Impact Wrestling Report 02-12-2010

Ultime scorribande in TNA prima di Final Resolution, ultimo pay per view dell'anno dove Matt Morgan tenterà una seconda volta di strappare il TNA World Heavyweight Championship dalla vita di Jeff Hardy e per di più ci sarà un arbitro speciale del quale però non si conosce ancora l'identità. Chi avrà in mano il destino di “The Blueprint” e della punta di diamante degli Immortal? E a proposito di Eric Bischoff e soci, Dixie Carter ha compiuto il suo ritorno in TNA decretando la fine della permanenza di Hulk Hogan in federazione, sarà la stessa sorte che toccherà anche a “Easy E” oppure gli Immortal hanno un piano B? Questo e molto altro dalla Impact Zone dove Lino “Konami Needs To Stop To Produce Football Videogames” Basso è pronto per raccontarvi il TNA Impact Report in HD!!!

Ci viene riproposto l'incontro tra Dixie Carter ed Eric Bischoff in compagnia di Hulk Hogan di sette giorni fa dove la Carter annuncia che c'è un ingiunzione da parte di un giudice che conosce molto bene Dixie Carter verso Hulk Hogan e che i compiti dell'Hulkster in federazione sono giunti alla fine.

Non c'è nemmeno il tempo per la sigla perchè sul ring ci sono gli Ink Inc. che gettano fuori dal ring Jeremy Buck!! Al di fuori del quadrato ci sono anche i campioni di coppia TNA, i Motor City Machine Guns, che insieme ai Generation Me si vedono scaraventare addosso Jesse Neal!! Arrivano anche i Beer Money in quello che è un 4-Way non-title tag team match e Ric Flair è presente al tavolo di commento insieme a Mike Tenay e Taz!! Intanto Shannon Moore subisce un DDT ma il conteggio dell'arbitro Jackson James nello schienamento si ferma al 2 e ciò scatena la furente reazione dei Beer Money e in particolare di James Storm che perde troppo tempo a inveire contro l'arbitro e subisce un roll-up da parte di Shannon Moore!! 1,2,3!!! Gli Ink Inc. si portano a casa la vittoria ma Ric Flair si alza subito dal tavolo di commento per inveire contro l'arbitro Jackson James e fermarsi sulla rampa mentre AJ Styles e Kazarian tengono fermo il giovane arbitro. Robert Roode si fa passare un microfono e dice a Jackson James che lui sta diventando un problema per la Fortune: il primo colpo lo ha dato quando ha avuto il coraggio di alzare il braccio di Matt Morgan quando pochi istanti prima veniva malmenato dallo stesso Robert Roode e da James Storm, il secondo colpo è stato inflitto quando lo stesso Jackson James ha messo le sue mani da recluta al campione dei pesi massimi Jeff Hardy, e il terzo colpo lo ha dato poco fa, quando ha letteralmente fregato i Beer Money, e si sa che come nel baseball dopo tre strike si è eliminati!! E James Storm rifila un sonoro schiaffone ai danni di Jackson James!!! Ric Flair approva tutto ciò mentre la Fortune continua a schiaffeggiare l'arbitro ma risuona la theme music di Matt Morgan!!! Ric Flair è sorpreso da dietro le spalle e viene bloccato in una headlock da Matt Morgan che intima alla Fortune di smetterla di prendersela con Jackson James altrimenti soffocherà Ric Flair di fronte all'intera Impact Zone!!! La Fortune cerca invano di far sì che Matt Morgan molli la presa ma “The Blueprint” avverte ancora la fazione di Ric Flair che non sta scherzando e invita ancora gli heel a lasciar stare Jackson James, quest'ultimo riesce ad andar via non prima che Matt Morgan abbia detto a Ric Flair che se lui e la Fortune proveranno ancora a manipolare o attaccare il giovane arbitro gli staccherà la testa!! Matt Morgan scaraventa a terra Ric Flair portandosi via con se Jackson James e mentre la Fortune aiuta il “Nature Boy” a rialzarsi, Ric Flair avverte Matt Morgan che questa sera passerà dei seri guai!!

Mickie James dice di essere davvero eccitata di poter cantare la sua theme song di fronte alla Impact Zone ma viene ben presto raggiunta da Eric Young e Orlando Jordan, con quest'ultimo che mostra a Mickie James come abbia conciato Eric Young per l'occasione ricordando poi come lo stesso Eric Young suonerà una sorta di campanaccio durante la sua esibizione. Mickie è incredula ma allo stesso tempo ironizza al riguardo mentre Eric Young suona il campanaccio manco fosse un musicista di una banda popolare.

Jeremy Borash è al centro del ring e invita tutti ad accogliere al meglio Mickie James, che accompagnata dalla sua band, ci canterà Hardcore Country!! Mickie James ha un vestito decisamente corto ma ci delizia comunque l'udito nel cantare la sua canzone anche se a un certo punto compare Eric Young vestito da cowboy e la stessa Mickie ad un tratto se ne accorge allarmandosi per un attimo ma poi decide di lasciar proseguire la personalissima performance di Eric Young. Mickie nel frattempo continua a cantare ma da dietro le spalle compare Tara!!! E Tara colpisce Mickie James!!! Eric Young si intromette e va per soccorrere Mickie James ma anche lui viene stordito da Tara!!! Mickie James però attacca a sua volta Tara ma quest'ultima pare avere la meglio e slaccia l'abito di Mickie James che prontamente si copre ma allo stesso tempo si scaglia contro Tara e la security è costretta a intervenire per separare le due knockouts!!! Il pubblico presente inneggia cori “Let Them Fight” ma almeno per il momento la security riesce a tener lontane le due arcirivali!!!

L'arbitro Jackson James raggiunge Matt Morgan e gli chiede di far sì che sia proprio lui ad arbitrare il suo match di Final Resolution, aggiungendo il fatto che è stanco di essere vittima della Fortune e degli Immortal e che non ci sarà niente di meglio nel poter alzare il braccio di Matt Morgan al cielo quando diventerà il nuovo TNA World Heavyweight Champion. “The Blueprint” replica che dopotutto sarebbe una buona idea ma non può stare tranquillo sapendo che alla fine lo metterebbe solamente in pericolo per l'ennesima volta, questo business si basa sulla pazienza e dunque Jackson James dovrà davvero armarsi di tale attributo per far sì che lui gestisca la sua vendetta al meglio e stasera tutti quanti sapranno chi sarà l'arbitro speciale del suo match a Final Resolution, ricordando poi al giovane arbitro di non preoccuparsi per Eric Bischoff.

Ric Flair è particolarmente irritato per ciò che gli ha fatto Matt Morgan a inizio puntata e il “Nature Boy” ricorda come “The Blueprint” lo abbia attaccato già tre volte in questo mese, e se Matt Morgan stasera non svelerà chi sarà l'arbitro speciale di Final Resolution, rivendicherà il privilegio di essere l'arbitro per il main event di questa domenica, lui ha il potere e la carica per poter esercitare questo privilegio!!

Viene mostrato un video che ricapitola il tradimento di Douglas Williams ai danni della Fortune e lo stesso Douglas Williams dice che ogni volta che è salito sul ring contro Kazarian non solo ha sempre vinto, ma gli ha sempre insegnato come si lotta, e stasera non ci saranno eccezioni!! Subito dopo il lottatore inglese fa il suo ingresso seguito da Kazarian e l'arbitro Earl Hebner fa partire il match dopo che Kazarian tenta subito di attaccare Douglas Williams senza successo!! Douglas Williams rifila un flying european uppercut e diversi european uppercuts seguiti da un high knee e da uno snap suplex ma nello schienamento il conteggio dell'arbitro Earl Hebner si ferma al 2. Douglas Williams prova subito il Chaos Theory ma Kazarian evita la manovra finale del lottatore inglese colpendolo con uno slingshot over the top rope legdrop ma il conteggio di Earl Hebner si ferma al 2. Serie di knee drop di Kazarian seguiti da un neckbreaker che ottiene ancora un conteggio di 2, leg lariat di Kazarian che poi blocca Douglas Williams sulla seconda corda. Dropkick di Kazarian che è in controllo del match portando Douglas Williams nuovamente sulla seconda corda nel tentativo di strozzare l'ex alleato gridandogli che ha commesso un errore nel tradire la Fortune, Douglas Williams però scaraventa Kazarian che atterra in piedi sull'apron ring e il membro della Fortune prova lo slingshot DDT ma Douglas Williams lo riversa in un tentativo di Chaos Theory che però non va a buon fine perchè Kazarian prova il Victory Roll ma Douglas Williams a sua volta evita per poi chiudere il match ma il suo tentativo di pin si ferma al 2. Wave of the future di Kazarian che poi va per il backdrop piledriver ma Douglas Williams ne esce fuori e questa volta va a segno con il Chaos Theory!!! 1,2,3!!! Douglas Williams sconfigge ancora Kazarian!!!

Nel backstage c'è Mickie James che è piuttosto su di giri e probabilmente sta andando alla ricerca di Tara!!!

Matt Morgan si complimenta con Douglas Williams per la vittoria ottenuta ai danni di Kazarian e gli dice che ha un grosso favore da chiedergli, ma “The Blueprint” non fa in tempo a dirgli di cosa si tratta perchè entrambi sono vittima dell'attacco della Fortune!!! Ben presto però diversi road agents intervengono per riportare alla calma la situazione ma i prescelti di Ric Flair hanno ormai un conto aperto con Matt Morgan!!!

Mike Tenay e Taz dal broadcast table commentano quanto accaduto sino ad ora e con l'aiuto della grafica ci annunciano alcuni match che vedremo a Final Resolution dove oltre al già citato Matt Morgan vs Jeff Hardy per il titolo mondiale TNA, vedremo anche un Casket match tra “The Pope” D'Angelo Dinero e Abyss e un Submission match tra Samoa Joe e Jeff Jarrett!!! I due commentatori però sono bruscamente interrotti dalla theme song del Team 3D e a presentarsi è Brother Devon che ritorna a Impact dopo i fatti di due settimane fa con Brother Ray e microfono alla mano ricorda come Brother Ray abbia detto che se lui sarebbe stato presente questa sera anche l'ormai suo ex tag team partner avrebbe fatto lo stesso, perciò Brother Devon invita Brother Ray a trascinare le sue chiappe sul ring e risolvere questa faccenda una volta per tutte!!! Brother Ray però si fa attendere e Brother Devon lo incalza dicendogli che era proprio come pensava, lui è presente sul quadrato mentre “Bubba” non è altro che un codardo!! Brother Ray alla fine fa la sua entrata alla Impact Zone e Brother Devon lo invita più volte a raggiungerlo per un confronto faccia a faccia ma Brother Ray si ferma sulla rampa e non ne vuole sapere di salire sul ring, e per rincarare la dose Brother Devon dice che in questi ultimi quindici anni Brother Ray non è stato altro che un prepotente e codardo, e se non era per lo stesso Brother Devon, il Team 3D non sarebbe mai esistito!! Lui non è l'anello debole del Team 3D e non lo è mai stato, e proprio come lui dovrebbe essere riconoscente a Taz per aver concesso loro l'opportunità di misurarsi in ECW!!! Brother Ray, senza microfono, risponde che Taz è solo un perdente proprio come Brother Devon , ma all'improvviso Taz si alza dal tavolo di commento e prnde il microfono dicendo che solitamente odia finire nel mezzo di una discussione “familiare” ma allo stesso tempo odia vedere due persone che conosce da tantissimi anni litigare tra loro. Non importa se Brother Ray lo insulta, ciò che è importante è che Brother Devon gli ha chiesto di confrontarsi con lui sul ring, perciò farebbe meglio a trascinare il suo c**o in tale direzione!!! Brother Ray però non ne vuole proprio sapere di raggiungere Brother Devon e finisce con l'inveire verso Taz ricordandogli che lui non c'entra nulla con questa storia ma Taz lo invita nuovamente a risolvere i conti una volta per tutte con Brother Devon, dopodichè Brother Ray sembra essersi deciso a salire sul ring ma la sua è solo una finta perchè scende dagli scalini d'acciaio in tempo zero e ritorna sulla rampa mentre Brother Devon continua a provocarlo dicendogli che Shannon Moore aveva ragione due mesi fa quando diceva che Brother Ray era un gran c******e!!! E il pubblico non si lascia sfuggire l'occasione di apostrofare in tale modo Brother Ray!!! Brother Devon poi rivela che in ogni federazione dove hanno militato, nessuno sopportava Brother Ray ed è solo grazie a lui che sono rimasti per anni nelle federazioni dove hanno lottato e Brother Ray poi farebbe meglio a mostrare il vero video che mostra Brother Devon farsi in quattro per la TNA e soprattutto per il loro tag team ma in fin dei conti Brother Ray è sempre stato un pezzo di m***a e lo sarà sempre, ma Devon ricorda soprattutto come due settimane fa lo abbia colpito da dietro le spalle e quindi invita Brother Ray a riprovarci se ne ha il coraggio, Brother Ray però si limita a urlare che Devon è solo un perdente alla Marty Jannetty e dunque Brother Devon dice di aver capito il perchè sono stati così vittoriosi come lo erano (il pubblico intanto fa partire altri cori “He's a Chicken” all'indirizzo di Brother Ray NDR) e c'è solamente un modo per risolvere questa faccenda, ovvero sistemare i conti una volta per tutte, adesso!!! Devon si getta verso Brother Ray che però afferra So Cal Val e la lancia contro Brother Devon dandosela letteralmente a gambe!! Per fortuna però So Cal Val è ancora tutta d'un pezzo e non ha riportato danni, ma le storie tese tra il Team 3D sono ben lungi dall'essere risolte!!!

“The Pope” D'Angelo Dinero è in compagnia di Samoa Joe nel locker room e dopo la rissa scoppiata tra i due la scorsa settimana pare sia tornata la calma, ma in realtà c'è ancora tensione tra di loro in quanto “The Pope” dice che Samoa Joe è il più stupido samoano che abbia mai incontrato, mentre Joe replica dicendo che a lui non piace per niente “The Pope” e soprattutto non gli piace niente che riguarda D'Angelo Dinero, lui non vorrebbe mai essere suo amico e tantomeno il suo tag team partner e se non sapesse che è una grande macchina da boxe per gli avversari, lo distruggerebbe proprio adesso con le sue mani!! “The Pope” risponde dicendo che Samoa Joe è una sorta di brufolo sulla schiena o poco più giù, ma poi da appuntamento al samoano per il match che li vedrà insieme come tag team.

Il prossimo match in programma è un 3-Way non-title knockouts match dove Sarita affronta Angelina Love e la TNA Knockouts Champion Madison Rayne!! Quest'ultima si fa accompagnare in moto da Tara ma l'ex campionessa TNA viene sorpresa da Mickie James che l'attacca!!! Mickie James trascina Tara con se colpendola ripetutamente!!! Nel frattempo Madison Rayne colpisce Sarita con la cintura femminile TNA e Angelina Love si scaglia contro Madison Rayne!!! L'arbitro Earl Hebner fa partire il match e Angelina Love colpisce Madison Rayne con uno snapmare e con un dropkick e il tentativo di pin si ferma al 2, Madison Rayne però prende per i capelli Angelina Love ma quest'ultima poi è abile a bloccare la campionessa in una chinlock. Madison Rayne però ne esce fuori e strattona ancora Angelina Love per i capelli ma la componente delle Beautiful People la scalcia via andando poi a segno con una flying clothesline e con un powerslam, ma Madison Rayne scivola sagacemente fuori dal quadrato dove vicino a lei c'è la sua cintura che prende con se utilizzandola per colpire Angelina Love!!! L'arbitro Earl Hebner non ha visto nulla perchè Sarita sta lentamente risalendo sul ring finendo con il spingere giù Madison Rayne andando poi per lo schienamento!! 1,2,3!!! Sarita vince il match rubando letteralmente la possibilità a Madison Rayne di ottenere la vittoria finale! Sarita fa segno di voler la cintura detenuta da una Madison Rayne davvero furiosa per l'epilogo finale del match!!

Ric Flair sta parlando con qualcuno di non meglio identificato e dice che è a conoscenza del suo contratto e della sua situazione e di tutto ciò ne potranno parlare più tardi, ma prima bisogna dare una lezione a Matt Morgan, perciò vuole che colui con il quale è a rapporto sia concentrato!!

Angelina Love è veramente arrabbiata e sconsolata ricordando come non abbia mai perso due match di fila e si siede su alcuni scalini in preda allo sconforto quasi totale ma accanto a lei appare Winter che cerca di consolarla dicendogli che lei è semplicemente perfetta e che insieme non possono e non potranno mai perdere. Angelina vuole che Winter spieghi meglio il concetto, e Winter la prende per mano non prima di avergli detto che devono parlare.

Matt Morgan è il prossimo a entrare sul ring per un match che lo vedrà opposto a…..Rhino!!! La “War Machine” sarà l'avversario di Matt Morgan per questo match!! Headlock di Rhino che però subisce un shoulderblock e finisce poi fuori dal quadrato insieme allo stesso Matt Morgan che poi ritorna sul ring insieme a Rhino e quest'ultimo lo colpisce con un calcio alla testa iniziando poi a colpire violentemente la fronte di Matt Morgan che inizia a sanguinare!! Rhino continua a colpire Matt Morgan con diversi calci e pugni ma il suo schienamento si ferma al 2 e dunque prova nuovamente la chinlock portando poi Matt Morgan all'angolo ma “The Blueprint” ha una reazione imperiosa una volta che si è toccato la ferita sulla fronte e vedendo le traccie di sangue sulla sua mano a suon di clotheslines, stinger splash e side suplex ma lo schienamento si interrompe al 2. Altra clothesline di Matt Morgan e altro schienamento che si ferma al 2 e quindi Matt Morgan porta Rhino all'angolo per colpirlo con la rapida successione di elbows ma Rhino riesce comunque a bloccare Matt Morgan per rifilargli un belly to belly suplex. Rhino si prepara per la Gore ma Matt Morgan si sposta in tempo e Rhino manca il bersaglio colpendo le protezioni del ring, Carbon Footprint di Matt Morgan!!! 1,2,… La Fortune!!!! La Fortune attacca Matt Morgan poco prima che ottenesse la vittoria ai danni di Rhino!!! La Fortune colpisce “The Blueprint” proprio sulla ferita di quest'ultimo che subisce il beatdown anche da parte di Rhino ma risuona la theme song di Rob Van Dam!!! RVD si scaglia contro Rhino e lo getta quasi contro il tavolo di commento e i due continuano la loro rissa nel backstage!!! Nel frattempo Matt Morgan è sempre vittima del pestaggio da parte della Fortune e per il #1 contender al TNA World Heavyweight Championship piove sul bagnato quando il campione dei pesi massimi Jeff Hardy arriva sul ring armato di sedia!!! Jeff Hardy fa segno alla Fortune di far girar di spalle Matt Morgan per infliggergli il colpo di grazia, tutto sembra pronto MA ALL'IMPROVVISO RISUONA LA THEME SONG DI MR.ANDERSON!!! MR.ANDERSON CORRE VERSO IL RING CON UN TUBO DI FERRO E LA FORTUNE INSIEME A JEFF HARDY SI DA ALLA FUGA!!! MR.ANDERSON IS BACK!!! Il lottatore di Greenbay si fa calare il suo famigerato microfono proprio mentre lo “straordinario” tempismo di Spike TV ci costringe ad andare in pubblicità!!

Di rientro dal break pubblicitario Mr.Anderson prima di tutto da il buonasera a tutti i presenti e dice di essere in questo business da undici anni e ringrazia Matt Morgan per averlo difeso e per aver difeso altre persone. Lui sa che Matt Morgan è a conoscenza di ciò che sta per dire, forse non si considerano simpatici l'uno con l'altro ma Mr.Anderson sa bene che esiste una specie di codice che vieta cose come il rifilare una sediata a chiunque sia girato di spalle, facendo chiaramente riferimento a Jeff Hardy scimmiottando poi la sua danza. Mr.Anderson poi ringrazia ancora Matt Morgan seppur dica di non ricordarsi niente di ciò che ha fatto nell'ultimo mese ma vuole comunque far sapere a Jeff Hardy cosa gli sta per accadere, probabilmente non succederà domani o la prossima settimana, ma andrà comunque a prenderlo e ad ogni modo ha sentito che Matt Morgan sta cercando un arbitro speciale per il match di Final Resolution. Il pubblico inizia ad alzare cori “Asshole” all'indirizzo di Mr.Anderson e quest'ultimo precisa il fatto che i dottori non lo hanno ancora autorizzato a lottare ma dice di conoscere uno s*****o che può farlo per lui, Matt Morgan offre una stretta di mano e Mr.Anderson molto ironicamente dice che non dovrebbero essere visti nel stringersi la mano ma ha un'ultima cosa da dire a Jeff Hardy: questa domenica a Final Resolution, l'uomo più grande vincerà!!!

Mickie James e Tara sono nel parcheggio dell'arena e stanno proseguendo la loro infinita battaglia!!! Le due knockouts si affronteranno a Final Resolution in un Falls Count Anywhere match ma le due nemiche sembrano non voler aspettare ancora tre giorni!!!

Jeremy Borash è sul ring per introdurre il TNA X-Division Champion Robbie E, accompagnato come sempre da Cookie che nel vedere una piccola gabbia nei pressi del ring impazzisce letteralmente ma poi la bella compagna di Robbie E si calma mentre JB introduce anche Jay Lethal mentre Taz dal broadcast table ci ricorda come a Final Resolution i due si affronteranno in un rematch per l'X-Division title e Cookie sarà dentro la gabbia in modo da non poter interferire durante il match!!! Jeremy Borash intanto ci ricorda che ciò che vedremo adesso è un New Jersey Regulations Fist Bump Showdown, e seppur Robbie E e Jay Lethal provengono entrambi dal New Jersey, loro hanno stili di vita differenti e solamente il pubblico presente determinerà il vincitore in questo scontro verbale. Inizia Robbie E dicendo che Jay Lethal è una disgrazia per il New Jersey deridendolo poi per il fatto che Lethal non è mai stato in un club e che a Final Resolution lui rimarrà l'X-Division Champion e umilierà Jay Lethal ma non solo, Cookie non entrerà dentro nessuna gabbia!! Proprio Cookie inizia a sbraitare dicendo che lei è claustofobica e di conseguenza ha paura degli spazi chiusi, quindi pretende che Robbie E si assicuri che lei non dovrà entrare dentro la gabbia e Robbie E la tranquillizza, in un modo o nell'altro, che tutto ciò non succederà. Dopodichè Robbie E inizia a ballare sul ring al ritmo della sua theme song ma dopo è il turno di Jay Lethal che sostiene che gente come Robbie E lo fa vergognare di appartenere allo stato del New Jersey, Robbie E è veramente orribile e se provenisse dalla parte del New Jersey dove proviene lui, sarebbe deriso, picchiato, gli ruberebbero le scarpe e verrebbe appeso alla cabina telefonica!! Jay Lethal si dice veramente irritato quando sia Robbie E che Cookie sanno bene che Robbie E non sarebbe il TNA X-Division Champion se non fosse stato per le continue interferenze di Cookie ma questa domenica a Final Resolution non dovrà preoccuparsi di ciò perchè Cookie sarà sospesa su una gabbia da un'altezza di almeno 25 piedi!!! Cookie tira fuori tutta la potenza delle sue corde vocali e Jay Lethal la provoca dicendo che non si capacita del fatto che Cookie sia tanto sorpresa di ciò in quanto i suoi genitori devono averla tenuta in una culla molto simile alla gabbia, dopodichè Jay Lethal comincia quello che pare uno strip ma in realtà è un diversivo per colpire sonoramente Robbie E che poi vola fuori dal quadrato!!! Jay Lethal continua a colpire Robbie E e i due arrivano nel backstage, Robbie E si aggrappa alla gamba di Christy Hemme che si trova nella sala delle interviste ma Cookie la spinge via avvertendola di non toccare il suo uomo, Christy Hemme però reagisce e prende per i capelli Cookie gettandola in una specie di sgabuzzino cercando di chiudere la porta con il lucchetto!!! Anche Jay Lethal prova a chiudere dentro Cookie ma Robbie E si è ripreso e malmena Jay Lethal con la porta d'acciaio facendosi poi passare il titolo X-Division avvertendo Jay Lethal che non tornerà mai più campione e che Cookie non entrerà dentro nessuna gabbia!!!

UP NEXT: Abyss & Jeff Jarrett vs D'Angelo Dinero & Samoa Joe!!!

Jeff Jarrett e Abyss sono nel backstage e il founder della TNA dice che sin dal giorno in cui gli Immortal hanno preso vita nonchè il controllo della TNA, hanno dimostrato a tutti di essere una forza dominante e da quando ha cominciato a essere anche un lottatore MMA nessuno lo ha preso sul serio ma Samoa Joe non ha alcuna speranza contro di lui a Final Resolution, e stasera lo farà cedere senza alcuna pietà!! Abyss risponde dicendo che Samoa Joe non è l'unico che è senza speranza, dietro Jeff Jarrett c'è una bara bianca e sarà il luogo dove “The Pope” D'Angelo Dinero riposerà in pace definitivamente, lui e Janice amano le bare e “The Pope” stasera avrà un assaggio della sua fine questa sera!!!

Un video che ricorda l'appuntamento con l'ultimo pay per view dell'anno, Final Resolution, ci riassume la card pressochè definitiva dell'evento che si svolgerà questa domenica a Orlando:

TNA World Tag Team Championships Full Metal Mayhem: Motor City Machine Guns © vs Generation Me

Falls Count Anywhere match: Mickie James vs Tara

TNA Television Championship: AJ Styles © vs Douglas Williams

#1 Contenders match: Beer Money vs Ink Inc

Submission match: Samoa Joe vs Jeff Jarrett

Casket match: D'Angelo Dinero vs Abyss

First blood match: Rob Van Dam vs Rhino

TNA World Heavyweight Championship: Jeff Hardy © vs Matt Morgan (Mr.Anderson will be the special referee!)

LADIES AND GENTLEMAN, IT'S NOW TIME FOR THE MAAAAIIIIIINNNNNN EVENT!!! Abyss è il primo a fare il suo ingresso e la bara bianca è posizionata vicino all'apron ring, seguono poi Jeff Jarrett (con la classica tenuta da lottatore MMA) “The Pope” D'Angelo Dinero e Samoa Joe che iniziano già a discutere tra loro. Iniziano la contesa “The Pope” e Jeff Jarrett con quest'ultimo che va per una waistlock ma “The Pope” lo blocca in una headlock. Jeff Jarrett spinge via D'Angelo Dinero colpendolo con un shoulderblock portando poi “The Pope” all'angolo per colpirlo con una serie di pugni ma D'Angelo Dinero evita tutto ciò e posiziona Jeff Jarrett all'angolo per colpirlo con una serie di pugni che suggeriscono a Jarrett di dare il tag ad Abyss. Tag anche per Samoa Joe con quest'ultimo che viene spinto all'angolo da Abyss ma la Samoan Submission Machine colpisce Abyss con una serie di rapidi pugni seguita dall'enzuigiri kick!! “The Pope” però si prende il tag iniziando poi a rifilare una serie di pugni ad Abyss ma Samoa Joe si porta faccia a faccia con D'Angelo Dinero e i due riprendono le loro liti e finiscono con l'essere stesi da una double clothesline di Abyss! “The Monster” posiziona D'Angelo Dinero all'angolo e da il tag a Jeff Jarrett che prova l'armbreaker, calcio alla schiena di Samoa Joe su Jeff Jarrett ma quest'ultimo mantiene intatta l'armbreaker ma “The Pope” tocca le corde e il founder della TNA deve mollare la presa. Tag per Abyss che stende D'Angelo Dinero con un big boot per poi ridare il tag a Jeff Jarrett che applica una rear chinlock su D'Angelo Dinero che però ne esce fuori e rifila un back suplex a “Double J” !! Tag sia per Abyss che per Samoa Joe con quest'ultimo che va a segno con un inverted atomic drop seguito da un running boot ma lo schienamento si ferma al 2, flying kick di Samoa Joe che poi riprova lo schienamento ma anche in questa occasione il tentativo di pin si ferma al 2. Samoa Joe rifila una powerslam ai danni di Abyss sbattendo poi “The Monster” all'angolo ma il mastodontico membro degli Immortal afferra Samoa Joe e lo stende con la chokeslam!! Interviene D'Angelo Dinero che con una clothesline spedisce Abyss fuori dal ring ma “The Pope” viene colto di sorpresa dalla Ankle Lock di Jeff Jarrett ma “The Pope” tocca comunque le corde, Jeff Jarrett lo tira fuori dalle corde e D'Angelo Dinero con la forza che gli rimane e in questo tentativo colpisce Jeff Jarrett che a sua volta spedisce l'arbitro fuori dal ring!! Jeff Jarrett ne approfitta scendendo dal quadrato per prendere la sua chitarra ma Samoa Joe evita la Stroke colpendo con un calcio la chitarra di “Double J”!!! Brian Hebner però crede che Samoa Joe abbia colpito Jeff Jarrett con la chitarra e perciò chiama la squalifica!! Samoa Joe va su tutte le furie e si carica Brian Hebner per la Muscle Buster ma Jeff Jarrett lo colpisce con un low blow!!! Fuori dal ring intanto Abyss getta “The Pope” contro la bara ed è poi invocato da Jeff Jarrett in modo che lo raggiunga sul ring per posizionare Samoa Joe dentro la bara, ma mentre i due componenti degli Immortal trascinano Samoa Joe verso la bara, quest'ultima si apre E DA DENTRO APPARE KURT ANGLE!!! KURT ANGLE E' USCITO DALLA BARA ED E' DI FRONTE AD ABYSS MA SOPRATTUTTO DI FRONTE A JEFF JARRETT!!! Sia Jarrett che Abyss sono sorpresi e “The Monster” va contro l'Olympic Gold Medalist che lo colpisce a suon di pugni rifilandogli anche l'Angle Slam!!! Jeff Jarrett se la da a gambe scappando attraverso il pubblico mentre Kurt Angle lo fissa malamente aiutando poi Samoa Joe e D'Angelo Dinero a rialzarsi!! Che sia il ritorno definitivo di Kurt Angle allontanando così l'ipotesi del ritiro???

Jeff Hardy parla attraverso un video registrato dicendo che tutti i pezzi del puzzle sono a posto, qualcuno aumenterà e qualcun altro cadrà. Lui è Jeff Hardy, è il più grande e dopo tutto ciò che ha conquistato e ottenuto nella sua carriera di lottatore, ciò gli permette di essere colui che non può e non sarà battuto e Matt Morgan sarà una delle prossime vittime per l'anticristo a Final Resolution, e Mr.Anderson questa volta non si rialzerà, e riposerà in pace eterna!!

Chi uscirà vincitore da Final Resolution?? La risposta fra tre giorni!!!

14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Video del 57° episodio di AEW Dark

Nuovo appuntamento settimanale con AEW Dark, la cui card della puntata trasmessa ieri è stata composta da sedici match.

Spiegazione riguardo al finale di Raw

PWInsider ha fornito la spiegazione del finale della puntata di Raw che ha visto coinvolti Drew McIntyre e Randy Orton

In calo gli spettatori della Season Premiere di Raw

La puntata della Season Premiere di Raw ha visto un calo di telespettatori rispetto a quella dedicata alla seconda parte del draft.

The Undertaker ritornerà a Survivor Series?

The Undertaker tornerà a Survivor Series?

Articoli Correlati