Ultimo match per Jamie Noble

Jamie Noble ha deciso di lottare un ultimo match, e lo ha fatto in un live event della WWE ieri sera a Charleston.

Noble, che oggi ha quarantacinque anni, dopo il suo sostanziale ritiro da atleta ha continuato a lavorare per la WWE, dove svolge oggi il ruolo di produttore.

In quello che è stato annunciato e sarà con ogni probabilità l’ultimo match della sua carriera, ha lottato in coppia con Braun Strowman e i Brawling Brutes, affrontanto la Bloodline, naturalmente senza il suo leader Roman Reigns, che ormai da diverso tempo prende parte solo saltuariamente agli show non televisivi.

Il tributo di Sami Zayn

Proprio uno dei suoi avversari della Bloodline, ovvero Sami Zayn, ha voluto omaggiarlo scrivendo un sentito messaggio di ringraziamento sul proprio profilo social:

Una serata emozionante. Sono orgoglioso e onorato di aver avuto il privilegio di condividere il ring con Jamie Noble in quello che è stato il suo ultimo match. Sono davvero in pochi a sapere quanto contributo ha dato Jamie al nostro settore. Una delle più grandi menti per questo business ed un eroe dietro le quinte in WWE. La mia gratitudine va a lui

Andrea De Angelis
Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,678FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati