il ring. Jeremy Borash accoglie York e poi presenta i tre giudici: Tazz, Prichard, poi Snow. Prima di sentire il giudizio dei giudici, però, Borash chiede a York se crede di essersi meritato il suo contratto la settimana scorsa nel match disputato. York dice a Borash che ha messo tutto sé stesso nel match e anche la Impact Wrestling Zone lo sa. Borash chiede dunque se anche i giudici la pensino alla stessa maniera… è il momento del GUT CHECK! JB ricorda la regole e dà la parola a Tazz che dice che pensa che York abbia fatto molto bene la settimana scorsa. Entrambi lavorano nel business da molto tempo per cui sanno cos'è l'IT factor che serve per sfondare: per Tazz York ha quell'IT factor e quindi lui dice SÌ. Tocca ora a Bruce Prichard, che dice che Christian York dovrebbe chiedere a sé stesso perché dopo sedici anni nel business non abbia ancora sfondato. York ha davvero ciò che serve per arrivare ai piani alti? Lui si è messo alla prova e forse ora ha una risposta… la risposta è SÌ! E quindi Christian York ce l'ha fatta, è ufficialmente un membro del roster di Impact Wrestling! Grande esultanza da parte di York, a cui ora Jeremy Borash chiede un commento. York dice che è esattamente questo il motivo per cui ha lavorato sedici anni e poi si rivolge alle telecamere dicendo che nessuno dovrebbe permettere ad altri di rincorrere i loro sogni perché i sogni possono diventare realtà. L'ormai nuovo membro della TNA è felicissimo ed esulta con il pubblico.

Austin Aries è al telefono e vede Bully Ray e Brooke Hogan parlare insieme, i due appena Aries arrivano si dividono… che accade tra i due? I commentatori intanto ci ricordano il 6-man Tag Team match che ci attende… dopo la pubblicità!

Promo della rivalità tra Jeff Hardy e Austin Aries, con la vittoria del titolo del Charismatic Enigma a Bound for Glory e la continuazione della rivalità che, come ci ricordano i commentatori dopo il promo, continuerà a Turning Point in un Ladder match con il titolo in palio. E rivediamo la card di Turning Point dove, oltre ai match già sanciti in precedenza, abbiamo Joseph Park vs Doc, RVD vs Joey Ryan per l'X-Division Championship e Eric Young & ODB vs Jesse & Tara.

Andiamo ora nel backstage dove anche Hulk Hogan è al telefono e chiede dettagli sull'infortunio di Sting, richiedendo di essere aggiornato ogni cinque minuti. Entra poi nel suo ufficio, dove lo attende Joey Ryan. Ryan dice che vuole che Hogan si congratuli con lui per la vittoria dell'X-Division Championship. Hogan dice che non ha ancora vinto il titolo e che non ha proprio nulla per cui congratularsi con lui. Si rivolge poi a Matt Morgan, seduto sulla sua poltrona, dicendogli che lui non potrà essere a bordoring durante il match di Ryan a Turning Point. Morgan va faccia a faccia con Hogan e gli dice che non ha ancora idea di con cosa lui abbia a che fare, ma che lo scoprirà molto presto. Il Blueprint va poi via con Ryan… e Hogan sorride di nuovo, dicendo che invece lo sa bene.

Ma torniamo nell'arena perché è il momento del 6-man Tag Team match! Christy Hemme annuncia Magnus ed i commentatori ci ricordano con un video cosa è accaduto tra quest'ultimo e Samoa Joe, che è stato colpito dall'inglese con una chiave inglese. Ma ecco i suoi tag team partner, gli “uncrowned” WTTCOTW, che entrano ora nell'arena e raggiungono Magnus nel ring… e noi andiamo in pubblicità.

Ci riaccoglie un altro video package riguardante Jeff Hardy e Austin Aries, che pubblicizza Turning Point ed il suo main event di domenica.

Ma ecco i World Tag Team Champions Chavo Guerrero & Hernandez! I campioni di coppia raggiungono il Television Championship Samoa Joe che è già a bordoring in loro attesa. I commentatori ci ricordano anche cosa è accaduto tra i WTTCOTW ed i nuovi campioni la scorsa settimana, con l'assalto ai commentatori spagnoli Willie Urbina e Hector Guerrero. Ma non c'è tempo per altri commenti, Joe, Chavo ed Hernandez salgono sul ring ed assaltano tutti i loro avversari! Joe assalta Magnus all'angolo con dei pugni, facendolo finire fuori ring, e lo stesso accade ai WTTCOW grazie a Chavo ed Hernandez. Chavo poi esce dal ring e riprende Daniels per poi lanciarlo sul ring, con il match che può finalmente cominciare in maniera corretta. Chavo spedisce Daniels all'angolo e gli sbatte la testa contro il turnbuckle, poi lo colpisce con un European Uppercut e lo porta al suo angolo, dove subisce un pugno da Joe, un pugno da Hernandez e una Clothesline da Chavo. Chavo rialza Daniels… Back Suplex. Daniels è dolorante e Chavo schiena, conto di 2. Colpo di Chavo allo stomaco e pugni del messicano che spedisce Daniels all'angolo opposto colpendolo con dei calci. Reazione di Daniels che riesce a procurarsi il tempo per dare il tag a Kazarian, che però viene steso da un Drop Toe Hold di Chavo per poi far entrare Hernandez. Body Slam di Chavo… e Body Slam di Hernandez su Chavo, schiantato su Kazarian. Splash e conto di 2. Back Suplex di Hernandez su Kazarian, che però riesce ad atterrare in piedi e a colpire con uno Spinning Kick non molto efficace, dando poi il tag a Magnus, con Hernandez che fa entrare Joe. Magnus evita un colpo di Joe… e scappa fuori ring, inseguito dalla Samoan Submission Machine. Magnus rientra nel ring e Joe fa altrettanto ma viene bloccato da Daniels e assaltato da Magnus con pugni e poi con colpi al volto. Joe reagisce con dei pugni, ma Daniels interferisce di nuovo e Magnus può colpire alle spalle il TV Champion, infierendo poi strozzandolo con il piede. Daniels si prende il tag ed entra per Magnus, continuando ad attaccare con dei calci. Magnus distrae l'arbitro così che Daniels e Kazarian possano infierire su Joe ma vengono fermati dai campioni di coppia. Caos sul ring con tutti che volano da una parte all'altra, Joe infine riprende il controllo attaccando Daniels all'angolo e schiantandolo contro quello opposto, proseguendo la sua azione con uno Splash all'angolo ed un Enziguri Kick. Joe rialza Daniels prendendolo per il collo, Snapmare, chop alla schiena, calcio in petto e Knee Drop. Daniels è dolorante e ripara all'angolo, Joe lo prende e dà il cambio a Chavo, colpendo con una Body Slam per la Slingshot Senton di Chavo, che ora dà il cambio a Hernandez e va con un Irish Whip, che viene seguito da un Bear Hug into a Belly to Belly Suplex di Hernandez! SuperMex rialza Daniels, poi dà il tag a Chavo e va con uno Snapmare per il Low Drop Kick di Chavo. Chavo rialza Daniels e lo colpisce con dei calci, andando poi con un Irish Whip che viene ribaltato. Daniels si lancia su Chavo ma finisce sull'apron e Chavo lo butta giù con un colpo, colpendo anche l'accorrente Kazarian. Chavo però si distrae e Daniels lo colpisce e lo porta fuori ring, spedendolo contro le transenne infortunando ancora di più la spalla di Chavo. Daniels torna poi sul ring e Kazarian riempie Chavo di pugni. Chavo di nuovo sul ring, cambio di Daniels per Kazarian, Neckbreaker. Kazarian provoca Hernandez e poi porta all'angolo Chavo, dando il cambio a Magnus che colpisce con dei calci, poi lo porta all'angolo e lo colpisce con pugni e altri calci. Lancio all'angolo opposto, Chavo è in difficoltà. Magnus porta Chavo all'angolo e dà il tag a Daniels, che va con un Reverse STO. Daniels provoca e schiena, interrotto da Hernandez. Cambio per Kazarian, Irish Whip e Clothesline di Daniels che poi con un Hip Toss lancia Kazarian su Chavo. Kazarian schiena ma viene interrotto da Hernandez ancora una volta, per poi chiudere Chavo in una Backbreaker Hold. Chavo è tenuto giù e sembra in difficoltà complice la spalla infortunata, Kazarian è in pieno controllo ma Chavo reagisce con dei calci, Daniels però lo afferra dall'apron e colpisce gli occhi di Chavo. Kazarian ancora in controllo, Irish Whip… Head Scissors Takeover! Chavo cerca il tag, Kazarian afferra la gamba dell'avversario ma il messicano si libera… entra SuperMex! Slingshot Shoulder Block su Kazarian, Clothesline all'accorrente Daniels, Clothesline a Kazarian e pugni a Magnus e Daniels! Splash all'angolo su Kazarian ora, poi Hernandez evità un colpo di Daniels e lo scaglia via! Tentativo di Border Toss su Kazarian ma Daniels ferma tutto, tentativo di Double Suplex di Daniels insieme a Kazarian che non va a segno e allora viene ribaltato in un Double Irish Whip. Hernandez rompe la Double Clothesline e ne cerca a sua volta una ma i WTTCOTW lo fermano e cercano il Double Suplex… Double Suplex di Hernandez su Daniels & Kazarian! Hernandez è visibilmente provato e dà il cambio a Joe, Kazarian lo dà a Magnus… incredibile combinazione di Joe: Clothesline, gomitata, Hip Toss, Big Boot e Back Splash che però fallisce! Magnus si rialza e si lancia alle corde… Scoop Slam di Joe! Joe si lancia su Magnus all'angolo ma l'inglese si sposta, Magnus si lancia a sua volta su di lui… STO! Joe schiena per un conto di 2 che Daniels interrompe, lanciando poi Joe fuori ring. Hernandez lancia fuori a sua volta Daniels, Kazarian assalta Hernandez ma viene fatto fuori dai campioni di coppia… Big Man Dive di Hernandez su Daniels! Magnus nel ring cerca di disfarsi di Chavo Guerrero che però ribalta la presa in un Bulldog… tentativo di Frog Splash! Kazarian interviene ma Chavo lo scalcia via! Running Knee di Magnus su Chavo ancora alla terza corda! Chavo finisce fuori ring e Joe torna sul ring… gomitata su Magnus! Tentativo di Musclebuster ora, interrotto da Daniels che però finisce preda della Rear Naked Choke… Jawbreaker di Daniels! Joe barcolla, High-Low di Daniels e Kazarian! Magnus intanto va sulla terza corda… Diving Elbow! 1…2…e 3!!! Magnus schiena Samoa Joe e porta alla vittoria il suo team, incredibile!!! Al termine di un grandissimo match sono Magnus, Christopher Daniels e Kazarian ad avere la meglio! I commentatori ci ricordano gli incontri incrociati che avremo a Turning Point domenica… e poi andiamo nel backstage, dove Austin Aries si sta avviando sul ring con il titolo originale. Lo ridarà a Jeff Hardy? Lo scopriremo dopo la pubblicità!

Torniamo live con Bobby Roode che parla con il cameraman nel backstage e gli dice che tutto ciò è perfetto. Lui ha battuto AJ Styles e dopo il match il Phenomenal One e James Storm si sono trovati in disaccordo, tutto sta girando nel migliore dei modi così che lui domenica possa vincere e tornare a dare la caccia al suo World Heavyweight Championship. Roode dà appuntamento a domenica e si allontana.

Torniamo nell'arena e i commentatori ci ricordano l'assalto subito da Sting, informandoci che presto sul sito della TNA saranno disponibili aggiornamenti sulle condizioni di The Icon. Ma intanto è il momento di Austin Aries, The Greatest Man That Ever Lived entra nella Impact Wrestling Zone e si avvicina al ring con più flemma del solito, alzando il “suo” titolo e prendendo un microfono. Aries si rivolge a Jeff Hardy, il pubblico chiama il Charismatic Enigma e Aries per tutta risposta dice che anche lui vuole Hardy. Aries dice che Hardy si è definito il miglior wrestler del pianeta Terra e questo gli sembra un po' esagerato. C'è gente che ama definirsi il Best in the World o il miglior wrestler del pianeta Terra, non è importante perché lui rimane il miglior professional wrestler di tutto l'universo. Di questo universo o di qualsiasi altro. E tre secondi a Bound for Glory non possono cambiare tutto questo. Per quanto lo riguarda il fatto che i due ora debbano competere in un Ladder match è solo indicativo che Jeff Hardy, la dirigenza della TNA e tutti gli altri sanno che Hardy non può batterlo di nuovo in un match di wrestling. Aries dice che secondo molti la carriera di Hardy è stata definita dalle scale. Aries dice che non c'è dubbio che Hardy sia assolutamente spericolato e che sia il wrestler che si è preso più rischi in tutta la storia del wrestling. Aries dice che Hardy ha scalato le vette più elevate ed è arrivato più in alto di quanto qualsiasi uomo abbia mai fatto. Aries dice che per questo motivo a Turning Point Aries dsi assicurerà che Hardy cada e che non possa mai più recuperare da questa caduta, né fisicamente, né mentalmente, né psicologicamente. Perché lui andrà a Turning Point domenica e batterà Hardy al suo stesso gioco. Aries poi si prende gioco del pubblico che sta interrompendo il suo promo con gli “What” e dice che lui sta parlando inglese e che non sa in che lingua parlino loro. Aries torna a parlare di Hardy, ribadendo che lo batterà al suo stesso gioco e che si riprenderà sia il suo titolo che quello custom di Hardy e poi farà una festa. Terrà il titolo originale e farà del titolo custom di Hardy una cintura normale, così che avrà la faccia di Hardy lì dove non batte il sole. Aries ad Hardy dice che ora dovrebbe ridargli la cintura di campione originale perché Hardy ha Hogan che fa il lavoro sporco per lui, ma Aries dice che non gliela ridarà. Perché se Hardy rivuole la sua cintura può uscire fuori come un uomo e prendersela. Aries poi butta la cintura sul ring e si prepara alla venuta di Hardy… che arriva subito dopo, annunciato dalla sua theme song! Hardy si incammina verso il ring con la sua cintura custom… e assalta Aries, che però sembra avere la meglio all'inizio. Aries mette a terra Hardy e cerca il Brainbuster ma fallisce, Twist of Fate di Jeff Hardy! Hardy si toglie la felpa e festeggia, riprendendosi entrambe le cinture e facendo cenno verso l'alto… e dall'alto scende un uncino! Hardy appende entrambe le cinture sull'uncino e poi sale sulla scala per festeggiare… ma Aries lo butta giù! Hardy prende una caduta notevole e Aries colpisce ancora Hardy, per poi incastrarlo sotto la scala e salirvi lui stesso, arrivando alle cinture. Aries abbassa l'uncino con le cinture, mentre Hardy è ancora incastrato sotto la scala, di fatto impadronendosene e chiudendo da vincitore questa ultima puntata di Impact Wrestling a tre giorni da Turning Point!

14,778FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Fatta chiarezza sul finale del match tra Asuka e Mickie James

Il finale del match di Raw tra Asuka e Mickie James ha lasciato confusi molti fan, ma in serata è stata fatta chiarezza sulla vicenda.

Altro calo di ascolti per Monday Night Raw

Gli ascolti di Raw In Your Face, complice l'inizio della nuova stagione di NFL, hanno nuovamente subito un calo di telespettatori.

Alexa Bliss si dice felice dei suoi recenti “cambiamenti”

Alexa Bliss parla promuove il suo prossimo progetto in WWE, spendendo parole importanti per la storyline che la sta coinvolgendo.

Jeff Hardy: “Se sbaglio ancora, la mia carriera terminerà!”

Parole forti del WWE Intercontinental Champion nell'intervista per BT Sport in cui afferma di non voler sbagliare di nuovo.

Articoli Correlati