WWE Heat Report: 29/7/2007

Ladies and gentleman, benvenuti al report di Heat, B-Show del brand di RAW. Demetrio Marino è il sostituto alla tastiera, e iniziamo con il report.

Dopo il saluto di Todd Grisham e the Coach, iniziamo subito con il primo match che vede contrapposti i Highlanders e un duo sconosciuto, tali Jason Styles e (credo) Ryan Van Cool! Partono Rory e un avversario con una clinch, poi Rory prende un vantaggio con un armdrag. Tag per Robbie che colpisce il braccio bloccato dalla terza corda. Entra Jason Styles, che si becca ima clothesline. Dominio di Rory e Robbie, con quest'ultimo che colpisce con delle European Uppercuts, poi Rory entra e colpisce con 2 big boot e un back suplex. Styles evita una gomitata e dà il tag a Van Cool, ma subisce subito gli attacchi di Robbie. Poco dopo, Rory si prende il tag per colpire l'avversario con una frog splash, per il 3 vincente.

Vediamo diverse clip da RAW: un segmento con King Booker, immagini del match tra Randy Orton e Cody Rhodes e altre immagini su Lashley e Carlito.

Quindi si ritorna sul ring: Santino Marella vs. Super Crazy! Si parte con una presa di clinch, e Crazy ottiene un piccolo vantaggio chiudendo l'italiano in un overhead wrist lock. Santino esce dalla presa, ma viene chiuso in una leg lock. Crazy chiude poi l'avversario in una facelock e in una chinlock, ma Santino si libera e prova un small package, conto di 2. Elbow tie-up con Crazy che colpisce Santino con una armdrag. Santino prova una irish whip ma subisce una huricanrana, conto di 2. Santino colpisce con una clothesline, conto di 2. Chinlock di Santino, ma Crazy si libera e prova un jack-knife pin, conto di 2. Crazy colpisce Marella con un sidewalk slam, conto di 2. Snap suplex di Santino, Crazy si libera all'1. Crazy colpisce Marella con uno spin kick e poco dopo prova un roll-up.. ma Santino si siede sopra il messicano e riesce ad ottenere il 3 vincente!

Video del ritorno di Triple H per Summerslam, quindi si passa a rivedere le immagini di London & Kendrick vs. Haas & Benjamin.

Si ritorna sul ring per un match che vede protagonista Snitsky, contro un jobber. Allora, in rapida successione: calcio, colpo alla schiena, clothesline, pumphandle slam e lo schienamento vincente. Ovviamente lo squash è stato vinto da Snitsky.

Immagini di Cena vs. Lashley di Great American Bash, quindi altre immagini sul Champions Only Match. Quindi si ritorna sul ring per il Main Event di Heat: Daivari vs. Val Venis. Val Venis sfrutta la sua maggiore stazza per avere la meglio sull'avversario nelle battute iniziali, con un drop toe hold e una presa al braccio. Daivari si libera ma manca una gomitata, permettendo a Venis di lavorare ancora sul braccio. Daivari raggiunge le corde, poi attacca Venis con chop e pugni, poi ginocchiate all'addome di Venis e un Russian Leg Sweep! Altri pugni di Daivari, seguiti da un DDT, conto di 2. Colpi alla schiena di Daivari su Venis, seguito da un neckbreaker, ancora conto di 2. Val Venis si riprende con una spin out powerbomb, liberandosi così da una presa al collo. Daivari colpisce con un flapjack su Val contro la terza corda, poi Daivari subisce dei back elbows da Venis, e un underhook suplex, per un conto di 2. Half nelson slam di Val, che va sulla terza corda per il Money Shot.. fallito! Daivari prova a schienare Venis… ma ottiene solo un 2! Allora Daivari schiaffeggia Val Venis, che si riprende facilmente! Val colpisce Daivari e va sulla seconda corda.. ma Daivari lo fa cadere colpendolo con una powerbomb e lo schiena con i piedi tra le corde per il 3 vincente!

15,039FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati