Vince McMahon ricorda Macho Man

Poche ore fa, era stata postata l'anteprima di un articolo scritto da Vince McMahon su TIME Magazine. Ora, ve ne proponiamo la versione integrale.

“Negli sport e negli spettacoli d'intrattenimento è importante distinguersi. Randy lo sapeva. Voleva lasciare subito il segno, e per farlo era consapevole che doveva rendersi differente da chiunque altro. Un modo in cui lo ha fatto è stato concentrarsi sull'abbigliamento, su quei costumi dai colori vivaci con le frangie lungo i piedi che divennero il suo marchio di fabbrica. Ha portato nel mondo del wrestling un look ed uno stile unici.

Randy, che è deceduto in un incidente d'auto il 20 maggio all'età di 58 anni, è stato uno dei mattoni che ha permesso di costruire la WWE (precedentemente conosciuta come World Wrestling Federation) in quello che è oggi. Aveva una voce molto particolare – ricordate le sue pubblicità “Snap into a Slim Jim. Oh, yeah!”? – ed era estremamente carismatico. La percezione è molto importante nel business e lui aveva una grande opinione di se' stesso, cosa che gli è servita in uno spogliatoio pieno di performers che erano nel giro da tempo e che avevano grandi personalità e seguiti – come Hulk Hogan, oggi, Randy è ricordato come uno dei più grandi wrestler di tutti i tempi. Non c'è dubbio su questo – lo era certamente”.

14,982FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati