Una parte della puntata di Dynamite è stata registrata

Stanotte la AEW è andata in scena con un episodio speciale di Dynamite intitolato Blood & Guts.

Lo speciale, la cui particolarità e un match molto simile ai War Games della WWE, sarebbe dovuto andare in scena l’anno scorso ma a causa dello scoppio della pandemia lo show non è andato più in scena.

È emerso che la prima parte di Dynamite sia stata registrata in anticipo e trasmessa ai fan tramite il grande schermo presente sullo stage.

Prima dell’inizio dello show Tony Khan ha ringraziato i fan per la loro presenza, si è trattato inoltre del numero di fan più alto dall’inizio della pandemia, e ha annunciato loro che il Blood & Guts, che è stato il main event dello show, sarebbe stato il primo match che avrebbero visto.

Khan ha anche detto ai fan che sarebbero potuti andare via prima dell’inizio del match e ricevere il rimborso del biglietto.

Da segnalare come per la prima ora dello show, ovvero quella registrata, siano stati usati cori dei fan registrati.

Pasquale Pirozzi
Appassionato di wrestling sin da bambino che coincide con il periodo in cui SmackDown raggiunge la notorietà andando in chiaro su Italia1. Faccio parte del sito, che ho da sempre seguito come lettore, da poco più di un anno e mi occupo della newsboard.
15,698FansLike
2,632FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati