Vince McMahon pianifica il ritorno in WWE

Importante notizia per il mondo del wrestling e della WWE: Vince McMahon starebbe pianificando il ritorno in WWE, della quale è ovviamente ancora proprietario e azionista di maggioranza.

Stando al Wall Street Journal -la stessa fonte dalla quale partì lo scandalo che lo portò all’addio forzato- e come riportato su Twitter da John Pollock, l’intenzione di Vince è di eleggersi insieme agli ex co-presidenti George Barrios e Michelle Wilson, e si aspetterebbe di tornare ad avere ruoli esecutivi all’interno della compagnia. Il tutto dovrà ovviamente essere approvato.

L’idea clamorosa è che il piano di Vince sarebbe di tornare ad assumere il pieno controllo della WWE per occuparsi in prima persona della vendita della sua compagnia, il che ha immediatamente portato ad un boom delle azioni.

Vince McMahon fu costretto ad abbandonare cariche operative in seguito al sopracitato scandalo che lo vide protagonista di ingenti pagamenti nei confronti di dipendenti con le quali aveva avuto rapporti sessuali, pagamenti effettuati con soldi della WWE.

15,941FansLike
2,678FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati