AEW Dynamite Report 23/09/2020 – Two old friends fight

Bentornati al Dynamite Report “Two old friends fight” di questa settimana qui su Tuttowrestling.com! Sigla e pyros ad aprire la puntata dall’interno del Daily’s Place di Jacksonville, FL. Ci arriva il saluto di Jim Ross, Excalibur e Tony Schiavone. 

Kip Sabian e Penelope Ford fanno il loro ingresso e Sabian dice che è arrivato il momento che tutti stavano aspettando: il debutto sul ring dell’uomo più bello di sempre. Che non è solo il suo testimone, non è solo il migliore di tutto il pubblico ma The Best Man. 

TAG TEAM MATCH:
KIP SABIAN & MIRO (W/PENELOPE FORD) VS SONNY KISS & JOEY JANELA

Miro fa il suo ingresso, poi arrivano anche gli avversari. In un promo pre-registrato Joey Janela e Sonny Kiss prendono in giro Sabian e la sua proposta di matrimonio e dicono che non sono qui per giocare su Twitch ma per andare dritte, Espressi, alla vittoria.

Incontro affidato ad Aubrey Edwards e si parte con Sabian e Kiss legali. Lock Up, Sabian atterra Kiss per il braccio e poi lo prende in giro. Altra beffa di Sabian, Baseball Slide di Kiss che salta oltre Sabian e poi Cazadora into an Arm Drag.; altra Arm Drag, poi schivata e Handstand Headscissors. Cartwheel Back Flip Back Elbow di Kiss all’angolo e Sabian si rifugia da Miro, dando il tag.

Miro entra, Kiss manda dentro Janela ma subito Sabian si riprende il tag. Miro dice a Janela di fare attenzione mentre Sabian si para davanti e colpisce con un calcio. Lancio alle corde, tag cieco di Kiss e Springboard Crossbody di quest’ultimo! 1… 2… no!!! Arm Twist e tag per Janela che in Double Axe-Handle infierisce sul braccio. Tag e Kiss fa lo stesso, poi di nuovo Janela allo stesso modo.

Tag per Kiss e lancio alle corde: Elbow Smash di Janela, Spinning Heel Kick di Kiss, Swinging Neckbreaker di Janela e Standing Moonsault di Kiss! 1… 2… no!!! Miro quasi interviene e alla fine rifila un calcio a Kiss. Tag per Janela ma Sabian respinge lui, evita Kiss e dà il tag a Miro. Questi travolge Kiss con una Clothesline, Janela invece respinge Sabian e si lancia su Miro che lo abbranca al volo e connette una Spinning Uranage!

Tag per Sabian che infierisce su Kiss all’angolo con delle Battering Ram, poi Irish Whip violento da parte del Superbad. Tag per Miro: Drop Toe Hold di Sabian e Gutwrench Suplex di Miro! Altro Gutwrench Suplex su Kiss e poi Short-Arm Clothesline. European Uppercut di Miro! 1… 2… no!!! Tag per Sabian: Body Slam di Miro, Slingshot Somersault Senton di Sabian, Soccerball Kick di Miro e poi anche Sabian! 1… 2… no!!!

Armbar di Sabian, Kiss cerca di raggiungere Janela ma Miro entra sul ring e distrae Edwards al momento del tag. Edwards si volta e rimanda fuori Janela, non considerandolo legale e Sabian riporta Kiss al proprio angolo. Tag di Miro che colpisce Kiss con un calcio all’addome e poi strozzandolo alle corde. Tag per Sabian che cerca un Suplex, Small Package di Kiss! 1… 2… no!!!

Kiss colpisce con dei cazzotti al volto e poi Splitted-Leg Uppercut. Sabian lo tiene per una caviglia, Kiss lo lancia contro l’angolo e con un Roll Over lo supera per dare il tag a Janela: Clothesline su Sabian, altra Clothesline e poi Janela colpisce anche Miro. Questi però non sembra aver subito il colpo: si arrabbia e lo rincorre e Janela abbassa la corda per farlo cadere. Miro sembra essere atterrato male sulla gamba sinistra.

Janela si sbarazza di Sabian e poi connette un Soccerball Kick. Janela fuori ring lancia Sabian, questi lo lancia verso Miro che lo scaraventa con un Back Body Drop oltre le transenne. Sabian prende la rincorsa, Miro lo lancia contro Janela che però lo intercetta con una gomitata! Janela prova a lanciarsi ma Miro lo blocca al volo. Kiss si lancia dall’apron con un Missile Dropkick sulla schiena di Janela che fa finalmente crollare Miro. Janela riporta Sabian sul ring e piazza un Superkick! 1… 2… no!!!

Tag per Kiss, Janela si rifugia fuori ring: Kiss apre le corde ma Miro con una Clothesline ferma la rincorsa di Janela. The Best Man lancia Janela contro Kiss, facendolo crollare fuori ring e poi abbatte Janela con un Roundhouse Kick. Sabian riporta Kiss sul ring: Slingshot ma Kiss lo ferma con un calcio. Tag per Miro, Kiss lo manda a vuoto e colpisce entrambi con delle gomitate. Poi prende la rincorsa ma Miro lo solleva in Pop-Up per la Lung Blower di Sabian. Miro copre! 1… 2… no!!! Janela ferma il pin.

Miro è infastidito, si rialza, abbranca Janela al volo e lo lancia verso Sabian, che connette una specie di Back Suplex sull’apron. Miro prende la mira su Kiss e connette con il fu Machka Kick! Miro urla “Game Over” e poi Accolade Camel Clutch!! Kiss si arrende!!!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: KIP SABIAN & MIRO

Appena i tre lasciano la scena, irrompe Eddie Kingston e dice di lasciare la telecamera in campo largo accesa. Stasera affronterà Jon Moxley per il Titolo. Non è mai stato eliminato dalla Casino Battle Royal e quello, insieme ai suoi 18 anni di gavetta, sono il motivo per cui merita questa opportunità. Moxley era come lui ma poi si è venduto alla terra degli sport-entertainer.

Lui non lo ha mai fatto, non ha venduto la propria anima al diavolo. Perciò prima del loro match, prima di diventare il nuovo Campione del Mondo, vuole Mox là fuori per guardarlo in negli occhi. Moxley non si fa attendere e arriva dal parterre fino al ring. I due vanno fronte contro fronte e arrivano diversi arbitri e ufficiali a separarli. Pausa per noi.

Torniamo in diretta e Ross, Excalibur e Schiavone ci ricordano che stasera anche Mr. Brodie Lee difenderà il suo Titolo dall’assalto di Orange Cassidy!!! Inoltre le due Campionesse Hikaru Shida e Thunder Rosa faranno squadra contro Diamante e Ivelisse!!! E ovviamente Jon Moxley metterà in palio l’AEW World Championship contro Eddie Kingston!!!

UP NEXT: “Hangman” Adam Page affronterà Evil Uno del Dark Order!!!

SINGLES MATCH:
“HANGMAN” ADAM PAGE VS EVIL UNO (W/DARK ORDER)

Kenny Omega fa il suo ingresso in abiti civili e si accomoda al tavolo di commento, che nel frattempo ci comunica che Omega ha rifiutato di combattere un tag team match insieme ad Adam Page stasera. Arrivano sia Evil Uno che Adam Page, il Dark Order si staglia sullo stage.

Si parte agli ordini di Rick Knox: Lock Up e i due finiscono all’angolo. Break di Knox. Lock Up, Arm Twist di Uno, Omega rovescia le posizioni ed entra in Side Headlock. Lancio alle corde, Shoulder Block di Page ma Uno rimbalza alle corde e risponde con uno Shoulder Block. Uno in corsa, si ferma, si volta, Page con un Dropkick. Chop di Page all’angolo e poi Suplex! 1… no!!!

Page viene respinto all’angolo, Uno va a vuoto e Fireman’s Carry Mat Slam. Page in Pumphandle Suplex Pin! 1… 2… no!!! Uno si rialza e colpisce con una Chop, Page risponde ma Uno lo sorprende con un Back Suplex. Serie di calci all’angolo da parte del membro del DO, poi rincorsa e Paige lo manda sull’apron, colpendolo con una Springboard Clothesline. Paige prende la mira e lo travolge con un Pescado.

Si ritorna sul quadrato: Uno usa Knox come protezione, Paige sposta l’arbitro e cerca di colpirlo ma va a vuoto. Ci riprova con un Gut Kick, Uno lo blocca, lascia il piede di Paige in mano a Knox e ne approfitta con una Neckbreaker. Uno viene richiamato da Knox ma lui si sdraia sulle corde mentre noi andiamo in pausa. 

Torniamo in onda con i due a scambiarsi colpi. Page parte in cora ma Uno lo colpisce con un European Uppercut alle corde che lo fa finire sulla rampa. Il Dark Order si avvicina lentamente alla preda, tranne Colt Caban. Uno li rimanda indietro mentre Omega si chiede se dovrebbe intervenire. Poi si muove anche Cabana ma Uno manda via tutti, proprio nel backstage. Uno torna da Page che lo colpisce con una Back Slam sull’apron.

Si torna sul ring. Hangman prova dalla terza corda, a vuoto, atterra in piedi e connette una Fall Away Slam. Kip-Up di Page che mette a referto una Shooting Star Press! 1… 2… no!!! Clothesline all’angolo di Page, altra Clothesline e poi Bicycle Kick di Uno in contropiede. Uno sale in quota e mette a segno una Senton Bomb! 1… 2… no!!!

Hangman spinge via Uno, Clothesline di Uno ma Page sta in piedi. Rincorsa e Clothesline reciproca tra i due che non cadono. Pugno di Uno, rincorsa, Page gli va dietro e contrattacca con una Clothesline che atterra Evil Uno. Altra Shooting Star Press di Page ma Uno mette le ginocchia e chiude uno Small Package! 1… 2… no!!!

Uno va per la BBB ma Page si libera, calcio di Uno, Page lo ferma, lo passa all’arbitro e colpisce al volto Uno. Discus Elbow Smash di Page e poi lancio alle corde per una Pop-Up Powerbomb! 1… 2… no!!! Page va sull’apron e Buckshot Lariat!! 1… 2… 3!!! Omega se ne va e, pur senza voltarsi, Page lo tiene d’occhio.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: “HANGMAN” ADAM PAGE

Vediamo un video di Schiavone che è davanti al camerino degli Young Bucks. Dice che hanno chiesto di parlargli e quindi bussa, dopo qualche titubanza. Spunta all’improvviso Matt Jackson che spaventa Schiavone. Matt dice che sa di dovere delle spiegazioni: erano un po’ troppo tesi e molti si sono stupiti. Non avrebbero dovuto colpire quel ragazzo Alex come-si-chiama. E non avrebbero dovuto prendersi gioco di Mike… Poser?

La gente non si rende conto che nelle ultime settimane hanno perso molto e hanno vissuto cose negative. Hanno perso occasioni per i titoli, match e il rapporto con alcuni amici si è incrinato, forse per sempre. Schiavone dice di voler andare subito al punto: la causa di tutto ciò sono, praticamente, gli FTR. Matt s’innervosisce e commenta dicendo che ci risiamo con le domande orribili, consigliando di passare alla prossima, di riprovare.

Schiavone ci riprova dicendo che gli FTR hanno vinto i Titoli, hanno sconfitto Omega e Page mentre loro erano costretti a stare a guardare: come si sono sentiti? Matt diventa ancora più sardonico e chiede se gliela abbiano suggerita loro e se stia cercando di innervosirlo. Poi chiede a Schiavone se abbia il telefono. Schiavone lo tira fuori e Matt lo sbatte di schermo contro lo stipite della porta, frantumandolo. Poi si pente e, pur arrabbiato, tira fuori dei soldi e li lancia a Schiavone, richiudendo la porta del camerino. 

AEW TNT CHAMPIONSHIP MATCH:
MR. BRODIE LEE © (W/DARK ORDER) VS ORANGE CASSIDY

Incontro affidato a Paul Turner, i due fanno il loro ingresso. Lee prova a intimidire Cassidy che, come al solito, sembra non accorgersene. Presentazioni ufficiali di Justin Roberts. Cassidy toglie la giacca John Silver la prende e la calpesta. Cassidy allora gli lancia in testa la maglietta e Silver fa lo stesso. Gli altri lo calmano. Anna Jay sale sull’apron a muso duro con Cassidy che per tutta risposta si limita a togliere gli occhiali e farli indossare a lei. Lee li prede e li fa cadere per terra davanti a Cassidy.

Finalmente Turner dà il via alla contesa. Cassidy mette le mani in tasca e comincia con i Light Kicks. Lee gli pesta un piede e gli rifila un destro che lo manda al tappeto. Lee lancia via gli occhiali e poi rifila dei pestoni su Cassidy. Questi evita un colpo, Dropkick che manda Lee fuori ring e poi Kip-Up, tutto ancora mani in tasca. Cassidy si lancia in Suicide Dive ma quelli del DO lo prendono al volo. Lee risale e si lancia su tutti con un Suicide Dive a sua volta.

The Exalted One rifila delle Chop alle transenne a Cassidy e poi lo riporta sul ring: Elbow Drop! 1… no!!! Lee rialza Cassidy e lo riatterra con una Chop. Lee calcia Cassidy fuori dal ring e distrae Turner protestando e il DO colpisce Cassidy ripetutamente. Lee recupera lo sfidante e poi Slingshot Somersault Senton! 1… 2… no!!!

Lee manda di nuovo Cassidy fuori e poi torna a protestare, consentendo ai suoi uomini di colpire. Lee scende e spintona Silver rabbioso, rimandandolo insieme agli altri. Si torna sul ring: lancio alle corde, Cassidy cerca una Standing Seafire, Lee lo ferma, lo rigira e connette la Bossman Slam! 1… 2… no!!! Pausa per noi. 

Torniamo in onda con Lee che piazza una Decavitator su Cassidy alle corde. Poi lo rialza e connette un Half And Half Suplex. Altro Half And Half Suplex a segno per il leader del DO che rialza Cassidy solo per vederlo crollare ai suoi piedi. Lee rialza Cassidy e cerca il Discus Lariat ma questi collassa di nuovo al tappeto. Turner valuta il KO ma dice di no. Lee ci riprova ma ancora Cassidy ritorna a terra. Lee cerca di rifilargli un calcio, Schoolboy Pin di Cassidy! 1… 2… no!!!

Cassidy spinge Lee contro l’angolo, poi ancora, poi cerca di sollevare Lee ma non ce la fa. Lee lo solleva, Cassidy svicola via e lo manda a vuoto, fuori ring. Elbow Suicida di Cassidy! Che risale e altro Elbow Suicida! Il Freshly Squeezed rimette Lee sul ring, Silver cerca di colpirlo con la Cintura ma Cassidy evita e colpisce #5 con l’Orange Punch.

#10 lo blocca da dietro, Silver torna con la Cintura ma Cassidy si sposta e Silver colpisce #10. Cassidy risale, evita Lee e connette un Tilt-A-Whirl into a DDT. Cassidy sale in quota e va a bersaglio con un Diving DDT sul Campione! Kip-Up di Cassidy che prende la rincorsa per un Running Soccerball Kick. Altro Running Soccerball Kick e Lee si rialza infuriato. Di nuovo Tilt-A-Whirl into a DDT e poi Orange Crush a segno!! 1… 2… no!!!

Cassidy prende la mira, Silver sale e protegge Lee, prendendosi il colpo. Discus Lariat a vuoto ma Powerbomb a segno per Lee. Che poi senza pensarci piazza il Discus Lariat!! 1… 2… 3!!! La Cintura resta dov’è.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO E ANCORA TNT CHAMPION: MR. BRODIE LEE

Mentre Lee festeggia le luci si spengono. Un cosmo di stelle rosse appare sul Titantron e una canzone corale risuona e poi… emerge Cody! L’American Nightmare è tornato! Silver lo attacca subito ma Cody lo lancia già dalla rampa. Poi si accanisce sul ring su #5 e stende #10 con una Clothesline. #5 ci prova alle spalle e Cody si libera per colpirlo con una Springboard Cutter!!

Cody trascina #5 contro il ring post e gli schianta la gamba contro! Il membro dell’Élite poi lo porta a centro ring e lo imprigiona nella Figure-4 Leglock! #5 in preda al dolore si dimena e cede ma Cody la lascia andare solo dopo svariati secondi. Cody è tornato e sembra più determinato che mai. 

Torniamo in onda con la linea che passa a Dasha González. Che viene subito interrotta e spinta via da Jay che le toglie il microfono per darlo a Lee. Lee è furioso è dice che come può un uomo che è stato via per 5 settimane aver l’audacia di tornare così. Mentre lui è stato qui a lavorare per tutti.  Che razza di uomo è uno che torna così ma ha mandato intanto gli altri a fare il lavoro sporco per lui?

Ha visto cosa ha fatto a Dustin? Ha visto cosa Anna Jay ha fatto a Brandi? Che razza di uomo permette quello e se ne sta fuori nella sua piccola bolla? Solo un uomo come Cody, un codardo. Lee si fa dare una catena e dice che Cody può correre in giro quanto vuole ma, prima o poi, lo atterrerà e gli legherà al collo la catena e non potrà più scappare o nascondersi. Gli concede una settimana per rispondere: è un uomo o un codardo?

Arriva Matt Hardy! Hardy si porta sul ring accompagnato dai Private Party e dice che qualcuno lo ha attaccato alle spalle la settimana scorsa. Ha rivissuto l’evento nella sua testa moltissime volte nell’ultima settimana per capire chi sia stato ma chi lo ha colpito aveva una maschera e anche una mazza o un tubo di metallo.

E casualmente pochi minuti dopo arriva Chris Jericho con la mazza… Matt dice che Jericho è il suo primo sospettato. In più Jericho e Hager hanno battuto i Private Party solo grazie al fatto che Kassidy è stato colpito da quella mazza. Hardy dice che più le cose cambiano più restano le stesse e per questo lui resterà sempre uno str***o.

Arriva Chris Jericho, che non si fa attendere! Jericho, Hager, Santana e Ortiz si portano sullo stage e Jericho fa sarcasticamente gli auguri di compleanno a Matt Hardy, poi dice che vede solo quattro membri dell’Inner Circle qui perché lui ha fatto fuori Sammy Guevara. Hardy ha annichilito Guevara e lo ha fatto fuori e nessuno sa quando tornerà… non è vero, ha mentito, Sammy Guevara è qui!

Guevara raggiunge i suoi compagni di stable sullo stage e Jericho dice che se dovesse colpirlo con una mazza lo farebbe alla luce del sole e senza nessuna maschera, così che Hardy possa vedere il suo sorriso compiaciuto mentre lo fa. Per questo non lo ha colpito la settimana scorsa… ma se vuole può colpirlo adesso. Hardy dice che non ha nessun problema nell’affrontare l’intero Inner Circle da solo.

Ma Marq Quen lo ferma e dice che loro hanno bisogno di lui e deve tornare in salute… ci penserà lui a Jericho. Quen ricorda a Jericho che lo ha messo KO dato che ha attaccato Kassidy. Ma Kassidy non ci sta e dice che lui ha tutto sotto controllo. Jericho lo ha battuto… ma lui ha quasi battuto Jericho. Per questo vuole sfidare Chris Jericho la prossima settimana. Lo sa, tutti lo danno perdente e nessuno scommetterebbe sulla sua vittoria. Ma gli dice di più: la settimana prossima vuole trasformarlo nella sua Le Champion Bitch!

Tony Schiavone è sul ring con gli FTR e Tully Blanchard, che prende la parola e inizia a esaltare gli FTR come il migliore tag team del mondo. Blanchard dice che di solito il time limit per i titoli è di sessanta minuti, lui ha deciso che d’ora in poi gli sfidanti degli FTR avranno solo venti minuti per batterli, altrimenti saranno gli FTR a essere considerati vincitori. In più loro potranno scegliere i loro sfidanti e per la settimana prossima hanno scelto gli SCU.

Dax Harwood dice che se si guarda al ranking al primo posto ci sono i Best Friends e al secondo gli Young Bucks. I Best Friends possono anche aver vinto la settimana scorsa ma quel match era solo un match da backyard wrestling con un po’ più di fanfara del solito.

Qualcosa mi dice che i Best Friends non sono molto d’accordo… e infatti arrivano e Trent dice che quello della settimana scorsa non è stato un match ma è stata una guerra. Loro sono un po’ acciaccati e la cosa non era in programma, ma visto che loro ci sono e gli FTR ci sono con le loro belle mutandine rosse loro vogliono questa sfida da venti minuti ADESSO.

Harwood chiama un arbitro sul ring e dice che sono pronti, l’arbitro sta per dare il via alla contesa quando Harwood lo stoppa e Wheeler dice che non possono farlo, loro non sono nelle condizioni migliori, quindi li affronteranno tra qualche settimana, quando si saranno ripresi possono chiamare Tully e fissare un incontro. Per il momento… top guys out. Chuck dice che almeno Santana e Ortiz non fuggivano come due codardi. I Best Friends si abbracciano sul ring e, per il momento, non ottengono la loro possibilità titolata.

Va in onda un breve recap di quello che è successo tra Thunder Rosa e Ivelisse, con il match per l’NWA Women’s World Title difeso con successo dalla prima e l’assalto post-match della seconda insieme a Diamanté. Hikaru Shida è poi intervenuta in salvataggio di Thunder Rosa, cosa che ha portato al tag team match di questa settimana… THAT IS NEXT!

WOMEN’S TAG TEAM MATCH:
HIKARU SHIDA & THUNDER ROSA VS IVELISSE & DIAMANTÉ

Il match comincia con un attacco alle spalle di Ivelisse e Diamanté, con Ivelisse e Thunder Rosa che finiscono fuori dal ring e Hikaru e Diamanté che restano sul quadrato. Diamanté lancia Hikaru all’angolo e inizia a colpirla a ripetizione, presto raggiunta anche da Ivelisse. Double Back Drop Suplex delle due con Diamanté che schiena, 1…2…NO. Hikaru si riprende con un paio di chop e va con un backbreaker on the knee.

Piazza Diamanté sullo stage, arrivano anche Thunder Rosa e Ivelisse a colpirsi a vicenda. Big Boot e High Knee Lift di Hikaru e Thunder Rosa su Diamanté. Tag di Hikaru per Thunder Rosa, Hikaru prende Thunder Rosa con un Front Suplex e la schianta su Diamanté. 1…2…NO. Thunder Rosa lancia Diamanté all’angolo, manovra ribaltata, Floatover di Thunder Rosa e serie di Arm Drag a segno su Diamanté.

Ora Body Slam di Thunder Rosa che si lancia alle corde e va con una Running Senton. 1…2…NO. Thunder Rosa rialza Diamanté che cerca di liberarsi e porta Thunder Rosa al proprio angolo. Tag per Ivelisse che entra, le due vanno con una serie di calci e Ivelisse va con una serie di pugni su Thunder Rosa andando poi a strozzarla. Colpi alla schiena di Ivelisse che ora va con una Pumphandle Slam, 1…2…NO.

Thunder Rosa cerca di liberarsi da Ivelisse che però va al suo angolo a dare il tag a Diamanté. Altro assalto in coppia delle due, Diamanté cerca di schienare Thunder Rosa ma si ferma al 2. Side Headlock di Diamanté che tiene a terra Thunder Rosa, che però riesce a liberarsi, va con uno Snapmare e calci alla schiena. 1…2…NO.

Diamanté fa rientrare Ivelisse, altro attacco in coppia delle due e ora è Ivelisse ad andare a segno con uno Snapmare e dei colpi alla schiena di Thunder Rosa prima di chiuderla in una Side Headlock. Thunder Rosa cerca di liberarsi e va con dei Forearm ma viene spinta all’angolo da Ivelisse, Thunder Rosa riesce a respingerla e va con un Missile Dropkick dal paletto.

Thunder Rosa e Ivelisse sono a terra ed entrambe cercano il tag, Thunder Rosa ci riesce ma Hikaru è veloce ad andare a colpire Diamanté con un High Knee Strike sull’apron impedendo il tag. Backbreaker on the knee di Hikaru ora, che imbraccia Ivelisse e cerca un Suplex. Ivelisse si libera però tag per Diamanté.

Ivelisse e Diamanté cercano un Double Suplex, Hikaru si libera e glielo impedisce, poi riesce a lanciare Diamanté all’angolo e arriva Thunder Rosa a colpirla con una Jumping Clothesline. Hikaru prende Ivelisse, Suplex su Diamanté a terra all’angolo! E Double Knees di Thunder Rosa dal paletto! Hikaru sale sulla seconda corda, prende Diamanté e connette un Superplex. 1…2…NO! Diamanté c’è ancora.

Ora Hikaru cerca il suo Running Knee ma Diamanté glielo impedisce, tag per Ivelisse e Stunner di Diamanté con Ivelisse che poi va con un DDT. Ivelisse schiena, 1…2…NO, Thunder Rosa blocca tutto! Colpisce Diamanté con uno Swinging Neckbreaker ma Ivelisse la colpisce con un calcio e la mette KO. Standing Enziguri di Hikaru su Ivelisse però, con la campionessa AEW che cerca la Falcon Arrow bloccata però da Ivelisse.

Ivelisse cerca un Roll Up, Hikaru ribalta ma in quel momento arriva Thunder Rosa con un High Knee che per sbaglio prende Hikaru in piena faccia! Ivelisse ne approfitta e stende Diamanté, un paio di calci a Hikaru e la schiena, 1…2…NO! Hikaru incredibilmente c’è ancora! Ivelisse fa rientrare Diamanté che va con una gomitata e ora Assisted Sliced Bread #2! 1…2…NO, Thunder Rosa interrompe!

Ivelisse lancia Thunder Rosa fuori ring e la segue, Diamanté cerca intanto la Code Red su Hikaru! Ma arriva Thunder Rosa, Death Valley Driver! E Falcon Arrow di Hikaru! 1…2…NO, Thunder Rosa interrompe! Thunder Rosa la prende e la lancia fuori ring, Diamanté però è ai minimi termini e Hikaru lo sa… Running Knee della Shida! Che ora schiena, 1…2…E 3! Il team delle campionesse AEW e NWA batte Ivelisse e Diamanté!
VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: HIKARU SHIDA & THUNDER ROSA

Dasha Gonzalez è nel backstage con Chris Jericho, cui chiede di commentare le parole di Isiah Kassidy di poco fa. Jericho dice che in fondo rispetta Kassidy perché ha dimostrato di avere fegato e un giorno sarà una grande star… ma non la prossima settimana. Ma la prossima settimana affronterà lui, Chris Jericho e i suoi mille soprannomi.

Arriva MJF e dice che è deplorabile che uno come Kassidy gli abbia mancato di rispetto. Jericho dice che questo significa molto se viene da uno come lui. MJF dice che è proprio il contrario, significa molto se viene da lui. I due si fanno complimenti a vicenda… poi si chiedono a vicenda come mai si sono chiamati perdenti. I due inventano scuse dicendo che hanno chiamato perdenti l’autista della limousine e Tony Schiavone e fanno finta di crederci.

NEXT WEEK: Chris Jericho vs Isiah Kassidy, il ritorno di Britt Baker D.M.D., FTR vs SCU per i World Tag Team Titles, Darby Allin vs Ricky Starks e sarà presente anche Jon Moxley, indipendentemente dall’esito del suo match di stasera. Durante l’episodio del 7 ottobre verranno festeggiati i 30 anni di carriera di Chris Jericho e durante lo show dell’anniversario l’AEW Champion, che sia Moxley o Kingston, difenderà la cintura contro Lance Archer. E lo scopriremo presto chi sarà campione tra Moxley e Kingston… BECAUSE THEIR MATCH IS NEXT!

AEW WORLD CHAMPIONSHIP MATCH:
JON MOXLEY © VS EDDIE KINGSTON

È Kingston il primo a fare il suo ingresso nell’arena, stranamente senza la solita cricca di persone che lo circondano. Arriva anche Moxley, direttamente da fuori l’arena. L’arbitro alza la cintura… si va! Schermaglie tra i due, che esitano nell’approccio. Poi Collar & Elbow Tie-up, Kingston atterra Moxley che però lo chiude in una Leg Scissors. Kingston si libera, nuova fase di studio.

Prova di forza ora, che Kingston sembra vincere mettendo Moxley al tappeto. Moxley però si rialza e va con una Hammerlock. Kingston afferra le corde e l’arbitro fa lasciare la presa a Moxley. Scambio velocissimo di schiaffi e colpi al volto tra i due che ora si colpiscono a suon di chop. Moxley sembra divertirsi moltissimo.

Serie di Forearm e chop del campione, Kingston va con un Enziguri Kick e una Clothesline. Poi rialza Moxley e lo lancia fuori ring. Moxley ha preso un colpo alla spalla, pestoni di Kingston che ora prende di mira l’orecchio di Moxley. Colpi alla schiena ora, pugni al volto di Kingston che però ora viene preso da Moxley a colpi di pugni in petto. Kingston prende Moxley e lo lancia contro il tavolo del timekeeper.

Serie di pestoni di Kingston ai danni di Moxley che ora si rialza ma viene ancora colpito da Kingston a bordoring. Ora Kingston cerca un Suplex fuori ring, Moxley blocca e si libera a suon di pugni, ribalta il Suplex e stende Kingston. Moxley interrompe il conto dell’arbitro e prova a lanciare Kingston contro le transenne ma finisce per fare la stessa fine. Altro pestone di Kingston che ora lancia Moxley contro le transenne… NO, Moxley ribalta. Colpi e controcolpi insomma.

Moxley riporta Kingston sul ring ma viene colpito alle corde mentre rientra sul quadrato. Colpo alla schiena di Kingston che ora va con dei calci. Serie di colpi al volto di Kingston che ora è in controllo. Moxley cerca di riprendersi ma viene abbattuto da una testata di Kingston. Inverted Side Headlock di Kingston che cerca di fiaccare la resistenza del campione. Moxley si libera e va con una chop ma Kingston va con una più potente e lo stende.

Altra chop di Kingston, che ora si lancia alle corde e va con un Big Boot ma stavolta Moxley incassa e va con una potente Clothesline che stende Kingston. L’arbitro conta i due, Moxley parte con un altro calcio. Kingston cerca riparo fuori ring, Suicide Dive di Moxley che ora va con un Suplex fuori ring. Moxley rilancia Kingston sul ring e scala il paletto, evita un assalto di Kingston e va con una serie di ginocchiate al volto.

Ora imbraccia Kingston, Piledriver! 1…2…NO, Kingston mette un piede contro le corde. Kingston ripara all’angolo e Moxley lo assalta ma Kingston lo afferra al volo, Powerbomb! 1…2…NO! Moxley c’è ancora! Kingston cerca uno Spinning Backfist ma va a vuoto, i due tornano a colpirsi al centro del ring ma sono ovviamente sfiniti. Chop e testate di Moxley che poi va con un German Suplex. Kingston ricambia però, German Suplex e poi un altro! 1…2…NO!

Chop di Kingston all’angolo, che ora schiaffeggia Moxley ma Moxley ribatte. Cerca di nuovo il Backfist ma Moxley chiude la Rear Naked Choke! Kingston cerca di liberarsi, Moxley passa alla Bulldog Choke! Passano solo pochi secondi… Kingston sviene! Kingston è KO e Moxley mantiene l’AEW World Title!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO E ANCORA AEW WORLD CHAMPION: JON MOXLEY

Ma arrivano i Lucha Bros a interrompere i festeggiamenti di Moxley, attaccandolo alle spalle! I due se la prendono con Moxley mentre Kingston si riprende… arriva Will Hobbs! Hobbs stende Penta e Fenix ma viene steso da Kingston! Arriva Darby Allin però! Allin fa piazza pulita ma alle sue spalle arriva Ricky Starks che sorprende Allin con una Spear! Kingston, Penta, Fenix e Starks continuano ad assaltare i tre e questo episodio di Dynamite si chiude con i quattro vittoriosi sul ring, continuate a seguirci su Tuttowrestling.com!

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Quando si svolgeranno i match del torneo AEW?

Ecco quando dovrebbero svolgersi i match del torneo AEW per stabilire il nuovo #1 contender al titolo mondiale.

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per il mese di novembre

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per tutto il mese di novembre. Questo comporta un rinnovo di contrato con l'Amway Center.

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Eva Marie è pronta al rientro in WWE?

Secondo alcune indiscrezioni, Eva Marie sarebbe prossima al rientro in WWE. Un rientro che potrebbe avvenire davvero molto presto

Articoli Correlati