Impact Wrestling Report 02-09-2015

Salve a tutti amici di TW e benvenuti ad un nuovo appuntamento col report di Impact!

Jeff e Matt Hardy stanno parlando fuori dall'arena…

Ecco arrivare Jeff Jarrett, sua moglie Karen, e tutto il roster della GFW. Jeff inizia a parlare ma il pubblico di Orlando è tutto contro di lui ed intona cori dedicati alla TNA. Jeff comunque dice che a giugno ha festeggiato non solo il suo ritorno in TNA, ma il ritorno anche del titolo KOTM. Lui ha speso energie e sudore in questa compagnia, ha ringraziato chiunque per averlo aiutato a fondare la TNA. Jeff dice di aver aiutato Dixie Carter, in quanto lo show TNA vs. GFW di qualche settimana è stato un grande successo. Karen prende parola e dice che ha visto il gran lavoro che Jeff ha fatto, ed è per questo che ha messo Bully Ray fuori dai giochi, perché voleva regalare a suo marito quello che “davvero” meritava. Jeff ringrazia pubblicamente sua moglie per averlo sempre supportato e per aver dato il via a quella che diventerà una vera e propria occupazione della TNA da parte della GFW. Nessuno può competere col roster della GFW, e questo verrà comprovato stasera! Chris Mordetsky prende parola e sfida chiunque, del roster TNA, voglia affrontarlo. Lashley risponde alla challenge! Pubblicità.

CHRIS MORDETSKY VS. LASHLEY

Arbitra Earl Hebner. Mordetsky prova un clinch ma Lashley lo manda a terra. Clinch al centro del ring, Lashley manda Mordetsky all'angolo, Hebner allontana Lashley. Calcio di Mordetsky seguito da una side headlock, spinta di Lashley che si libera, Mordetsky prova una spallata ma Lashley non cade, si ritorna ad un clinch, waist lock di Lashley, Mordetsky va all'angolo e si libera con delle gomitate. Mordetsky si lancia alle corde, Lashley lo evita con un leap e poi lo stende con una clothesline. Mordetsky spinge via Lashley, poi prova la sua Lock ma Lashley reagisce con una full Nelson slam. Lashley prova a chiudere ma Mordetsky scivola via dalle sue spalle e lo atterra con una clothesline. Headlock a terra da parte di Mordetsky, Lashley si alza, si libera con dei pugni, eye rake di Mordetsky, Irish whip, Lashley si tiene all'angolo, carica di Mordetsky, back drop di Lashley che rotola fuori dal ring sbattendo sulle transenne. Azione fuori ring, pugni di Lashley, Mordetsky gira una Irish whip e Lashley impatta contro le scalette di metallo. Mordetsky torna sull'esagono, Hebner inizia il count-out, Lashley torna sul ring, Mordetsky lo afferra e connette un butterfly suplex. Pin di Mordetsky, solo due. Calcio di Lashley dall'angolo, pugni, Irish whip girata da Mordetsky ma running clothesline di Lashley dall'angolo. German suplex di Lashley dopo uno scambio di pugni, quindi corner clothesline sempre di Lashley e shoulder tackle. Lashley connette il suo delayed vertical suplex! Lashley si carica per la spear, Mordetsky si alza, Lashley si lancia, Mordetsky lo evita e poi connette una spine buster! Mordetsky vuole la Mordetsky Lock, ci prova, Lashley resiste ed alla fine atterra Mordetsky con un fireman's rolling take down. Power slam di Lashley! Spear! Pin.. no, invasione della GFW!

VINCITORE PER SQUALIFICA: LASHLEY

Lashley prova a reagire ma viene presto sopraffatto dal roster GFW. Ora interviene la TNA coi Wolves, ma il vantaggio numerico della GFW è troppo grande. Jeff prende il microfono e chiama sua moglie Karen per portare una “sorpresa speciale”… pubblicità.

Dopo la pubblicità Karen Jarrett arriva sul ring con in mano una valigetta con sopra il numero 3. Karen dice che Magnus, suo amico, le ha regalato la valigetta del Feast or Fired per i titoli di coppia TNA vinta tempo fa. Jeff Jarrett dice di volerla incassare ora! Earl Hebner si ribella e rifiuta di incassare la valigetta per Jarrett! Scambio di pugni e Jeff Jarrett stende Earl Hebner! Alcuni membri del roster GFW forzano Brian Stiffler a raggiungere il ring! Feast or Fired incassato!

TNA TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH
THE WOLVES (c) VS. BRIAN MYERS & TREVOR LEE

Stiffler è costretto ad arbitrare l'incontro, Lee prova subito un pin ma ottiene solo un due. Drop kick su Edwards, ancora pin, ancora due. Edwards prova una razione ma cambio per Myers che connette un suplex. Pin, due. Headlock a terra di Myers, body slam di Myers, altro pin, solo due! Entra Trevor Lee, doppia Irish whip ma Edwards si libera di Myers e poi connette una single leg crab su Lee! Texas cloverleaf di Richards su Myers! La situazione va fuori controllo, confusione sul ring per intervento degli atleti della GFW, Lee stende Edwards con la valigetta mentre Stiffler distratto! Pin, tre!

VINCITORI E NUOVI CAMPIONI: BRIAN MYERS & TREVOR LEE

Bobby Roode, nel backstage, dice che non gli interessa del caos che sta invadendo la TNA, lui vuole solo vincere il KOTM title. Pubblicità.

Per la prima volta stasera vediamo Pope e Josh Mathews che ci salutano da Nashville e parlano di quanto accaduto ad inizio episodio.

STILL TO COME: Ethan Carter III contro Matt Hardy per il titolo! Se Matt perderà, suo fratello Jeff diventerà l'assistente personale di Ethan!

Jeremy Borash intervista Ethan Carter nell'apposita area (e a giudicare dai toni, i due si sono dimenticati la loro rivalità di non troppo tempo fa, ndr). Carter dice che i fratelli Hardy hanno scelto di iniziare una guerra, sarà meglio che Jeff si prepari a conoscere alcune cose: che a Ethan piacciono il caffè senza zucchero, le donne more, e le streak imbattute!

KOTM title on the line! Ma prima del match Roode ha qualcosa da dire. Roode dice che lui è un “original” della TNA, e ha contribuito a costruire la compagnia in oltre dieci anni. Tutte le volte che lui sale sul ring si guadagna il rispetto di tutti, non gli interessa di tutto quello che sta succedendo con la GFW, questa è la TNA, è casa sua, la casa dell'IT Factor.

KING OF THE MOUNTAIN CHAMPIONSHIP MATCH
PJ BLACK (c) VS. BOBBY ROODE

Arbitra Brian Stiffler. PJ Black assale subito Roode chiudendolo all'angolo, Roode reagisce con dei pugni e con una impressionante back drop! Clothesline e PJ Black finisce fuori ring. Roode esce dall'esagono a sua volta, colpisce PJ Black un paio di volte prima di sbatterlo contro le transenne. Ginocchiate di Roode che poi interrompe il count-out e torna ad assalire PJ Black fuori ring. Azione di nuovo sul ring, PJ Black sorprende Roode con dei calci e lo colpisce con una chop al petto. Roode non ci sta e colpisce PJ Black con pugni e chop, Irish whip girata da PJ Black e clothesline di Roode. Pin, due. Roode manca un suplex, high kick di PJ Black, Roode rotola fuori ring, suicide dive di PJ Black che poi torna sul ring e si lancia di nuovo, seconda suicide dive connessa, quindi PJ Black riporta Roode sul ring. Springboard diving clothesline di PJ Black! Pubblicità.

