Impact Wrestling Report 04-11-2010

Turning Point è ormai imminente ma in TNA ci sono diverse questioni ancora da risolvere: Mr.Anderson è infortunato ma nonostante ciò lotterà contro Jeff Hardy con il titolo mondiale “on the line” e Matt Morgan è uscito allo scoperto difendendo proprio Mr.Anderson ma ciò gli ha causato non pochi problemi con Eric Bischoff e con gli ormai ex alleati della Fortune che lo hanno malmenato e quasi strozzato con una catena la scorsa settimana. Come reagirà The Blueprint per quanto accaduto sette giorni fa? E quali sono i piani per la serata per gli Immortal? Dalla Impact Zone io sono Lino “Sweet Thoughts On You” Basso e questo è il TNA Impact Report in HD!!!

Un video ci ricapitola quanto successo la scorsa settimana con Matt Morgan che ha preso le difese di Mr.Anderson ma ha finito con l'andare contro Eric Bischoff e con Jeff Jarrett perdendo un chain match e successivamente attaccato dalla Fortune che lo ha praticamente escluso dalla stable.

Nel backstage Ric Flair si gasa con Eric Bischoff e quest'ultimo è vestito con il classico abbigliamento da karate, la parola poi passa a Mike Tenay e Taz che ci ricordano come Eric Bischoff sia cintura nera di karate mentre proprio “Easy E” e Ric Flair salgono sul ring seguiti da un arbitro. Bischoff dice che stasera ha diverse faccende di cui occuparsi, e per prima cosa vuole parlare di Matt Morgan, argomento del quale lui e Ric Flair hanno parlato con Hulk Hogan e dove i tre sono d'accordo nel reputarlo un ingrato, una persona non gradita e che non fa parte della Fortune o degli Immortal, perciò lui non esiste ed Eric Bischoff gli consiglia di girare lontano da loro augurandogli poi sarcasticamente ogni bene per le sue attività future. Bischoff poi porta in primo piano Mr.Anderson e Ric Flair dice che il lottatore di Greenbay non è abbastanza duro per essere un lottatore, eppure Eric Bischoff vuole offrirgli un ulteriore chance: tutto ciò che Mr.Anderson dovrà fare stasera è schienare Bischoff e siglare il contratto per il suo match contro Jeff Hardy a Turning Point, anche se entrambi sanno che probabilmente Mr.Anderson è a casa ma Eric Bischoff vuole mettere in chiaro una cosa, se Mr.Anderson non si presenterà sul ring stasera, sarà privato di ogni title shot contro Jeff Hardy!!! Eric Bischoff vuole mostrare un esempio di ciò a Mr.Anderson e chiama un arbitro sul ring accusandolo di essersi comportato scorrettamente ai danni di Jeff Jarrett nel main event della scorsa settimana, l'arbitro prova a difendersi da questa accusa ma Bischoff prima gli da del bugiardo e poi lo attacca!!! E come se non bastasse Eric Bischoff licenzia l'arbitro!!! Ric Flair apprezza particolarmente la scena e gli dice che è stato fantastico e si allontana dal ring insieme a Bischoff!! Dunque il main event vedrà Mr.Anderson ed Eric Bischoff l'uno contro l'altro, se Mr.Anderson sarà in condizione di lottare e schienerà Bischoff, potrà affrontare Jeff Hardy a Turning Point con il TNA World Heavyweight Championship in palio!!!

Dopo la sigla, Mike Tenay e Taz con l'aiuto della grafica ci mostrano i match in programma questa sera, ovvero un Mixed Tag Team match dove Mickie James e gli Ink Inc affronteranno Tara e i Generation Me mentre “The Pope” D'Angelo Dinero se la vedrà con Abyss, e nel frattempo le immagini si spostano nel backstage perchè la Fortune se la ride per quanto fatto a Matt Morgan la settimana scorsa ad eccezione di Douglas Williams che sembra particolarmente schifato al riguardo.

Brian Kendrick è in compagnia dell'EV 2.0 ma arriva anche Rob Van Dam che è sempre più teso e vuole sapere chi è colui che agisce dietro Eric Bischoff, Stevie Richards e Tommy Dreamer tentano di calmare RVD ma arriva anche la Fortune che sbeffeggia verbalmente la EV 2.0 con AJ Styles che spera che si prendano a botte a vicenda ricordando come uno di loro se ne tornerà a casa dopo Turning Point. AJ Styles poi stuzzica Rhino e quest'ultimo tenta di attaccarlo ma il TNA Television Champion è abile a spostarsi in tempo e la Gore di Rhino colpisce RVD!!! Storie sempre più tese tra gli ex ECW!!!

Ci viene mostrata una clip che riassume la faida tra Mr.Anderson e Jeff Hardy ed è proprio Mr.Anderson colui che viene ascoltato al telefono da Mike Tenay e Taz, e lo sfidante di Jeff Hardy rivela di avere un trauma cranico piuttosto grave, il peggiore della sua vita, e non può sapere che cosa accadrà più avanti. Mr.Anderson ricorda che aveva mal di testa per diversi giorni e che la sua memoria a breve termine ha cominciato a sparire, e tutto ciò è stato molto spaventoso, e infine apprezza il fatto che Matt Morgan sia uscito allo scoperto ma è comunque difficile sapere se è il caso di credergli o no.

UP NEXT: Sarita vs Velvet Sky!!

Angelina Love è in compagnia di Velvet Sky e le chiede di infliggere quanto più dolore possibile a Sarita e che sarà al suo fianco più tardi, Velvet Sky risponde che lo farà ma vuole dimostrare che può farcela da sola, e perciò spera che Angelina non si offenda di ciò, e l'ex campionessa femminile dice che ovviamente non si offenderà e le due si abbracciano dopodichè Velvet Sky si allontana. Angelina Love rimane per un attimo da sola e attraverso lo specchio riappare Winter che le dice di sapere che è dispiaciuta ma lei non la lascierà più da sola, ma Angelina Love risponde, imbarazzata, dicendo che ama stare un po' da sola e si allontana anche lei, e mentre le immagini vanno verso lo specchio, Winter è sparita.

Le immagini si spostano sul ring per il primo match della serata che vede Sarita affrontare Velvet Sky!! Velvet abbranca Sarita tentando un full nelson ma Sarita riversa l'offensiva e tenta a sua volta un suplex, e dopo una serie di capovolgimenti di fronte Velvet Sky infligge una headscissor su Sarita seguita da un armbar nel quale Sarita si libera strattonando Velvet Sky per i capelli. Scambio di chops tra le due knockouts con Velvet Sky che poi colpisce Sarita con un calcio all'angolo e con un sitting dropkick, Sarita però evita una ddt e spinge Velvet Sky all'angolo colpendo poi Velvet con un snapmare e tentando poi lo schienamento che termina al 2, Velvet Sky reagisce con una chop ed evita la Tiger Bomb colpendo Sarita con un bulldog seguiti da una clothesline e da un back suplex ma lo schienamento si ferma al 2, Velvet Sky poi finisce fuori dal ring e mostra tutta la sua frustazione per ciò e rientra di corsa sul ring ma Sarita la colpisce con un calcio e connette con la Tiger Bomb!! 1,2,3!!! Sarita vince questo opening match e festeggia la vittoria!!

Jeff Jarrett sta aiutando Eric Bischoff a caricarsi per il suo match contro Mr.Anderson e lo stesso Bischoff poi si diverte a scherzare con Jarrett chiedendogli molto beffardamente se si scuserà per aver distrutto Samoa Joe due settimane fa e i due cominciano a ridere solo al pensiero, e Jeff Jarrett rivela che avrà qualcosa da dire a Samoa Joe.

Douglas Williams e Kazarian stanno discutendo dei loro match per il titolo X-Division che li ha visti protagonisti in passato e sopraggiunge Ric Flair che ricorda come i Four Horsemen, quando avevano dei problemi, li risolvevano sul ring, e dunque sia Kazarian che Douglas Williams non faranno eccezione e perciò si affronteranno più tardi!! Douglas Williams poi si accorge di Christy Hemme e la rossa intervistatrice sembra pronta a sentire ciò che il lottatore inglese ha da dire ma il microfono non funziona ed entrambi si guardano attorno alla ricerca di un altro microfono, ma dall'alto è sceso il tipico microfono di Mr.Anderson!!! Mr.Anderson è presente alla Impact Zone???

E' arrivato il momento di assistere a un 6-Person Tag Team match dove Mickie James e gli Ink Inc se la vedranno contro Tara e i Generation Me!! Iniziano la contesa Jeremy Buck e Jesse Neal con Jeremy che schiaffeggia Jesse Neal all'angolo ma il membro degli Ink Inc reagisce con un elbow e con un crossbody che gli vale uno schienamento che si ferma al 2. Tag per Shannon Moore che trasforma un arm drag in un armbar e prova lo schienamento che si interrompe praticamente subito ridando il tag a Jesse Neal e Jeremy Buck fa lo stesso con Max Buck che subisce un double elbow e diversi pugni seguiti da un swinging neck breaker ma nelo schienamento ottiene solo un conteggio pari al 2, Max Buck poi spedisce Jesse Neal sull'apron ring e quest'ultimo è vittima di un dropkick di entrambi i Generation Me! Jesse Neal viene riportato sul ring e finisce all'angolo dove Max Buck lo colpisce con diversi shoulder blocks distraendo poi l'arbitro in modo che Jeremy Buck e Tara possano infierire sul membro degli Ink Inc. Standing dropkick di Max Buck che poi da il tag a Jeremy Buck che atterra Jesse Neal, altro tag per Max Buck che colpisce Jesse Neal con un snapmare seguito da una chinlock, Jesse Neal è in difficoltà e viene colpito anche da un calcio di Tara ma poi riesce finalmente a dare il tag a Shannon Moore che fa piazza pulita sul ring mentre Mickie James fa cadere Max Buck che era salito sulla corda più alta e Jeremy Buck finisce fuori dal ring con Jesse Neal che si getta su di lui!! Sul ring intanto Shannon Moore va per un moonsault ma Tara interrompe lo schienamento, Mickie James però si avventa su Tara e le due knockouts cominciano ad azzuffarsi!! Mickie poi si rialza mentre Max Buck si dirige verso di lei ma la country girl gli rifila il Mick Kick e Shannon Moore va a segno con il Mooregasm!!! 1,2,3!!! Mickie James e gli Ink Inc ottengono la vittoria ma Tara e i Generation Me attaccano i loro avversari a fine match lasciandoli KO!! Mickie James e gli Ink Inc sono i vincitori ma Tara e i fratelli Buck hanno l'ultima parola!!

Orlando Jordan ed Eric Young sono da un terapista ed Eric Young vuole sapere quale finisher dovrebbero usare in tag team, i due poi discutono un po' su chi dovrebbe essere il leader tra loro ma poi Eric Young parla di come abbia scelto la razza del cane per lui e la sua famiglia, di quali amici abbia reso tali a scuola e di come abbia militato in un sacco di squadre e di come abbia avuto numerosi partners nella sua carriera da wrestler, rivelando poi come Orlando Jordan sia il migliore perchè lo aiuta a tenerlo sciolto.

Jeff Jarrett sta camminando in direzione della Impact Zone, cosa avrà da dire il King Of The Mountain? E quali parola ha in serbo per Samoa Joe?

Il Team 3D parla dei Motor City Machine Guns ammettendo che sono assolutamente eccitati dall'idea di avere l'ultimo match della carriera contro gli attuali TNA World Tag Team Champions, ricordando come proprio i Guns siano il miglior tag team al momento. Alex Shelley e Chris Sabin a loro volta sostengono di aver rispetto per Brother Ray e Brother Devon, ma a Turning Point daranno il massimo per mantenere le cinture, una sola cosa è certa, ovvero che i fans TNA saranno a loro modo vincitori durante il loro match!

Viene mostrata una clip che mostra Jeff Jarrett nelle ultime tre settimane dove ha messo KO sia Kurt Angle che Samoa Joe per poi malmenare Matt Morgan sette giorni fa con l'aiuto della Fortune, dopodichè è proprio il founder della TNA a fare il suo ingresso e microfono alla mano chiede a Kurt Angle da quando in qua si camuffa come un ladro in piena notte sfasciando vetri di una limousine e tentando poi di attaccare Ric Flair ed Eric Bischoff, Jeff Jarrett sapeva che Kurt Angle era un debole ma non credeva che lo fosse fino a questo punto, Ric Flair ed Eric Bischoff non avevano fatto nulla che potesse scatenare quel tipo di reazione, il suo problema è sempre incentrato su Jeff Jarrett e su nessun altro, perciò Jarrett consiglia ad Angle di sedersi, rilassarsi e tornarsene a casa dove potrà rimanere solo soletto. Il pubblico inneggia cori “You Sold Out” all'indirizzo di Jeff Jarrett che ora sposta l'attenzione su Samoa Joe, dicendogli che ha una sola parola da dirgli, ovvero che è dispiaciuto, è veramente dispiaciuto, perchè se avesse avuto una minima idea di quanto distante la rampa dall'impalcatura dove lo ha gettato due settimane fa, Jeff Jarrett avrebbe gettato Samoa Joe da un altitudine maggiore!!! Tuttavia Jeff Jarrett concede un'opportunità a Samoa Joe, ovvero un match contro di lui a Turning Point, in fin dei conti Samoa Joe è un bravo ragazzo così come lo era lo stesso Jeff Jarrett. Quest'ultimo poi ha un'ultima cosa da dire all'intera Impact Zone e a chiunque guardi Impact da casa, ovvero che non ha più intenzione di sentire la parola “venduto”, ovvero “You Sold Out”, Jeff Jarrett poi lascia il ring ma in mezzo alla rampa si crea un buco dove ad uscire fuori è proprio Samoa Joe!!! Samoa Joe trascina Jeff Jarrett sul ring e inizia a colpire più volte Jarrett per poi tentare la Muscle Buster ma provvidenzialmente arrivano due membri della security che tengono occupato Samoa Joe mentre Jeff Jarrett può fuggire dalle grinfie della Samoan Submission Machine che esegue ugualmente la Muscle Buster su un membro della security!!!

Rob Van Dam sostiene che non sa più chi sono i suoi amici e chi sono i suoi nemici, perciò non c'è da sorprendersi se non è felice e se è concentrato solo ed esclusivamente su se stesso.

Eric Bischoff si sta riscaldando ancora per il suo match contro Mr.Anderson, ma quest'ultimo sarà presente sul ring?

Il terzo match della serata vede AJ Styles affrontare Rob Van Dam e Rhino in un 3-way match valevole per il TNA Television Championship!! AJ Styles e RVD vanno subito faccia a faccia con RVD che spinge AJ e Rhino lo spedisce fuori dal ring! Rob Van Dam rifila un calcio a AJ Styles che però a sua volta rifila un dropkick all'ex campione TNA. Monkey flip di Rob Van Dam ma AJ Styles ha la meglio in queste fasi iniziali del match dove anche Rhino si getta nella mischia rifilando una potente clothesline su AJ Styles seguita da un belly to belly suplex. Rhino si prepara per la Gore ma il suo tentativo fallisce perchè AJ Styles si è spostato ma finisce comunque vittima di un spin kick di RVD. AJ Styles però reagisce e va sulla terza corda ma ancora Rob Van Dam lo colpisce con un calcio facendolo cadere sul quadrato, nel frattempo lo stesso Rob Van Dam e Rhino hanno un diverbio e AJ ne approfitta per colpirli con uno springboard tenendo poi stretto il ring attire di RVD per lo schienamento!! 1,2,3!!! AJ Styles mantiene il TNA TV Title mentre Rob Van Dam e Rhino continuano a discutere e per separarli è costretta a intervenire l'EV 2.0!! Tommy Dreamer prende un microfono e dice di voler sapere cosa stia succedendo con RVD e quest'ultimo replica ironicamente dicendo che sta cercando un amico che in seguito lo metta KO come ha fatto Jeff Hardy e chiede all'Innovator of Violence cosa stia nascondendo, Tommy Dreamer non ne può più e quindi dice che questa storia deve finire, perciò lui e Rob Van Dam risolveranno questa situazione alla vecchia maniera e lo faranno a Turning Point!!! A Turning Point Tommy Dreamer affronterà Rob Van Dam!!!

Kazarian e Douglas Williams si avviano verso il ring, il match che vede opposti due membri della Fortune per la prima volta is next!!!

UP NEXT: Kazarian vs Douglas Williams!!!

Abyss è nel backstage e dice che D'Angelo Dinero è un falso profeta e se fosse stato veramente un papa, avrebbe capito che la figura degli Immortal è leggendaria come Hulk Hogan e che loro vivranno per sempre, e la congregazione di “The Pope” sta per essere distrutta una per una!!

Siamo pronti per assistere al match che vede Kazarian e Douglas Williams uno contro l'altro ma prima assistiamo all'ingresso di Ric Flair che si unisce a Mike Tenay e Taz al tavolo di commento mentre il match può iniziare! Ric Flair dice che Kazarian è l'uomo più bello mai visto su un ring di wrestling (!) mentre anche i Beer Money escono sullo stage e si avviano sul ring per assistere al match, intanto Douglas Williams applica una side headlock che però Kazarian riversa in una headlock, Douglas Williams a sua volta riversa un tentativo di sunset flip ma subisce un spinning heel kick e Kazarian tenta lo schienamento che però si interrompe al 2, entrambi i lottatori finiscono a terra dopo essersi colpiti a vicenda con un shoulder block e una volta rialzati entrambi, Douglas Williams colpisce Kazarian con un spinning elbow ma Kazarian risponde con un twisting crossbody, Douglas Williams ci prova poi con un suplex che gli vale un conteggio di 2 nello schienamento e con un european uppercut, Kazarian afferra Douglas Williams per un irish whip e l'ex X-Division Champion finisce contro James Storm che si trovava sull'apron ring!! Roll-up di Kazarian!! 1,2,3!!! Kazarian si aggiudica questo match mentre tutti i membri presenti della Fortune sono sul ring e discutono animatamente, Ric Flair arriva sul ring e cerca di ristabilire la tranquillità tra i suoi uomini finendo poi con il tranquillizzare a gesti Douglas Williams e i due si stringono la mano!! Ric Flair poi vuole che Douglas Williams stringa la mano anche a Kazarian ma la prima stretta di mano è alquanto riluttante e i due protagonisti di questa contesa continuano a discutere, Ric Flair però è deciso a far sì che i due si stringano la mano e alla fine Kazarian e Douglas Williams compiono questo gesto e per il momento la Fortune rimane unita!!!

“The Pope” D'Angelo Dinero è nel backstage e dice che se la sua congregazione sarà costretta a schiaffeggiare più volte Abyss, sarà ciò che anche lui farà ai danni di “The Monster”!

Eric Young e Orlando Jordan sono ancora dal terapista e racconta come sua mamma lo vorrebbe “single”, ma lui è destinato a rimanere insieme a Orlando Jordan in tag team, Orlando Jordan però sostiene che è solo colpa sua perchè non ha raccontato bene a Eric Young ciò che doveva dirgli, perciò OJ confessa una cosa a Eric Young, ovvero che lui è “bi”, Eric Young però non afferra il concetto di tale abbreviazione dicendo che sapeva già che Orlando Jordan è bipolare e sostiene che il terapista è solo un truffatore e rivuole i suoi soldi indietro.

Abyss fa il suo ingresso per il match che lo vedrà affrontare “The Pope” D'Angelo Dinero con quest'ultimo che corre subito verso “The Monster” e il match può avere inizio!! Serie di pugni di “The Pope” che è carico come non mai ma viene poi colpito da un big boot di Abyss che poi getta violentemente D'Angelo Dinero contro l'angolo, e “The Pope” inizia a essere dolorante all'addome coperto da una fasciatura. Entrambi i lottatori sono fuori dal quadrato con Abyss che è in piedi ma ha un battibecco con un fan e lo colpisce con un pugno!!! ABYSS HA APPENA COLPITO UN FAN E NE COLPISCE ALTRI DUE!!!! Abyss ha tenuto fede alla sua parola ed entrambi i fan sono KO!!! Il match si può considerare terminato in No Contest ma “The Pope” prende il microfono e dice che ha intenzione di sfidare Abyss in un Lumberjack match per Turning Point, e i lumberjacks saranno niente meno che i suoi fans, ovvero la sua congregazione!!! Abyss risponde dicendo che lui non parlerà per Hulk Hogan o Eric Bischoff, ma siccome nessuno di loro interverrà in questa situazione, accetta la sfida di “The Pope”!!! A Turning Point D'Angelo Dinero cercherà vendetta per lui e la sua congregazione in un lumberjack match!!!

Robbie E è in compagnia di Cookie e promette di vincere il TNA X-Division Championship a Turning Point, con Cookie che sostiene che lei e il suo Robbie andranno a festeggiare come fanno abitualmente mentre Jay Lethal andrà a piangere a casa di sua mamma!!

Mike Tenay e Taz riassumono la card, ormai definitiva, di Turning Point, pay per view che si terrà questa domenica:

– Mickie James vs Tara

– Jeff Jarrett vs Samoa Joe

– Fortune vs EV 2.0 (il team perdente vedrà un proprio componente licenziato)

– Lumberjack match: D'Angelo Dinero vs Abyss

– TNA X-Division Championship: Jay Lethal © vs Robbie E

– TNA World Tag Team Championship: Motor City Machine Guns © vs Team 3D (se vinceranno i Guns, il Team 3D si ritirerà ufficialmente, se il Team 3D vince si ritirerà ugualmente da nuovi campioni di coppia)

– TNA World Heavyweight Championship: Jeff Hardy © vs Mr.Anderson

Eric Bischoff dice che qualcuno verrà preso a calci in c**o più tardi in una maniera o nell'altra mentre il cameraman finisce a terra!!

Vediamo un video dedicato a Jeff Hardy dove l'attuale TNA World Heavyweight Champion dice che se avesse fatto la cosa più giusta sarebbe stato premiato ma ha scoperto che se vuole veramente qualcosa deve andare a prenderla, lui ha deluso alcune persone ma non si volterà indietro, lui è l'anticristo del pro wrestling, Jeff Hardy!!

Ci siamo, è giunta l'ora di vedere Eric Bischoff, sempre in tenuta da karate, arrivare sul ring e “Easy E” vuole fare le cose in grande e ordina a Jeremy Borash di leggere l'introduzione scritta su un foglietto. JB fa l'introduzione tipica di un main event titolato di un pay per view dove si nota che Eric Bischoff pesa 160 libbre e con un record di 34 vittorie e nessuna sconfitta, e tutte le 34 vittorie sono avvenute per TKO. Eric Bischoff viene inoltre presentato come il TNA Kickboxing Heavyweight Champion mentre quando è ora di introdurre Mr.Anderson, si nota come il lottatore di Greenbay sia definito un guerriero impotente e con un maligno gioco di pronuncie come ” the russian with a concussion” e come “president Obama of head trauma”, e tutto ciò fa sì che Jeremy Borash interrompa le presentazioni dicendo che è alquanto ridicolo tutto questo, ricordando come Mr.Anderson non sia presente alla Impact Zone questa sera. Bischoff coglie la palla al balzo dicendo che sarà proprio JB il suo avversario, e “Easy E” non perde tempo nel colpire Jeremy Borash nelle parti basse colpendolo poi ripetutamente ma risuona la theme music di Mr.Anderson!!! Durante la theme si sente riecheggiare l'urlo “Mister Anderson” ma di Mr.Anderson non c'è traccia, ma dietro le spalle di Eric Bischoff c'è Matt Morgan che lo colpisce con un big boot!!! Matt Morgan schiena Eric Bischoff!!! 1,2,3!!!! Matt Morgan ha schienato Eric Bischoff e prende in mano il contratto del match contro Jeff Hardy per Turning Point, dopodichè prende una penna e mette la sua firma!!! MATT MORGAN SARA' LO SFIDANTE DI JEFF HARDY A TURNING POINT CON IN PALIO IL TNA WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP!!! La Impact Zone è in visibilio, chi avrà la meglio tra Jeff Hardy e Matt Morgan? La risposta tra 3 giorni!!!

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Ufficializzati tre nuovi match per l’odierna puntata di Raw

Tre nuovi match annunciati per la Season Premiere di Raw, tra cui un 8-man tag team match che vedrà impegnata la RETRIBUTION.

La superstar di NXT Xia Li debutterà nel kickboxing

Xia Li, wrestler di NXT, debutterà nel mondo del kickboxing questo weekend.

Kurt Angle: “John Cena è la più grande superstar WWE di tutti i tempi”

Il WWE Hall of Famer Kurt Angle ricorda l'incontro di No Mercy 2003 contro il leader della Cenation, elogiando il 16 volte campione del mondo.

Lilian Garcia inizia un nuovo progetto con la WWE

Dopo anni di presenze saltuarie, Lilian Garcia è pronta a tornare in WWE con un nuovo interessante progetto.

Articoli Correlati