TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
blank
blank
blank
 
blank blank
blank
 bulletblank5.4 WRESTLEMANIA 36 REPORT
blank
 bulletblank5.4 Impact Wrestling Report
blank
 bulletblank4.4 The Whole Damn Show
blank
 bulletblank4.4 WWE Smackdown Report
blank
 bulletblank4.4 WWE Planet
blank
 bulletblank3.4 Pro Wrestling Culture
blank
 bulletblank4.4 AEW Dynamite Report
blank
blank
 
blank
blank blank blank
 






 
 
 

Wrestlemania in dubbio: le dichiarazioni del Sindaco di Tampa


12/03/2020 10:31:54 by TW Staff
 
[Indietro]

Wrestlemania 36
La Prima Cittadina di Tampa Jane Castor ha rilasciato ieri una intervista ad una radio locale, affrontando il tema di come saranno gestiti i prossimi grandi eventi nella città, incluso ovviamente l'imminente Wrestlemania. Proprio lo show dell'anno della WWE è stato l'oggetto di una delle primissime domande rivolte al Sindaco, che risposto dichiarando che al momento stanno ancora valutando la situazione; la sua speranza è che l'evento possa essere confermato, ma la cosa è ancora in valutazione


La Castor ha aggiunto che hanno una commissione che ci sta lavorando, e domani si incontreranno alle 12.00 per determinare cosa faranno riguardo non soltanto a Wrestlemania, ma di tutti gli altri eventi su larga scala in città.

Ella ha detto di aver previsto che ci sarebbero stati casi di coronavirus a Tampa. Il virus nella maggior parte dei casi è come un lieve caso di influenza, ma il problema è la facilità della trasmissione. Non è se, ma quando colpirà la loro città. Vogliono che le persone abbiano informazioni accurate e prendano provvedimenti per proteggersi, e le istituzioni saranno in grado di prevenire la diffusione del virus attraverso Tampa e tutto il paese. Inoltre ha affermato che ora hanno a disposizione i kit per effettuare i tamponi, ci si aspetta dunque un numero maggiore di cittadini che risulteranno positivi, ma, fatta eccezione per gli anziani o per gli affetti da altri problemi di salute, sarà come avere un lieve caso di influenza.

Castor ha osservato che i festeggiamenti per il giorno di San Patrizio si terranno come da programma. Ha notato che i fan vogliono partecipare a giochi sportivi, ma possono sempre guardarli in televisione quando vengono trasmessi.

Nel bilanciare la salute e il benessere rispetto ai grossi introiti economici derivanti da Wrestlemania, Castor ha affermato che la salute e il benessere sono importanti, ma deve anche considerare l'impatto economico per coloro che hanno bisogno dei proventi derivanti da un evento così importante. È una responsabilità che prende molto sul serio.

Quando gli è stato chiesto di chi sarebbe stata la decisione finale, Castor ha detto che la WWE può effettuare delle proprie valutazioni, ma saranno le autorità locali ad avere l'ultima parola. Ecco perché domani avranno l'incontro, in modo che possano prendere la decisione più informata e disporre di tutte le ultime informazioni diramate dagli enti Statali e Governativi.