Torniamo in onda, Roode si libera da una presa di PJ Black, Irish whip di quest'ultimo che poi impatta prima nelle ginocchia di Roode all'angolo e poi in una swinging neckbreaker dalla seconda corda! Scambio di pugni tra i due, poi di chop, Roode ha la meglio, combinazione di calci di PJ Black che si lancia, back drop di Roode, PJ Black va sull'apron e prova ad assalire Roode saltando dalle corde, Roode lo stende con la spine buster! Irish whip di Roode all'angolo, corner splash, ancora, quindi suplex! Pin, solo due. Roode va per la Bomb ma PJ Black si libera, spinta di Roode, PJ Black connette una DDT in risposta! Pin, due. Roode all'angolo, PJ Black manca una carica ma si lancia dalla terza corda per una tornado DDT. Pin, solo due. Springboard moonsault di PJ Black! Pin, ancora due. PJ Black si ripete ma Roode alza le ginocchia! Crossface connessa! Ancora un'interferenza, stavolta è Sonjay Dutt! Roode si distrae, roll-up di PJ Black ma Roode si libera al due! Ancora Crossface! Arriva Drew Galloway a stendere Sonjay Dutt! Nel frattempo PJ Black è scappato dalla Crossface, colpisce Roode dall'angolo, salta dalle corde, Roode lo prende al volo e connette la Roode Bomb! Pin, tre!

VINCITORE E NUOVO CAMPIONE: BOBBY ROODE

Jeff Jarrett raggiunge il ring, Roode e Galloway scappano con la cintura. Jeff inizia a dire che non ne se ne andrà finché non riavrà indietro ciò che gli appartiene, ma Dixie Carter arriva sullo stage! I due si scambiano accuse e Dixie, alla fine, dice che lei ha sempre combattuto per la sua compagnia, e che Jeff Jarrett si è escluso dal potere da solo, coi suoi errori e, soprattutto, col suo ego smisurato. Jeff reagisce violentemente e dice che non scenderà dal ring. Dixie propone un match! Il vincitore prende tutto. Jeff però cambia discorso e dice che, a differenza di Dixie, non è mai stato “servito” da nessuno, si è guadagnato il rispetto di tutti e tutti credono in lui per questo. Lui ha il suo team, nel caso di un match, mentre Dixie è sola… ma no! Alle spalle di Dixie si presenta Drew Galloway! Drew manda al diavolo Jeff Jarrett e la GFW! Galloway è dalla parte di Dixie Carter! Arrivano anche i Wolves! E Lashley! Pubblicità.

Torniamo in onda e Kenny King è sul ring. King dice di essere tornato senza bandiere, maschere, alleati.. è solo lui, come prima, e vuole dimostrare di essere forte come prima. King dice di non voler essere più guidato da nessuno, poiché si considera un leader. Kenny King apre una open challenge! Ed ecco Bram.

KENNY KING VS. BRAM

King raggiunge Bram sulla rampa ed inizia a colpirlo, i due si scambiano pugni fino al ring e quindi suona la campana agli ordini del solito Brian Stiffler. Clothesline di Bram, King manda Bram fuori ring e poi si lancia su di lui con una crossbody. Azione fuori dal ring, pugni di King che poi si lancia su Bram saltando dalle scalette, Bram lo intercetta con una clothesline. Siamo di nuovo sul ring, calci di Bram che poi pesta violentemente sul ventre di King. Uppercut di Bram all'angolo, Irish whip all'angolo opposto, victory roll di King su carica di Bram, conto di due, running clothesline di Bram che poi schiena ottenendo anche lui un due. Pugni di King che reagisce, ginocchiata di Bram che poi spinge King all'angolo. Pugni di Bram, gomitata di King che reagisce e si lancia alle corde, corner splash, standing enzuigiri kick e drop kick all'angolo. Pin, due. King si carica Bram sulle spalle, quest'ultimo si libera, King lo colpisce con uno schiaffo e poi lo manda a sbattere contro le corde. King va sull'apron, manca il salto e cade a terra, Brighter Side of Suffering di Bram! Pin, tre!

VINCITORE: BRAM

Jeremy Borash intervista gli Hardy. Jeff dice che la famiglia è l'unico valore che dà la forza di vincere, una famiglia che Ethan Carter non ha, visto che anche sua zia Dixie gli ha voltato le spalle. Pubblicità.

Velvet Sky arriva in arena! Velvet prende parola e dice che da quando è tornata le cose in TNA sono cambiate, così come è cambiata la divisione femminile… ma anche lei è cambiata. Velvet si rivolge a Taryn Terrell e la sfida! Taryn appare sul titantron e dice che il suo dottore le ha consigliato di stare a riposo, poi inizia a dire che lei è una star e che se mai la sua strada si incrociasse con quella di Velvet, allora la distruggerebbe. Ma questo per ora non accadrà, perché prima Velvet se la deve vedere con le sue bambole… Jade, Marti Bell e Rebel arrivano sullo stage. Velvet è circondata ma si lancia comunque su Jade! Marti e Rebel la colpiscono e le Dollhouse hanno il sopravvento in pochissimo tempo. Ma risuona la musica delle Beautiful People! Angelina Love e Madison Rayne arrivano sullo stage! Inizia uno scontro con le Dollhouse! Le Beautiful People scacciano le Dollhouse! Le Beautiful People si sono riunite! Pubblicità.

Dixie Carter parla col suo team nel backstage dicendo che dovranno guardarsi le spalle a vicenda in questi giorni…

E siamo al main event!

TNA WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH
ETHAN CARTER III (c) w/Tyrus VS. MATT HARDY w/Jeff Hardy

Introduzione formale di Jeremy Borash, arbitraggio affidato a Brian Hebner. Fase di studio, clinch al centro del ring, fase di clinch molto lunga, alla fine i due raggiungono un angolo e Hebner li divide. Altro clinch, headlock di Carter, pugni di Matt e spinta, spallata di Carter e Matt è a terra. Carter si lancia alle corde, arm drag di Matt, quindi spallata e elbow drop. Matt continua a colpire Carter con pugni e ginocchiate, Irish whip e spallata, quindi altro elbow drop. Pin, uno. Matt si lancia alle corde per una neckbreaker, pin, due. Headlock di Matt, Carter si libera con dei pugni e si lancia alle corde, back drop di Matt che poi manda Carter fuori ring con una clothesline. Pubblicità.

Torniamo in onda con Carter al comando della contesa. Body slam, Carter sale sulla seconda corda, si lancia e manca un elbow drop. Pugni di Matt che si lancia alle corde, ma sleeper hold di Carter. Matt sembra in difficoltà, ma poi si libera con una jaw breaker. Altra jaw breaker, schiaffo, Carter manca una clothesline, clothesline di Matt, ancora, corner splash e running bulldog. Matt va sulla seconda corda, diving elbow connesso e quindi Side Effect. Pin, due. Matt prova la Twist of Fate, Carter lo spinge e Hebner viene steso per sbaglio! Twist of Fate connessa! Matt schiena ma Hebner è a terra senza sensi! Tyrus colpisce Matt da fuori ring! Carter colpisce Matt con la cintura! Pin: uno… due… no! Matt si salva al due! Carter esce dal ring e prende la cintura, Matt gliela strappa di mano e colpisce Carter! Roll-up di Matt ma solo due! Matt e Carter si scontrano al centro del ring, Carter cade su Matt facendo pin involontario, solo due! Scambio di pugni al centro del ring, Matt ha la meglio e si lancia alle corde, Tyrus lo trattiene, baseball slide di Matt su Tyrus, e poi fuori ring Jeff colpisce Tyrus alla schiena con una sedia! Carter, sul ring, connette la TKO! Pin, solo due! Carter manca una corner splash, Matt va sulla seconda corda e connette una tornado DDT! Pin, due! Nessuno dei due contendenti vuole arrendersi! Matt manca la Twist of Fate, clothesline di Carter! Carter prova la Twist of Fate su Matt, quest'ultimo lo spinge via, Carter chiude Hebner all'angolo proteggendosi e, non visto, colpisce Matt con un low blow! Sunset flip, tre!

VINCITORE ED ANCORA CAMPIONE: ETHAN CARTER III

Jeff Hardy sarà l'assistente personale di Ethan Carter! E per iniziare, viene costretto ad alzare il braccio di Carter in segno di vittoria!

Alla prossima e grazie per la lettura 🙂

15,941FansLike
2,605FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati