Impact Wrestling Report 07-06-2012

L'attesa sta per finire, mancano 3 giorni all'avvento di Slammiversary e Bobby Roode dovrà fare i conti nuovamente con Sting, che la scorsa settimana lo ha sconfitto in un non-title match: quali schermaglie ci saranno tra i due prima del loro match titolato di domenica? E quali altri match verranno aggiunti alla card del prossimo pay per view TNA? E infine, quale sarà la reazione di Dixie Carter alla delicata e intricata vicenda che la riguarda insieme a AJ Styles per colpa delle continue accuse di flirt con AJ Styles mosse dai campioni di coppia Christopher Daniels e Kazarian? Questo ed altro ancora dalla Impact Zone di Orlando in Florida dove Lino “The Best Is Yet To Come” Basso è pronto per il TNA Impact Wrestling Report in HD!!!

Dopo il riepilogo della misteriosa situazione che riguarda AJ Styles e la presidentessa della TNA Dixie Carter di una presunta relazione segreta con AJ Styles, con tanto di foto, video e traccia audio telefonica mostrate da parte di Christopher Daniels e Kazarian, Mike Tenay e Taz ci salutano dal tavolo di commento e ci annunciano che proprio Dixie Carter interverrà personalmente su questa storia mentre le immagini tornano alla fine dello show della scorsa settimana quando un'infuriata Dixie Carter è arrivata al tavolo di commento, quando le immagini erano già andate off-air, per poi andare direttamente dagli addetti alla messa in onda di Impact Wrestling e dare una bella strigliata al regista. Le immagini ritornano sul ring perchè proprio Dixie Carter prende la parola e dice che non sa da dove cominciare dopo aver pensato tutta la settimana a cosa dire, lei ha intenzione di dire tutta la verità questa sera ma la theme song di Christopher Daniels la interrompe ed ecco che i campioni di coppia TNA, Christopher Daniels e Kazarian, arrivano sul ring con il primo che dice ironicamente a Dixie Carter quanto sia difficile spiegare tutta questa faccenda ma decide comunque di aiutarla in quanto sa tutta la verità al riguardo: la verità sta nel fatto che lei ha commesso un errore e sarebbe stata contenta nel nasconderlo, ma purtroppo per lei è stata scoperta, Dixie potrebbe dire che lei è una donna e ottiene ciò che vuole ottenere ma la verità è che ha un buco che suo marito Serge non è stato capace di riempire, e di conseguenza ha trovato un buon sostituto in AJ Styles. Daniels rincara la dose chiedendo chi è stato il primo a effettuare la chiamata all'altro, ma Dixie Carter ne ha abbastanza e aggredisce Christopher Daniels! Quest'ultimo le consiglia di andarci piano per poi spingerla all'angolo! Christopher Daniels spintona Dixie Carter all'angolo e le dice di non provare mai più a mettere le mani su di lui ma dalle retrovie sta arrivando proprio AJ Styles che fa letteralmente scappare Christopher Daniels e Kazarian! Dixie Carter è sul punto di piangere e nel frattempo arriva sul ring anche Serge, il marito di Dixie Carter, che aiuta sua moglie a rialzarsi ma soprattutto da un'occhiataccia a AJ Styles, quest'ultimo non capisce il perchè ma da lì a poco viene colpito da un pugno di Serge!!! Incredibile, il marito di Dixie Carter stende AJ Styles e lascia il ring senza sua moglie Dixie che è letteralmente disperata, AJ Styles però si rialza e abbraccia la Carter per poi lasciare il ring insieme a lei, questa faccenda è sempre più complicata, come andrà a finire?

Dopo aver rivisto quanto accaduto poco fa con AJ Styles, Dixie Carter, Christopher Daniels & Kazarian e il marito della Carter, Serge, gli stessi Mike Tenay e Taz sono sbalorditi da quello che hanno visto a inizio show per poi annunciarci, con l'aiuto della grafica, che il main event sarà un 6-man tag team match che vedrà proprio AJ Styles, Kurt Angle e Sting affrontare i TNA World Tag Team Champions Christopher Daniels e Kazarian insieme al TNA World Heavyweight Champion, Bobby Roode!

L'imbattuto Crimson fa il suo ingresso sul ring per il primo match della serata, e la sua streak questa sera è messa in seria discussione in quanto il suo avversario è nientemeno che il TNA X-Division Champion, Austin Aries!! Quest'ultimo però viene interpellato da Samoa Joe prima di salire sullo stage in merito ad averlo accidentalmente accecato con lo spray la scorsa settimana, e vorrebbe che Aries gli porti rispetto. Il campione X-Division risponde che lui e Samoa Joe si conoscono da un sacco di tempo e se lui volesse davvero mancargli di rispetto, Samoa Joe l'avrebbe già saputo. Austin Aries lascia la sua bottiglietta d'acqua a Samoa Joe e percorre la rampa che porta il ring per il suo match con Crimson, con quest'ultimo che nelle fasi iniziali ha la meglio colpendo più volte Austin Aries. Il TNA X-Division Champion risponde colpendo Crimson con alcuni calci alle gambe ma Crimson lo spinge all'angolo per colpirlo con alcuni shoulderblocks, Crimson urla a Austin Aries che è un perfetto signor nessuno ma poco dopo subisce altri calci alle gambe da parte di Austin Aries seguiti da alcuni pugni e dropkicks sempre alle gambe di Crimson, kneebreaker e roaring elbow di Austin Aries che finalmente riesce a stendere Crimson che ora subisce anche un slingshot splash, ora Austin Aries tenta un lionsault ma Crimson alza le gambe in tempo e si rimette in piedi per eseguire la Red Sky, Austin Aries però evita la manovra ed esegue la frankensteiner seguita dall'IED, ora Austin Aries si prepara per il Brainbuster ma Crimson colpisce Austin Aries e lo spedisce fuori dal ring, Crimson tenta di raggiungere “A Double” ma quest'ultimo è già risalito sul quadrato e si lancia per il suicide dive che colpisce Crimson, ora Aries riporta Crimson sul ring e sale sulla corda più alta, ma all'improvviso arriva Samoa Joe che spinge giù Austin Aries e lo fa impattare contro l'apron ring! Samoa Joe riporta Austin Aries sul ring mentre Crimson ne approfitta e lo schiena! 1,2,3!!! Crimson rimane imbattuto ma grazie al determinante intervento di Samoa Joe che non ha gradito il comportamento di Austin Aries nei suoi confronti in queste due settimane e si allontana, Crimson intanto prende il microfono e ricorda a tutti come non esista nessuno in grado di batterlo, ha affrontato a viso aperto tutti quelli che hanno assaggiato la sua potenza ed è ancora imbattuto, lui è il più dominante wrestler nella storia del pro wrestling e lo dimostrerà ancora una volta a Slammiversary quando ci sarà una open challenge!

Hulk Hogan si sta dirigendo sul ring e augura a sua figlia Brooke tutto il meglio per il suo nuovo impiego da supervisore delle Knockouts.

Proprio Brooke Hogan entra nel locker room delle knockouts dove all'interno ci sono Velvet Sky, Mickie James, Brooke Tessmacher e Tara, la figlia di Hulk Hogan si scusa per non essere riuscita a presentarsi prima ma poi ci tiene a sottolineare quanto talento e bellezza vede in tutte loro, e per dimostrare al mondo intero quanto siano anche delle donne toste, le inserisce tutte e quattro in un #1 contender 4-way match proprio per stabilire chi sarà la prossima sfidante di Gail Kim per il TNA Knockouts Championship. Inoltre Brooke Hogan promette di farle apparire in eventi al di fuori del wrestling, e la prima sarà Velvet Sky in quanto apparirà nel prossimo videoclip musicale del duo Montgomery Gentry, lo stesso che ha contribuito alla realizzazione di “Longnecks % Rednecks” di James Storm. Essendo un duo country, Mickie James non prende bene questa notizia ma partecipa comunque all'abbraccio collettivo con Velvet Sky, Brooke Tessmacher e Tara, tra poco una di loro sarà ufficialmente la prossima avversaria di Gail Kim che tenterà di strapparle il titolo femminile dalla sua vita!

Hulk Hogan fa il suo ingresso sul ring accolto benissimo dai fans presenti, ed è alquanto elettrizzato dall'avvento di Slammiversary questa domenica che a suo avviso sarà una festa che finirà solamente la prossima settimana a Impact Wrestling, e come sorpresa speciale, sempre la prossima settimana chiunque uscirà campione dei pesi massimi da Slammiversary difenderà il titolo mondiale in un match! Parte però la theme song del TNA World Heavyweight Champion Bobby Roode che arriva sul ring dicendo che ha una grande idea per Hogan, ovvero chiudere la bocca e mostrare il dovuto rispetto per un campione del mondo come lui! Bobby Roode sostiene che Hulk Hogan non ha fatto altro che mancargli di rispetto anche quando è diventato il più longevo campione dei pesi massimi della storia della compagnia, non solo la scorsa settimana lo ha inserito in un Lumberjack match contro Sting, adesso lo ha anche immischiato in un 6-man tag team match a soli tre giorni dalla sua nuova difesa titolata. Hulk Hogan prova a prendere la parola ma Bobby Roode lo interrompe subito dicendo che dopo aver sconfitto Sting a Slammiversary, avrà modo di presentarsi la prossima settimana a Impact Wrestling per difendere il suo titolo mondiale per l'ennesima volta, lui crede inoltre che Hogan sia geloso di lui perchè, anche nella sua perfezione, Hulk Hogan non avrebbe mai potuto nemmeno allacciargli gli stivali, Hulk Hogan tenta più volte di prendere la parola ma Bobby Roode lo interrompe a più riprese dicendo sempre più in toni minacciosi che non ha finito, e aggiunge che lui è un miglior campione e lottatore in confronto ad Hulk Hogan per poi afferrare Hulk Hogan dalla maglia e intimargli di uscire dal ring! Parte però la theme song di Sting che arriva sul quadrato ma viene subito attaccato da Bobby Roode!! Quest'ultimo colpisce più volte Sting che rimane a terra ed ora il campione dei pesi massimi TNA si volta verso Hulk Hogan con aria minacciosa, ma non si accorge che Sting si è già rimesso in piedi e lo stesso Hulk Hogan gli suggerisce di voltarsi perchè Sting attacca Bobby Roode e lo colpisce con una serie di pugni per poi stenderlo con una clothesline!!! Per evitare guai peggiori Bobby Roode scivola giù dal ring e si allontana, Sting ha lanciato un chiarissimo segnale verso il TNA World Heavyweight Champion in vista di questa domenica, a Slammiversary Sting venderà cara la pelle pur di mettere fine al lungo regno da campione di Bobby Roode!!

Mickie James, Tara, Velvet Sky e Brooke Tessmacher si stanno preparando per il #1 contender 4-way match che le vedrà coinvolte tra poco, il loro match sarà il prossimo in programma!

Nel backstage troviamo Joseph Park che si lamenta del fatto che debba firmare un contratto per un match di wrestling con Bully Ray, lui era solamente un membro di una famiglia alla ricerca di “suo fratello”, e stava cercando solo verità e giustizia, ma forse dopo questa domenica, riuscirà ad ottenerle entrambe.

Ed ecco che Mickie James è la prima a fare il suo ingresso sul ring seguita da Velvet Sky, Brooke Tessmacher e Tara per questo #1 contender 4-way match che permetterà a una di loro di essere la prima sfidante per il TNA Knockouts Championship detenuto da Gail Kim! Tutte e quattro le knockouts si scambiano pugni tra loro fino a quando Tara e Brooke Tessmacher tentano di eseguire una double team move su Velvet Sky che però colpisce Tara con un calcio e insieme a Mickie James le getta fuori dal quadrato, nel frattempo sullo stage appare proprio la campionessa femminile TNA in carica, Gail Kim, che assiste al match mentre Mickie James ora attacca Velvet Sky, è arrivato però il momento di fare una piccola pausa!

Rientrati sul ring c'è sempre Mickie James ad avere il controllo del match colpendo sia Velvet Sky che Brooke Tessmacher, enziguiri kick di Mickie su Brooke Tessmacher che però risponde con una DDT, ora Velvet Sky lancia Brooke Tessmacher fuori dal ring, Tara ritorna sul ring e tenta di chiudere il match con un roll-up ma Velvet Sky ne esce fuori al 2, e mentre Gail Kim dal tavolo di commento dice che risponderà alle domande dei fans su Twitter dopo questo match, Tara blocca Velvet Sky nella Boston Crab, a sua volta Mickie abbranca Tara con la Dragon Sleeper e sempre Mickie viene chiusa dalla sleeper di Brooke Tessmacher, la serie di manovre di sottomissione viene spezzata da Velvet Sky che tenta di chiudere il match schienando Tara con un inside cradle per poi spedirla fuori dal ring, flying headscissor di Velvet Sky su Mickie James ma quest'ultima reagisce con un flapjack salvo poi essere spedita fuori dal quadrato da Tara che ora sale sulla corda più alta per eseguire un moonsault, Tara però manca il bersaglio perchè Velvet Sky si sposta in tempo, ed ora Tara si ritrova faccia a faccia con Brooke Tessmacher, sua compagna di tag team nonchè amica, Brooke le urla a gran voce di colpirla, forse anche troppo perchè dopo averle dato uno spintone, Tara stende Brooke Tessmacher con un notevole pugno e ora si prepara per lo standing moonsault, Velvet Sky però interviene e mette fuori causa Tara con una DDT, di conseguenza Mickie James stende Velvet Sky con la Thesz Press e con un superkick ma perde tempo a inveire verbalmente su di lei favorendo così l'intervento di Brooke Tessmacher che colpisce Mickie con un flapjack! 1,2,3!!! Brooke Tessmacher si aggiudica il match e affronterà nuovamente Gail Kim con il palio il TNA Knockouts Championship!!!

Bully Ray è nel backstage e ha con se i nuovi documenti legali che Joseph Park dovrà necessariamente firmare se ha davvero a cuore gli interessi di “suo fratello”.

Dopo aver rivisto quanto accaduto a inizio show con AJ Styles, Dixie Carter, suo marito Serge e con Christopher Daniels e Kazarian, Hulk Hogan è al telefono proprio con AJ Styles ed è scuro in volto perchè a quanto pare AJ Styles non è intenzionato a rientrare alla Impact Zone, Hulk Hogan quindi risponde seccatamente che non gli importa niente dei suoi problemi personali perchè è prevista la sua presenza per il main event, quindi farà meglio a rientrare il prima possibile! Hulk Hogan termina la telefonata e apostrofa malamente AJ Styles per questa delicatissima faccenda che lo riguarda.

Jeremy Borash è sul ring per la firma del contratto per un match che nessuno si aspettava di vedere, ovvero tra un autoproclamato bullo e un legale che non ha mai combattuto in vita sua. Il primo a fare il suo ingresso è Bully Ray, che come di consueto ormai non perde tempo a chiedere ironicamente ai fans se sappiano chi sia lui, mentre dopo è il turno di Joseph Park che arriva non poco intimorito sul ring, e non appena sale sul quadrato Bully Ray gli strappa il contratto di fronte ai suoi occhi! Joseph Park non sa se esserne felice o no, ma Bully Ray gli dice che quello che si è appena volatilizzato in mille pezzi era un contratto per un normale match di wrestling, mentre quello che ha in mano è un contratto per un hardcore match, di conseguenza non potrà essere ritenuto responsabile per ogni genere di cosa grave o dolorosa che potrà succedergli! Bully Ray passa il contratto a Joseph Park che lo legge alquanto preoccupato, Bully Ray gli urla di firmarlo senza perdere tempo ma Joseph Park prende la parola e ripete come lui non sia mai stato coinvolto in una lotta, e se Bully Ray è pazzo abbastanza da poter pensare che lui possa firmare questo contratto, allora quello di cui lui ha bisogno non è un avvocato, ma un dottore! Joseph Park si rifiuta di firmare questo contratto ma Bully Ray offre una stretta di mano! Joseph Park è stupito da questo gesto ma è riluttante allo stesso tempo, poi però si convince e va per stringere la mano a Bully Ray che però la tira indietro e sputa in faccia a Joseph Park!!! Bully Ray ora urla a Joseph Park se questo è abbastanza per convincerlo a firmare il contratto, e Joseph Park dopo essersi pulito gli occhiali dice che “suo fratello” Abyss ha dato la sua vita per questa compagnia, gettando sangue e mettendo a repentaglio il suo corpo per la TNA e per i fans, e quindi si chiede con che coraggio Bully Ray tenti di dissacrare il suo legame con Abyss. Se Bully Ray vuole una dura lotta a Slammiversary, allora l'avrà, ma non lo farà per lui o per i fans, ma bensì per “suo fratello” Chris, cioè Abyss! Joseph Park firma il contratto, ma dallo screen appare Abyss!!! Joseph Park è stupito di vedere Abyss dallo screen mentre Bully Ray ha un'espressione che dire preoccupata è dire poco. Abyss dice che Joseph ha speso tutto il suo tempo nell'occuparsi di faccende che non lo riguardavano, lui lo aveva avvertito di stare lontano dal fuoco ma ora è troppo tardi! Joseph risponde dicendo che voleva solamente aiutarlo ma Abyss urla che non ha mai avuto bisogno del suo aiuto per poi dire a un sempre più preoccupato Bully Ray di sapere che ha detto di averlo lasciato in uno stato di morte apparente, e ironicamente gli chiede quanto morto gli sembra ora, ma soprattutto, Abyss da a entrambi appuntamento a Slammiversary!!! Abyss si farà vedere a Slammiversary!!! Joseph Park è un misto di stupore e felicità nell'apprendere che Abyss ritornerà questa domenica, ma Bully Ray da dietro le spalle lo attacca!!! Joseph Park è KO, Bully Ray rientra nel backstage ma a Slammiversary potrebbe essere una di quelle serata che difficilmente dimenticherà!

UP NEXT: Devon vs Robbie E in un match valevole per il TNA Television Championship!

Garett Bischoff, in un video registrato, raggiunge il TNA TV Champion Devon nel locker room e sa bene tutta la situazione che lo coinvolge con Robbie E e Robbie T, perciò si offre di guardargli le spalle durante il suo match con Robbie E. Devon risponde dicendo di ammirare e stimare particolarmente Garett Bischoff, ed è contento di poter lottare con lui a Slammiversary, quindi accetta la sua proposta.

Ci viene mostrato un video che riguarda Joey Ryan, colui che la scorsa settimana non è riuscito ad ottenere un contratto con la TNA durante il Gut Check: Joey Ryan si è poi reso protagonista di un litigio con Taz, e notiamo come a show in corso, Joey Ryan nel backstage abbia detto che Taz non è più la famigerata Human Suplex Machine ed è stato alquanto irrilevante nel corso degli anni. Joey Ryan ha avuto un alterco anche con Al Snow, l'unico dei tre giudici che durante il Gut Check aveva espresso un parere positivo nonostante aveva ammesso di non apprezzare particolarmente Joey Ryan, e questa discussione si è dilungata al punto che Joey Ryan ha dato del patetico ad Al Snow, elo stesso Al Snow ha scortato con la forza Joey Ryan fuori dalla Impact Zone. Al termine del video Mike Tenay chiede a Taz se abbia avuto dei ripensamenti su Joey Ryan ma Taz risponde che non ne ha avuti nemmeno per un attimo.

Robbie E fa il suo ingresso accompagnato da Robbie T, tra poco affronterà il TNA Television Champion Devon nella sua settimanale difesa titolata! Devon arriva accompagnato da Garett Bischoff ma viene poi subito attaccato da Robbie E , nel frattempo le immagini si spostano sullo stage perchè Madison Rayne sta assistendo al match molto interessata, così come è interessata ad apparire più bella del solito. Probabile che uno dei due Robbie sia la sua “preda” ma intanto vediamo che Robbie E mette a segno un back elbow ma Devon reagisce con diversi pugni e con un flying shoulderblock, ora Devon tenta una leaping headbutt ma Robbie T da bordoring lo afferra per la caviglia e lo stende, Garett Bischoff di conseguenza si mette faccia a faccia con Robbie T, intanto Devon, non visto dall'arbitro Earl Hebner, ha schienato Robbie E con uno small package ma adesso Robbie T entra nel ring e riversa lo small package in favore di Robbie E, Earl Hebner però se ne accorge e caccia dal quadrato Robbie T, allo stesso tempo però Earl Hebner non si accorge che Garett Bischoff ha rimesso Devon in posizione favorevole per il pinfall! 1,2,3!!! Devon si riconferma ancora TNA Television Champion!!!

STILL TO COME: AJ Styles, Kurt Angle & Sting vs Christopher Daniels, Kazarian & Bobby Roode in un 6-man tag team match!!!

Hulk Hogan è nuovamente sul ring per dire che vorrebbe finire il suo grande annuncio in quanto precedentemente era stato interrotto da Bobby Roode, giusto il tempo di dire ciò che l'Hulkster viene interrotto nuovamente, questa volta dalla theme song di Mr.Anderson che arriva sul ring e dice che vorrebbe lasciar proseguire Hulk Hogan nel suo annuncio, ovvero il concedergli una title shot! Hulk Hogan risponde sarcasticamente che vorrebbe finire il suo annuncio con il permesso del signor Asshole, quindi chiama sul ring anche Rob Van Dam! RVD arriva sul quadrato e Mr.Anderson non è esattamente felice di vederlo, ma come se non bastasse, Hulk Hogan chiama sul quadrato anche Jeff Hardy! Il Charismatic Enigma arriva sul ring e Hulk Hogan dice come tutti e tre abbiano speso gli ultimi due mesi a rincorrere il titolo mondiale tramite delle title shot, e siccome tra sette giorni ci sarà un nuovo match valevole per il titolo mondiale TNA, a Slammiversary vedremo Rob Van Dam contrapposto a Jeff Hardy e Mr.Anderson, il vincitore sfiderà il campione dei pesi massimi TNA il prossimo giovedì a Impact Wrestling!! Grande annuncio quello di Hulk Hogan, chi tra RVD, Mr.Anderson e Jeff Hardy potrà tentare un nuovo assalto al TNA World Heavyweight Championship?

UP NEXT: AJ Styles, Kurt Angle & Sting vs Christopher Daniels, Kazarian & Bobby Roode in un 6-man tag team match!!!

Questi sono i match annunciati per Slammiversary, prossimo pay per view TNA che si svolgerà questa domenica:

– #1 contender's match: Rob Van Dam vs Jeff Hardy vs Mr.Anderson

– Bully Ray vs Joseph Park

– TNA World Tag Team Championship: Christopher Daniels & Kazarian © vs AJ Styles & Kurt Angle

– TNA World Heavyweight Championship: Bobby Roode © vs Sting

(Al 99,9% a Slammiversary vedremo anche Austin Aries vs Samoa Joe in un non-title match, Devon & Garett Bischoff vs Robbie E & Robbie T, Gail Kim vs Brooke Tessmacher valevole per il TNA Knockouts Championship e l'open challenge di Crimson oltre al primo nome annunciato per la TNA Hall Of Fame.)

LADIES AND GENTLEMAN, IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIT'S TIMEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE FOR THE MAAAAAAAAAAAAAAIIIIIIIIIIIIIIIINNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNN EVENT OF THE EVENING!!! I TNA World Tag Team Champions Christopher Daniels e Kazarian, ancora sulla scia del grosso polverone alzato dal presunto legame tra AJ Styles e Dixie Carter, fanno coppia con il TNA World Heavyweight Champion Bobby Roode, riunendo così per una sola serata e per uno strano scherzo del destino tre quarti di ciò che fu la Fortune, i loro avversari sono Kurt Angle…ed in teoria anche AJ Styles che però durante la sua theme song non si fa vedere! Christopher Daniels non perde tempo nel dire che AJ se ne sarà andato da qualche parte al sicuro con Dixie Carter ma poco dopo parte la theme song di Sting, e a quanto pare questo match diventa un handicap match! Bobby Roode, Christopher Daniels e Kazarian attaccano subito Sting e Kurt Angle ma quest'ultimi bloccano subito Daniels e Kazarian nella Scorpion Deathlock e nella Ankle Lock!!! Bobby Roode scappa subito giù dal ring mentre l'arbitro Brian Hebner invita Sting e Kurt Angle a mollare la presa in quanto i loro avversari sono oltre le corde, ma ora è il momento di fare l'ultima pausa della serata!

Rientrati sul ring vediamo che Christopher Daniels ha bloccato Sting in una chinlock, tag per Kazarian che infierisce su Sting all'angolo e poi distrae Brian Hebner in modo che non possano vedere Daniels e Bobby Roode che attaccano Sting, leg lariat di Kazarian che ora da il tag a Bobby Roode nel momento più sbagliato perchè Sting alla sola visione di Bobby Roode si da forza e carica colpendo Bobby Roode con una serie di pugni ma poi manca il bersaglio con la Stinger Splash, Sting sta per dare il tag a Kurt Angle ma quest'ultimo viene colpito da Christopher Daniels ed ora tutti gli heel infieriscono su Sting al centro del ring, ora Roode ordina a Daniels e Kazarian di farsi da parte in modo che il campione dei pesi massimi TNA possa bloccare Sting nella Crossface, ma all'improvviso dal pubblico sbuca AJ Styles!!! AJ Styles arriva sul ring e ripristina la parità numerica colpendo tutti i suoi avversari per poi spedire Christopher Daniels fuori dal ring! Kurt Angle ora si è rialzato e stende Kazarian con una clothesline per poi spedirlo fuori dal quadrato con un suplex! AJ Styles va a segno con il suo Pelè Kick su Christopher Daniels seguito dal somersault dive mentre ora Bobby Roode tenta di colpire Sting con la cintura dei pesi massimi, Sting però evita l'impatto e blocca Bobby Roode nella Scorpion Deathlock!!! Bobby Roode non ha vie di scampo e tenta una disperata resistenza, ma alla fine è costretto a cedere!!! Sting regala la vittoria al suo team e ha fatto cedere per la seconda settimana consecutiva Bobby Roode, vedremo lo stesso scenario a Slammiversary con Sting nuovo campione oppure Bobby Roode prolungherà il suo regno da campione? La risposta l'avremo questa domenica nel 10° anniversario della TNA, a Slammiversary!!!

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

14,815FansLike
2,619FollowersFollow

Ultime Notizie

Rhea Ripley vicina al main roster

Rhea Ripley stando a quanto riferito da Dave Meltzer sarebbe vicina al passaggio nel main roster della WWE

Netta vittoria di Dynamite ieri nella Wednesday Night War

La AEW ottiene la terza vittoria consecutiva nella Wednesday Night War contro NXT.

Nuovo documentario in arrivo per Liv Morgan

Domenica arriverà sul WWE Network un documentario incentrato su Liv Morgan.

Risultati della terza giornata della World Tag League

Agli archivi la terza giornata della World Tag League.

Articoli Correlati