Impact Wrestling Report 02-03-2017

Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un saluto a tutti da parte del vostro Dario “TW 4 Life” Rondanini, pronto di nuovo per portarvi una nuova puntata di Impact Wrestling!

Si inizia con le immagini che ci mostrano l'arrivo di Lashley e di Josh Barnett per il loro match titolato di stasera, ma poi si va subito sul ring per il primo match, anch'esso titolato!

Last Knockout Standing match for the Knockouts Championship: Jade vs Rosemary ©

Come da consuetudine, Madison Rayne è al commento per i match femminili. Le due contendenti iniziano a colpirsi sulla rampa, con Jade che poi subisce dei german suplex all'interno dell'esagono. Si passa poi presto ad usare gli oggetti, e Rosemary utilizza le corde per mozzare il fiato della rivale. La campionessa poi utilizza un bidone della spazzatura, ed effettua una Coast to Coast a corta distanza! Jade è a terra, l'arbitro conta… ma al sette Jade si rialza e risponde colpendo la campionessa con una kendo stick. Powerbomb di Jade sul bidone! L'arbitro conta, ma l'ex Dollhouse si alza prima del 10.
Jade allora si porta sul paletto e si lancia su Rosemary, venendo colpita agli occhi dal mist! Red Wedding di Rosemary, ed ancora Jade si rialza prima del 10. Il membro di Decay getta l'avversaria fuori dal ring, poi la raggiunge e connette una seconda Red Wedding! Jade è di nuovo a terra… ma si rialza al 9! Rosemary finisce contro il palo del ring, e Jade riesce a pulirsi gli occhi prima di mandare la rivale sugli scalini di metallo con una powerbomb! Niente da fare, Rosemary è ancora in piedi e sputa nuovamente il mist, per poi connettere una terza Red Wedding! L'arbitro conta… è 10, Jade non si è rialzata, vittoria per Rosemary che conserva il titolo!
Vincitore per KO e ancora campionessa: Rosemary

Andiamo nel backstage, dove Moose se la prende con Cody dicendo che lo capisce per aver difeso l'onore della moglie, ma che al tempo stesso ha sbagliato a mettergli le mani addosso. Stasera saranno faccia a faccia, e lui ha qualcosa da dirgli.

Vediamo gli Hardys al completo, con anche Reby, Maxel e il Senor Benjamin, nello zoo personale di Matt, che poi si rivolge a Jeff dicendo che vuole testare la potenza della sua “broken brilliance”, e che per farlo dovrà confrontarsi nientemeno che con Vincent Van Gogh.

Andiamo sul ring, dove ora arriva Moose, che si arma di microfono e si rivolge a Cody dicendo che non gli importa nulla di chi sia o cosa abbia fatto, perchè l'unica cosa che vuole e prenderlo a calci e mettergli una busta sulla testa, perchè per lui è solo un brutto s*****o. Moose conclude dicendo che quando gli metterà le mani addosso, Cody si pentirà di averlo attaccato… ma attenzione! Dal pubblico sopraggiunge Cody che attacca Moose alle spalle! I due iniziano a colpirsi ripetutamente, facendo accorrere la security, che viene subito però distrutta dai due che continuano a colpirsi. Finiscono poi entrambi fuori dal ring, ed arriva altra security, anche questa spazzata subito via. Accorrono anche altre Superstar del roster per fermare i due, ed infine arriva anche Brandi che urla al marito di fermarsi. Cody acconsente e si calma, ma poi si gira e colpisce Josh Mathews al tavolo di commento scagliandolo lontano. Infine Moose è sul ring, e si lancia addosso a Cody e chi lo tiene fermo con una suicide dive! Pubblicità per noi.

Tornati on, rivediamo le immagini di settimana scorsa della vittoria di Jessie Godderz ai danni di Bram della DCC, poi torniamo live dalla Impact Zone!

Single match: James Storm (w/Eddie Kingston & Bram) vs Jessie Godderz

Josh Mathews torna al tavolo di commento e parla di quanto sia attaccato al lavoro per essere già tornato. La contesa intanto inizia con Storm che attacca Godderz all'improvviso e lo colpisce con un belly to belly. Godderz tenta poi la Adonis Lock, ma Kingston a bordo ring distrae Jessie e Storm ne approfitta per attaccare il ginocchio dell'avversario. Godderz riesce poi a liberarsi velocemente da una leglock, e risponde con una clothesline e una blockbuster! Tentativo di pin! 1…2…no! Eddie Kingston interferisce nuovamente, ma Jessie lo atterra con un suplex, e poi imprigiona di nuovo Storm nella Adonis Lock, Storm cede ma l'arbitro non vede la resa! Bram quindi colpisce Jessie con una sedia, e poi Storm connette il Last Call superkick! 1…2…3! Vittoria per Storm e la DCC!
Vincitore per schienamento: James Storm

UP NEXT: Trevor Lee difenderà il titolo X-Division contro Andrew Everett!

X-Division Championship match: Trevor Lee © (w/Gregory Helms) vs Andrew Everett

Inizia la contesa, ed Everett non perde tempo. Subito Pelè kick che manda Lee fuori ring, e corskrew dive su di lui! Altra corskrew dive e poi un Asai moonsault su Lee, che tentenna! Il combattimento si porta poi sul ring, e Trevor Lee connette la sua running C4 e continua a colpire Everett.
Attacco in corsa di Andrew, ma Lee contrattacca con un calcio all'angolo e con una clothesline! 1..2…no! Springboard missile dropkick su Lee, e poi hurricanrana driver! Lee è al tappeto! 1…2… Gregory Helms afferra l'arbitro prima del tre! Everett fa scappare Helms, e poi tenta la Shooting Star Press, ma Lee alza le ginocchia! Roll-up di Lee che fa leva sul costume di Everett! 1…2…3!
Vincitore per schienamento e ancora campione: Trevor Lee

Torniamo con gli Hardys allo zoo, e Matt dice a Jeff di dare da mangiare ad un asino… Vincent Van Gogh. Vincent gli dice di prendere uno squalo e di tenerlo in una piscina di acqua salata. Jeff ha quindi una premonizione, che gli svela che lui e Matt saranno in inferiorità numerica in uno scontro molto prossimo. Tutti poi afferrano Vanguard 1, perchè è il momento di un altra tappa nella Expedition of Gold. Pubblicità per noi.

Tornati con gli Hardys, vediamo che sono in un'arena non meglio precisata.
Dopo uno sguardo al riscaldamento di Lashley e Barnett in vista del main event, vediamo che Matt e Jeff chiedono una shot ai National Tag Team Titles of the World. Il Signor Benjamin chiede un autografo ai number one contenders (un tag team che dovrebbe chiamarsi Appalachian Outlaws, che hanno vinto un torneo a 64 team), e poi li elettrizza con il taser. Matt e Jeff si offrono quindi di sostituirli ed acconsentono a non essere pagati.
Il match ha luogo, e diventa subito una brawlerata nel backtage, con Matt che rimane solo. Jeff è bloccato dagli Outlaws che lo colpiscono, ma poi Jeff e il signor Benjamin tirano fuori i fuochi artificiali e li fanno scappare. Jeff arriva quindi sul ring in tempo per il pin finale, vincendo così i titoli e festeggiando alla grande.

Tornati alla Impact Zone, vediamo Drew Galloway offrire una shot a Moose per il Grand Championship e poi un lungo recap del matrimonio di settimana scorsa. Laurel Van Ness è nel backstage, in lacrime, champagne alla mano, urlante ed ancora con su l'abito da sposa. Ma ora andiamo sul ring!

Impact Grand Championship match: Moose vs Drew Galloway ©

Inizia il match, e subito Galloway colpisce Moose al volto con dei calci, poi la contesa finisce fuori ring. Drew manda Moose contro gli scalini, colpendolo poi con la Celtic Cross proprio sugli scalini stessi, ottenendo quasi la vittoria per count out! Moose viene salvato dalla campanella, ma perde comunque il primo round. Inizia il secondo, e Moose colpisce Drew al volto. Moonsault di Moose! 1…2…no! Galloway allora si rifugia fuori ring, ma viene presto bloccato. Fireman's carry sull'apron da parte di Galloway, che però subisce una powerbomb da Moose, anch'essa sull'apron. Di nuovo, quasi count out per l'ex ROH, ma stavolta vince il round. Inizia quindi la ripresa finale, e dopo una serie di calci reciproci, Moose connette la Game Changer! 1..2..no! Risposta di Galloway con un Claymore kick e una Tombstone pilderiver! 1…2…no! Serie di pugni tra i due, con Moose che addirittura non sella il secondo Claymore. Seconda Game Changer da parte di Moose! 1…2…3! Si va quindi dai giudici, e col punteggio di 2 round a 1… vince Moose! Nuovo Impact Grand Champion!
Vincitore via split decision e nuovo campione: Moose

Galloway non ci sta e tira via una sedia dalla rabbia…

Ed ora, è tempo di main event!

World Heavyweight Championship match: Lashley © vs Josh Barnett

Inizia il match e Lashley subisce dei calci al volto. Barnett controlla la contesa nei primi minuti, ma Lashley reagisce con un takedown. Pausa per noi.
Di nuovo on, torniamo al match con Barnett che colpisce il campione con una ginocchiata al petto, ma Lashley risponde con una armbar. Tentativo di spear da parte di Lashley, ma l'ex UFC Champion Barnett risponde con una cross armbreaker! Il campione in carica riesce però ad arrivare alle corde. Altra presa di sottomissione dell'ex UFC, stavolta una keylock, che però viene contrattaccata e Lashley connette la spear! 1..2…3! Vittoria per Lashley che difende con successo il suo titolo!
Vincitore per schienamento e ancora campione: Lashley

Ed anche per questa settimana è tutto! Il vostro Dario “TW 4 Life” vi ringrazia e vi dà appuntamento alla prossima occasione sulle nostre pagine!

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
15,690FansLike
2,630FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati