Impact Wrestling Report 04-01-2010

Appassionati del wrestling, buon inizio di 2010, un anno che inizia in maniera a dir poco scoppiettante: questa è sicuramente la puntata più importante di iMPACT! sin dalla sua creazione, nel 2004: l'arrivo di Hulk Hogan ha catalizzato l'attenzione negli ultimi mesi, e il suo debutto nella Impact Zone è proprio stasera, lunedì quattro gennaio, in uno speciale di tre ore! La Monday Night War ritorna per una sola notte, a otto anni di distanza, e la TNA ha preparato una puntata indimenticabile: con due match titolati già annunciati, il ritorno dello Steel Asylum, molte sorprese e novità conseguenti all'arrivo di Hogan. Ladies and gentlemen, Demetrio Marino è pronto alla tastiera.. TNA iMPACT! is on, brother!

Si inizia con un lungo video, che ripercorre alcuni momenti salienti della storia della TNA, dal primo show della NWA-TNA con la vittoria di Ken Shamrock dell'NWA World Title, agli arrivi di Sting, di Kurt Angle, fino alle immagini che annunciano Hulk Hogan pronto al debutto in TNA. “Time for a change” è il nuovo nome della puntata di oggi!

Parte la sigla, e subito dopo è tripudio di pyros, e fortissimi cori del pubblico della Impact Zone. Mike Tenay e Taz ci salutano, annunciando questa come la più importante puntata della storia di iMPACT!. Stasera avremo uno Steel Asylum per l'X Division Title, inoltre ODB vs. Tara per il titolo femminile, Rhino vs. Abyss in un Barbed Wire Massacre, Beer Money vs. British Invasion in un Full Metal Mayhem. Inoltre Taz e Tenay annunciano l'arrivo di Bubba The Love Sponge in TNA. Lo vediamo in azione, infatti, in un video registrato dove intervista alcuni fans pronti per entrare nell'arena a vedere lo show.

Si parte subito con lo Steel Asylum match. I partecipanti sono i seguenti: Chris Sabin, Alex Shelley, Homicide, Kiyoshi, Consequences Creed, “Black Machismo” Jay Lethal, Suicide e il TNA X Division Champion Amazing Red. Otto uomini nella gabbia rossa, con l'obiettivo di uscire dalla gabbia, attraverso il buco che si trova in alto, sul tetto. Parte il match, parte la rissa dentro la struttura: è un violento tutti contro tutti, dove ogni uomo che tenta di scalare la struttura viene prontamente buttato al tappeto dagli avversari. I Lethal Consequences colpiscono Sabin con delle combo moves, poi Lethal e Shelley tentano subito la scalata. Kiyoshi attacca Lethal, mentre Suicide atterra Creed con un Russian Leg Sweep. Shelley si avvicina lentamente al tetto, mentre Sabin attacca Kiyoshi a centro ring con un Swinging DDT. Lethal raggiunge Shelley, e lo fa arretrare al paletto. Homicide tenta la scalata, mentre Suicide colpisce Red con la DOA, e Lethal colpisce Suicide con la Lethal Combination. Sabin atterra Lethal, poi è Kiyoshi a colpire Sabin con un Low DDT. Creed attacca Kiyoshi con una Military, poi Red mette KO Creed, e Homicide colpisce Red. Suicide intanto tenta la scalata, molto velocemente, ma viene fermato da Red. Suicide lancia Red addosso a Sabin, e Red colpisce Sabin con una Huricanrana. Homicide colpisce Red con l'aiuto di un oggetto conteundente.. ma poi colpisce anche Kiyoshi!!! Homicide colpisce tutti con un bastone, mentre l'arbitro fa fermare il match e dichiara il No Contest!!! Homicide non si ferma, comunque, e tenta di uscire dalla struttura mentre il pubblico urla “This is bullsh*t!”. Homicide prova a uscire dalla gabbia, ma senza successo. Intanto Suicide attacca Homicide, facendolo cadere e scatta una rissa dentro la struttura, mentre Homicide.. ma risuona LA MUSICA DI JEFF HARDY!!!! E' LA MUSICA DI JEFF HARDY!!! JEFF E' TORNATO IN TNA!!! Jeff fa il suo ingresso dal pubblico, sorridente e abbracciato dai fans!!! E HOMICIDE ATTACCA JEFF HARDY!!! Hardy però reagisce in fretta, e lancia Homicide contro le transenne, poi usa una sedia per colpire Homicide in piena fronte, e lo finisce con la Twist of Fate! Ladies and Gentleman, iMPACT! inizia con il botto: il “Charismatic Enigma” Jeff Hardy è tornato in TNA!!! Jeff inizia a scalare, dall'esterno, la struttura dello Steel Asylum, e si siede sul tetto guardando il pubblico cantando la sua Theme Song!

Ritorniamo dalla pubblicità, con il pubblico ancora in visibilio per il ritorno di Jeff Hardy in TNA. Intanto vediamo proprio Jeff tornare nel backstage, salutare l'amico Shannon Moore,e allontanarsi con lui. Taz e Tenay commentano quanto avvenuto, e quanto sta per avvenire stasera. Intanto vediamo delle immagini di una limousine che viene scortata verso la Impact Zone.

Christy Hemme intervista Kevin Nash: i due scherzano allegramente. Nash dice che è una grande notte per la TNA, per Hulk Hogan. Nash dice di essere contento di poter rivedere il suo amico, e suo mentore, Hulk. Kevin dice anche che questo porterà la TNA ad essere la prima federazione di wrestling del mondo, e questo significa più soldi per lui, cosa molto interessante. Ah, Nash dice inoltre che Hogan sta per arrivare.. ma non da solo.

Secondo incontro della serata: TNA Knockouts Championship Match. La sfidante ODB (che ha vinto il torneo femminile di capodanno) sfida la campionessa Tara, che gli ha vinto il titolo qualche settimana fa al PPV Final Resolution. ODB attacca subito Tara con un calcio all'addome che mette la campionessa a terra. ODB continua l'assalto, insultando anche l'arbitro. Tara reagisce evitando uno splash all'angolo,poi atterra ODB con una running clothesline. Le due donne si scambiano diversi colpi a centro ring, Tara ottiene un vantaggio con alcuni calci e un Enzuigiri. Body Slam di Tara, che colpisce con un Standing Moonsault …1…2… niente, ODB si libera. ODB ribalta una Irish Whip, prova uno splash ma Tara evita abilmente e chiude ODB in una Tarantula alle corde. Springboard Twisting Legdrop di Tara …..1….2.. ancora niente! ODB si riprende, prova una Fireman's carry, ma Tara si libera.. no, rollup di ODB …1….2… 3!!! ODB ritorna campionessa con un roll-up improvviso!!! ODB torna campionessa, ma Tara l'attacca subito, colpendola subito con la Widow's Peak! Tara si vendica, così, e non paga libera Poison, la sua tarantola, poggiandola sul corpo inerme di ODB. Risuona la musica di Tara, mentre la limousine è arrivata nella Impact Zone! La limousine si apre.. “THE NATURE BOY” RIC FLAIR!!!! FLAIR IN TNA!!! FLAIR IN TNA!!! Oh mio Dio, the Nature Boy is in TNA!!!!

Tornati dalla pubblicità, con il pubblico ancora sotto shock per l'arrivo di Flair, vediamo momenti registrati con Christy Hemme che intervista alcuni/e fans TNA, e poco dopo Hemme raggiungere Mick Foley. Foley dice che è venuto qui perchè lui lavora qui. Foley si rivolge al management, dicendo che forse non lo vorranno nello show, ma lui vuole essere parte di questa puntata e dà l'appuntamento a tutti i fans nella Impact Zone. Foley si avvicina al cancello, ma la security non gli permette di entrare. E torniamo così nella Impact Zone.

Torniamo sul ring per vedere l'arrivo di “The Boss” Bobby Lashley, in abiti civili, sul ring. Bobby è accompagnato dalla moglie Kristal. I due ricevono un buon responso da parte del pubblico, ed è Kristal a parlare. Kristal dice che Bobby ha un messaggio speciale per Hulk Hogan. Bobby Kristyal inizia a tessere le lodi del marito, che combatte sia nel wrestling che nel mondo della MMA, e inizia a disprezzare i wrestlers definendoli dei degenerati senza cervello, mentre Bobby lotta per traguardi migliori. Per questo motivo Bobby ha richiesto il licenziamento immediato dalla TNA!!! Kristal dice al pubblico di guardare bene Bobby, perchè questa è l'ultima volta che vedranno Bobby in un ring TNA. Bobby Lashley lascerà davvero la TNA?

Torniamo nel backstage, dove Velvet Sky è con Madison Rayne e Lacey Von Erich, di fronte a un tavolo da poker. Sky dice che loro vogliono mostrare il loro meglio al pubblico, come nel Mud Fight Match di qualche settimana fa. Per questo stasera, si faranno una bella partita di Strip Poker. Lacey Von Erich perde la prima mano, ed è costretta a togliersi il giubbotto di pelle. Velvet Sky e Madison Rayne ci ricordano che la partita continuerà, mentre questo è il momento di andare in pubblicità.

Torniamo dalla pubblicità, con Sean Waltman (X-Pac) e Scott Hall!!! I due dicono che sono stati invitati, ma la security è molto restia a farli entrare nell'arena. Allora Hall e Waltman aggrediscono la security, tentando di entrare. Arriva altra security a tentare di calmare la situazione! Le immagini passano velocemente all'esterno della Impact Zone, dove la limousine di Hogan sta per arrivare, mentre si torna in pubblicità.

Al ritorno dal break, seguiamo ancora la limousine che sta per arrivare alla Impact Zone.. mentre vediamo che si ferma per fare entrare una nuova persona da un'altra limousine! Chi sarà mai questo (ennesimo) nuovo arrivo? Intanto vediamo Scott Hall e Sean Waltman sono entrati nella Impact Zone e si trovano tra il pubblico! Il tutto mentre andiamo (ancora) in pubblicità!

Ritornati nella Impact Zone, vediamo Hall e Waltman tra il pubblico, mentre Tenay ci dice che Hogan è pronto per arrivare.. e ancora pubblicità!

Si torna nella Impact Zone, Tenay ci annuncia che Hogan è arrivato nella Impact Zone, ed infatti suona la sua (nuova) Theme Music.. HULK HOGAN E' FINALMENTE ARRIVATO IN TNA!!! Vestito completamente di nero, con l'immancabile bandana, il pubblico è in visibilio mentre “the Immortal One” si sfrega le mani e sorride, posando per il pubblico. Dal pubblico applaudono anche Hall e Waltman. Hogan si porta sul ring, con un microfono in mano, ma continua a posare per il pubblico che lo incita a gran voce. “Wazzup, TNAmaniacs?” è la frase di esordio di Hogan, che dice stasera tutti loro, TNA e i suoi fans, stanno facendo la storia. Hogan dice che nel backstage ci sono giovani così forti e volenterosi, e dei vecchi nomi che vogliono ancora mettersi in gioco: la TNA, continua Hogan, sarà la migliore compagnia del mondo! Hogan dice che questo è il sogno di cui aspettava la realizzazione da tempo. Intanto Waltman e Hall scavalcano le transenne, ma vengono subito bloccati dalla security. Hogan interrompe il suo promo, calma la security e invita Hall e Sean Waltman a salire sul ring, con un microfono in mano. Hall esordisce con il suo “Hey, Yo!”. Hogan ribatte dicendo che se hanno qualcosa di serio da dire, che parlino ora. Scott Hall ribatte “Say Hello to the bad guy!”, poi continua dicendo che se Hogan è qui, e se Nash è qui, è bene che anche lui sia qui per la festa. Hogan dice che questo sono passati molti anni, e questo è un posto diverso: non è detto che quel che Hall pensa possa ancora funzionare. Waltman dice che invece questo è lo stesso posto, e lo stesso tempo. Hogan ripete che è tutto diverso. Scott Hall dice se Hogan è davvero determinato a cambiare il business, Hogan lo interrompe dicendo che tutti loro devono fare la cosa giusta per il business. Hall e Waltman sembrano increduli, il pubblico è ancora tutto per Hogan. Hall dice Hogan merita tutti questi cori a suo favore, però poi dice che il business cambierà con Hogan oppure senza di Hogan.

Si unisce alla festicciola Kevin Nash, che si porta sul ring prendendo il microfono e abbracciando Waltman e Hall. Kevin Nash dice che Hulk Hogan ha un ruolo stasera, ed è bene che lo reciti fino in fondo. Hogan dice che è determinato a cambiare questa compagnia in meglio, non sta fingendo. Kevin Nash dice che, dopo avergli parlato per settimane al telefono, adesso sembra che Hogan dica qualcosa di totalmente diverso. Hogan continua dicendo che questo è un altro momento. Waltman si toglie la giacca, mentre suona una nuova musica.. ERIC BISCHOFF!!!! EASY E!!! Bischoff si porta subito sul ring, dal lato di Hogan, dicendo che questi presenti ora sul ring sono quelli che hanno cambiato il business, lo hanno cambiato per sempre. Viene inquadrata Dixie Carter, nel frattempo, che si trova tra le prime file. Bischoff dice che ci deve essere stato un terribile qui pro quo. Eric dice tutti, in questa compagnia, ha un ruolo, una posizione. Ma Nash, Waltman e Hall se ne vanno, con Kevin Nash che dice a Bischoff che si parleranno più tardi. I tre si allontanano dal ring, Hogan continua dicendo che non gli interessano le relazioni passate: ognuno avrà il suo spot in questa compagnia. Bischoff dice loro due sosteranno questa guerra, dalla parte dei giovani, e ognuno sarà sotto la loro lente. Bischoff dice che i cambiamenti inizieranno stanotte. Bischoff vuole il producer, poi si fa passare il copione della puntata.. per strapparlo e buttarlo al tappeto. Bischoff mostra un nuovo copione, e lo passa a So Cal Val, incaricandola di passare il copione al producer. Bischoff dice che il cambiamento inizierà già stanotte. Hogan completa il discorso con il suo “whatcha gonna do when TNA become the first company in the world.. for you?”. Risuona la musica di Hogan, mentre DALL'ALTO VEDIAMO STING CHE OSSERVA IL RING!!! Lo scorpione è tornato, ma cosa avrà in mente?

Si torna in diretta dalla Impact Zone: rivediamo le immagini di Sting, sopra la Impact Zone che osserva il ring. E andiamo sul ring con un altro match titolato, valido per il TNA Knockouts Tag Team Championships. L'accoppiata formata da Awesome Kong e Hamada sfidano le campionesse Taylor Wilde e Sarita. Nel frattempo, ci viene annunciato che al PPV Genesis avremo AJ Styles vs. Kurt Angle per il TNA Title. Ma ritorniamo al nostro tag team match femminile, con Hamada e Sarita a iniziare sul ring. Presa di clinch, che si risolve con un nulla di fatto. Nuova clinch a centro ring, Hamada butta a terra l'avversaria, Sarita si riprende in fretta. Sono continui scambi di tawedown e armdrags. Taylor Wilde ottiene il tag e colpisce Hamada con un Armdrag. Hamada si riprende con una ginocchiata, e una presa al braccio sinistro, mentre vediamo dal backstage che Jeremy Borash ha trovato i Machine Guns svenuti nel backstage!!! Intanto nel ring entra Kong che colpisce Wilde con un calcio e Sarita con un Samoan Drop ..1…2.. niente! Wilde butta Hamada fuori ring con un calcio in volto, poi prova una serie di dropkick su Kong! Sarita e Wilde colpiscono Kong con uno stereo dropkick, e Kong si rifugia fuori ring. Wilde e Sarita volano addosso a Kong e Hamada, rispettivamente con un crossbody e un Suicide dive dalla seconda corda!! Il match viene momentaneamente interrotto adesso per passare alla pubblicità.

Si riprende con Kong e Hamada che lavorano in coppia per colpire Taylor Wilde con un low dropkick. Hamada prova il pin, ma ottiene solo un 2. Taylor reagisce con dei pugni, ma si becca un calcio allo stomaco e una headbutt, cortesia di Hamada. Altre headbutt della giapponese, che poi schernisce Sarita che non può dare il tag. Hamada dà il tag a Awesome Kong, che colpisce Wilde alla schiena. Kong prova la Awesome Bomb, ma Wilde si libera e prova una presa alle spalle e colpisce con una Codebreaker. Tag per Sarita che attacca subito Kong con uno springboard dropkick, ma Hamada interviene. Confusione sul ring, con tutte le quattro sul ring, con Taylor interviene a salvare Sarita da un tentativo di pin di Kong. Sarita prova il pin su Kong, conto di 2. Kong colpisce Sarita con la Spinning Back Fist. Hamada intanto e fuori ring per colpire Hamada, messa KO con il paletto. Hamada sale sulla terza corda, con Kong che si carica Sarita alle spalle.. combination Missile Dropkick – Awesome Bomb!!!! 1…..2….. 3!!!!! Nuove campionesse di coppia!!! Con Taylor Wilde fuori gioco, la micidiale finisher dell'accoppiata Kong/Hamada porta la vittoria dei titoli di coppia!!! Kong e Hamada sono le nuove campionesse di coppia!!!

Continua lo strip poker delle Beautiful People: le tre ragazze sono in bikini, ma vengono raggiunte da Val Venis!!! Venis, che indossa solo un asciugamano bianco, si unisce al gioco delle tre donne, mischiando le carte. Venis dice che parte svantaggiato, dato che ha solo un capo d'abbigliamento da poter scoprire. Le Beautiful People incitano Venis a smetterla di parlare e dare le carte, mentre si va in pubblicità.

Dopo il break pubblicitario, vediamo Mick Foley parlare con Rocco e Sal, che purtroppo non possono fare nulla per fare entrare Foley nella Impact Zone. Foley dice comunque di avere un altro piano, e si allontana da solo. Intanto arrivano i Nasty Boyz!!! Anche i Nasty Boyz cercano di entrare, con Rocco e Sal che non permette loro di entrare.

Intanto torniamo sul ring, con Dr. Stevie e Raven (accompagnati da Daffney) pronti sul ring per combattere il tag team formato da Hernandez e Matt Morgan. Il team vincitore otterrà una title shot ai titoli di coppia detenuti dalla British Invasion, shot da sfruttare a Genesis. Hernandez e Raven partono sul ring, e il messicano si libera facilmente di Raven. Tag per Dr. Stevie e Morgan, con Morgan che riesce subito a colpire con il suo Footprint!!! 1….2…. 3!!!! Vittoria velocissima per Morgan e Hernandez che sfideranno gli inglesi per i titoli di coppia.

Christy Hemme intervista D'Angelo Dinero, che stasera combatterà contro Desmond Wolfe in un match sancito da Hogan. Dinero non è affatto sorpreso, e continua il suo promo fino a quando viene interrotto da Orlando Jordan!!! Jordan (difficile da riconoscere con i capelli lunghi) dice di essere stato invitato qui da Hogan, e dice a The Pope che è un grande fan di Dinero. Dinero non sembra apprezzare granchè, e rifiuta anche la stretta di mano di Jordan.

E andiamo subito sul ring per Desmond Wolfe vs. D'Angelo Dinero. Il match comincia con Desmond che cerca di imporre la superiorità lavorando subito sul braccio sinistro di Dinero. D'Angelo però reagisce evitando di venir lanciato contro l'angolo, e poco dopo colpisce con una Shoulderblock. Wolfe si riprende con una Hammerlock takedown, poi lancia Desmond contro l'angolo, per poi continuare a lavorare con il braccio sinistro di Dinero. Dinero prova un Sunset Flip, ma Desmond si libera, e continua a lavorare con il braccio sinistro di Dinero, applicando poi una presa di sottomissione che colpisce entrambe le braccia. Dinero si libera subito, ma Wolfe parte alla carica con degli Uppercuts. Dinero si libera e colpisce con dei calci e un elbow drop. Desmond si riprende con un altro Hammerlock Takedown, per poi provare subito la Tower of London. Dinero si libera, e poco dopo tenta uno Small Package… 1….2…. 3!!! Dinero riesce a sconfiggere Desmond Wolfe!!!

E nel backstage vediamo spuntare Jeff Jarrett, sorridente, mentre andiamo in pubblicità! Torniamo dopo un minuto circa per vedere ancora un primo piano di Jeff Jarrett, e andare ancora in pubblicità!

Al ritorno dal break, Bubba The Love Sponge allontana Jeremy Borash e ci parla dal backstage dove, vediamo, c'è Rhino a terra ferito da un assalitore misterioso. Bubba dice che si occuperà personalmente del caso, e ci farà sapere. Quindi rivediamo qualche highlight dell'arrivo di Hulk Hogan, delle discussioni con Nash e soci, e dell'arrivo di Eric Bischoff che cambia il programma della serata. Torniamo, quindi, in diretta con Jeff Jarrett che si avvicina al ring, mentre andiamo nuovamente in pubblicità.

Jeremy Borash è con il TNA Champ AJ Styles. Styles dice che è qui da sette anni, ma non è mai stato emozionato come oggi, e non è preoccupato di Hogan che sta cambiando le carte della federazione. Si parla poi di Angle vs. AJ, dicendo che lui non potrà portare la sua cintura alle spalle finchè non batterà Angle. E a Genesis il mondo capirà chi è il migliore. AJ viene raggiunto da Bischoff, complimentandosi con AJ, dicendo che ha sentito parlare tantissimo di lui. Eric è onorato, e deve dargli delle belle e delle brutte notizie. Eric dice che AJ vs. Angle non si terrà a Genesis.. bensì stanotte! Il main event sarà AJ Styles vs. Kurt Angle per il TNA Title, ed è proprio stasera!!! AJ se la ride, è contento, e si dichiara subito pronto!!

Si torna sul ring, per un altro segmento parlato.. ma stavolta è tempo di sentire il “King of the Mountain” Jeff Jarrett!! Fortissimi cori pro-Jarrett, con Jarrett che esordisce subito con un “It feels great to be back home in the Impact Zone”. Dixie Carter guarda verso il ring, dubbiosa. Jeff ricorda come sette anni fa fondò la TNA. Partono i cori “thank you, Jeff”. Jeff dice che tutti gli danni sei mesi di vita, a questa federazione, eppure oggi Jeff si trova a centro ring il lunedì sera, in diretta, nella più grande serata della storia, ed è orgoglioso di essere qui. Jarrett si rivolge a Hogan, dicendo che era da anni che ha provato di convincere Hogan a venire in TNA, e finalmente Hogan è qui. Inoltre è orgoglioso di aver dato a tanti giovani l'opportunità di mostrarsi su questo ring. Come i Beer Money, il miglior tag team del business di oggi, come i Motor City Machine Guns, Daniels, Samoa Joe e il TNA World Champion AJ Styles. Jeff prosegue dicendo che ancora il pubblico non ha visto niente: con Hogan lavorando con Dixie Carter, e Jeff Jarrett lavorando assieme a loro, è certo che “anything could happen in TNA”. Hogan interviene dal backstage dicendo che nessuno si interessa di lui, e non vorrebbe chiamare la security per mandarlo via. Hogan dice che Jarrett ha mandato la TNA quasi al fallimento, e solo grazie a Dixie Carter la compagnia è ancora in piedi. Ora è Hogan il partner di Dixie Carter. Tutti i giovani talenti riceveranno un vero push, come Jarrett non ha mai concesso. Hogan ripete che la TNA è pronta ad arrivare al top, e gente come Jarrett dovrebbe prendere gli stivali e dimostrare il suo valore sul ring. Promo di fuoco di Hogan, con Jarrett che rimane allibito e in silenzio sul ring.

Christy Hemme parla di quanto appena ascoltato, e commenta con Daniels il tutto. Daniels non ha paura, è pronto a dimostrare il suo valore. Jeremy Borash interrompe il tutto, perchè Mick Foley sta cercando di entrare nella Impact Zone. Impact entra da una porta del backstage, scansa Borash e dice che farà qualsiasi cosa per parlare a Hogan. Borash non sa cosa fare, e si allontana mentre noi andiamo in pubblicità.

Nel backstage, Moore e Jeff Hardy discutono su una idea, e si allontanano per metterla in azione. Si va sul ring perchè risuona la musica di Abyss, pronto per il suo match. Il suo avversario doveva essere Rhino, ma quest'ultimo è stato misteriosamente messo KO nel backstage. Quindi il suo avversario sarà.. SAMOA JOE!!! Joe si porta sul ring senza valigetta, e parte subito forte colpendo Abyss con diversi pugni alle corde. L'arbitro cerca di calmare Joe, ma la Samoan Submission Machine è una furia e colpise Abyss con un Enzuigiri all'angolo. Joe colpisce con dei calci al volto Abyss, poi prova il running boot, ma Abyss si rirpende in tempo e colpisce Joe con un Big Boot. La sfida si sposta fuori ring, con Joe che manca un colpo di sedia su Abyss. Abyss lancia Joe contro i gradoni d'acciaio e butta Joe dentro il ring. Joe si rimette in piedi, e subisce una serie di pugni. Joe reagisce con un calcio al petto di Abyss e una serie di chop. Inverted Atomic Drop e Big Boot di Joe, seguiti dal Senton Back Splash …1…2… niente! Intanto vediamo Sting che si guarda attorno nel backstage, mentre sul ring Abyss prova la Chokeslam, Joe evita ma subisce una dura Clothesline. Splash all'angolo di Abyss, seguito da un Side Slam ..1…2… Joe si libera! Joe evita uno splash all'angolo colpendo con una ginocchiata e un calcio, e colpisce con un calcio al volo dalla seconda corda….1….2… Abyss alza una spalla!! Pugni di Joe al volto di Abyss, seguito da un forearm, ma Abyss reagisce. High kick di Joe, Abyss è ora in ginocchio. Joe sale sulla seconda corda.. ma Abyss lo abbranca al volo e lo atterra con una Chokeslam!!! 1…2…. Joe si libera!!! Joe esce fuori ring cercando di riprendersi. Abyss prova a far rientrare Joe sul ring, ma l'arbitro lo allontana. Abyss spintona l'arbitro e Joe colpisce Abyss con una sediata in piena fronte, per poi chiudere Abyss nella Coquina Clutch!!! Abyss prova a raggiungere le corde.. ma non ce la fa, ed è costretto a cedere!!! Vittoria di Joe in un match veloce ma molto, molto intenso!

Bischoff parla nel backstage con un inserviente per modificare alcuni dettagli nella card di stasera, ma incontra Kristal Lashley. Bischoff allontana l'addetto, poi parla a Kristal che domanda un meeting con Hulk Hogan. Bischoff dice che Lashley dovrà prendere il numero e mettersi in fila, proprio come tutti. Kristal dice che Bobby non sarà contento, e Eric ribatte che non sa come rispondergli. Kristal se ne va arrabbiata, e Eric Bischoff se la ride.

Bobby The Love Sponge tenta di confortare i Beer Money, doloranti a causa di un attacco subito, mentre noi andiamo in pubblicità.

Al ritorno dal break, i Nasty Boyz cercano ancora di entrare, ma la security non gli permette di entrare. Arriva Bubba, che ricontrolla la lista, poi parla con l'addetto, distraendolo e permettendo ai Nasty Boyz di entrare.

Jeremy Borash intervista Kurt Angle, già pronto per tentare l'assalto al titolo TNA. Kurt dice che ha perso il titolo contro il talentuoso AJ Styles, ma in quel match c'erano altri due lottatori. Angle ripete più volte che AJ non può batterlo. AJ è forte, ma non il più forte. AJ sta facendo un buon regno, ma ora è il suo turno di fare un grande regno.

Moore e Jeff Hardy camminano nell'esterno della Impact zone con una busta tra le mani. Moore sembra estasiato dicendo che finalmente hanno tra le mani quello che loro stavan cercando. Jeff smorza un pò gli entusiasmi. Arrivano delle giovani fans, per Jeff. Jeff regala loro il suo quadro e dà un bacio a una delle fans, per poi allontanarsi assieme a Shannon Moore a bordo di una auto.

Dopo il break pubblicitario vediamo i Nasty Boyz prendere il camerino del Team 3D (che si trova in giappone, per combattere per il WrestleKingdom IV). I due allontanano un membro della security e mettono sottosopra il camerino di Brother Ray e Brother Devon.

Si torna sul ring, e siamo pronti per il match valido per il TNA World Heavyweight Title Match: Kurt Angle è il primo ad entrare, seguito dal campione AJ Styles. Si inizia: presa di clinch a centro ring, e headlock di AJ prolungata, nonostante i tentativi di Angle di liberarsi con una side slam. I due continuano con gli scambi, finchè AJ non riesce a colpire con il Phenomenal Dropkick, e poi evitare gli attacchi di Angle per poi colpirlo fuori ring con un Sensational Flip Dive! Gran lavoro di AJ finora, con il pubblico davvero coinvolto con il match.. mentre un uomo mascherato interviene sul ring e attacca AJ!! Angle interviene e butta l'uomo misterioso fuori ring, mentre il match sembra sospeso, con la security tenta di allontanare l'aggressore. Angle rimette AJ in piedi, e si riprende il match. Pubblico pro-AJ, e il campione però subisce una Running Powerbomb all'angolo, mentre noi andiamo in pubblicità.

Al ritorno dal break vediamo AJ liberarsi da una headlock, ma subire una violenta belly-to-belly suplex! Ma andiamo di nuovo in pubblicità! Al ritorno dal break vediamo Angle lavorare ancora su AJ, con una headlock dalla quale il campione riesce a liberarsi. Grandissimo l'apporto del pubblico. Aj colpisce Angle con diversi pugni e forearms. Irish Whip di AJ, Angle evita lo splash, ma si becca una DVD che si trasforma in una Backbreaker!!! Angle evita un nuovo splash all'angolo, AJ prova la Springboard Forearm, ma Angle ribalta il tutto in un belly-to-belly suplex. AJ evita la Angle Slam, e colpise Angle con la Discus Clothesline…1…2…. Angle alza una spalla!!! AJ chiama la Styles Clash, ma Angle evita e con una catapulta manda AJ all'angolo. Angle abbranca AJ alle spalle e inizia la sua serie di German Suplex.. 3 German Suplex!!! AJ si rialza a fatica.. Angle prova la Angle Slam, ma AJ evita e colpisce con il Pelè Kick.. ma Angle chiude subito AJ nella Ankle Lock!!! AJ prova subito un roll-up ….1…2.. no!!! Pelè Kick di AJ!!! 1…2…. ancora niente!!!! AJ si rimette in piedi e prova la Styles Clash.. ma Angle ribatte con un Back Body Drop. AJ manda Angle all'angolo, ma manca lo splash e subisce la Angle Slam!!! 1…..2….. AJ alza una spalla!!! I due si rialzano a fatica.. Angle è in piedi per primo e colpisce AJ con una Uppercut, poi tenta di buttare AJ fuori ring, ma AJ si salva nell'apron e vola addosso a Angle con un Springboard Forearm!!! AJ sale sul paletto.. ma Angle lo raggiunge il fretta.. Superplex di Angle!!!! 1…..2….. AJ alza una spalla!!!! Angle sale sulla terza corda.. Frog Splash di Angle, ma AJ evita!!!! AJ si rimette in piedi e prova la Styles Clash.. a segno!!!! AJ schiena Angle…1…2….. Angle si libera!!!!! Angle si libera e AJ è incredulo!!!! AJ porta Angle all'angolo e lo fa sedere sulla terza corda. Pugni di AJ che poi prova un Superplex.. Angle reagisce e fa cadere AJ.. Frog Splash di Angle!!! 1….2….. AJ alza una spalla!!! AJ si rialza a fatica e Angle è già pronto.. Angle Sla.. no, DDT di Styles!!!! 1…….2……… Angle alza una spalla! AJ prova una nuova Clash, ma Angle evita e prova la Angle Lock.. e AJ si ritrova chiuso nella Angle Lock!!! AJ prova una capriola, e con difficoltà riesce a liberarsi. German Over the Head Suplex di Angle!!!!! 1…..2……. AJ si libera ancora!!!! AJ subisce una Irish Whip, ma evita lo splash e colpisce con la Springboard Inverted DDT!!!! 1…..2…… Angle alza le spalle!!!! Tutto da rifare per AJ, che non si arrende, sale sul paletto.. Angle lo raggiunge e lo fa sedere sulle protezioni all'angolo.. AJ si riprende, ma Angle lo fa cadere con una Angle Slam dalla terza corda!!!! Angle Slam dalla terza corda ……1……….2…….. AJ Styles si libera ancora!!!! Angle applica la Angle Lock a AJ, ma AJ si libera con una capriola, e Angle finisce contro l'angolo. Enzuigiri di AJ, che poi colpisce ancora con la Styles Clash!!!! 1……2……. Angle si libera ancora!!!! Incredibile, Angle esce per la seconda volta dalla Styles Clash!!! AJ ci riprova.. ma Angle rigira la Clash in una Angle Slam!!! AJ è in difficoltà, Angle si butta a terra.. MA ARRIVA RIC FLAIR!!! Intanto AJ riesce a liberarsi,mentre Flair guarda il match. AJ colpisce Angle lanciandolo contro l'angolo poi schiantandolo al tappeto con un Back Suplex!! Springboard 450° Splash di AJ!!!!! 1……….2………. Angle si libera ancora una volta!!!! E andiamo in pubblicità, con la promessa di tornare in diretta qualora il match dovesse finire.

Il match riprende con Angle che ha chiuso AJ nella Triangle Choke. AJ soffre, solleva Angle e prova la Clash, ma Angle rigira il tutto nella Angle Lock. AJ si libera, intanto Flair si allontana, mentre AJ colpisce per la terza volta stasera con la Styles Clash. AJ lentamente schiena Angle.. anzi, no, va all'apron ring per colpire con il Springboard 450° Splash….1…..2………. 3!!!! AJ STYLES E' ANCORA CAMPIONE!!! Amici, se e quando avete la possibilità, guardate questo match: ogni mio commento non renderebbe l'idea di quanto fantastico sia stato. AJ Styles è così in piedi, e Angle gli stringe la mano per poi abbracciarlo. AJ è ancora campione.. ma arriva Hulk Hogan!! Hogan guarda Angle e AJ, stremati ma ancora in piedi. Hogan dice al microfono che loro sono i due migliori wrestlers del mondo. Hogan dice che tutti hanno un rispetto infinito per Angle, e dice a AJ che ha portato il wrestling a un nuovo livello. Tutto questo continuerà, tutto questo è l'inizio della grande crescita.. intanto un inserviente chiama Hogan, che si dirige di corsa nel backstage.

Foley è nel backstage, e entra nella stanza di Venis e le Beautiful People. Foley chiede dov'è Hogan, Venis non si dichiara intimidito da lui, poi gli dà delle indicazioni. Foley entra in un ufficio, ma trova Eric Bischoff. Easy E chiede a Foley cosa diavolo può fare per lui, per poi dirgli che non ha più poteri in TNA, ma ha una scelta da fare: andarsene. Foley dice che anni fa ha promesso che non avrebbe mai più lavorato con Eric Bischoff. Foley dice che sta per farsi licenziare, ma almeno con molto piacere. Arrivano Nash, Hall e Waltman ad attaccare Foley, e in pochi secondi Foley è esanime al suolo, il tutto sotto lo sguardo di Hogan, che guarda la scena senza proferir parola, chiudendo così la puntata.

14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Questa sera Full Gear 2019 in onda Sky Sport

Questa sera Sky Sport trasmetterà integralmente il Pay Per View della AEW Full Gear 2019. Otto match in programma, molti dei quali decisamente gradevoli

Jake Hager rimane imbattuto in Bellator

Al termine di un incontro estenuante, Jake Hager vince il suo terzo incontro in Bellator e rimane imbattuto con la promotion di MMA.

Marty Scurll rimosso dal sito web della Ring Of Honor

Marty Scurll, tra i wrestler chiamati in causa durante lo #SpeakingOut movement, è stato rimosso dal sito web della ROH.

Vince McMahon entusiasta del match tra Riddle e Sheamus

Il match andato in onda a Raw tra Sheamus e Riddle sarebbe stato molto apprezzato da Vince McMahon e dai dirigenti della WWE.

Articoli Correlati