Impact Wrestling Report 01-10-2009

La rotta verso Bound For Glory è ufficialmente iniziata con il TNA World Heavyweight Champion AJ Styles che ha concesso a Sting l'opportunità di sfidarlo per il titolo mondiale, mentre Kurt Angle avrà la resa dei conti contro “The Blueprint” Matt Morgan, per il Godfather però c'è un altro grosso problema, ovvero l'alleanza con la World Elite che traballa sempre di più. Torneranno a essere unite le due fazioni? Oppure si arriverà alla rottura definitiva? Io sono Lino “Injured” Basso e questo è il TNA Impact Report in HD!!!

Subito dopo la sigla e i pyros c'è subito Abyss che si dirige sul ring con il microfono. “The Monster” dice che i medici gli hanno vietato di combattere questa sera, ma lui ha bisogno di risposte da parte di Mick Foley, le pretende! Il pubblico inneggia cori “We Want Answers” ma Mick Foley non si fa attendere, e l'Hardcore Legend sale sull'esagono con la mazza avvolta dal filo spinato ed è seguito dalla security. Foley chiede a Abyss se deve a lui i suoi 24 anni di sudore, sangue e lacrime che ha dato per questo business e se deve a lui il fatto che anche Abyss va in giro con le camiciette di flanella in modo che la gente lo riconosca portando avanti la tradizione hardcore indetta dallo stesso Mick Foley. L'Hardcore Legend si scusa con “Chris”, dicendo che non gli deve proprio un bel niente, Abyss però risponde che tutto ciò che stava cercando di fare era solamente salvare Mick Foley da Kevin Nash, Abyss non ha idea di cosa volesse fare Nash ai danni di Foley, ma Abyss voleva solamente dargli una mano e portarlo in salvo dalle pazzie di Kevin Nash, e per quanto riguarda la Tweet and Tweak Picture, Abyss ammette che è entrato nell'ufficio di Foley, ma voleva solamente salvarlo, e nel tentativo di farlo ha colpito accidentalmente la T&T Picture e se ne assume le colpe!! Foley capisce il punto di vista di Abyss, ma poi chiede chiede a “The Monster” chi lo avesse autorizzato a entrare e chi gli avesse dato il permesso di prendere la sua mazza con il filo spinato, visto che tutto ciò gli è costato la riconquista del Legends Title, e ad Abyss non gli è stato autorizzato di fare tutto ciò. Foley guarda indietro nella sua carriera e chiede ironicamente a Abyss se per caso aveva bisogno di lui quando precipitò dalla cima della gabbia in un Hell in a Cell, quando perse parecchio sangue in Giappone e quando ha perso un orecchio in Germania, Foley sostiene che ovviamente non aveva bisogno di uno come Abyss, non ne ha bisogno tutt'ora e non ha bisogno del suo aiuto. “The Monster” ribatte dicendo che Foley era il suo eroe, e se è entrato a far parte di questo business era per diventare proprio come Foley, pensando proprio all'Hardcore Legend come riferimento, anche quando suo padre lo picchiava pensava a Foley!!! E Foley come lo ha ripagato?? Facendogli del male e procurandogli due vistosi tagli sulla fronte!! Foley interrompe Abyss dicendo che forse è stato un po' troppo estremo la scorsa settimana ma Abyss non è l'unico che è uscito malconcio dal loro scontro. Foley mostra la sua mano fasciata dicendo che è dovuto rimanere in ospedale diverse ore per curarsi la ferita, e poi mostra sempre ad Abyss una copia della T&T Picture dicendo che Abyss dovrebbe conoscerla bene in quanto l'ha distrutta, entrambi potrebbero risolvere i loro problemi nella maniera più classica essendo su un ring, ma Foley sostiene che lui e “Chris” non sono allo stesso livello, in quanto “Chris” è esattamente una copia, proprio come la T&T Picture che Foley tiene in mano. E Mick Foley rifila la copia della T&T Picutre in testa ad Abyss!!! Foley rifiuta i tentativi di riappacificazione con Abyss e si allontana con la security, ma Abyss si rialza prontamente!!! Abyss ne ha abbastanza ed esce fuori dal ring puntando Mick Foley!! La security tenta di fermare “The Monster” ma gli ultimi due uomini fanno una brutta fine in quanto Abyss fa volare il penultimo contro le transenne e l'ultimo uomo subisce una chokeslam sullo stage!!! La furia di Abyss è tornata come ai vecchi tempi ed è pronta ad abbattersi su Mick Foley che intanto cerca di scappare!!!

Al rientro dal break pubblicitario troviamo Abyss in preda a una crisi di nervi e con Lauren che tenta di calmarlo, Abyss è incontrollabile ma anche vedendo il viso di Lauren non riesce a riprendere la calma.

Ritorniamo sul ring perchè è ora di assistere a un ladder match valevole per una title shot al titolo X-Division: i partecipanti sono Amazing Red, Sheik Abdul Bashir e Kiyoshi della World Elite, e i Lethal Consequences. A inizio match vediamo subito che i Lethal Consequences si scontrano con i membri della World Elite, e Amazing Red ne approfitta per prendere subito la scala, Jay Lethal però se ne accorge e rifila una serie di pugni proprio ad Amazing Red che però evita gli attacchi di Lethal ed esegue benissimo un Hurrancanrana. Bashir e Kiyoshi lavorano di squadra e tentano di mettere fuori gioco Amazing Red, ma quest'ultimo evita il doppio braccio teso ed esegue un dropkick sia su Sheik Abdul Bashir e sia su Kiyoshi. Amazing Red riprende la scala e sale verso il contratto contenente l'X-Division title shot, ma i Lethal Consequences impediscono il proseguo della scalata di Amazing Red, con Jay Lethal che prima afferra Amazing Red per un piede e Consequences Creed dopo termina il tutto con un Bulldog. Nel frattempo però vediamo che Abyss nel backstage è completamente fuori di se e se la prende con ogni tecnico chiedendo dove sia finito Mick Foley, ma intanto vediamo che Sheik Abdul Bashir esegue un WMD Driver su Consequences Creed, Bashir però subito dopo viene steso da una facebuster di Jay Lethal, e “Black Machismo” prende la scala e inizia a salire verso il contratto appeso, ma arriva Amazing Red a bloccare la scalata di “Black Machismo” e farlo cadere con la scala contro un angolo del ring. Rinviene anche Kiyoshi e subito dopo anche Sheik Abdul Bashir che colpiscono Amazing Red con una serie di pugni, ma Red reagisce prontamente e prima evita il big boot di Kiyoshi e poi colpisce Bashir con uno spinning heel kick. Amazing Red esegue poi un fantastico DDT su Sheik Abdul Bashir, e connette anche con uno Springboard su Jay Lethal!! Grandissima prova per Amazing Red, che colpisce anche Consequences Creed con un tiger feint kick!!! Non c'è nessuno che riesce a risalire sull'esagono e Amazing Red ha strada libera per salire in cima alla scala e far sua la title shot al titolo X-Division!!! Amazing Red corona una grande prestazione con l'aggiudicarsi l'opportunità di sfidare Samoa Joe per il TNA X-Division Title!! Amazing Red stenta a crederci ma Jeremy Borash è subito pronto a intervistarlo, congratulandosi con lui e rivelando che il suo match per il titolo X-Division si svolgerà la prossima settimana!! Amazing Red però risponde che per ora vuole solo godersi la vittoria ma a interrompere il tutto ci pensa Jay Lethal che non è d'accordo sull'esito finale del ladder match e spintona Red, arriva anche Consequences Creed che però separa i due lottatori.

Rivediamo ancora Abyss nel backstage che urla chiendendo dove si sia cacciato Mick Foley, mentre le immagini si spostano poi su Jeremy Borash che viene raggiunto da Dr.Stevie accompagnato da Daffney che tra poco avrà un match contro il TNA Legends Champion Kevin Nash. JB chiede al Dr.Stevie se possa centrare qualcosa con gli atteggiamenti avuti da Mick Foley verso Abyss, ma Dr.Stevie declina ogni accusa al riguardo e va verso la telecamera per dire qualcosa a Nash, o meglio, per urlargli che lui gli ha rubato i suoi soldi, e che potevano essere di Nash solo se il Legends Champion avesse distrutto la carriera di Abyss una volta per tutte, e quindi Dr.Stevie adesso porrà fine alla carriera di Kevin Nash!!! Dr.Stevie si allontana infuriato, mentre JB confessa a Daffney che il Dr.Stevie è pazzo, Daffney però lo corregge dicendo che il Dr.Stevie è solamente arrabbiato, lei stessa è pazza!

Dunque vedremo subito il confronto tra il TNA Legends Champion Kevin Nash e il Dr.Stevie, dove quest'ultimo esce subito fuori dal ring, Nash lo segue ma Daffney lo distrae colpendo i gradoni d'acciaio con una frusta, e ciò permette al Dr.Stevie di prendersi un piccolo vantaggio sul TNA Legends Champion, facendolo sbattere contro le transenne e contro i gradoni d'acciaio. Dr.Stevie è una furia e colpisce Nash con diversi pugni e con un headbutt, Nash è tramortito dai colpi ricevuti e Dr.Stevie tenta di sottometterlo, ma Kevin Nash però lo fa sbattere all'angolo, ma proprio mentre l'arbitro non può vedere, Daffney passa la frusta al Dr.Stevie!! Quest'ultimo va per colpire Nash ma il tentativo fallisce grazie al Big Boot di “Big Sexy”, che poi conclude la contesa con la Jacknife Powerbomb!!! 1,2,3!!!!! Kevin Nash si aggiudica il match e mantiene i suoi 50.000 dollari intascati a No Surrender!!!

Jeremy Borash sta seguendo Eric Young e il resto della World Elite nel backstage, JB chiede a Young dove si stia dirigendo, e Young replica che l'unico posto dove può andare è nel locker room della Main Event Mafia, più precisamente da Kurt Angle che gli deve delle scuse su quanto fatto la settimana scorsa!! La mEm e la World Elite vanno subito a muso duro ma Angle urla a tutti di stare zitti, per poi rivolgersi a Eric Young dicendo che se ha qualcosa da dire ha solo 5 secondi per farlo. Young replica che ha voluto andare da lui per ciò che ha fatto 7 giorni fa nel loro match, e deve a lui così come al resto della W.E delle scuse!! Angle non crede alle sue orecchie ma Young riprende il discorso dicendo che se Angle si scuserà, allora la loro alleanza andrà avanti, ma se non lo farà, ci potrebbero essere dei grossi problemi. Si intromette Booker T che se la prende nuovamente con Eric Young e i suoi uomini, Young però tenta di riportare tutto alla normalità in quanto sostiene che la W.E ha bisogno della Main Event Mafia, Booker T ribatte che è proprio così, ma Young replica che anche la mEm ha bisogno della World Elite, tutti quanti loro sono forti, veloci e potenti. Young poi tenta di allontanare Booker T in quanto sta cercando di avere una conversazione tranquilla con Kurt Angle, ma ciò scatena l'ira di Booker T che per poco non va a contatto con Eric Young. Quest'ultimo conclude dicendo che ha ricevuto la sua risposta, in quanto Angle non è capace di controllare i suoi uomini, ebbene Young stasera è impegnato in un match contro Matt Morgan, e invita Angle a vederlo con occhi ben aperti in quanto potrebbe dimostragli qualcosa.
La World Elite abbandona il locker room della Main Event Mafia, e Kurt Angle è intenzionato più che mai a mantenere ben saldo il dominio della mEm sulla TNA!!

Traci Brooks, ultima componente in ordine cronologico della mEm, fa il suo ingresso per la Battle of Playboy Bunnies che la vedrà impegnata contro Christy Hemme! Entrambe hanno svolto un servizio fotografico per Playboy ed entrambe sono vestite da conigliette, e a inizio match Traci Brooks attacca subito Christy Hemme portandola all'angolo e colpendola poi con una ginocchiata sulla schiena. Traci Brooks è in controllo del match nelle prime fasi ma Christy Hemme ha la sua reazione grazie a una serie di calci, la Hemme poi sale sul paletto per eseguire la FFG ma fallisce il suo tentativo, evitando però lo schienamento vincente da parte di Traci Brooks. Quest'ultima però subisce a sua volta un roll-up!! 1,2,3!!!! Vittoria d'astuzia per Christy Hemme, che però viene attaccata subito dopo la sua vittoria da Traci Brooks, lasciando la Hemme dolorante al tappeto, Christy Hemme vince il match ma l'ultima parola è di Traci Brooks!!

Mike Tenay e Taz parlano dell'intervista registrata al TNA World Heavyweight Champion AJ Styles in compagnia di Sting, suo avversario a Bound For Glory, ma le immagini si spostano rapidamente nel backstage in quanto Abyss ha finalmente trovato Mick Foley che però lo sta attaccando senza pietà con la mazza avvolta dal filo spinato!!! Abyss è in preda al dolore ma riesce però ad abbrancare Foley e farlo finire contro un cassonetto!!!! E' una vera e propria rissa ma sopraggiunge la security a dividere Mick Foley e Abyss, o meglio, a tentare di separarli in quanto i due riescono ancora a scambiarsi pugni, per poi essere separati definitivamente!!

Come già preannunciato, è tempo di vedere l'intervista registrata al campione del mondo TNA AJ Styles in compagnia di Sting, suo mentore nelle settimane che hanno preceduto la conquista del titolo mondiale TNA da parte di “The Phenomenal” e che ora è il suo avversario per Bound For Glory proprio per volere di AJ. Mike Tenay inizia l'intervista chiedendo proprio a AJ cosa gli sia passato per la testa nel lasso di tempo dall'aver vinto il titolo mondiale e l'aver chiesto a Sting di essere il suo avversario per Bound For Glory. AJ risponde che sinceramente non sa perchè continui a pensare a quel momento del main event di No Surrender dove Sting poteva tranquillamente schienare Kurt Angle e diventare ancora una volta il campione del mondo TNA e che invece ha lasciato quell'opportunità a lui, ma sa bene che per essere considerato davvero il migliore deve battere un'icona come Sting a Bound For Glory. Tenay poi si rivolge a Sting, chiendendogli se a questo punto ha davvero passato il testimone a AJ Styles: Sting replica che lui in 23 anni ha affrontato i più grandi nomi dell'intero wrestling business, e il match di Bound For Glory è un altro incontro per il titolo mondiale che dista alcune settimane di fronte a lui. AJ Styles però interrompe l'intervista premettendo a Sting che non vuole essere irrispettoso nei suoi confronti, ma gli chiede se è pronto per Bound For Glory, perchè nel caso non lo sia farebbe meglio a non allacciarsi nemmeno gli stivali. AJ è in un contrasto di sentimenti e di pensieri, e finisce con l'allontanarsi dall'intervista sotto lo sguardo impassibile di Sting.

Tara fa la sua entrata alla Impact Zone per accomodarsi al broadcast table per commentare il prossimo match, che sarà valevole per il TNA Knockouts Title, dove la campionessa ODB difenderà la sua cintura dall'assalto di Awesome Kong!!! L'ex campionessa femminile fa valere la sua maggiore potenza seppur subendo gli attacchi di ODB, Awesome Kong però poi fallisce uno splash e permette a ODB di attaccarla nuovamente, ma Awesome Kong riesce a evitare l'attacco all'angolo da parte di ODB e far finire il viso di ODB sotto la sua ascella!!! Segue poi un bodyslam e un legdrop da parte di Awesome Kong che però gli vale solo un conto di 2, Awesome Kong tenta di far cedere ODB ma nel frattempo Raisha Saeed va verso Tara, confabulandogli qualcosa che scatena la reazione della stessa Tara che abbandona la sua postazione al tavolo di commento e va verso Raisha Saeed. Le due arrivano fino a bordoring ma Awesome Kong si accorge della sua presenza e l'afferra per i capelli facendola arrivare fino all'apron ring, ma questa volta Tara non si fa sorprendere e fa impattare il viso di Awesome Kong sulle corde!!! ODB coglie al volo l'assist involontario di Tara ed esegue lo schienamento!! 1,2,3!!!!!!!! ODB difende con successo il titolo femminile TNA e Awesome Kong è irritata per l'epilogo finale del match, Tara però sale sul ring applaudendo, un po' ironicamente, ODB per la sua vittoria, Tara tenta di spiegarsi con ODB su quanto accaduto 7 giorni fa ma le due finiscono per spintonarsi l'una con l'altra e per rifilarsi a vicenda dei pugni che ne scaturiscono una rissa, Awesome Kong però ritorna sul ring ed esegue l'Implant Buster su ODB prima e su Tara dopo!!! Tra le due litiganti, per questa settimana quella che gode è Awesome Kong!!!

Rimaniamo sull'esagono perchè è ora di assistere al prossimo match che vede confrontarsi Kurt Angle e Hernandez!!! I due si affrontano per la prima volta in TNA e al suono del gong Hernandez sfrutta la sua maggiore fisicità, ma Kurt Angle reagisce subito con un European Uppercut, che però nulla serve a evitare che venga sbalzato dall'impatto con Hernandez!!! Il Mexican Warrior esegue un lungo vertical suplex ma poi finisce contro il paletto subendo un suplex da parte di Kurt Angle. Il Godfather della Main Event Mafia lavora sugli arti inferiori di Hernandez mettendo in seria difficoltà il messicano, ma quest'ultimo reagisce alla grande connettendo con una sit-out powerbomb!!! Hernandez va per concludere la contesa con il Border Toss, ma lo stesso Hernandez riversa il tutto con una sit-out inverted powerslam!!! Angle però si salva in extremis dal conteggio dell'arbitro Mark “Slick” Johnson, e si trascina fuori dal ring per evitare guai peggiori, Hernandez però lo segue prontamente e lo colpisce con diverse chop, però il match termina con un doppio countout!!! Hernandez non se ne cura più di tanto e continua il suo pestaggio su Angle ma dalle retrovie arriva la World Elite!!!! La W.E attacca sia Hernandez che Kurt Angle!!!!! La British Invasion si occupa di Hernandez mentre Sheik Abdul Bashir e Homicide trascinano Angle nel backstage e la stessa sorte capita anche a Hernandez!!!! Ovviamente le immagini seguono i due contendenti che finiscono nelle grinfie della World Elite, dove sentiamo Homicide che grida al suo ex amico fraterno Hernandez “te l'avevo detto, te l'avevo detto!” mentre Kiyoshi colpisce Kurt Angle posizionato su una sedia, arriva anche Eric Young che colpisce Hernandez con un low blow, Young va per colpire anche Kurt Angle ma arriva la Main Event Mafia ad attaccare la World Elite!!!! THE ALLIANCE IS OFFICIALLY OVER!!!!!!!!!! Arriva in men che non si dica anche la security a bloccare e porre fine a questo grande parapiglia scatenato dalla World Elite, che dunque è a tutti gli effetti ex alleata della Main Event Mafia!!!!

Nel backstage troviamo SoCal Val, in sostituzione di Lauren che evidentemente è andata a prendersi cura di Abyss dopo quanto visto in precedenza, che intervista i Motor City Machine Guns, il quale hanno un grosso annuncio da fare. Chris Sabin esordisce dicendo che si ricorda bene le parole dette da Mick Foley la settimana scorsa, ovvero che i Motor City Machine Guns hanno la peggiore musica d'entrata, e ciò significa che i fans dei MCMG e qualsiasi musicista ha l'opportunità di creare la nuova musica d'ingresso dei MCMG, che sarà introdotta e accompagnata da un nuovo video prodotto dai MCMG.

Risuona la theme music delle Beautiful People, Velvet Sky e Madison Rayne, che hanno un microfono per dirci che tutti quanti sanno che per ragioni contrattuali Angelina Love non fa più parte delle Beautiful People, e le Beautiful People devono delle scuse alle altre knockouts e ai fans perchè loro non erano completamente consapevoli delle loro azioni commesse in passato, in quanto la colpa è tutta di Angelina Love!!! Madison Rayne prende il microfono e sostiene che ciò che ha detto Velvet Sky è vero, Angelina Love le aveva trasformate in mostri e le aveva costretto a fare delle azioni che loro non volevano
fare, perchè in caso contrario avrebbero subito dure conseguenze, ma ora che Angelina Love non c'è più, le Beautiful People vogliono mostrare il loro vero profilo, e scusarsi pubblicamente con tutti, a partire dalle campionesse femminili di coppia, Taylor Wilde e Sarita, e augurandole buona fortuna per il loro match di Bound For Glory. Le TNA Knockouts Tag Team Champions salgono sull'esagono e ricevono le scuse di Velvet Sky, augurando che le loro scuse vengano accettate facendo in modo che le campionesse dimentichino tutto ciò che loro han fatto in passato e in modo che a Bound For Glory possano disputare il miglior tag team match possibile. Taylor Wilde e Sarita sono piuttosto scettiche ma alla fine accettano le scuse e stringono la mano alle Beautiful People, che però subito dopo attaccano proprio le campionesse di coppia TNA!!!! Era tutta una farsa per prendersi un vantaggio in vista di Bound For Glory ma nella zuffa le campionesse hanno la meglio….ma sopraggiunge una ragazza bionda che va in aiuto delle Beautiful People!!!! (Lacey Von Erich, NDR) La bionda misteriosa si libera in fretta delle campionesse e applica la Claw su Sarita!!!!!!!! Le TNA Knockouts Tag Team Champions rimangono sul ring stremate dalla potenza di questa nuova misteriosa ragazza, le Beautiful People hanno un nuovo membro nella loro stable!!!!!!!

Ritorniamo da SoCal Val che stavolta intervista “The Blueprint” Matt Morgan, a cui chiede se riuscirà a rimanere concentrato nel suo match contro Eric Young dopo che la World Elite e la Main Event Mafia hanno ufficialmente rotto la loro alleanza. Morgan replica che non gli importa un bel niente di cosa succede tra la W.E e la mEm, non gliene può fregar di meno, l'unica cosa che gli importa è far male ai propri avversari, e sarà quello che accadrà stasera con Eric Young, mentre a Bound For Glory distruggerà letteralmente Kurt Angle!! A proposito di loro, Morgan gli porge i più sarcastici complimenti per averlo fatto davvero diventare nero dalla rabbia!!!

Ed è sempre SoCal Val colei che tenta di chiedere spiegazioni a Velvet Sky e a Madison Rayne su quanto fatto da entrambe poco fa, ma le due zittiscono subito la rossa intervistatrice presentando ufficialmente il nuovo membro delle Beautiful People, Lacey Von Erich, che sostituirà al meglio Angelina Love. La Von Erich prende la parola e saluta molto sarcasticamente tutte le knockouts per poi ringraziare Velvet Sky e Madison Rayne per averle concesso l'opportunità di collaborare con loro e soprattutto per spazzare via “l'orrendo” in TNA!!!

E' ancora la theme music della World Elite a echeggiare nella Impact Zone, questa volta con il leader della W.E Eric Young, impegnato nel prossimo match contro “The Blueprint” Matt Morgan!!! I due contendenti vanno faccia a faccia e Morgan ha la meglio spintonando via Eric Young, però quest'ultimo con una serie di gomitate reagisce prontamente, seppur sia poca cosa in confronto alla determinazione e rabbia di Matt Morgan, che fa valere tutta la sua stazza e la sua potenza. Young però blocca all'angolo l'ennesimo attacco di Morgan e mette al tappeto “The Blueprint” che però a sua volta fa impattare Young contro il paletto, ma un fan travestito da Abyss colpisce con una sediata Matt Morgan!!!!!!! La Impact Zone è ammutolita ma il fan si rivela essere nient'altro che Kurt Angle!!!!!!!!! La Main Event Mafia sale prontamente sul ring per restituire la rissa precedente a Eric Young, e con Matt Morgan sempre a terra fuori dal ring sopraggiunge anche la World Elite!!!!!!!!!!!! THE RIOT RESTARTED AGAIN!!!!!! La security entra sull'esagono per dividere le due fazioni mentre Kurt Angle colpisce ancora Doug Williams con diversi pugni ma il peggio sembra passato, ma come non detto la rissa tra la W.E e la mEm riparte più forte di prima anche fuori dal ring dove Eric Young combatte con tutte le sue forze contro Samoa Joe!!!! La rissa continua ma le immagini si spostano nel backstage con il Team 3D e Bobby Lashley, impegnati nel main event contro la British Invasion e Rhino. Brother Ray tessa le lodi di Lashley per poi rivolgersi a Rhino dicendogli che non ha mai creduto alle sue fandonie, e che suo fratello Devon ha sbagliato a preoccuparsi per lui e a chiedere delle scuse, in quanto lo stesso Brother Ray ha un conto in sospeso con Rhino, che lo ha colpito con la Gore 7 giorni fa senza alcun motivo, ma stasera lo metterà fuori gioco una volta per tutte. Brother Ray ne ha anche per la British Invasion, che sono costati al Team 3D gli IWGP Tag Team Titles e che gli hanno negato di riconquistare i TNA Tag Team Titles, ma tra poco il Team 3D otterrà la sua grande vendetta con Bobby Lashley che farà da supervisore. Brother Devon in conclusione sta per ripetere per la 348938493 volta “Oh my brother….” ma Lashley lo interrompe per dire “Testify!!!”

AND NOW, IT'S TIME FOR THE MAAAAAAAAIIIIIIINNNNNNNNN EVENT!!!!! 6-Man tag team match, il Team 3D e Bobby Lashley da una parte e la British Invasion con gli IWGP Tag Team Champions Brutus Magnus e Doug Williams, accompagnati da “Big Rob” Rob Terry, che saranno affiancati dalla “War Machine” Rhino!!! Prima che il main event cominci però, i Beer Money affiancano Mike Tenay e Taz al tavolo di commento, il team heel è il primo a fare il proprio ingresso, seguono il Team 3D e Bobby Lashley e finalmente si può cominciare!!!! Iniziano Brother Ray e Brutus Magnus, con Brother Ray però che va subito contro Rhino all'angolo che però permette a Brutus Magnus di approfittarne per attaccare il membro del Team 3D, Brother Ray però non si fa sopraffare e anche grazie all'aiuto di Brother Devon dominano le fasi iniziali della contesa. Entra anche Bobby Lashley che esegue subito un back body drop su Doug Williams e anche un backbreaker per poi spedire fuori ring il membro della British Invasion. Rhino riceve il tag così come Lashley lo da a Brother Devon, che però viene bloccato con i piedi sul paletto da “Big Rob” Rob Terry e ciò permette a Rhino di prendersi un vantaggio su Brother Devon e alla British Invasion di condurre a proprio favore il main event, il Team 3D però ha una reazione e Brother Devon da il tag a Bobby Lashley che mette in mostra tutta la sua potenza facendo ciò che vuole degli avversari, compresa una spear su Rhino e un running powerslam su Doug Williams!!! Tutti gli uomini impegnati nel match diventano parte attiva sul ring, il Team 3D connette con la Whassup, Lashley stende con un doppio braccio teso la British Invasion ed esegue la Dragon Sleeper su Doug Williams che cede immediatamente!!!!!!!!!! Vincono il Team 3D e Bobby Lashley che festeggiano sull'esagono la loro vittoria, i Beer Money Inc. nel frattempo offrono birra al Team 3D per festeggiarli mentre Bobby Lashley raccoglie le strette di mano del pubblico ma arriva Samoa Joe che attacca Bobby Lashley con la Coquina Clutch!!!!!!!!!!! Samoa Joe stringe forte nella sua morsa “The Boss” e questa caotica puntata di Impact si conclude su queste immagini!!!!

15,655FansLike
2,631FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati