Un importante produttore lascia la WWE

Michael Mansury, Senior Vice President della Produzione Televisiva della WWE, ha lasciato la compagnia, dopo undici anni di collaborazione. L’addio non è inaspettato, in quanto preannunciato da alcuni mesi, come da normali normative del suo contratto di lavoro.

Mansury era uno dei volti principali di tutto il compartimento della produzione televisiva della WWE, capace di una rapida scalata interna, partendo da un banale ruolo di assistente fino alla figura dirigenziale ricoperta fino a ieri. Sotto la sua direzione sono stati prodotti diversi Pay Per View degli ultimi anni, e la sua importanza era tale da essere definito come “il prossimo Kevin Dunn”. In particolare era stato Triple H a credere in lui e favorire la sua progressiva scalata, non a caso questa notizia non è stata interpretata come un segno particolarmente positivo in termini di rapporti di potere tra lui e Vince McMahon all’interno dell’attuale WWE.

Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,606FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati