Impact Wrestling Report 06-11-2008

Main Event Mafia. È questa la novità più grossa che circola ormai da un paio di settimane in quel di Orlando. Kurt Angle, Sting, Booker T, Kevin Nash e ora anche il rientrante Scott Steiner. Saranno capaci i giovani virgulti della TNA di tenere testa a cotanta forza e cotanta esperienza? Curiosi di sapere cosa succederà stavolta? Rimanete sintonizzati, perché insieme a Claudio “Who?” Poggi… Tna Impact is next!!!

Partiamo con un riassunto della settimana precedente, ovviamente dedicato alla guerra tra la MEM ed i giovanotti made in TNA. Quindi sigla, fuochi d'artificio come se diluviasse (e in questo periodo capita spesso) e saluti da parte di Mike Tenay e Don West, che ci annunciano un match femminile ed uno con in palio una title shot per i titoli di coppia. In più, nel main event, avremo Samoa Joe vs Scott Steiner!!!

È già tempo di sentire cosa hanno da dire i MEM, perché Kurt Angle, Sting, Kevin Nash, Booker T e signora fanno capolino nella Impact Zone. Rivediamo cosa è successo nel main event di sette giorni fa, poi Angle è pronto a dirci qualcosa. Kurt dice che è orgoglioso di introdurre l'ultimo membro dei MEM, che è un “hitman”… ovviamente Big Poppa Pump Scott Steiner!!! Un elegantissimo Steiner raggiunge i compagni sull'esagono, dà la mano a tutti (baciando quella di Sharmell) e prende il microfono. Dice che negli ultimi 4 mesi è stato a casa a riabilitarsi, ma anche a vedere che i giovani continuavano a non rispettare i veterani e la cosa lo ha indisposto. Steiner vuole che la gente riconosca che questa è la più grande compagine di campioni del mondo che abbiano mai formato un gruppo. Steiner dice che loro si sono meritati il rispetto notte dopo notte, anno dopo anno, dando tutto quello che avevano per questo business perché lo amano e se lo sono guadagnato. La gente, dice Steiner, sta ammirando il meglio, poi ricorda i luoghi dove hanno combattuto (Boston, New York, Tokyo ecc.): la differenza tra loro e i giovani è che questi dopo il match tornano nel backstage e giocano ai videogiochi o leggono i fumetti o leggono i siti smart sul wrestling per vedere le valutazioni dei loro match. Ecco perché, dice Steiner, loro fanno schifo!!! Steiner è stato in questo business per 22 anni e prima di venire in TNA non aveva nemmeno sentito nominare qualcuno di loro!!! Loro sono qui perché non hanno nessun'altra opzione!!! Steiner consiglia AJ Styles di tornarsene nella sua Georgia perché tanto nessuno sa chi sia; poi dice a Joe di tornare nelle sue isole e chiedere chi sia il più ciccione di tutti. Steiner dice che il successo della TNA nel mondo è dovuto alle stelle, la gente vuole vedere quelle, non quei giovani che stanno nel backstage che diventano stelle solo quando sono sul ring CON le stelle. Questo è un nuovo giorno per la TNA e loro sono lì per prenderli a calci nel sedere… PARTE LA MUSICA DI SAMOA JOE!!! Joe, Creed, Young, Lethal, Sabin e Shelley si fermano davanti al Titantron e Joe prende la parola. Joe dice che sanno cosa han fatto quei cinque sul ring, ma si sentono offesi per quello che hanno sentito: loro hanno girato il mondo, ma anche i giovani lo hanno fatto. L'Ultimate X e tutti i match più crudi loro li hanno fatti, match che i veterani non hanno neppure provato a fare. Joe poi se la prende con Nash e dice che non sale sul ring a prenderlo a calci perché vuole solo aspettare Turning Point. Per quanto riguarda Steiner stasera dopo che l'avrà strozzato potrà dire a Nash cosa gli aspetta. Joe dice che anche loro hanno un nuovo “soldato”… ED ENTRA CHRISTIAN CAGE!!! L'Instant Classic entra e dice a Joe di aspettare un attimo, perché lui non ha intenzione di prendere le parti di qualcuno. Però per quanto riguarda i veterani, era nel backstage a sentire le offese verso i giovani ed il punto è che non capisce quale problema abbiano i veterani con i giovani che stanno cercando di arrivare dove loro stessi sono arrivati. Booker non è diventato sei volte campione il giorno dopo aver cominciato, né Cage lo è diventato così due volte: i giovani stanno cercando di fare proprio quello. A Turning Point lui batterà e umilierà Booker T e alla fine della serata alzerà la cintura e dirà “Io sono una leggenda”. Booker risponde che Cage si sbaglia, perché dopo Turning Point lui sarà insieme a loro!!!

Backstage, AJ e Foley sono appena arrivati, JB li intervista. Foley dice che deve dire qualcosa stasera, quindi lascia AJ e JB entrambi perplessi.

Dopo la pausa Tenay e West ricapitolano la situazione e annunciano un Ladder Match tra Tanahashi e Volador, il Team 3D, i LAX e Matt Morgan e Abyss con in palio una title shot per i titoli di coppia, poi un Knockouts Tag Team Match tra Taylor Wilde e Roxxi da una parte e Awesome Kong e Raisha Saeed dall'altra, quindi Mick Foley parlerà ufficialmente ad AJ Styles, quindi un 6 Man War tra Sting, Angle e Nash vs Young, Creed e Lethal, infine il main event che vedrà opposti Samoa Joe e Scott Steiner.

SORRY, ABOUT YOUR DAMN LUCK! Accompagnati da Jacqueline, i Beer Money Inc. salgono sull'esagono ed a loro si aggiunge Booker T per un match 3 vs 3. Loro avversari i Motor City Machine Guns e Christian Cage!!! Si comincia con Shelley e Roode in un Collar Elbow Tie Up che porta Roode all'angolo su Shelley. Shelley con delle chop, dentro Sabin e Double Team all'angolo opposto. Doppio calcio su Roode poi, Sabin copre e ottiene un 2. Irish Whip rovesciato, calcio di Sabin che però subisce uno Spinebuster da Roode, conto di 2, dopo che non visto Storm aveva colpito il giovane con un calcio alla testa. Dentro Booker T, Spin Kick e poi subito di nuovo Roode all'opera con dei pugni. Tag per Storm, Double Suplex e solita celebrazione dei campioni di coppia. Reazione di Sabin, Neckbreaker col ginocchio per Storm su Sabin, 1… 2… no!!! Reverse Chin Lock ora di Storm, Sabin si libera con delle gomitate, no perché Storm lo schiaccia al tappeto. Pugni all'angolo di Storm, Irish Whip, ma Sabin trova un gran calcio volante!!! Tag per Cage, pugni su entrambi i campioni di coppia, che poi falliscono un doppio attacco e Cage connette con un Double Inverted DDT!!! Cage on fire, evita la Last Call di Storm e gli rifila un Implant DDT!!! 1… 2… no!!! Cage su Booker, poi sale sul paletto, ma Roode lo spinge al tappeto!!! Tag di Storm per Booker T che fallisce un calcio e subisce l'offensiva di Cage che poi connette con la Frog Splash!!! 1… 2… intervengono i Beer Money!!! Scatta il rissone, i MCMG cacciano fuori dal ring i campioni e poi Shelley si lancia su di loro, ma viene preso al volo… Suicide Dive di Sabin però!!! Booker manca l'Axe Kick, Sitout Rear Mat Slam di Christian, ma l'arbitro è distratto da Jacqueline!!! Sharmell passa la cintura a Booker che colpisce Cage!!! 1… 2… 3!!!

Backstage, JB è nell'ufficio di Double J. I due parlano della volontà di Angle di riportare ancora Jarrett sul ring, ma Jeff è inamovibile. Non gliene frega niente delle ragioni di Angle, in poche parole.

Una clip registrata mostra i punti di vista di alcuni wrestler sulla TNA e sul perché la gente la guardi. Ovviamente tipi come Sting ritengono che la gente guardi la TNA solo perché ci sono campioni come quelli della MEM, mentre i giovani sono ovviamente di ben altre posizioni.

Ancora nel backstage, Angle raggiunge l'ufficio di Jeff Jarrett, dove c'è pure Mick Foley, e dice che non dimenticherà mai quel che è successo a Bound for Glory: vuole Jeff e poi pure Foley. Jeff dice che è finito tutto, ma Angle risponde che non è finito perché le figlie di Jeff si fidano di lui e lo zio Angle potrebbe portarle a fare un giretto… Jeff si alza, ma noi torniamo al tavolo di commento.

Tenay e West ricordano parte della card di Turning Point, rintracciabile sul sito ufficiale della TNA.

Backstage, Roxxi le sta prendendo duramente da Kong e Saeed, quando arriva la security a mettere fine a tutto ciò.

Dopo la pausa c'è Lauren con Taylor Wilde, ODB ed alcuni dottori che stanno soccorrendo Roxxi, che ha un taglio profondo sulla spalla.

Siamo giunti al momento del Ladder Match. Entrano prima Tanahashi e Volador, quindi Matt Morgan e Abyss, poi il Team 3D ed infine i LAX. Appeso al soffitto il contratto per la title shot, ma siamo pronti a cominciare. Si formano le coppie con Homicide su Tanahashi, Hernandez su Volador, Abyss su Brother Ray, Morgan su Devon e così via. L'azione è ovviamente frenetica, fino a che sul ring rimane il Team 3D con un Whazzup Drop su Hernandez. Morgan e Abyss ora a prendersi cura del Team 3D, Splash di Morgan e Side Slam su Brother Devon.

Dopo la pausa c'è Hernandez che spinge la scala e Morgan, che stava salendo, vola fuori dall'esagono!!! Hernandez con un volo oltre la terza corda su Morgan, che però si sposta e Hernandez finisce contro una scala!!! Devon prova a salire intanto sulla scala posta sul ring, Homicide lo raggiunge e lo scaraventa al tappeto!!! Homicide riposiziona per bene la scala e prova la risalita, ma Abyss lo “raccoglie” da dietro e connette con lo Shock Treatment!!! Chokeslam però di Ray su Abyss!!! Ray poi cerca di colpire Tanahashi, ma finisce addosso all'arbitro!!! Jawbreaker di Tanahashi, Clothesline su Ray, un'altra, ma Ray non fa una piega. Gran Flying Neckbreaker di Tanahashi su entrambi i componenti del Team 3D!!! Tanahashi sul paletto, Frog Splash mancata su Devon… 3D a segno!!! Il Team 3D posiziona la scala in mezzo all'esagono, ma arrivano i Beer Money a colpirli con un doppio Low Blow!!! Abyss può così salire indisturbato a prendere il contratto!!! Morgan e Abyss vincono il match ed ottengono la title shot!!! I Beer Money non sembrano molto contenti, ma evidentemente temevano di più il Team 3D.

Backstage, Foley se la cammina tranquillo: il suo messaggio a Styles is next!!!

Ormai classica clip dedicata a Suicide quanto torniamo in trasmissione, quindi è la volta di Mick Foley!!! Foley ringrazia il pubblico e dice che è bello essere qui in questa nuova Impact Zone, quindi introduce uno dei più grandi membri della TNA che andrà contro Sting per il titolo a Turning Point: AJ Styles!!! Foley dice che è un piacere averlo qui sul ring e ricorda di come 6 anni fa Jarrett avesse avuto il coraggio di creare la TNA con gente relativamente sconosciuta tipo AJ. Foley ammette che non lo conosceva e che ha cominciato ad apprezzarlo guardando le puntate in tv e gli ha visto fare cose fuori dal comune, ai tempi in cui c'era ancora Raven. Raven stesso disse a Foley che Styles era un fenomeno. Styles ha vinto l'X Division Title, i Tag Team Title e l'Heavyweight Title. Ma domenica sarà dura perché dovrà rimanere freddo, non tradire le aspettative degli altri wrestler che lo appoggiano e dovrà battere uno dei più forti, Sting. Foley dice che i cambiamenti sono arrivati: abbiamo un nuovo presidente degli States e per quanto concerne la nuova generazione dei wrestler AJ è il presidente eletto. Domenica, a Turning Point, Styles deve prendere ciò che gli spetta ed alla fine magari persino Sting capirà la situazione… MA RISUONA NELL'ARENA LA THEME SONG DELL'ICON!!! Sting rimane a distanza, dice che lui ha sempre detto la verità sin dal primo giorno, il problema è che questi ragazzi non vogliono sentirla. Sting rispetta Foley come persona e per quello che ha fatto nel wrestling e per quello che sta cercando di fare qui. Sting dice che Foley sta cercando di fare le stesse cose che cerca di fare lui, ma il modo in cui Styles sta mancando di rispetto a Sting dovrebbe colpire anche Foley. Styles però dice che Sting ottiene tutto ciò che vuole: un contratto, viaggi comodi, una limousine. Styles non sa se Sting capisca tutto questo, ma lo Stinger si arrabbia. Sting ricorda di come Styles gli abbia sputato in faccia e dice che Styles pensa di avere sempre ragione, anche con “lui”. E quel “lui” è il padre di Styles che l'ha cacciato fuori di casa!!! Styles si incavola, Sting rincara la dose e se ne va. Ci vuole Foley a tenere a bada The Phenomenal… domenica la resa dei conti!!!

Lauren è con Taylor nel backstage: Roxxi è all'ospedale, cosa farà Taylor? La Wilde dice che l'unica cosa che può fare è lottare, per Roxxi. Arriva Rhaka Khan a dire che Taylor non può andare in guerra da sola, ci vuole un'arma di distruzione di massa… ovviamente Khan stessa…

Entrano Raisha Saeed e Awesome Kong, pronte per il Tag Team Match, mentre rivediamo l'attacco perpetrato a Roxxi. Poi entra Taylor, quindi una splendida Rhaka Khan. Taylor comincia subito su Kong con un Rollup, conto di 2. Calci di Taylor, Clothesline mancata da Kong e Dropkick di Taylor. Gran Clothesline però di Kong, tag per Saeed che connette con un paio di colpi. Shoulder Block all'angolo di Saeed, Flying Armdrag però di Taylor che poi connette con una Hurricanrana, conto di 2 ancora. Taylor su Saeed che si sposta, Kong ne approfitta per colpire l'avversaria. Saeed connette con un Bodyslam ed un Elbow Drop velocissimo. Taylor non riesce a dare il tag, Saeed copre ma ottiene solo un 2. Dentro Kong che scaraventa a terra Taylor, poi la afferra per i capelli e la sbatte al tappeto di nuovo. Pugni di Taylor poi, attacco alle spalle di Kong che però ancora fa valere la sua forza. Splash mancato di Kong, tag per Rhaka Khan!!! Khan e Kong l'una davanti all'altra, ma Khan va a prendere per la gola Taylor e la schianta con una Chokeslam!!! Kong se la ride, Implant Buster su Taylor e 1… 2… 3!!! Khan, Kong e Saeed se la ridacchiano soddisfatte… e chi le ferma più queste tre?

Backstage, JB è con Nash al quale parla del match a Turning Point con Joe. Nash dice che Joe si comporta come uno sceriffo ultimamente. Quel che ha fatto nelle ultime settimane è stato allenato, per cui se JB gli chiede se sia pronto direbbe che lui è più forte di Joe ed ha vinto molto di più, per cui la questione è se Joe sia pronto. Nash dice di aver già affrontato gente come Joe prima e di averla sempre battuta, ma Joe non ha mai affrontato uno come lui.

Vediamo una intervista registrata di Don West con Abdul Bashir, che ci racconta un po' della sua storia. L'intervista si conclude quasi in rissa… ah, il patriottismo americano.

Di nuovo i commentatori ci ricordano la card di Turning Point, al quale viene aggiunto Wilde&Roxxi vs Kong&Saeed.

Intanto entrano tre membri della Main Event Mafia: Sting, Kurt Angle e Kevin Nash. A vedersela con loro saranno Eric Young, Consequences Creed e Jay Lethal. Pronti con Lethal ed Angle a studiarsi, poi calci e pugni di Angle, Irish Whip ma gran agilità di Lethal che connette con un Low Dropkick ed ottiene un conto di 2. Clothesline devastante di Angle poi, tag per Nash che comincia con le sue gomitate e la sua potenza con la quale scaraventa dove vuole Lethal. Inverted Bodyslam di Nash, ginocchiate all'angolo su Lethal e tag per Sting. Calci di Sting, Arm Wrench ed ancora calci prima del tag ad Angle. Suplex di Kurt, conto di 2. Di nuovo dentro Sting, Back Suplex a vuoto e tag di Lethal per Young!!! Clothesline per Sting, per Angle, Running Powerslam per Sting e conto di 2!!! Dropkick di uno scatenato Young a Nash, Irish Whip su Sting e poi DVD… no, interviene Angle a colpire Young alle gambe!!! Fasi concitate, tentativo di DVD di Angle su Young, no, Ankle Lock!!! Young si libera, tag per Creed ed incredibile Crossbody Block su Angle!!! Superkick su Nash, Clothesline su Angle e conto di 2!!! Lethal con un Pescado su Sting, Nash si occupa di Young, Creed prova un Superkick su Angle… che però riesce ad evitare e a connettere con l'Angle Slam!!! 1… 2… 3!!! Ottima prova dei giovani, ma a spuntarla è l'esperienza dei veterani!!!

Dopo la pubblicità Rhino viene intervistato da Lauren, che gli dice che il titolo X Division non sarà in palio, ma Rhino non sembra curarsene. Lui vuole solo schiacciare Bashir per il suo comportamento scorretto verso l'America, la casa dei coraggiosi e la terra della libertà: amala o vattene, dice Rhino. Lauren lo corregge, ma Rhino si fa dare il microfono e le intima di andarsene prima che gli rifili una Gore. Rhino è stanco di gente come Bashir e domenica lo deporterà via Gore, GORE, GOOORE!!!

What's the time? IT'S MMMMMMMMMMMMAIN EVENT TIME!!! Big Poppa Pump, direi abbastanza in forma, sale sull'esagono ed attente Samoa Joe. Joe non si fa desiderare molto, raggiunge Steiner e siamo pronti a cominciare. Subito si accende la lotta, con cambi di fronte continui fino al gran calcio di Joe alla testa di Steiner. Pugni di Joe all'angolo, Snapmare e combinazione Back Chop – calcio sul corpo seguita da un Knee Drop, conto di 2. Reazione di Steiner con delle gomitate, ma Joe prova subito la Coquina Clutch!!! Low Blow di Steiner non visto dall'arbitro che permette al Genetic Freak di liberarsi. Chop di Steiner. Side Suplex di Scott, conto di 2. Headlock ora su Joe, gomitate di Joe ma Steiner torna subito in controllo. Clothesline su Joe, Elbow Drop e conto di 1 interrotto dalle solite flessioni di Steiner.

Dopo la pausa ancora Steiner su Joe con delle chop, poi Joe prova un Sunset Flip, ma Steiner evita. Joe con una Senton Back Splash ora, conto di 2. Pugni di Joe, testate e reazione di Steiner con una ginocchiata e una chop. Steiner prova la Steinerline, no… gran Suplex di Joe!!! Nash cerca di avvicinarsi al ring senza essere visto, Joe va per il Muscle Buster ma si accorge di Nash!!! Steiner ne approfitta, prova a colpire Joe che però evita e connette con un Suicide Dive su Nash!!! Nash a terra fuori ring, Joe rientra ma Steiner si è messo un tirapugni!!! L'arbitro era voltato, Steiner colpisce Joe alla testa e copre, 1… 2… 3!!! Distrazione decisiva da parte di Nash, affermazione di Steiner e la MEM stasera le ha vinte tutte!!!

Dopo il match Nash infierisce su Joe, ma arriva Styles con una sedia!!! Nash e Steiner se la svignano, nell'arena risuona la musica dei MEM che si presentano al gran completo con Angle che applaude e dà l'high five a Steiner. Anche domenica la Main Event Mafia finirà col sorriso?

14,768FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

La NJPW svela i partecipanti e i gironi del G1 Climax 30

La NJPW, come aveva preannunciato, nel corso dello show odierno ha svelato i partecipanti e i due gironi della trentesima edizione del...

In calo gli ascolti dell’ultima puntata di Monday Night Raw

In ritardo a causa dei festeggiamenti legati al Labor Day, sono stati da poco resi noti gli ascolti dei programmi televisivi trasmessi...

Aggiunti due segmenti e due ulteriori match a Dynamite

La puntata di Dynamite post All Out si prannuncia molto carica dato che la AEW, nel corso della giornata, ha aggiunto alla...

Annunciati tre match, di cui due titolati, per il prossimo episodio di NXT

NXT, dopo essere andato in onda gli ultimi due martedì a causa dei playoff di NHL, dalla prossima settimana tornerà ad essere...

Articoli Correlati