Impact Wrestling Report 05-01-2012

Il conto alla rovescia in vista di Genesis è quasi completato e in TNA stanno per avvenire le ultime schermaglie tra Bobby Roode e Jeff Hardy: dopo settimane di attacchi e provocazioni come agiranno i due protagonisti del main event che vedrà in palio il TNA World Heavyweight Championship? E quali ultimi sviluppi vedrà la faida tra Kurt Angle e James Storm? E infine quale sarà il tag team che sfiderà Crimson e Matt Morgan per i titoli di coppia questa domenica? Saranno AJ Styles e Kazarian? Oppure Samoa Joe e Magnus? Troveremo tutte le risposte tra poco perchè dalla Impact Wrestling Zone di Orlando Lino “My Befana Is Already Here” Basso ritorna alla tastiera per il TNA Impact Wrestling Zone Report in HD!!!

Dopo aver visto un video che ricapitola le ultime gesta di Bobby Roode, che recentemente ha attaccato sia Sting che Jeff Hardy, è “The Icon” Sting a farsi vedere e una volta giunto sul ring chiede a Jeff Hardy di raggiungerlo. Il Charismatic Enigma non si fa aspettare e arriva sul quadrato con Sting che si dimostra davvero contento del modo in cui Jeff Hardy ha superato tutta la serie di problemi che lo hanno afflitto, loro dopotutto hanno qualcosa in comune perchè anche Sting ha commesso degli errori in passato, anche a lui è stata concessa una seconda chance e ha fatto tutto ciò che ha potuto con essa. Sting rinnova la sua totale fiducia nei confronti di Jeff Hardy ma i due vengono interrotti dalla theme song del TNA World Heavyweight Champion Bobby Roode, che è in compagnia di Kurt Angle e Bully Ray. I tre lottatori arrivano sul ring e Bobby Roode è sul punto di vomitare per tutti questi attestati di stima tra Sting e Jeff Hardy dopodichè chiede ironicamente a Sting se per caso sia impazzito e il perchè apprezzi così tanto Jeff Hardy invece di gente come lui, Kurt Angle o Bully Ray. Bobby Roode poi provoca Jeff Hardy chiedendogli se per caso stia sorridendo al fatto di aver trovato l'unico amico folle al punto da poterlo sostenere, parte però la theme song di James Storm che arriva sul ring accompagnato da Abyss e dice a Kurt Angle che in fin dei conti va bene se vuole prendersi gioco di lui, però sul fatto che due settimane fa ha raggiunto la sua città per malmenare i suoi amici vuole dire una cosa: lui diverse settimane fa guardava negli occhi di Kurt Angle e vedeva un uomo che non aveva paura di niente, ora però guarda gli stessi occhi e vede un uomo impaurito visto che è bastato solamente un superkick per metterlo fuori causa. James Storm poi passa una birra ad Abyss mentre Kurt Angle è sul punto di replicare alle parole di James Storm, proprio Abyss però toglie energicamente il microfono dalle mani di James Storm e dice all'Olympic Gold Medalist e in particolare a Bully Ray di fare silenzio perchè lui e il resto degli Immortal per troppo tempo lo hanno sfruttato e poi maltrattato, ora loro riconoscono di aver di nuovo bisogno di lui ma non ha alcuna intenzione di ritornare indietro, lui non ha più bisogno degli Immortal, tutto ciò che vuole è Bully Ray in un match a Genesis e lo avrà di fronte in un Monster's Ball match, e questa domenica gliela farà pagare e lo farà soffrire per tutti i peccati degli Immortal!!! Sting è alquanto estasiato perchè annuncia che abbiamo ufficialmente il main event della serata: Bully Ray, Kurt Angle e Bobby Roode affronteranno Abyss, James Storm e Jeff Hardy in un 6-man tag team match!!! I rispettivi avversari di Genesis vanno faccia a faccia, in particolare Abyss e Bully Ray, in quella che è solo un anteprima di ciò che vedremo più tardi!!!

Con l'aiuto della grafica vediamo alcuni match che vedremo nel corso della serata: prima di tutto viene confermato il main event, ovvero il 6-man tag team match dove Abyss, James Storm e Jeff Hardy se la vedranno contro Bully Ray, Kurt Angle e Bobby Roode, inoltre vedremo Gunner impegnato in un match contro Rob Van Dam e la finale del Wild Card Tag Team Tournament, AJ Styles e Kazarian tenteranno di diventare i primi sfidanti ai TNA World Tag Team Championship nel match contro Samoa Joe e Magnus!!!

UP NEXT: Gail Kim & Madison Rayne vs Mickie James & Traci Brooks for the TNA Knockouts Tag Team Championship!!!

Una fantastica Madison Rayne in bikini sfoggia le sue grazie di fronte alla videocamera di Gail Kim e le due campionesse di coppia femminili notano Traci Brooks che si sta rilassando nella vasca idromassaggio, Madison Rayne non perde occasione per provocare Traci Brooks al punto che quest'ultima perde la pazienza e la attacca, Gail Kim molla la videocamera e si tuffa in acqua per infierire su Traci, dall'altra parte della piscina però arriva Mickie James che si tuffa e mette in fuga sia Gail Kim che Madison Rayne.

Madison Rayne e Gail Kim fanno il loro ingresso per il primo match della serata, le due knockouts difenderanno i TNA Knockouts Tag Team Championship dall'assalto di Mickie James e Traci Brooks!! Quest'ultima si getta subito su Gail Kim colpendola e la pluricampionessa femminile TNA finisce fuori dal ring prima che il match possa cominciare mentre Madison Rayne e Mickie James lottano sopra il ring, Traci Brooks intanto getta duramente Gail Kim contro i gradoni d'acciaio mentre Mickie James colpisce Madison Rayne con un neckbreaker spedendola poi fuori dal quadrato, Traci ora riporta Gail Kim dentro il ring e insieme a Mickie James colpisce Gail Kim a suon di pugni, un turno a ciascuno fino al punto che Traci Brooks mette a segno una clothesline su Gail Kim che rotola nei pressi dell'apron ring, Traci abbranca Madison Rayne e la lancia contro Gail Kim che finisce nuovamente fuori dal ring e le campionesse sono in palese difficoltà, ora però si va in pubblicità!!

Ritornati dalla pausa pubblicitaria Mickie James colpisce Madison Rayne con un monkey flip e con uno snapmare, Gail Kim prova a intervenire ma Traci Brooks la colpisce mentre Madison Rayne mette a segno un three quarter nelson su Mickie James che però poco dopo blocca un calcio di Madison Rayne, Gail Kim prova nuovamente a intervenire ma ancora Traci Brooks glielo impedisce, rear chinlock di Madison Rayne su Mickie James che riesce a uscire fuori da tale manovra ma viene poi stesa da un bulldog, tag per Gail Kim che colpisce Traci Brooks sull'apron ring ma non Mickie James che riesce a dare il tag a Traci, quest'ultima colpisce più volte Gail Kim con una serie di clotheslines ma ora Madison Rayne tenta di interferire, Mickie James però si getta su di lei ed evita che Madison Rayne possa intervenire, Traci Brooks però si è distratta e viene colpita dalla Eat Defeat di Gail Kim!!! 1,2,3!!! Gail Kim e Madison Rayne si riconfermano TNA Knockouts Tag Team Champions!!!

Ric Flair nel backstage si sta complimentando con Gunner perchè ha fatto sì che Jesse Neal prima e Douglas Williams poi finissero in ambulanza dritti verso l'ospedale, Gunner è semplicemente fantastico e sta diventando una stella proprio per questo motivo. Questa sera il Nature Boy non vede l'ora di rivedere un altro malcapitato finire in ambulanza ma Sting lo interrompe e gli dice che siccome Rob Van Dam arriverà sul ring da solo, Ric Flair non potrà accompagnare Gunner per il suo match! Ric Flair replica dicendo che Sting sta premendo i pulsanti per farlo arrabbiare ma “The Icon” dice che è quello che sta cercando di fare ma se vorrà potranno vedere il match insieme nel backstage.

STILL TO COME: Gunner vs Rob Van Dam e Abyss, James Storm & Jeff Hardy vs Bully Ray, Kurt Angle & Bobby Roode!!!

Il cameramen pesca Eric Young intento a cercare ODB motivando la sua ricerca nel fatto che sono in coppia nel Wild Card Tag Team Tournament e che sono innamorati pazzi. Il cameramen gli ricorda che sono stati eliminati da Samoa Joe e Magnus sette giorni fa ma EY non da peso a queste parole e continua a cercare ODB.

STILL TO COME: AJ Styles & Kazarian vs Samoa Joe & Magnus in the Wild Card Tag Team Tournament final!!!

Viene mostrata una clip riguardante il Wild Card Tag Team Tournament che ripercorre i match vinti dai due tag team rimasti in gara, ovvero AJ Styles e Kazarian da una parte e Samoa Joe e Magnus dall'altra, solo due di loro diventeranno #1 contender's ai TNA World Tag Team Championship detenuti da Matt Morgan e Crimson!!

Da qualche parte nel backstage Magnus è con Samoa Joe ed è carico come non mai in quanto manca solo un match per diventare i primi sfidanti ai titoli di coppia TNA e vincere il torneo, non ci sarà più bisogno di trascurarsi a vicenda, loro saliranno sul ring e vinceranno!! Samoa Joe afferra Magnus in maniera decisa ma è solo un segno d'intesa in vista della finale che è ormai imminente!!

AJ Styles e Kazarian sono pronti per il match contro Samoa Joe e Magnus con in palio lo status di primi sfidanti ai titoli di coppia TNA ed entrambi sono concordi sul fatto che in confronto agli altri tag team che hanno partecipato a questo torneo, loro sono amici e si guarderanno le spalle l'uno con l'altro, anche così si vincono i titoli di coppia!!

STILL TO COME: Abyss, James Storm & Jeff Hardy vs Bully Ray, Kurt Angle & Bobby Roode!!!

UP NEXT: Gunner vs Rob Van Dam!!!

Garett Bischoff fa ufficialmente il suo ritorno in TNA dopo essere stato messo KO da Gunner circa un mese fa, Sting lo raggiunge e gli da il bentornato chiedendogli se stia bene, Gunner risponde affermativamente e dice che è un onore essere nello stesso ring con i lottatori del roster TNA. Sting poi nota che Garett Bischoff sta indossando una casacca da arbitro, la stessa che ha portato per diverso tempo prima che la diatriba con suo papà Eric iniziasse, e gli ordina subito di rimuoverla!! Garett non capisce cosa abbia in mente Sting ma poi se la toglie e Sting spiega al figlio di Eric Bischoff che lui non è un arbitro, è un wrestler!!! Sting regala un paio di stivali a Garett Bischoff dandogli ufficialmente il benvenuto nel roster e Garett è visibilmente felice.

Eric Young sta continuando a cercare ODB e arriva nel locker room dove Gail Kim e Madison Rayne stanno per cambiarsi, le due vanno subito su di giri con EY che non gli risparmia il clinch con il quale approccia chiunque ormai e lo stesso fa con Madison Rayne che poco dopo salta addosso a Eric Young, quest'ultimo però la chiude dentro un armadietto e se ne va, Gail Kim però libera subito la sua alleata ed entrambe non si capacitano della follia che pervade Eric Young.

Gunner fa il suo ingresso per il secondo match della serata, il suo avversario questa sera è Rob Van Dam!! Shoulderblock e clothesline di Gunner ma Rob Van Dam replica con un calcio, un springboard thrust kick e un moonsault, ora RVD si aiuta con le corde ma finisce fuori dal ring e noi dobbiamo andare nuovamente in pubblicità!!

Ritornati dalla pausa Gunner colpisce RVD e lo lancia contro l'angolo, Gunner prende la rincorsa ma Rob Van Dam alza il piede impattandolo contro il viso di Gunner che subisce un altro thrust kick, il protetto di Ric Flair però tenta di strozzare RVD con le corde ma subisce un leg lariat e una serie di calci e clotheslines da parte di Rob Van Dam che poco dopo mette a segno uno standing moonsault. Gunner reagisce ma deve fare i conti con il dropkick di RVD che replica poi con il Rolling Thunder, Gunner però scivola fuori dal ring di proposito prima che Rob Van Dam possa tentare lo schienamento, Rob Van Dam lo segue e viene colpito alla caviglia per poi cadere non proprio bene all'indietro, Gunner ne ha abbastanza e rimuove le protezioni a bordoring proprio come è accaduto nelle ultime settimane, l'arbitro Brian Hebner decreta il double countout ma Rob Van Dam riesce a uscire dalla morsa di Gunner ed esegue un backbody drop sul suo avversario facendolo cadere proprio nella parte del bordoring senza protezioni!! Gunner accusa il colpo e RVD lo posiziona contro le transenne per poi salire sull'apron ring per eseguire un leg lariat, Gunner però si sposta in tempo e Rob Van Dam finisce contro le transenne! Gunner riafferra Rob Van Dam e tenta un piledriver sul cemento ma fortunatamente per RVD arrivano i road agents TNA, Al Snow, D'Lo Brown e Pat Kenney che allontanano Gunner che per questa volta deve desistere dai suoi violenti spiriti!

James Storm, Abyss e Jeff Hardy sono intervistati dal cameramen con il cowboy che ritiene che lui e i suoi alleati di stasera siano avvantaggiati perchè non temono Kurt Angle, Bully Ray e Bobby Roode. Jeff Hardy dice che il main event sarà un bel riscaldamento in vista di Genesis e Abyss sostiene che è stato un piacere uscire dalla schiera degli Immortal e si prenderà cura di Bully Ray più tardi. Bobby Roode dal canto suo dice che è lui il campione dei pesi massimi, è il leader della generazione egoista e non teme nessuno dei suoi avversari di stasera. Kurt Angle dice che questa sera impedirà a James Storm di usare il suo superkick e si assicurerà di picchiarlo talmente forte al punto di non fargli mettere piede a Genesis!! It's real, it's damn real!!! Bully Ray infine dice che Abyss può prendere il suo monster's ball match e gettarlo alle ortiche perchè stasera gli farà male!!

Coloro che si affronteranno in un 4-corners match con in palio il TNA X-Division Championship saranno impegnati nel prossimo match, Kid Kash e il TNA X-Division Champion Austin Aries saranno opposti a Jesse Sorensen e Zema Ion!! Sorensen e Ion discutono tra di loro prima del match e il primo viene quindi attaccato da Kid Kash, Jesse Sorensen però reagisce con un forearm, un calcio e un dropkick ma Zema Ion si prende il tag interrompendo così il buon momento di Jesse Sorensen, Kid Kash colpisce Zema Ion e da il tag a Austin Aries che mette a segno un double foot sweep e una serie di pugni su Zema Ion, Aries poi getta Zema Ion fuori dal ring, Kid Kash ne approfitta per infierire con un somersault dive e riporta Zema Ion sul ring dove Austin Aries può colpirlo con il pendulum elbow. Zema Ion in qualche modo riesce a dare il tag a Jesse Sorensen che va a segno con un calcio e un dropkick, interviene Kid Kash che attacca Jesse Sorensen da dietro le spalle per poi prendersi il tag e infierire su Sorensen con il suo piede ed eseguire un vertical suplex, ora Kid Kash si lancia su Jesse Sorensen insieme a Austin Aries ma Sorensen evita la doppia clothesline ed Austin Aries si scontra fortuitamente con Kid Kash, Zema Ion però si riprende il tag e mette a segno un tornado DDT e un twisting crossbody su Austin Aries, Jesse Sorensen però decide anche lui di prendersi il tag ed esegue un crossbody che travolge sia Austin Aries che Kid Kash, neckbreaker di Jesse Sorensen su Aries e su Kash e per poco non si autodistrugge con uno slingshot crossbody, poi però riprende il controllo del match colpendo Kid Kash e Austin Aries. Ora Jesse Sorensen sale nuovamente sul turnbuckle più alto ma Zema Ion si prende ancora il tag e fallisce il tentativo di 450° Splash, Jesse Sorensen a sua volta si prende il tag con Austin Aries che non ha visto niente e crede che Zema Ion sia l'uomo legale afferrandolo per la Brainbuster, Jesse Sorensen però interviene in tempo e mette a segno il twisting DDT!! 1,2,3!!! Vittoria per Jesse Sorensen e Zema Ion seppur quest'ultimo si lamenti con Sorensen per avergli rubato la scena.

STILL TO COME: Abyss, James Storm & Jeff Hardy vs Bully Ray, Kurt Angle & Bobby Roode!!!

UP NEXT: AJ Styles & Kazarian vs Samoa Joe & Magnus in the Wild Card Tag Team Tournament final!!!

Kazarian ha un'aria alquanto strana nel locker room ma AJ Styles lo chiama perchè è giunto il momento del loro match e si allontana in direzione del ring, nella stanza però spunta un compiaciutissimo Christopher Daniels!!! Cosa è successo in assenza di AJ Styles?

Eric Young finalmente trova ODB nel backstage e le dice di prepararsi per il loro match, ODB però ricorda a Eric Young che hanno già sostenuto le loro contese nel torneo, quindi non devono lottare insieme stasera. Eric Young però pare non capire e quindi ODB lo trascina giù per terra e in qualche modo tra i due parte un bel bacio!! ODB si rialza e se ne va mentre lo sguardo di Eric Young è decisamente compiaciuto al punto che l'ex TV Champion dice testuali parole: “Lo sapevo!” .

Ci siamo, è giunta l'ora di vedere quale di questi due tag team vincerà il Wild Card Tag Team Tournament e diventerà #1 contender ai TNA World Tag Team Championship: AJ Styles e Kazarian se la vedranno con Samoa Joe e Magnus!!! Iniziano la contesa AJ Styles e Samoa Joe con quest'ultimo che colpisce AJ Styles con alcuni pugni e calci, tag per Magnus che mette a segno una serie di pugni e un side backbreaker, tag per Samoa Joe che esegue una chop e blocca AJ Styles nell'abdominal stretch, AJ Styles esce fuori da tale manovra e da il tag a Kazarian che però viene colpito da Samoa Joe che successivamente da il tag a Magnus. AJ Styles e Kazarian mettono a segno un double team leg lariat con AJ che poi si ripete con un leaping kneedrop, tag per Kazarian che esegue un dropkick e ridà il tag a AJ Styles che va a segno con uno snapmare e con un calcio alla schiena, ancora tag per Kazarian che però subisce il ritorno di Samoa Joe venendo colpito da un inverted atomic drop e in rapida sequenza viene steso dal big boot di Magnus e dal back senton di Samoa Joe. Ancora Samoa Joe con una serie di pugni, uno snapmare, una chop, un calcio all'addome e un leaping kneedrop ed ora è il turno di Magnus che lancia Kazarian contro l'angolo ma fallisce il bersaglio dopo la rincorsa, tag per AJ Styles che va a segno con una serie di clotheslines e con uno springboard forearm, Magnus però evita la Styles Clash ma AJ Styles lo sorprende con il Pelè Kick!! Intanto Christopher Daniels arriva sullo stage mentre AJ Styles sta per dare il tag a Kazarian, quest'ultimo però all'improvviso scende dall'apron ring!!! Kazarian tutto a un tratto si rifiuta di aiutare AJ Styles e quindi Samoa Joe ne approfitta subito per colpire AJ Styles con un leaping kneestrike e con uno snapmare che fanno da preludio al top rope elbowdrop di Magnus!! 1,2,3!!! Samoa Joe e Magnus vincono il match e sono i #1 contender's ai TNA World Tag Team Championship, ma che incredibile voltafaccia di Kazarian che si allontana dal ring con un'espressione alquanto confusa insieme a un soddisfatto Christopher Daniels!!!

UP NEXT: Abyss, James Storm & Jeff Hardy vs Bully Ray, Kurt Angle & Bobby Roode!!!

Nel backstage troviamo proprio i TNA World Tag Team Champions, Matt Morgan e Crimson che dichiarano di essere contenti che il torneo è finito visto che ora sanno a chi rilasceranno i loro certificati di morte per Genesis!! Intanto proprio Samoa Joe e Magnus raggiungono i campioni di coppia provocandoli con Samoa Joe che dice a Matt Morgan di custodire bene la cintura perchè non vuole che si graffi prima che lui la riporti a casa, Matt Morgan però spintona Samoa Joe e parte una rissa tra i due tag team che però viene sedata presto dai road agents TNA!!

Mike Tenay e Taz dal tavolo di commento riassumono la card definitiva di Genesis, primo pay per view del 2012 che si terrà questa domenica a Orlando nella Impact Wrestling Zone:

– TNA World Tag Team Championship: Crimson & Matt Morgan © vs Samoa Joe & Magnus

– Gunner vs Rob Van Dam

– “The Pope” D'Angelo Dinero vs Devon

– 4-corners match for the TNA X-Division Championship: Austin Aries © vs Kid Kash vs Jesse Sorensen vs Zema Ion

– TNA Knockouts Championship: Gail Kim © vs Mickie James

– Monster's Ball match: Abyss vs Bully Ray

– Kurt Angle vs James Storm

– TNA World Heavyweight Championship: Bobby Roode © vs Jeff Hardy

LADIES AND GENTLEMAN, IIIIIIIIIIIIIIIIIITTTTTTTTTTTTTT'S TIMEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE FOR THE MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIINNNNNNNNNNNNNNNNNNN EVENT OF THE EVENING!!! Abyss, James Storm e Jeff Hardy fanno insieme il loro ingresso per questo 6-man tag team match che li vedrà opposti a Bully Ray, Kurt Angle e il TNA World Heavyweight Champion, Bobby Roode!! Dopo le introduzioni di Jeremy Borash sono James Storm e Bully Ray a cominciare la contesa con quest'ultimo che si rifugia subito nell'angolo amico per poi colpire Abyss dall'apron ring e poi iniziare la lotta con James Storm che viene portato all'angolo ma evita che Bully Ray possa colpirlo, tag per Abyss con Bully Ray che alla sua sola vista scappa a dare il tag a Bobby Roode che è tutto meno che felice di essere sul ring di fronte ad Abyss ma intanto lo colpisce all'addome con un calcio e con diversi pugni, ora Bobby Roode tenta l'irish whip ma Abyss è decisamente troppo mastodontico e quindi “The Monster” stende Bobby Roode con un big boot, Abyss ora va sulle corde ma non si avvede di Bully Ray che lo colpisce con un calcio e ciò permette a Bobby Roode di portare Abyss nell'angolo nemico dove viene colpito da Kurt Angle e Bully Ray. Ultima pausa per noi!!

Rientrati dalla pausa vediamo Kurt Angle che infierisce sulla gamba di Abyss, tag per Bobby Roode ma Abyss stende entrambi con una doppia clothesline, tag per James Storm che fa piazza pulita sul ring e stende Kurt Angle con un flying forearm, calcio sul viso ai danni di Bobby Roode ma Bully Ray stende James Storm con una clothesline, ora Bully Ray si prende il tag e rifila alcune chops ai danni del cowboy che subisce anche un vertical suplex e un elbow drop, tag per Kurt Angle che mette a segno una clothesline ma James Storm reagisce ed esegue un russian legsweep, entrambi i lottatori sono a terra ma Kurt Angle riesce a dare il tag a Bobby Roode e lo stesso fa James Storm con Jeff Hardy, quest'ultimo ha nettamente la meglio su Bobby Roode e mette a segno la Twist Of Fate, Bully Ray però interrompe lo schienamento e si scatena una rissa in mezzo al ring con l'arbitro Brian Hebner che non può far altro che chiamare la doppia squalifica!! Nel frattempo il caos continua a regnare sovrano con Abyss che getta Kurt Angle contro i gradoni d'acciaio mentre Jeff Hardy mette a segno un'altra Twist Of Fate su Bobby Roode ed ora si prepara per la Swanton Bomb, Bully Ray però spinge giù Jeff Hardy e lo fa impattare contro la corda più alta, James Storm intanto colpisce Bobby Roode e prima che il cowboy possa mettere a segno il superkick, Kurt Angle colpisce James Storm con un lowblow e successivamente proprio con un superkick, Abyss intanto rientra sul ring e stende sia Kurt Angle che Bobby Roode ma ancora Bully Ray colpisce Abyss con la sua catena, e le immagini di questa edizione di Impact Wrestling si soffermano su Bobby Roode intento a bloccare Jeff Hardy nella Crossface e con Kurt Angle ad eseguire l'Ankle Lock su James Storm!!! Come andrà a finire a Genesis? Lo scopriremo fra tre giorni!!!

15,941FansLike
2,599FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati