WWE Raw Report 11/11/2013

– Il Campione WWE apre la puntata. Orton ricorda il pestaggio che ha servito a Big Show la scorsa settimana e si dice sicuro di uscire vittorioso dalle Survivor Series, lui rimarrà la Faccia della WWE. Siccome questa sera l'Authority è in vacanza lui è in carica per l'odierna puntata. Lo interrompe Brad Maddox il quale dice che lui è in carica per lo show perché lui è il GM. La theme song di Kane interrompe Maddox ed il novello Director of Operations esce sullo stage e poi dice che lui ora è il DOO e ciò significa che in assenza di Triple H e Stephanie McMahon lui è in carica stasera. Il GM dice che stasera Randy Orton affronterà uno dei due Tag Team Champion: Cody Rhodes!!! Kane però non è d'accordo e dice che stasera Orton invece affronterà Goldust. Vickie Guerrero interrompe i battibecchi ed augura all'Authority una bella vacanza. La Guerrero dice che crede molto nelle abilità sul ring di Randy Orton, lei crede che il meglio per il business è un All Champions due contro uno Handicap Match. 

– I Rhodes Brothers battono Randy Orton in un Handicap Match via countout. Dopo la contesa la theme song di Big Show risuona nell'arena. Il gigante spedisce il Campione contro le scalette a bordo ring, abbranca al collo il WWE Champion lo alza in cielo e connette con una violenta CHOKESLAM SUL TAVOLO!!! 

– Santino Marella e i Los Matadore battono i 3MB. Il pin avviene dopo che l'italiano ha connesso con il Cobra su Jinder Mahal.

– Nel backstage i dottori stanno verificando lo stato della spalla di Randy Orton e Brad Maddox entra nella stanza per scusarsi con il WWE Champion. Vickie Guerrero si scusa anche lei ma Randy le dice che farebbe meglio a salvare queste scuse quando Triple H e Stephanie torneranno. Kane entra e Orton gli dice che non vuole ascoltarlo. Kane risponde che Orton deve essere molto attento altrimenti Big Show non sarà l'unico problema.

– Damien Sandow batte Kofi Kingston con la You're Welcome.

– Curtis Axel batte Dolph Ziggler con la Turning Heads in un match valido per l'Intercontinental Title.

– Torniamo nel backstage dove vediamo Brad Maddox e Kane che discutono. I due si accusano a vicenda e dicono che ognuno dei due dovrà rispondere delle proprie azioni di fronte all'Authority. Il GM di Raw suggerisce che i Real Americans debbano affrontare John Cena stasera. Kane sembra gradire questa soluzione e poi rende ufficiale un altro match. Nel main event i tre membri dello Shield affronteranno Daniel Bryan e CM Punk.

– Tamina Snuka batte Nikki Bella con la Superfly Splash. Dopo la contesa Brie Bella con un Dropkick spedisce fuori dal quadrato AJ Lee che stava festeggiando e serve anche Tamina Snuka con un Dropkick.

– Nella stanza del dottore lo Shield raggiunge Randy Orton. I tre mastini chiedono al WWE Champion come sta. Orton vuole sapere perché loro tre non lo hanno aiutato quando Big Show lo ha spedito sul tavolo dei commentatori. Loro lo hanno battuto la scorsa settimana ed invece questa lui ha dovuto subire una Chokeslam attraverso un tavolo. Dean Ambrose dice che dove erano non è affare di Orton. Lo Shield dice che loro non lavorano per Vickie, Brad, Kane o Randy Orton. Dean alla fine augura al Campione di ristabilirsi presto.

– Fandango batte Tyson Kidd. Il pin avviene dopo che il ballerino riesce a sedersi sopra il canadese a seguito di un Sunset Flip.

– Dopo l'entrata del fischiatissimo John Cena è la volta dei Real Americans. Zeb Colter entra armato di microfono e dice che negli Stati Uniti oggi è il Veteran's Day, stasera sono in terra straniera, una terra piena di imperialisti, teppisti del calcio, brutto cibo e cattivi monarchi. E' pieno di persone che trova le buffonate di Mr. Bean divertenti. Si dice che il sole non tramonta mai sull'Impero Britannico, oggi il sole non sorgerà. Colter invita poi tutti a mettere una mano sul cuore e dire: “WE THE PEOPLE”.

– John Cena batte i Real Americans via submission. Cena ha applicato la STF su Jack Swagger. Dopo la contesa Cesaro attacca Cena ma questo combatte e colpisce con una clothesline che spedisce lo svizzero fuori dal quadrato. Del Rio sale sul ring e attacca Cena con una sedia, incastra il braccio in quest'ultima e applica la CROSS ARMBREAKER!!! Big E Langston di gran lena però arriva per il salvataggio mettendo in fuga il messicano.

–  Nel backstage Alberto Del Rio entra nell'ufficio dei tre comandanti in capo della serata. Brad dice che quello che è successo è stato il meglio per il business. Alberto dice che batterà John Cena davanti ai suoi amici e alla sua famiglia. Il messicano invita poi Vickie a tenere lontano da lui Big E. Kane e Vickie hanno qualche idea per Alberto.

– R-Truth batte Ryback con un roll-up.

– Alberto Del Rio batte Big E Langston grazie alla sua Cross Armbreaker.

– Torniamo dal break e sul ring vi sono Paul Heyman su una sedia a rotelle e Curtis Axel. Paul dice che se è ridotto in questa maniera è merito del loro eroe, CM Punk. Heyman dice che ha avuto quel grande manichino di Ryback, lui l'ha preso sotto la sua ala, lo ha nutrito e gli ha dato l'opportunità di essere un Paul Heyman Guy ma non ha mai accettato questa posizione. Paul dice che  è venuto qui per avere una stanza piena di testimoni. Heyman dice che ritornerà con vendetta, si librerà su CM Punk come la spada di Damocle, metterà quella spada attraverso…ma la theme song del BITW risuona nell'arena. CM Punk entra sullo stage e si dirige verso il ring. Axel intercetta Punk e lo colpisce con delle gomitate ed una ginocchiata ma Punk colpisce con un Roundhouse Kick e poi lo spedisce contro le barriere ed infine connette con la GTS. Heyman invita ad uscire dal ring Punk perché ha già fatto abbastanza danni nella sua vita. Punk prende una kendo stick da sotto il ring e poi una volta salito fa girare la sua nemesi e lo spedisce al tappeto per poi colpirlo con la kendo stick.

– Daniel Bryan & CM Punk vs The Shield finisce in no contest quando la Wyatt Family irrompe sul quadrato. Dopo il match i due dello Shield vanno a muso duro con i due della Wyatt Family. Dopo poco ne nasce una rissa tra le due stable, anche Bray Wyatt e Roman Reigns vengono coinvolti nella rissa. Nel frattempo a bordo ring Punk e Bryan si godono lo spettacolo. Dopo qualche momento i due team si guardano e si accordano su un attacco combinato verso i due face. Appena però comincia la rissa arrivano in aiuto di Bryan e Punk i Campioni di Coppia e gli Usos. Alla fine lo Shield e la Family vengono cacciati dal ring.

14,934FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati