TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
blank
blank
blank
 
blank blank
blank
 bulletblank19.2 TW Risponde
blank
 bulletblank3.2 We Want You!
blank
 bulletblank18.2 WWE Raw Report
blank
 bulletblank17.2 NXT TAKEOVER PORTLAND REPORT
blank
 bulletblank17.2 A Gomiti Alti
blank
 bulletblank16.2 WWE Planet
blank
 bulletblank16.2 WWE 205 Live Report
blank
blank
 
blank
blank blank blank
 






 
 
 

Jeff Hardy è stato arrestato di nuovo


05/10/2019 04:28:35 by Daniele La Spina
 
[Indietro]

Jeff Hardy
Stando alle notizie riportate dalle maggiori testate d'informazione di settore, Jeff Hardy è stato nuovamente arrestato mercoledì sera per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti dalla polizia di Moore County, North Carolina.

Stando a quanto risaputo, Hardy è stato fermato e arrestato dopo una guida pericolosa e i successivi controlli. La polizia della Contea di Moore ha confermato l'arreso e il fatto che è stato rilasciato alle 23:30, probabilmente su cauzione, ma ha rifiutato di fornire ulteriori dettagli dal momento che l'accaduto è ancora sotto indagine. Non si sa se fosse solo al momento dell'arresto.

Ricordiamo che Jeff Hardy è ai box da aprile a causa di un grave infortunio alla gamba che lo avrebbe tenuto fuori per circa 6-9 mesi. In questo periodo di pausa dal wrestling lottato, il minore dei fratelli Hardy era già stato arrestato per ubriachezza molesta a Myrtle Beach, South Carolina. Il Charsimatic Enigma ha alle spalle diversi arresti e guai con la legge e sul lavoro per i suoi abusi di sostanze stupefacenti ed alcool. Da programmi, la sua prossima apparizione era programmata per il Ringside Fest a New York il prossimo 3 novembre.

La WWE ha rilasciato uno scarno comunicato sulla vicenda:"Jeff Hardy è responsabile per le proprie azioni", senza commentare oltre l'accaduto. Non è arrivato invece ancora nessun commento dal diretto interessato.

Ovviamente vi terremo aggiornati man mano che arriveranno maggiori dettagli, cercando di fare chiarezza su quanto successo, quindi vi consigliamo di rimanere sintonizzati sulla nostra newsboard.