WWE Smackdown Report 05/12/2017

Sami Zayn e Kevin Owens cominciano la puntata dicendo che non hanno infranto regole la scorsa settimana e che Zayn era sulla rampa e non sul ring. Randy Orton spunta fuori dal nulla e colpisce Owens con una RKO e Shane McMahon sancisce un match con Sami Zayn per stasera, con Owens ammanettato alle corde.

Aiden English e Rusev sconfiggono il New Day per schienamento.

Il match tra Charlotte Flair e Natalya per il Women's Championship di Clash Of Champions viene trasformato da Daniel Bryan in un Lumberjack Match.

I Bludgeon Brothers sconfiggono per schienamento due sparring partner locali, Adam James e Josh Carr.

Bobby Roode sconfigge Baron Corbin per squalifica a causa dell'intervento di Dolph Ziggler. Subito dopo Ziggler colpisce anche Corbin con una Zig Zag.

Charlotte Flair sconfigge Tamina per sottomissione. A fine contesa si sfiora la rissa tra la Riott Squad da una parte e Carmella, Tamina e Lana dall'altra.

Randy Orton sconfigge Sami Zayn per schienamento con Kevin Owens ammanettato alla corda del ring. A fine match Owens e Zayn lo aggrediscono ma viene salvato da Shinsuke Nakamura con cui fa piazza pulita.

Dopo il main event, Shane McMahon parla con Bryan e dice che a COC sarà l'arbitro speciale del Tag Team Match e che se Owens e Zayn perderanno saranno licenziati dalla WWE.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
14,938FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati