Update sui recenti licenziamenti in WWE

Come riportato in newsboard, la WWE ha licenziato ben 11 talenti nella giornata di oggi: Theodore Long, Yoshi Tatsu, Camacho, Curt Hawkins, Aksana, Jinder Mahal, Drew McIntyre, JTG, Brodus Clay, Evan Bourne e l'arbitro Marc Harris. Il PWinsider avrebbe anche riportato i motivi di alcuni di questi licenziamenti:

Yoshi Tatsu sarebbe stato licenziato a causa di un suo peggioramento in ring;

Brodus Clay avrebbe perso punti con il team creativo, che apparentemente non aveva nulla da fargli fare;

Il contratto di Long era scaduto, e in WWE era nota la sua volontà di andarsene comunque a breve.

Di tutti gli 11 rapporti lavorativi conclusi, le maggiori sorprese all'interno della compagnia sarebbero state per Camacho e Curt Hawkins. Il primo era molto popolare ad NXT, mentre il secondo aveva ancora molti anni di contratto residui.

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
14,981FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati