WWE Raw Report 27/03/2017

La puntata si apre con interferenze e segnali di disturbo, non altro che mind games di The Undertaker all'indirizzo di Roman Reigns.

Bayley è sul ring per un promo: la campionessa è interrotta da Charlotte Flair, che sostiene piu' volte come Sasha Banks la stia usando per poi tradirla e sottrarle il titolo femminile. Arrivano poi Sasha Banks e Nia Jax, entrambe fiduciose di conquistare il titolo a Wrestlemania, scatta poi una rissa tra le quattro lottatrici che porta a un tag team match.

Bayley e Sasha Banks sconfiggono Charlotte Flair e Nia Jax. A fine match, Nia attacca Sasha Banks e Bayley, per poi mettere KO anche Charlotte. Nia Jax alza poi al cielo il Raw Women's Title.

Sami Zayn annuncia che prenderà parte alla Andre The Giant Memorial Battle Royal, ma Stephanie McMahon non è dello stesso avviso, e lo inserisce in un No Disqualification match contro Kevin Owens: se Sami vincerà, sarà nella battle royal di Wrestlemania, altrimenti sarà licenziato.

Austin Aries sconfigge Noam Dar. Neville era presente al tavolo di commento.

Seth Rollins e Triple H firmano il contratto per un match a Wrestlemania 33: Triple H poi attacca Seth Rollins ma quest'ultimo lo colpisce con un enzuigiri kick e con l'utilizzo della stampella, avendo la meglio su Triple H seppur a fatica, a causa del suo infortunio al ginocchio.

Over The Top Rope Challenge: Big Show elimina Jinder Mahal, Bo Dallas e gli Shining Stars, successivamente Curtis Axel e i Golden Truth uniscono le forze e, con il supporto dei rientranti Shining Stars, Bo Dallas e Jinder Mahal, eliminano Big Show. Quest'ultimo però rientra sul quadrato e stende chiunque sia sul ring, ad eccezione dei Golden Truth. Irrompe poi Braun Strowman, che rivela di essere uno dei partecipanti alla Andre The Giant Memorial Battle Royal.

The Undertaker prosegue con i suoi mind games verso Roman Reigns.

Neville sconfigge Jack Gallagher in un non-title match. Austin Aries poi si intervista da solo, seppur in compagnia dei New Day, e quest'ultimi confidano nella vittoria di Aries a Wrestlemania.

Roman Reigns è sul ring, ed è certo che a Wrestlemania sconfiggerà The Undertaker: quest'ultimo compare prima sul titantron, intento a scavare una fossa per Reigns e con una lapide già bella pronta, poi riappare sul ring e promette che Roman Reigns riposerà in pace a Wrestlemania.

Enzo Amore e Big Cass vs Luke Gallows e Karl Anderson non comincia nemmeno a causa dell'attacco di Cesaro e Sheamus ai danni dei campioni di coppia.

Sami Zayn sconfigge Kevin Owens in un No Disqualification match, e prenderà parte alla Andre The Giant Memorial Battle Royal, oltre che a mantenere il suo posto nel roster di Raw. Nelle fasi finali della contesa era intervenuto Samoa Joe, ma Chris Jericho è arrivato a bordoring per attaccare Joe e consentire così a Sami Zayn di schienare Kevin Owens.

Segmento finale con Brock Lesnar e Paul Heyman: Heyman è sicuro che Lesnar trionferà a Wrestlemania, Goldberg interviene e dice che la gente non vuole vederli parlare, bensì lottare: Brock Lesnar si getta su Goldberg, ma quest'ultimo lo asfalta con una Spear.

15,685FansLike
2,632FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati