AEW Dynamite Report 03/08/22 – Liontamer

Buonasera a tutti e bentrovati ad una nuova puntata di Dynamite!! Battle Of The Belts è in programma in questo fine settimana, ed abbiamo un solo match annunciato per la card. Ciò significa che probabilmente stasera avremo novità in tal senso, per cui iniziamo subito lo show!!

SINGLE MATCH:

JAY LETHAL vs ORANGE CASSIDY

Cassidy parte meglio ed evita un paio di Lethal Injection, travolgendo Jay con un Suicide Dive, seguito dai Lazy Kicks. Lethal striscia lungo la rampa, ed arriva Satnam Singh a distrarre Orange: in soccorso di quest’ultimo accorrono i Best Friends, con Trent sulle spalle di Taylor per arrivare all’altezza di Singh, che se ne va. Sul ring intanto Cassidy connette una Diving Crossbody, ma il seguente Tornado DDT viene contrastato in una Dragonscrew. Jay lancia Cassidy contro i gradoni mentre andiamo in pubblicità.

Torniamo su un tentativo di Figure Four da parte di Jay, ma Cassidy rotola alle corde e si salva; il Vertical Suplex di Jay è ribaltato nella Stundog Millionaire per 1..2….NO!! Lethal Combination a segno!! Jay prova la Hail To The King, ma Cassidy si sposta e costringe Jay a scendere dalla terza corda. L’azione si sposta in cima ad un altro angolo, con Cassidy che spinge Jay a terra e si lancia per un Diving DDT!! Tornado DDT per 1..2….NO!! Beach Break connessa!!! Ma è ancora 2!! Jay calcia il ginocchio malconcio di Cassidy e chiude con la Lethal Injection per 1..2…3!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: JAY LETHAL

A fine match Sonjay Dutt e Satnam Singh arrivano sul ring per infierire su Cassidy, e minacciano inoltre Wardlow di non immischiarsi più nei loro affari: detto fatto, arriva il campione TNT a mettere in fuga il gruppo, con Dutt che gli lancia la sfida per Battle Of The Belts!! Wardlow accetta, anche se bisogna notare che Dutt non ha specificato chi dovrà affrontare.

E’ il momento dell’Undisputed Elite!! Adam Cole annuncia subito che la sua spalla è ancora infortunata e non è autorizzato a competere dai medici, ma loro restano comunque il gruppo più d’élite nella storia del wrestling: sono cinque dei più talentuosi di tutti i tempi, e sono una squadra perché sono leali tra loro. Infatti è un peccato che non potrà essere nel torneo dei titoli Trios, e insieme a lui ovviamente nemmeno i Bucks potranno esserci, perché sono leali a lui (gli sguardi dei Bucks però sono tutto un programma, ndr). Anzi, Cole corregge il tiro dicendo che nemmeno loro saranno in realtà fisicamente in grado di competere… ed infatti Bobby Fish e Kyle O’Reilly assaltano i Bucks alle spalle!!! Parte il pestaggio ai loro danni, compreso di sedie, ed è solo Hangman Page, armato di un tubo, ad interrompere l’assalto: una reunion tra Page e i Bucks è quindi suggerita, prima che l’ex campione AEW lasci la scena.

Jon Moxley in un video registrato si dice pronto a distruggere Chris Jericho perché gli piace il sangue e la violenza. E non importa chi vinca nel Main Event di stasera, perché è pronto a fare del male sia a Jericho che a Wheeler Yuta la settimana prossima.

Breve video registrato in giornata con Christian Cage intento a parlare al microfono di Tony Schiavone, quando vengono interrotti da Jungle Boy che arriva alla guida della sua auto a tutta velocità cercando di investirlo!

TAG TEAM MATCH:

BRITT BAKER & JAMIE HAYTER (w/Rebel) vs THUNDER ROSA & TONI STORM

Britt subito prova la Lockjaw su Rosa, che si libera con un Back Suplex. Entra Hayter, che si becca subito un Dropkick al volto ed uno alle corde, quindi è il turno di Storm di infierire sull’inglese: Storm e Rosa continuano a scambiarsi tag e con delle mosse combinate mettono Hayter in grossa difficoltà. C’è bisogno di una scorrettezza di Baker non vista dall’arbitro per riportare le heel in gioco, con Baker che schianta Rosa di faccia contro l’angolo. Pubblicità.

Torniamo su una Stunner di Rosa che si libera così dalla morsa, e tagga Storm: Diving Crossbody per 1..2….NO!! Storm ne ha anche per Rebel che prova ad interferire, quindi connette un’altra Crossbody su Hayter. Un doppio Suplex è però neutralizzato dall’inglese, che tagga Britt! L’ex campionessa però subisce una Death Valley Driver da Rosa, ma è lesta a liberarsi della rivale e raggiugnere Storm sulla terza corda: Avalanche Air Raid Crash a segno!!! Sliding Lariat di Hayter, Storm da Britt per 1..2….NO!! Rosa interrompe il pin. Scontro a centro ring tra Rosa e Britt, chiuso dall’Air Raid Crash di Baker, che viene però atterrata da un Tornado DDT di Storm! Hayter con una Backbreaker su Storm!! Le quattro si rialzano e la coppia face connette uno Stereo German Suplex. Serie di Hip Attack da parte di Storm, che però alla fine colpisce Rosa per errore! Short-Arm Lariat di Hayter su Storm per 1..2…3!!!

VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: BRITT BAKER & JAMIE HAYTER

Video su Sammy Guevara e Tay Conti che si sono sposati a Parigi, ma Eddie Kingston interrompe la trasmissione e dice che ciò non interessa a nessuno. Quello che conta è che loro due si affronteranno ad All Out!!

Rivediamo anche l’attacco di Powerhouse Hobbs ai danni di Ricky Starks la scorsa settimana: Tazz dichiara alla telecamera che non aveva autorizzato nulla di tutto ciò, e ufficializza la fine del Team Tazz!

SINGLE MATCH:

POWERHOUSE HOBBS vs REN JONES

Bastano 51 secondi a Hobbs per chiudere lo squash.

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: POWERHOUSE HOBBS

Nemmeno il tempo di chiudere il match che arriva di gran carriera Starks ad attaccare Hobbs, che però lo stende con una Spinebuster!!

Promo su Miro che vuole tempo per capire cosa fare alla House Of Black.

Darby Allin in un altro promo accetta la sfida di Brody King per un Coffin Match!

SINGLE MATCH:

CHRISTIAN CAGE vs MATT HARDY

Matt attacca subito all’angolo e lo colpisce a più riprese, quindi connette una Powerbomb per 1..2…NO!! L’azione si sposta fuora ring, con i due che lottano per un po’ prima che Christian mandi Matt contro i gradoni e connetta una Running Knee! Pubblicità.

Torniamo con la reazione di Matt che prova la Twist of Fate, ma questa è bloccata; Pendulum Kick di Christian, che sale sulla terza corda ma viene mandato giù da un Back Body Drop di Matt! Diving Elbow Drop per 1..2…NO!! Ancora Christian ad aiutarsi con le corde, connette una Ghigliottina, quindi si lancia in Diving Headbutt per 1..2…NO!! Side Effect improvvisa! Ma è solo 2. Altra Side Effect, stavolta sull’apron! Matt prepara un tavolo a bordo ring, ma Christian si scansa in tempo e il Diving Elbow Drop va a vuoto!! Christian lo riporta sul ring e chiude con la Killswitch per 1..2…3!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: CHRISTIAN CAGE

Christian vuole infierire con il Con-chair-to, ma la theme di Luchasaurus lo ferma! Arriva inoltre Jungle Boy a disarmarlo e scacciarlo via.

Daniel Garcia nel backstage afferma che la sua vittoria su Bryan Danielson di settimana scorsa è la più grande nella storia della AEW.

Ethan Page è ora sul ring per inveire sul perché lui non sia più in TV e non abbia ancora una action figure dedicata a lui, nonostante sia molto più talentuoso della maggior parte del roster. Stokely Hathaway fa la sua comparsa ed offre a Page un suo biglietto da visita, per poi lasciare il ring insieme a lui.

La Jericho Appreciation Society nel backstage rilancia le ambizioni titolate di Chris Jericho, prima che Anna Jay dimostri di avere qualche rotella fuori posto ed inizi a soffocare un membro della produzione.

DUMPSTER TORNADO TAG TEAM MATCH:

GUNN CLUB vs THE ACCLAIMED

Gli Acclaimed attaccano il Club alle spalle sulla rampa, mentre Max promette di costringerli al ritiro come Vince McMahon. Scatta ovviamente la rissa fuori ring e Bowens rovescia un doppio Suplex! Superkick ai danni di Austin, quindi Colton riesce quasi a rinchiuderlo nel cassonetto della spazzatura, ed anzi ci riesce con la Powerbomb!! Ma per vincere c’è bisogno di rinchiudere entrambi gli avversari, per cui i fratelli Gunn si concentrano su Max e con un Back Body Drop lo lanciano nel cassonetto! Gli Acclaimed si salvano appena in tempo con l’ausilio di un vassoio, mentre andiamo in pubblicità.

Torniamo con Bowens che viene lanciato su una serie di bidoni della spazzatura, seguito da Max. I fratelli posizionano un tavolo sulla rampa, mentre Colton con un Suplex sulla rampa e la Colt 45 su Bowens lascia gli Acclaimed nei guai! Colton ora si arrampica sul set e vuole provare il volo su Bowens, ma alle spalle gli appare Max! Bowens intanto si libera di Austin con un bidone della spazzatura, e Max lancia Colton dallo stage dritto nel cassonetto!! Colton è posizionato sul tavolo appena sotto Max, che si lancia col Mic Drop!!! Entrambi i Gunn vengono lanciati nel cassonetto, e questo decreta la vittoria per gli Acclaimed!!

VINCITORI: THE ACCLAIMED

Il duo a fine match spingono il cassonetto e lo lanciano dallo stage facendolo rovesciare!!

Ed ora il Main Event!!

SINGLE MATCH:

CHRIS JERICHO (w/JAS) vs WHEELER YUTA (w/Claudio Castagnoli)

Yuta porta a terra Jericho e poi lo manda fuori ring; qui la JAS accorre a supportare il suo leader, guadagnandosi l’espulsione dall’arena dopo un tentativo di interferenza. Jericho fallisce il Rollup, e Yuta ne approfitta per colpirlo: tuttavia perde troppo tempo in cima alle corde e Jericho lo fa cadere. Pubblicità.

Torniamo con Yuta che connette un Manhattan Drop seguito da un Enziguri, quindi si lancia in Diving Elbow Smash!! Dopo uno Stereo Crossbody lanciato alle corde, i due restano a terra. Yuta si alza per primo e connette alcuni German Suplex per 1..2…NO!! Jericho lo attira però nella Walls of Jericho!! Yuta a fatica arriva al Rope Break, quindi lancia Chris fuori ring e lo stende ripetutamente con ben tre Suicide Dives di fila!! Yuta connette anche una Diving Crossbody una volta in ring per 1..2…NO!! Jericho con un Double Underhook Backbreaker!! Tentativo di Lionsault, ma Yuta alza le ginocchia! Quindi Wheeler prova un volo dalla terza corda, ma Jericho con la Codebreaker al volo per 1..2….NO!!! Yuta ora applica la Regal Stretch!! Jericho si salva alle corde, dove distrae l’arbitro provando ad impossessarsi della sua mazza da baseball: Low Blow!! Judas’ Effect.. NO! Yuta lo capovolge in un Rollup per 1..2..NO!! Jericho quindi applica la Liontamer!! E Yuta cede!!!!

VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: CHRIS JERICHO

Jericho non molla la presa anche nonostante l’arrivo degli arbitri, quindi è costretto a farlo all’arrivo del campione Jon Moxley!! Sguardi di fuoco tra i due, poi Jericho prende parola sulla rampa e dice a Jon che ha finalmente liberato la bestia che è in lui, ed avrà un assaggio del Lionheart la settimana prossima!! Su queste immagini ci salutiamo!

À bientôt!!

Antonio Flagiello
Antonio Flagiello
Fan del wrestling sin da ragazzino; accantonato per qualche anno da quel fatidico 2007, sono poi ritornato anni dopo a seguirlo, in quella da molti definita la peggiore era del nostro sport-entertainment preferito..ma d'altronde al cuore non si comanda, giusto? Mark di Brock Lesnar.
15,941FansLike
2,687FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati