WWE NXT REPORT 16/11/2022 – TITLE TUESDAY

Abbiamo avuto Tag Team Title Tuesday dove tutti i titoli di coppia sono stati difesi, stavolta IT’S TITLE TUESDAY!! I due campioni principali dello show sono chiamati a difendere le loro cinture, Bron deve risolvere il problema Von Wagner mentre Mandy Rose ha ancora la grana Alba Fyre ma stavolta il pericolo è maggiore dell’ultima volta. Il match sarà un Last Woman Standing!! Benvenuti ad NXT Title Tuesday, io sono Captain Phenomenal 1 e questo è il vostro report … HERE WE GO!!

Bron e Von Wagner camminano nel backstage. Si inizia subito alla grande.

NXT TITLE MATCH

BRON BREAKKER © VS VON WAGNER w/Mr Stone

Von prende il suo manager e lo lancia contro Bron. La distrazione funziona alla grande e permette allo sfidante di mettersi subito in controllo del match, il campione reagisce subito con un overhead suplex e la frankensteiner, mossa di famiglia, side headlock prolungata, Von si avvicina verso le corde e le usa come leva sul braccio di Bron. Ma il campione letteralmente ignora il dolore e di prepotenza connette un vertical suplex.

Durante il break i due cercano di ottenere il controllo sull’altro, ma la situazione è piuttosto alla pari. Von rompe l’equilibrio con un back drop e poi piazza una chokeslam ai danni del campione sui gradoni fuori ring …1…2…altri suplex da parte di Von a segno ma il conto è sempre di 2. Wagner tenta un superplex, ma viene spinto via, flying clothesline di Bron. Momento di stallo.

Il campione accelera con una serie di spallate, diving bulldog di casa Steiner, spear caricata, Von se lo carica sullo slancio e connette la Death Valley Driver …1…2…NOOO! Wagner protesta contro l’arbitro e spinge via pure Stone che cercava di aiutarlo, Bron si rialza, prova a sollevarlo, niente, Von prova a farlo a sua volta, niente di nuovo … SPEAR DI BRON …1…2…3…

VINCITORE PER SCHIENAMENTO ED ANCORA NXT CHAMPION: BRON BREAKKER

Video promo di Alba Fyre dove la scozzese promette la caduta dell’impero delle Toxic Attraction.

Zoey Stark si avvicina verso il ring. Tra poco scopriremo cosa l’ha portata ad attaccare Nikkita Lyons.

Bron torna nel backstage dolorante ma soddisfatto, purtroppo per lui si trova davanti McDonagh che gli fa capire che per lui non sono previste pause.

Zoey Stark sale sul ring facendo un resoconto dei suoi ultimi mesi di carriera, da quando è ritornata si è impegnata duramente per ottenere quello che voleva, ossia una shot titolata contro Mandy ma poi l’idea del torneo per i titoli di coppia si è messa in mezzo. Sfortuna vuole che si è infortunata a causa di esso, ma nel mentre che lei comunque non si tirava indietro dall’allenarsi e cercare di essere nella forma migliore Nikkita pensava solo a farsi bella sui social e a compatirla.

Così ha smesso di pensare agli altri, il problema sono le altre ragazze che prendono e prendono senza dare nulla in cambio, ora ha deciso di essere parte del problema perciò tutte le altre ragazze sono avvertite. Ora in poi esiste solo Zoey Stark.

Duke Hudson viene convocato nella stanza di Chase. Ovviamente la domanda del prof è tutta sul perché Duke abbia buttato l’asciugamano nel ring. Duke risponde che Chase è un’istituzione, un simbolo per l’università, la sua dipartita avrebbe significato il crollo della Chase U, per questo ha buttato l’asciugamano, per permettergli di poter combattere ancora. Chase sembra accettare la spiegazione, anche Thea ammette di iniziare a vedere Duke sotto una nuova luce.

Bron cerca di riposarsi nello spogliatoio, accanto a lui si siede Apollo Crews che gli consiglia di osservare quello che farà contro McDonagh perché sarà lui la sua prossima sfida.

TAG TEAM MATCH

INDUS SHER (Veer Mahan & Sanga) VS GEORGE CANNON & JAKE FINGANDO

Classico match che ci ricorda che i due indiani sono una forza da tenere in considerazione. Semplice squash per il duo indiano, nulla di impressionante nella sua sostanza.

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: INDUS SHER

A fine tortura (perché si tratta di quello e non di un match), il duo indiano lamenta una mancanza di rispetto, dai Creed e più in generale dall’America. Per questo si prenderanno il rispetto che si meritano distruggendo chiunque.

I Creed osservano gli indiani dal loro dojo e sono pronti a rispondere alla sfida. Ivy però non sembra convinta e sostiene che i due dovrebbero concentrarsi sul riprendere i titoli adesso che la storia con Kemp è acqua passata.

McDonagh entra sul ring per quello che è a tutti gli effetti un n°1 contenders match.

McKenzie intervista Wendy Choo sulle parole di Cora Jade. Wendy sostiene che Cora stia cercando di riaprire vecchie ferite che si porta dietro dalla scuola. E’ vero, è un po’strana, ma le piace divertirsi e lo farà immensamente quando settimana prossima farà due occhi neri alla Jade.

ONE FALL MATCH

APOLLO CREWS VS JD McDONAGH

Incontro equilibrato nelle prime fasi iniziali, quando poi Apollo fa valere la sua potenza la situazione cambia e costringe McDonagh a scappare attorno al ring, prova un PK dall’apron ma Apollo gli blocca la gamba, se lo porta tra le braccia e lo lancia sul tavolo dei commentatori!! Apollo continua ad impressionare connettendo un moonsault dall’apron, bicicle kick, clothesline e poi corner splash.

Crews va sulle corde, non trova la powerbomb, connette però un bicicle kick, tiger driver, Apollo lo rialza … SIT DOWN POWERBOMB …1…2…NOOO!! Apollo carica McDonagh sulle corde, l’irlandese sguscia via e lo fa cadere fuori ring, PK e poi Asai Moonsault a segno!! JD rilancia Apollo sul ring, sale sulle corde ma Crews lo raggiunge e lo lancia a terra!! Entrambi si rialzano a fatica, chop, scambio di colpi … JD tira fuori dal cilindro una standing spanish fly!!

Devil Insi…no!! Jumping knee di Crews, headbutt di McDonagh!! JD la vuol chiudere con un moonsault dalle corde, non trova però il bersaglio ed incappa in una poderosa one arm spinebuster di Apollo …1…2…3…

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: APOLLO CREWS

Bron esce dallo stage ed osserva con tutta probabilità quello che sarà il suo prossimo sfidante.

Mandy commenta sdegnata le parole di Alba Fyre di poco fa dicendo che per un anno intero ha sentito ogni genere di critiche sul suo conto. Stasera non sarà diverso, i suoi detrattori verranno smentiti ed anche senza le sue ragazze sarà lei ad essere la Last Woman Standing.

Javier Bernal crede che sia il sistema ad impedirgli di diventare una grande star, invece di andar fuori e cogliere ogni opportunità sarà lui ad offrirne una. Big Body Javy sfida nell’ordine Axiom, Dragunov e il Gallus ma giustamente McKenzie gli fa notare che tutte queste superstar non sono disponibili, vuoi per infortuni, vuoi per sospensioni. Sdegnato Javi se ne va accusando McKenzie di essere parte del problema.

Torniamo sul ring dove Booker T fa da host per la firma del contratto del match tra Wes Lee e Carmelo Hayes. Parte subito la prima stilettata di Melo che è convinto che Wes darà il massimo per difendere la cintura, il massimo però di Wes è la base da cui lui incomincia e quindi è inevitabile per lui diventare un 3x volte campione. Wes ribatte che proverà che il suo percorso di crescita è servito a qualcosa e che è lui il nuovo standard a cui arrivare ad NXT.

Gli animi si scaldano come al solito, ma Booker T interviene a tenere le acque sotto controllo e a far sì che il match avvenga solo prossima settimana.

Nuovo messaggio di Djakovic che promette di portare ad NXT il suo modello di giustizia.

Jones, Blade e Enofe parlano del recente tempo speso assieme a divertirsi. Il discorso cade poi sull’abitudine di Blade di portare la felpa. Il ragazzo parla di come la felpa gli ricordi il padre e i suoi insegnamenti riguardo al cercare di “trarre il meglio da ogni occasione”. I tre sono quindi motivati a seguire questo insegnamento e si allontanano.

TAG TEAM MATCH

BRIGGS & JENSEN w/Fallon Henley VS THE DYAD (Rip Fowler & Jagger Reid) w/Joe Gacy & Ava Raine

Jensen parte subito bene con un hip toss e una headscissor takeover, chiave articolare al braccio, Fowler lo spinge verso il suo angolo, entra Reid, bulldog di Jensen, entra Briggs che connette una spallata. I due lavorano in coppia, ma la Dyad lo fa ancora meglio grazie anche all’aiuto di Ava Raine che permette a Reid di connettere un suicide dive. Jensen reagisce e trova la strada verso il compagno.

Backbreaker di Briggs su Fowler, big boot su Reid, diving clothesline ancora su Fowler, Briggs si gasa ma intanto fuori ring nasce una mini rissa tra Fallon e Kiana James in cui Jensen ci finisce suo malgrado. Double Codebreaker della Dyad su Briggs …1…2…3…La Dyad non si fa scappare l’occasione.

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE DYAD

HBK ci annuncia un nuovo e unico match che avrà luogo a Deadline. Uno per gli uomini, uno per le donne e si tratta dell’Iron Survivor Challenge. Il match avrà 5 partecipanti, 2 inizieranno il match, i restanti entreranno ad intervalli di 5 minuti. Il concetto è quello di riuscire a fare più schienamenti di tutti gli avversari, chi ci riuscirà vincerà il match. Il match avrà un time limit di 25 minuti e ogniqualvolta che un partecipante verrà schienato, sarà allontanato dal match per 1 minuto e mezzo.

Torniamo sul ring per il prossimo match.

ONE FALL MATCH

INDI HARTWELL VS TATUM PAXLEY w/Ivy Nile

Indi continua a mostrare lo stesso atteggiamento aggressivo delle ultime settimane, Tatum cerca di reagire solo dopo diversi minuti passati a subire, clothesline, neckbreaker, standing inverted senton. Tatum si carica l’avversaria in spalla, Indi si aggrappa alla maschera protettiva che la ragazza indossa e finisce per togliergliela … dopo il primo momento di shock, sliding forearm alla nuca …1…2…3…Indi continua a vincere.

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: INDI HARTWELL

Nuovo messaggio di SCRYPTS dove annuncia che settimana prossima darà inizio al suo gioco.

Indi se ne torna soddisfatta nel backstage e viene nuovamente fermata da Roxanne. La ragazza si congratula ma teme che la Hartwell si sia spinta troppo in là togliendo la maschera a Tatum, correndo il rischio di infortunarla di nuovo. Indi ribatte che se questo la metterà in buona luce col management non avrà problemi a rompere tutti i nasi che vuole.

Siamo al MAAAAIN EVENT!! Alba Fyre ha messo fuori gioco Gigi e Jacy nelle precedenti settimane, non c’è occasione migliore per dare il colpo di grazia alle Toxic Attraction.

LAST WOMAN STANDING MATCH FOR THE NXT WOMEN’S TITLE

MANDY ROSE © VS ALBA FYRE

Mandy cerca di colpire Alba a tradimento, la scozzese non ci casca ed imposta la Gory Bomb, la campionessa scappa fuori ring ma vien subito travolta da un suicide dive. Alba ci riprova sul tavolo di commento, ancora nulla, ma Mandy fa la conoscenza delle barricate venendoci lanciata contro dalla sua avversaria. Tempo di usare le armi e Alba ne tira fuori diverse da sotto al ring.

Nel momento clou viene però stoppata, Mandy carica la Kiss by the Rose … MA ALBA SI PROTEGGE CON LA SEDIA!! Il ginocchio di Mandy non gradisce e subito la scozzese usa una barra metallica per applicare una single leg crab a quella stessa gamba. Mandy raggiunge le corde e scivola fuori ring, trova un bidone e lo usa sulla Fyre che stava arrivando, lo usa ancora e si accanisce sulla schiena di Alba che saggiamente si aggrappa alle corde per stare in piedi.

La Rose non lascia tregua e piazza la spinebuster, va a riprendere la mazza ferrata e la preme tra i denti dell’avversaria, Alba allontana Mandy e poi la stende con un front face suplex, corner splash e tornado ddt a segno!! Mandy rotola fuori ring, Alba sale sulle corde e poi si lancia su di lei con una senton!! L’arbitro conta Mandy ma la ragazza si rialza subito, intanto Alba ha appoggiato una scala contro l’apron, irish whip, rovesciata però da Mandy ed è la Fyre ad impattarci contro.

Mandy usa la scala a suo vantaggio colpendo Alba al petto più volte. La scozzese usa le barricate per tenersi in piedi e si salva al 8 dell’arbitro, la Rose la ributta sul ring sistemando un bidone al centro su cui cerca di lanciarci Alba, ma il ginocchio le cede, allora ci pensa Alba ad usare il bidone con un Fireman carry slam!!…1…2…3…4…5…Alba è in piedi…6…7…8…anche Mandy che quasi per disperazione riesce ad elevare l’avversaria oltre la terza corda.

Alba crolla male a terra specialmente sulla caviglia sinistra, le due combattono a pochi cm dal pubblico fino al momento in cui Mandy con uno spintone fa finire Alba di schiena contro le scale!!…1…2…3…4…5…6…7…8…9…Alba si salva all’ultimo, con la coda dell’occhio vede arrivare Mandy, superkick a segno!! La solleva, GORY BOMB SULL’APRON!! La Fyre cerca la certezza assoluta di vittoria e sistema Mandy sul tavolo di commento.

Vicino ad esso pone una scala e sale probabilmente per la Fyre Bomb … MA DALL’ALTRO LATO COMPARE ISLA DAWN!! Alba si volta e viene accecata da una specie di mist che la Dawn le sputa in faccia!! Mandy si mette in salvo e Isla spinge Alba sul tavolo!!…1…2…3…4…5…6…7…8…9…10…Mandy la spunta di nuovo.

VINCITRICE ED ANCORA NXT WOMEN’S CHAMPION: MANDY ROSE

La Modern Day Witch aiuta Mandy a mantenere la cintura e il suo regno ancora ben saldo nelle proprie mani. Un nuovo arrivo da NXT UK si aggiunge al roster e alla divisione femminile. La puntata termina qui con Mandy e Isla festanti, grazie a tutti per aver letto questo report, da Captain Phenomenal 1 è tutto. Appuntamento a settimana prossima. Ciao!!

15,941FansLike
2,678FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati