WWE Raw Report: 15/10/2007

God save the Queen! Monday Night Raw sbarca a Birmingham, Regno Unito, tappa odierna del tour europeo della WWE! Claudio “Yazek” Poggi di nuovo con voi, curioso di vedere come se la caverà Randy Orton ora che è tornato un certo Shawn Michaels…

Partiamo con un video che ci mostra la vittoria del WWE Title di Randy Orton a No Mercy ed il successivo Raw, di sette giorni fa, con l'intervento a sorpresa di Shawn Michaels mentre lo stesso Orton e Vince McMahon cercavano Triple H. Scorrono le immagini di quando Orton infortunò HBK, alternate a quanto è accaduto nell'ultimo Raw, con la Sweet Chin Music di Michaels e la perplessità finale di Vince McMahon.

Nel backstage Orton raggiunge Regal e gli dice che settimana scorsa Triple H avrebbe dovuto essere il primo a dargli la mano per congratularsi con lui, ma invece si è presentato HBK ad attaccarlo. Orton dice che dovrebbe essere Regal a scegliere il match e l'avversario per Cyber Sunday, non il pubblico. Il campione aggiunge che stasera è pronto a lottare, dicendo che ai rozzi inglesi andrebbe sicuramente bene di vedere HBK vs Jeff Hardy vs Mr Kennedy, ma Regal lo liquida dicendo che ha un annuncio da fare…

Sigla ufficiale di Raw, pyros d'apertura con panoramica sul pubblico ed usuale presentazione di Jim Ross e Jerry “The King” Lawler. Parte la musica di William Regal, che come anticipato ha un annuncio da fare. Il General Manager, in elegante giacca e cravatta, scherza un po' col pubblico, prima di salutarlo e di dire che è bello per lui tornare a casa. Regal promette un grande show per stasera, poi torna sulle parole di Orton, ma annuncia che lo stesso campione affronterà sia Jeff Hardy, che Mr Kennedy che Shawn Michaels, in tre differenti match!!! Ed il primo incontro è proprio ora, contro Jeff Hardy che fa il suo ingresso nell'arena!!!

Mentre la folla ripete “Hardy, Hardy!” ad libitum, scocca l'ora del WWE Champion, Randy Orton! Orton non sembra troppo soddisfatto delle decisioni di Regal, ma non può certo sottrarsi dal lottare. Suona il gong, Collar Elbow Tie Up e subito Hardy a prendersi un piccolo vantaggio. Altro Collar Elbow Tie Up con Orton che porta Hardy all'angolo, per poi colpirlo con un paio di pugni. Irish Whip, Hardy però con un paio di Armdrag mette a terra il campione, che si riprende prontamente portando di nuovo Hardy all'angolo. Irish Whip di Orton, Clothesline di Hardy successivamente, con Orton che vola fuori dal ring e con l'Intercontinental Champ che lo raggiunge con un bellissimo Pescado, mentre noi andiamo in pubblicità!

Torniamo live con Orton che ha bloccato Hardy in una Headlock, mentre durante il break non abbiamo visto un gran Dropkick del WWE Champion su Hardy. Il giovane Jeff riesce a liberarsi, ma Orton lo manda al tappeto con una Powerslam, 1…2…no!!! Orton con dei calci sullo sterno di Hardy steso sul quadrato, violentissimo Knee Drop, altro conto di 2. Di nuovo una Headlock applicata da Orton con Hardy che prova a rialzarsi e ci riesce dopo una trentina di secondi. Gomitate di Hardy, che riesce a mettere a terra Orton! Pugni di Hardy, che ottiene un conto di 2. Whisper In The Wind dal nulla!!! 1…2…no!!! Mule Kick del campione intercontinentale ed Hesitation Baseball Slide nelle parti basse di Orton! Hardy sale sul paletto pronto per la Swanton Bomb, ma arriva Mr Kennedy che lo distrae, così che Orton possa farlo cadere! Hardy si rialza, RKO di Orton!!! 1…2…3!!! Vince Orton, ma Mr Kennedy se ne va facendo segno di volere la cintura!

Jerry Lawler ci mostra con il suo portatile come si possa votare per Cyber Sunday, ed il suo voto va a Jeff Hardy come avversario di Orton.

Still to come, Randy Orton vs Mr Kennedy e Randy Orton vs Shawn Michaels!

Di ritorno dalla pubblicità è la volta di Santino Marella, accompagnato dalla bellissima Maria e presentato come sempre da Lilian Garcia. Santino ha qualcosa da dire al pubblico di Londra, che lo accoglie da una bordata di insulti. Santino dice che è contento di essere in Europa di nuovo, ma che ama più Maria dell'Europa. Qualche insulto di Marella all'Inghilterra, che poi dice che il pubblico è così giù di corda perché evidentemente ha appena finito di vedere il dvd “The Condemned” di Stone Cold…parte la musica di Val Venis! E' lui il suo avversario stasera! Pronti-via e Venis si lancia subito su Santino con dei pugni, Irish Whip rovesciata, entrambi all'angolo con Marella che riesce a bloccare Venis ed a colpirlo ripetutamente al ginocchio. Santino con una presa di sottomissione alla gamba, poi una Half Boston Crab con Val Venis che cerca disperatamente di arrivare alle corde…e ci riesce! Marella è costretto a mollare la presa, ma non a desistere dal colpire Val Venis al ginocchio, nonostante un tentativo di reazione di quest'ultimo senza troppa convinzione. Santino prova un'altra Half Boston Crab, ma Val Venis reagisce a suon di Chop e gomitate! Venis va per una Full Nelson Bomb, ma Santino riesce a liberarsi. Tentativo di Sunset Flip di Val Venis ma Marella vi si siede sopra e tenendosi alle corde ottiene il conto di 3! Vittoria sporca di Marella, sfortunatamente per Val Venis l'arbitro non ha visto nulla!

E' il momento del consueto video sul Diva Search, impegnate in una gara in stile “Baywatch”: le ragazze infatti devono “salvare” un manichino in mare, fargli la respirazione bocca a bocca ed il massaggio cardiaco. Sinceramente mi piacerebbe molto essere al posto del manichino, ma questa è un'altra storia. Rimangono in gara ancora quattro ragazze, tutte da votare su wwe.com!

Backstage, Coach è con Carlito che ha in mano una mela piccolissima. Carlito dice che la mela è piccola come Hornswoggle, Coachman non la prende bene mentre Carlito continua a sfotterlo chiedendogli com'è stato farsi prendere a bastonate da Hornswoggle con il suo stesso bastone. Coach dice che Vince McMahon vuole che lui curi Horswoggle, aggiungendo che ha un piano per stasera, ma ecco Hornswoggle comparire da dietro i due per rubare la mela di Carlito! Coachman si mette ad inseguirlo, e noi andiamo in pubblicità!

Al ritorno vediamo Coach che insegue vanamente Hornswoggle fino in quella che pare una mensa. Hornswoggle si diverte a lanciare oggetti a Coach, prima di saltargli addosso e morderlo in faccia! Hornswoggle se la svigna e Coach non può fare altro che chiedere scusa a chi stava mangiando e continuare la sua ricerca.

Jim Ross e Jerry Lawler parlano di Triple H e vediamo proprio un video dedicato a The Game circa quanto è accaduto sette giorni fa, quando cioè Umaga lo colpì ripetutamente insieme a Randy Orton durante l'Handicap Match, continuando ad infierire anche dopo la fine dell'incontro.

Backstage, Vince McMahon scruta la foto della regina nell'ufficio di Regal, con il quale si ferma a scambiare due chiacchiere. McMahon chiede quanti anni abbia la regina, e Regal risponde “quale regina?”, visto che ci sono anche le foto di Elton John e George Michael. McMahon chiede che fine abbia fatto Triple H, Regal risponde che dopo il match con “Umanga” ha dato a Triple H la serata libera. Vince McMahon cerca di far capire a Regal che si dice “Umaga” e non “Umanga”, Regal annuisce ma non sembra aver inteso.

Vediamo Mr Kennedy camminare nel backstage, il suo match è dopo la pubblicità!

Come detto è la volta di Randy Orton vs Mr Kennedy! E' il talento di Green Bay ad entrare per primo, annunciando al microfono che il pubblico dovrebbe votare per Cyber Sunday solo e soltanto…MISTEEER KENNEDY…KENNEDY!!! Arriva anche Randy Orton, ed il match può avere inizio. I due si squadrano per qualche istante, poi è Kennedy ad aprire le danze con una Side Headlock su Orton, il quale è maestro in questa mossa. Infatti riesce a ribaltarla a proprio favore, a Kennedy prova un Rollup ottenendo un conto di 2. Nuova Headlock di Kennedy, Orton si libera ma Kennedy lo manda giù con una Shoulder Block, 1…2…no! Ennesima Headlock di Kennedy, Orton ne viene fuori a suon di pugni, poi fa impattare la testa dell'avversario contro il paletto. Kennedy si riprende, Orton manca uno Standing Dropkick e subisce un conto di 2. Pugni di Kennedy su Orton, reazione del campione con un paio di European Uppercut che fanno volare a terra Kennedy. Foot Stomp ripetuti di Orton, ma Kennedy lo prende per il costume e lo lancia contro il sostegno! Schienamento di Kennedy, conto di 2. Kennedy solleva Orton, ma il campione si libera e connette con una Inverted Backbreaker! Kennedy non si dà per vinto e mette a segno la Green Bay Plunge, ma interviene Jeff Hardy prima che Mr Kennedy possa schienare Orton! Hardy attacca Kennedy facendo scattare la squalifica per Orton! Swanton Bomb di Jeff Hardy su Mr Kennedy! Orton prova a colpire Jeff, ma Hardy si sposta ed Orton vola fuori ring! Vendetta è fatta!

Still to come, Randy Orton vs Shawn Michaels!

Torniamo a Birmingham, parte la theme song di Mr McMahon! Il Chairman sale sul ring, evidentemente ha qualcosa da dire. McMahon, infatti, dice di essere un genio e parlando di Cyber Sunday afferma che per il pubblico quello è un pay per view da sogno, perché possono essere loro a determinare il tipo di match, i protagonisti eccetera eccetera. McMahon aggiunge che a Cyber Sunday avremo Triple H ancora una volta contro Umaga! Il Samoan Bulldozer raggiunge McMahon sul ring, il Chairman dice che una delle stipulazioni da scegliere per il match di Cyber Sunday tra Triple H e Umaga è lo Street Fight Match, un match davvero brutale. C'è un ragazzo, tale Andy Simmons sul ring, probabilmente un wrestler locale. Vince chiede lui se è spaventato, il ragazzo risponde di si e McMahon dice che dovrebbe esserlo, perché parte ora uno Street Fight Match nel quale è coinvolto! Umaga fa di Simmons quello che vuole, scaraventandolo anche sul tavolo dei commentatori! Umaga poi riporta Simmons sul ring e connette con un Samoan Drop su di una sedia precedentemente sistemata sul tappeto! 1…2…3! Vince McMahon dichiara Umaga vincitore! Vince McMahon dice che tutto ciò può succedere in uno Street Fight, ma mentre gli arbitri cercano di portare via Simmons il Chairman li ferma. McMahon dice che un'altra possibile stipulazione è il First Blood Match, ed obbliga Simmons a combattere ancora! Umaga porta l'inerme Simmons all'angolo e connette con una violentissima Headbutt seguita da un Running Butt Splash devastante! McMahon dice ad Umaga di finire il suo avversario, ed Umaga obbedisce con una serie di Samoan Spike su Simmons, saranno almeno sei o sette! Simmons sanguina, ed il Chairman dichiara Umaga vincitore! Viene inquadrato il pollice di Umaga intriso del sangue di Simmons, finalmente poi Vince McMahon lascia libero il ragazzo che non si regge in piedi, anzi no! C'è una terza opzione nel match tra Umaga e Triple H, lo Steel Cage Match! La gabbia viene calata, ma prima Umaga ricaccia Simmons sul ring. Vediamo un replay di come Umaga abbia devastato fino ad ora Simmons, poi viene dato il via al Cage Match! Umaga solleva Simmons e lo scaraventa contro la struttura d'acciaio! McMahon incita Umaga ad infierire, ed il Samoano lancia di nuovo Simmons con la testa contro la gabbia! Il Chairman dice che Simmons è Triple H, mentre Umaga lo solleva e lo schiaccia per la terza volta contro la gabbia! L'arbitro apre la porta, Umaga esce e viene dichiarato vincitore da Vince McMahon! McMahon poi dice che Umaga vincerà a Cyber Sunday contro Triple H!!! I due se ne vanno soddisfatti, che serataccia invece per Andy Simmons…

Still to come, HBK vs Randy Orton, poi si va in pubblicità!

Nel backstage vediamo ancora Coach che insegue Horswoggle, il quale trova una biciclettina con la quale può scappare più facilmente. Anche Coach si munisce di una bici e lo insegue, mentre Ron Simmons vede la scena e….DAMN!

Jillian Hall è dei nostri stasera! Jillian sale sul ring e dice a Lilian Garcia che la sua performance canora di settimana scorsa è stata patetica, e che ha fatto schifo a tutti quanti. Parte un video riguardante proprio quel segmento cantato di sette giorni fa, il pubblico mostra di gradire ma Jillian non è dello stesso avviso, tutt'altro. Jillian dice che un vero cantante si giudica quando canta senza band, proprio come lei stessa! Infatti stasera Jillian canta a cappella in un linguaggio che tutti possono capire, non come lo spagnolo…l'inglese! Jillian intona una vecchia canzone delle Spice Girls, ma fortunatamente ad interromperla arriva Candice Michelle! Jillian attacca Candice prima del suono della campanella, ma Candice si riprende subito e connette con un Kool Krush all'angolo ed un Wheel Kick! Altro calcio di Candice su Jillian ed immediato Candy Wrapper! 1…2…3! Candice si aggiudica la contesa in pochi istanti!!!

Nel backstage c'è Beth Phoenix che dice che settimana prossima ci sarà un match valido per il titolo femminile, perché Candice ha richiesto il suo rematch. Beth dice che settimana prossima vedremo Candice piegata sulle proprie ginocchia!

Di nuovo backstage, dove si incontrano Cody Rhodes ed Hardcore Holly. Holly chiede a Cody perché lo sfidi per la terza volta, Cody risponde che può batterlo e guadagnarsi il suo rispetto. Holly replica che ha battuto molta gente prima di Cody, e che stasera sarà la sua ultima occasione per batterlo, per poi dargli uno schiaffone! Cody monta di rabbia, ed Holly gli dice che è questa l'espressione che vuole vedere in lui.

Torniamo dalla pubblicità per assistere allo Smackdown! Rebound, dove vediamo Undertaker comparire sul ring al termine del main event di venerdì scorso. Jim Ross e Jerry Lawler sono ancora su wwe.com, per votare le loro preferenze su Cyber Sunday!

Sul ring ci sono i campioni di coppia Lance Cade e Trevor Murdoch, ma il match al quale assisteremo è un match tra Brian Kendrick accompagnato da Paul London e Rory degli Highlanders accompagnato da Robbie, mentre assistiamo all'incontro di sette giorni fa tra i due tag team. Parte forte Kendrick che non lascia respiro a Rory, il quale però reagisce e connette con un Double Sledge. Calci di Rory che prova lo schienamento, conto di 2. Manovre molto stiff di Rory su Kendrick, serie di calci un po' dappertutto, e Kendrick finisce fuori dal ring! Kendrick fa fatica a rientrare, quando lo fa Rory prova lo schienamento, ma Kendrick tocca le corde. Presa di sottomissione alla testa di Rory, Kendrick fatica a liberarsi, mentre i campioni di coppia sono al tavolo di commento. Accenno di reazione di Kendrick, che riesce a colpire Rory con un Leg Lariat! Rory però si riprende ed atterra Kendrick. Robbie prova ad intervenire, London lo allontana ma nel frattempo Rory connette con un Reverse Springboard Suplex, 1…2…3!!! Cade e Murdoch applaudono gli Highlanders, i quali squadrano i campioni prima di allontanarsi.

La regia ci mostra qualche immagine di un pub di Birmingham, per poi far partire una clip su No Mercy e la conquista del WWE Title da parte di Randy Orton, seguita dalla celebrazione di Raw “rovinata” dal ritorno di Shawn Michaels.

Randy Orton vs Shawn Michaels, tonight!

Todd Grisham dopo il break intervista Shawn Michaels, accolto da un boato del pubblico. HBK dice che è tornato, e che dopo aver preso a calci sui denti Orton settimana scorsa, lo farà anche stanotte! A Cyber Sunday il pubblico farà si che HBK prenderà ancora a calci sui denti Orton, per il WWE Championship!

Hornswoggle è sempre in fuga da Coach, e si rifugia nel Locker Room delle Divas! Coach ci pensa un po' ed entra, Hornswoggle dopo qualche istante se ne esce con un trofeo di biancheria intima, sempre seguito da Coach che prima di allontanarsi chiede scusa alla Divas, delle quali udiamo gli urlacci provenire dal camerino!

Video della serie “Save_us”, questa volta più lungo del solito, commentato per la prima volta da Jim Ross e Jarry Lawler, che dicono di aver visto questa clip più volte ormai, ma non hanno idea di cosa sia.

Spunta Hornswoggle che corre sotto al ring, inseguito manco a dirlo da Jonathan Coachman! The Coach estrae da sotto al quadrato quella che sembra una carica di dinamite in stile cartone animato della Warner Bros! Coach sembra intenzionato a far esplodere il ring, ma la carica non funziona! Coach ci riprova, niente di fatto. Coach allora controlla la miccia andando sotto al ring, mentre Hornswoggle sbuca dalla parte opposta! Hornswoggle vede la carica di dinamite, sale sul ring e prova ad azionarla…KABOOOM! Il Leprechaun festeggia sul ring, mentre sale il tipico fumo bianco da esplosione! Coachman spunta di nuovo fuori da sotto il quadrato, è vivo ma acciaccato oltre che completamente sporco!

Up next, Hardcore Holly vs Cody Rhodes!

Torniamo live, è l'ora di vedere Rhodes ed Holly in azione! Parte forte Rhodes con dei pugni ed una Shoulder Block, ma subito Holly prende il sopravvento. Holly con delle Chop su Rhodes all'angolo, reazione però di Holly che restituisce il favore mostrando tutta la sua rabbia. Irish Whip di Holly, Clothesline a vuoto e Crossbody Block di Cody per un conto di 2. Holly porta Rhodes alle corde e lo blocca, colpendolo con dei pugni sul costato. Calcio di Holly, Snapmare ed Headlock sul giovane Rhodes. Il pubblico prova a sostenere Cody, il quale si rialza ma subisce ancora dei pugni sulla schiena da Holly. Violento calcio di Holly su Rhodes, Alabama Slam…no! Rollup di Rhodes, 1…2…no! Inside Cradle, 1….2…no!!! Ancora un conto di 2 per Rhodes con Holly che sbaglia una carica all'angolo, Backslide Pin poi di Rhodes, 1…2…no!!! Rhodes on fire, altro conto di due dopo una Crucifix Bomb, ma Holly si prende un break connettendo con un Dropkick! Crossbody di Holly, è Rhodes però a coprire per un conto di 2. Holly decide che è l'ora di farla finita…Alabama Slam!!! 1…2…3!!! Terza vittoria di fila per Hardcore Holly, che guarda un po' deluso il suo avversario mentre si allontana sulla rampa.

Randy Orton e Shawn Michaels vengono inquadrati nel backstage mentre camminano nel backstage…their match is next, dopo i consigli per gli acquisti!

Di nuovo a Birmingham, nell'arena risuona la musica di Shawn Michaels, ed il pubblico va in brodo di giuggiole!!! Consueto ingresso con tanto di pyros di HBK, che anche questa settimana indossa un cappello da cowboy. Terzo match della serata per Randy Orton, che non sembra neppure un po' stanco. L'arbitro dà il via alla contesa, Michaels ha uno sguardo che promette battaglia ed infatti HBK si lancia subito con violenza su Orton, che vede bene di uscire dal ring. Michaels però lo raggiunge e lo colpisce al volto, rispedendolo sul quadrato. Clothesline mancata di Orton, tentativo di schienamento di Michaels, conto di 2. Chop di Michaels che poi con uno spettacolare Rollup con l'uso delle gambe ottiene un altro conto di 2. Orton passa al contrattacco, serie di pugni su Michaels, portato poi sopra al paletto. Di nuovo pugni di Orton, che poi tenta un Superplex ma HBK glielo impedisce per poi connettere con un Flying Elbow Drop!!! Interviene di corsa Mr Kennedy ad attaccare HBK e scatta la squalifica!!! Orton e Kennedy su Michaels, ma arriva anche Jeff Hardy a fare piazza pulita degli heel! Orton però impedisce a Hardy di colpire Mr Kennedy con il suo Hesitation Baseball Slide, spedendolo fuori ring. Orton tenta l'RKO su Michaels, HBK però lo spinge contro Mr Kennedy che vola fuori ring… Sweet Chin Music di Michaels su Orton!!! HBK è l'unico rimasto in piedi, e festeggia mentre parte la sua theme song!

Come da lui stesso promesso, HBK ha nuovamente preso a calci sui denti Orton, lasciandoci con un interrogativo: sarà così anche a Cyber Sunday? Lo sapremo tra due domeniche!

Claudio “Yazek” Poggi
[email protected]

14,971FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati