Impact Wrestling Report 07-10-2010

A soli tre giorni da Bound for Glory, la TNA presenta una puntata molto speciale di iMPACT!. Con un tag team match femminile per decidere chi avrà l'esclusiva del nome “Beautiful People”, e un Last Man Standing tra due vere leggende del wrestling: Mick Foley e Ric Flair si sfideranno in una guerra sul ring finchè solamente un uomo rimarrà in piedi. E poi, una 20-man Gauntlet Battle Royal con in palio centomila dollari per il vincitore. Tutto questo e molto altro, LIVE dalla Impact Zone di Orlando, Florida! Demetrio Marino è pronto alla tastiera.. “Before the Glory” iMPACT! is next!

Vediamo Abyss che cammina nel backstage spingendo Dixie Carter, che è stata ammanettata. Dixie urla per della security, ma nessuno arriva, e alcuni inservienti non si muovono per paura di Abyss. Abyss urla loro di andare indietro, poi attacca pure il cameraman. Abyss continua a camminare, e si porta nello stage, tra il pubblico. Abyss si ferma nel suo percorso verso il ring, il pubblico urla “You Suck!”. Abyss urla ancora una volta che “loro” stanno per arrivare, e urla che la loro apparizione accadrà il 10/10/10, e da allora Dixie Carter rappresenterà solo il passato. Abyss chiede a Dixie se preferisce Janice o Bob, una delle due sue mazze chiodate che porta con sè, mentre accorre vicino a loro Eric Bischoff, con alcuni uomini della security. Momenti di tensione con Eric che cerca di parlare ad Abyss, il quale infine si convince a liberare Dixie. Mentre Dixie viene scortata via, Eric chiede alla telecamera di tagliare le immagini. Ma la regia continua ad inquadrare il titantron, dato che risuona la musica di Sting. Bischoff si porta sul ring e indossa una cuffia per parlare con il camion della regia, mentre Sting si mostra al pubblico accompagnato da Kevin Nash e D'Angelo Dinero, e si va in pubblicità.

Al ritorno dal break pubblicitario, “the Pope” prende la parola dicendo che vuole ritrattare quanto detto sette giorni fa. Lui disse che Eric era un “no good son of a Bischoff”, ma forse in realtà è un uomo molto valido nel suo lavoro. Ma parlando di Abyss, lui ha ragione su una cosa, ovvero che tutto il mondo cadrà rovinosamente addosso a Bischoff. Eric prende la parola dicendo che Pope non ha idea di cosa stia parlando. Bischoff dice che Nash e Sting stanno usando Pope come il loro cagnolino, che pensa solo a seguire gli ordini del loro padrone. Bischoff conclude che questa storia riguarda solamente Sting e Hogan. Sting prende il microfono, e urla in faccia a Bischoff che ha dannatamente torto. Iniziò tutto 10 anni fa, e lui vorrebbe risolvere tutta questa faccenda sul ring. Ma qui non si tratta di combattere, ma della loro vita, di due uomini che han preso strade diverse, ed è ora tempo che tutto si risolva una volta per tutte sul ring. Sting si chiede se Hogan è disposto a mettere tutto in palio. Si chiede se a Bound for Glory se il personaggio di Hulk Hogan è disposto a rimettersi in gioco. Ma Jeff Jarrett e Samoa Joe si portano sul ring. Eric li stoppa, gli dice che non ha bisogno di entrare sul ring. Eric è disposto a rispondere a Sting riguardo Hogan. Eric Bischoff fa partire un video da titantron, un video che mostra Hogan in ospedale, a ricevere le cure per i suoi continui dolori alla schiena. Vengono mostrate anche alcune immagini dell'ultima operazione alla schiena di Hogan, e la seguente riabilitazione. Eric conclude dicendo che tutto il resto non gli importa, e che nonostante tutto queste notizie, nulla riempirà quel grande vuoto che Sting sente il bisogno di riempire. Ma a Bound for Glory, se proprio ci tengono combattere, ci sarà un Handicap Match: Pope, Nash & Sting vs. Jarrett & Joe!

Senza ulteriori commenti, né indugi, le immagini vanno nel parcheggio, dove è appena arrivata MICKIE JAMES!!! La ex-WWE Women's Champion dice che è arrivata qui per dare una occhiata in giro, mentre andiamo or ora in pubblicità!

Dopo il break pubblicitario, si parla del TNA World Title, che verrà assegnato domenica dopo due mesi di vacanza, con alcune interviste a Angle, Anderson e Hardy. Poi si passa ad un video registrato a Ney York City, e che vede protagonisti il Team 3D. Brother Ray dice che la TNA farà un importantissimo annuncio su di loro, a Bound for Glory, un annuncio che cambierà per sempre la categoria Tag Team del wrestling.

Ed è ora tempo del tag team match tra Tara & Madison Rayne vs. Angelina Love & Velvet Sky. E' un tag team match molto importante, perché il team vincitore avrà l'esclusiva di usare il nome e la musica delle Beautiful People (da notare che entrambe i due team entrano sotto le note della stessa musica, e con le stesse immagini nel titantron). Si parte con Madison e Angelina sul ring. Madison tenta di strozzare l'avversaria all'angolo, poi tenta un pin, conto di 2. Entra Tara, manovra combinata per un conto di 2. Intanto Angelina tenta un roll-up su Tara, conto di 2 (con l'arbitro distratto e che inizia il conteggio in colpevole ritardo). Entra Velvet, che colpisce Tara con due clothesline e un Bulldog. Velvet si dà slancio alle corde, ma viene colpita da Madison dalle corde. Tara butta Velvet Sky fuori ring, il tutto mentre Miss Tessmacher guarda il match dalla rampa, e prende appunti. Velvet viene buttata sopra il ring, ed è vittima degli attacchi, più o meno regolari, di Tara e di Madison Rayne, che si danno il tag frequentemente. Velvet riesce a colpire Madison con un duro faceplant dall'angolo, e da il tag a Angelina. Clotheslines di Angelina su Madison, seguite da un Bycicle Kick. Velvet butta Madison fuori ring, mentre Tara ottiene il tag ma finisce vittima di due stereo kicks di Angelina e Velvet. Tara è KO, Angelina tenta il pin …1….2…. 3!!! Vincono le Beautiful People “originali”, ovvero la TNA Knockout's Champ Angelina Love e Velvet Sky! Madison sembra urlare a Tara, mentre Miss Tessmacher prende la parola, parlando del match di Bound for Glory, specificando che il match sarà un Fatal Four Way, tutti contro tutti. E per essere sicura che ci sia una vera contesa, senza giochetti, annuncia un arbitro speciale.. ed è proprio Mickie James. James si dichiara sorpresa che nessuna delle quattro voglia darle il benvenuto in TNA, e prosegue dicendo che a Bound for Glory sarà onorata di annunciare la prossima TNA Knockout Title, ma mentre annuncerà la vincitrice, lei avrà un solo obiettivo in mente. Ed è vincere quel TNA Knockout Title, per scrivere la storia come prima donna ad aver conquistato il titolo singolo femminile in ogni grande federazione.

Video registrato di Mick Foley, che mostra il suo libro “Countdown to Lockdown”, e ci parla del Last Man Standing contro Flair. Foley dice che ha intenzione di fare tutto il possibile e l'impossibile per far si che lui sia il “last man standing”!

Al ritorno dalla pausa pubblicitaria, Eric Bischoff e Dixie Carter parlano nel backstage. Dixie dice a Eric che vuole vedere Abyss licenziato stanotte. Eric dice di ripensarci, che può sistemare la situazione, ma Dixie non cambia idea, lo vuole licenziato, e vuole il licenziamento pubblico, a centro ring, perché vuole vedere Abyss umiliato di fronte al suo pubblico.

E si va sul ring per il Last Man Standing match tra Mick Foley e Ric Flair. Pres di clinch, seguita da una serie di chop e pugni di Flair su Foley, che viene chiuso all'angolo. Foley già perde sangue, mostrando una brutta ferita all'occhio sinistro. La lotta si sposta fuori ring, ma Foley reagisce, riesce a lanciare Flair sul ring, poi va a prendere la mazza avvolta nel filo spinato, nascosta saggiamente sotto i gradoni d'acciaio. Foley torna sul ring e colpisce Flair due volte con la mazza. Ora anche Flair sanguina copiosamente, e il Nature Boy esce fuori ring. Foley lo insegue. Si finisce a lottare nel tavolo dei commentatori, e poi sullo stage. Flair finisce vittima di una facelock con la mazza, ma Flair reagisce e LANCIA FOLEY DALLO STAGE!!! Foley si schianta rovinosamente su un tavolo!!! Flair sembra ancora vivo, nonostante il devastante volo, mentre andiamo velocemente in pubblicità.

Ritornano le immagini in diretta. Elbow Drop di Flair, siamo tornati sul ring e durante la pubblicità Foley ha ancora subito l'offensiva di Flair, vedendosi colpito più volte con il libro “Countdown to Lockdown”, distruggendo così il libro. Flair esce fuori ring per prendere un sacchetto contenente.. puntine da disegno!!! Flair raggiunge Foley all'angolo per colpirlo con chop e pugni all'angolo. Foley però reagisce a colpisce a sua volta Flair con dei pugni.. e con una BACK BODY DROP SULLE PUNTINE!!!! Durissimo volo di Flair che atterra direttamente sulle puntine rovesciate da lui stesso sul tappeto del ring!!! Foley esce fuori ring.. e prende una tavola di legno piana avvolta nel filo spinato!! Pugni di Foley su Flair, poi Flair prende la tavola e la butta addosso a Flair, a velocità!! Altro duro colpo per il Nature Boy, mentre l'arbitro conta l'uomo a terra.. ma Flair si rialza al 5. Flair tenta la reazione con alcune chop, ma Foley lo fa cadere ancora. Foley esce fuori ring, prende un tavolo e lo porta sul ring! Foley apre il tavolo sul ring, poi si avvicina a Fl.. low blow di Flair!!! Foley è stordito, viene steso sopra il tavolo e colpito con diversi pugni. Poi Flair prende la tavola con il filo spinato.. e la usa per colpire Foley!!! Flair sale sulla terza corda.. TOP ROPE SPLASH E IL TAVOLO VA IN FRANTUMI!!! I due finiscono a terra, faticano a rialzarsi, l'arbitro conta e sembra poter arrivare al 10.. Foley si rimette a sedere con l'aiuto delle corde ed è salvo.. Flair sembra rialzarsi.. ma improvvisamente Flair cade! L'arbitro arriva a contare sino a 10, Ric Flair è ancora a terra, e dichiara Foley vincitore!!! Flair non ce l'ha fatta!!!

Ma Foley non ne ha abbastanza, e prende il microfono. Dice a Flair che non è ancora finita, dice che Flair è un grande uomo, e deve rispettare la sua promessa: adesso Ric Flair deve baciare il sedere di Mick Foley!!! Ric Flair rientra sul ring, e rimane in ginocchio.. ma interviene la Fourtune!!! Styles, Kazarian, i Beer Money e Morgan partono co il pestaggio su Mick Foley, ma arriva la EV2 al completo! Flair prende un microfono in mano e dice che domenica a Bound for Glory prenderanno la EV2.0 a calci nel sedere!

Il ring non è ancora stato pulito, gli EV2.0 stanno per tornare nel backstage, mentre risuona la musica di Eric Bischoff che si dirige verso il ring. Bischoff prende la parola dicendo che non ha molto tempo, e invita subito Abyss a presentarsi sul ring. Mentre aspettiamo che Abyss si porti sul ring, noi andiamo in pubblicità.

Al ritorno dal break, Abyss non si è ancora presentato sul ring. Risuona invece la musica di RVD! RVD urla che non vuole vedere Abyss licenziato, perché perderebbe la sua unica possibilità di vendetta. RVD prosegue dicendo che ogni problema che si ha nel backstage, viene risolto sul ring. Non dal management. Quindi lui vuole Abyss a Bound for Glory, altrimenti Dixie Carter perderà il suo Whole f'n Show!

Video registrato con Tommy Dreamer e Rhino, alla Arena di Philadelphia. C'è parecchia folla a urlare “EV2! EV2!”, mentre Rhino urla che Fourtune sta per subire la loro vendetta, mentre Dreamer sembra emozionato e ringrazia il pubblico per il supporto. Ancora pubblicità!

Al ritorno dal break, vediamo un video registrato dove Orlando Jordan spiega ad Eric Young come lanciare delle palle da baseball contro dei cubi in fila, nel parco degli Universal Studios. Jordan e Young parlano del loro tag team, con Jordan che dice che loro due sono come il gelato e il caramello, e sono perfetti insieme. I due si abbracciano.

Si torna live nella Impact Zone, per il match tra Eric Young & Orlando Jordan vs. Ink Inc.. Eric cerca inizialmente di abbracciare e salutare il team face. Partono sul ring Jesse Neal e Orlando Jordan, ma Eric improvvisamente entra sul ring e blocca Jordan in una presa di clinch. Eric capisce la situazione, esce fuori ring, e lascia che siano Neal e Jordan a combattere. Parte bene Neal con un Armdrag e uno Standing Dropkick. Poco dopo Neal finisce bloccato all'angolo, Jordan gli si struscia addosso ma viene spintonato via. Jordan reagisce con una clothesline. Durissima shoulderbreaker di Jordan, che continua l'assalto a centro ring, mentre tutto il pubblico è per Eric Young. Fistlock di Jordan, Neal si libera e si da slancio alle corde, ma lo stesso Jordan lo sorprende con una Spinebuster. Momento di distrazione provocato da Eric Young, che favorisce il recupero di Neal, che dà il tag a Moore. Moore colpisce più volte Orlando con calci al volo, un Atomic Drop e una Huricanrana, seguita da un pregevole Moonsault!! Moore copre …1…2.. niente! Eric entra sul ring, e collabora con Moore per colpire Jordan!! Jordan tenta un pin con i piedi alle corde, ma Eric avverte l'arbitro, che interrompe il pin. L'arbitro si distrae con Eric, mentre Jordan usa un low blow per mettere a terra Moore e schienarlo ..1….2… 3!! Orlando Jordan e Eric Young vincono il match, ma Eric prende il microfono dice che, essendo lui il leader del tag team e membro onorario del World Wide Tag Team Coalition, loro danno forfait! Inoltre decide che i due tag team avranno un rematch, e lo avranno proprio a Bound for Glory. Eric festeggia con l'arbitro e gli Ink Inc., lasciando tutti allibiti sul ring.

Video registrato con protagonista Jay Lethal, che ci parla dalla casa dove lui è cresciuto. Ci parla di aneddoti di quando era piccolo, ci mostra l'automobile di famiglia, l'arbitro dove giocava a nascondersi. Poco dopo vediamo Anderson, Hardy e Angle prepararsi per la Battle Royal, che inizierà dopo la pubblicità!

Al ritorno dal break, RVD è con Dixie Carter e Eric Bischoff. Dixie dice che dopo Bound for Glory, Abyss verrà licenziato, senza discussioni. Dixie firma un documento per il licenziamento di Abyss, poi chiede a RVD di distruggere Abyss. Di farlo per lui stesso, ma anche per lei.

Cookie e Robbie E. si presentano sul ring sono una musica particolarmente truzza, ballando mentre si portano sul ring. I due si armano di microfono, mentre il pubblico parte con i fischi. Robbie E. dice che finalmente loro sono arrivati in TNA. Partono i cori “you suck! You suck!”, e i due ballano e si muovono a tempo con il coro. Robbie E. passa ad insultare le donne della Florida, mentre Cookie insulta gli uomini della Florida. I due continuano a discutere, mentre partono i cori “Boring! Boring!”,e Robbie E. finisce il promo dicendo che settimana prossima, a iMPACT!, the party's the house.. bitches!

Dopo un video dedicato a Bound for Glory, è tutto pronto per la Gauntlet Battle Royal, che vedrà l'ultimo sopravvissuto vincere l'ambito premio di centomila dollari (con le banconote in bella vista al tavolo dei commentatori). Il primo ad entrare è Mr. Anderson, seguito subito dopo da Kurt Angle! Saranno quindi loro due ad iniziare sul ring, con eliminazioni oltre la terza corda, ed entrare ogni 30 secondi. Headlock di Angle, seguita da una spallata, poi è il turno dell'entrata di Jeff Hardy! Abbiamo così un anteprima del nostro Main Event di Bound for Glory, ma entra anche AJ Styles mentre Hardy viene colpito da una doppia clothesline, cortesia di Angle e Anderson. E nel frattempo, noi andiamo in pubblicità.

Al ritorno dal break sono entrati Max Buck, Chris Sabin, Sabu, Douglas Williams e Tommy Dreamer. Angle tenta di eliminare Anderson, che resiste stoicamente e rimane sul ring. Sabu attacca Douglas all'angolo, mentre entra anche Jay Lethal. Lethal colpisce AJ con una Headscissor Takedown, mentre Max Buck rischia più volte l'eliminazione. Intanto entra anche Jeff Jarrett, che per poco non elimina Douglas Williams. Poi Jeff tenta di eliminare AJ.. ma AJ blocca Jeff in una Headscissor, e tenta di far cadere proprio Jeff fuori ring.. dopo pochi secondi il tutto si placa, e mentre Sabin rischia per colpa di Jeff Hardy, D'Angelo Dinero entra nel match e tenta di eliminare subito Jarrett. Anderson attacca Dinero, Sabin tenta di eliminare Jeff Hardy, ma “the Charismatic Enigma” si salva. Entra ora anche Robert Roode, mentre Angle rischia l'eliminazione per mano di Jeff Jarrett. Ancora nessun eliminato sin'ora.. mentre è il momento di Sting! Intanto Lethal era ad un passo dall'eliminare Max Buck, ma il giovane membro dei GenMe si salva fortunosamente. Hardy rischia ancora l'eliminazione, ma si salva mettendo i piedi nei gradoni d'acciaio fuori ring. E nel frattempo, andiamo ancora in pubblicità!

Al ritorno dal break, Raven, Jeremy Buck e Stevie Richards sono sul ring, ed ora sta per entrare proprio Abyss!! Abuss elimina subito Douglas Williams, Sabu e Jay Lethal, e questi sono i primi eliminati del match!!! Abyss elimina anche Richards, Sabin e Raven!!! Ad un certo punto l'attenzione si focalizza su di lui, e sono in 10 ad attaccare Abyss all'angolo!! Stinger Splash sui 10 uomini!! Stinger Splash su Abyss.. ma Abyss lo butta fuori ring!! Sting è eliminato, proprio mentre sta per entrare Kevin Nash!! Nash si presenta in jeans e maglietta, ed attacca subito Abyss, mentre entra solo ora Matt Morgan! Morgan attacca i GenMe, poi atterra anche Abyss con una dura Clothesline, mentre si ritrova di fronte Kevin Nash!! E' sfida tra giganti in questo momento.. i due iniziano a colpirsi con dei pugni, mentre entra sul ring anche Samoa Joe! Intanto Abyss elimina Kevin Nash e Matt Morgan!!!! I due giganti lottavano vicino alle corde, e Abyss ne ha approfittato alla grande! Tommy Dreamer ora attacca Abyss, mentre sta per entrare James Storm!! Intanto Abyss rischia l'eliminazione per mano di Dreamer.. poi Dreamer si allotnana, e Abyss si salva. Max e Jeremy Buck tentano di attaccare Abyss.. ma Abyss elimina ambedue!!! Abyss sta letteralmente do-mi-nan-do! Entra anche Alex Shelley, mentre Hardy rischia ancora l'eliminazione, Kazarian viene eliminato proprio ora (ma non abbiamo visto da chi), ed entra Rhino che attacca subito Abyss. AJ rischia l'eliminazione da Tommy Dreamer, ma si salva per un pelo. AJ tenta di eliminare a sua volta Tommy Dreamer, ma Dreamer non poggia i piedi per terra. Rhino viene eliminato pochi secondi dopo la sua entrata, mentre a centro ring Jarrett tenta la Stroke.. no, Abyss spintona Jeff Jarrett oltre la terza corda.. e Jeff cade!! Jeff Jarrett è eliminato! Pope attacca Abyss con delle shoulderblocks.. ma Abyss elimina anche Dinero!!! Shelley tenta la Sliced Bread #2 su Abyss.. ma Abyss elimina anche lui!!! Oddio, Abyss sta eliminando ogni singolo wrestler sul ring!!! Abyss elimina anche Samoa Joe, abbassando la terza corda mentre Joe correva contro di lui!! Intanto Tommy Dreamer finisce vittima del Beer Money Suplex. Altro BM Suplex su Abyss!!! E' tempo di urlare “Beer!! Money!!”, ma Roode tenta di eliminare Storm!!! Roode dice che lo ha fatto solo per i soldi, e i due si abbracciano. Ma Abyss interviene, elimina Roode con una clothesline, e poi elimina anche Storm con un back body drop. AJ Styles riesce a colpire Abyss con il Pelè Kick! Tommy Dreamer colpisce AJ con una Death Valley Driver, ma Abyss elimina Dreamer con una clothesline!!! Poi Abyss solleva AJ e lo elimina con una Military Press Slam!!! Intanto Hardy colpisce Angle con una Twist of Fate, e infine con la Swanton!!! Ma Abyss elimina anche Jeff, lanciandolo oltre la terza corda!!! Assurdo, dominio assoluto di Abyss!!! Ora è Anderson a lottare con Abyss! Ma Abyss lo colpisce con una violenta Chokeslam!!! E solo ora risuona la musica di RVD!!! Incredibile, sembrava fossero entrati tutti, ma mancava solo RVD!!! Calcio al volo dalla terza corda di RVD su Abyss, che prova ad eliminare Abyss con un Crossbody in corsa.. ma alla fine si elimina da solo!!! No, anche Abyss cade fuori ring!!! Abyss è eliminato!! Dopo aver personalmente eliminato 16 wrestlers, Abyss viene eliminato da RVD, che si autoelimina, e sul ring rimangono solamente Angle e Anderson. Angle tenta la Angle Slam, ma senza successo. Tentativo di Mic Check, ma Anderson fallisce.. Angle Slam su Anderson direttamente verso l'esterno del ring!!! Angle vince la Battle Royal, Angle vince i 100.000 dollari!!! Angle festeggia con i dollari nelle mani, mentre il pubblico applaude, e si va off-air!

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Tre ex WWE hanno lavorato ai tapings della MLW

Tre nuovi innesti prendono parte ai tapings della MLW ad Orlando.

In calo gli ascolti di Dynamite e NXT

Nonostante il dato in calo Dynamite è sempre vittorioso nella Wednesday Night War contro NXT.

Aggiunti tre match alla card di AEW Full Gear

È ufficiale il main event di Full Gear. Inoltre i FTR hanno appreso i nomi dei loro sfidanti ed è stato annunciato un Elite Deletion match.

Importante avvenimento ieri a NXT

Importanti colpi di scena nel main event titolato dell'ultima puntata di NXT.

Articoli Correlati