Voci sul futuro di Tyson Kidd

La scorsa settimana Tyson Kidd ha scritto su Twitter di non essere ancora in grado di muovere la sua testa correttamente, ma rimane concentrato sul suo recupero.

https://twitter.com/status/status/783122083924602880

Kidd ha riportato la rottura del collo a seguito di una muscle buster subita da Samoa Joe in un dark match a Raw il 1° giugno 2015. Si è sottoposto ad un intervento chirurgico il 24 giugno ed è fermo da allora.
Il wrestler sarebbe dovuto tornare ad allenarsi dopo l'intervento ma così non è stato. Mentre Kidd non ha parlato pubblicamente dell'infortunio o del suo futuro in-ring, Bruce Hart (fratello di Bret e Owen) ha detto che Kidd non sarà mai piú in grado di lottare di nuovo e che quella è stata la sensazione generale nel backstage. Il Wrestling Observer Newsletter osserva che la situazione dietro le quinte quella notte era di gran lunga peggiore di quanto non sia mai venuta fuori e che le persone erano “spaventati a morte” nel vedere l'infortunio di Kidd. Ci sono state voci in estate che vedevano il contratto di Kidd in scadenza ed altre che vedevano i medici WWE negargli il permesso di tornare a lottare. MLW Radio ha però riferito il mese scorso che non vi era alcuna verità alle voci sul contratto di Kidd perché la WWE lo ha rinnovato all'inizio di quest'anno. Detto questo, una fonte vicina a Kidd sostiene che ci saranno grandi novità riguardo l'infortunio e soprattutto il suo futuro.

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

14,868FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Aggiornamenti su Aleister Black

Ecco quale potrebbe essere l'attuale situazione di Aleister Black.

La WWE ha riutilizzato la gimmick di Gobbledy Gooker

La WWE ha "riesumato" il controverso personaggio di Gobbledy Gooker. Ecco la sua breve storia e chi lo ha interpretato questa volta

Due atleti di Smackdown non hanno lottato a Survivor Series

Due nomi di punta di Smackdown non hanno lottato alcun match a Survivor Series. Ecco i possibili motivi dietro questa decisione

Articoli Correlati