WWE Raw Report 17/06/2013

Questo è un riassunto di RAW da Gran Rapids, Michigan, a cura di Badrose. Il report completo sarà online nel corso della mattinata.

– RAW si apre con Del Rio accolto dai fischi degli spettatori di Gran Rapids, Michigan. Del Rio commenta la vittoria della scorsa notte a Payback, dicendo che alcuni pensano che sia stata controversa, esattamente come lo è stata quella di Ziggler dopo WrestleMania, quella in cui gli tolse il titolo e per la quale tutti hanno tifato. Del Rio ricorda di aver dato tutto sul ring, ogni sera, di aver portato la cultura messicana ma di aver ricevuto in cambio solo un tifo pro America. E allora la scorsa notte ha combattuto solo per se stesso e per questo è riuscito a portare a casa il titolo. Adesso Del Rio vuole il rispetto che si merita e… La musica di CM Punk lo interrompe.

Punk ricorda a Del Rio che, dopo aver conquistato contro si lui il titolo, lo ha conservato per 434 giorni. Ma non è per questo che è qui. Punk è qui perché il migliore al mondo e per sfidare Del Rio. Heyman si intromette, iniziando i soliti elogi e di come Punk riporti bendaggi per il match della scorsa notte e che… Punk lo interrompe. Punk dice a Heyman che Ziggler merita il rematch e che lui è qui solo per dimostrare di essere il migliore con un match contro Del Rio, questa sera. Del Rio dice di essere lui il campione e che Punk non vuole veramente questo match. Vickie Guerrero interviene dicendo che non è Del Rio a prendere le decisioni ma lei e, quindi, Punk vs. Del Rio sarà il main event di questa sera.

– Nel Backstage, Punk e Heyman si chiariscono. Punk riferisce a Heyman che lui non è Brock Lesnar e nemmeno Curtis Axel ma, soprattutto, non è suo cliente e che non lo vuole a bordo ring. Sono e rimarranno sempre amici.

– Wade Barrett è sul ring pronto per il proprio match e Vickie Guerrero si presenta sullo stage. Vickie dice a Barrett di sapere che vorrebbe il rematch per il titolo intercontinentale ma, stasera, dovrà affrontare il suo uomo a sorpresa: Christian!

– Christian batte Wade Barrett via Killswitch in un breve match.

– Damien Sandow e Cody Rhodes battono Sheamus in un handicap match. Sheamus in controllo ma Sandow esegue un roll-up improvviso per la vittoria. Dopo il match, Brogue Kick su Rhodes.

– Nel backstage, Triple H vuole che Vickie Guerrero presti particolare attenzione allo Shield. Se quelli dello Shield andranno fuori dalle righe, Vickie dovrà intervenire dando l'esempio.

– Nel backstage, Kane dice a Danel Bryan che il Team HellNo dovrebbe avere un'altra possibilità. Bryan dice però che è tempo che lui pensi a se stesso e che si dedichi alla conquista del WWE Title. Kane, dal canto suo, dice che a questo punto vuol fare lo stesso.

– E' tempo di Daniel Bryan vs. Randy Orton, votato dai fans (via WWE App…) in un No DQ Match. Match equilibrato che si sposta poi fuori ring, dove Orton controlla colpendo Bryan con un Kendo Stick. Il match continua fino a quando Orton non spedisce nuovamente Daniel fuori ring, dove viene inspiegabilmente raggiunto da un medico. Bryan si rialza immediatamente e rientra sul ring, ma ancora una volta viene scaraventato fuori e poi Orton esegue un Backdrop che fa cadere Bryan sopra le barriere. Di nuovo intervento medico che sancisce la fine del match a favore di Orton, decisione apparentemente inspiegabile da quanto visto in tv. Orton aiuta poi Bryan a rialzarsi e i due si scambiano alcune parole prima che Daniel rientri negli spogliatoi, con le sue gambe, accompagnato dallo staff medico.

– AJ Lee è sul ring e ci informa che Ziggler non sarà presente. AJ dice di essere una donna che sa quello che vuole e non c'è nessuna forte, brillante e coraggiosa come lei. E se nel backstage c'è qualcuna che pensa di valere una frazione di quanto valga lei, si faccia avanti… Dopo alcuni secondi di attesa, è Stephanie McMahon ad avviarsi verso il ring!

Stephanie si congratula con AJ per il titolo conquistato ma le dice che, se vuole essere una campionessa, inizi a comportarsi da tale, perché ciò che ha fatto in passato e più recentemente con Kaitlyn è svilente per la categoria delle donne. AJ replica dicendo a Stephanie che forse dovrebbe trovarsi un marito come il suo o avere un padre come il suo. La realtà è che lei è come Stephanie solo che… Più giovane. Steph minaccia AJ dicendole che tutto ciò che ha glielo può togliere quando vuole e quindi, come detto prima, che inizi a comportarsi come si deve.

Kaitlyn si presenta sullo stage congrantulandosi con AJ per averla umiliata, ma adesso sarà lei a fare lo stesso. Kaith corre verso il ring ed attacca AJ che però viene portata via da Big E.

– E' tempo di rematch fra Dean Ambrose e Kane, rematch che dura appena un minuto prima che, con Kane in controllo, Rollins e Reigns intervengano decretando la squalifica a favore di Kane. Ci saranno provvedimenti da parte di Vickie Guerrero?

– Nel backstage, i membri dello Shield incontrano Vickie Guerrero che ringhia nei loro confronti. Lo Shield si prende però gioco di lei, dicendole che è meglio che pensi a cosa fare prima ancora di farlo… E mentre Vickie sta per sfogare la sua rabbia, Vince McMahon si presenta elargendo pacche ai membri dello Shield congratulandosi con loro e dicendo che gli ricordano lui stesso. Vince si congratula nuovamente e tutti si allontanano lasciando Vickie senza parole.

– Zeb Colter ci presenta il suo nuovo cliente, in quella che lui definisce inusuale alleanza ma con dei punti in comune quando si è in guerra come lo sono loro: Antonio Cesaro. Cesaro subito impegnato contro William Regal che batte con la Neutralizer dopo aver dominato il match. Cesaro e Colter coprono poi il corpo di Regal con una bandiera con su scritto: “Don't Tread on Me”.

– John Cena, accolto dai booo, dice di amare tutto ciò. Tutti amano la WWE e tutti tifano per una propria superstar e quella per cui tifa John è il pubblico. C'è chi lo ama e chi no e Cena è qui per parlare a coloro che lo amano. John ha avuto un 2010 terribile, ma dopo aver vinto la Rumble ed aver battuto Ryback, Cena è nuovamente qui orgoglioso di dire ancora: “The Champ is Here”. Cena poi avvisa chiunque sarà il vincitore di Money in the Bank, dicendo che sarà pronto per chiunque e in qualsiasi momento e che può sin da ora assicurare una cosa: ovviamente non potrà restare campione per sempre ma il prossimo che conquisterà la cintura, dovrà meritarsela!

Mentre Cena è ancora sul ring, Mark Henry si presenta per quello che è il suo addio al mondo del wrestling. Mark, visibilmente commosso, ringrazia tutti i fans, dicendo poi di aver ottenuto tutto il possibile, dal diventare campione alla possibilità di viaggiare per tutto il mondo. Cena passa la sua cintura ad Henry perché possa posare ancora una volta con quella. Mark Henry, in lacrime, la restituisce dicendo a Cena che la cintura va meritata, poi passa a parlare della propria famiglia, ringraziando la moglie che adesso potrà vedere molto di più e annunciando alla figlia che sta tornando a casa. Il pubblico applaude e John Cena abbraccia Mark Henry per un ultimo saluto… World Strongest Slam! Mark Henry esegue la devastante manovra lasciando Cena a terra esanime, urlandogli poi contro che ha ancora molta benzina in corpo. Henry prende la cintura poggiandola sul corpo di Cena per poi lasciare il ring.

– Nel backstage, Renee Young chiede spiegazioni a Mark Henry. Henry dice di aver preso tutti in giro e che tutti sono solo delle marionette.

– Chris Jericho batte Heath Slater via Codebreaker.

– Matt Striker tenta di saperne di più sulla situazione fra Heyman e Punk. Heyman dice di essere il miglior amico del migliore al mondo e, come tutti gli amici, hanno bisogno di spazio. Heyman svia quindi il discorso su Curtis Axel, nato per essere più che perfetto.

– Cutis Axel batte Sin Cara via DDT.

– Nel Backstage, Vince McMahon raggiunge Vickie e Brad Maddox chiedendole cosa ha intenzione di fare con Cena e Mark Henry. Vickie risponde che ha intenzione di metterli di fronte al prossimo PPV con il titolo in palio, cosa con cui Vince concorda congratulandosi con lei per come sta portando avanti le cose. Ma non è così per Stephanie che irrompe lamentandosi del fatto che RAW è totalmente fuori controllo, e non è così nemmeno per Triple H che rammenta a Vickie quanto le era stato detto a porposito dello Shield. Trips, prima di andarseme, dice che è meglio che inizi a dargli ascolto. Vince la rassicura, dicendo che tutto andrà bene se sarà lui quello a cui darà ascolto. Andatosene anche Vince, Stephanie abbraccia Vickie dicendole che, se fosse in lei, non si fiderebbe di nessuno dei 2. Perché ovviamente sa a chi deve dare ascolto…

– CM Punk si avvia dal backstage verso il ring per il match contro Alberto Del Rio. Heyman lo raggiunge dicendo di aver capito e che ovviamente, essendo il suo miglior amico, farà tutto quello che vuole. Heyman augura buona fortuna a Punk e i due si abbracciano.

– Tempo di Main Event con CM Punk vs. Del Rio. Match equilibrato che vede CM Punk eseguire la GTS. Del Rio cade fuori ring e Punk non può eseguire il pin, ma Del Rio non rientra e preferisce perdere per Count Out ed allontanarsi accompagnato da Ricardo Rodriguez. Sulla rampa, Del Rio viene però attaccato ferocemente da Ziggler e i due vengono separati a fatica dagli arbitri. Del Rio corre verso il backstage inseguito da Ziggler e, mentre Punk sul ring scuote la testa sorridendo, la musica di Brock Lesnar fa scoppiare l'arena.

Brock Lesnar si avvia saltellando verso CM Punk, poi balza sul ring ed impugna un microfono. Lesnar sorride a Punk e sta per aprire bocca, ma improvvisamente lascia cadere il microfono ed esegue la F-5 mandando agli archivi questa puntata di RAW.

facebook.com/badrose

15,655FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati