Wrestlemania a Tampa! La WWE ci riproverà nel 2021

L’edizione 2021 di Wrestlemania si terrà a Tampa, diversamente da quanto comunicato in precedenza. La WWE avrebbe deciso di riprovare a tenere il suo Pay Per View più importante in Florida.

Ricordiamo che la la WWE aveva in programma di disputare l’edizione di quest’anno di Wrestlemania, la 36, al Raymond James Stadium di Tampa. Un tentativo strenuamente difeso per settimane, prima però di arrendersi all’epidemia generata dal Covid, e spostare tutto al Performance Center, senza pubblico. Una Wrestlemania decisamente anomala, pre-registrata e messa in onda in due diverse serate, un qualcosa di tristemente unico.

Wrestlemania a Tampa, Los Angeles dovrà aspettare

La notizia è dunque che l’edizione 2021 si terrà nuovamente a Tampa, mentre a questo punto l’edizione al Sofi Stadium di Los Angeles, in California, dovrebbe essere spostata presumibilmente al 2022. L’indiscrezione è stata riportata per la prima volta da Gary Cassidy di Inside The Ropes e confermata da Dave Meltzer. La WWE non ha ancora risposto ad una richiesta di commentarla.

Sembrerebbe probabile che la WWE venderà dei biglietti, e dunque disputerà a Tampa una WrestleMania con il pubblico, ma non si sa quanto. Alla fine di agosto, il governatore della Florida Ron DeSantis ha spianato la strada al ritorno dei fan, e già oggi sia i Miami Dolphins che l’Università di Miami consentono fino a 13.000 fan nelle rispettive partite casalinghe. Ricordiamo che anche la AEW sta producendo i suoi show in Florida, e già ora opera a Jacksonville con circa il 15% della capacità dell’edificio.

Los Angeles, dunque, presumibilmente dovrà aspettare. Con ogni probabilità, infatti, data la situazione della pandemia in California e soprattutto la gestione governativa alquanto diversa, sarebbe stato impossibile organizzare con un rischio altrettanto moderato un evento con il pubblico, nemmeno con cinque mesi di tempo per prepararsi.

Resta da vedere come la WWE gestirà l’intera settimana di eventi che tradizionalmente si associano a Wrestlemania: la Hall of Fame, il Fanfest, la puntata di Raw successiva, NXT Takeover e così via. Inoltre anche tutte le Federazioni più piccole dovranno capire se e come potranno organizzarsi a loro volta; la settimana di Wrestlemania, infatti, consente spesso loro di organizzare nelle vicinanze i loro eventi collegati, guadagnandoci alquanto.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Eva Marie è pronta al rientro in WWE?

Secondo alcune indiscrezioni, Eva Marie sarebbe prossima al rientro in WWE. Un rientro che potrebbe avvenire davvero molto presto

Nuovi problemi per Lars Sullivan?

Nuovi problemi per Lars Sullivan; questa volta l'atleta è accusato di commenti non appropriati con una donna sposata

Mike Bennett racconta del suo rilascio e le sue opinioni sulla WWE

Mike Bennett torna a parlare di quando chiese il rilascio alla WWE attraverso un tweet, situazione che fece infuriare Vince McMahon.

Articoli Correlati