Wardlow spegne le voci di un interesse della WWE per lui

Alcuni giorni fa, grazie ad un post di wrestlevotes sui social, si sono diffuse voci in merito ad un presunto interesse della WWE per Wardlow. Voci peraltro tutte da dimostrare, considerato come il post stesso avesse toni decisamente più orientati al condizionale.

In ogni caso, lo stesso Wardlow ha rilasciato delle dichiarazioni a PWInsider, dove di fatto viene chiusa implicitamente la porta ad un possibile, ripetiamo eventuale, passaggio alla WWE.

Le parole di Wardlow

Le sue dichiarazioni, infatti, sono un sostanziale atto di ringraziamento e di fedeltà alla AEW.

“La AEW ha realizzato i miei sogni più remoti. Tony Khan ha permesso che ciò avvenisse, Cody Rhodes, The Young Bucks, Kenny Omega, tutti loro lo hanno reso possibile. Il modo in cui le persone sono trattate lì, i piani che preparano per le persone. Sono più che fortunato, e non credo che ci sia niente di così persuasivo da convincermi che altrove possa esserci un’erba più verde di questa. Sono molto, molto contento di essere in AEW e del modo in cui sono stato trattato, e di come è gestita l’intera compagnia, dall’alto al basso”.

Difficile, a valle di dichiarazioni come queste, ipotizzare ulteriormente un suo eventuale passaggio in WWE, quantomeno non nel breve termine.

Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,625FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati