Impact Wrestling Report 05-11-2014

Bobby Roode finalmente ce l'ha fatta: è il NUOVO TNA World Heavyweight Champion! L'”IT” Factor ha conquistato il titolo la settimana scorsa ai danni di “The Destroyer” Lashley al termine di un match combattutissimo e senza esclusione di colpi. Ma cosa avrà da dire stasera il nuovo campione nel faccia a faccia che lo attende con l'ex campione? E come sarà l'umore di Lashley, che probabilmente reclamerà il suo rematch? Ma non è tutto perché stasera ci sarà anche la finale del #1 contender Tag Team Tournament per i World Tag Team Titles detenuti dai Wolves. Gli Hardys, Samoa Joe & Low Ki: uno di questi due team uscirà vincitore dal torneo e otterrà la possibilità di diventare World Tag Team Champions. Chi trionferà nel torneo? E cosa avranno da dire in merito i Wolves? Ma ci sarà anche un titlematch stanotte a Impact: l'ex Knockouts Champion Gail Kim è tornata e ha il permesso di lottare, ciò significa che sfiderà Havok in un rematch con il suo titolo in palio. Come andrà il match per il titolo delle Knockouts? E Gail Kim sarà davvero guarita dal suo infortunio o sta affrettando pericolosamente i tempi? Tante, tantissime questioni da scoprire e da affrontare… facciamolo qui, al Sands Bethlehem Event Center di Bethlehem, in Pennsylvania, per una nuova entusiasmante puntata di Impact Wrestling! Grazie per aver scelto ancora Tuttowrestling.com, alla tastiera per voi torna Lorenzo “Always The Same, Always Different” Pierleoni, che ringrazia Matteo Bottari per la sostituzione della settimana scorsa visto che ero impegnato con dei “Guardiani della Galassia”… e si parte!

Va in onda un video di recap della rivalità tra Bobby Roode e Lashley, con il primo match per il TNA World Heavyweight Championship tra loro, vinto da Lashley, e la rincorsa interminabile di Roode al “suo” titolo. Roode ha affrontato poi nuovamente Lashley la settimana scorsa e, con un Roll Up al momento giusto, è riuscito ad assicurarsi la vittoria, diventando un due volte TNA World Champion.

E siamo nell'arena, dove Mike Tenay ci ricorda quanto accaduto la settimana scorsa e cosa ci attende stanotte… ma non abbiamo altro tempo da perdere, perché l'Executive Director Kurt Angle è già sul ring in attesa di dire qualcosa! Angle dice che questa è una serata fantastica perché c'è un nuovo TNA World Heavyweight Champion. E Angle non perde altro tempo, presentando proprio il nuovo campione… the “IT” Factor Bobby Roode! Ed ecco Roode arrivare sullo stage in abiti civili, World Title in pugno! Roode si avvia al ring acclamatissimo dal pubblico, mentre rivediamo le fasi finali della sua vittoria della settimana scorsa che ha messo fine al lunghissimo regno di Lashley. Roode sale sul ring e alza il titolo al cielo festeggiando con il pubblico che lo acclama. Roode dice che Angle lo ha chiamato lì e lui voleva dire due parole, ma in realtà le parole non possono descrivere un momento come quello. I wrestler di tutto il mondo sognano un momento come quello, stare sul ring come World Heavyweight Champion. Lo ha già detto e lo dirà ancora, al di là della sua famiglia il pro wrestling è tutto ciò che ha e lui lo ama, per cui tutto ciò che ha voltuo dal primo momento che si è allacciato degli stivaletti ha voluto quel titolo, che è la prova che lui è il migliore. Lui è contento di stare lì stanotte ed è contento di condividerlo con un uomo con cui ha avuto numerosi contrasti, ma che è il miglior pro wrestler vivente Kurt Angle. Lui è orgoglioso di dire alla sua famiglia, ai suoi amici, ai fan e a tutti i pro wrestler del mondo che è orgoglioso di essere il World Champion! Roode ringrazia tutti e fa per andarsene… MA ARRIVA LASHLEY! La theme song dell'ex campione risuona nell'arena e Lashley arriva accompagnato dai suoi fidi compari MVP e Kenny King! I tre si portano sul ring, ovviamente di umore nero, e MVP inizia dicendo che Roode è solo la parodia di un wrestler. Lashley è il campione più dominante della storia e i fan lo fischiano, non apprezzano quanto sia dominante. Lui capisce che la gente abbia paura di guardarlo negli occhi, lui è intimidatorio… ma perché i fan acclamano Roode? Un uomo che ha manipolato il sistema pur di ottenere un World Title match che non meritava, in combutta con un presunto eroe americano che crede di essere l'autorità e che si è intromesso nelle vesti dell'arbitro pur di dargli il titolo. Quindi chi sono i cattivi, chi sono gli imbroglioni? MVP dice che Roode lo sapeva che non poteva battere l'imbattibile senza l'aiuto di Angle. Loro non imbrogliano, Lashley era il campione perché si è fatto avanti quando lui si è infortunato al ginocchio, quindi se c'è qualcuno che merita una titleshot quello è lui. MVP continua dicendo che per mesi Roode ha biasimato MVP per non essere campione, quindi perché non passa dalle parole ai fatti e fa in modo che tutto ciò si realizzi? Perché non mette in palio il titolo contro di lui? Angle però interviene e fa notare che sguardo abbia Lashley, dicendo che la cosa gli piace non poco. Angle chiede a Roode se voglia mettere il titolo in palio contro MVP stanotte. Roode dice che se MVP lo vuole davvero, che sia. MVP dice che allora stanotte lui diventerà il TNA World Heavyweight Champion e se ne va… ma Lashley e King restano sul ring, Lashley è evidentemente furioso e contrariato per quello che è successo. Storie tese tra MVP e Lashley?

Va in onda un video dedicato alla finale del Tag Team Tournament che si terrà stanotte, che sposta l'attenzione prima sugli Hardys e poi su Samoa Joe & Low Ki… chi diventerà #1 contender?

Ci spostiamo subito nel backstage, dove Samoa Joe e Low Ki vengono intervistati. Low Ki dice che loro sono un team di successo e che quando si parla di World Tag Team Championship lui sapeva che avrebbe avuto bisogno di un partner che avrebbe potuto garantire la vittoria, quindi non c'era nessuno migliore dell'X-Division Champion Samoa Joe. Joe, dal canto suo, dice che la gente dubita che lui e Low Ki possano essere un team unito, che due entità come loro non possono coesistere. Ma se c'è qualcosa per cui loro possono mettere da parte le loro differenze è la grandezza. Loro stanotte affrontano un Tag Team che ha fatto la storia, che è un monumento della divisione Tag Team. Tuttavia, tutti i monumenti prima o poi crollano… e i martelli che li abbattono sono appena arrivati. Hardys vs Joe & Low Ki… NEXT!

Promo di TNA Knockouts Knockdown, prossimo PPV One Night Only della TNA!

TAG TEAM TOURNAMENT FINALS: THE HARDYS VS SAMOA JOE & LOW KI
“Nation of Violence” risuona nell'arena… arrivano Samoa Joe e Low Ki! Il campione X-Division e una delle sue più grandi nemesi sono alleati stanotte per cercare di ottenere una shot ai TNA World Tag Team Titles dei Wolves… ma avranno un duro compito da affrontare, battendo i loro avversari di stanotte, gli Hardys! Jeff e Matt arrivano nell'arena acclamatissimi dal pubblicodi Bethlehem e si portano velocemente sul ring… si comincia! Iniziano Jeff e Low Ki… Low Ki prova subito un calcio! I due tentano una presa di clinch… Waistlock di Low Ki. Jeff cerca di liberarsi e ci riesce con una Side Headlock, ma Low Ki si libera portando Jeff all'angolo. I due si separano e si ricomincia, nuova fase di studio. Low Ki tenta una Side Headlock, ma Jeff va con una Waistlock e con dei colpi alla schiena di Low Ki. E ora Armbar e Armbreaker di Jeff, che dà il tag a Matt che continua a prendere di mira il braccio sinistro di Low Ki. Low Ki è in difficoltà e cerca di liberarsi con una capriola… e con un calcio al petto di Matt ci riesce. Ora incredibile chop di Low Ki, che va con un pugno al volto e poi fa entrare Joe che parte con la sua serie di pugni inarrestabili che atterrano Matt Hardy all'angolo! E ora Headbutt di Joe, che fa rientrare Low Ki… Double Irish Whip, Spinning Back Kick di Low Ki, calcio al volto di Joe… e Springboard Enziguri di Low Ki! Ottima combinazione! Low Ki schiena, 1…2…NO. Matt ne esce e ora si rialza, Low Ki lo prende e lo schianta con una chop. E ora lo colpisce al volto, ma Matt abbozza una reazione e riesce a spingere Low Ki al suo angolo per dare il tag a Jeff, che va con dei colpi al petto e alla schiena, con uno Snapmare e una gomitata alla schiena. 1…2…NO. Low Ki si rialza e Jeff va con una Side Headlock, poi dà il tag a Matt che sale all'angolo e salta… Elbow Drop contro la schiena di Low Ki! 1…2…NO. Buon lavoro degli Hardys, che stanno indebolendo Low Ki con numerosi tag e lo rifanno in questo momento, entra Jeff. I due vanno con un Double Irish Whip e un Double Elbow, poi lo prendono e vanno con un Double German Suplex, 1…2…NO, Joe ferma tutto. Jeff va a riprendere Low Ki e lo schianta all'angolo più volte, provando poi un Irish Whip ribaltato da Low Ki… Head Scissors Takedown di Jeff! Che ora si lancia all'angolo su Low Ki ma viene steso da un calcio in faccia… e Low Ki va con uno Shining Wizard! Jeff si abbassa però… calcio al retro della testa di Low Ki! Che ora fa entrare Joe, che parte con una serie di pestoni ai danni di Jeff e ora lo rialza, colpendolo violentemente al volto. E ora il Charismatic Enigma prova una reazione e si lancia alle corde, ma viene steso da un Back Elbow e schienato per un conto di 2. Snapmare di Joe ora, che va con una chop alla schiena e un calcio al petto, seguito da un Knee Drop. 1…2…NO. Tag per Low Ki, che parte con una serie di pestoni… e noi andiamo in pubblicità!

Torniamo nell'arena con Joe ancora in controllo su Jeff, che in questo momento viene messo all'angolo per la Musclebuster! Ma Jeff reagisce con dei pugni e salta giù dal paletto, annullando l'assalto di Joe con un calcio… E ORA WHISPER IN THE WIND! Ottima mossa di Jeff! E ora entrambi i wrestler sono a terra, alla ricerca del doppio tag… e lo trovano! Entra Matt, che inizia a colpire Matt con delle Clothesline e dei colpi d'avambraccio e ora con un Irish Whip, ma si prende un calcio in faccia… SIDE EFFECT DI MATT! 1…2…NO! E ora Matt rialza l'avversario e ci riprova, Back Drop into an Elbow! 1…2…NO! Ma Matt si accoge di Joe all'angolo e va con una Corner Clothesline… e ora connette una combinazione di Bulldog e Clothesline su Joe e Low Ki! 1…2…NO! E ora Body Slam di Matt ai danni di Low Ki… che ora mette Joe in posizione e va al paletto per il Moonsault! Ma Low Ki ferma tutto e mette Matt in posizione di Tree of Woe… poi sale al paletto e connette la Warrior's Way! 1…2…NO, Jeff ferma tutto! E ora Jeff se la prende con Low Ki, Front Suplex a segno! E ora gli Hardys vogliono la Poetry in Motion! Ma Joe prende Jeff all'angolo e glielo impedisce… Roll Up di Low Ki! 1…2…NO! E ora Low Ki torna all'attacco… MA MATT LO SORPRENDE CON UN TWIST OF FATE! 1…2…NO, JOE SALVA IL MATCH! E ora inizia a darsele di santa ragione con Jeff, che cerca un Twist of Fate ma viene spinto all'angolo e colpito con un Corner Elbow! E ora è Matt a cercare il Twist of Fate… MA JOE RIBALTA NELLA COQUINA CLUTCH! Jeff però non si arrende… SWANTON BOMB SU MATT E SAMOA JOE! E ora Matt è salvo ma stanco e dà il tag a Jeff che rientra sul ring contro l'uomo legale Low Ki… E CERCA IL TWIST OF FATE! MA LOW KI RIBALTA, VUOLE LA KI KRUSHER! Jeff però ferma la mossa più volte… Mule Kick che atterra Low Ki! E ora Jeff va a prendere Low Ki e lo porta al suo angolo, Corner Clothesline a segno e tag a Matt… POETRY IN MOTION A SEGNO STAVOLTA! E ora Jeff sale all'angolo… SWANTON BOMB A SEGNO! E ora Jeff si accorge che sta arrivando su di lui con un Crossbody Block… E MATT VA SUL PALETTO PER IL MOONSAULT, CHE VA A SEGNO! 1…2…E 3! Vincono gli Hardys, che battono Samoa Joe e Low Ki al termine di un match straordinario e affronteranno i Wolves per diventare degli 8 volte Tag Team Champions!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE HARDYS

Ci sposiamo nel backstage, dove James Storm sta parlando con Davey Richards. Storm dice a Richards che ci è già passato e che sa come ci si senta, basta guardare a tutti coloro che lui ha aiutato. Lui avrebbe voluto qualcuno che gli dicesse la verità, che gli mostrasse la strada. Storm dice a Richards che è lì per lui e fa per andarsene… poi dice a Richards che aspetterà ancora una settimana e poi esigerà una risposta.

Siamo ancora nel backstage, dove Bobby Roode dice che è ironico come siano andate le cose. Quando MVP era in carica lo ha sospeso, lo ha tenuto a casa per due mesi per tenerlo lontano dal World Title. Da quando è tornato lui ha affrontato e superato ogni ostacolo per tornare in cima, per riprendersi il titolo. E lui era pronto per dare a Lashley il suo rematch, ma se MVP vuole manipolare il sistema e saltare la fila a lui sta bene. Lui non si limiterà a sospendere MVP, perché quest'ultimo gli ha tolto la cosa che ama di più, il pro wrestling. E se pensa anche solo per un secondo che lui gli toglierà il titolo si sbaglia di grosso, perché stanotte dimostrerà perché è l'”IT” Factor, perché è un due volte TNA World Champ e perché per la compagnia sarà sempre un “MVP” più di quanto lo sarà mai MVP.

Promo su Samuel Shaw e sulla sua lunga storia con Gunner, che lo ha tirato fuori dall'ospedale psichiatrico in cui era finito e che lo ha aiutato a rimettersi in piedi, prima che Shaw lo tradisse due settimane fa e lo lasciasse privo di sensi sul ring, influenzato da Brittany.

E andiamo sul ring, dove sono proprio Samuel Shaw e Brittany a salire sul ring! Shaw prende un microfono e dice che ha voltato le spalle a Gunner, colui che in teoria era suo fratello, al quale lui guardava come un fratello. Tuttavia, con l'aiuto di quella “ragazza vivace” (che sarebbe Brittany) lui è stato capace di vedere che Gunner lo vedeva solo come un caso da beneficenza. Brittany prende il microfono e dice che Gunner non è mai stato suo amico… e Christy Hemme non ha mai apprezzato il suo genio artistico come fa lei. E Shaw sa che Brittany non può fare le cose che lei può fare… e lecca Shaw sul collo, per poi baciarlo appassionatamente al centro del ring. I due si baciano e si gettano a terra… MA ARRIVA GUNNER! Gunner dice che quei due lo stanno nauseando ed è sicuro che stiano nauseando anche Bethlehem. Samuel sbaglia, lui era un amico e qualcuno di cui si fidava, ma poi ha permesso alla sua nuova amica di entrare nella sua testa e d'altronde i pazzi attirano i pazzi. Il problema di Shaw è che non voleva essere come Gunner, voleva essere Gunner. Lui voleva vestirsi come lui, con la sua uniforme da marine, con i suoi tatuaggi. Dio li fa e poi li accoppia… loro due sono solo una coppia di “creepy bastard”! Shaw si infuria e dice di non chiamarli così, ma ovviamente il pubblico parte con i cori “creepy bastard”. Gunner lo ripete e Shaw parte all'attacco… ma Gunner lo ferma e lo stende con un colpo al volto! E ora gli toglie la maglia e lo assalta con altri colpi, prima di lanciarlo da una parte all'altra del ring! E ora riprende la maglia di Shaw e lo strozza con essa! Ma Brittany salta in groppa a Gunner che cerca di liberarsene… LOW BLOW DI SHAW! Che ora prende Gunner e lo schianta di spalla dentro al paletto! E ora Shaw prende i suoi guanti e se li infila… e chiude la Kata Gatame! Gunner cerca disperatamente di liberarsi, ma non ce la fa e crolla al tappeto… privo di sensi. Shaw finalmente lascia la presa e festeggia con Brittany baciandola appassionatamente, per poi andarsene con lei…

UP NEXT: Magnus & Bram vs Devon & Tommy Dreamer… NEXT!

Promo dedicato a Mahabali Shera, il nuovo wrestler indiano che è entrato a far parte del roster di Impact Wrestling.

I commentatori ci ricordano il TNA World Title match tra Bobby Roode e MVP di stanotte e rivediamo quanto accaduto ad inizio puntata tra Roode, MVP, Angle e Lashley. Subito dopo ci spostiamo nel backstage, dove Angle sta discutendo con un addetto al backstage quando arriva MVP. Angle gli chiede cosa voglia e MVP dice che apprezza che gli abbia reso le cose così facili, ma vuole dirgli una cosa: Angle è tornato, LUI ha usurpato la sua posizione al potere, LUI ha tolto il titolo a Lashley con la SUA autorità… Angle pensa che tutto riguardi lui, ma in realtà tutto riguarda MVP. MVP chiede a Angle se ha capito e Angle dice di sì, ma che dopo stanotte anche tutti gli altri lo avranno capito…

TAG TEAM HARDCORE MATCH: DEVON & TOMMY DREAMER VS MAGNUS & BRAM
La theme song di Bram risuona nell'arena… arrivano Magnus & Bram! I due inglesi arrivano brandendo delle armi e le portano sul ring per questo Hardcore match… ma vengono assaltati alle spalle da Devon e Dreamer! I due si scagliano furiosamente contro gli avversari, Devon schianta Bram contro una transenna mentre Dreamer se la prende con Magnus intorno al ring. Devon prende a pugni Bram e lo spedisce a terra, intanto Dreamer ha la meglio su Magnus con uno spazzolone (LOL). Devon riprende Bram e continua a colpirlo al volto, stesso fa Dreamer con Magnus. I due adesso sono vicini sotto allo stage, poi Dreamer prende Magnus e o porta sul ring, presto raggiunto anche da Devon. Irish Whip di Dreamer, Flapjack di Devon, Elbow Drop di Dreamer. E ora Magnus rotola fuori dal ring ma arriva Bram… Double Hip Toss su di lui! E ora Devon lo spedisce fuori ring con un pugno, lanciandosi poi al suo inseguimento, mentre Dreamer atterra Magnus con una Baseball Slide. Devon schianta Bram contro i gradoni, mentre Dreamer continua a prendersela con Magnus con una bottiglietta d'acqua, stesso fa anche Devon su Bram. Dreamer ora prende Magnus e lo posiziona contro le transenne… vuole il Suplex! Ma è Magnus a prenderlo e a scagliarlo a cavalcioni delle transenne! Devon e Bram intanto tornano sul ring… ma Magnus arriva in manforte di Bram e colpisce Devon con un turnbuckle alla gamba sinistra! E ora Bram si riprende e inizia a strozzare violentemente Devon! Magnus e Bram colpiscono Devon che è a terra dolorante, ma Dreamer arriva con un vassoio e colpisce entrambi gli avversari! E ora inizia a lanciare bidoni, sedie e altre armi sul ring, impossessandosi poi di una sedia e mettendola al centro del ring! Magnus però lo ferma… e va con un Drop Toe Hold che schianta Dreamer con la faccia contro la sedia! E ora Bram prende un bidone e lo incastra a uno degli angoli, mentre Magnus ne prende un altro e lo schianta sulla testa di Dreamer. E ora entrambi prendono delle sedie, Bram lo colpisce alla schiena, mentre Magnus lo mette seduto su un'altra sedia e va con una Leaping Clothesline! E ora Bram prende il vassoio e lo schianta in fronte a Dreamer. Di nuovo all'attacco con le sedie ora, mentre Bram va con una Baseball Slide che impedisce a Devon di tornare sul ring. Altro colpo col vassoio di Magnus ai danni di Dreamer, che ora rimane preda dei colpi di Bram e poi di un Double Back Body Drop. Bram schiena, 1…2…NO. Intanto Magnus vede Devon fuori ring e si lancia su di lui… ma viene colpito con un coperchio! E ora Devon torna sul ring e mette a segno una Clothesline e un Back Elbow su Bram, per poi prendere un altro coperchio e abbatterlo violentemente sulla testa di Bram! E ora Devon prende un bidone e lo posiziona tra le gambe di Bram… colpendolo poi con una sedia! Bram si contorce dal dolore, ma arriva Magnus che colpisce Devon alle spalle e poi con un bidone, per poi fermare Dreamer che era salito al paletto e provare a buttarlo giù con un Superplex… arriva anche Bram ad aiutarlo! Ma Devon prende entrambi gli inglesi… e giù di Tower of Doom! Devon si rialza a fatica e chiama il pubblico… VUOLE I TAVOLI! E infatti esce a prenderli per infierire sugli inglesi! Devon prende un tavolo e lo erige fuori dal ring, poi torna sull'esagono e va a prendere Bram, che però lo colpisce scorrettamente agli occhi. E poi l'inglese va sull'apron e cerca il Suplex sul tavolo fuori ring… ma Devon lo ferma e lo schianta con una spinta sul tavolo! Ma Magnus prende un kendo stick e colpisce violentemente Devon con esso! E ora Magnus si accorge di Dreamer che si sta rialzando e colpisce anche lui! Altro colpo ai danni di Dreamer, e poi ancora! E ora Magnus vuole lanciare Dreamer contro il bidone all'angolo, ma Dreamer ribalta! Magnus evita l'impatto con un Floatover… ma si prende un calcio nelle parti basse! E ora viene schiantato contro il bidone! Dreamer si impadronisce di un kendo stick e colpisce Magnus all'addome… DDT A SEGNO! ED È 1…2…E 3! Vincono Devon e Tommy Dreamer, che si vendicano delle recenti batoste del duo inglese!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: DEVON & TOMMY DREAMER

Gail Kim nel backstage viene intervistata riguardo al suo Knockouts Title match contro Havok. Gail dice che Havok l'ha assaltata, ha preso il suo titolo e ha provato a farla fuori una volta per tutte, ma lei non va mai a terra senza lottare, quindi Havok farà meglio a prepararsi perché lei stanotte si riprenderà ciò che è suo, il Knockouts Title.

La theme song di Rockstar Spud… ed ecco arrivare l'EX Chief of Staff di Dixie Carter! Spud viene acclamato dal pubblico al suo ingresso e si porta di gran carriera sul ring, indossando una maglietta “I'm with Spud”. Spud va sul ring, dove sarà intervistato da Jeremy Borash. Borash stringe la mano a Spud e poi gli chiede quali siano i suoi pensieri riguardo alle sue ultime settimane. Spud dice che la verità è che non vuole che la gente si senta in colpa per lui perché negli ultimi due anni senza essere costretto ha fatto delle cose di cui non va fiero. Quando lui ha vinto il British Bootcamp non aveva niente. Non aveva amici né una direzione, finché Dixie Carter non l'ha avvicinato e gli ha chiesto di essere il suo Chief of Staff. Lui ha amato essere il Chief of Staff dei Carter, gli è piaciuto tantissimo e avrebbe fatto qualsiasi cosa per Dixie Carter e per il suo migliore amico Ethan Carter III… questo finché Ethan Carter III non è diventato un imbecille totale. Spud chiede a EC3 se pensa che ai propri amici si dica che la loro vista li fa vomitare, o che i loro vestiti li fanno stare male. Spud si toglie la giacca e dice che questi sono i suoi vestiti, che gli piace indossarli, che alla gente piace vederglieli indossare e che lui non cambierà per nessuno, tantomeno per lui! Spud dice che EC3 pensa di essere parte dell'1%… lui invece è Mr. 99%, perché non ha più bisogno di EC3 così come il pubblico! Il pubblico tifa per Spud, che ridà il microfono a JB e dice che lui lo ha visto vincere British Bootcamp. Spud ha vinto perché lentamente ha sorpreso tutti e ha conquistato l'appoggio del pubblico e sembra che la cosa si stia ripetendo anche a Impact. JB conferma il suo appoggio per Spud e i due si abbracciano… MA ARRIVANO EC3 E TYRUS! EC3 prende la parola e dice che questo è lo spettacolo più patetico che abbia mai visto. Nel vasto panorama di perdenti che popolano l'arena questi hanno un nuovo leader senza paura chiamato Rockstar Spud. EC3 chiede a JB come possa prendere parte a tutto questo, lui è l'impiegato più fedele dell'azienda e deve tutto ai Carter. Così come Spud, che deve tutto quello che ha e che è a lui. EC3 dice a Spud che gli darà l'opportunità, come cortesia personale, di scusarsi con EC3. EC3 e Tyrus intanto salgono sul ring e si portano minacciosi di fronte a Spud. EC3 ordina a Spud di scusarsi un'altra volta, ma Spud non sembra per niente dell'idea di farlo… E INFATTI URLA CHE NON LO FARÀ! E Tyrus blocca Spud, impedendogli di muoversi. EC3 gli ordina di nuovo di scusarsi e Spud stavolta dice che gli dispiace… gli dispiace che EC3 sia un grandissimo str***o! EC3 si fa sotto a Spud e lo minaccia, ma Jeremy Borash si frappone tra i due e cerca di dividerli… EC3 dice che ha appena fatto il suo errore più grande e lo schiaffeggia! EC3 dice a Borash di non mettergli mai più le mani addosso… ma viene assaltato da Spud! Che ora però viene immobilizzato da Tyrus mentre continua a cercare di attaccare EC3! MA ARRIVA ERIC YOUNG CON UNA SEDIA! YOUNG CORRE SUL RING E METTE IN FUGA EC3 E TYRUS! EY ha salvato Spud, che fortunatamente è ancora in piedi e dice a EC3 di farsi sotto!

I commentatori ci ricordano il TNA World Title match tra Bobby Roode e MVP e il Knockouts Title match tra Havok e Gail Kim… THAT IS NEXT!

TNA KNOCKOUTS CHAMPIONSHIP MATCH: HAVOK © VS GAIL KIM
“Puppet on a String” risuona nell'arena… IT'S KNOCKOUTS TIME! E più precisamente è il momento del Knockouts Title match tra Gail Kim e Havok! La sfidante Gail Kim si porta ora sul ring con la spalla fasciata, a quanto pare non è ancora al 100%… ma ecco arrivare la campionessa, ecco Havok! E Gail non aspetta che Havok arrivi sul ring e la assalta, ma viene respinta da un Big Boot e da un pestone. Gail riprova ad attaccare Havok, che però la rimette a terra e la schianta contro l'apron. Intanto il match non è ancora cominciato e Havok imbraccia Gail Kim… vuole ritentare la mossa che ha già infortunato Gail due mesi fa! Ma l'arbitro Brian Stiffler glielo impedisce e le urla di andare sul ring! E Gail ne approfitta per attaccare Gail alle spalle, ma il suo attacco viene presto interrotto. Havok la rispedisce a terra e poi la attacca con dei pestoni. Colpo d'avambraccio ai danni di Gail ora, mentre Brian Stiffler continua a dire alle due di andare sul ring… Havok prende Gail e la schianta con la testa contro il paletto! E ora aspetta che si rialzi… ma Gail continua a combattere con dei pugni all'addome! Ma Havok la rispedisce a terra con una gomitata! E ora la prende per i capelli e la lancia sulla rampa d'ingresso… ora la prende per i capelli e la porta sullo stage! Ma Gail controbatte con un calcio in faccia! E ora prova a buttare giù dallo stage Havok con dei calci in faccia, poi prova un Running Big Boot… ma Havok la ferma e la riprende per i capelli, lanciandola con la spalla contro lo stage! E ora Brian Stiffler fa intervenire gli altri arbitri e i medici, mentre Havok si porta sul ring… e noi andiamo in pubblicità!

Al ritorno nell'arena vediamo che Jeremy Borash sta annunciando che il match non si terrà a causa dell'infortunio alla spalla di Gail Kim… ma quest'ultima gli strappa il microfono dalle mani e dice che questo match continuerà! Havok è già sul ring e dice a Gail di farsi sotto… Gail sale sul ring, viene assaltata con dei pestoni e il match comincia ufficialmente! Havok ora prende per i capelli Gail e la trascina per tutto il ring, poi la prende in spalla per la combinazione Bear Hug/Hammerlock e la schianta contro uno dei paletti… E POI A TERRA! Havok se la ride e Gail sembra distrutta… Gail si rialza a stento e Havok le prende le misure… Gail evita e cerca un Roll Up, ma Havok non cade! E poi tenta un pestone e un Elbow Drop, ma Gail evita entrambi! E ora si rialza e va a segno con dei calci e dei pugni… si lancia alle corde e connette un Dropkick! E poi la sua Running Body Avalanche all'angolo! Ma Havok la intercetta sull'apron e la colpisce al volto, facendola cadere fuori dal ring! Gail ora è accovacciata sui gradoni d'ingresso ring, Havok sale sull'apron, si lancia su di lei… e Gail si sposta, Havok prende in pieno i gradoni! E ora Gail torna sull'apron e cerca un calcio al volto di Havok, che però lo blocca! E poi se la carica in posizione di Electric Chair… facendola impattare con il volto contro i gradoni! E ora Havok torna sul ring e l'arbitro inizia a contare Gail dopo la tremenda mossa subita! Siamo al contro di 9 e Stiffler sta per decretare la sconfitta di Gail… ma Havok lo ferma ed esce dal ring, dicendo alla sua avversaria che non è finita e che non ha ancora finito con lei! Havok riporta Gail sul ring e la stende con un calcio al volto. E ora la riprende di nuovo con l'intenzione di schiantarla di nuovo a terra con la combinazione Bear Hug/Hammerlock… MA GAIL RIBALTA IL TUTTO CON UNA OCTOPUS HOLD MODIFICATA! E HAVOK SEMBRA IN DIFFICOLTÀ… MA POI SCHIANTA A TERRA GAIL CON UNA SIDE SLAM! E ora si rialza e imbraccia Gail per la Chokeslam, ma Gail evita! Allora Havok prova la Full Nelson Slam, ma Gail ferma anche quella! Havok ci riprova… MA GAIL LA STENDE CON UN JAWBREAKER! E ora Gail si rialza e riparte all'attacco con una serie di colpi al volto, evitando quelli sferrati da Havok! E ora colpisce Havok con un Jumping Armbar, ferendola ad un braccio! E ora va con un Big Boot sullo stesso braccio! Havok la attacca con una Clothesline, ma Gail evita e finisce all'angolo… Havok prova un Corner Splash ma Gail evita! E ora Gail scala il paletto… e va con un Crossbody, ma Havok la prende al volo! Gail però riesce a scendere e a spingere Havok contro l'angolo, colpendola ancora col braccio… E ORA SALTA SULLA TERZA CORDA E VA CON UN CROSSBODY!!! 1…2…E NO!!! Ma Gail non è finita… PROVA LA EAT DEFEAT! Havok però evita… HAMMERLOCK SLAM A SEGNO! ED È 1…2…E NO! NO!!! GAIL EVITA! Havok non ci può credere! E ora chiama la Chokeslam… MA GAIL IN QUALCHE MODO CONTRATTACCA E CONNETTE LA EAT DEFEAT!!! E SCHIENA, 1…2…E NO!!! INCREDIBILE!!! Gail non ci crede e ora va sull'apron e poi al paletto… e vuole l'assalto aereo, ma Havok la prende al volo E LA STENDE CON LA CHOKESLAM! ED È 1…2…E 3! Vittoria per Havok, che però ha faticato non poco per battere un'indomita Gail Kim, che ha provato fino all'ultimo secondo a ribaltare i pronostici e a riconquistare il titolo! Che incredibile match!
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO E ANCORA TNA KNOCKOUTS CHAMPION: HAVOK

Vediamo un video registrato in cui Mahabali Shera si trova al catering e sta per iniziare a mangiare, quando arriva Manik (completo di maschera e tutto, al catering, LOL) che lo saluta calorosamente e fa conoscenza con lui. Manik chiede poi a Shera di parlargli un po' di lui…

Ci spostiamo nel backstage, dove Lashley sta facendo la sua borsa, intenzionato ad andarsene. Arriva MVP, che gli chiede dove stia andando e gli chiede come mai sia arrabbiato. MVP chiede a Lashley se sarà con lui per il World Title match che lo aspetta e gli ricorda che lui si è fatto avanti solo perché MVP era infortunato. Lashley non sta a sentire MVP, apre la porta e se ne va… I commentatori ci ricordano il nostro main event, Roode vs MVP per il TNA World Title… THAT IS NEXT!

TNA WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH: BOBBY ROODE © VS MVP
“Return of the Ronin” risuona nell'arena… IT'S MAIN EVENT TIME! Ed ecco arrivare MVP, insolitamente solo, sul ring! MVP si porta sul ring e si prepara al match… MA ECCO IL CAMPIONE, HERE COMES ROODE! Bobby Roode arriva accompagnato da “Off the Chain”, titolo alla vita, e si prende la meritata ovazione del pubblico di Bethlehem prima di salire sul ring e poi sul paletto. Roode consegna il titolo all'arbitro Brian Hebner, che lo alza al cielo… SI COMINCIA! Subito clinch tra i due… MVP spinge Roode all'angolo ma ci finisce lui e l'arbitro rompe la presa. MVP però attacca scorrettamente Roode con un calcio all'addome e poi parte con dei colpi al volto e alla schiena. E ora rialza Roode e va con il Double Underhook Suplex, 1…2…NO. Chinlock di MVP, che cerca di tenere a terra il campione che però si rialza e rompe la presa con un Irish Whip, ma finisce a terra per uno Shoulderblock. Poi MVP si lancia alle corde… Back Elbow di Roode! Che ora lancia MVP alle corde e va con un High Knee all'addome! Roode ripete la manovra, poi connette un Side Russian Legsweep per un conto di 2. Roode non lascia MVP e va con un Armbar, ma MVP lo colpisce scorrettamente agli occhi. E ora prova un Irish Whip, Roode ribalta, calcio all'addome di MVP e poi anche Clothesline alla schiena. Roode esce dal ring per un break, ma MVP lo segue e va con un potente Big Boot che atterra l'avversario. Roode è in difficoltà e MVP lo rialza, andando con uno Snake Eyes sulle transenne a bordoring. E ora lo schianta con la testa contro i gradoni, per poi rilanciare Roode in ring e schienare, 1…2…NO! 1…2…NO! MVP ci riprova ancora, 1…2…NO. MVP va a riprendere Roode che cerca il contrattacco a suon di calci all'addome e chop, ma MVP lo colpisce all'addome e poi va con un Facebreaker on the knee! E ora… BALLIN'! Elbow Drop a segno, poi Bridging Suplex, 1…2…NO! MVP non si arrende e chiude una Inverted Chinlock che tiene a terra Roode. Alla fine il campione si rialza e cerca di liberarsi con una gomitata, ma MVP lo spegne sul nascere e lo colpisce al volto. E ora Corner Irish Whip… MVP cerca lo Yakuza Kick ma fallisce! E Roode ne approfitta per connettere il suo Double R Spinebuster! 1…2…NO! Ma Roode è ormai al contrattacco e issa MVP all'angolo. MVP cerca di reagire con dei pugni all'addome, ma Roode lo colpisce ripetutamente alla schiena… SUPERPLEX DI ROODE! 1…2…NO! E ora Roode si rialza e chiama il pubblico… VUOLE LA ROODE BOMB! Ma MVP se ne accorge e contrattacca! Poi riprova lo Yakuza Kick, ma fallisce ancora per un calcio in faccia di Roode, che poi si issa al paletto e va per il Rolling Neckbreaker… ma MVP si abbassa! E ora MVP approfitta della situazione e colpisce Roode con un violento calcio alla schiena! E ora si lancia alle corde… Low Dropkick a segno! 1…2…E NO! Roode ne esce! E ora è MVP che è pronto a chiudere… vuole il Drive-By Kick! MA ROODE EVITA… ROLL UP! 1…2…E NO! Ma Roode non si arrende e cerca subito la Roode Bomb, ma MVP ne esce e spinge l'avversario all'angolo… E STAVOLTA CONNETTE LO YAKUZA KICK! E ora trascina Roode a centro ring… vuole la Playmaker! Ma stavolta Roode evita, se lo carica in spalla… ROODE BOMB A SEGNO!!! E ROODE SCHIENA, 1…2…E 3! Vittoria per Bobby Roode, che conserva il suo TNA World Title alla prima difesa del titolo!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO E ANCORA TNA WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPION: BOBBY ROODE

Roode festeggia con il pubblico, ma non si accorge che alle sue spalle è arrivato Lashley… CHE LO STENDE CON UNA POTENTE SPEAR! Lashley stende Roode! E ora MVP tende una mano a Lashley affinché lo aiuti a rialzarsi… ma Lashley lo ignora e se ne va! E su queste immagini si chiude la puntata di oggi di Impact Wrestling!

NEXT WEDNESDAY: Austin Aries è stanco degli attacchi di spalle di Lashley e lo sfida ad un match one on one! Plus, Wolves vs Hardys per i TNA World Tag Team Titles!

14,547FansLike
2,608FollowersFollow

Ultime Notizie

Cancellati i tapings di NXT UK in programma a luglio

A causa della pandemia di Covid-19, i tapings televisivi di NXT UK originariamente in programma il mese prossimo a Glasgow, in Scozia,...

Ascolti di WWE Backstage in lieve calo

La puntata di WWE Backstage tutta al femminile andata in onda ieri sera su FS1, che ha visto la presenza di Sonya...

Dustin Rhodes aprirà una scuola di wrestling

Il coach e wrestler AEW Dustin Rhodes, che al momento sta facendo coppia con QT Marshall nel tag team The Natural Nightmares,...

La AEW annuncia i nuovi ranking

Nella giornata di oggi la AEW ha annunciato i nuovi ranking che varranno per l'edizione di Dynamite di questa sera.

Articoli Correlati